Notizie dal Mondo Copertina, Generica

La foschia in campo a Pechino

09/10/2015 05:30 5 commenti
Dominc Inglot classe 1986, n.26 ATP in doppio
Dominc Inglot classe 1986, n.26 ATP in doppio

Il britannico Dominic Inglot, dopo aver perso nel torneo di doppio a Pechino, ha criticato la qualità dell’aria della capitale cinese tramite Twitter: “Non avevo mai visto un inquinamento del genere. C’era foschia tra me e i miei avversari. Incredibile!”.


Lorenzo Carini


TAG: , , , ,

5 commenti

Alessandromonky 09-10-2015 18:04

Scritto da silviuzz
Non hanno mai giocato con la nebbia in Pianura Padana?…alla Fantozzi?

Certo che in Pianura Padana l’aria è meno inquinata

5
silviuzz (Guest) 09-10-2015 12:38

Non hanno mai giocato con la nebbia in Pianura Padana?…alla Fantozzi?

4
carlitos (Guest) 09-10-2015 12:22

Si lamentano tutti ma il dio denaro avra’ sempre ragione…

3
mia (Guest) 09-10-2015 08:47

e poi comunque si sa che pechino è molto molto inquinata ma allora rifiutatevi di andare a giocare li e il torneo verrà tolto..è più facile togliere il torneo che debellare lo smog..

2
manuel (Guest) 09-10-2015 06:33

Curiosità: perché criticano tutti l aria e quelle cose e quando vincono se ne stanno buoni ?

1