Italiane nei tornei ITF Copertina, WTA

Italiane nei tornei ITF: Risultati 06 Marzo. I risultati di oggi

06/03/2017 17:22 67 commenti
Martina Trevisan nella foto
Martina Trevisan nella foto

CHN Zhuhai – $60,000 – Hard – 2° Turno Quali
Valeria Savinykh RUS vs. Jasmine Paolini ITA Non prima delle ore 05:30

ITF Zhuhai
V. Savinykh
6
4
6
J. Paolini
1
6
0
Vincitore: V. Savinykh

Jessica Pieri ITA vs. Lesley Kerkhove NED [6] ore 03:00

ITF Zhuhai
J. Pieri
3
4
L. Kerkhove [6]
6
6
Vincitore: L. Kerkhove

Martina Trevisan ITA vs. Hao Chen Tang CHN Non prima delle ore 05:30

ITF Zhuhai
M. Trevisan
6
2
4
H. Tang
1
6
6
Vincitore: H. Tang





ITA Solarino – $15,000 – Carpet – 1° Turno
Maria Masini ITA vs. Dea Herdzelas BIH [7] ore

ITF Solarino
M. Masini
2
1
D. Herdzelas [7]
6
6
Vincitore: D. Herdzelas

Linnea Malmqvist SWE vs. Alessia Piran ITA # incontro dalle ore

ITF Solarino
L. Malmqvist
6
6
A. Piran
3
1
Vincitore: L. Malmqvist

Laura-Ioana Andrei ROU vs. Carolina Pillot ITA # incontro dalle ore

ITF Solarino
L. Andrei
0
6
0
C. Pillot
0
1
0
Vincitore: L. Andrei per ritiro

Dalila Spiteri ITA vs. Angelica Moratelli ITA Non prima delle ore 12:30

ITF Solarino
D. Spiteri
0
2
A. Moratelli
30
4
Vincitore: D. Spiteri per ritiro

Deborah Chiesa ITA [6] vs. Vasilisa Aponasenko RUS ore

ITF Solarino
D. Chiesa [6]
6
6
V. Aponasenko
4
0
Vincitore: D. Chiesa





TUN Hammamet – $15,000 – Terra – Turno Decisivo Quali
Verena Hofer ITA [5] vs. Barbora Palcatova SVK 6-1 7-6(8)

Federica Bilardo ITA [3] vs. Loudmilla Bencheikh FRA 6-1 4-6 7-5

Beatrice Lombardo ITA [7] vs. Dominique Karregat NED [9] 6-7(4) 5-7

Natasha Piludu ITA [4] vs. Andreia Beberechi ROU 6-1 6-2

Yulia Kulikova RUS [8] vs. Cecilia Pattacini ITA [12] 6-1 6-0





Heraklion – $15,000 – Terra – Turno Decisivo Quali
Cristina ENE ROU [2] b. Emma LIOI ITA 6-2 6-1

Francesca PALMIGIANO ITA b. Alicia BARNETT GBR [3] 6-1 6-7(2) 7-5

Valentina LIA ITA b. Lauren MCMINN GBR 1-6 6-2 6-2


TAG: ,

67 commenti. Lasciane uno!

biglebowsky (Guest) 07-03-2017 13:45

@ mirko.dllm (#1785483)

seguo poco il tennis maschile, mai parlato di ritiro anzi vanno spronate a far meglio.
mi sono permesso di essere severo a fronte di risultati troppo scadenti trattandosi di giocatrici facenti parte della nazionale italiana assai seguite e supportate sotto tutti i punti di vista.
chi gioca a proprie spese invece fa quello che gli pare fino a quando gli pare.

67
mirko.dllm (Guest) 07-03-2017 12:47

Scritto da biglebowsky
qua bisogna capirsi: si parla di tennis o di buoni sentimenti?
se si parla di tennis va detto che alcuni membri della squadra nazionale italiana, il capitano non giocatore della squadra e, immagino, qualcun altro sono in cina e ci rimarranno a lungo con un costo non indifferente.
il loro livello è così modesto che non sono in grado neppure di giungere al turno decisivo di un torneo di qualificazione di basso livello.
quindi mi chiedo: non hanno le qualità o non si impegnano abbastanza per progredire?
in qualsiasi caso li dovrebbero imbarcare tutti con ignominia sul primo volo disponibile, mandarle a giocare a spese loro in tornei ancora più modesti fin quando non li vincono.
chi ha deciso per questa trasferta dovrebbe togliersi di torno il prima possibile.

Ma questi discorsi perchè non li fai anche,e a maggior ragione in campo maschile? Quanti italiani ci sono,che alla soglia dei trent’anni ancora perdono tempo nei futures,invece di lasciar perdere e ritirarsi,visto che il tennis evidentemente non fa per loro,e il grande tennis professionistico non lo hanno mai neanche lontanamente avvicinato?

66
biglebowsky (Guest) 07-03-2017 10:35

@ Carl (#1785302)

carl, secondo me sei un po’ fuori strada.

il mio post era volutamente provocatorio e trae la sua logica dal fatto che, almeno le tre “cinesi”, sono da considerare professioniste a tutti gli effetti, a partire dall’aspetto che riguarda l’impegno assoluto verso il tennis ma anche per quello che concerne il discorso economico e per finire l’assistenza completa che ricevono, insomma per semplificare hanno diritti e doveri di un professionista, non per niente fanno parte del gruppo della nazionale.

a tutti dico che mi spiace non sia stata colta la provocazione di quello che ho scritto al post 42; forse molti non hanno fatto abbastanza sport agonistico per capire quello che volevo dire, o forse non mi sono spiegato bene.
non mancherà occasione per farlo.

65
Carl 07-03-2017 01:40

Scritto da Sottile
Veloce veloce il terzo set per la gnocca Savinykh

Vorresti insinuare che le nostre sono perdenti anche da quel lato?

64
Carl 07-03-2017 00:24

Scritto da DoubleFault
Condivido le critiche. Tutte le giocatrici che non siano entrate nella top200 entro il 19mo anno d’età dovrebbero ritirarsi dal tennis, chiedendo scusa in diretta a reti unificate a tutti gli appassionati. Con che diritto disputano tornei ITF da $60.000? Chi le autorizza? Tutti i loro maestri, preparatori atletici e lo staff in genere dovrebbero essere condannati ai lavori forzati.
Poi non si capisce come mai in una partita con 2 giocatrici, una perda. È assurdo! Dovrebbero sempre vincere, mi sembra ovvio.

Non facciamo finta di non capire.

Le ragazze che giocano a questi livelli sono ammirevolissime, anche perché per giocare ci rimettono di tasca loro, non possono certo mantenersi col tennis, e lo fanno per passione.

Quindi sono a tutti gli effetti “dilettanti”, che si divertono e fanno divertire, ma giocano in un’altra “lega” rispetto ai professionisti.
Ricevono dei sussidi, dei rimborsi spese, ma NON è un vero lavoro.

Come noi giochiamo a calcetto, e siamo bravini e ci divertiamo, ma la serie A e la Champions sono un’altra cosa.

Complimenti e tutto il nostro sostegno per le nostre volenterose dilettanti, ben sapendo che tali resteranno ed il professionismo, in pratica essere nelle top 100 e vivere e guadagnare magari benino col tennis, è un’altra cosa.

Se poi qualcuna avrà mai l’ambizione di diventare professionista allora da un lato la giudicheremo più severamente, per non creare inutili illusioni (Gaz docet), ma dall’altro se riuscirà nella sua carriera faremo i salti di gioia e la ola.

63
Fabiofogna 06-03-2017 19:17

Scritto da Sebastiano
e intanto la Ferrando si cancella dal 25k giapponese……

Credo abbia l’influenza…così ha detto su Instagram

62
no_comment (Guest) 06-03-2017 18:59

Ad Hammamet hanno vinto tutte le azzurre tranne la Lombardo e la Pattacini

61
mirko.dllm (Guest) 06-03-2017 18:35

Scritto da Luca Milano

Scritto da DoubleFault
Condivido le critiche. Tutte le giocatrici che non siano entrate nella top200 entro il 19mo anno d’età dovrebbero ritirarsi dal tennis, chiedendo scusa in diretta a reti unificate a tutti gli appassionati. Con che diritto disputano tornei ITF da $60.000? Chi le autorizza? Tutti i loro maestri, preparatori atletici e lo staff in genere dovrebbero essere condannati ai lavori forzati.
Poi non si capisce come mai in una partita con 2 giocatrici, una perda. È assurdo! Dovrebbero sempre vincere, mi sembra ovvio.

4 ore di applausi
C’è chi vuole il plotone di esecuzione per ragazze che con tanta fatica si spacca la schiena per tentare di farcela

Esatto,ma poi sempre gli stessi magari,si infervorano pure,se disgraziatamente più di qualcuno degli utenti di livetennis,non esalta gente come Trusendi,che,come sappiamo,ha regalato numerosissime gioie,e risultati di prestigio al tennis italiano. 😎

60
Sebastiano (Guest) 06-03-2017 18:34

e intanto la Ferrando si cancella dal 25k giapponese……

59
Luca Milano (Guest) 06-03-2017 17:54

Scritto da DoubleFault
Condivido le critiche. Tutte le giocatrici che non siano entrate nella top200 entro il 19mo anno d’età dovrebbero ritirarsi dal tennis, chiedendo scusa in diretta a reti unificate a tutti gli appassionati. Con che diritto disputano tornei ITF da $60.000? Chi le autorizza? Tutti i loro maestri, preparatori atletici e lo staff in genere dovrebbero essere condannati ai lavori forzati.
Poi non si capisce come mai in una partita con 2 giocatrici, una perda. È assurdo! Dovrebbero sempre vincere, mi sembra ovvio.

4 ore di applausi

C’è chi vuole il plotone di esecuzione per ragazze che con tanta fatica si spacca la schiena per tentare di farcela

58
ci provo anch’io (Guest) 06-03-2017 17:54

Scritto da biglebowsky
qua bisogna capirsi: si parla di tennis o di buoni sentimenti?
se si parla di tennis va detto che alcuni membri della squadra nazionale italiana, il capitano non giocatore della squadra e, immagino, qualcun altro sono in cina e ci rimarranno a lungo con un costo non indifferente.
il loro livello è così modesto che non sono in grado neppure di giungere al turno decisivo di un torneo di qualificazione di basso livello.
quindi mi chiedo: non hanno le qualità o non si impegnano abbastanza per progredire?
in qualsiasi caso li dovrebbero imbarcare tutti con ignominia sul primo volo disponibile, mandarle a giocare a spese loro in tornei ancora più modesti fin quando non li vincono.
chi ha deciso per questa trasferta dovrebbe togliersi di torno il prima possibile.

…esci da questo corpo!!…big? sei tu? sei stato posseduto dallo spirito nero di un trollista??

57
John Leslie (Guest) 06-03-2017 17:27
56
Marcus91 06-03-2017 15:40

Scritto da Fede-rer

Scritto da Marcus91

Scritto da Luigi44

Scritto da Davide
Ieri tanti complimenti poi alla fine oggi hanno perso tutte! Non bisogna fermarsi allo sporadico exploit ma aspettare che ci sia continuità, cosa che non hanno ancora dimostrato.

Ma che male c’è fare il tifo, dire brave a ragazze che vincono turni ostici contro pronostico? Che male c’è, e perché tutto questo disfattismo? E’ ovvio, devono dare continuità ai risultati ma una buona partita vinta non è degna di un “bravo”? Non so, io la penso diversamente, forse perché amo talmente il tennis, praticandolo, che capisco quanto sia difficile giocare e vincere… Anche se oggi hanno perso, questo è il corso della vita, c’è sempre qualcuno che perde, ma la vita ti dà anche altre possibilità

Bravissimo, commento ineccepibile.
Oggi un po di amarezza c’è ma si va avanti e si guarda il prossimo torneo.

Bravissimi, ottimi commenti. Menomale, ero sconfortato dalla lettura di commenti che, dopo il primo torneo, auspicavano già un ritorno in Italia per le nostre tre giocatrici.
Mettiamoci il cuore in pace: non abbiamo potenziali crack o future Top20 a disposizione nel futuro immediato. Possiamo solo sperare di far crescere progressivamente i prospetti migliori che abbiamo: Trevisan, Paolini, Pieri e poche altre. Per fare ciò questa trasferta con Garbin al seguito è in’ottima idea, a prescindere dai risultati che arriveranno. E aspettiamo la fine dei tornei che disputeranno per tirare le somme…

Assolutamente d’accordo, come anche il mettersi alla prova su più superfici che non siano la terra, e che può portare a sconfitte, sulla carta, amare.
Inoltre, aggiungo che i commenti sono fatti sempre di stessi soggetti e che basta prenderli per quello che sono, io vorrei vedere se a posto di Paolini, Trevisan, Pieri, ci fossero le loro figlie, se facessero gli stessi ragionamenti 😉

55
Luciano.N94 06-03-2017 15:32

Che dire,c’è amarezza,sconfitte che tranne quella della Pieri non ci stanno,si poteva fare molto meglio,però non mi sembra una soluzione corretta quella di metterle in croce e criticare chi organizza e segue le ragazze all’estero.Lo sappiamo di non avere possibili Top20,come diceva l’utente Fede-rer,ed infatti è così,quindi evititiamo di fare commenti come se avessero perso dalla numero 1000 in una finale slam.Bisogna darle tempo e aspettare che carburino,perchè ricordo che siamo ancora nei primi mesi dell’anno e nessuna delle tre ha giocato tante partite,quindi datevi una calmata e pensiamo a guardare avanti.Anzi,che i nostri commenti sono espressi in modo civile,su Facebook “un cane” straniero ha insultato in malissimo modo la Trevisan,precisamente sulla pagina Facebook “Martina Trevisan 2.0 – Tennis” in un post di dopo il primo set,secondo voi chi poteva averla insultata?Uno scommettitore,ora però i gestori hanno giustamente eliminato il commento.Tornando alle sconfitte,restiamo sereni e positivi che ancora la stagione è molto lunga.

54
Sottile 06-03-2017 14:41

Ma qualcuna delle 3 “cinesi” perdenti ha speranza di essere ripescata come Lucky looser?
Comunque anch’io come Gaz, aspetto i risultati delle under 18, 16, 14…. e così via fino ad arrivare ai 6 anni. Tanto il tempo c’è 😉

53
Sottile 06-03-2017 14:35

Scritto da Mirko91
brutte partite

Le hai viste tutte ❓

52
pablox (Guest) 06-03-2017 14:15

State facendo discorsi ontologici su un torneo da 60.000 dollari! 😳

51
Andreas Seppi 06-03-2017 14:07

Scritto da biglebowsky
qua bisogna capirsi: si parla di tennis o di buoni sentimenti?
se si parla di tennis va detto che alcuni membri della squadra nazionale italiana, il capitano non giocatore della squadra e, immagino, qualcun altro sono in cina e ci rimarranno a lungo con un costo non indifferente.
il loro livello è così modesto che non sono in grado neppure di giungere al turno decisivo di un torneo di qualificazione di basso livello.
quindi mi chiedo: non hanno le qualità o non si impegnano abbastanza per progredire?
in qualsiasi caso li dovrebbero imbarcare tutti con ignominia sul primo volo disponibile, mandarle a giocare a spese loro in tornei ancora più modesti fin quando non li vincono.
chi ha deciso per questa trasferta dovrebbe togliersi di torno il prima possibile.

Grande Big, condivido alla grande.
Non so se ti ricordi di me. Saluti

50
Gaz (Guest) 06-03-2017 13:42

Potapova porta il record di precocita’ annuale 2017 per quanto riguarda un 25.000 a 15 anni 11 mesi,abbassando di 9 mesi il record precedente ottenuto dalla Andreescu a Rancho Santa fe’.
Ovviamente si tratta della numero 1 juniores, record che sarà difficile cancellare nei prossimi 10 mesi.

49
Lo Scriba (Guest) 06-03-2017 13:27

Scritto da DoubleFault
Condivido le critiche. Tutte le giocatrici che non siano entrate nella top200 entro il 19mo anno d’età dovrebbero ritirarsi dal tennis, chiedendo scusa in diretta a reti unificate a tutti gli appassionati. Con che diritto disputano tornei ITF da $60.000? Chi le autorizza? Tutti i loro maestri, preparatori atletici e lo staff in genere dovrebbero essere condannati ai lavori forzati.
Poi non si capisce come mai in una partita con 2 giocatrici, una perda. È assurdo! Dovrebbero sempre vincere, mi sembra ovvio.

Come darti torto

48
DoubleFault (Guest) 06-03-2017 13:15

Condivido le critiche. Tutte le giocatrici che non siano entrate nella top200 entro il 19mo anno d’età dovrebbero ritirarsi dal tennis, chiedendo scusa in diretta a reti unificate a tutti gli appassionati. Con che diritto disputano tornei ITF da $60.000? Chi le autorizza? Tutti i loro maestri, preparatori atletici e lo staff in genere dovrebbero essere condannati ai lavori forzati.
Poi non si capisce come mai in una partita con 2 giocatrici, una perda. È assurdo! Dovrebbero sempre vincere, mi sembra ovvio.

47
decor (Guest) 06-03-2017 13:12

Ci avrei giurato!
Giocano tornei modesti e per qualcuno non va bene. Giocano tornei di buon Price senza ancora avere esperienza e non va bene lo stesso. Poi alla fine le critiche arrivano puntualmente dai tifosi della Giorgi. Ma che volete?
Ma lasciatele crescere in pace!
J J e M nei mesi scorsi hanno già dato miglioramenti significativi. Una pausa nei risultati ci sta tutta. Siete fastidiosi almeno quanto Gaz.
Almeno lui però dimostra di intendersi di tennis nonostante le critiche!

46
circ80 06-03-2017 13:11

Scritto da Fede-rer

Scritto da Marcus91

Scritto da Luigi44

Scritto da Davide
Ieri tanti complimenti poi alla fine oggi hanno perso tutte! Non bisogna fermarsi allo sporadico exploit ma aspettare che ci sia continuità, cosa che non hanno ancora dimostrato.

Ma che male c’è fare il tifo, dire brave a ragazze che vincono turni ostici contro pronostico? Che male c’è, e perché tutto questo disfattismo? E’ ovvio, devono dare continuità ai risultati ma una buona partita vinta non è degna di un “bravo”? Non so, io la penso diversamente, forse perché amo talmente il tennis, praticandolo, che capisco quanto sia difficile giocare e vincere… Anche se oggi hanno perso, questo è il corso della vita, c’è sempre qualcuno che perde, ma la vita ti dà anche altre possibilità

Bravissimo, commento ineccepibile.
Oggi un po di amarezza c’è ma si va avanti e si guarda il prossimo torneo.

Bravissimi, ottimi commenti. Menomale, ero sconfortato dalla lettura di commenti che, dopo il primo torneo, auspicavano già un ritorno in Italia per le nostre tre giocatrici.
Mettiamoci il cuore in pace: non abbiamo potenziali crack o future Top20 a disposizione nel futuro immediato. Possiamo solo sperare di far crescere progressivamente i prospetti migliori che abbiamo: Trevisan, Paolini, Pieri e poche altre. Per fare ciò questa trasferta con Garbin al seguito è in’ottima idea, a prescindere dai risultati che arriveranno. E aspettiamo la fine dei tornei che disputeranno per tirare le somme…

45
Fede-rer 06-03-2017 12:47

Scritto da Marcus91

Scritto da Luigi44

Scritto da Davide
Ieri tanti complimenti poi alla fine oggi hanno perso tutte! Non bisogna fermarsi allo sporadico exploit ma aspettare che ci sia continuità, cosa che non hanno ancora dimostrato.

Ma che male c’è fare il tifo, dire brave a ragazze che vincono turni ostici contro pronostico? Che male c’è, e perché tutto questo disfattismo? E’ ovvio, devono dare continuità ai risultati ma una buona partita vinta non è degna di un “bravo”? Non so, io la penso diversamente, forse perché amo talmente il tennis, praticandolo, che capisco quanto sia difficile giocare e vincere… Anche se oggi hanno perso, questo è il corso della vita, c’è sempre qualcuno che perde, ma la vita ti dà anche altre possibilità

Bravissimo, commento ineccepibile.
Oggi un po di amarezza c’è ma si va avanti e si guarda il prossimo torneo.

Bravissimi, ottimi commenti. Menomale, ero sconfortato dalla lettura di commenti che, dopo il primo torneo, auspicavano già un ritorno in Italia per le nostre tre giocatrici.
Mettiamoci il cuore in pace: non abbiamo potenziali crack o future Top20 a disposizione nel futuro immediato. Possiamo solo sperare di far crescere progressivamente i prospetti migliori che abbiamo: Trevisan, Paolini, Pieri e poche altre. Per fare ciò questa trasferta con Garbin al seguito è in’ottima idea, a prescindere dai risultati che arriveranno. E aspettiamo la fine dei tornei che disputeranno per tirare le somme…

44
Miofibrilla (Guest) 06-03-2017 12:25

Scritto da biglebowsky
qua bisogna capirsi: si parla di tennis o di buoni sentimenti?
se si parla di tennis va detto che alcuni membri della squadra nazionale italiana, il capitano non giocatore della squadra e, immagino, qualcun altro sono in cina e ci rimarranno a lungo con un costo non indifferente.
il loro livello è così modesto che non sono in grado neppure di giungere al turno decisivo di un torneo di qualificazione di basso livello.
quindi mi chiedo: non hanno le qualità o non si impegnano abbastanza per progredire?
in qualsiasi caso li dovrebbero imbarcare tutti con ignominia sul primo volo disponibile, mandarle a giocare a spese loro in tornei ancora più modesti fin quando non li vincono.
chi ha deciso per questa trasferta dovrebbe togliersi di torno il prima possibile.

Adesso parla di buoni sentimenti…

43
biglebowsky (Guest) 06-03-2017 12:05

qua bisogna capirsi: si parla di tennis o di buoni sentimenti?

se si parla di tennis va detto che alcuni membri della squadra nazionale italiana, il capitano non giocatore della squadra e, immagino, qualcun altro sono in cina e ci rimarranno a lungo con un costo non indifferente.
il loro livello è così modesto che non sono in grado neppure di giungere al turno decisivo di un torneo di qualificazione di basso livello.
quindi mi chiedo: non hanno le qualità o non si impegnano abbastanza per progredire?
in qualsiasi caso li dovrebbero imbarcare tutti con ignominia sul primo volo disponibile, mandarle a giocare a spese loro in tornei ancora più modesti fin quando non li vincono.
chi ha deciso per questa trasferta dovrebbe togliersi di torno il prima possibile.

42
Fantumazz 06-03-2017 11:47

La Garbin si è presa una bella gatta da pelare. Spero per lei che almeno la paghino bene…

41
Fabblack 06-03-2017 11:13

@ Fabblack (#1784817)

Mi è “saltata” un’ultima considerazione.
Forse è anche per questo che si è dimostrata più volte “aperta” alla Giorgi.

40
Marcus91 06-03-2017 11:03

Scritto da Luigi44

Scritto da Davide
Ieri tanti complimenti poi alla fine oggi hanno perso tutte! Non bisogna fermarsi allo sporadico exploit ma aspettare che ci sia continuità, cosa che non hanno ancora dimostrato.

Ma che male c’è fare il tifo, dire brave a ragazze che vincono turni ostici contro pronostico? Che male c’è, e perché tutto questo disfattismo? E’ ovvio, devono dare continuità ai risultati ma una buona partita vinta non è degna di un “bravo”? Non so, io la penso diversamente, forse perché amo talmente il tennis, praticandolo, che capisco quanto sia difficile giocare e vincere… Anche se oggi hanno perso, questo è il corso della vita, c’è sempre qualcuno che perde, ma la vita ti dà anche altre possibilità

Bravissimo, commento ineccepibile.
Oggi un po di amarezza c’è ma si va avanti e si guarda il prossimo torneo.

39
anto (Guest) 06-03-2017 10:46

Disastro

38
laura (Guest) 06-03-2017 10:43

Scritto da Davide
Ieri tanti complimenti poi alla fine oggi hanno perso tutte! Non bisogna fermarsi allo sporadico exploit ma aspettare che ci sia continuità, cosa che non hanno ancora dimostrato.

concordo

37
Miofibrilla (Guest) 06-03-2017 10:39

Scritto da Gaz
Non credo oggi mi arrivaranno richieste di commento sui risultati di Zhuhai come ieri,come sé il trionfo di un turno di qualificazione superato maritasse la mia attenzione e l’ interruzione del sonno profondo.
Aspettando buoni risultati dai tornei juniores under 18,16,14.

…e gli under 12, 10 e 8?

36
Luigi44 06-03-2017 10:33

Scritto da Miofibrilla

Scritto da Gaz
Volevo chiedere a Miofibrilla le chance di vittoria in percentuale del nuovo astro nascente karregat contro la Lombardo.

22,47%. La percentuale sale a 33,38% se ci sono almeno 12 spettatori. La karregat si esalta con il tifo a favore.

😀 😆

35
Fabblack 06-03-2017 10:28

@ Carl (#1784691)

Io ho spesso sostenuto che il ranking delle cinesi fosse in qualche modo “dopato” dai tanti tornei che si giocano da quelle parti dove fanno punti giocando tra loro e poi magari alla prova (slam e mandatory) col resto del mondo non siano in grado di confermare quei punteggi.
Vedo però come al momento attuale la “squadra della Garbin” non sia al livello di arrivare al turno decisivo delle qualificazioni di un 60.000.
Noi ci chiediamo perché non tentino le quali di un 250.000, ma forse loro stesse lo sanno!

34
Luigi44 06-03-2017 10:26

Scritto da Davide
Ieri tanti complimenti poi alla fine oggi hanno perso tutte! Non bisogna fermarsi allo sporadico exploit ma aspettare che ci sia continuità, cosa che non hanno ancora dimostrato.

Ma che male c’è fare il tifo, dire brave a ragazze che vincono turni ostici contro pronostico? Che male c’è, e perché tutto questo disfattismo? E’ ovvio, devono dare continuità ai risultati ma una buona partita vinta non è degna di un “bravo”? Non so, io la penso diversamente, forse perché amo talmente il tennis, praticandolo, che capisco quanto sia difficile giocare e vincere… Anche se oggi hanno perso, questo è il corso della vita, c’è sempre qualcuno che perde, ma la vita ti dà anche altre possibilità

33
Gaz (Guest) 06-03-2017 10:15

Non credo oggi mi arrivaranno richieste di commento sui risultati di Zhuhai come ieri,come sé il trionfo di un turno di qualificazione superato maritasse la mia attenzione e l’ interruzione del sonno profondo.
Aspettando buoni risultati dai tornei juniores under 18,16,14.

32
Miofibrilla (Guest) 06-03-2017 10:12

Scritto da Gaz
Volevo chiedere a Miofibrilla le chance di vittoria in percentuale del nuovo astro nascente karregat contro la Lombardo.

22,47%. La percentuale sale a 33,38% se ci sono almeno 12 spettatori. La karregat si esalta con il tifo a favore.

31
John Leslie (Guest) 06-03-2017 10:06

La cinese contro cui ha perso Martina ha un fisico più da barattolo di latta che da atleta..sinceramente sgomento per la sconfitta.

30
Max (Guest) 06-03-2017 10:04

L’unica sconfitta che ci poteva stare era quella della pieri contro la n.194

29
Davide (Guest) 06-03-2017 10:02

Ieri tanti complimenti poi alla fine oggi hanno perso tutte! Non bisogna fermarsi allo sporadico exploit ma aspettare che ci sia continuità, cosa che non hanno ancora dimostrato.

28
Mirko91 06-03-2017 09:47

brutte partite

27
Luigi44 (Guest) 06-03-2017 09:46

Niente da fare, ancora non ci siamo. Fuori anche Martina. Mi dispiace molto ma non posso che dare chances a tutte e tre per i prossimi tornei. Hanno bisogno di partite, e di vittorie

26
Evolution 06-03-2017 09:38
25
Mirko91 06-03-2017 09:17

brutta sconfitta per la paolini… peccato per martina che non riesce a chiudere in 2 set

24
Sottile 06-03-2017 08:06

Veloce veloce il terzo set per la gnocca Savinykh

23
Luigi44 (Guest) 06-03-2017 08:03

Peccato per Jasmine e Jessica. Speriamo in Martina

22
Luigi44 (Guest) 06-03-2017 07:48

Scritto da circ80
Un grazie alla redazione per aver inserito il live delle quali di zhuhai

Anche io

21
decor (Guest) 06-03-2017 05:17

Come non detto.
Break mancato e break subito.
Brava lo stesso. Ci ha provato.

20
decor (Guest) 06-03-2017 05:01

E’ giusto parlare di Camila in questa sezione.
Avanti di questo passo, fra qualche tempo diventerà anche il suo topic.
Intanto Jessica sembra reagire bene nel secondo. Dopo essere stata sotto 36 03.
A proposito, qualcuno ha notizie di Fognini?
🙂

19
Gaz (Guest) 06-03-2017 02:01

Facendo una zoomata tra le ragazzine juniores italiane impegnate questa settimana, qual piacevole sorpresa nel rivedere il nome di Elisabetta Cocciaretto,incontrastata campionessa italiana per 4 anni, under 11-12-13-14.
Gli auguri innanzitutto di salute fisica.

18
Gaz (Guest) 06-03-2017 01:38

Volevo chiedere a Miofibrilla le chance di vittoria in percentuale del nuovo astro nascente karregat contro la Lombardo.

17
anto (Guest) 06-03-2017 00:34

Per me sbaglia non a non venire a roma……..comunque potrebbe fare le qualificazioni anche perché a stoccarda e a madrid le deve farle

16
circ80 06-03-2017 00:10

Un grazie alla redazione per aver inserito il live delle quali di zhuhai

15
Salvo (Guest) 05-03-2017 23:48

Scritto da Nico90
@ gido (#1784647)
Non può giocare in Italia, per i dissidi con la federazione

In realtà potrebbe giocare.
Non potrà ricevere una WC, ma teoricamente potrebbe giocare.

14
pazzodicamila (Guest) 05-03-2017 23:27

Scritto da Nico90
@ gido (#1784647)
Non può giocare in Italia, per i dissidi con la federazione

Non VUOLE. E’ diverso.

13
Fabblack 05-03-2017 23:25

@ Nico90 (#1784648)

Non è vero, e lo sai.

12
Alby73 (Guest) 05-03-2017 23:14

Scritto da Nico90
@ gido (#1784647)
Non può giocare in Italia, per i dissidi con la federazione

Domanda: ma ogni volta che un giocatore/giocatrice si iscrive ad un torneo internazionale deve avere l’approvazione della federazione di quel paese?

11
Carl 05-03-2017 23:09

Mi fa piacere che a Zhuhai ci sia la Garbin a curare “la sua” squadra.

Penso che il lavoro di gruppo, specie in un contesto relativamente qualificato come questo torneo, sia fondamentale per dare il tocco di professionalità ed internazionalità che forse finora è mancato alle nostre giovani.

Mi aspetto la vittoria netta di Trevisan, e qualche sorpresa positiva dalle JJ

10
LuchinoVisconti (Guest) 05-03-2017 22:59

Scritto da Nico90
@ gido (#1784647)
Non può giocare in Italia, per i dissidi con la federazione

Non sono sicuro che, volendo, non possa giocare gli Internazionali, che è un torneo WTA e non FIT.
Naturalmente il non giocare potrebbe essere comunque una sua scelta, ma se io fossi al suo posto (se ovviamente è possibile) parteciperei anche solo per far mangiare i sorci verdi a Binaghi.

9
Carl 05-03-2017 22:55

Scritto da Nico90
@ gido (#1784647)
Non può giocare in Italia, per i dissidi con la federazione

A rigore potrebbe, il torneo di Roma è un torneo WTA, la federazione non può impedirle di partecipare, anche se quasi certamente dovrebbe fare le qualificazioni.

Ma è naturale che essendo ai ferri corti con la FIT, da essi squalificata ed in causa legale, non è opportuno che si presenti, sarebbe quasi un atto di sfida da cui nessuno trarrebbe vantaggio.

8
Carl 05-03-2017 22:51

@ QUINZI e GIORGI (io ci credo) 1926 (#1784634)

Francamente non ci aspettavamo una esternazione così rasserenante dalla Giorgi, che è sempre stata chiusa in sè stessa e rigida in ogni sua posizione.
Che sia un primo effetto degli agenti che ora curano la sua immagine, e che l’hanno consigliata a mostrarsi più aperta?

Sia come sia, mi sembra una bella cosa questo rendersi disponibile ed anticipare tutto il suo programma.

Auguri, specie per Biel che deve rimpiazzare la storica Katowice.

7
Luciano.N94 05-03-2017 22:43

@ QUINZI e GIORGI (io ci credo) 1926 (#1784634)

Ancora non gioca a Roma,ma non può giocare per sua scelta o a causa delle questione con la FIT?Alla fine Roma è un torneo internazionale.

6
Nico90 (Guest) 05-03-2017 22:04

@ gido (#1784647)

Non può giocare in Italia, per i dissidi con la federazione

5
gido 05-03-2017 22:00

@ QUINZI e GIORGI (io ci credo) 1926 (#1784634)

non gioca a Roma?

4
no_comment (Guest) 05-03-2017 21:18

@ QUINZI e GIORGI (io ci credo) 1926 (#1784634)

Un saluto a leiiii! E forza alla (quasi) numero 1 d’Italia!

3
QUINZI e GIORGI (io ci credo) 1926 (Guest) 05-03-2017 21:16

Camila partirà tra poche ore per gli Stati Uniti, dove nei prossimi giorni sarà impegnata nei main draw dei tornei di Indian Wells e Miami. Prima di affrontare il cemento americano, Cami desidera salutare e ringraziare i tifosi e condividere con tutti voi i prossimi impegni fino a Wimbledon:

“Voglio ringraziare tutti coloro che mi seguono da sempre e in ogni occasione hanno dimostrato di essermi vicini.

Ne approfitto per dirvi che in queste settimane mi sono allenata, ho recuperato dal fastidio alla schiena e sono pronta a tornare in campo. Non vedo l’ora.

Un saluto affettuoso ai miei fans e grazie grazie GRAZIE per il supporto che mi dimostrate sempre!

Cami”.

Di seguito, ecco il calendario aggiornato dei prossimi impegni:

Indian Wells
Miami
Biel
Stuttgart
Prague
Madrid
Roland Garros
Hertogenbosch
Birmingham
Eastbourne
Wimbledon

2
FanFun (Guest) 05-03-2017 21:12

Match duri per Jasmine e Jessica a Zhuhai, Trevisan dovrebbe essere più agevolata dal match contro la wildcard locale.

1