Vittoria di Raul Challenger, Copertina

Raul Brancaccio vince a San Benedetto del Tronto. Primo successo challenger in carriera (Video)

31/07/2022 20:52 33 commenti
Raul Brancaccio nella foto
Raul Brancaccio nella foto

Raul Brancaccio ha conquistato questa sera il torneo challenger di San Benedetto del Tronto.
In finale ha sconfitto Andrea Vavassori, 27enne torinese, n.245 del ranking, con un doppio 61 dopo 1 ora e 15 minuti di partita.
Per Raul si tratta del primo successo in carriera nel circuito challenger alla prima finale disputata.

Brancaccio, 25enne di Torre del Greco, n.284 del ranking, era partito dalle qualificazioni, ha via via battuto al primo turno del Md la wild card azzurra Maestrelli (n.206 AT), vincitore del Challenger di Verona l’altra settimana, il brasiliano Pucinelli De Almeida (n.213 ATP), l’azzurro Arnaldi (n.232 ATP), ed in semifinale Luciano Darderi, n.186 del ranking, secondo favorito del seeding.

ATP San Benedetto Del Tronto
Andrea Vavassori
1
1
Raul Brancaccio
6
6
Vincitore: Brancaccio


TAG:

33 commenti. Lasciane uno!

Fabrizio (Guest) 01-08-2022 19:20

Scritto da MM&I

Scritto da Fabrizio

Scritto da MM&I

Scritto da Mimmo
Un devastante Raul Brancaccio si impone in modo netto con tutti gli avversari che ha incontrato a San Benedetto, partendo da Francesco Maestrelli, reduce dalla finale persa contro Passaro a Trieste, fino a Andrea Vavassori.
VINCE IL SUO PRIMO TORNEO ATP CHALLENGER.
Ora sono 11 i tornei vinti da tennisti italiani nel 2022, aggiungendo il suo nome a quelli di Mager e Nardi che ne hanno vinti 2 (due) e di Pellegrino, Arnaldi, Maestrelli, Passaro, Agamennone e Cobolli.
Risultati sempre netti e con pochi giochi persi in questo torneo da Brancaccio. L’unico a metterlo in difficoltà è stato ieri, in semifinale, Luciano Darderi.
Ora Raul diventa 206 al mondo, arrivando a 11 punti dalla TOP 200, posizionandosi proprio alle spalle di Maestrelli, conquistando una insperata qualificazione agli US OPEN.
In questa settimana ha guadagnato ben 78 posizioni.
Ha espresso un gioco bellissimo e convincente e siamo certi che proseguirà già questa settimana a Cordenons.
Complimenti anche a Vavassori che con la finale migliora di 35 posti il suo best ranking, attestandosi in 210ª posizione e conquistando anche lui un posto per gli US OPEN.

…sei fantastico,impeccabile e puntuale nel descrivere le imprese degli italici eroi…
…dalla tua analisi penso che brancaccio,almeno farà i quarti agli Us Open…

Gli italici eroi quando wscono dal suolo italiano vincono con gli eroi spagnoli.. e come ho detto ieri i tanti challenger non è detto che servano l Italia aveva 20 tornei annui 15 anni fa e praticamente nessun trnnista in classifica nonostante gli inviti

…ti sei dimenticato un piccolo particolare,l’avvento del don Abbondio italico e le sue follie,ti faccio presente che ad oggi ancora ci sono i punti congelati da 3 anni…
…i giovani dai 2000 in poi di nazioni panda come l’Olanda,che punti copngelavano?Sai quanti tornei hanno giocato nel 2020 e nel 2021?
Ti faccio 2 esempi soli l’olandese Alec Deckers (di cui ho scritto e raccontato diverse volte) nel 2020 tornei giocati 0,se ne vorrai sapere di più su di lui troverai tutto sul libro,è stato il giocatore più massacrato (troverai nel libro tutto quello che ha passato) in assoluto dalla follia dell’italico genio e del suo collega dell’Itf l’americano David Haggerty,ovviamente ora è infortunato da più di 4 mesi come il suo connazionale Guy Den Ouden 2002(anche di lui ho scritto le sue vicende più volte),che ha vinto 5 15k ed rimasto inchiodato nel ranking dai due geni,risultato anche lui si è fatto male esattamente nella stessa settimana di Deckers ed è fermo da allora (anche su lui troverai tutto nel libro).Ti assicuro che conosco bene questo meraviglioso gioco, so riconoscere i suoi talenti e ho avuto la fortuna di frequentare diversi tornei Major inclusi (anche dalla stanza dei bottoni)oltre ad aver girato per mezzo mondo a vedere i tornei sul posto,challenger (inclusi),l’ultimo 3 settimane fa nell’unico challenger dei panda olandesi…
P.S.:Vi invito a vedere quanti tornei hanno giocato i panda olandesi dal 2000 in poi,e metteteli a confronto con quelli degli italici eroi e forse cominciate a capire quali sono le differenze,ovviamente troverete tutto dettagliato nel libro…

Intanto ti ripeto la Spagna non ha mai fatto tanti challenger al massimo 6/7 e aveva bravi giocatori che vincevano quelli in altri stati. Per quanto concerne i punti congelati al limite sono andati a favore di tutti e non solo di italiani. Vediamo faccano gli under 23 italiani dove erano a marzo 2020 e dove sono ora nonostante altri avessero punti congelati. E chi avrebbe ancora punti congelati? A me non risultano

33
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Adriano non Panatta 01-08-2022 19:08

Allo stato attuale la tua é la miglior auto spromozione che abbia visto fare

32
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MM&I (Guest) 01-08-2022 17:40

Scritto da Adriano non Panatta
@ MM&I (#3287224)
Sto ancora aspettando una risposta alle continue insinuazioni senza mai portare un vero argomento, ponderato e plausibile.
Sarebbe anche interessante sentire qualche argomentazione alle tue provocazioni, invece lanci il sasso e nascondi la mano, da perfetto complottista, no vax,antististema ecc ecc.
La storia del libro da scrivere sta a zero, qualche tesi ben argomentata puoi esprimerla ogni tanto no? Condivisibile o meno

…comunque per favore limitiamoci al tennis,l’argomento dei vaccini verrà trattato nel libro ma solo per i noti casi,quello di Chardy incluso e dove in modo vergognoso nessuno ha detto e fatto nulla,ogni riferimento all’italico genio è puramente casuale…

31
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MM&I (Guest) 01-08-2022 17:36

Scritto da Mimmo
@ MM&I (#3287466)
Penso che tu ti senta spiritoso.
L’Italia del tennis sta facendo grandi passi. Avere 23 tennisti tra Main Draw e qualificazioni degli US Open, e’ un record che nessun altra Nazione può permettersi.
Così come i primi 25 Italiani in classifica non li troviamo oltre la 237esima posizione, occupata da Fabbiano. I primi 20 invece sono i TOP 200.
Altro record che nessuna nazione può vantare.
ALCARATZ ha perso 4 partite contro gli italiani e vinto solo con Zeppieri allorquando Giulio ha avuto un problema muscolare che gli impediva di continuare, dopo essere passato da 0-3 a 3-3!
Quindi non so se Brancaccio farà i quarti di finale, ma posso dirti con grande probabilità che diversi italiani giocheranno gli ottavi. Se saremo fortunati alcuni di loro andranno ai quarti.
Siamo in grande crescita fattene una
Ragione

…ti assicuro che tu mi sei anche molto simpatico,ti impiegherei anche per seguire le statistiche del mio libro anzi ti faccio pubblicamente l’invito,fammi sapere se ti può interessare una collaborazione su questo…

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MM&I (Guest) 01-08-2022 17:31

Scritto da Adriano non Panatta
@ MM&I (#3287224)
Sto ancora aspettando una risposta alle continue insinuazioni senza mai portare un vero argomento, ponderato e plausibile.
Sarebbe anche interessante sentire qualche argomentazione alle tue provocazioni, invece lanci il sasso e nascondi la mano, da perfetto complottista, no vax,antististema ecc ecc.
La storia del libro da scrivere sta a zero, qualche tesi ben argomentata puoi esprimerla ogni tanto no? Condivisibile o meno

…leggi la risposta all’utente fabrizio che è buona anche per te…

29
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MM&I (Guest) 01-08-2022 17:30

Scritto da Fabrizio

Scritto da MM&I

Scritto da Mimmo
Un devastante Raul Brancaccio si impone in modo netto con tutti gli avversari che ha incontrato a San Benedetto, partendo da Francesco Maestrelli, reduce dalla finale persa contro Passaro a Trieste, fino a Andrea Vavassori.
VINCE IL SUO PRIMO TORNEO ATP CHALLENGER.
Ora sono 11 i tornei vinti da tennisti italiani nel 2022, aggiungendo il suo nome a quelli di Mager e Nardi che ne hanno vinti 2 (due) e di Pellegrino, Arnaldi, Maestrelli, Passaro, Agamennone e Cobolli.
Risultati sempre netti e con pochi giochi persi in questo torneo da Brancaccio. L’unico a metterlo in difficoltà è stato ieri, in semifinale, Luciano Darderi.
Ora Raul diventa 206 al mondo, arrivando a 11 punti dalla TOP 200, posizionandosi proprio alle spalle di Maestrelli, conquistando una insperata qualificazione agli US OPEN.
In questa settimana ha guadagnato ben 78 posizioni.
Ha espresso un gioco bellissimo e convincente e siamo certi che proseguirà già questa settimana a Cordenons.
Complimenti anche a Vavassori che con la finale migliora di 35 posti il suo best ranking, attestandosi in 210ª posizione e conquistando anche lui un posto per gli US OPEN.

…sei fantastico,impeccabile e puntuale nel descrivere le imprese degli italici eroi…
…dalla tua analisi penso che brancaccio,almeno farà i quarti agli Us Open…

Gli italici eroi quando wscono dal suolo italiano vincono con gli eroi spagnoli.. e come ho detto ieri i tanti challenger non è detto che servano l Italia aveva 20 tornei annui 15 anni fa e praticamente nessun trnnista in classifica nonostante gli inviti

…ti sei dimenticato un piccolo particolare,l’avvento del don Abbondio italico e le sue follie,ti faccio presente che ad oggi ancora ci sono i punti congelati da 3 anni…
…i giovani dai 2000 in poi di nazioni panda come l’Olanda,che punti copngelavano?Sai quanti tornei hanno giocato nel 2020 e nel 2021?
Ti faccio 2 esempi soli l’olandese Alec Deckers (di cui ho scritto e raccontato diverse volte) nel 2020 tornei giocati 0,se ne vorrai sapere di più su di lui troverai tutto sul libro,è stato il giocatore più massacrato (troverai nel libro tutto quello che ha passato) in assoluto dalla follia dell’italico genio e del suo collega dell’Itf l’americano David Haggerty,ovviamente ora è infortunato da più di 4 mesi come il suo connazionale Guy Den Ouden 2002(anche di lui ho scritto le sue vicende più volte),che ha vinto 5 15k ed rimasto inchiodato nel ranking dai due geni,risultato anche lui si è fatto male esattamente nella stessa settimana di Deckers ed è fermo da allora (anche su lui troverai tutto nel libro).Ti assicuro che conosco bene questo meraviglioso gioco, so riconoscere i suoi talenti e ho avuto la fortuna di frequentare diversi tornei Major inclusi (anche dalla stanza dei bottoni)oltre ad aver girato per mezzo mondo a vedere i tornei sul posto,challenger (inclusi),l’ultimo 3 settimane fa nell’unico challenger dei panda olandesi…
P.S.:Vi invito a vedere quanti tornei hanno giocato i panda olandesi dal 2000 in poi,e metteteli a confronto con quelli degli italici eroi e forse cominciate a capire quali sono le differenze,ovviamente troverete tutto dettagliato nel libro…

28
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Adriano non Panatta 01-08-2022 15:33

@ MM&I (#3287224)

Sto ancora aspettando una risposta alle continue insinuazioni senza mai portare un vero argomento, ponderato e plausibile.
Sarebbe anche interessante sentire qualche argomentazione alle tue provocazioni, invece lanci il sasso e nascondi la mano, da perfetto complottista, no vax,antististema ecc ecc.
La storia del libro da scrivere sta a zero, qualche tesi ben argomentata puoi esprimerla ogni tanto no? Condivisibile o meno

27
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabrizio (Guest) 01-08-2022 11:14

Scritto da MM&I

Scritto da Mimmo
Un devastante Raul Brancaccio si impone in modo netto con tutti gli avversari che ha incontrato a San Benedetto, partendo da Francesco Maestrelli, reduce dalla finale persa contro Passaro a Trieste, fino a Andrea Vavassori.
VINCE IL SUO PRIMO TORNEO ATP CHALLENGER.
Ora sono 11 i tornei vinti da tennisti italiani nel 2022, aggiungendo il suo nome a quelli di Mager e Nardi che ne hanno vinti 2 (due) e di Pellegrino, Arnaldi, Maestrelli, Passaro, Agamennone e Cobolli.
Risultati sempre netti e con pochi giochi persi in questo torneo da Brancaccio. L’unico a metterlo in difficoltà è stato ieri, in semifinale, Luciano Darderi.
Ora Raul diventa 206 al mondo, arrivando a 11 punti dalla TOP 200, posizionandosi proprio alle spalle di Maestrelli, conquistando una insperata qualificazione agli US OPEN.
In questa settimana ha guadagnato ben 78 posizioni.
Ha espresso un gioco bellissimo e convincente e siamo certi che proseguirà già questa settimana a Cordenons.
Complimenti anche a Vavassori che con la finale migliora di 35 posti il suo best ranking, attestandosi in 210ª posizione e conquistando anche lui un posto per gli US OPEN.

…sei fantastico,impeccabile e puntuale nel descrivere le imprese degli italici eroi…
…dalla tua analisi penso che brancaccio,almeno farà i quarti agli Us Open…

Gli italici eroi quando wscono dal suolo italiano vincono con gli eroi spagnoli.. e come ho detto ieri i tanti challenger non è detto che servano l Italia aveva 20 tornei annui 15 anni fa e praticamente nessun trnnista in classifica nonostante gli inviti

26
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andreas Seppi 01-08-2022 09:13

BRavissimo Branca

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gippe (Guest) 01-08-2022 08:10

Per un anno ho seguito in maniera convinta la carriera di raul pensando che di lì’ a poco si sarebbe affermato. Dopo che mi sono arreso da tempo,(non ci speravo più) E’ arrivato questo bellissimo exploit.

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lo Scriba 01-08-2022 07:09

Scritto da Stefanotrapp
@ Mimmo (#3287068)
Un challenger l’ha vinto anche Musetti

E Mager ne ha vinto uno solo.
La testimonianza dell’ottimo momento italiano è dato dal fatto che abbiamo avuto 10 vincitori diversi nei challenger e tre vincitori diversi negli atp.

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mimmo (Guest) 01-08-2022 01:38

@ MM&I (#3287466)

Penso che tu ti senta spiritoso.
L’Italia del tennis sta facendo grandi passi. Avere 23 tennisti tra Main Draw e qualificazioni degli US Open, e’ un record che nessun altra Nazione può permettersi.
Così come i primi 25 Italiani in classifica non li troviamo oltre la 237esima posizione, occupata da Fabbiano. I primi 20 invece sono i TOP 200.
Altro record che nessuna nazione può vantare.
ALCARATZ ha perso 4 partite contro gli italiani e vinto solo con Zeppieri allorquando Giulio ha avuto un problema muscolare che gli impediva di continuare, dopo essere passato da 0-3 a 3-3!
Quindi non so se Brancaccio farà i quarti di finale, ma posso dirti con grande probabilità che diversi italiani giocheranno gli ottavi. Se saremo fortunati alcuni di loro andranno ai quarti.
Siamo in grande crescita fattene una
Ragione

22
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bjorn borg (Guest) 01-08-2022 01:14

Scritto da MM&I

Scritto da Mimmo
Un devastante Raul Brancaccio si impone in modo netto con tutti gli avversari che ha incontrato a San Benedetto, partendo da Francesco Maestrelli, reduce dalla finale persa contro Passaro a Trieste, fino a Andrea Vavassori.
VINCE IL SUO PRIMO TORNEO ATP CHALLENGER.
Ora sono 11 i tornei vinti da tennisti italiani nel 2022, aggiungendo il suo nome a quelli di Mager e Nardi che ne hanno vinti 2 (due) e di Pellegrino, Arnaldi, Maestrelli, Passaro, Agamennone e Cobolli.
Risultati sempre netti e con pochi giochi persi in questo torneo da Brancaccio. L’unico a metterlo in difficoltà è stato ieri, in semifinale, Luciano Darderi.
Ora Raul diventa 206 al mondo, arrivando a 11 punti dalla TOP 200, posizionandosi proprio alle spalle di Maestrelli, conquistando una insperata qualificazione agli US OPEN.
In questa settimana ha guadagnato ben 78 posizioni.
Ha espresso un gioco bellissimo e convincente e siamo certi che proseguirà già questa settimana a Cordenons.
Complimenti anche a Vavassori che con la finale migliora di 35 posti il suo best ranking, attestandosi in 210ª posizione e conquistando anche lui un posto per gli US OPEN.

…sei fantastico,impeccabile e puntuale nel descrivere le imprese degli italici eroi…
…dalla tua analisi penso che brancaccio,almeno farà i quarti agli Us Open…

Difficile leggere un commento più imbarazzante del tuo. Molto difficile

21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Stefanotrapp (Guest) 01-08-2022 00:42

@ Mimmo (#3287068)

Un challenger l’ha vinto anche Musetti

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Max (Guest) 31-07-2022 23:35

Settimana impressionante!

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Cocciasecca (Guest) 31-07-2022 23:31

L’armata Brancaccaccioleone con i vari Pellegrino, Vavassori, Agamenone (senza Forti e Gigante) ha messo il gap su Neviorc…………….

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pollicino (Guest) 31-07-2022 23:28

Spiace per Vavassori che ancora deve rimandare l’appuntamento con la prima vittoria in singolare del professionista

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Augusto SinnerFan (Guest) 31-07-2022 23:22

@ MM&I (#3287224)

Commento imbarazzante..grandissimo rispetto per i nostri tennisti da parte tua!

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MM&I (Guest) 31-07-2022 23:18

Scritto da Mimmo
Un devastante Raul Brancaccio si impone in modo netto con tutti gli avversari che ha incontrato a San Benedetto, partendo da Francesco Maestrelli, reduce dalla finale persa contro Passaro a Trieste, fino a Andrea Vavassori.
VINCE IL SUO PRIMO TORNEO ATP CHALLENGER.
Ora sono 11 i tornei vinti da tennisti italiani nel 2022, aggiungendo il suo nome a quelli di Mager e Nardi che ne hanno vinti 2 (due) e di Pellegrino, Arnaldi, Maestrelli, Passaro, Agamennone e Cobolli.
Risultati sempre netti e con pochi giochi persi in questo torneo da Brancaccio. L’unico a metterlo in difficoltà è stato ieri, in semifinale, Luciano Darderi.
Ora Raul diventa 206 al mondo, arrivando a 11 punti dalla TOP 200, posizionandosi proprio alle spalle di Maestrelli, conquistando una insperata qualificazione agli US OPEN.
In questa settimana ha guadagnato ben 78 posizioni.
Ha espresso un gioco bellissimo e convincente e siamo certi che proseguirà già questa settimana a Cordenons.
Complimenti anche a Vavassori che con la finale migliora di 35 posti il suo best ranking, attestandosi in 210ª posizione e conquistando anche lui un posto per gli US OPEN.

…sei fantastico,impeccabile e puntuale nel descrivere le imprese degli italici eroi…
…dalla tua analisi penso che brancaccio,almeno farà i quarti agli Us Open…

15
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Zampa
Caratti (Guest) 31-07-2022 23:15

Vorrei ricordare che le qualificazioni degli Us Open si sono gia’ chiuse settimana scorsa

14
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Zampa 31-07-2022 23:05

Scritto da MM&I

Scritto da Giambi
Il torneo della vita evidentemente. Bella soddisfazione.

…la degna conclusione di questa meravigliosa tappa dei campionati assoluti italici!!!
…avanti con il prossimo circolo…

Ma bastaaaa, cambia frase almeno ogni tanto

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MM&I (Guest) 31-07-2022 22:37

Scritto da Giambi
Il torneo della vita evidentemente. Bella soddisfazione.

…la degna conclusione di questa meravigliosa tappa dei campionati assoluti italici!!!
…avanti con il prossimo circolo…

12
Replica | Quota | -4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Zampa, Detuqueridapresencia, Lory99, Il peccatore
Spider 99 (Guest) 31-07-2022 22:05

Davvero bravo, un exploit sorprendente e insperato. Davvero un grande 2022 per i nostri ragazzi. Sono davvero tanti in zona quali slam ossia nei primi 240. Forza azzurri avanti così.

11
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
Mimmo (Guest) 31-07-2022 22:01

Un devastante Raul Brancaccio si impone in modo netto con tutti gli avversari che ha incontrato a San Benedetto, partendo da Francesco Maestrelli, reduce dalla finale persa contro Passaro a Trieste, fino a Andrea Vavassori.
VINCE IL SUO PRIMO TORNEO ATP CHALLENGER.
Ora sono 11 i tornei vinti da tennisti italiani nel 2022, aggiungendo il suo nome a quelli di Mager e Nardi che ne hanno vinti 2 (due) e di Pellegrino, Arnaldi, Maestrelli, Passaro, Agamennone e Cobolli.

Risultati sempre netti e con pochi giochi persi in questo torneo da Brancaccio. L’unico a metterlo in difficoltà è stato ieri, in semifinale, Luciano Darderi.

Ora Raul diventa 206 al mondo, arrivando a 11 punti dalla TOP 200, posizionandosi proprio alle spalle di Maestrelli, conquistando una insperata qualificazione agli US OPEN.
In questa settimana ha guadagnato ben 78 posizioni.

Ha espresso un gioco bellissimo e convincente e siamo certi che proseguirà già questa settimana a Cordenons.

Complimenti anche a Vavassori che con la finale migliora di 35 posti il suo best ranking, attestandosi in 210ª posizione e conquistando anche lui un posto per gli US OPEN.

10
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, Zampa, ASHTONEATON
Il_tennista_affaticato 31-07-2022 21:55

Complimenti a Raul!!

9
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Paky 71, Detuqueridapresencia
L’Italiano Vero (Guest) 31-07-2022 21:46

Era ora! Era da anni che stava nel limbo tra M25 e quali CH. Ora può stare serenamente nel MD dei challenger, magari anche come testa di serie fra un po’! Meritatissima vittoria, partendo dalle quali poteva accusare stanchezza dopo aver giocato 6 partite di fila contro giocatori ben più quotati di lui. Che forte!

8
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Paky 71, Detuqueridapresencia
Larcam 31-07-2022 21:23

Gran Brancaccio,ha demolito il seeding e meritato ampiamente il titolo!Bravissimo,un altra freccia che arriva!!!

7
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Paky 71, Detuqueridapresencia
Pierluigi (Guest) 31-07-2022 21:22

Molto contento x brancaccio che era tra i più penalizzati con le nuove classifiche..ha ancora l’eta buona ter togliersi buone soddisfazioni

6
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Albo, Ken_Rosewall, Cristina_Pistacchio, Detuqueridapresencia
mauro59 (Guest) 31-07-2022 21:21

Se ci si mettono pure i giudici allora è finita veramente

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mitch (Guest) 31-07-2022 21:12

Negli highlights si vedono dei bei colpi di Brancaccio, probabilmente dovuti anche a una velocità di palla non eccelsa di Vavassori. Speriamo questa vittoria serva di stimolo a migliorarsi ulteriormente

4
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Vasco90, Ken_Rosewall, Alfredo
MAXUBS (Guest) 31-07-2022 21:02

Che bravo! Si è meritato l’UsO! Ed anche Vavassori con questa finale vola negli Usa… Saranno in 26-27 gli azzurri che invadono Flushing Meadows! Più le donne…

3
Replica | Quota | 6
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Vasco90, Albo, Billy74, Ken_Rosewall, Alfredo, Detuqueridapresencia
Giambi (Guest) 31-07-2022 21:01

Il torneo della vita evidentemente. Bella soddisfazione.

2
Replica | Quota | 5
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, Vasco90, Ken_Rosewall, Cristina_Pistacchio, Paky 71
Tennisti Friulani (Guest) 31-07-2022 20:59

Wow, sorpresona. Vediamo se il buon risultato riesce a dare una certa continuità di risultati.

1
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall, Paky 71