Out Simone ATP, Copertina

Bolelli sconfitto in due set dallo spagnolo Bautista Agut nel primo turno dell’Atp di Dubai

23/02/2016 12:54 26 commenti
Simone Bolelli, 30 anni, Nr. 73 Atp
Simone Bolelli, 30 anni, Nr. 73 Atp

Sconfitta all’esordio per Simone Bolelli nel primo turno del torneo ATP 500 di Dubai ($2.249.215, hard).

L’azzurro è stato superato dallo spagnolo Roberto Bautista Agut, 27 anni, Nr. 18 Atp, con il punteggio di 6-2 6-4 in un’ora e 26 minuti di gioco.

Brutta prestazione da parte dell’italiano; ha probabilmente affrontato uno dei tennisti più in forma e da Top Ten di quest’anno ma l’approccio mentale al match e i primi giochi pieni di gratuiti e cali di concentrazione gridano vendetta. Si deve ripartire da un secondo parziale lottato, giocato con coraggio e fiducia e perso solo per la maggiore qualità avversaria.

Primo set: parte male l’azzurro che fatica ad entrare in partita.
Bautista è un cagnaccio e lo si nota subito: non molla un 15 e spinge aggressivo appena ce n’è occasione.
Simone patisce immediatamente il gioco avversario e non riesce a reagire come dovrebbe: lo spagnolo brekka già nel primo gioco e consolida il vantaggio nel terzo gioco, portandosi avanti 4-0 in una manciata di minuti.
L’italiano cerca di riassestarsi in campo e di lottare. Sale al servizio, annulla due pericolose palle break nel quinto gioco che avrebbero portato al cappotto e prova a mettere in difficoltà l’iberico.
Purtroppo la caratura e la concentrazione di Bautista non lasciano spiragli, Bolelli non trova spazi e deve cedere il parziale per 6-2 dopo soli 32 minuti di gioco.
Parziale con lo spagnolo ingiocabile al servizio (93% di punti vinti con la prima), Simone che deve sicuramente migliorare in risposta se vuole riequilibrare l’incontro.

Secondo set: i due tennisti partono bene, concentrati nei propri turni di servizio e attenti a non concedere nulla all’avversario.
Finalmente c’è anche Simone in campo, elevando le percentuali al servizio, spingendo con più convinzione da fondo e limitando gli errori.
Lo spagnolo è un durissimo avversario e oggi è in giornata positiva: aggressivo su ogni palla, reattivo in risposta e con soluzioni tattiche ordinate ed efficaci.
E’ così che Bolelli si trova ad affrontare una pericolosa palla break nel quinto gioco, annullata dopo un bellissimo scambio passato a spingere forte col diritto da fondo.
Altrettanto abile non si dimostra nel settimo game, game infinito che decide l’incontro. Simone è abile ad annullare due palle break grazie a un ace e a una risposta larga di diritto di Bautista ma nulla può alla terza palla utile per l’iberico: nastro sfortunato che manda lungo un diritto dell’azzurro, break spagnolo e Simone che lancia a terra la racchetta innervosito.
Non ci sarà più spazio per rientrare: l’iberico al servizio è stato perfetto per tutto l’incontro e chiude con un ace dopo 54 minuti. 6-4 Bautista.

La partita punto per punto

ATP Dubai
Roberto Bautista Agut [4]
6
6
Simone Bolelli
2
4
Vincitore: R. BAUTISTA AGUT

R. Bautista Agut ESP - S. Bolelli ITA
01:25:31

5 Aces 3
3 Double Faults 3
62% 1st Serve % 65%
26/29 (90%) 1st Serve Points Won 35/51 (69%)
11/18 (61%) 2nd Serve Points Won 9/27 (33%)
0/0 (0%) Break Points Saved 6/9 (67%)
9 Service Games Played 9
16/51 (31%) 1st Return Points Won 3/29 (10%)
18/27 (67%) 2nd Return Points Won 7/18 (39%)
3/9 (33%) Break Points Won 0/0 (0%)
9 Return Games Played 9
37/47 (79%) Total Service Points Won 44/78 (56%)
34/78 (44%) Total Return Points Won 10/47 (21%)
71/125 (57%) Total Points Won 54/125 (43%)

18 Ranking 73
27 Age 30
Castell=n de la Plana, Spain Birthplace Bologna, Italy
Castell=n de la Plana, Spain Residence Monte-Carlo, Monaco
6’0″ (182 cm) Height 6’0″ (182 cm)
168 lbs (76 kg) Weight 182 lbs (82 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
2005 Turned Pro 2003
14/3 Year to Date Win/Loss 1/4
2 Year to Date Titles 0
4 Career Titles 0
$4,051,988 Career Prize Money $4,312,047


Davide Sala


TAG: , , ,

26 commenti. Lasciane uno!

ASHTONEATON 24-02-2016 12:51

Scritto da Gabriele da Ragusa

Scritto da ASHTONEATON

Scritto da fisherman
@ ASHTONEATON (#1535483premesso che ciascuna opinione ha diritto di cittadinanza..ma ..a mio avviso dire che Bautista,tennista si polivalente ma abbastanza monocorde nel repertorio valga i top Ten. Mi sembra alquanto azzardato..
tecnicamente ci sono giocatori molto più accreditati. .vedi Dominic Thiem. .che ho avuto la fortuna di poter vedere dal vivo..

Infatti non ho scritto che Bautista Agut è un fenomeno…. ho solo detto che in questo momento vale la top 10…. sono i suoi recenti risultati a dirlo!!!
Non basta solo essere forti tecnicamente per entrare in top 10!!!!
Sul fatto che Thiem sia un ottimo giocatore concordo!

Eccolo la! Il classico commento su giocatori che incredibilmente valgono chissa cosa. Se sampras nn avesse sofferto di anemia mediterranea avrebbe vinto di piu sulla terra rossa….di sto passo nn finiamo piu

Non ho ben capito?????
ce l’hai con Bolelli, Bauista Agut o Thiem????
o tutti e tre???

26
carlitos (Guest) 23-02-2016 23:21

A me a volte sembra che bolelli non abbia piu voglia di giocare a tennis!!! Mah…..

25
aper (Guest) 23-02-2016 19:42

Bautista Agut è un giocatore ventisettenne apparentemente non dotato di classe e di grandi colpi che con il lavoro e la determinazione è arrivato piano piano a ridosso dei primi 10 del mondo. Bolelli è un trentenne apparentemente dotato di classe che dopo essere arrivato sin da giovane a buoni livelli non ha mai dato seguito alle promesse.

24
Jim Courier (Guest) 23-02-2016 19:36

BautistaBaBautista

Scritto da ASHTONEATON
Bautista Agut in questo momento vale sicuro la top 10…. se non qualcosa di più!!!
Sconfitta che può starci ma di certo Simone deve fermare in qualche modo questa sua inesorabile discesa….
Ha le qualità per risalire ma deve ritrovarsi!!!
Forza Bole con la giusta determinazione e fisico permettendo, sono certo tu possa compiere qualche bella impresa!!!!

Bautista giocatore duttile e bravo tecnicamente, se non fosse per il fisico troppo leggero sarebbe molto più avanti in classifica e figurerebbe bene nei grandi tornei sul cemento.

23
Paolalbe (Guest) 23-02-2016 18:31

@ oscar rabago (#1535544)

Credo che tu sia troppo ottimista, in questo momento e’ impresentabile. Un minimo di realismo, seppur con tutta la fiducia del mondo.

22
Gabriele da Ragusa 23-02-2016 17:43

Scritto da ASHTONEATON

Scritto da fisherman
@ ASHTONEATON (#1535483premesso che ciascuna opinione ha diritto di cittadinanza..ma ..a mio avviso dire che Bautista,tennista si polivalente ma abbastanza monocorde nel repertorio valga i top Ten. Mi sembra alquanto azzardato..
tecnicamente ci sono giocatori molto più accreditati. .vedi Dominic Thiem. .che ho avuto la fortuna di poter vedere dal vivo..

Infatti non ho scritto che Bautista Agut è un fenomeno…. ho solo detto che in questo momento vale la top 10…. sono i suoi recenti risultati a dirlo!!!
Non basta solo essere forti tecnicamente per entrare in top 10!!!!
Sul fatto che Thiem sia un ottimo giocatore concordo!

Eccolo la! Il classico commento su giocatori che incredibilmente valgono chissa cosa. Se sampras nn avesse sofferto di anemia mediterranea avrebbe vinto di piu sulla terra rossa….di sto passo nn finiamo piu

21
ASHTONEATON 23-02-2016 16:21

Scritto da fisherman
@ ASHTONEATON (#1535483premesso che ciascuna opinione ha diritto di cittadinanza..ma ..a mio avviso dire che Bautista,tennista si polivalente ma abbastanza monocorde nel repertorio valga i top Ten. Mi sembra alquanto azzardato..
tecnicamente ci sono giocatori molto più accreditati. .vedi Dominic Thiem. .che ho avuto la fortuna di poter vedere dal vivo..

Infatti non ho scritto che Bautista Agut è un fenomeno…. ho solo detto che in questo momento vale la top 10…. sono i suoi recenti risultati a dirlo!!!
Non basta solo essere forti tecnicamente per entrare in top 10!!!!
Sul fatto che Thiem sia un ottimo giocatore concordo!

20
Agatone (Guest) 23-02-2016 15:45

Scritto da laver
bisogna dire che da quando ha cambiato allenatore, è stato un disastro, sembra non si alleni piu’, forse è colpa degli infortuni, ma se è cosi’ si fermi e riprenda quando è pronto….

Ho notato anch’io che dal cambio allenatore è involuto. Chissà perché l’ha cambiato. Se continua a giocare così si ritrova fuori dai cento tra un po’

19
Gaston (Guest) 23-02-2016 15:23

@ laver (#1535487)

Concordo, se sto male mi curo, se gioco significa che fisicamente posso affrontare un Match. Almeno si spera che sia così per un professionista.

18
Gaston (Guest) 23-02-2016 15:20

Caro Oscar forse hai le idee un po’ confuse. Non ha problemi di allenatore ?? Perché chi è il suo ?? Mica si capisce !!!!!!! E poi un giocatore di quel livello dovrebbe convivere con piccoli infortuni e non usarli come alibi, difficile essere al 100% per tutta la stagione ma si cerca di rendere al massimo con quello che si ha. Per me fuori dai 100 a fine anno

17
Nino88 (Guest) 23-02-2016 14:59

Meglio che Bolelli disputa qualche torneo challenger invece di continuare a prendere stese in tornei al momento per lui fuori portata

16
oscar rabago 23-02-2016 14:54

@ laver (#1535487)

Non c’è problemi di allenatore, molti infortunio, non ho potuto allenarsi con continuità, Bautista una macchina, andiamo senza infortuni allora, allenarse di più, Davis e lunga preparazione per America, noin c’è facile cambiare tutti settimana Indoor winter, outdoor summer, indoor clay winter, doppo outdoor Usa spring cuasi summer, bravo lo stesso, Simone fine 2016 top 30, forza

15
andrea (Guest) 23-02-2016 14:28

è stato impresentabile…ho in mente due colpi in particolare della partita: un dritto in “contropiede” di bautista, ma solo perchè bolelli è rimasto totalmente fermo, immobile non ha fatto nemmeno un passo per andarci; ed un tentativo di rovescio in back di bolelli che ha prodotto una palla schiacciata a terra dopo poco piu di un metro. Di una lentezza e svogliatezza incomprensibili. Non è che entra in campo già battuto, ma proprio come vittima sacrificale

14
fisherman (Guest) 23-02-2016 14:12

@ ASHTONEATON (#1535483premesso che ciascuna opinione ha diritto di cittadinanza..ma ..a mio avviso dire che Bautista,tennista si polivalente ma abbastanza monocorde nel repertorio valga i top Ten. Mi sembra alquanto azzardato..
tecnicamente ci sono giocatori molto più accreditati. .vedi Dominic Thiem. .che ho avuto la fortuna di poter vedere dal vivo..

13
Gabriele da Firenze 23-02-2016 14:09

Sconfitta scontata…

12
laver 23-02-2016 14:06

bisogna dire che da quando ha cambiato allenatore, è stato un disastro, sembra non si alleni piu’, forse è colpa degli infortuni, ma se è cosi’ si fermi e riprenda quando è pronto….

11
ASHTONEATON 23-02-2016 14:01

Bautista Agut in questo momento vale sicuro la top 10…. se non qualcosa di più!!!
Sconfitta che può starci ma di certo Simone deve fermare in qualche modo questa sua inesorabile discesa….
Ha le qualità per risalire ma deve ritrovarsi!!!
Forza Bole con la giusta determinazione e fisico permettendo, sono certo tu possa compiere qualche bella impresa!!!!

10
Hoila Seppi (Guest) 23-02-2016 14:00

Rimango molto amareggiato per aver letto da molti di essere preoccupati per la Davis.
Il fenomeno Andy e´molto attaccato alla maglia, perché´gli piace l´italia sia per il clima, anche per il cibo (consociamo i suoi problemi di stomaco) e per gli alberghi di ottima fattura (non come quelli di Dubai, tanto per intenderci).
Il fair play (lasciare vincerer il giocatore di casa) e gli arbitraggi sfavorevoli (giochiamo in casa) non ci sono.
Essendo molto preciso e a tratti pignolo nel suo tennis, questi fattori sono determinanti. Non ha ancora trovato in tornei dello slam e nei Master la situazione ideale per giocare il suo tennis da top10. La Davis lo esalta perché´vi trova le condizioni ideali. Ecco spiegato che possiamo fare anche a meno di Bolleli, perché´abbiamo la PANTERA pronta ad azzannare le prede.

9
Helios80 (Guest) 23-02-2016 13:47

@ superpeppe (#1535447)

Visto l’inizio di questo 2016 vedrei bene nei singolari seppi e Lorenzi.. Doppio seppi e ceck..

8
andrewthefirst (Guest) 23-02-2016 13:47

bolelli ha fatto piangere i bambini arabi in tribuna

7
fisherman (Guest) 23-02-2016 13:40

@ giuliano da viareggio (#1535426)

Discutibile a mio avviso la definizione di ” grande campione” che hai dato di Bautista…ottimo giocatore e tra i più solidi del circuito,in questo momento contingente,questo sicura mente. .
Bolelli pero’ che tecnicamente non si può discutere a parte la mobilita’ soprattutto sui laterali..può e deve fare di più ..molto di più. .
Di conseguenza pessimo in d questa fase..

6
superpeppe (Guest) 23-02-2016 13:38

Scritto da Helios80
Inizio a preoccuparmi per la Davis…

Fabbiano e Lorenzi titolari

5
Helios80 (Guest) 23-02-2016 13:31

Inizio a preoccuparmi per la Davis…

4
giuliano da viareggio (Guest) 23-02-2016 13:19

Raga, calma, ha perso con un grande campione e se escludiamo il primo set dove sappiamo che il Bole fatica sempre ad entrare in partita, nel secondo gli ha giocato alla pari, non sono in tanti che attualmente giocano alla pari con lo spagnolo.

3
Spero in Quinzi (Guest) 23-02-2016 13:11

È pazzesco che con i suoi colpi, stilisticamente tra i più belli del circuito, non riesca a ottenere risultati adeguati alle sue potenzialità

2
Omarino 23-02-2016 13:04

Bolelli per ora deve tornare,con umiltà,a giocare i challenger.
Purtroppo adesso non è competitivo e sfiduciato.

1

Lascia un commento