Il torneo di Barletta Challenger, Copertina

Challenger Barletta: Risultati Secondo Turno. Sonego e Giannessi sono ai quarti di finale. Fuori Eremin (Video)

13/04/2016 18:51 212 commenti
Risultati da Barletta
Risultati da Barletta

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo Challenger di Barletta (e42.500, terra).

Prosegue il sogno del giovane Lorenzo Sonego agli Internazionali di tennis di Barletta. L’italiano ha superato agevolmente in due set lo slovacco Martin, testa di serie numero 5 del seeding. Diventato il beniamino del pubblico pugliese, Sonego vola ai quarti di finale dell’open “Città della Disfida” (62/64), esprimendo anche un buon tennis. Avanza sudando invece il ceco Pavlasek (tds n.3) che supera in tre set l’ungherese Fucsovics.

Sul campo centrale del circolo tennis “Hugo Simmen”, Pavlasek subisce nel primo set e rimonta negli altri due (57/64/76). Proseguono anche le gare del doppio. La coppia Cipolla-Dutra Silva ha battuto il tandem tedesco Kretschmer-Satschko in due set (64/61). Fuori l’altro italiano Alessandro Motti che, in coppia con lo svedese Ymer, è stato eliminato dalla coppia svedese Brunstrom-Siljestrom in tre set (67/76/10-2). Col passare dei giorni cresce la presenza del pubblico. Non solo appassionati a seguire le partite, ma anche tante scolaresche che stamattina hanno occupato gli spalti della struttura barlettana.

ITA Quarti di Finale
(Q)Lorenzo Sonego (ITA) vs (3)Adam Pavlasek (CZE)
Alessandro Giannessi (ITA) vs (Q)Enrique Lopez Perez (ESP)




ITA 2° Turno


CAMPO CENTRALE – Ora italiana: 10:30 (ora locale: 10:30 am)
1. Flavio Cipolla ITA / Rogerio Dutra Silva BRA vs Gero Kretschmer GER / Alexander Satschko GER

CH Barletta
Flavio Cipolla / Rogerio Dutra Silva
6
6
Gero Kretschmer / Alexander Satschko
4
1
Vincitori: CIPOLLA / DUTRA SILVA

2. Marton Fucsovics HUN vs [3] Adam Pavlasek CZE

CH Barletta
Marton Fucsovics
7
4
3
Adam Pavlasek [3]
5
6
6
Vincitore: A. PAVLASEK

3. Alessandro Giannessi ITA vs [2] Roberto Carballes Baena ESP

CH Barletta
Alessandro Giannessi
5
6
6
Roberto Carballes Baena [2]
7
4
4
Vincitore: A. GIANNESSI

4. [WC] Edoardo Eremin ITA vs [Q] Enrique Lopez-Perez ESP (non prima ore: 16:00)

CH Barletta
Edoardo Eremin
2
2
Enrique Lopez-Perez
6
6
Vincitore: E. LOPEZ-PEREZ




CAMPO 1 – Ora italiana: 10:30 (ora locale: 10:30 am)
1. Alessandro Motti ITA / Elias Ymer SWE vs [4] Johan Brunstrom SWE / Andreas Siljestrom SWE

CH Barletta
Alessandro Motti / Elias Ymer
7
6
2
Johan Brunstrom / Andreas Siljestrom [4]
6
7
10
Vincitori: BRUNSTROM / SILJESTROM

2. [5] Andrej Martin SVK vs [Q] Lorenzo Sonego ITA

CH Barletta
Andrej Martin [5]
2
4
Lorenzo Sonego
6
6
Vincitore: L. SONEGO

3. Andrey Golubev KAZ / Frank Moser GER vs [WC] Lukas Dlouhy CZE / Sergio Martos Gornes ESP

CH Barletta
Andrey Golubev / Frank Moser
6
6
Lukas Dlouhy / Sergio Martos Gornes
2
4
Vincitori: GOLUBEV / MOSER

4. Tristan-Samuel Weissborn AUT / Jurgen Zopp EST vs [2] Andrej Martin SVK / Hans Podlipnik-Castillo CHI

CH Barletta
Tristan-Samuel Weissborn / Jurgen Zopp
6
6
10
Andrej Martin / Hans Podlipnik-Castillo [2]
7
3
5
Vincitori: WEISSBORN / ZOPP




CAMPO 2 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. Matwe Middelkoop NED / Igor Sijsling NED vs [Alt] Omar Giacalone ITA / Gianluca Naso ITA

CH Barletta
Matwe Middelkoop / Igor Sijsling
6
6
Omar Giacalone / Gianluca Naso
2
2
Vincitori: MIDDELKOOP / SIJSLING





TAG: , , , ,

212 commenti. Lasciane uno!

slambrot (Guest) 14-04-2016 09:18

@ becu rules (#1573230)

No dai,direi basta prove del nove per Sonego

212
Ragazza cioè (Guest) 14-04-2016 05:34

Scritto da Sottile
Che brutta fine che ha fatto la racchetta di Carballes….

Dove è finita? In bocca alla balena?

211
Sottile (Guest) 13-04-2016 23:12

Che brutta fine che ha fatto la racchetta di Carballes…. :cry:

210
Remida (Guest) 13-04-2016 22:39

Sicuramente Mager e’,potenzialmente,il piu’ papabile per i top 100 e mi tengo stretto.Il suo lato negativo per me e’l'atteggiamento in campo.Seguo tutti i suoi match e a volte sembra che quasi non ne abbia voglia di infierire,sa del suo talento veramente innato e non va oltre.In questo deve prendere esempio da Sonego,vero soldato che,seppur piu’ limitato tennisticamente,da’ tutto e di piu’.Se capira’il potenziale di cui dispone esplode altrimenti sara’ solo un giocatore capace di battere chiunque se in giornata ma eterno incompiuto :twisted:

209
Alex81 13-04-2016 21:38

Allora oggi è stata una bella giornata per i colori azzurri e possiamo trarre qualche indicazione sui giocanti odierni.
Sonego: lo trovo ad oggi il miglior prospetto futurista italiano. Ha dei colpi fondamentali solidi, anche se non molto incisivi, e un servizio da migliorare ma comunque positivo. Quello che però mi stupisce, o meglio m’impressiona, è la sua solidità mentale: a parte che è molto resistente atleticamente, ma sa impostare benissimo la partita psicologicamente e sa reagire bene ai momenti di difficoltà. Settimana scorsa Napoli è stato un torneo maledetto e ha beccato Kuzmanov, che è su terra vale i MD Challenger, contro cui si è comunque ben disimpegnato (forse la famosa WC, invece di darla a Gaio o compagnia bella…). Questa settimana di nuovo sfortunato perché ha beccato in successione due giocatori molto competitivi su terra quali De Loore e soprattutto Garin, ma n’è uscito benissimo. Poi rivincita contro Kuzmanov e vittoria netta contro Martin (che però non lo considero un grande esame visto che quando si impegna, raramente, arriva tranquillamente in fondo ai Challenger). Insomma, ottima settimana sotto tutti i punti di vista. Nei QF mi aspetto qualcosa di importante (la battaglia tennistica), anche considerando che Pavlasek non sta facendo proprio benissimo.
Giannessi: è maturato negli anni e da quando è tornato dall’infortunio, si è ulteriormente migliorato, mettendo in mostra un gioco sempre terraiolo ma molto più in spinta e con colpi (in particolare il rovescio) notevolmente migliorato. Benino anche al servizio, anche se va migliorato. Oggi si è preso la rivincita contro il favorito del torneo e a questo punto diventa uno dei candidati per la vittoria finale. Vediamo…
Eremin: per me basta e avanza quello che ha fatto contro Sjisling, però non mi piace il gioco che imposta: dev’essere aggressivo, ha un gran servizio, non è accettabile che si metta a remare da fondo. Premesso che oggi era chiuso. Forse cambiare equipe di lavoro, così come per Mager, non guasterebbe.

208
Kiko (Guest) 13-04-2016 21:27

@ laver (#1573215)

Scritto da laver

Scritto da luca14
sono passati ormai 5 anni da quando Eremin era il miglior under 18 del ranking ATP e non è migliorato di una virgola.
La domanda sorge spontanea: come diavolo ha fatto a batter Sijsling ?

sijsling veniva da una finale persa 7/6 al terzo sul veloce indoor giocata domanica in francia.

peccato che la finale in Francia l’ha giocato domenica 3 aprile… ma cosa parlate…!!!!

207
rexy00 (Guest) 13-04-2016 21:20

possibile semifinale per il Gianna.
Sonego meno probabile ma non ritengo tutta sta potenza Pavlasek, quanto meno è battibile

206
Tanner (Guest) 13-04-2016 21:00

Giannessi è migliorato davvero tanto di rovescio, mentalmente e fisicamente solidissimo, dove non è migliorato per niente (anzi a me pare addirittura regredito) è nel servizio che non gli porta alcun punto diretto, dovrebbe lavorare un po’ di più su questo fondamentale.
Anche Eremin mi pare alquanto migliorato, purtroppo per questi livelli manca ancora di regolarità, comunque ha tutto per sfondare, dipenderà in gran parte da lui.
Davvero ottimo Sonego, non mi aspettavo una crescita così rapida, se proprio devo trovargli un difetto mi sembra ancora un po’ “leggerino” ma su questo si può (e si deve) lavorare.

205
Tony71 (Guest) 13-04-2016 20:19

@ Koko (#1573223)

Diciamo anche che sisling ha fatto una marea di errori che lo spagnolo non fa.da rivedere

204
Filo (Guest) 13-04-2016 19:38

Scritto da Riccardo
Qualcuno gli dica di provare a giocare con umilta’

A chi ti riferisci Riccado?

203
becu rules (Guest) 13-04-2016 19:01

Diciamo che i giocatori solidi di testa, più ancora che di braccio o talentuosi, stanno emergendo. Fabbiano, Giannessi e Sonego ottimo inizio 2016. E mentre forse per i primi due i progressi potranno essere relativi in termini di gioco e miglioramento del personal best (anche se sono il primo ad essere piacevolmente sorpreso dal super Fabbiano di quest’anno) per Sonego, contando sia i margini di miglioramento tecnici che fisici oltre ad un’età tennistica ancor più giovane di quella anagrafica, si può ancora sperare che arrivi a punte ancora più alte di rendimento e classifica. Non ho visto la partita ma battere quasi in scioltezza, dopo le maratone dei giorni scorsi uno del livello di Martin, sembra indicare un vero upgrade di livello. Con Pavlasek sarà la prova del nove anche per continuità di rendimento all’interno della stessa settimana e dopo le energie già spese. Mi chiedo invece se Mager, che ha un braccio ancor più caldo, riuscirà in qualche modo a migliorare di testa, che è forse la parte più difficile (e in qualche modo un dono naturale come il talento)

202
Koko (Guest) 13-04-2016 18:53

Scritto da T.B.

Scritto da Koko
Ma questo dove lo tenevano nasconto gli Spagnoli? Uno Spagnolo estremamente atipico di scuola est europea!

Lopez Perez tra l’altro ha la classifica pompata dagli innumerevoli futures disputati e spesso vinti in Cina, Filippine e Giappone… oggi ha vinto perché Eremin sbagliava di tutto

Serviva molto bene, non soffriva le botte al servizio del nostro e passava alla grande. La svogliatezza di Eremin è solo una componente. Uno che da 6-3 6-3 anche a Djere non può essere un pellegrino.

201

Lascia un commento