Eliminato Novak Djokovic ATP, Copertina

Aslan Karatsev si prende la rivincita e sconfigge Novak Djokovic in un duello epico ed è in finale a Belgrado

24/04/2021 21:09 122 commenti
Aslan Karatsev nella foto
Aslan Karatsev nella foto

Nella semifinale sulla terra battuta di casa, Novak Djokovic (ATP 1) è stato sorpreso da Aslan Karatsev (28) ed è stato eliminato dal torneo ATP 250 di Belgrado con il punteggio di 7-5 4-6 6-4.
I un match di alto livello con contorni epici, il tennista russo ha trionfato per 7-5, 4-6, 6-4, dopo oltre 3h25 minuti di gioco, vendicandosi della sconfitta subita in semifinale agli Australian Open.

Dopo una serie di break e controbreak, il russo ha chiuso la prima frazione a proprio favore per poi vedersi rimontare nel secondo parziale.

Nell’ultimo set il serbo non è tuttavia riuscito a ribaltare definitivamente il verdetto ( ha sprecato ben 10 palle break nel terzo set!) e conquistare la finale, Karatsev affronterà ora il vincente della sfida fra Matteo Berrettini (10) e Taro Daniel (126).

ATP ATP Belgrade
Djokovic N.
5
6
4
Karatsev A.
7
4
6
Vincitore: Karatsev A.

03:25:55
2 Aces 6
6 Double Faults 4
62% (72/116) 1st Serve 63% (85/135)
61% (44/72) 1st Serve Points Won 64% (54/85)
48% (21/44) 2nd Serve Points Won 44% (22/50)
63% (10/16) Break Points Saved 82% (23/28)
16 Service Games Played 16
36% (31/85) 1st Serve Return Points Won 39% (28/72)
56% (28/50) 2nd Serve Return Points Won 52% (23/44)
18% (5/28) Break Points Converted 38% (6/16)
16 Return Games Played 16
56% (65/116) Service Points Won 56% (76/135)
44% (59/135) Return Points Won 44% (51/116)
49% (124/251) Total Points Won 51% (127/251)


TAG: , , ,

122 commenti. Lasciane uno!

bin (Guest) 25-04-2021 16:31

Rimane, al momento, che ad oggi ancora non lo vedo con uno sponsor. È strano.

122
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
EXECACEO, proditor vermis in pectore crescit [sed celeriterque coram populo debellatus fuit quin etiam sfanculatus] (Guest) 25-04-2021 15:58

Kara c’è!

121
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Jee (Guest) 25-04-2021 13:02

Ridicolo chi minimizza ogni volta le vittorie dei nostri. Quando si vince vuol dire che si è giocato meglio dell’avversario. Basta co’ sta storia che quando vincono gli italiani sono gli altri che hanno giocato male.

120
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
sabatino (Guest) 25-04-2021 10:49

Scritto da LiveTennis.it Staff
Ragazzi basta parlare di doping. Parliamo di tennis (tutti i messaggi sul tema verranno cancellati).
Un abbraccio

119
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
sabatino (Guest) 25-04-2021 10:30

Scritto da Sberrettato
Spero che Mager, se aveva qualche dubbio sulla prestazione nella sua partita con AK47, si renda conto del livello espresso e ne faccia tesoro per le prossime partite!

118
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Adriano non Panatta 25-04-2021 09:49

@ fisherman (#2771102)

Ai tempi di Lance Armstrong, qualcuno insinuava che ceete prestazioni apparivano quanto meno sospette, veniva subito tacciato di lesa maestà, ora si scopre che forse utilizzava un motorino nella bici e non solo il doping.Domanda:Qualcuno sa dirmi se i tennisti effettuano controlli antidoping regolari? Francamente la storia di Karatsev lascia alquanto interdetti, non ha precedenti in questo sport,normale che i dubbi sorgano spontanei

117
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
cataflic (Guest) 25-04-2021 09:31

Scritto da Lucky
Domanda per i piu’ vecchi del forum ma ci sono esempi di giocatori che vi ricordate voi che sono comparsi dal nulla come questo e sono esplosi? Io mi ricordo ad esempio di Mancini,che se non sbaglio e’ l’attuale allenatore del fogna

Nessuno a questi livelli.
Alcuni mezzi giocatori da n.70, hanno avuto il loro momento di gloria vincendo magari grossi tornei a sorpresa, ma passare a 27 anni dal nulla dei primi turni challenger a questi livelli mai.
Sembra una di quelle storie da film.
Di solito se si cerca tra i 25 e i 26 anni circa i giocatori hanno(avevano)il picco della prestazione, ma significava andare da n.85 a 35, non da 200 ai top10.
Comunque di match vecchi di k47 ce ne sono in rete, basta dare un occhiata per vedere le differenze, che in buona sostanza è la continuità, ma ha cambiato parzialmente il movimento del servizio e forse altre cose.

116
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Adriano non Panatta
fisherman (Guest) 25-04-2021 09:26

Inviterei la Redazione a bannare i commenti e i relativi utenti che nonostante l’invito bonario,continuano pervicacemente a parlare neanche tanto velatamente di doping all indirizzo di un giocatore,che fino a prova contraria,sta mettendo in mostra un tennis eccellente in maniera legittima.
La Libertà d’espressione è linfa vitale in seno a una Democrazia,ma non quando sconfina o può sconfinare nella calunnia.
Per parlare di certe cose occorre essere in possesso di elementi concreti suffragati da prove,altrimenti non va bene…
Ho l impressione che taluni,per la pochezza dei contenuti tecnici e la scarsità della conoscenza della materia Tennis,
vedano l unico modo per ” esprimersi”, il dover infangare un giocatore solo perché non è italiano: meschinità italiota.

115
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
trentino (Guest) 25-04-2021 08:59

“Tennista normale che si neutralizza da solo.” cit. Più grande esperto del mooondo.

114
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
sonia609 25-04-2021 08:35

Scritto da gene61
Caro staff di Livetennis
Vedo che il vostro messaggio, non ha avuto molto successo…
Ahhhh ahhhh

Esatto

113
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lucky (Guest) 25-04-2021 08:10

Domanda per i piu’ vecchi del forum 😀 ma ci sono esempi di giocatori che vi ricordate voi che sono comparsi dal nulla come questo e sono esplosi? Io mi ricordo ad esempio di Mancini,che se non sbaglio e’ l’attuale allenatore del fogna

112
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sberrettato (Guest) 25-04-2021 08:05

Spero che Mager, se aveva qualche dubbio sulla prestazione nella sua partita con AK47, si renda conto del livello espresso e ne faccia tesoro per le prossime partite!

111
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giovanni (Guest) 25-04-2021 07:59

Aslan Super! Complimenti!

Ma… per favore, dategli uno sponsor, anche con contratto a giornata o a torneo, se proprio non credete in lui, ma… credo la visibilità a questo punto ce l’abbia!
Io proporrei Hydrogen (o come si chiama quel marchio con il teschio)!
Oppure…beh, magari Missoni Sport!
Come dite … non esiste? Beh, allora che si sbrighino a farlo e a sponsorizzarlo, cavolo!

110
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Nane (Guest) 25-04-2021 07:56

Veramente bravo il russo a far fuori il serbo. Berettini deve sperare, come gli succede, in una giornata no del russo, altrimenti saranno guai seri.

109
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
virginio (Guest) 25-04-2021 07:00

Scritto da Koko
Diciamo che come minimo i livelli di attenzione di Karatzev sono impressionanti: se è naturale voglio sapere chi lo allena e chi è il suo psicologo sportivo.

Secondo me, si tratta di dote naturale, improvvisamente risvegliata per qualche felice combinazione di eventi.
Aloha

108
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
broccoteorico (Guest) 25-04-2021 05:14

I 3 big stanno perdendo I colpi fisiologicamente l’età è un avversario imbattibile per tutti anche Nadal che è il più solido di loro sulla terra rossa sta concedendo qualcosa di più. Inevitabile!

107
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giorgio il mitico (Guest) 25-04-2021 02:25

Penso che sia …..l’effetto Covid…..mi spiego : sono convinto che fior di giocatori abbiano sofferto più del dovuto il periodo di fermo agonistico e che questi giocatori non si siano allenati con la loro abituale concentrazione non essendoci poi tornei da giocare. (Hanno un po’ caz…..giato)

Invece Karatsev ci deve aver dato dentro di brutto per non farsi scappare una simile occasione e si vedono i risultati.
Comunque deve aver fatto una grande preparazione atletica e tecnica e questo lo ha fatto salire mentre contemporaneamente molti altri calavano.
Penso che avremo le controprove nei grandi tornei di un futuro molto prossimo.
Non credo al preparatore mentale ma ad un allenatore perfetto stratega che ha saputo guardare lontano ed intuire che un anno di stop agonistico sarebbe stato letale anche per molti campioni.

Diokovic quando dice che non sa se andare a Madrid fa capire che si è accorto che deve cominciare di nuovo ad allenarsi sul serio !

106
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giorgio il mitico (Guest) 25-04-2021 02:13

Scritto da Marco10
@ Marco10 (#2770876)
Io mi ricordo un Karatsev Raonich di 2 anni fa. Soffriva maledettamente il forte servizio dell’ avversario, si difendeva però bene ma era solo l’ombra di quello che è ora. Sorprendente la sua evoluzione in tempi così rapidi. Ma a me non convince. Vedendolo giocare mi dà la stessa impressione di quelle auto capaci di accelerazioni e velocità pazzesche ma con un motore sempre al limite della fusione. Recentemente mi ricordo Karatsev a Miami. Tre partite a ritmi inumani, letteralmente ingiocabile, per poi spegnersi improvvisamente con Korda, che non è certo Djokovic o Nadal perdendo 6-3 6-0. Ora per Berrettini si aprono due scenari uno brutto ed uno bello. Molto dipenderà da quale Karatsev si troverà davanti.

Ma dove hai visto Karatsev-Raonic …2 anni fa ????????

105
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marco10 (Guest) 25-04-2021 00:29

@ Marco10 (#2770876)

Io mi ricordo un Karatsev Raonich di 2 anni fa. Soffriva maledettamente il forte servizio dell’ avversario, si difendeva però bene ma era solo l’ombra di quello che è ora. Sorprendente la sua evoluzione in tempi così rapidi. Ma a me non convince. Vedendolo giocare mi dà la stessa impressione di quelle auto capaci di accelerazioni e velocità pazzesche ma con un motore sempre al limite della fusione. Recentemente mi ricordo Karatsev a Miami. Tre partite a ritmi inumani, letteralmente ingiocabile, per poi spegnersi improvvisamente con Korda, che non è certo Djokovic o Nadal perdendo 6-3 6-0. Ora per Berrettini si aprono due scenari uno brutto ed uno bello. Molto dipenderà da quale Karatsev si troverà davanti.

104
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Koko (Guest) 25-04-2021 00:23

Diciamo che come minimo i livelli di attenzione di Karatzev sono impressionanti: se è naturale voglio sapere chi lo allena e chi è il suo psicologo sportivo.

103
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP, sonia609
ThorHand (Guest) 25-04-2021 00:14

Karro Karatsev decisamente il mio n.1, se fosse italiano sareste tutti a fargli da scendiletto senza fiatare o insinuare.. Basta vedere come ci emozionano per una vittoria contro un Bautista stagionato o un Rublev al 40%. Forza Aslan che le finals di Torino sono alla portata, anche perché hai anche le volee’ ed il servizio..

102
Replica | Quota | -3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Pat Cash, omerjno, Shouns
virginio (Guest) 25-04-2021 00:03

Scritto da gianky pa
@ LiveTennis.it Staff (#2770569)
Peraltro, capisco che il doping possa darti più resistenza ma non ti fa prendere righe su righe!!!
Smettiamola di insinuare sempre…

Concordo: il doping non ti fa giocare come nessuno mai.
Immagino che tennisti dopati ci siano stati nella storia dello sport, anche recente, ma quanti, eventualmente anche russi, sono riusciti a esibire il tennis surreale di Aslan?
Non mi risulta siano state scoperte sostanze vietate che migliorano esponenzialmente il gioco, trasformando un brocco in un fenomeno inaudito.
Aloha

101
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, Shouns
-1: MarcoP, Pat Cash, omerjno