Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Francavilla al Mare: Matteo Arnaldi vince il torneo. Prima successo in carriera nel circuito challenger

22/05/2022 20:10 72 commenti
Matteo Arnaldi nella foto
Matteo Arnaldi nella foto

ITA CHALLENGER Francavilla al Mare (Italia) – Finale, terra battuta



CENTER COURT – Ora italiana: 15:00 (ora locale: 3:00 pm)
1. [WC] Francesco Maestrelli ITA vs [4/WC] Matteo Arnaldi ITA

ATP Francavilla al Mare
Francesco Maestrelli
3
7
4
Matteo Arnaldi [4]
6
6
6
Vincitore: Arnaldi








La situazione aggiornata in tempo reale di Maestrelli
396
389, -7
Best: 363
Oscar Jose Gutierrez
BRA, 1993.04.25
103
108

+1 (Round 2 Q), +2 (Q2), +2 (Q2)
Troyes Q (Eliminato), Tampere Q [SUBENTRO], Lima Q [SUBENTRO]
-6 (SF), -3 (QF)
M25 Wroclaw (28-06-2021) , M25 Montauban (21-06-2021)
397
399, +2
Best: 371
Zachary Svajda
USA, 2002.11.29
102
103

-
-1 (R16)
M15 Rochester (24-06-2019)
398
407, +9
Best: 271
Martin Cuevas
URU, 1992.01.14
102
100

+2 (Round 2 Q)
Luedenscheid Q (Eliminato)
-
BEST RANKING
399
445, +46
Best: 445
Alberto Barroso Campos
ESP, 1996.06.04
102
87

+16 (Quarterfinals (WC))
Malaga
-1 (R16)
M25 Palma del Rio (24-06-2019)
BEST RANKING
400
433, +33
Best: 431
Timo Stodder
GER, 1996.05.17
102
91

+0 (R32), +11 (Second Round + Q.)
M25 Klosters (Eliminato), Luedenscheid
-
401
414, +13
Best: 371
Georgii Kravchenko
UKR, 2000.07.28
102
99

+4 (First Round + Q.)
Luedenscheid (Eliminato)
-1 (R16)
M15 Targu Mures (05-08-2019)
402
401, -1
Best: 401
Sergey Fomin
UZB, 2001.02.01
101
101

-
-
403
402, -1
Best: 370
David Poljak
CZE, 1996.05.17
101
101

-
-
BEST RANKING
404
412, +8
Best: 409
Damien Wenger
SUI, 2000.03.17
101
99

+3 (QF), +2 (Round 2 Q)
M25 Klosters (Eliminato), Luedenscheid Q (Eliminato)
-3 (QF)
M25 Bourg-en-Bresse (28-06-2021)
405
398, -7
Best: 398
Carlos Sanchez Jover
ESP, 2000.07.21
101
104

+0 (Round 1 Q), +1 (R16)
Malaga Q (Eliminato), M15 Xativa [SUBENTRO]
-4 (SF)
M15 Antalya (28-06-2021)



La situazione aggiornata in tempo reale di Arnaldi
230
231, +1
Best: 16
Philipp Kohlschreiber
GER, 1983.10.16
232
242

+0 (Qual 2 turno)
Wimbledon Q (Eliminato)
-10 (R128)
Wimbledon (28-06-2021)
231
212, -19
Best: 112
Marco Trungelliti
ARG, 1990.01.31
232
271

+0 (-)
US Open Q [SUBENTRO]
-35 (R128), -4 (R16), -0 (R64)
Wimbledon (28-06-2021) , Braunschweig CH (08-07-2019) , Ludwigshafen CH (01-07-2019)
BEST RANKING
232
241, +9
Best: 235
Facundo Diaz Acosta
ARG, 2000.12.15
227
221

+7 (Second Round), +0 (Qual. 1 Turno)
Luedenscheid, Wimbledon Q (Eliminato)
-1 (R16)
M25 Bolzano (29-07-2019)
233
221, -12
Best: 176
Daniel Masur
GER, 1994.11.06
225
255

+0 (Qual. Turno decisivo), +7 (Second Round)
Wimbledon Q (Eliminato), Malaga
-35 (R128), -2 (R32)
Wimbledon (28-06-2021) , Ludwigshafen CH (01-07-2019)
234
238, +4
Best: 144
Cem Ilkel
TUR, 1995.08.21
222
230

+0 (Qual. 1 Turno)
Wimbledon Q (Eliminato)
-8 (QF)
Winnipeg CH (08-07-2019)
235
239, +4
Best: 211
Evgeny Karlovskiy
RUS, 1994.08.07
221
226

+0 (First Round), +3 (QF)
Troyes (Eliminato), M25 Sharm ElSheikh [SUBENTRO]
-8 (Q3)
Wimbledon Q (24-06-2019)
236
247, +11
Best: 68
Gerald Melzer
AUT, 1990.07.13
220
213

+7 (Second Round), +0 (Qual. 1 Turno)
Cali (Eliminato), Wimbledon Q (Eliminato)
-0 (R32)
Salzburg-Anif CH (05-07-2021)
237
236, -1
Best: 171
Yosuke Watanuki
JPN, 1998.04.12
220
236

+0 (R32)
Granby CH [SUBENTRO]
-8 (Q3), -4 (R16), -4 (R32)
Wimbledon Q (24-06-2019) , Recanati CH (01-07-2019) , Porto CH (28-06-2021)
238
245, +7
Best: 229
Duje Ajdukovic
CRO, 2001.02.05
214
214

+0 (Qual. Turno decisivo)
Wimbledon Q (Eliminato)
-
BEST RANKING
239
250, +11
Best: 250
Michael Geerts
BEL, 1995.01.17
213
211

+4 (Second Round)
Troyes
-2 (Q2)
Cleveland Q (31-01-2022)
240
249, +9
Best: 74
Mirza Basic
BIH, 1991.07.12
211
211

+0 (Qual. 1 Turno)
Wimbledon Q (Eliminato)
-


TAG: ,

72 commenti. Lasciane uno!

supermagnus 24-05-2022 00:07

Scritto da No Way

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Guido
Arnaldi e’ molto piu giocatore di Maestrelli. Avrebbe dovuto chiuderla prima. E’ molto completo, si muove bene, sbaglia poco, atteggiamento in campo perfetto, sempre concentrato. Deve assolutamente migliorare il servizio che adesso e’ poco piu’ di una rimessa in gioco, ma come giocatore e’ gia’ fatto. Maestrelli invece pur essendo piu’ indietro di Arnaldi dava l’impressione gia oggi di poter fare qualcosa in piu’.
Tutto sommato bene che abbia vinto Arnaldi, Maestrelli ha ancora tempo. Pero’ ho il dubbio che per Arnaldi sara’ dura riuscire ad arrivare nei 100 perche’ non ha praticamente colpi vincenti, mentre Maestrelli se continua a lavorare bene puo’ sicuramente arrivarci.

Si , condivido abbastanza la tua analisi
La pallina di Maestrelli e’ piu pesante
Arnaldi gioca un po alla De Minaur mentre Maestrelli come avete scritto assomiglia a Kachanov.
2 prospetti entrambi interessanti

Arnaldi è bravo, l’ho visto dal vivo, ha una gran visione di gioco, senso della posizione, mobilità ed elasticità. Appena metterà a posto il servizio potrà fare molto bene. Secondo me una carriera da top 100 è ampiamente alla sua portata, forse anche top 50.
Maestrelli l’ho visto solo in streaming, non saprei ancora valutarne tutte le potenzialità. E’ in un momento d’oro, speriamo continui.

io lo seguo bene da due anni,e la mobilita’ e il tennis ce l ha sempre avuto,era solo gracilino perchè sottosviluppato x la sua eta’,negli ultimi sei mesi ha avuto una crescita fisica esponenziale da permettergli piu potenza nei colpi,piu profondita piu resistenza,ma il tennis ce lo ha sempre avuto a livelli pro

72
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
silver81 (Guest) 22-05-2022 23:22

anche per me farà piu carriera Maestrelli, e non p vero che ha un anno meno, ne ha quasi 2 in meno

Arnaldi mi pare febbraio 2001, Maestrelli Dicembre 2002

margini miglioramento enormi e lo vedo bene anche sulla altre superfici

71
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gianluca (Guest) 22-05-2022 22:38

Scritto da Gianluca

Scritto da velenopuro
Mah…
C’è da lavorare, ovvio
Ma se dovessi tifare , tiferei Maestrelli
Più propositivo, magari sbaglia ma cerca di essere aggressivo
Arnaldi mi pare più un pallettaro e non lo tiri a rete nemmeno col caro attrezzi

Concordo. Ammetto che vedo per la prima volta Arnaldi. Ma mi sembra leggerino e solo pallettaro. Maestrelli ha più futuro secondo me

Ricordiamo anche che Arnaldi è un 2001 e Maestrelli un 2002

70
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gianluca (Guest) 22-05-2022 22:34

Scritto da MAURO
Una vittoria challenger che non significa nulla in quanto tutti stavano giocando le qualificazioni a Roland Garros.

Anche il tuo commento buttato lì non ha nessun senso. Vatti a fare una passeggiata che è meglio va ….

69
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
paolo (Guest) 22-05-2022 21:50

Le analisi su Arnaldi mi ricordano quelle che ai tempi si facevano su Sonego.
A parte i predestinati stabilire se uno possa arrivare al 20 o al 150 in questa fascia di età mi sembra un terno al lotto.

68
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gervinho (Guest) 22-05-2022 20:55

Sono sincero oggi ho tifato Maestrelli semplicemente perché per il futuro in lui vedo delle potenzialità migliori rispetto ad Arnaldi a cui faccio comunque i complimenti non solo per il challenger vinto ma anche per essere praticamente entrato in zona quali Wimbledon.

Se da un lato sono quindi un po dispiaciuto per Francesco, dall altro sono invece contento perché questa di oggi è una partita che può insegnare molto a Maestrelli.

Inanzitutto il servizio, parecchio migliorabile e le potenzialità ci sono tutte.

Crescita fisica.

Autostima.

Questo ragazzo promette davvero bene, ora starà tutto alla sua ambizione.

Forza Francesco e Matteo!

67
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca (Guest) 22-05-2022 20:51

@ MAURO (#3191239)

Beh…intanto significa fare le qualificazioni Wimbledon che non mi sembra poca roba!

66
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
espertodipallacorda 22-05-2022 20:22

Scritto da MAURO
Una vittoria challenger che non significa nulla in quanto tutti stavano giocando le qualificazioni a Roland Garros.

Una vittoria Challenger, per quanto con un parterre modesto, vale sempre molto, soprattutto per chi è giovane e alle prime esperienze da pro. Poi è chiaro che una vittoria non fa sistema, però pone le migliori premesse soprattutto in termini di autostima.

65
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ercostina (Guest) 22-05-2022 20:18

@ MAURO (#3191239)

Significa un trofeo in bacheca, 50 punti atp e tanta fiducia

64
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: j, Marcus91
robi (Guest) 22-05-2022 20:17

@ MAURO (#3191239)

Un po come i tuoi commenti: non significano nulla!

63
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bjorn borg (Guest) 22-05-2022 20:16

Scritto da MAURO
Una vittoria challenger che non significa nulla in quanto tutti stavano giocando le qualificazioni a Roland Garros.

Un commento che non significa nulla.
E’ un ch 50, quindi con assegnazione punti minore, proporzionata al minor standing dei tennisti in campo

62
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Questo commento è stato oscurato perché ha ricevuto almeno 10 voti negativi.
Clicca qui per visualizzarlo.
tombizzle 22-05-2022 20:02

Scritto da Marcus91

Scritto da Giampi
Comunque abbiamo 11 ragazzi nei primi 42 della classifica next gen. Il 25% dei giocatori. Sono numeri irreali.

È incredibile. Mai il tennis italiano è stato così pieno di giovani estremamente interessanti e futuribili.
Penso realmente che tra:
Arnaldi, Maestrelli, Vincent Ruggeri, Zeppieri, Nardi, Bellucci, Cobolli, Ferrari, Gigante, Dambrosi (infortuni permettendo) almeno 5 (stima pessimistica, per me almeno in 8) entrambi in top 100 e diventeranno giocatori professionisti.
Considerando che Musetti, Sinner, Sonego e (spero), Mager fissi in Top100 rischiamo tra 2/3 anni di avere 10 top100.
Cosa che solo 5 anni fa faceva ridere solo a pensarci.

E Berrettini? 🙂

60
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
MAXUBS (Guest) 22-05-2022 19:58

Grandissimo! E bravo anche Maestrelli alla prima finale!

59
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
No Way (Guest) 22-05-2022 19:49

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Guido
Arnaldi e’ molto piu giocatore di Maestrelli. Avrebbe dovuto chiuderla prima. E’ molto completo, si muove bene, sbaglia poco, atteggiamento in campo perfetto, sempre concentrato. Deve assolutamente migliorare il servizio che adesso e’ poco piu’ di una rimessa in gioco, ma come giocatore e’ gia’ fatto. Maestrelli invece pur essendo piu’ indietro di Arnaldi dava l’impressione gia oggi di poter fare qualcosa in piu’.
Tutto sommato bene che abbia vinto Arnaldi, Maestrelli ha ancora tempo. Pero’ ho il dubbio che per Arnaldi sara’ dura riuscire ad arrivare nei 100 perche’ non ha praticamente colpi vincenti, mentre Maestrelli se continua a lavorare bene puo’ sicuramente arrivarci.

Si , condivido abbastanza la tua analisi
La pallina di Maestrelli e’ piu pesante
Arnaldi gioca un po alla De Minaur mentre Maestrelli come avete scritto assomiglia a Kachanov.
2 prospetti entrambi interessanti

Arnaldi è bravo, l’ho visto dal vivo, ha una gran visione di gioco, senso della posizione, mobilità ed elasticità. Appena metterà a posto il servizio potrà fare molto bene. Secondo me una carriera da top 100 è ampiamente alla sua portata, forse anche top 50.

Maestrelli l’ho visto solo in streaming, non saprei ancora valutarne tutte le potenzialità. E’ in un momento d’oro, speriamo continui.

58
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Paul440 (Guest) 22-05-2022 19:25

Bravi entrambi. Complimenti ad Arnaldi

57
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Kuki 66 (Guest) 22-05-2022 19:09

Maestrelli sulle orme di Berrettini!

56
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Zampa
il_tennista_affaticato (Guest) 22-05-2022 19:05

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Guido
Arnaldi e’ molto piu giocatore di Maestrelli. Avrebbe dovuto chiuderla prima. E’ molto completo, si muove bene, sbaglia poco, atteggiamento in campo perfetto, sempre concentrato. Deve assolutamente migliorare il servizio che adesso e’ poco piu’ di una rimessa in gioco, ma come giocatore e’ gia’ fatto. Maestrelli invece pur essendo piu’ indietro di Arnaldi dava l’impressione gia oggi di poter fare qualcosa in piu’.
Tutto sommato bene che abbia vinto Arnaldi, Maestrelli ha ancora tempo. Pero’ ho il dubbio che per Arnaldi sara’ dura riuscire ad arrivare nei 100 perche’ non ha praticamente colpi vincenti, mentre Maestrelli se continua a lavorare bene puo’ sicuramente arrivarci.

Si , condivido abbastanza la tua analisi
La pallina di Maestrelli e’ piu pesante
Arnaldi gioca un po alla De Minaur mentre Maestrelli come avete scritto assomiglia a Kachanov.
2 prospetti entrambi interessanti

Anche io vedendolo contro Cilic lo paragonai a De Minaur, anche come movimenti è davvero simile

55
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
cataflic (Guest) 22-05-2022 18:52

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Guido
Arnaldi e’ molto piu giocatore di Maestrelli. Avrebbe dovuto chiuderla prima. E’ molto completo, si muove bene, sbaglia poco, atteggiamento in campo perfetto, sempre concentrato. Deve assolutamente migliorare il servizio che adesso e’ poco piu’ di una rimessa in gioco, ma come giocatore e’ gia’ fatto. Maestrelli invece pur essendo piu’ indietro di Arnaldi dava l’impressione gia oggi di poter fare qualcosa in piu’.
Tutto sommato bene che abbia vinto Arnaldi, Maestrelli ha ancora tempo. Pero’ ho il dubbio che per Arnaldi sara’ dura riuscire ad arrivare nei 100 perche’ non ha praticamente colpi vincenti, mentre Maestrelli se continua a lavorare bene puo’ sicuramente arrivarci.

Si , condivido abbastanza la tua analisi
La pallina di Maestrelli e’ piu pesante
Arnaldi gioca un po alla De Minaur mentre Maestrelli come avete scritto assomiglia a Kachanov.
2 prospetti entrambi interessanti

A me Maestrelli quando l’ho visto dal vivo mi ha ricordato un po’ Safin.
Sono contento abbia vinto Arnaldi perché aveva bisogno di mettere a terra qualcosa di significativo del lavoro svolto

54
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luca14 (Guest) 22-05-2022 18:41

zitto zito Arnaldi è già a Wimbledon…

53
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pierre Herme’ the Picasso of Pastry (Guest) 22-05-2022 18:38

Scritto da Guido
Arnaldi e’ molto piu giocatore di Maestrelli. Avrebbe dovuto chiuderla prima. E’ molto completo, si muove bene, sbaglia poco, atteggiamento in campo perfetto, sempre concentrato. Deve assolutamente migliorare il servizio che adesso e’ poco piu’ di una rimessa in gioco, ma come giocatore e’ gia’ fatto. Maestrelli invece pur essendo piu’ indietro di Arnaldi dava l’impressione gia oggi di poter fare qualcosa in piu’.
Tutto sommato bene che abbia vinto Arnaldi, Maestrelli ha ancora tempo. Pero’ ho il dubbio che per Arnaldi sara’ dura riuscire ad arrivare nei 100 perche’ non ha praticamente colpi vincenti, mentre Maestrelli se continua a lavorare bene puo’ sicuramente arrivarci.

Si , condivido abbastanza la tua analisi
La pallina di Maestrelli e’ piu pesante
Arnaldi gioca un po alla De Minaur mentre Maestrelli come avete scritto assomiglia a Kachanov.
2 prospetti entrambi interessanti

52
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Paky 71
Gianluca (Guest) 22-05-2022 18:29

Scritto da Guido
Arnaldi e’ molto piu giocatore di Maestrelli. Avrebbe dovuto chiuderla prima. E’ molto completo, si muove bene, sbaglia poco, atteggiamento in campo perfetto, sempre concentrato. Deve assolutamente migliorare il servizio che adesso e’ poco piu’ di una rimessa in gioco, ma come giocatore e’ gia’ fatto. Maestrelli invece pur essendo piu’ indietro di Arnaldi dava l’impressione gia oggi di poter fare qualcosa in piu’.
Tutto sommato bene che abbia vinto Arnaldi, Maestrelli ha ancora tempo. Pero’ ho il dubbio che per Arnaldi sara’ dura riuscire ad arrivare nei 100 perche’ non ha praticamente colpi vincenti, mentre Maestrelli se continua a lavorare bene puo’ sicuramente arrivarci.

Concordo. Arnaldi è un terraiolo discreto ma rimette solo la palla di là. Così non fai molto più dei challenge

51
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alfredo 22-05-2022 18:26

Finale tecnicamente non bellissima, complimenti ad entrambi che hanno dato tutto in campo, ecco un’ampia sintesi del match: https://youtu.be/ue0OdDS3Ogk

50
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Stefan Navratil (Guest) 22-05-2022 18:20

Partita interessante, ha vinto il più regolare ma Maestrelli ha un buon atteggiamento e buoni colpi che naturalmente devono crescere. Arnaldi mi sembra tatto un bravo maestro di circolo che la mette dove vuole (a certe velocità) ma non ha grande punch. Poi magari mi stupisce e fa l’ottima carriere di un Goffin.

49
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Guido (Guest) 22-05-2022 18:18

Arnaldi e’ molto piu giocatore di Maestrelli. Avrebbe dovuto chiuderla prima. E’ molto completo, si muove bene, sbaglia poco, atteggiamento in campo perfetto, sempre concentrato. Deve assolutamente migliorare il servizio che adesso e’ poco piu’ di una rimessa in gioco, ma come giocatore e’ gia’ fatto. Maestrelli invece pur essendo piu’ indietro di Arnaldi dava l’impressione gia oggi di poter fare qualcosa in piu’.
Tutto sommato bene che abbia vinto Arnaldi, Maestrelli ha ancora tempo. Pero’ ho il dubbio che per Arnaldi sara’ dura riuscire ad arrivare nei 100 perche’ non ha praticamente colpi vincenti, mentre Maestrelli se continua a lavorare bene puo’ sicuramente arrivarci.

48
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pierre Herme’ the Picasso of Pastry (Guest) 22-05-2022 18:18

Bravi tutti e due
A me piace come gioca Kachanov Maestrelli
Arnaldi e’ tosto , non sbaglia mai

47
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Nino88 (Guest) 22-05-2022 18:17

Complimenti ad entrambi. Hanno fatto un bel torneo e ricordiamo che grazie alle Wildcard si sono messi in mostra.

46
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Brufen (Guest) 22-05-2022 18:15

Bravo Arnaldi, vittoria meritata che avrebbe dovuto arrivare circa un’ora e mezzo prima, contro un Maestrelli in giornata molto negativa. Certo va detto, giocare contro il Sanremese dev’essere un incubo. Cioè, o sei parecchio più forte e gli dai 6-1 6-1, oppure ti manda letteralmente al manicomio. Un pallettarino d’altri tempi!

45
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Antonio (Guest) 22-05-2022 18:14

Bravo comunque Maestrelli. Gliel’ha fatta sudare nonostante l’inesperienza oggi ha perso ma presto vincerà e anche piuttosto agevolmente

44
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
robi (Guest) 22-05-2022 18:14

Vince Arnaldi..ma terzo set nervoso…break e contro break continui..insomma partita molto nervosa come normale che sia in un derby tra due amici e in più alla loro prima finale..bene maestrelli per la tenuta mentale ma alla fine ha vinto chi ha sbagliato un pò meno! Bravi comunque ragazzi!

43
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
puffo65 22-05-2022 18:12

Stavo per scrivere che in fondo mi sono sembrati tutti e due ragazzi composti. Prima che Maestrelli vedesse bene di organizzare un incontro ravvicinato tra la sua racchetta e il terreno di gioco. Va bè. Ho visto di peggio. Bravi tutti e due comunque.

42
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 22-05-2022 18:12

Bravo Arnaldi
Onore a Maestrelli
Entrambi ci daranno soddisfazioni
Ad maiora ragazzi

41
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
Gianluca (Guest) 22-05-2022 18:11

Non l’ha presa molto bene Maestrelli :-))))

40
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bec_style (Guest) 22-05-2022 18:11

e alla quinta opportunità si riprende il break di vantaggio e ora MA riservirà per il match. Game iniziato con 3 unforced di Maestrelli che con aggressività aveva annullato 4pb, poi un nastro fortunato ha indirizzato il game a favore del ligure.
Arnaldi poco aggressivo cmq, in modalità pallettaro. Maestrelli sbaglia tanto, ma per atteggiamento si fa preferire.
Tifo un po’ di più Arnaldi perché credo che oggi serva più a lui la vittoria, ma le potenzialità di Maestrelli sono buone e forse potrebbe rendere anche meglio sul veloce.
Chiude proprio ora Arnaldi e Maestrelli non la prende benissimo

39
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
e adesso applaudite me … (Guest) 22-05-2022 18:05

Maestrelli nelle movenze mi ricorda M. Stich.

38
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gianluca (Guest) 22-05-2022 18:01

Scritto da velenopuro
Mah…
C’è da lavorare, ovvio
Ma se dovessi tifare , tiferei Maestrelli
Più propositivo, magari sbaglia ma cerca di essere aggressivo
Arnaldi mi pare più un pallettaro e non lo tiri a rete nemmeno col caro attrezzi

Concordo. Ammetto che vedo per la prima volta Arnaldi. Ma mi sembra leggerino e solo pallettaro. Maestrelli ha più futuro secondo me

37
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bec_style (Guest) 22-05-2022 17:58

Arnaldi sul 30 pari dell’ottavo game commette un errore gravissimo e poi commette un doppio fallo, di nuova parità

36
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bec_style (Guest) 22-05-2022 17:52

Per il percorso di carriera e anche per l’andamento del match è forse preferibile una vittoria di Arnaldi, ma credo che Maestrelli sia potenzialmente più forte in prospettiva…22mesi di differenza di età non sono proprio pochi.

35
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 22-05-2022 17:38

Scritto da Brufen
…e alla fine si è squagliato Arnaldi! Il Ligure era stato quasi perfetto fino al 6-3 5-2, per poi crollare in maniera fin troppo evidente al momento di servire per il match, e di nuovo sui due match point avuti durante il TB. Comprensibile, essendo anche per lui una prima volta, però insomma… il modo in cui ha perso i tre game fino al 5-5 è abbastanza grave.
Bravo Maestrelli che, pur giocando maluccio anche durante la sua rimonta, è rimasto li’ dimostrando una resilienza fuori dal comune per un diciannovenne.

Sarà mica la prima volta che vedi un set recuperato e vinto, vero?

34
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Leftwing (Guest) 22-05-2022 17:37

Scritto da robi
@fogna, aspetto ancora il tuo commento…anche oggi entrambi sfavoriti??????????

Ahaha, oggi @fogna ha riservato i suoi vaticini alle finali ITF, predicendo la sconfitta di Ruggeri.
Ovviamente, non ci ha preso neanche là!

33
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
leprotto (Guest) 22-05-2022 17:34

Si può dire che è una brutta partita? Sì, si può dire. Per farli venire a rete a prendersi il punto, ci vorrebbe un enciclica papale.Visto pochino pochino sinora.Prima loro finale importante.Ci sta

32
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pierre Herme’ the Picasso of Pastry (Guest) 22-05-2022 17:29

Notavo che tra i 2 ci sono quasi 2 anni , FEB 2001 Arnaldi, DIC 2002 Maestrelli
Vediamo chi la spunta al terzo

31
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Brufen (Guest) 22-05-2022 17:27

Scritto da velenopuro
Mah…
C’è da lavorare, ovvio
Ma se dovessi tifare , tiferei Maestrelli
Più propositivo, magari sbaglia ma cerca di essere aggressivo
Arnaldi mi pare più un pallettaro e non lo tiri a rete nemmeno col caro attrezzi

Anche il pubblico sembra nettamente schierato con La Torre di Pisa. Abbastanza inspiegabile a dir la verità, quasi giocasse un Italiano contro uno straniero…

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Daniele (Guest) 22-05-2022 17:27

Non so arnaldi secondo me ha più talento di maestrelli ma gioca più ondietro ed è più leggero… a pelle però tifo lui…

29
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Brufen (Guest) 22-05-2022 17:21

…e alla fine si è squagliato Arnaldi! Il Ligure era stato quasi perfetto fino al 6-3 5-2, per poi crollare in maniera fin troppo evidente al momento di servire per il match, e di nuovo sui due match point avuti durante il TB. Comprensibile, essendo anche per lui una prima volta, però insomma… il modo in cui ha perso i tre game fino al 5-5 è abbastanza grave.

Bravo Maestrelli che, pur giocando maluccio anche durante la sua rimonta, è rimasto li’ dimostrando una resilienza fuori dal comune per un diciannovenne.

28
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
velenopuro 22-05-2022 17:21

Mah…

C’è da lavorare, ovvio

Ma se dovessi tifare , tiferei Maestrelli

Più propositivo, magari sbaglia ma cerca di essere aggressivo

Arnaldi mi pare più un pallettaro e non lo tiri a rete nemmeno col caro attrezzi

27
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Dalbo23 (Guest) 22-05-2022 17:19

Ottimo recupero di Maestrelli.Ora la partita è equilibrata

26
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 22-05-2022 17:18

Terzo set meritatissimo per Maestrelli

Intanto Fognini sta onorando il RG. Solido. Un set a zero. Tre pari al secondo.

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Antonio (Guest) 22-05-2022 17:17

Ah però che carattere! Ribalta il set annullando anche match point

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Daniele (Guest) 22-05-2022 17:17

Sprecati due match point da Matteo..

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gianluca (Guest) 22-05-2022 17:08

Maestrelli non molla mai! Ottimo carattere per l’età. Cosa importantissima.

22
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: gio60
Marcus91 22-05-2022 16:57

Scritto da Giampi
Comunque abbiamo 11 ragazzi nei primi 42 della classifica next gen. Il 25% dei giocatori. Sono numeri irreali.

È incredibile. Mai il tennis italiano è stato così pieno di giovani estremamente interessanti e futuribili.
Penso realmente che tra:
Arnaldi, Maestrelli, Vincent Ruggeri, Zeppieri, Nardi, Bellucci, Cobolli, Ferrari, Gigante, Dambrosi (infortuni permettendo) almeno 5 (stima pessimistica, per me almeno in 8) entrambi in top 100 e diventeranno giocatori professionisti.
Considerando che Musetti, Sinner, Sonego e (spero), Mager fissi in Top100 rischiamo tra 2/3 anni di avere 10 top100.
Cosa che solo 5 anni fa faceva ridere solo a pensarci.

21
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: forerunner, pibla
Lo Scriba 22-05-2022 16:51

Scritto da Alecon

Scritto da Tennista da strapazzo

Scritto da Alecon

Scritto da Tifoso degli italiani
Che dire, WC più che azzeccate dagli organizzatori…
Chi mi sa dire qualcosina in più su Maestrelli?

L’ho visto ieri per la prima volta. Tennista potente, visto anche il fisico, dritto lavorato, un bel toppone che non viaggia molto ma trovo tanti buoni angoli, soprattutto con il dritto a sventaglio, rovescio abbastanza solido nel palleggio, non a disagio nel gioco di volo, per quanto non sia tennista dal tocco sopraffino, e soprattutto una prima incisiva, che gioca spesso in kick, e una seconda solida. Ovviamente per fare il salto di qualità deve lavorare su tutti i colpi.
Nel complesso un tennista abbastanza aggressivo, che ha potenzialità indiscutibili. Mi sembra anche un bell’agonista. Vedremo i prossimi anni se progredirà. Spero ovviamente di sì, ma sappiamo quanto passare dal livello challenger a quello di tennista di livello ATP a tempo pieno sia complesso.

Grazie Alevon, vedi qualche similitudine con il nostro Hammer Berrettini?

Decisamente sì. Tecnicamente ci sono affinità. Direi che il Berrettini ventenne o poco più, quello che iniziò a vincere i challenger, aveva un dritto più penetrante, ma era più deficitario dalla parte del rovescio, rispetto a Maestrelli, che non ha il colpo definitivo, ma regge discretamente lo scambio, spesso senza accorciare. Poi Berrettini ha fatto grandi progressi negli ultimi quattro anni circa sotto tutti i profili, quindi stiamo parlando di un tennista oramai completo, di un top player. Mi auguro che Maestrelli ne ripercorra il cammino, soprattutto di crescita tecnico-tattica. Ieri ho paragonato Maestrelli più a un Kachanov ventenne, ma la tipologia di giocatore è quella.

Berrettini aveva già un servizio straordinario, Maestrelli al momento lo ha solo buono.

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Antonio (Guest) 22-05-2022 16:27

Maestrelli oggi perde ma nel giro di poco tempo si riprenderà la rivincita l’età è dalla sua!

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Brufen (Guest) 22-05-2022 16:25

Oggi Maestrelli è ritornato sulla terra. Non so se ha sentito il momento o la fatica di questa lunga cavalcata, ma non è il giocatore che ho ammirato nei giorni scorsi. Il servizio non va, e commette caterve di errori banali. Peccato.

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 22-05-2022 16:13

Scritto da Razzotto
Troppi errori di Maestrelli, frettoloso in tante soluzioni ma arriverà, è un giocatore interessante e con un’ottima mobilità considerata la stazza. Arnaldi attualmente molto più solido e pronto, vediamo come proseguirà la sfida

Maestrelli sta sentendo la pressione della prima finale challenger. Arnaldi è relativamente più navigato (ha già calcato la terra del Foro Italico)

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Razzotto 22-05-2022 16:02

Troppi errori di Maestrelli, frettoloso in tante soluzioni ma arriverà, è un giocatore interessante e con un’ottima mobilità considerata la stazza. Arnaldi attualmente molto più solido e pronto, vediamo come proseguirà la sfida

16
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Mithra
Detuqueridapresencia 22-05-2022 15:57

Scritto da Giampi
Comunque abbiamo 11 ragazzi nei primi 42 della classifica next gen. Il 25% dei giocatori. Sono numeri irreali.

Di cui 4 nei primi 10

15
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
il_tennista_affaticato (Guest) 22-05-2022 15:28

Bene, non riuscirò a seguire l’incontro ma forza Arnaldi! Maestrelli ha tempo di crescere, ma per te, Matteo, è ora di vincere un challenger per avvicinare la posizione n°200 del ranking. Sei già completo a sufficienza per salire di livello ed entrare stabilmente nelle fasi finali dei Challenger.

14
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Albo
Tennista da strapazzo (Guest) 22-05-2022 15:04

Scritto da il_tennista_affaticato

Scritto da Tennista da strapazzo

Scritto da Alecon

Scritto da Tifoso degli italiani
Che dire, WC più che azzeccate dagli organizzatori…
Chi mi sa dire qualcosina in più su Maestrelli?

L’ho visto ieri per la prima volta. Tennista potente, visto anche il fisico, dritto lavorato, un bel toppone che non viaggia molto ma trovo tanti buoni angoli, soprattutto con il dritto a sventaglio, rovescio abbastanza solido nel palleggio, non a disagio nel gioco di volo, per quanto non sia tennista dal tocco sopraffino, e soprattutto una prima incisiva, che gioca spesso in kick, e una seconda solida. Ovviamente per fare il salto di qualità deve lavorare su tutti i colpi.
Nel complesso un tennista abbastanza aggressivo, che ha potenzialità indiscutibili. Mi sembra anche un bell’agonista. Vedremo i prossimi anni se progredirà. Spero ovviamente di sì, ma sappiamo quanto passare dal livello challenger a quello di tennista di livello ATP a tempo pieno sia complesso.

Grazie Alevon, vedi qualche similitudine con il nostro Hammer Berrettini?

Per il momento non ha il fisico adatto per avere la potenza esplosiva di Berrettini, soprattutto nel servizio. Maestrelli è alto alto e magro magro. La similitudine a mio avviso è che, come Berrettini, ha il suo colpo migliore (e più potente) nel dritto, con cui cerca spesso vincenti, e un rovescio piuttosto scarso, causa della maggior parte dei gratuiti. Secondo me Maestrelli, al netto di un’agilità che non può essere eccelsa per via della sua altezza, ha un’ottima capacità di posizionamento sulla palla: riesce a leggere bene il rimbalzo e a lavorare con le gambe per arrivare a colpirla al meglio.

Grazie!

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alecon (Guest) 22-05-2022 14:32

Scritto da Tennista da strapazzo

Scritto da Alecon

Scritto da Tifoso degli italiani
Che dire, WC più che azzeccate dagli organizzatori…
Chi mi sa dire qualcosina in più su Maestrelli?

L’ho visto ieri per la prima volta. Tennista potente, visto anche il fisico, dritto lavorato, un bel toppone che non viaggia molto ma trovo tanti buoni angoli, soprattutto con il dritto a sventaglio, rovescio abbastanza solido nel palleggio, non a disagio nel gioco di volo, per quanto non sia tennista dal tocco sopraffino, e soprattutto una prima incisiva, che gioca spesso in kick, e una seconda solida. Ovviamente per fare il salto di qualità deve lavorare su tutti i colpi.
Nel complesso un tennista abbastanza aggressivo, che ha potenzialità indiscutibili. Mi sembra anche un bell’agonista. Vedremo i prossimi anni se progredirà. Spero ovviamente di sì, ma sappiamo quanto passare dal livello challenger a quello di tennista di livello ATP a tempo pieno sia complesso.

Grazie Alevon, vedi qualche similitudine con il nostro Hammer Berrettini?

Decisamente sì. Tecnicamente ci sono affinità. Direi che il Berrettini ventenne o poco più, quello che iniziò a vincere i challenger, aveva un dritto più penetrante, ma era più deficitario dalla parte del rovescio, rispetto a Maestrelli, che non ha il colpo definitivo, ma regge discretamente lo scambio, spesso senza accorciare. Poi Berrettini ha fatto grandi progressi negli ultimi quattro anni circa sotto tutti i profili, quindi stiamo parlando di un tennista oramai completo, di un top player. Mi auguro che Maestrelli ne ripercorra il cammino, soprattutto di crescita tecnico-tattica. Ieri ho paragonato Maestrelli più a un Kachanov ventenne, ma la tipologia di giocatore è quella.

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giampi 22-05-2022 14:20

Comunque abbiamo 11 ragazzi nei primi 42 della classifica next gen. Il 25% dei giocatori. Sono numeri irreali.

11
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
robi (Guest) 22-05-2022 14:14

@fogna, aspetto ancora il tuo commento…anche oggi entrambi sfavoriti??????????

10
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, Voglio uno slam, gio60
Tifoso degli italiani (Guest) 22-05-2022 14:13

Scritto da il_tennista_affaticato

Scritto da Tennista da strapazzo

Scritto da Alecon

Scritto da Tifoso degli italiani
Che dire, WC più che azzeccate dagli organizzatori…
Chi mi sa dire qualcosina in più su Maestrelli?

L’ho visto ieri per la prima volta. Tennista potente, visto anche il fisico, dritto lavorato, un bel toppone che non viaggia molto ma trovo tanti buoni angoli, soprattutto con il dritto a sventaglio, rovescio abbastanza solido nel palleggio, non a disagio nel gioco di volo, per quanto non sia tennista dal tocco sopraffino, e soprattutto una prima incisiva, che gioca spesso in kick, e una seconda solida. Ovviamente per fare il salto di qualità deve lavorare su tutti i colpi.
Nel complesso un tennista abbastanza aggressivo, che ha potenzialità indiscutibili. Mi sembra anche un bell’agonista. Vedremo i prossimi anni se progredirà. Spero ovviamente di sì, ma sappiamo quanto passare dal livello challenger a quello di tennista di livello ATP a tempo pieno sia complesso.

Grazie Alevon, vedi qualche similitudine con il nostro Hammer Berrettini?

Per il momento non ha il fisico adatto per avere la potenza esplosiva di Berrettini, soprattutto nel servizio. Maestrelli è alto alto e magro magro. La similitudine a mio avviso è che, come Berrettini, ha il suo colpo migliore (e più potente) nel dritto, con cui cerca spesso vincenti, e un rovescio piuttosto scarso, causa della maggior parte dei gratuiti. Secondo me Maestrelli, al netto di un’agilità che non può essere eccelsa per via della sua altezza, ha un’ottima capacità di posizionamento sulla palla: riesce a leggere bene il rimbalzo e a lavorare con le gambe per arrivare a colpirla al meglio.

Grazie a te e ad Alecon per le vostre disamine!

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Brufen (Guest) 22-05-2022 13:57

Scritto da il_tennista_affaticato

Scritto da Tennista da strapazzo

Scritto da Alecon

Scritto da Tifoso degli italiani
Che dire, WC più che azzeccate dagli organizzatori…
Chi mi sa dire qualcosina in più su Maestrelli?

L’ho visto ieri per la prima volta. Tennista potente, visto anche il fisico, dritto lavorato, un bel toppone che non viaggia molto ma trovo tanti buoni angoli, soprattutto con il dritto a sventaglio, rovescio abbastanza solido nel palleggio, non a disagio nel gioco di volo, per quanto non sia tennista dal tocco sopraffino, e soprattutto una prima incisiva, che gioca spesso in kick, e una seconda solida. Ovviamente per fare il salto di qualità deve lavorare su tutti i colpi.
Nel complesso un tennista abbastanza aggressivo, che ha potenzialità indiscutibili. Mi sembra anche un bell’agonista. Vedremo i prossimi anni se progredirà. Spero ovviamente di sì, ma sappiamo quanto passare dal livello challenger a quello di tennista di livello ATP a tempo pieno sia complesso.

Grazie Alevon, vedi qualche similitudine con il nostro Hammer Berrettini?

Per il momento non ha il fisico adatto per avere la potenza esplosiva di Berrettini, soprattutto nel servizio. Maestrelli è alto alto e magro magro. La similitudine a mio avviso è che, come Berrettini, ha il suo colpo migliore (e più potente) nel dritto, con cui cerca spesso vincenti, e un rovescio piuttosto scarso, causa della maggior parte dei gratuiti. Secondo me Maestrelli, al netto di un’agilità che non può essere eccelsa per via della sua altezza, ha un’ottima capacità di posizionamento sulla palla: riesce a leggere bene il rimbalzo e a lavorare con le gambe per arrivare a colpirla al meglio.

Non sono d’accordo. E’ vero, al momento gioca alla Berrettini, girando in maniera esasperata attorno al rovescio per colpire col dirittone, col quale cerca di comandare il gioco. Ma se il diritto non è quello di Berrettini, il rovescio a mio avviso è molto più fluido. E credo che lo stesso Maestrelli ti direbbe che il suo colpo naturale è proprio il rovescio, mentre il diritto è più costruito – infatti a volte lo perde col corpo all’indietro. Per me dovrebbe fidarsi molto di più del suo rovescio, e investirci di più, invece di girarci attorno cosi’ tanto, cosa che gli costa un gran dispendio di energie e lo rende vulnerabile al lungolinea (lo stesso Arnaldi oggi potrebbe approfittarne col suo ottimo rovescio down the line).

8
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
Sottile 22-05-2022 13:50

Spero che i nostri a Francavilla non facciano scherzi e che almeno uno dei 2 impegnati nella finale vinca il torneo

7
Replica | Quota | 5
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, Voglio uno slam, Marcus91, velenopuro, Algor
Brufen (Guest) 22-05-2022 13:37

Scritto da Alecon

Scritto da Tifoso degli italiani
Che dire, WC più che azzeccate dagli organizzatori…
Chi mi sa dire qualcosina in più su Maestrelli?

L’ho visto ieri per la prima volta. Tennista potente, visto anche il fisico, dritto lavorato, un bel toppone che non viaggia molto ma trovo tanti buoni angoli, soprattutto con il dritto a sventaglio, rovescio abbastanza solido nel palleggio, non a disagio nel gioco di volo, per quanto non sia tennista dal tocco sopraffino, e soprattutto una prima incisiva, che gioca spesso in kick, e una seconda solida. Ovviamente per fare il salto di qualità deve lavorare su tutti i colpi.
Nel complesso un tennista abbastanza aggressivo, che ha potenzialità indiscutibili. Mi sembra anche un bell’agonista. Vedremo i prossimi anni se progredirà. Spero ovviamente di sì, ma sappiamo quanto passare dal livello challenger a quello di tennista di livello ATP a tempo pieno sia complesso.

Scritto da Alecon

Scritto da Tifoso degli italiani
Che dire, WC più che azzeccate dagli organizzatori…
Chi mi sa dire qualcosina in più su Maestrelli?

L’ho visto ieri per la prima volta. Tennista potente, visto anche il fisico, dritto lavorato, un bel toppone che non viaggia molto ma trovo tanti buoni angoli, soprattutto con il dritto a sventaglio, rovescio abbastanza solido nel palleggio, non a disagio nel gioco di volo, per quanto non sia tennista dal tocco sopraffino, e soprattutto una prima incisiva, che gioca spesso in kick, e una seconda solida. Ovviamente per fare il salto di qualità deve lavorare su tutti i colpi.
Nel complesso un tennista abbastanza aggressivo, che ha potenzialità indiscutibili. Mi sembra anche un bell’agonista. Vedremo i prossimi anni se progredirà. Spero ovviamente di sì, ma sappiamo quanto passare dal livello challenger a quello di tennista di livello ATP a tempo pieno sia complesso.

Una postilla: è vero che gioca spesso la prima in kick – e a mio parere, TROPPO spesso. La prima piatta infatti fa letteralmente le buche per terra. Per come lo immagino io, quella bomba là deve essere la sua prima (da tirare almeno il 65-70% delle volte, rispetto al 25-30% di ora), mentre quella che ora è la sua prima lavorata deve diventare la sua seconda. Se riesce a fare questo upgrade, anche senza toccare nient’altro, diventa un giocatore SPA-VENT-TO-SO.

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
il_tennista_affaticato (Guest) 22-05-2022 12:46

Scritto da Tennista da strapazzo

Scritto da Alecon

Scritto da Tifoso degli italiani
Che dire, WC più che azzeccate dagli organizzatori…
Chi mi sa dire qualcosina in più su Maestrelli?

L’ho visto ieri per la prima volta. Tennista potente, visto anche il fisico, dritto lavorato, un bel toppone che non viaggia molto ma trovo tanti buoni angoli, soprattutto con il dritto a sventaglio, rovescio abbastanza solido nel palleggio, non a disagio nel gioco di volo, per quanto non sia tennista dal tocco sopraffino, e soprattutto una prima incisiva, che gioca spesso in kick, e una seconda solida. Ovviamente per fare il salto di qualità deve lavorare su tutti i colpi.
Nel complesso un tennista abbastanza aggressivo, che ha potenzialità indiscutibili. Mi sembra anche un bell’agonista. Vedremo i prossimi anni se progredirà. Spero ovviamente di sì, ma sappiamo quanto passare dal livello challenger a quello di tennista di livello ATP a tempo pieno sia complesso.

Grazie Alevon, vedi qualche similitudine con il nostro Hammer Berrettini?

Per il momento non ha il fisico adatto per avere la potenza esplosiva di Berrettini, soprattutto nel servizio. Maestrelli è alto alto e magro magro. La similitudine a mio avviso è che, come Berrettini, ha il suo colpo migliore (e più potente) nel dritto, con cui cerca spesso vincenti, e un rovescio piuttosto scarso, causa della maggior parte dei gratuiti. Secondo me Maestrelli, al netto di un’agilità che non può essere eccelsa per via della sua altezza, ha un’ottima capacità di posizionamento sulla palla: riesce a leggere bene il rimbalzo e a lavorare con le gambe per arrivare a colpirla al meglio.

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tennista da strapazzo (Guest) 22-05-2022 12:34

Scritto da Alecon

Scritto da Tifoso degli italiani
Che dire, WC più che azzeccate dagli organizzatori…
Chi mi sa dire qualcosina in più su Maestrelli?

L’ho visto ieri per la prima volta. Tennista potente, visto anche il fisico, dritto lavorato, un bel toppone che non viaggia molto ma trovo tanti buoni angoli, soprattutto con il dritto a sventaglio, rovescio abbastanza solido nel palleggio, non a disagio nel gioco di volo, per quanto non sia tennista dal tocco sopraffino, e soprattutto una prima incisiva, che gioca spesso in kick, e una seconda solida. Ovviamente per fare il salto di qualità deve lavorare su tutti i colpi.
Nel complesso un tennista abbastanza aggressivo, che ha potenzialità indiscutibili. Mi sembra anche un bell’agonista. Vedremo i prossimi anni se progredirà. Spero ovviamente di sì, ma sappiamo quanto passare dal livello challenger a quello di tennista di livello ATP a tempo pieno sia complesso.

Grazie Alevon, vedi qualche similitudine con il nostro Hammer Berrettini?

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tennista da strapazzo (Guest) 22-05-2022 12:33

Scritto da Alecon

Scritto da Tifoso degli italiani
Che dire, WC più che azzeccate dagli organizzatori…
Chi mi sa dire qualcosina in più su Maestrelli?

L’ho visto ieri per la prima volta. Tennista potente, visto anche il fisico, dritto lavorato, un bel toppone che non viaggia molto ma trovo tanti buoni angoli, soprattutto con il dritto a sventaglio, rovescio abbastanza solido nel palleggio, non a disagio nel gioco di volo, per quanto non sia tennista dal tocco sopraffino, e soprattutto una prima incisiva, che gioca spesso in kick, e una seconda solida. Ovviamente per fare il salto di qualità deve lavorare su tutti i colpi.
Nel complesso un tennista abbastanza aggressivo, che ha potenzialità indiscutibili. Mi sembra anche un bell’agonista. Vedremo i prossimi anni se progredirà. Spero ovviamente di sì, ma sappiamo quanto passare dal livello challenger a quello di tennista di livello ATP a tempo pieno sia complesso.

Grazie Alecon!

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alecon (Guest) 22-05-2022 11:39

Scritto da Tifoso degli italiani
Che dire, WC più che azzeccate dagli organizzatori…
Chi mi sa dire qualcosina in più su Maestrelli?

L’ho visto ieri per la prima volta. Tennista potente, visto anche il fisico, dritto lavorato, un bel toppone che non viaggia molto ma trovo tanti buoni angoli, soprattutto con il dritto a sventaglio, rovescio abbastanza solido nel palleggio, non a disagio nel gioco di volo, per quanto non sia tennista dal tocco sopraffino, e soprattutto una prima incisiva, che gioca spesso in kick, e una seconda solida. Ovviamente per fare il salto di qualità deve lavorare su tutti i colpi.
Nel complesso un tennista abbastanza aggressivo, che ha potenzialità indiscutibili. Mi sembra anche un bell’agonista. Vedremo i prossimi anni se progredirà. Spero ovviamente di sì, ma sappiamo quanto passare dal livello challenger a quello di tennista di livello ATP a tempo pieno sia complesso.

2
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
Tifoso degli italiani (Guest) 22-05-2022 11:16

Che dire, WC più che azzeccate dagli organizzatori…

Chi mi sa dire qualcosina in più su Maestrelli?

1
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Albo