Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Joao Sousa valuta non positiva la stagione 2016: “Ciò che è bello del tennis è che possiamo sempre migliorare”

03/11/2016 07:30 1 commento
Joao Sousa nella foto
Joao Sousa nella foto

Joao Sousa ha analizzato la sua stagione 2016 che si è conclusa martedì al secondo turno del torneo Masters 1000 di Parigi Bercy.
Il lusitato ha ammesso di non essere pienamente soddisfatto del 2016.

“Se si finisce la stagione nella top-50, non è un momento positivo. Penso che in alcuni aspetti, la stagione è stata positiva, e per altri negativa. Ci sono cose da migliorare e cercherò di lavorare su questo nella prossima stagione.”

“Ciò che è bello del tennis è che possiamo sempre migliorare. Con il lavoro, siamo in grado di migliorare e quindi muovere la classifica”.


TAG: ,

1 commento

fisherman (Guest) 03-11-2016 08:40

Giustamente ambizioso. .
Il ragazzo è tenace..un combattente che partendo dalla terra rossa come la maggior parte dei giocatori Dell area latina è riuscito comunque a diventare discretamente competitivo anche sul duro..
Ma ripeto qui in questo caso tanto lo fa la preparazione atletica e la grande tenacia. .
Un ottimo esempio professionale

1

Lascia un commento