Sorteggio Fed Cup Copertina, Davis/FedCup

Spareggi World Group Fed Cup: Domani il sorteggio. Le possibili avversarie dell’Italia

08/02/2016 08:40 30 commenti
Spareggi World Group Fed Cup: Domani il sorteggio. Le possibili avversarie dell'Italia
Spareggi World Group Fed Cup: Domani il sorteggio. Le possibili avversarie dell'Italia

Queste le possibili avversarie dell’Italia che giocherà dal 16 al 17 aprile i play-off per la permanenza nel World Group di Fed Cup 2017.
Il sorteggio sarà effettuato domani mattina a Londra.

Il tabellone sarà composto dalle quattro perdenti del primo turno del World Group e dalle quattro vincitrici del primo turno del World Group 2.

L’Italia sarà testa di serie insieme a Russia, Germania e Romania e quindi potrà sfidare l’Australia (in casa), Spagna (in trasferta), Stati Uniti (in trasferta) e Bielorussia (sorteggio per definire la sede).


TAG: , ,

30 commenti. Lasciane uno!

winter18 (Guest) 09-02-2016 00:47

Cara Redazione, siete pregati di editare gli articoli che danno info sbagliate: Romania, non Australia! (purtroppo).

30
Baldo (Guest) 08-02-2016 18:34

Stavolta siamo in B

29
frale (Guest) 08-02-2016 16:08

Eh già ha ragione Emilio, puoi beccare la Romania e non l’Australia!

Se c’è Simona che respira bene probabilità ancora più alte di uscire

http://www.fedcup.com/en/news/223756.aspx

28
pallabreak (Guest) 08-02-2016 15:36

Per me con Australia e Bielorussia ti salvi (non credo che la Azarenka giocherà e poi da sola potrebbe non bastare), con gli Usa rischi un pochino (anche qui non penso alle Williams in campo) e con la Spagna un po’ di più (sempre che giochino Muguruza e Suarez Navarro). Chances di restare in serie A: dico 80%.

27
Salvo (Guest) 08-02-2016 15:10

Tifare assolutamente per Australia e Bielorussia (sperando che non giochi Azarenka).

26
emilio (Guest) 08-02-2016 15:04

la Romania non e testa serie

25
lallo (Guest) 08-02-2016 14:47

Scritto da miele67
Anche se quest’anno la sfanghiamo, il prossimo anno come faremo con Errani, Giorgi e dietro il nulla?

C’è anche Knapp ma comunque una federazione illuminata investirebbe sulle promesse tipo Pieri etc non pagandole assurdi viaggi in Ecuador ma magari convincendo Pennetta e staff a lavorarci assieme con continuità per un annetto.

24
Angelos99 08-02-2016 13:27

In qualsiasi caso sorteggio difficile 😕 La vedo dura,molto dura.

23
Giulia (Guest) 08-02-2016 12:53

@ superboni (#1523566)

Sisi lo scorso anno erano Playoff ma nel 2014 no e quindi secondo il regolamento Itf quest’ anno possiamo beccarli di nuovo… Speriamo di no ma non é escluso

22
superboni 08-02-2016 12:26

@ Giulia (#1523484)

Non vorrei sbagliare ma erano play off ed era 2015,infatti gli usa sono nel gruppo 2. Poi negherà non conosco la regola dei due anni

21
pallettaro (Guest) 08-02-2016 12:13

@ miele67 (#1523528)

Infatti. Sentire per anni le balle di Binaghi sul movimento testimoniano il fatto che le vittorie di alcune non sono sempre da volano per un movimento.
Il tennis femminile ha vinto un Roland Garros (Schiavone) un UsOpen (Pennetta), fatto finali slam (Errani e Vinci), confermando le vittorie di Fed Cup che erano state anche sottovalutate dagli altri paesi. Forse troppo enfatizzate da noi, ma sul valore delle nostre giocatrici c’era poco da dire. 3 tenniste che sono state in top ten e una numero 11. Avessimo avuto solo la metà nel maschile….
Tutto questo anche dopo un effettivo aumento di interesse verso il tennis. E anche dopo una maggiore copertura televisiva degli eventi sportivi legati al tennis (sky, supertennis, il mediocre eurosport, un pò di Rai…).
Il tennis maschile non vive acque tante migliori. Non me ne voglia Cecchinato, ma senza i trentenni (Fognini ha quasi 29 anni) c’è poco o niente nelle retrovie. L’unico prospetto per i prossimi 2 anni sembra essere un Donati che ha raccolto i migliori risultati su terra e che invece sta faticando tantissimo nei terribili cementi americani o dove tutti questi cementi sanciscono la predominanza del servizio.
Manca tutto. Ci sono poche strutture valide in Italia e spesso i nostri ragazzi hanno poca fame. Quei pochi che hanno fame sono modesti tennisti.

20
miele67 08-02-2016 11:29

Anche se quest’anno la sfanghiamo, il prossimo anno come faremo con Errani, Giorgi e dietro il nulla?

19
Frale (Guest) 08-02-2016 11:05

La Spagna neanche in casa se le peschiamo quindi. Gli USA giocherebbero in casa anche loro e non penso vorranno fare brutta figura, così se non ci sarà Serena non mandano la Riske stavolta ma la Keys e la Stephens per non parlare di Venus (e in teoria per mettere in difficoltà Roberta basterebbe la Mattek Sand visti i precedenti tra le due). Due avversari su quattro a rischio retrocessione e se ci si salva quest’anno si retrocede il prossimo.

18
Amantetennis (Guest) 08-02-2016 10:59

Scritto da gianfranco

Scritto da Amantetennis
Se ci capita una tra Spagna e USA retrocediamo nel “World Group 2″! E secondo me becchiamo la Spagna sto giro…

E se anche retrocedessimo qual’è il problema?

Il problema è che non sarebbe il massimo per una federazione che punta molto sulla Fed Cup, nonostante non abbia un elevato valore!!

Invece personalmente è solo un indicatore della mancanza di ricambi,di giocatrici italiane della nuova generazione valide (inteso sia tecnicamente che di personità)una volta che non ci saranno più Flavia, Roby e Francy!!

Sara sta dimostrando i suoi limiti nei periodi in cui si perdono un po’ gli stimoli (cosa che può capitare durante la carriera), mentre per Camila si può solo sperare che cominci a cambiare mentalità (e me lo auguro vivamente perchè possiede enormi capacità)altrimenti rimarrà sempr un bel sogno irrealizzabile.
Per Karin purtroppo c’è smpre il capitolo infortuni che contiuerà sempre a tormentarla sfortunatamente!

Le varie Caregaro, Burnett e Barbieri non mi sembrano molto in grado di competere a determinati livelli…ovviamente spero di sbagliarmi!

Per il resto vedo nero…

17
matteo (Guest) 08-02-2016 10:39

Scritto da Giulia
@ matteo (#1523444)
Mi dispiace doverti smentire… “If two nations have met each other in two successive years in the World
Group Play-off Round, in the third year they will be drawn in different
sections of the draws”. Nel 2014 erano i quarti non playoff e quindi possiamo beccarli…

Eppure su Supertennis hanno detto così…bohh…speriamo allora di non beccarle!

16
Giulia (Guest) 08-02-2016 10:04

@ matteo (#1523444)

Mi dispiace doverti smentire… “If two nations have met each other in two successive years in the World
Group Play-off Round, in the third year they will be drawn in different
sections of the draws”. Nel 2014 erano i quarti non playoff e quindi possiamo beccarli…

15
Luciano.N94 08-02-2016 10:02

Speriamo in Bielorussia o Australia.

14
gianfranco (Guest) 08-02-2016 10:02

Scritto da Amantetennis
Se ci capita una tra Spagna e USA retrocediamo nel “World Group 2″! E secondo me becchiamo la Spagna sto giro…

E se anche retrocedessimo qual’è il problema?

13
Dizzo (Guest) 08-02-2016 10:02

Australia tutta la vita!!!!

12
Angiolo (Guest) 08-02-2016 09:56

Come diceva il brillante e sorridentissimo (che… ce sarà da ride nun se sa9 super dirigente FIT Raimond Ricci Bitti ….), ora a breve rientra la Knapp, e co sto squadrone, trascinato dalla Errani, di cosa abbiamo paura? Degli U.S.A, che magari in casa mettono una Williams? O delle spagnole Navarro, Muguruza sulla terra e al caldo?

11
klaud (Guest) 08-02-2016 09:50

@ stankosky (#1523463)

evidentemente interessa , a me sicuramente si , ed a te se non interessava non capisco nemmeno perché sia entrato nell articolo

10
Pablo (Guest) 08-02-2016 09:48

@ stankosky (#1523463)

Se ci sono centinaia di commenti e molti giocatori vi partecipano significa che a qualcuno interessa 😉

9
Pablo (Guest) 08-02-2016 09:47

LA Gavrilova non credo possa giocare la Fed Cup.
Non so se la Azarenka sia disponibile a giocarla, quindi direi in ordine di preferenza
Bielorussia
Australia
Usa
Spagna

tenuto conto che le Williams non ci saranno al 99% e che le altre sono imprevedibili, mentre le spagnole ci tengono e quelle 2 fanno una squadra da finale (certo se ne manca una allora diventa più “potabile”)

8
lallo (Guest) 08-02-2016 09:46

Scritto da stankosky
ma finiamola con questa fed cup e coppa davis, non interessano a nessuno, NON valgono nienteee!!! anzi meno di niente!!!

Parla per te. Io mi diverto a guardarle, anzi, grazie anche ai doppi le trovo molto più interssanti di certi slam anestetici.

7
erminio (Guest) 08-02-2016 09:46

speriamo sia l’Australia!!!!

6
stankosky 08-02-2016 09:41

ma finiamola con questa fed cup e coppa davis, non interessano a nessuno, NON valgono nienteee!!! anzi meno di niente!!!

5
manuel (Guest) 08-02-2016 09:20

stati uniti
1. s.williams
11.v.williams
23.stephens
24.keys

australia
22.stosur
34.gavrilova
65.tomjlanovic
123.dellacqua

bielorussia
14.azarenka
73.govortsova
123.sasnovich
560.lapko

spagna
3.muguruza
10.suarez navarro
146.soler-espinosa
213.badosa gilbert

4
Pollicino (Guest) 08-02-2016 09:16

Spagna da evitareeee!

3
Amantetennis (Guest) 08-02-2016 08:58

Se ci capita una tra Spagna e USA retrocediamo nel “World Group 2”! E secondo me becchiamo la Spagna sto giro… 😥

2
matteo (Guest) 08-02-2016 08:58

Gli Usa no… Il regolamento ITF dice che non è possibile incontrare per due anni di seguito ai Play-off la stessa nazione

1