ATP 250 Napoli ATP, Copertina

ATP 250 Napoli. Vince Musetti in due set, splendida prestazione contro Berrettini, non al meglio. LIVEBLOG (LIVE)

23/10/2022 17:36 322 commenti
Berrettini e Musetti, finalisti a Napoli 2022
Berrettini e Musetti, finalisti a Napoli 2022

17:40: “Matteo si è visto che col piede faceva un po’ fatica, ma io ho fatto una grande prestazione, a chiudere un mio grande torneo, sono molto felice. Il mio obiettivo è quello di continuare così, con questo livello. Dedico la vittoria a Simone (Tartarini). L’altra sera abbiamo fatto un bilancio del nostro percorso insieme. Io ero un bambino, lui un maestro di circolo, oggi siamo qua. Abbiamo fatto insieme un percorso magnifico. C’è Basilea dietro l’angolo, n0n c’è tempo per festeggiare davvero”.

17:36 – “Berrettini non era al meglio ma è stata una grande partita. C’è stata grande tensione. Sono felice di aver giocato bene nei momenti importanti. C’era tutta la mia famiglia, è stata una grande vittoria per me”, ecco le parole a caldo di Lorenzo. “Festeggerò con una grande Pizza!”

17:34 – È il secondo titolo in carriera per Musetti, dopo il 500 di Amburgo su Alcaraz. Berrettini fallisce l’assalto al terzo titolo in stagione. Applausi lo stesso al grande Matteo, che nonostante i problemi al piede ha retto fino agli ultimi game, quando è stato in vera difficoltà ad appoggiare il piede.

17:31 – Con un rovescio di puro contro balzo, bellissimo, su di una risposta sparata a tutta di Matteo, chiude con un vincente splendido. GAME SET MATCH MUSETTI !!! Bravissimo Lorenzo, ha meritato con una finale giocata in modo splendido. Berrettini ha lottato finché ha potuto. Era evidentemente non al meglio, soprattutto dal secondo set, applausi per come è stato in campo e c’ha provato fino alla fine.

17:31 – Matteo appoggia appena il piene dopo la risposta, non è più in grado di continuare forse. Ma arriva l’Ace, per il 40-0 e tre MATCH POINT MUSETTI!

17:30 – Scaraventa un diritto inside out splendido Lorenzo, 15-0. Matteo è a testa bassa, evidente che qualcosa non va.

17:28 – Al cambio di campo Musetti respira profondo, si sistema i capelli. Ha la chance di chiudere il match. Finora ha perso 3 punti al servizio nel set.

17:27 – Altro errore per Matteo. Due doppi falli, due errori col diritto. Berrettini è crollato in questo game, BREAK Musetti, 5-2, può servire per chiudere e vincere il 250 di Napoli.

17:26 – Secondo Doppio Fallo per Matteo!?! 15-30, attenzione, il momento è critico per il romano. Sbaglia anche col diritto, poco equilibrio all’uscita dal servizio. 15-40, due palle break per Musetti!

17:26 – Matteo commette un doppio fallo, per il 15 pari. La sua prima palla nel set è sotto al 50%.

17:24 – Ci prova con tutto quel che ha Berrettini, ma esagera nella spinta col diritto. 4-2 Musetti. Fa il pugno verso il suo angolo. Un set e un break di vantaggio per il classe 2003, lucido, continuo. Berrettini non è al meglio, ma lotta. Gran match.

17:23 – Qua si vede il “nuovo” Musetti: grande pressione, sul 15-30. Lorenzo tra DUE grandi prime di battuta, una imprendibile, l’altra che gli apre il campo per l’affondo. 40-30.

17:21 – Sbaglia un colpo in un turno di servizio. Quasi una “novità” per il Musetti stellare di questa fase. 0-15. Si rifà subito con uno dei suoi magnifici rovesci. 15 pari. Matteo si fa trovare pronto su di una seconda palla di Lorenzo: risponde profondo e poi lascia correre il braccio col diritto in lungo linea. 15-30, chance per Matteo!

17:18 – Con 4 punti di fila, Matteo resta aggrappato al match. 3-2, e servizio, Musetti.

17:17 – La profondità dei drive di Musetti mettono a nudo le difficoltà di spostamento di Berrettini. Che però non ci sta a perdere, ad andare ancora sotto. Scarica enorme potenza col diritto, soffre, e lotta su ogni punto. Da campione, anche in una giornata difficile e contro un rivale in grandissima forma e fiducia. Con un S&V molto rischioso, Matteo si porta 40-15.

17:14 – Inizia con un doppio fallo “Muso” il quarto game, ma è solo un attimo. Continua a manovrare benissimo, ha in mano il ritmo degli scambi, Matteo non riesce a spostarlo in difesa estrema. 3-1 Musetti, che dal finale del primo set è praticamente PERFETTO nei propri game.

17:09 – Trova un bel game al servizio Matteo, resta in scia 1-2. Il problema è trovare un gran game in risposta, per riaprire il match. Finora Musetti molto solido al servizio.

17:06 – Musetti fa corsa di testa senza sbandare, senza sbavature. Serve bene, molto bene. Non tanto come potenza ma come precisione, e muove continuamente la palla senza mai dare riferimenti a Berrettini. Matteo non è evidentemente al meglio negli spostamenti, ma Lorenzo sta confermando i progressi incredibili nella gestione dello scambio e del match. Con un parziale di 8 punti a 2, siamo 2-0 Musetti.

17:03 – Niente prima sulla seconda PB… Musetti se la gioca bene: inchioda il romano sulla sinistra, quindi rischia ma smorzata col diritto che diventa una traiettoria perfetta, insidiosa, Berrettini si butta avanti ma non può niente sul passante violento. BREAK Musetti, 1-0 e servizio. È il primo allungo del match.

17:02 – ACE a cancellare la prima chance. Che testa Matteo…

17:01 – Doppio fallo Berrettini!!! Attenzione, 15-40, due palle break immediate per Lorenzo!!!

16:59 – Berrettini scatta al servizio il secondo set, ma è Musetti a condurre gli scambi. Manovra benissimo, sbatte Matteo lontano con un drive carico e poi entra con l’affondo. 15-30.

16:53 – Musetti si è complessivamente meritato questo primo set. Non solo per 4 palle break ottenute (ma non sfruttate), ha tenuto un livello di gioco alto con più costanza e ha servito molto bene. Berrettini è salito progressivamente, col servizio e con il diritto aggressivo, ma nel tiebreak un singolo punto, quell’errore in spinta di diritto, gli è stato fatale. Grande equilibrio, e ottimo match finora.

16:52 – Niente prima in… Lungo scambio, il più lungo del TB, con una sbracciata di rovescio lungo linea, il SUO colpo, trova velocità e profondità, Matteo non contiene. Fa il pugno Musetti, è suo il Tiebreak. 7 punti a 5, dopo 82 minuti.

16:51 – Annulla primo Matteo, bordata incontenibile. Bell’attacco col back di rovescio di Matteo sulla seconda, bravo a saltare su di uno smash non facile. 6-5 Musetti, che può servire sul terzo Set Point.

16:50 – Vola via la risposta di Matteo, 6-3 Musetti, 3 Set Point per il carrarino. Ora serve Berrettini

16:49 – Gioca una seconda molto lavorata Musetti, l’impatto di rovescio di Berrettini non è preciso. 5-3 Musetti!

16:48 – Ecco il primo errore del TB: Berrettini ha sparato un diritto inside out, ma ha lasciare cadere un po’ troppo la palla, che svaria in corridoio. 4-3 e servizio Musetti.

16:47 – Servizio e diritto in avanzamento. Solo prime palle finora, per entrambi. Si gira sul 3 pari. Il livello di gioco è molto buono.

16:46 – GRAN PUNTO! Lo vince Musetti venendo avanti e chiudendo con una volata di rovescio, ma che recupero Berrettini, non è stato facile per Lorenzo. 2 pari. Ace Musetti, 3-2.

16:45 – Servizio profondo di Matteo, due passi avanti e schiaffo di volo, 1 pari. Ancora a rete Matteo, stavolta con un ottimo back di rovescio, facile la chiusura di volo su di un passante mal toccato. 2-1 Berrettini.

16:44 – Ottima prima al centro 1-0 Musetti.

16:43 – Molto salito Berrettini al servizio, sul 40-15 prova un inedito S&V sulla seconda palla. 6 pari, è TIEBREAK TIME!

16:37 – Aggressivo, veloce, molto deciso Musetti, tiene benissimo lo scambio e cambia ritmo. 40-0, con un altro ottimo scambio condotto con i suoi tagli. Con una palla corta fantastica col diritto slice da trequarti campo, si prende il punto del 6-5 Lorenzo.

16:35 – Recupero FENOMENALE di Musetti che arriva da metri dietro e riprende un tocco volo di Matteo (che salta un po’ alto, anche se corto). 40-30. Con un’altra mazzata di servizio al T, Matteo si porta 5 pari. 1 ora e 4 minuti. Berrettini ha perso solo 3 punti con la prima palla in campo. I suoi numeri stanno crescendo…

16:33 – Berrettini trova il primo game al servizio “da Berrettini”, prime ingiocabili in serie, 40-0.

16:28 – La tensione provoca qualche errore, un po’ di fretta per Lorenzo nel game, ma il servizio lo aiuta. Matteo ha trovato nel game un’accelerazione di rovescio splendida. 30 pari. Con un grande angolo col diritto offensivo, Musetti si porta 40-30. Incredibile l’anticipo che riesce a trovare col diritto in avanzamento, a qualcuno a Basilea e dintorni “fischieranno le orecchie”… 5-4 Musetti.

16:25 – Finalmente Berrettini vince un game senza concedere palle break. Sempre ai vantaggi, ma stavolta ha servito meglio. 4 pari.

16:23 – Il livello di gioco è salito fino alle stelle. Prima una risposta molto bella di Musetti per il 15-30, poi con coraggio Matteo si butta avanti e respinge di volo una pallata, con bel controllo, era molto difficile. 30 pari. ACE per Berrettini, mancava da un po’. Sbaglia poi con il diritto, si va ai vantaggi.

16:20 – il DIRITTO di Lorenzo Musetti. Il colpo che ha più impressionato questa settimana. Da destra, una sbracciata in grande anticipo, stretta, imprendibile. Che punto “Muso”! 0-15.

16:17 – Si complica improvvisamente il game per Musetti, per MERITO di Berrettini. Splendido come Matteo ha gestito due scambi col rovescio in back, si è preso tempo col slice di rovescio e via avanti con una bordata. 40 pari. E niente prima per Lorenzo… che però con il diritto da destra trova un’accelerazione notevole lungo linea, che segue a rete. Bel tennis in questa fase, anche Berrettini è salito molto nello scambio. 4-3 Musetti, con una bella prima palla.

16:14 – Netta la differenza di rendimento tra i due nei propri turni di servizio. Musetti, molto efficace nei propri game. 40-0.

16:12 – Ancora seconda di servizio, stavolta un kick molto lavorato, rischia la risposta lungo linea vincente col diritto ma sbaglia Musetti. Qua forse tatticamente ha sbagliato: era difficile impattare con precisione su di una palla così alta, invece di iniziare uno scambio. Matteo si salva ancora, 41 minuti di gioco, 3 giochi pari.

16:10 – Quarta palla break per Musetti! Con un back di rovescio lungo lungo, pizzica la riga e sorprende Matteo.

16:08 – Scambio duro sul 15-30, siamo sulla diagonale di rovescio, rischia la sbracciata lungo linea Lorenzo ma termina lungo. Un rischio ben preso. Intanto la prima palla di Matteo non va.

16:06 – Quando la prima palla di Berrettini non c’è, Musetti sale in cattedra: rapidissimo ad avventarsi sulla palla, si prende il campo e il punto. 0-15. Ancora seconda per Matteo… Prova a sfondare il romano, il toscano si difende e quindi Matteo rischia la smorzata.. ma è in rete. 0-30.

16:04 – Con un altro rovescio lungo linea SPLENDIDO, una sbracciate delle sue, trova l’angolo scoperto e strappa il punto per il 3-2. Come già sottolineato, questa potrebbe essere l’arma decisiva, quella che spacca la partita a favore di Lorenzo.

16:01 – Musetti sceglie una prima al T, non velocissima ma molto precisa, Berrettini è sorpreso (si aspettava botta sul proprio rovescio), e sbaglia. Ancora avanti Lorenzo, subito dopo il servizio. Stavolta non sbaglia lo smash, troppo facile. Il diritto di Lorenzo anche oggi funziona benissimo, grande anticipo e precisione. Però esagera con la smorzata, bene Matteo nel correre avanti e toccare con mooooolta precisione sotto la palla. Il game va avanti, è il match è “partito” anche come lotta e spettacolo.

15:58 – PUNTO! il miglior punto del match, scambio rocambolesco, Matteo non chiude lo smash, ma con un bel diritto pesante si prende la prima palla break match!

15:57 – Matteo cerca di sfondare col diritto inside out, ma non è preciso. Errore banale anche per Musetti sotto rete, uno smash non impossibile è scaraventato in rete. Parità, 2-2.

15:55 – Splendida rincorsa di Berrettini sul 15 pari, velocissimo stavolta a volare a rete, è Musetti a sbagliare il passante. In questo scatto la sua corsa è parsa più sciolta.

15:53 – Berrettini finora si sta tenendo a galla col servizio, in ogni scambio è in difficoltà, molto più sicuro nella spinta Lorenzo, mentre Matteo sembra in difficoltà nel fare il primo passo verso la palla. Sicuramente il piede è tutt’altro che a posto. Con un altro buon servizio, Berrettini si porta 2 pari.

15:51 – Il problema del segnale tv è della produzione internazionale, in questo caso non c’entra niente il torneo di Napoli. 

15:50 – Il servizio di Matteo non va, crolla 0-30. Si butta avanti col diritto sul 15-30 ma Lorenzo trova un passantino lento e basso, che Matteo tocca con difficoltà. 15-40, due palle break per il carrarino. Cancella il primo con Ace Berrettini; con un’altra prima pesante si salva Matteo. Parità. per ora 3 palle break su 3 salvate per Berrettini

15:44 – Si complica il game di Musetti, niente prime, un errore, 30 pari. Con un rovescio lungo linea splendido Lorenzo (il primo del suo match) sorprende Matteo, 40-30. Sarà un’arma fondamentale oggi contro Berrettini, visto che il romano ha la tendenza a spostarsi a sinistra. Viene avanti e si prende il punto del 2-1 Lorenzo.

15:42 – Molto sicuro Musetti in quest’avvio: la prima palla è precisa, altrettanto rapido ad entrare col diritto spostando Matteo e prendendosi il punto. 30-0.

15:40 – Con un’altra prima al centro potente Berrettini vince il suo primo game del match, 1 pari. Inizio incerto di Matteo, forse è titubante anche per testare il suo piede sinistro malandato.

15:39: – Non va il servizio di Matteo (solo 1 prima in campo), concede una palla break sul 30-40. Stavolta il servizio lo aiuta, fa il punto e fa il pugno.

15:37 – Berrettini serve il suo primo game. Doppio fallo (seconda palla in rete). Con un gran passante Musetti si prende il punto. 0-30.

15:32 – Musetti vince lo scambio sul 40-30, il primo game è di Lorenzo, avanti 1-0.

15:31 – Musetti inizia il match alla battuta. Purtroppo siamo ancora senza segnale tv…

15:28 – Sono entrati in campo Matteo Berrettini e Lorenzo Musetti.

15:11 – La partita inizierà alle 15:20.

14:50 – Mancano pochi minuti all’avvio della finale tra Matteo e Lorenzo. Stamattina Berrettini si è allenato senza forzare sul piede, speriamo che sia in buona condizione per giocare, insieme a Musetti, un’ottima partita.

 

 

ITA ATP 250 Napoli (Italia) – Finali, cemento



Arena – Ora italiana: 12:30 (ora locale: 12:30 pm)
1. [1] Ivan Dodig CRO / Austin Krajicek USA vs [3] Matthew Ebden AUS / John Peers AUS

ATP Naples
Ivan Dodig / Austin Krajicek [1]
6
1
10
Matthew Ebden / John Peers [3]
3
6
8
Vincitore: Dodig / Krajicek

2. [4] Lorenzo Musetti ITA vs [2/WC] Matteo Berrettini ITA (non prima ore: 15:00)

ATP Naples
Lorenzo Musetti [4]
7
6
Matteo Berrettini [2]
6
2
Vincitore: Musetti

ATP 250 Napoli - Finale - chi vincerà?

  • Musetti (2-1) (40%, 247 Votes)
  • Musetti (2-0) (36%, 222 Votes)
  • Berrettini (2-1) (19%, 118 Votes)
  • Berrettini (2-0) (6%, 36 Votes)

Total Voters: 623

Loading ... Loading ...


TAG: , , ,

322 commenti. Lasciane uno!

MM&I (Guest) 05-11-2022 11:35

Scritto da MM&I

Scritto da MM&I

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da MAURO

Scritto da becu rules (Not Bec_Style) è come confondere Nadal con Nagal

Scritto da Reroger
I Big 2 del tennis mondiale sono Alcaraz e Rune, tra poco ci sarà Debru…
PS Rune impressionante in finale contro Tsitsipas. Finale di altro livello rispetto a quelle di Napoli e Anversa

Infatti, aspettiamo con ansia che Debru intanto vinca qualche partita a livello challenger, poi quando sarà in top50 ne riparliamo, Rune anche lui facciamogli vincere qualcosa di importante, intanto noi ci godiamo quel pippone di Musetti che qualcosina di buono lo sta combinando, e si sa chi si accontenta gode …

Non mi pare che Musetti abbia vinto chissà che in più rispetto a Rune ed ha pure più di un anno in più rispetto al danese.

Intanto Musetti ha battuto Alcaraz e ha un 500 in tasca oltre a un 250. Rune oggi ha vinto il primo vero torneo perché a maggio lo ha vinto solo perché Bostik voleva riposarsi prima di affrontare Korda a Roma e ha abbandonato vigliaccamente senza MTO
Dieci mesi di differenza contano se parli di Cinà vs Landaluce. Dopo i 20 anni e grazie alla preparazione atletica odierna assai spinta una differenza di età così minuscola conta pochissimo
Sta di fatto che Lorenzo sta davanti a Holger in race e ranking
E questa è una dura veritàhhhhhh aiuto Esorciccio ….. sono posseduto da Maurohhhhhhhh

LO RIMETTO PER LA 4^ VOLTA!!
…questa tua nemesi,nei confronti di tutti quelli che non sono italici eroi è sempre più irritante…
…almeno dicessi cose vere,invece continui a sparare colossali sciocchezze insultando e dando del codardo a chiunque non appartenga al tuo orticello,BOSTIK,come lo chiami te(se c’è uno che è attaccato con la colla H24 su questo forum sempre più indottrinato da soggetti come te),dopo la finale di Monaco,è andato a Madrid dove ha superato dopo una dura lotta di 3h Carreno Busta e la settimana dopo in quel di Roma ha avuto la meglio su Korda…
…PER LO STAFF DI QUESTO FORUM SEMPRE MENO LIBERO CHE CONTINUA A RIMUOVERE QUASI TUTTI I MIEI COMMENTI DA 2 ANNI A QUESTA PARTE,RICORDO LORO CHE RICEVERANNO IL MERITATO SPAZIO PROSSIMAMENTE…
…W LA DEMOCRAZIA,DI TUTTI I LIBERI PENSATORI!!!

…ovviamente pubblicherò anche,tutte queste censure…

W LA DEMOCRAZIA!!!

322
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MM&I (Guest) 24-10-2022 16:02

Scritto da MM&I

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da MAURO

Scritto da becu rules (Not Bec_Style) è come confondere Nadal con Nagal

Scritto da Reroger
I Big 2 del tennis mondiale sono Alcaraz e Rune, tra poco ci sarà Debru…
PS Rune impressionante in finale contro Tsitsipas. Finale di altro livello rispetto a quelle di Napoli e Anversa

Infatti, aspettiamo con ansia che Debru intanto vinca qualche partita a livello challenger, poi quando sarà in top50 ne riparliamo, Rune anche lui facciamogli vincere qualcosa di importante, intanto noi ci godiamo quel pippone di Musetti che qualcosina di buono lo sta combinando, e si sa chi si accontenta gode …

Non mi pare che Musetti abbia vinto chissà che in più rispetto a Rune ed ha pure più di un anno in più rispetto al danese.

Intanto Musetti ha battuto Alcaraz e ha un 500 in tasca oltre a un 250. Rune oggi ha vinto il primo vero torneo perché a maggio lo ha vinto solo perché Bostik voleva riposarsi prima di affrontare Korda a Roma e ha abbandonato vigliaccamente senza MTO
Dieci mesi di differenza contano se parli di Cinà vs Landaluce. Dopo i 20 anni e grazie alla preparazione atletica odierna assai spinta una differenza di età così minuscola conta pochissimo
Sta di fatto che Lorenzo sta davanti a Holger in race e ranking
E questa è una dura veritàhhhhhh aiuto Esorciccio ….. sono posseduto da Maurohhhhhhhh

LO RIMETTO PER LA 4^ VOLTA!!
…questa tua nemesi,nei confronti di tutti quelli che non sono italici eroi è sempre più irritante…
…almeno dicessi cose vere,invece continui a sparare colossali sciocchezze insultando e dando del codardo a chiunque non appartenga al tuo orticello,BOSTIK,come lo chiami te(se c’è uno che è attaccato con la colla H24 su questo forum sempre più indottrinato da soggetti come te),dopo la finale di Monaco,è andato a Madrid dove ha superato dopo una dura lotta di 3h Carreno Busta e la settimana dopo in quel di Roma ha avuto la meglio su Korda…
…PER LO STAFF DI QUESTO FORUM SEMPRE MENO LIBERO CHE CONTINUA A RIMUOVERE QUASI TUTTI I MIEI COMMENTI DA 2 ANNI A QUESTA PARTE,RICORDO LORO CHE RICEVERANNO IL MERITATO SPAZIO PROSSIMAMENTE…
…W LA DEMOCRAZIA,DI TUTTI I LIBERI PENSATORI!!!

…ovviamente pubblicherò anche,tutte queste censure…

321
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MM&I (Guest) 24-10-2022 15:59

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da MAURO

Scritto da becu rules (Not Bec_Style) è come confondere Nadal con Nagal

Scritto da Reroger
I Big 2 del tennis mondiale sono Alcaraz e Rune, tra poco ci sarà Debru…
PS Rune impressionante in finale contro Tsitsipas. Finale di altro livello rispetto a quelle di Napoli e Anversa

Infatti, aspettiamo con ansia che Debru intanto vinca qualche partita a livello challenger, poi quando sarà in top50 ne riparliamo, Rune anche lui facciamogli vincere qualcosa di importante, intanto noi ci godiamo quel pippone di Musetti che qualcosina di buono lo sta combinando, e si sa chi si accontenta gode …

Non mi pare che Musetti abbia vinto chissà che in più rispetto a Rune ed ha pure più di un anno in più rispetto al danese.

Intanto Musetti ha battuto Alcaraz e ha un 500 in tasca oltre a un 250. Rune oggi ha vinto il primo vero torneo perché a maggio lo ha vinto solo perché Bostik voleva riposarsi prima di affrontare Korda a Roma e ha abbandonato vigliaccamente senza MTO
Dieci mesi di differenza contano se parli di Cinà vs Landaluce. Dopo i 20 anni e grazie alla preparazione atletica odierna assai spinta una differenza di età così minuscola conta pochissimo
Sta di fatto che Lorenzo sta davanti a Holger in race e ranking
E questa è una dura veritàhhhhhh aiuto Esorciccio ….. sono posseduto da Maurohhhhhhhh

LO RIMETTO PER LA 4^ VOLTA!!
…questa tua nemesi,nei confronti di tutti quelli che non sono italici eroi è sempre più irritante…
…almeno dicessi cose vere,invece continui a sparare colossali sciocchezze insultando e dando del codardo a chiunque non appartenga al tuo orticello,BOSTIK,come lo chiami te(se c’è uno che è attaccato con la colla H24 su questo forum sempre più indottrinato da soggetti come te),dopo la finale di Monaco,è andato a Madrid dove ha superato dopo una dura lotta di 3h Carreno Busta e la settimana dopo in quel di Roma ha avuto la meglio su Korda…
…PER LO STAFF DI QUESTO FORUM SEMPRE MENO LIBERO CHE CONTINUA A RIMUOVERE QUASI TUTTI I MIEI COMMENTI DA 2 ANNI A QUESTA PARTE,RICORDO LORO CHE RICEVERANNO IL MERITATO SPAZIO PROSSIMAMENTE…
…W LA DEMOCRAZIA,DI TUTTI I LIBERI PENSATORI!!!

320
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Markenada 63 (Guest) 24-10-2022 12:10

Grande partita,finché Matteo ha potuto giocare,grande Lorenzo splendida prestazione da tutti i punti di vista. Certo che per Volandri i problemi di abbondanza non mancano,ma meglio così per il tennis italiano. Sono anch’io d accordo con Musetti che ,non solo per lui, questo è solo l inizio!!!

319
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
Samuele (Guest) 24-10-2022 10:01

@ becu rules (Not Bec_Style) è come confondere Nadal con Nagal (#3368268)
Mille e Slam sono conseguenza è adesso tennis italiano va alla grande.

318
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Samuele (Guest) 24-10-2022 10:00

Bisogna solo festeggiare… La situazione al netto degli infortuni.
Gli slam e i 1000 arriveranno. No problem

317
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 24-10-2022 08:46

Scritto da MM&I

Scritto da Leconte
GIORNATA STORICA
Oggi vinciamo un ITF (Tomasetto) – un Challenger (Bellucci) e un Titolo ATP (uno fra Berettini e Musetti).
MAI SUCCESSO PRIMA!

…dopo oggi ti tocca cambiare nickname!!!

Probabile sia una buona idea per te …….. con tutte le …… che spari

316
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
walden 24-10-2022 00:22

Scritto da MAURO

Scritto da robi

Scritto da MAURO

Scritto da dateccitrungelliti
età media dei primi 10 giocatori nel ranking (entro i top 200)
italia 24,5 anni
usa 25,2 anni
spagna 28,5 anni
francia 29,1 anni
se si tolgono il più vecchio e il più giovane (per l’italia fognini e nardi)
italia 23,9
usa 24,6
spagna 27,9 (qui si toglie nientepopòdimenoche alcaraz e nadal)
francia 28,5
i numeri parlano chiaro, se ne posssono snocciolare decine e decine di statistiche, si torna sempre lì, l’italia ha un signor movimento.

Che non vince uno slam da quasi 10 lustri e ha vinto un 1000 più o meno nello stesso periodo.

Fognini 2019 Montecarlo non ti dice nulla? Strano…aaah no sei Mauro..scusami…

Ma sai leggere?……. e ha vinto un 1000 ……

“più o meno nello stesso periodo,” stesso in Italiano viene riferito al soggetto della principale…. Evidentemente anche sulla lingua italiana ne capisci poco come del tennis.,..

315
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, Marco M., espertodipallacorda
fisherman (Guest) 23-10-2022 20:33

Scritto da MansourBharami

Scritto da Armonica

Scritto da TOROROSSO

Scritto da Reroger
I Big 2 del tennis mondiale sono Alcaraz e Rune, tra poco ci sarà Debru…
PS Rune impressionante in finale contro Tsitsipas. Finale di altro livello rispetto a quelle di Napoli e Anversa

Ormai tutti prevedono tutto.. manca solo che qualcuno preveda l’ apparizione della Madonna ai tre pastorelli.. ah .. scusate.. ma forse quello e già stato visto .. più che previsto .. qualche anno fa..

Non ci sono più i pastorelli. Potrebbe apparire a qualche influencer!

Basta leggere il nome Debru per capire che il post è una mera provocazione.
Ad ogni modo è possibile che Rune diventi in media più forte di Lorenzo, ma Lorenzo potrebbe avere picchi più alti. Contro Alcaraz secondo me il Muso ha molte più chances del Danese.
Questo in generale. Ma nessuno ha la palla di cristallo, ci sono troppe variabili imponderabili.

Osservazioni che condivido..compresa la chiosa…fin dove puo’ spingersi una carriera ,e’ condizionato da tante variabili,sicuramente.

314
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 23-10-2022 20:16

Scritto da MAURO

Scritto da becu rules (Not Bec_Style) è come confondere Nadal con Nagal

Scritto da Reroger
I Big 2 del tennis mondiale sono Alcaraz e Rune, tra poco ci sarà Debru…
PS Rune impressionante in finale contro Tsitsipas. Finale di altro livello rispetto a quelle di Napoli e Anversa

Infatti, aspettiamo con ansia che Debru intanto vinca qualche partita a livello challenger, poi quando sarà in top50 ne riparliamo, Rune anche lui facciamogli vincere qualcosa di importante, intanto noi ci godiamo quel pippone di Musetti che qualcosina di buono lo sta combinando, e si sa chi si accontenta gode …

Non mi pare che Musetti abbia vinto chissà che in più rispetto a Rune ed ha pure più di un anno in più rispetto al danese.

Intanto Musetti ha battuto Alcaraz e ha un 500 in tasca oltre a un 250. Rune oggi ha vinto il primo vero torneo perché a maggio lo ha vinto solo perché Bostik voleva riposarsi prima di affrontare Korda a Roma e ha abbandonato vigliaccamente senza MTO

Dieci mesi di differenza contano se parli di Cinà vs Landaluce. Dopo i 20 anni e grazie alla preparazione atletica odierna assai spinta una differenza di età così minuscola conta pochissimo

Sta di fatto che Lorenzo sta davanti a Holger in race e ranking

E questa è una dura veritàhhhhhh aiuto Esorciccio ….. sono posseduto da Maurohhhhhhhh

313
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marco M., il capitano, espertodipallacorda
Renatello (Guest) 23-10-2022 20:13

@ Stefbrescia (#3368203)

Certo, ho messo ecc. …. 😉

È importante, però, che dall’elenco venga escluso Feliciano!

312
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
Pino (Guest) 23-10-2022 20:07

@ Jack (#3368183)

Certo se inizieranno a ritirarsi in una finale per ogni dolorino alle unghie e ogni volta che non si è al 100%, finali non penso che se ne faranno più

311
Replica | Quota | -3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giampi, Marco M., j
Detuqueridapresencia 23-10-2022 20:03

Scritto da MAURO

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da frafra
aspetto con trepidazione dichiarazioni strappalacrime di Berrettini che non era in forma e ha giocato solo per rispetto del pubblico

Ma va’ a ….. dormire

Non permetterti di trattare male il buon FRAFRA. A me puoi dire ciò che vuoi, ma a FRAFRA no.

Non so se ridere o tremare Ahahahaha

310
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, espertodipallacorda
Detuqueridapresencia 23-10-2022 20:00

Scritto da MAURO

Scritto da dateccitrungelliti
età media dei primi 10 giocatori nel ranking (entro i top 200)
italia 24,5 anni
usa 25,2 anni
spagna 28,5 anni
francia 29,1 anni
se si tolgono il più vecchio e il più giovane (per l’italia fognini e nardi)
italia 23,9
usa 24,6
spagna 27,9 (qui si toglie nientepopòdimenoche alcaraz e nadal)
francia 28,5
i numeri parlano chiaro, se ne posssono snocciolare decine e decine di statistiche, si torna sempre lì, l’italia ha un signor movimento.

Che non vince uno slam da quasi 10 lustri e ha vinto un 1000 più o meno nello stesso periodo.

Testone. Si parla di movimento quindi di prospettive future.
Il passato ce lo ricordiamo bene senza che ci debba essere tu a rammentarcelo.

309
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marco M.
MAURO (Guest) 23-10-2022 20:00

Scritto da robi

Scritto da MAURO

Scritto da dateccitrungelliti
età media dei primi 10 giocatori nel ranking (entro i top 200)
italia 24,5 anni
usa 25,2 anni
spagna 28,5 anni
francia 29,1 anni
se si tolgono il più vecchio e il più giovane (per l’italia fognini e nardi)
italia 23,9
usa 24,6
spagna 27,9 (qui si toglie nientepopòdimenoche alcaraz e nadal)
francia 28,5
i numeri parlano chiaro, se ne posssono snocciolare decine e decine di statistiche, si torna sempre lì, l’italia ha un signor movimento.

Che non vince uno slam da quasi 10 lustri e ha vinto un 1000 più o meno nello stesso periodo.

Fognini 2019 Montecarlo non ti dice nulla? Strano…aaah no sei Mauro..scusami…

Ma sai leggere?……. e ha vinto un 1000 ……

308
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Detuqueridapresencia
Tafanus 23-10-2022 19:59

Scritto da frafra
tutte le persone che chiamano per nome uno sportivo penso che abbiano grandi problemi di autostima

Concordo perfettamente. Così come quelli che scelgono come nick-name il nome di un giocatore famoso

307
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
dateccitrungelliti (Guest) 23-10-2022 19:50

Scritto da Pikario Furioso

Scritto da dateccitrungelliti
età media dei primi 10 giocatori nel ranking (entro i top 200)
italia 24,5 anni
usa 25,2 anni
spagna 28,5 anni
francia 29,1 anni
se si tolgono il più vecchio e il più giovane (per l’italia fognini e nardi)
italia 23,9
usa 24,6
spagna 27,9 (qui si toglie nientepopòdimenoche alcaraz e nadal)
francia 28,5
i numeri parlano chiaro, se ne posssono snocciolare decine e decine di statistiche, si torna sempre lì, l’italia ha un signor movimento.

Certo ma i numeri non bastano per vincere slams e neanche i 1000…
DEtto questo, abbiamo un paio di giocatori che possono aspirare ai piani alti, intendo slan… e i nomi li conosciamo.

il senso del mio post è basato su dati attuali, non refusi del passato né previsioni future.
è soltanto una constatazione, suffragata dai numeri, di quanto il nostro movimento sia in salute e stia producendo talenti e ottimi giocatori in gran quantità.
non essendoci soltanto l’italia in lizza per gli slam è evidente che i risultati possono o non possono arrivare, di certo non mi annoio a seguire il tennis di oggi, anche con un po’ di sano tifo azzurro.

306
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, Emma_Woodhouse
velenopuro 23-10-2022 19:47

Scritto da stefbrescia
io farei ad oggi questa classifica tra i nostri top 3
per superfici:
TERRA BATTUTA:
1) MUSETTI
2) BERRETTINI
3) SINNER
ERBA (non da fumare)
1) BERRETTINI
2) SINNER
3) MUSETTI
VELOCE INDOOR:
1) SINNER
2) BERRETTINI
3) MUSETTI
HARDCOURT OUTDOOR (MEDIOVELOCE):
1) MUSETTI
2) SINNER
3) BERRETTINI
HARDCOURT OUTDOOR (VELOCE):
1) BERRETTINI
2) SINNER
3) MUSETTI

Io son quello che questa estate non voleva che Muso facesse i tornei su erba per fare magari i Challenger su terra e guadagnare punti per salire.

Oltre la faccenda dei punti sostenevo che non aveva i colpi per l’erba, gli mancavano colpi pesanti e servizio.
Però adesso che li ha trovati penso che sull’erba sia meglio di Sinner (meno bravo a volo e al servizio oltre che in creatività)

305
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
velenopuro 23-10-2022 19:43

Scritto da Mark
Musetti deve lavorare ancora sulla risposta al servizio,nell’essere più aggressivo
Fatto questo penso che sarà solo questione di un paio di anni la sua scalata alla top 10

Oh, un po’ di ragione ce l’hai( eio firmerei per vedergli aumentare il tasso di risposte)

Però, se proprio vogliam vedere, mi pare che quello con più problemi a rispondere oggi sia stato uno che era top-10 fino a poco fa

304
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fisherman (Guest) 23-10-2022 19:38

Scritto da Nerone
Torneo mostruoso di Lorenzo, non ha perso un set in tutto il torneo e ha perso il servizio solo una volta. Tanta tanta roba.

Si..hai citato un dato di Rilievo Assoluto….
Solo un turno di servizio perso in ben 4 matches è una cosa da Grandi del Tennis.

303
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, Marco M., marcauro, espertodipallacorda
MM&I (Guest) 23-10-2022 19:30

Scritto da Leconte
GIORNATA STORICA
Oggi vinciamo un ITF (Tomasetto) – un Challenger (Bellucci) e un Titolo ATP (uno fra Berettini e Musetti).
MAI SUCCESSO PRIMA!

…dopo oggi ti tocca cambiare nickname!!!

302
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Detuqueridapresencia, Marco M.
becu rules (Not Bec_Style) è come confondere Nadal con Nagal (Guest) 23-10-2022 19:21

Scritto da MAURO

Scritto da dateccitrungelliti
età media dei primi 10 giocatori nel ranking (entro i top 200)
italia 24,5 anni
usa 25,2 anni
spagna 28,5 anni
francia 29,1 anni
se si tolgono il più vecchio e il più giovane (per l’italia fognini e nardi)
italia 23,9
usa 24,6
spagna 27,9 (qui si toglie nientepopòdimenoche alcaraz e nadal)
francia 28,5
i numeri parlano chiaro, se ne posssono snocciolare decine e decine di statistiche, si torna sempre lì, l’italia ha un signor movimento.

Che non vince uno slam da quasi 10 lustri e ha vinto un 1000 più o meno nello stesso periodo.

Infatti parliamo di ADESSO, non di 10, 20 o 40 anni fa

301
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, il capitano, Marco M., walden