Il torneo di Caltanissetta Challenger, Copertina

Colpo del torneo di Caltanissetta. Arriva Paolo Lorenzi

31/05/2017 11:57 35 commenti
Paolo Lorenzi classe 1981, n.34 del mondo
Paolo Lorenzi classe 1981, n.34 del mondo

La XIX edizione del Cmc Città di Caltanissetta arricchisce il novero di atleti in gara con un nome di assoluto spessore. Paolo Lorenzi, numero 34 al mondo, vincitore nella passata edizione, ha accettato l’invito concesso dal presidente del Tc Caltanissetta Michele Trobia e dal direttore del torneo Giorgio Giordano.

Il tennista senese, 35 anni, numero 2 d’Italia, sarà la star del challenger da 127.000 euro di montepremi che scatterà lunedì 12 giugno con i match del tabellone principale. Lorenzi in questa prima parte di stagione, ha raggiunto la finale all’Atp 250 di Quito, sconfitto dopo oltre tre ore di battaglia da Victor Estella Burgos. Inoltre vanta le semifinali a Budapest e i quarti a Marrakech.
Ricordiamo che quello di Caltanissetta, sarà il primo challenger che il campione toscano giocherà in questa prima parte di 2017, a conferma del legame che si è instaurato con la città. Proprio ieri, Lorenzi ha superato il primo turno a Parigi battendo facilmente il lituano Berankis.
Lo scorso anno, poche settimane dopo la vittoria a Villa Amedeo in finale su Donati, ha ottenuto il primo titolo Atp a Kitzbuhel. Lorenzi annovera nel suo palmares, oltre a quella di Quito, una finale raggiunta al torneo di San Paolo nel 2014.

Grande la soddisfazione da parte del presidente Michele Trobia e del direttore Giorgio Giordano che spende parole al miele nei confronti del toscano:
“Dopo la finale vinta contro Donati – racconta Giordano – Paolo mi aveva promesso che nel 2017 sarebbe tornato. Non nascondo tuttavia che, quando ho visto durante l’anno la sua perentoria ascesa nel ranking, sino a raggiungere il gradino 33 della classifica, ho pensato che il suo ritorno a Caltanissetta potesse complicarsi”.
“Invece – prosegue il direttore del torneo – è bastata una telefonata per ribadire il piacere di tornare a Caltanissetta e confermare la sua prestigiosa presenza nel nostro torneo che mai nelle 18 precedenti edizioni ha visto tra i partecipanti un tennista con una classifica così alta. Al di là del suo ranking, sia per me che per il presidente Michele Trobia è un piacere riavere Paolo che ha dimostrato nei nostri confronti un particolare attenzione ed un affetto veramente disinteressato”.
Adesso – conclude – siamo al lavoro per assegnare l’altra wild card a nostra disposizione (le altre due le assegnerà la Fit) con la speranza di “regalare” al nostro pubblico un altro top 100”. (segue)

Sale pertanto a sette il numero dei tennisti azzurri nel tabellone principale del Cmc. In gara anche: Marco Cecchinato, Salvatore Caruso, Alessandro Giannessi, Federico Gaio, Stefano Travaglia e Riccardo Bellotti.
Saranno invece 3 i top 100 presenti. Oltre a Paolo Lorenzi, i tanti sportivi che riempiono ogni anni le tribune dell’impianto nisseno, potranno ammirare anche il kazako Mikhail Kukushkin e il moldavo Radu Albot, rispettivamente numeri 88 e 86 Atp.

L’enorme successo di pubblico del 2016, ha indotto l’organizzazione a confermare alcune delle novità che hanno caratterizzato la scorsa edizione: le tribune mobili nel campo centrale, adesso ulteriormente ampliate, hanno visto aumentare la capienza di oltre 400 posti. Inoltre, novità assoluta rispetto agli anni precedenti, in occasione della finale nel campo adiacente al centrale, sarà allestito un maxi schermo per rendere ancor più fruibile l’atteso epilogo conclusivo della kermesse tennistica.
Il tutto nell’ottica di soddisfare i tantissimi appassionati di tennis che negli ultimi anni non sono riusciti a trovare posto nelle tribune del campo centrale. Nel 2016, erano oltre 2000 le presenze per l’ultimo atto tra Lorenzi e Donati.

Inoltre, a Villa Amedeo, dal 14 al 18 giugno è in programma la mostra-mercato “Gusto Siciliano” di prodotti tipici, arte, artigianato e street food, grazie all’impegno della Pro Loco Caltanissetta nella persona del presidente Giuseppe D’Antona.
Ricordiamo che la finale si svolgerà domenica 18 giugno alle 18 e sarà trasmessa in diretta su Supertennis.

(Clicca per vedere l'entry list)
Caltanissetta Inizio torneo: 12/06/2017 | Ultimo agg.: 09/06/2017 22:15

Main Draw (cut off: 216 - Data entry list: 22/05/17 - Special Exempts: 2/4)

  • 86. Albot
  • 88. Kukushkin
  • 101. Bagnis
  • 104. Cecchinato
  • 108. Giannessi
  • 112. Sandgren
  • 117. Rublev
  • 123. Andreozzi
  • 135. Djere
  • 152. Kovalik
  • 153. Garcia-Lopez
  • 158. Gaio
  • 159. Travaglia
  • 162. Cervantes
  • 196. Caruso
  • 197. Safranek
  • 198. McGee
  • 201. Bellotti
  • 213. Arevalo
  • 214. Zekic
  • 216. Gonzalez*pr
  • 216. Lopez-Perez
  •  
  •  

Alternates

  • 1. Hanfmann (220)
  • 2. Arnaboldi (230)
  • 3. Samper-Montan (244)
  • 4. Munar (250)
  • 5. Ilkel (254)
  • 6. O Connely (255)
  • 7. Hernandez-Fer (256)
  • 8. Grigelis (258)
  • 9. Clezar (261)
  • 10. Majchrzak (263)
  • 11. Vatutin (264)
  • 12. Ramanathan (265)
  • 13. Janvier (267)
  • 14. Hemery (269)
  • 15. Ofner (270)
  • 16. Mertens (272)
  • 17. Gunneswaran (274)
  • 18. Martinez (276)
  • 19. Linzer (277)
  • 20. Doumbia (280)
  • 21. Hamou (282)
  • 22. Maamoun (283)
  • 23. Petrovic (285)
  • 24. Ghem (286)
  • 25. Jaloviec (287)
  • 26. Bangoura (289)
  • 27. Kolar (290)
  • 28. Krstin (292)
  • 29. Gomez (293)
  • 30. Sorgi (296)
  • 31. Marti (298)*pr
  • 32. Geens (299)
  • 33. Fayziev (301)
  • 34. Paz (309)
  • 35. Sieber (312)
  • 36. Hurkacz (318)
  • 37. Bega (319)
  • 38. Michon (320)
  • 39. Collarini (321)
  • 40. Gakhov (323)
  • 41. Novak (324)
  • 42. Marcora (325)*pr
  • 43. Taberner (326)
  • 44. Sonego (328)
  • 45. Moraing (329)
  • 46. Langer (330)
  • 47. Zampieri (332)
  • 48. Cipolla (336)*pr
  • 49. Krawietz (340)
  • 50. Jankovic (342)*pr
  • 51. Giner (343)
  • 52. Skugor (344)
  • 53. Puetz (344)*pr
  • 54. Nedelko (347)
  • 55. Miedler (348)
  • 56. Gomez (354)
  • 57. Brkic (359)
  • 58. Ortega-Olmedo (361)
  • 59. Ungur (362)
  • 60. Konecny (363)
  • 61. Sarmiento (365)
  • 62. Mertl (368)
  • 63. Trusendi (369)
  • 64. Chazal (370)
  • 65. Banes (372)
  • 66. Barrere (373)
  • 67. Mina (374)
  • 68. Boutillier (377)
  • 69. Viola (378)
  • 70. Oliveira (379)
  • 71. Eremin (381)
  • 72. Galan (382)
  • 73. Marti (383)
  • 74. Giron (384)
  • 75. Mena (385)
  • 76. Bachinger (393)
  • 77. Zapata Mirall (396)
  • 78. Safiullin (409)
  • 79. Mukund (419)
  • 80. Nys (424)
  • 81. Kapas (427)
  • 82. Horansky (433)
  • 83. Torebko (440)
  • 84. Karlovskiy (448)
  • 85. Romboli (450)
  • 86. Libietis (462)
  • 87. Pospisil (465)
  • 88. Giacalone (471)
  • 89. Pichler (472)
  • 90. Puetz (481)
  • 91. Marti (482)
  • 92. Basso (491)
  • 93. Toledo Bague (504)
  • 94. Granollers (507)
  • 95. El Amrani (525)
  • 96. Escobar (539)
  • 97. Pellegrino (540)
  • 98. Vandenbulcke (545)
  • 99. Crepaldi (546)
  • 100. Zhurbin (572)
  • 101. Jankovic (573)
  • 102. De Paula (582)
  • 103. Saavedra-Corv (587)
  • 104. Cagnina (617)
  • 105. Zormann (625)
  • 106. Negritu (655)
  • 107. Ghedin (682)
  • 108. Petrone (699)
  • 109. Niklas-Salmin (733)
  • 110. Leite (735)
  • 111. Marcora (837)
  • 112. Farren (865)
  • 113. Slobodchikov (923)
  • 114. Kolaric (1645)
  • 115. Yakovlev (1855)
  • 116. Chirala (1855)
  •  

TAG: , ,

35 commenti. Lasciane uno!

giusto per chiarire (Guest) 05-06-2017 11:35

Vi assicuro che Lorenzi non ha mai chiesto niente agli organizzatori del Challenger di Caltanissetta. Si è semplicemente trovato molto bene ed è sempre rimasto in contatto con gli organizzatori!

35
Ramunno (Guest) 31-05-2017 22:15

Semplicemente scandaloso

34
Marco61 (Guest) 31-05-2017 21:29

Paolo è da ammirare non solo come tennista. è un uomo onesto e di parola. Aveva promesso di tornare e tornerà.
Ancora una volta grande Paolino, speriamo che la sua presenza sia di esempio ai giovani che giocheranno a Caltanissetta

33
John mc enroe (Guest) 31-05-2017 19:33

125 punti da difendere..fa bene PAOLONE…PRIMO E MAGARI UNICO CHALLENGER QUEST’Anno…. altra wc …a BOLELLI? Gli altri wc italiane ormai con i tanti gia top 250…restano PELLEGRINO CARUANA SONEGO MAGER…. SONEGO SU TUTTI SPERO

32
Jim Courier (Guest) 31-05-2017 17:53

Se il Re del tennis e vincitore di 18 Slam può giocare l’ATP di Stoccarda non vedo perché il Numero 33 del mondo non possa giocare a Caltanissetta…si tratta di un Challenger da 125.000 con ben 4 Top 100 ai nastri di partenza, quindi di assoluto spessore.

31
Carlotta (Guest) 31-05-2017 17:20

Vorrei tanto che Tarantola rimanesse a Genova,ma non credo.
Penso che Caltanissetta l’abbia richiesto come consulente

30
Roberto (Guest) 31-05-2017 16:11

@ Barabba (#1860476)

Pensa se tutti i challenger italiani lo invitassero..
Sarebbe primi 20 minimo.. Non lo trovo giusto che uno del suo ranking giochi challenger.
Se poi becca Donati o Berrettini al primo turno scommetto quanti gli tiferanno contro..

29
Fabiofogna 31-05-2017 15:50

Scritto da pibla

Scritto da Insalatiera76

Scritto da Peppino

Scritto da biglebowsky
per correggere una risposta sbagliata data sotto (sarebbe meglio astenersi quando non si è informati), i compensi extra prize money sono leciti e pagati regolarmente.

E allora perché nessuno li dichiara?

Per la stessa ragione per la quale nessuno mette nella bacheca condominiale una fotocopia della busta paga

Questa è bella !
Speriamo che un altro invito arrivi a Donatino che sennò rischia di sprofondare in classifica, anche se poi, dopo Caltannisetta, non avrà moltissimo da difendere e con un paio di challengers fatti bene può risalire subito.

In quella settimana Matteo si è iscritto al CH di Lisbona

28
Barabba (Guest) 31-05-2017 15:39

Non vedo il vostro problema. Va a Caltanissetta, lo pagano profumatamente, vince il torneo, difende i punti in uscita e magari ci scappa anche il nuovo BR.

27
pibla (Guest) 31-05-2017 15:36

Scritto da Insalatiera76

Scritto da Peppino

Scritto da biglebowsky
per correggere una risposta sbagliata data sotto (sarebbe meglio astenersi quando non si è informati), i compensi extra prize money sono leciti e pagati regolarmente.

E allora perché nessuno li dichiara?

Per la stessa ragione per la quale nessuno mette nella bacheca condominiale una fotocopia della busta paga

Questa è bella 😆 !

Speriamo che un altro invito arrivi a Donatino che sennò rischia di sprofondare in classifica, anche se poi, dopo Caltannisetta, non avrà moltissimo da difendere e con un paio di challengers fatti bene può risalire subito.

26
Alessandromonky 31-05-2017 15:16

Ma il direttore di Caltanissetta non doveva essere Giorgio Tarantola? È rimasto quindi a Genova(?!)

25
Insalatiera76 31-05-2017 15:01

Scritto da Peppino

Scritto da biglebowsky
per correggere una risposta sbagliata data sotto (sarebbe meglio astenersi quando non si è informati), i compensi extra prize money sono leciti e pagati regolarmente.

E allora perché nessuno li dichiara?

Per la stessa ragione per la quale nessuno mette nella bacheca condominiale una fotocopia della busta paga

24
nino88 (Guest) 31-05-2017 14:47

Giusta la wild card a Lorenzi dato che é campione uscente a Caltanissetta e che comunque ha in uscita circa 100 punti della vittoria del 2016.

23
Roberto (Guest) 31-05-2017 14:43

Onestamente però l’intervista parlava chiaro.Paolo riconosceva di aver sbagliato troppo, che doveva rallentare l’attività…
Scusami Paolo,se vuoi allungare la carriera come dici di fare, segui i consigli del tuo coetaneo Roger che la sa lunga.
E faticare a Caltanissetta contro i virgulti nostrani nn mi sembra la cosa giusta

22
goran2001 31-05-2017 14:28

Un challenger da 125 punti non è un torneo per giovani che devono emergere; è una competizione per gente forte che vuole accumulare molti punti per la propria classifica.

21
Peppino (Guest) 31-05-2017 14:09

Scritto da biglebowsky
per correggere una risposta sbagliata data sotto (sarebbe meglio astenersi quando non si è informati), i compensi extra prize money sono leciti e pagati regolarmente.

E allora perché nessuno li dichiara?

20
biglebowsky (Guest) 31-05-2017 13:48

per correggere una risposta sbagliata data sotto (sarebbe meglio astenersi quando non si è informati), i compensi extra prize money sono leciti e pagati regolarmente.
lorenzi non è un evasore fiscale che riceve mazzette di contanti, per chiarire.

19
ska (Guest) 31-05-2017 13:44

@ Maury (#1860297)

concordo

18
Maury 31-05-2017 13:42

Dovrebbero vietare i top 50 di giocare i Challenger. Niente contro Lorenzi, ma trovo assurdo che un giocatore al top riceva inviti.

17
ska (Guest) 31-05-2017 13:34

Dipende quanto lontano si guarda. In ottica 2021, avere ottimi rapporti con i circoli più grandi è sicuramente importante

16
dieter (Guest) 31-05-2017 13:29

36 anni, 35 del mondo e gioca un challenger…mah….

15
gbuttit 31-05-2017 13:27

Scritto da Fabio Russo
Che tristezza andare in un challenger fatto per i ragazzi che devono emergere. Stima sitto zero per Lorenzi.

Ma chi l’ha detto che un challenger é fatto per i ragazzi che devono emergere?
Mica é un torneo junior… ed i ragazzi se vogliono emergere battano quelli che ragazzi non lo sono più, troppo facile emergere per mancanza di avversari…
Quindi nessuna tristezza per questo, semmai si può discutere sulla opportunità di inserire questo torneo nella sua programmazione, ma finora mi sembra che la programmazione di Lorenzi sia stata sempre ottimale e comunque ognuno é responsabile della propria programmazione ed eventualmente ne paga di tasca propria le conseguenze, dunque va bene così.

14
Nevskij (Guest) 31-05-2017 13:24

l’anno scorso fa 125 punti (che usciranno nella classifica post Rg), secondo voi non va a recuperarli?

13
Totore (Guest) 31-05-2017 13:22

Figli miei che criticoni ipocriti che siete!!!!!
Ma che deve a fare sto figlio ?
Allettato dal bel guadagno dell’invito dagli organizzatori siculi pensare a Mager ?
Suvvia fati i seri !!!!!!!

12
pioppo 31-05-2017 13:16

@ Fabio Russo (#1860239)

Scusami se te lo chiedo, ma devo essermi perso qualcosa. Dove sarebbe stabilito che i challenger, soprattutto quelli che attribuiscono 125 punti ATP al vincitore, sono riservati esclusivamente ai giovani di belle speranze. Personalmente ricordo di aver visto Benoit Paire giocare challengers in Francia da n. 19 ATP, evidentemente mi sfugge qualcosa

11
Fabiofogna 31-05-2017 13:10

Mah, non capisco chi scrive “che tristezza”…

10
Tifoso degli italiani (Guest) 31-05-2017 12:58

Scritto da Tifoso degli italiani
Ma no dai Paolo… proprio il giorno dopo l’intervista in cui hai dichiarato che dovevi fare una programmazione più oculata, accetti la wc di un challenger…
Ma poi è già iscritto a Stoccarda la stessa settimana: può cancellarsi per prendere una WC in un altro torneo..?

Niente, scusate, come non detto: Lorenzi non è iscritto a Stoccarda, sarà il Germania la settimana successiva ad Halle…

9
Fabio Russo (Guest) 31-05-2017 12:58

Che tristezza andare in un challenger fatto per i ragazzi che devono emergere. Stima sitto zero per Lorenzi.

8
Thetis. 31-05-2017 12:57

Che tristezza

7
Radames 31-05-2017 12:29

Scritto da neuen
chiedo scusa per questa domandda non bella
ma questi inviti sono ” a pagamento” ? cioe’ Lorenzi ricevera’ un compenso (extra prize money intendo) per la partecipazione ?
grazie

ufficialmente no. Nei fatti – sì.

6
Guido (Guest) 31-05-2017 12:25

Secondo me scelta sbagliata di Paolino. Dopo Wimbledon giochera tutte le settimane faceva meglio a staccare un po’ prima.

5
Tifoso degli italiani (Guest) 31-05-2017 12:23

Ma no dai Paolo… proprio il giorno dopo l’intervista in cui hai dichiarato che dovevi fare una programmazione più oculata, accetti la wc di un challenger…
Ma poi è già iscritto a Stoccarda la stessa settimana: può cancellarsi per prendere una WC in un altro torneo..?

4
Cips (Guest) 31-05-2017 12:14

@ neuen (#1860187)

Si,sicuramente

3
marvar (Guest) 31-05-2017 12:13

@ neuen (#1860187)

Penso proprio di si….Non mi esprimo su Lorenzi ormai mi sono arreso…

2
neuen 31-05-2017 12:10

chiedo scusa per questa domandda non bella

ma questi inviti sono ” a pagamento” ? cioe’ Lorenzi ricevera’ un compenso (extra prize money intendo) per la partecipazione ?

grazie

1