Da Palermo Copertina, WTA

Da Palermo: Irina Begu vince il torneo. Lucia Bronzetti sconfitta in finale

24/07/2022 22:25 19 commenti
Lucia Bronzetti con il padre e il fratello
Lucia Bronzetti con il padre e il fratello

Diciassette anni dopo Irina Spirlea, una rumena torna a vincere a Palermo. Si tratta di Irina Camelia Begu, campionessa dei 33^ Palermo Ladies Open. La nativa di Bucarest, testa di serie n. 6 del torneo e n. 45 al mondo, ha battuto in finale Lucia Bronzetti: 6-2 6-2 il punteggio finale in un’ora e 32 minuti di gioco. Una partita perfetta da parte di Begu che sul campo centrale del Country Time Club, tornato sold-out dopo la pandemia, è stata tatticamente perfetta e non ha mai commesso errori.

Nel primo set, dopo un iniziale break e controbreak, l’equilibrio si spezza nel terzo game quando Begu strappa il servizio a Bronzetti alla terza occasione. Da qui vince quattro dei successivi cinque game, chiudendo il primo parziale in 41 minuti. Bronzetti, nel secondo set, prova a variare il gioco, ma Begu non concede mai chance all’azzurra e conquista il suo quinto titolo WTA in carriera, il primo dal 2017.

“Palermo è un posto speciale per me, qui c’è parte della mia famiglia che mi ha supportato per tutta la settimana – ha detto Begu – Brava Lucia, la tua settimana è stata straordinaria. Sicuramente tornerò qui. Voi per primi avete riportato il tennis nel mondo, continuate così”.

Il pubblico del Country ha riservato una lunga standing ovation anche a Lucia Bronzetti: “Questa settimana resterà nel mio cuore per sempre – esordisce l’azzurra -. Sono orgogliosa del percorso che ho fatto nell’ultimo anno, spero che ci saranno altre finali e di riuscire a vincere. Dedico a questo trofeo a una persona speciale che mi ha seguito da lassù”.

IL TORNEO DI DOPPIO – Sono l’ungherese Anna Bondar e la belga Kimberley Zimmermann le campionesse del torneo di doppio dei 33^ Palermo Ladies Open. Le n. 3 del seeding hanno battuto in finale la russa Amina Anshba e l’ungherese Panna Udvardy: 6-3 6-2 il risultato finale in un’ora e 11 minuti di gioco. Per Zimmermann si tratta della seconda vittoria consecutiva a Palermo. La belga, infatti, aveva vinto lo scorso anno il torneo di doppio in coppia con la neozelandese Erin Routliffe. Per Bondar, invece, è il primo titolo in doppio nel circuito WTA.

ITA WTA 250 Palermo (Italia) – Finali, terra battuta



Center Court – ore 18:00
(3) Anna Bondar HUN / (3) Kimberley Zimmermann BEL vs Amina Anshba RUS / Panna Udvardy HUN
WTA Palermo
Anna Bondar / Kimberley Zimmermann [3]
6
6
Amina Anshba / Panna Udvardy
3
2
Vincitori: A. Bondar / K. Zimmermann

Lucia Bronzetti ITA vs (6) Irina-Camelia Begu ROU Non prima 20:00

WTA Palermo
Lucia Bronzetti
2
2
Irina-Camelia Begu [6]
6
6
Vincitore: Begu


TAG:

19 commenti. Lasciane uno!

Massimo (Guest) 26-07-2022 04:51

La bronzetti deve cambiare allenatore

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Massimo (Guest) 26-07-2022 04:51

La bronzetti deve cambiare allenatore

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
robsa (Guest) 25-07-2022 18:43

@ vecchiogiovi (#3278399)

Comunque sia per me le urla andrebbero semplicemente proibite

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Caronte 25-07-2022 12:37

@ Caronte (#3278194)

È risaputo che i nonni perdono la memoria!! Infatti le lacrime erano della dolce Lucia!! –

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Aper (Guest) 25-07-2022 11:52

@ gp (#3278331)

A mio avviso più che la pesantezza di palla alla Bronzetti manca quasi completamente la ricerca degli angoli

15
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
vecchiogiovi (Guest) 25-07-2022 11:34

Scritto da Elio

Scritto da Gigi53
Bravissima la Bronzetti ad arrivare in finale deve però trovare, con allenamenti specifici,delle alternative al suo gioco, con palle corte o con palle più lavorate,per intenderci con la Vinci non avrebbe vinto di sicuro,Brava

Non c’è bisogno di scomodare la Vinci, perdeva pure di brutto vs la Knapp. Poi quelle non urlavano ! Sharapova, la Serenona e tutte quelle che urlano rompono non poco. Insopportabile !

se non ve l’hanno ancora spiegato, non si tratta di urla deliberate, ma di una procedura sia per la respirazione che per il recupero fisico dopo uno sforzo, come una liberazione dopo una fase di grande concentrazione. Vengono insegnate da certi preparatori.

14
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gp (Guest) 25-07-2022 10:21

@ vecchiogiovi (#3278265)

Disamina totalmente condivisibile su Lucia. Questa ragazza ha in più rispetto a tante rematrici da fondo una “cazzimma” veramente notevole. Non so quanto potrà progredire tecnicamente, do certo avrebbe bisogno do una maggiore pesantezza do palla che però non so quanto è allenabile…

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Elio 25-07-2022 10:12

Scritto da Gigi53
Bravissima la Bronzetti ad arrivare in finale deve però trovare, con allenamenti specifici,delle alternative al suo gioco, con palle corte o con palle più lavorate,per intenderci con la Vinci non avrebbe vinto di sicuro,Brava

Non c’è bisogno di scomodare la Vinci, perdeva pure di brutto vs la Knapp. Poi quelle non urlavano ! Sharapova, la Serenona e tutte quelle che urlano rompono non poco. Insopportabile !

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
vecchiogiovi (Guest) 25-07-2022 09:31

Scritto da Adriano non Panatta
Lucia per vincere oggi avrebbe dovuto variare molto di più il gioco,picchiare forte funziona se l’ altra non si appoggia e te le prende tutte, la Begu, dall’ alto della sua espeienza l’ ha battuta più tatticamente che per qualità tecniche.
Ma sembra un refeain delle tenniste azzurre partendo dalla Giorgi, menare forte sempre e comunque, mai tentare una palla corta,un cambio di ritmo, un arrotamento, se di la l’ altra te le prende tutte io ci avrei pensato, infatti ad inizio secondo set la cosa stava quasi per funzionare

Primo, paragonare Lucia a Camila, almeno oggi, è un non senso. Tra le due c’è un abisso nella velocità di palla e nelle angolazioni.
Secondo, Lucia non ha una palla veloce, angola solo dopo un po’ di scambi, sbaglia poco. Tuttavia non crea molti problemi alle tenniste dotate di buoni scambi da fondo, perchè i suoi colpi mortiferi vengono sempre dopo lunghi scambi, se attacca prima l’altra, lei deve remare. Deve anticipare i suoi attacchi di un paio di scambi.
Terzo, Lucia è in grande ascesa, si vedono eccome i miglioramenti, deve aumentare la varietà dei colpi e continuare i progressi tecnici, specie a rete. Anche le volee più riuscite, al replay televisivo, mostrano impietose lacune tecniche. Comunque la ragazza si impegna ed è brava, dovrebbe fare da esempio a tante talentuose che remano nel fango del mondo ITF, pur avendo numeri per poter stare nel mondo wta.

11
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Caronte 25-07-2022 08:34

Le lacrime di Elisabetta hanno commosso anche me, vecchio nonno, come se fosse la mia nipotina!!

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
TRAIANO (Guest) 25-07-2022 08:30

@ TRAIANO (#3278188)

Salvataggi Venosi = velenosi

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
TRAIANO (Guest) 25-07-2022 08:29

@ Roberto (#3277943)

La bronzetti è ormai una certezza
Deve rifinire alcuni dettagli fisico caratteriali per tentare l’assalto alla top 30-40 wta
Per esempio quando tira colpi di chiusura non dovrebbe dare x scontato di aver fatto il punto , ma restare attenta x recuperare eventuali salvataggi venosi delle avversarie
In più concentrarsi maggiormente nella routine del servizio
Evitare le autocommiserazioni plateali , nutrimento rinvigorente x le avversarie ( difetto questo di gran parte dei nostri tennisti ” GIORGI esclusa” che infatti il suo mille lo ha vinto )

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Adriano non Panatta 25-07-2022 08:07

Lucia per vincere oggi avrebbe dovuto variare molto di più il gioco,picchiare forte funziona se l’ altra non si appoggia e te le prende tutte, la Begu, dall’ alto della sua espeienza l’ ha battuta più tatticamente che per qualità tecniche.
Ma sembra un refeain delle tenniste azzurre partendo dalla Giorgi, menare forte sempre e comunque, mai tentare una palla corta,un cambio di ritmo, un arrotamento, se di la l’ altra te le prende tutte io ci avrei pensato, infatti ad inizio secondo set la cosa stava quasi per funzionare

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sudtyrol (Guest) 25-07-2022 07:17

Un po’ più di variazioni non guasterebbero. Servizio slice, rovescio in back, palle corte. Così, contro le più scafate, diventa prevedibile. Certamente era stanca. Brava comunque.

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Perugino doc (Guest) 25-07-2022 05:57

Scritto da lesser
Peccato per Lucia troppe energie messe contro garcia e paolini e quella gamba non perfettamente apposto ma ottimo torneo

Ti avviso che pure le begu aveva giocato un match maratona il giorno prima,e ha 31 anni .

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gigi53 (Guest) 24-07-2022 23:43

Bravissima la Bronzetti ad arrivare in finale deve però trovare, con allenamenti specifici,delle alternative al suo gioco, con palle corte o con palle più lavorate,per intenderci con la Vinci non avrebbe vinto di sicuro,Brava

4
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Elio
lesser 24-07-2022 23:28

Peccato per Lucia troppe energie messe contro garcia e paolini e quella gamba non perfettamente apposto ma ottimo torneo

3
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Cavalier King, Supermello
MAXUBS (Guest) 24-07-2022 23:21

Forti porta a 3 i successi odierni su 6 finali con azzurri in campo, 3 vittorie su 4 tra gli uomini!
Oltre a 3 qualificati nell’Atp250!!!

È GRANDISSIMA ITALIA!

2
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Forza ragazzi
Roberto (Guest) 24-07-2022 23:12

Era stanca forse…?!

1
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Elio