Out Fabio ATP, Copertina

Masters 1000 Monte Carlo: Fabio Fognini esce di scena al secondo turno. Dimitrov gioca meglio i punti importanti e vince in due set

15/04/2015 14:08 69 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.28 del mondo
Fabio Fognini classe 1987, n.28 del mondo

Fabio Fognini esce di scena nel secondo turno del torneo Masters 1000 di Monte Carlo (€ 3,288,530, terra).

Il tennista di Arma di Taggia è stato sconfitto dal bulgaro Grigor Dimitrov, classe 1991 e n.11 del mondo, con lo score finale di 63 64 in 1 ora e 11 minuti di gioco.

Primo Set: Era un solo break a decidere le sorti della prima frazione.
Il break lo metteva a segno Dimitrov nel secondo gioco a 15.
Fabio nel terzo game aveva l’opportunità di recuperare immediatamente il break, ma il bulgaro piazzava un diritto vincente dopo una buona prima di servizio e teneva la battuta andando sul 3-0.
Sul 2 a 4 Fabio dallo 0-30 aveva un’opportunita di cambiare le sorti del parziale, ma prima subiva un gran punto di Dimitrov dopo una scambio spettacolare, poi affossava in rete una risposta di rovescio, sul 30 pari ancora un gratuito di rovescio fuori di un metro e poi sul 40-30, Grigor piazzava un servizio vincente vincendo il game e portandosi sul 5 a 2.
Sul 5-3 il bulgaro teneva agilmente a 15 la battuta, grazie ad un dritto vincente e dopo aver giocato una fenomemale palla corta sul 15 pari, portando a casa in questo modo la prima frazione per 6-3.

Secondo Set: Partiva bene Dimitrov strappando la battuta a Fabio nel primo gioco a 30 (con errore gratuito di Fognini sulla palla break, diritto steccato).
Nel quinto e settimo gioco il tennista ligure annullava complessivamente due palle del doppio break al bulgaro, la più pericolosa quella del 5-2 (grazie ad una volèè vincente), tenendo ai vantaggi il servizio andando sul 3-4.
Sul 5-4 Grigor serviva per il match e senza difficoltà teneva la battuta a 15, conquistando per 6-4 la seconda frazione e l’incontro, con Fabio che sul match point mandava di poco lungo un diritto.

La partita punto per punto

ATP Monte Carlo
Fabio Fognini
3
4
Grigor Dimitrov [9]
6
6
Vincitore: G. DIMITROV

F. Fognini ITA - G. Dimitrov BUL
1 Aces 3
0 Double Faults 0
57% 1st Serve % 70%
10/12 (83%) 1st Serve Points Won 18/21 (86%)
3/9 (33%) 2nd Serve Points Won 4/9 (44%)
0/1 (0%) Break Points Saved 1/1 (100%)
4 Service Games Played 5
3/21 (14%) 1st Return Points Won 2/12 (17%)
5/9 (56%) 2nd Return Points Won 6/9 (67%)
0/1 (0%) Break Points Won 1/1 (100%)
5 Return Games Played 4
13/21 (62%) Total Service Points Won 22/30 (73%)
8/30 (27%) Total Return Points Won 8/21 (38%)
21/51 (41%) Total Points Won 30/51 (59%)


Luigi Calvo


TAG: , , , ,

69 commenti. Lasciane uno!

IO SBANDY Se lo Seppi Cosa Bollelli in Pentola (Guest) 16-04-2015 12:07

Scritto da jeanlolita
Poco da dire, l’11imo al mondo contro il 30imo! Quest’ultimo distratto,all’inizio dei set, però sempre in recupero nei propri game a differenza del bulgaro capace di attaccarsi al servizio nei rari casi di necessità. Fabio deve prendere un poco di continuità e credo che a Monaco farà bene….Non dimentichiamo che Mc è un M1000 e che Fabio è ritornato ad essere il giocatore ante 2013 per cui così È!

Ancora con ‘sta storia del ranking ?
Il n. 11 contro il n. 30 … allora secondo te il numero 3 non può battere il n.1 e perderci in due set secchi !
Ma … facciamo pure che il n.1 non perde mai dal n.2, no ?

69
IO SBANDY Se lo Seppi Cosa Bollelli in Pentola (Guest) 16-04-2015 12:05

Scritto da pedro
Sto aspettando il primo che ricorderà “ehhh, ma abbiamo tre giocatori tra i top 50″….

Speriamo che non dovremo scrivere AVEVAMO al posto di ABBIAMO …
Comunque … 63 64 … punteggio eloquente.
N.11 al mondo, ma se vogliamo andare nei top 10, sulla terra battuta dobiammo almeno essere un po’ più forti di così e dare noi 63 64 al n.11 del mondo.
Mah … sarà un momento di non massima condizione.
Credo che con un buon tabellone, a Roma e Parigi sarà tutta un’altra musica.

68
IO SBANDY Se lo Seppi Cosa Bollelli in Pentola (Guest) 16-04-2015 12:03

Perchè sono sempre obbligato a passare via io dai tornei per far fare quarti o semifinali ai nostri tennisti ? Non li posso lasciare soli 5 minuti che mi combinano i disastri … ! :mrgreen:

67
Giro82 16-04-2015 09:32

Scritto da Koko
@ Giro82 (#1315767)
Fortunatamente Fognini ha fatto disatro tra IW e Montecarlo ma si era impolpato 300 punti furbi in Brasile. Una boccata d’ossigeno enorme o sarebbe di fatto quasi fuori dai 50.

Credimi, sarebbe stato altrettanto furbo a non perdere contro Carneade Gonzalez al 1T dell’AO, contro Berlocq al 2T di Baires (con bye), contro Mannarino al 2T di IW (con bye) e contro Sock a Miami (con bye) senza ricordare la sconfitta decisiva contro Nedovyesov in Davis.
Avversari ostici sulle rispettive superfici, ma certamente alla portata di Fabio, quando la capoccia gira bene.
Il (suo) problema sono proprio le ultime 5 parole…

66
Ciozz 4.4 (Guest) 16-04-2015 02:55

Scritto da Original Giulio

Scritto da Fabri

Scritto da Giorgio69@ eddy (#1315837)Seppi ha giocato per 13 games ad altissimo livello poi si è spento. Se hai visto la partita ti sarai reso conto.Secondo mè Seppi è in forma, purtroppo con Robredo gli è venuto il braccino e ha perso, ma ha giocato per quasi due set meglio dello spagnolo. Sono convinto che entro giugno sarà fra i primi 20-25. P.S. Oggi Robredo ha vinto 6-1 6-1 contro Granollers.

Perdonami…..ma un Seppi al top contro un Robredo al top non vincerà mai. Lo spagnolo è stato tra i primi 10, giocatore di grande classe ed esperienza, sulla terra a lungo dominatore e ottimo anche sul duro….

Mah..definire Robredo giocatore di grande classe ce ne vuole..

Robredo e’ un tignosissimo competitivo (al limite della scorrettezza) e grande atleta ma la classe e’ un’altra cosa

65
Tweener (Guest) 15-04-2015 22:05

Scritto da diegus

Scritto da dan

Scritto da LuchinoVisconti
Visto che qui in molti non hanno visto la partita (visti i commenti)
farò un brevissimo riassunto: più che buona partita del nostro Fabio, sia a livello tecnico che mentale, con qualche errore di troppo specie sulla risposta, che resta il suo lato debole, mentre sul servizio appare migliorato. Ha perso giustamente da uno che, globalmente, gli è superiore, specie se in giornata, anche se il miglior Fognini potrebbe anche spuntarla.

Io ho visto fine del primo e secondo set…e tutta questa buona partita di fognini non l’ho vista…certo il miglior fognini sulla terra può vincere con dimitrov, se servizio dritto, forza fisica e un po’ di testa lo sorreggono, come sottolineato da molti…il problema è che dovremo aspettare alquanto temo affinché si riproponga tale situazione ottimale…certo, potrà avere ancora dei mesi buoni da qua in avanti, degli sprazzi di carriera buona come succede a tutti i top player, in base alla forma del momento…ma penso di essere obiettivo se dico che i top 10 sono quasi impossibili, e l’idea dei top cinque ora, come allora, è sempre stata semplicemente un’eresia…

Quoto!
Sarò uno dei pochi,ma pure io tutta questa buona prestazione di Fognini non l’ho vista.
Per me,ha offerto una prestazione discreta,può fare decisamente meglio.

Sono curioso di sapere in quanti credevano nel 2012, che Wawrinka avrebbe vinto uno Slam e sarebbe diventato un top ten….
Fognini, come tutti i giocatori ha degli alti e bassi, ma quando ha degli alti vince due tornei di fila e arriva in finale nel terzo.
Per me quest’anno può fare ancora bene.
Deve solo acquistare un po’ di fiducia e vincere qualche partita in più.

64
diegus 15-04-2015 21:28

Scritto da dan

Scritto da LuchinoVisconti
Visto che qui in molti non hanno visto la partita (visti i commenti)
farò un brevissimo riassunto: più che buona partita del nostro Fabio, sia a livello tecnico che mentale, con qualche errore di troppo specie sulla risposta, che resta il suo lato debole, mentre sul servizio appare migliorato. Ha perso giustamente da uno che, globalmente, gli è superiore, specie se in giornata, anche se il miglior Fognini potrebbe anche spuntarla.

Io ho visto fine del primo e secondo set…e tutta questa buona partita di fognini non l’ho vista…certo il miglior fognini sulla terra può vincere con dimitrov, se servizio dritto, forza fisica e un po’ di testa lo sorreggono, come sottolineato da molti…il problema è che dovremo aspettare alquanto temo affinché si riproponga tale situazione ottimale…certo, potrà avere ancora dei mesi buoni da qua in avanti, degli sprazzi di carriera buona come succede a tutti i top player, in base alla forma del momento…ma penso di essere obiettivo se dico che i top 10 sono quasi impossibili, e l’idea dei top cinque ora, come allora, è sempre stata semplicemente un’eresia…

Quoto!
Sarò uno dei pochi,ma pure io tutta questa buona prestazione di Fognini non l’ho vista.
Per me,ha offerto una prestazione discreta,può fare decisamente meglio.

63
arnaldo (Guest) 15-04-2015 19:49

Niente da dire.la stagione di fabio sulla terra e’partita proprio bene.

62
rios (Guest) 15-04-2015 18:43

@ Original Giulio (#1315773)

sarà strano ma per me un fognini centrato batte Dimitrov 9 volte su 10 su terra…su veloce è un altro discorso…ma anche li l’anno scorso a Parigi bercy se non mi sbaglio gli stava dando una lezione anche sul veloce..poi perse facendo di tutto e di più in negativo..Fognini ha delle punte di gioco altissime (in qualche occasione lo ha dimostrato anche sul veloce malgrado il servizio)che dipendono quasi totalmente dalla fiducia che ha in quel momento..se appunto è in buon periodo è capace di qualsiasi risultato .io mi ricordo che l’anno scorso aveva un record su terra di 30 vittorie e 5/6 sconfitte ad un certo periodo della stagione…poi è calato e di fatto non ha più giocato a quei livelli…il problema è mentale..non ha fiducia al momento e certi match non riesce a girarli…se vaai a guardare lo score anche oggi non è stato poi così male..ha fatto molti più vincenti lui del bulgaro ma ha commesso errori nei momenti topici…

61
stef (Guest) 15-04-2015 18:33

@ luca (#1315859)

Quanti anni ha Cecchinato? 21?22?
Secondo me lui può crescere ancora moltissimo.
Come terraiolo per lo meno. Può migliorare molto il rovescio e crescendo con l esperienza può anche esplodere “relativamente”. Ovvio che non e’ uno da top 30 ma qualcosa di buono lo combinera. Ancora molto giovane per credere che il suo livello sua quello che stiamo vedendo.

60
Original Giulio (Guest) 15-04-2015 18:32

Scritto da Fabri

Scritto da Giorgio69
@ eddy (#1315837)
Seppi ha giocato per 13 games ad altissimo livello poi si è spento. Se hai visto la partita ti sarai reso conto.
Secondo mè Seppi è in forma, purtroppo con Robredo gli è venuto il braccino e ha perso, ma ha giocato per quasi due set meglio dello spagnolo. Sono convinto che entro giugno sarà fra i primi 20-25. P.S. Oggi Robredo ha vinto 6-1 6-1 contro Granollers.

Perdonami…..ma un Seppi al top contro un Robredo al top non vincerà mai. Lo spagnolo è stato tra i primi 10, giocatore di grande classe ed esperienza, sulla terra a lungo dominatore e ottimo anche sul duro….

Mah..definire Robredo giocatore di grande classe ce ne vuole..

59
Fabri (Guest) 15-04-2015 18:17

Scritto da Giorgio69
@ eddy (#1315837)
Seppi ha giocato per 13 games ad altissimo livello poi si è spento. Se hai visto la partita ti sarai reso conto.
Secondo mè Seppi è in forma, purtroppo con Robredo gli è venuto il braccino e ha perso, ma ha giocato per quasi due set meglio dello spagnolo. Sono convinto che entro giugno sarà fra i primi 20-25. P.S. Oggi Robredo ha vinto 6-1 6-1 contro Granollers.

Perdonami…..ma un Seppi al top contro un Robredo al top non vincerà mai. Lo spagnolo è stato tra i primi 10, giocatore di grande classe ed esperienza, sulla terra a lungo dominatore e ottimo anche sul duro….

58
fg (Guest) 15-04-2015 18:12

sconfitta ed escono tutti i gufi .
Forza Fabio , ora sotto con Monaco .

57
Giorgio69 (Guest) 15-04-2015 18:08

@ eddy (#1315837)

Seppi ha giocato per 13 games ad altissimo livello poi si è spento. Se hai visto la partita ti sarai reso conto.
Secondo mè Seppi è in forma, purtroppo con Robredo gli è venuto il braccino e ha perso, ma ha giocato per quasi due set meglio dello spagnolo. Sono convinto che entro giugno sarà fra i primi 20-25. P.S. Oggi Robredo ha vinto 6-1 6-1 contro Granollers.

56
Koko (Guest) 15-04-2015 18:03

@ Giro82 (#1315767)

Fortunatamente Fognini ha fatto disatro tra IW e Montecarlo ma si era impolpato 300 punti furbi in Brasile. Una boccata d’ossigeno enorme o sarebbe di fatto quasi fuori dai 50.

55
luca (Guest) 15-04-2015 17:59

ragazzi la situazione mostra il declino del nostro tennis, dietro poi fognini, seppi e bolelli non c’è più nessuno (con tutto il rispetto per lorenzi e vanni).
l’unica speranza sono donati e quinzi ma forse se andrà bene bisognerà aspettare due tre anni.

54
eddy (Guest) 15-04-2015 17:38

Scritto da Giro82
La situazione dei principali tennisti italiani ad oggi, per come la vedo io.
I masters 1000 americani e Monte-Carlo ci hanno consegnato la debacle dei nostri colori.
Bolelli paga l’ottimo inizio stagione con due eliminazioni al secondo turno ed una al primo turno.
Seppi inspiegabilmente a mio avviso non gioca miami su un cemento lento, superficie a lui molto congeniale, preferendo allenamenti su terra rossa. A Monte-Carlo va fuori al primo turno.
Fognini mantiene l’andamento mediocre della stagione (finale di Rio a parte) e colleziona due primi turni in America e un secondo turno nel Principato.
Lorenzi è alle prese con gli acciacchi fisici dell’età, e Vanni sta accusando anche lui problemi fisici, entrambi dopo buonissime performance in Sud America.
Di mezzo il disastro di Davis…
Ma analizziamo meglio quanto successo.
Simone esce a IW contro Raonic e ci sta, come ci sta la sconfitta a Miami contro il lanciato Troicki.
La sua scelta di puntare sui 1000 può essere condivisibile, sia per ragioni economiche, sia per misurarsi finalmente con qualcuno di livello più alto, per cercare di riguadagnare una dignitosissima e meritata top 40.
La partita contro Estrella è stata strana, ma Simone è reduce da una filiera di buoni risultati e punta anche ad altri tornei più avanti, la condizione può non essere in questo momento ottimale.
Andreas va fuori a IW contro Sua Maestà al secondo turno, d’accordo sorteggio sfortunato, ma continuo a non capire la scelta di saltare Miami. Inoltre a Monte-Carlo poteva esserco il riscatto, ottenendo un buon risultato battendo Robredo, e ci stava per riuscire, ma si è spenta la lampadina sul 4-2 al terzo e va fuori in un baleno.
I prossimi tornei mettono in palio punti importanti, Seppi ha un centinaio di punti da difendere fino al RG, dovrà stare molto attento.
Situazione Fognini: come continuo a ripetere da un po’, il nostro è destinato a scendere tra la 40a e la 50a, e i risultati avvalorano la tesi: 270 punti da difendere tra IW, Miami e Monte-Carlo, ne conquista solo 65, insomma un disastro. Guardando gli score, è dagli USO dello scorso anno che inanella una serie impressionante di risultati negativi, finale di Rio a parte, sì su cemento, ma le “performance” a San Paolo, Buenos Aires e Monte-Carlo (dove si gioca su terra) l’imbarazzo è tanto.
Poi gli atteggiamenti in partita e in conferenza stampa la dicono lunga sullo spirito con cui gioca: insomma gli è bastato battere un mini-Nadal per sentirsi re.
E allora ringraziamolo per quel numero 13 in classifica ottenuto giusto 1 anno fa ma se non cambia testa (e ahimè forse non lo farà) dobbiamo attendere ancora a lungo per rivedere quelle posizioni solcate da un italiano.

condivido in pieno

53
Koko (Guest) 15-04-2015 17:36

Scritto da ILSanto
Fognini attualmente vale tra il N° 50 e il N° 70 al mondo. Io spero che si riprenda al più presto, perchè il vero Fognini (quello che dovrebbe entrare tra i primi 5 al mondo) questo Dimitrov lo sconfiggeva. Sarei già contento se riesce a rientrare nei top 15 e vincere qualche torneo

Il problema non è tanto questo ma il fatto che ha fasi in cui vale i top 20 seguite da fasi più frequenti in cui non vale i top 300! Se uno è così altalenante nel livello cosa puoi fare? Il tennis di alto livello richiede un minimo di costanza di rendimento per poter vincere o aspetti solo di incontrare un fantasma per fare qualche risultato.

52
Fabri (Guest) 15-04-2015 17:34

@ Giro82 (#1315767)
Analisi perfetta…..situazione del nostro Tennis maschile quasi disastrosa….Speriamo in Donati e in Quinzi.
Le donne un po’ meglio ma non abbiamo nessuna in grado di competere con le più forti, fatta salva Camila che deve progredire a livello mentale per fare il salto definitivo.

51
Original Giulio (Guest) 15-04-2015 16:38

Ma insomma c’è poco da dire oggi se non che un discreto Fognini si è arreso a un giocatore che è (e sarà sempre)più forte di lui.

50
Giro82 15-04-2015 16:36

La situazione dei principali tennisti italiani ad oggi, per come la vedo io.

I masters 1000 americani e Monte-Carlo ci hanno consegnato la debacle dei nostri colori.
Bolelli paga l’ottimo inizio stagione con due eliminazioni al secondo turno ed una al primo turno.
Seppi inspiegabilmente a mio avviso non gioca miami su un cemento lento, superficie a lui molto congeniale, preferendo allenamenti su terra rossa. A Monte-Carlo va fuori al primo turno.
Fognini mantiene l’andamento mediocre della stagione (finale di Rio a parte) e colleziona due primi turni in America e un secondo turno nel Principato.
Lorenzi è alle prese con gli acciacchi fisici dell’età, e Vanni sta accusando anche lui problemi fisici, entrambi dopo buonissime performance in Sud America.
Di mezzo il disastro di Davis…

Ma analizziamo meglio quanto successo.

Simone esce a IW contro Raonic e ci sta, come ci sta la sconfitta a Miami contro il lanciato Troicki.
La sua scelta di puntare sui 1000 può essere condivisibile, sia per ragioni economiche, sia per misurarsi finalmente con qualcuno di livello più alto, per cercare di riguadagnare una dignitosissima e meritata top 40.
La partita contro Estrella è stata strana, ma Simone è reduce da una filiera di buoni risultati e punta anche ad altri tornei più avanti, la condizione può non essere in questo momento ottimale.

Andreas va fuori a IW contro Sua Maestà al secondo turno, d’accordo sorteggio sfortunato, ma continuo a non capire la scelta di saltare Miami. Inoltre a Monte-Carlo poteva esserco il riscatto, ottenendo un buon risultato battendo Robredo, e ci stava per riuscire, ma si è spenta la lampadina sul 4-2 al terzo e va fuori in un baleno.
I prossimi tornei mettono in palio punti importanti, Seppi ha un centinaio di punti da difendere fino al RG, dovrà stare molto attento.

Situazione Fognini: come continuo a ripetere da un po’, il nostro è destinato a scendere tra la 40a e la 50a, e i risultati avvalorano la tesi: 270 punti da difendere tra IW, Miami e Monte-Carlo, ne conquista solo 65, insomma un disastro. Guardando gli score, è dagli USO dello scorso anno che inanella una serie impressionante di risultati negativi, finale di Rio a parte, sì su cemento, ma le “performance” a San Paolo, Buenos Aires e Monte-Carlo (dove si gioca su terra) l’imbarazzo è tanto.
Poi gli atteggiamenti in partita e in conferenza stampa la dicono lunga sullo spirito con cui gioca: insomma gli è bastato battere un mini-Nadal per sentirsi re.
E allora ringraziamolo per quel numero 13 in classifica ottenuto giusto 1 anno fa ma se non cambia testa (e ahimè forse non lo farà) dobbiamo attendere ancora a lungo per rivedere quelle posizioni solcate da un italiano.

49
e-team (Guest) 15-04-2015 16:30

Dimitrov di oggi si poteva battere….solido ma non il miglior dimitrov….il problema è che fabio non è un top….il suo valore è di essere un top 40 ma meglio di così sarà difficile….ha avuto un picco importante toccando il 13° posto ma era solo un fuoco di paglia….ripeto il suo valore è questo di adesso….meglio che si concentri sul doppio…

48
inoloppez (Guest) 15-04-2015 16:20

Prestazione buona, senza acuti; credo, e non mi sbaglio, che questa partita gli abbia fatto molto bene e dalle prossime sarà un crescendo
di prestazioni; a proposito, servizio buono.
Vai Fabio, con ottimismo aumentando i carichi di lavoro per disputare al meglio i prossimi internazionali di Italia.
Fabio e Flavia sempre i migliori d’Italia; Fabio cerca di ascoltare di più Flavia che è la vera professoressa del circuito, altro che la maga.
Con affetto

47
dan (Guest) 15-04-2015 16:19

Scritto da LuchinoVisconti
Visto che qui in molti non hanno visto la partita (visti i commenti)
farò un brevissimo riassunto: più che buona partita del nostro Fabio, sia a livello tecnico che mentale, con qualche errore di troppo specie sulla risposta, che resta il suo lato debole, mentre sul servizio appare migliorato. Ha perso giustamente da uno che, globalmente, gli è superiore, specie se in giornata, anche se il miglior Fognini potrebbe anche spuntarla.

Io ho visto fine del primo e secondo set…e tutta questa buona partita di fognini non l’ho vista…certo il miglior fognini sulla terra può vincere con dimitrov, se servizio dritto, forza fisica e un po’ di testa lo sorreggono, come sottolineato da molti…il problema è che dovremo aspettare alquanto temo affinché si riproponga tale situazione ottimale…certo, potrà avere ancora dei mesi buoni da qua in avanti, degli sprazzi di carriera buona come succede a tutti i top player, in base alla forma del momento…ma penso di essere obiettivo se dico che i top 10 sono quasi impossibili, e l’idea dei top cinque ora, come allora, è sempre stata semplicemente un’eresia…

46
goldrust (Guest) 15-04-2015 16:18

@ Magnus (#1315741)

Purtroppo non è mai riuscito a dare fastidio a Dimitrov che non ha dovuto fare niente di particolare per vincere. Mi sembra che gli italiani manchino spesso di grinta

45
il luminare (Guest) 15-04-2015 16:17

fognini arriverà ai quarti al RG

44
Magnus (Guest) 15-04-2015 16:06

@ LuchinoVisconti (#1315666)

Luchino Visconti è l’unico ad aver visto la partita evidentemente, o sbaglio ?
Non sono un grande estimatore di Fognini perché non sopporto la maleducazione, me oggi l’ho visto in crescita e concentrato.
Troppo lontano dalla linea di fondo in risposta, forse.
Chi sminuisce le doti di Dimitrov davvero tennis ne ha visto poco e praticato ancora meno, piaccia o non piaccia il tipo di gioco.
Quanti giocatori del circuito hanno rovescio in top ed in back a quel livello ?
Servizio niente di che ? Ma stiamo scherzando ? Avete visto le percentuali ?
E con tutto questo Fognini oggi è stato all’altezza.
Io vedo quasi solo aspetti positivi.
Certo che se Fognini è un giocatore di seconda fascia e Seppi di terza…..io che sono un quarta categoria forse potrei lottarmela ?
Ma mi facciano il piacere…!

43
ILSanto (Guest) 15-04-2015 16:02

Fognini attualmente vale tra il N° 50 e il N° 70 al mondo. Io spero che si riprenda al più presto, perchè il vero Fognini (quello che dovrebbe entrare tra i primi 5 al mondo) questo Dimitrov lo sconfiggeva. Sarei già contento se riesce a rientrare nei top 15 e vincere qualche torneo

42
eddy (Guest) 15-04-2015 15:45

Ho la netta sensazione che il tennis italiano maschile per un po’ di anni nel circuito maggiore farà solo qualche exploit sporadico. Il ricambio generazionale non è pronto per atp 250, figuriamoci per master 1000 o grandi slam. Quindi non ci resta che tifare, come al solito, le tenniste italiane. Almeno loro ci daranno qualche soddisfazione. E quanto rimpiangeremo tenniste come la Schiavone e la Pennetta quando diranno basta. Non si possono clonare?:)) :grin:

41
Koko (Guest) 15-04-2015 15:38

Scritto da UAZ
Ho visto solo il secondo set.
Fabio discreto, l’altro più forte (e si sapeva).
Non comprendo quindi la tragicità di certi commenti

Guardati i soli game di risposta e ti sfido a trovare qualcosa di ottimistico! 86% di prime vinte da Dimitrov con un servizietto in finta pelle federeriana. Ricordo che ieri dicevo che Fogna faceva meglio ad ammettere il malanno di un rivale che normalmente lo avrebbe massacrato di aces. Ma il Polacco ha tale arma a livelli adeguati e non certo Dimitrov che la usa più tatticamente che per punti diretti ad ogni tentativo.

40
Gualtiero (Guest) 15-04-2015 15:34

Scritto da rovescioinback
Si va verso 60/70 e poi ancora più giù

non molto realistico, il suo valore attuale è intorno a 30 del mondo e non solo perchè lo dice la classifica. Anche nella race nonostante tutto è n°34 e la stagione su terra è appena iniziata. Nei master1000 è dura salvo sfruttare eventuali varchi favorevoli in tabellone. La sua stagione verte sul fare punti nei 250 e 500 su terra.

39
Gabriele da Ragusa 15-04-2015 15:33

Scusate la vena leggermente polemica. Ma ora saltera’ fuori qualcuno a dire “strano…Fognini vale un top5-10 su questa superficie..ma si incidente di percorso”….Ragazzi al di la della evidente mancanza di serenita e di scarsissima forma, sicuramente evidenti in questa fase, parliamo di un tennista estremamente sopravalutato. Secondo me il n.13 raggiunto e’ da guardare cn profondo rispetto e ammirazione poiche si tratta un picco estremamente prestigioso ma isolato. Nel senso, ha i numeri per stare stabilmente tra i top25. Ma molto poco di piu secondo me. Senza servizio e poco aggressivo. E’ un Seppi al cubo. Piu talentuoso ma anche lui molto costruito cm gioco e attitudini. Io qst grandissimissimo talento nn l’ho mai visto sinceramente. Qst e’ cio che modestamente penso. Spero nn mi insultiate…

38
stef (Guest) 15-04-2015 15:31

@ LuchinoVisconti (#1315666)

Il Fognini di 2 anni fa avrebbe vinto sicuro contro questo Dimitrov che come terraiolo e’ leggerino. Un giocatore che ha costruito la sua classifica su campi più rapidi

37
Jose mourinho (Guest) 15-04-2015 15:29

Basta leggere le statistiche x capire che Fabio ha fatto e disfatto….nel primo set dimitrov ha sfruttato l’occasione, Fabio no…nel secondo purtroppo è partito male come nel primo e oggi in risposta non c’era proprio…dimitrov ha servito abbastanza bene x tutto il match e ha fatto il suo…ma la partita l’ha regalata Fabio con molti errori gratuiti…dimitrov ha remato a destra e sinistra con grandi recuperi…peccato xke 20 vincenti non sono pochi in due set sulla terra…

36
I love tennis (Guest) 15-04-2015 15:29

Purtroppo non e’ piu’ competitivo nemmeno sulla terra.

35
stef (Guest) 15-04-2015 15:29

Non capisco il titolo della redazione che sembra voler far credere che Fognini abbia giocato quasi alla pari ed ha perso “SOLO” i punti importanti. In realtà’ un punteggio di 6.3 6.4 non e’Una stesa ma poco ci manca. Dimitrov ha vinto quasi il DOPPIO dei games.
Un titolo cosi ci sta quando perdi al t.b. del terzo.
Ma TUTTI i giocatori che normalmente perdono 6.3 6.4 normalmente hanno perso i punti importanti ma anche perso la maggioranza dei punti.
Perche sara’ pur vero che certi punti sono più importanti ma per arrivare a giocarteli devi passare dal 15..30… Ecc.
Per concludere: una sconfitta netta che non può trovare giustificazione sull aver perso i punti più importanti.
Dimitrov tra l altro non e’ un vero terraiolo.Nonostante la sua classifica era un avversario giocabile.Meglio che incontrare Robredo che su terra e’ un fighter. Prevedo una brutta annata per Fogna

34
UAZ (Guest) 15-04-2015 15:24

Ho visto solo il secondo set.
Fabio discreto, l’altro più forte (e si sapeva).
Non comprendo quindi la tragicità di certi commenti

33
Seppi number 1 (Guest) 15-04-2015 15:21

“Devo rispondere onestamente? Me ne frego completamente … A quanto pare, ha avuto un piccolo-medio-grande problema, ma non è un mio problema”

32
Paolo (Guest) 15-04-2015 15:17

E’ l’espressione anche nel tennis del declino di un’Italia iperprotettiva e sognatrice di una realtà virtuale!

31
giacomo (Guest) 15-04-2015 15:13

io non ho visto la partita perche’ da un po di tempo mi sono auto- imposto di non guardare piu le sue esibizioni.detto questo mi come punteggio e prestazione(sentendo chi l’ha vista) confesso che mi aspettavo molto di peggio

30
stedoni 15-04-2015 15:02

Scritto da Gabriele da Firenze
Oppla’ anche Fognini fuori…
Tutti gli italiani già a casa…mamma mia siamo proprio comparse ultimamente…riempitivi dei tabelloni… che tristezza però…

Ultimamente? L’ultima volta che un italiano ha vinto un torneo importante portavo i calzoNi corti…adesso quasi i pannoloni…fate un po’ voi.

29
Figologo (Guest) 15-04-2015 14:53

Olè!!!

28
LuchinoVisconti (Guest) 15-04-2015 14:53

Visto che qui in molti non hanno visto la partita (visti i commenti)
farò un brevissimo riassunto: più che buona partita del nostro Fabio, sia a livello tecnico che mentale, con qualche errore di troppo specie sulla risposta, che resta il suo lato debole, mentre sul servizio appare migliorato. Ha perso giustamente da uno che, globalmente, gli è superiore, specie se in giornata, anche se il miglior Fognini potrebbe anche spuntarla.

27
Yes2.0 15-04-2015 14:50

Che c’è di strano? Dimitrov è più forte. Magari questo servirà a chi lo definisce top 10 su terra. Un quarto di finale al Roland Garros. Ecco il top 10 sulla terra.

26
isa (Guest) 15-04-2015 14:46

meglio, così può concentrarsi sul doppio.

25
darios80 (Guest) 15-04-2015 14:44

come da pronostico fuori fognini

24
zagortenay 15-04-2015 14:41

Ha perso con Dimitrov che non è una schiappa! Questa è l’unica giustificazione…E meno male che fino all’anno scorso qualcuno ancora diceva che era tra i primi 5 giocatori più forti su terra rossa ed auspicava a breve una top ten! Se almeno fosse simpatico saremmo più inclini a giustificare certi suoi comportamenti, ma purtroppo non lo è affatto! :wink:

23
rovescioinback (Guest) 15-04-2015 14:41

Si va verso 60/70 e poi ancora più giù

22
tsongamonfils (Guest) 15-04-2015 14:39

Scritto da fogna79
Inizia la veloce discesa di Fognini…a fine anno lo troviamo a giocare i Challenger.

D’accordissimo.

21
Koko (Guest) 15-04-2015 14:36

Scritto da pazzodicamila
Tutto nella norma. Fabio ha perso contro un giocatore di prima fascia; e lui non vi appartiene. Un po’ come ieri con Andreas, terza fascia che perde con Robredo (seconda). Pronostici rispettati; non sono questi i match che i nostri sono “tenuti” a vincere.

Ma anche no! A vantare una semi qui era Fogna e non il replicante! La delusione è naturalissima. Dimitrov è ottimo tecnicamente ma a me dice molto poco sinceramente. Non lo apprezzo tantissimo. Meglio essere originali e brutti da vedere che fare a giocare alla Federer. E’ un pò come quando Zola faceva a giocare alla Maradona. Ma non lo era!

20
pazzofogna (Guest) 15-04-2015 14:36

Come si vede che non avete visto la partita, se no non avrestedetto quello che avete detto

19
Fede-rer 15-04-2015 14:36

Non capisco cosa ci sia da stuprsi… Si parla tanto dell’immenso talento parzialmente inespresso di Fognini… In realtà per Dimitrov si può parlare sul serio di talento potenzialmente inespresso. Nel senso che il tennis di Dimitrov è nettamente superiore a quanto raccolto finora.
Fognini è quello che è… Può fare dei singoli exploit, ma la testa è quella!

18
jeanlolita (Guest) 15-04-2015 14:33

Poco da dire, l’11imo al mondo contro il 30imo! Quest’ultimo distratto,all’inizio dei set, però sempre in recupero nei propri game a differenza del bulgaro capace di attaccarsi al servizio nei rari casi di necessità. Fabio deve prendere un poco di continuità e credo che a Monaco farà bene….Non dimentichiamo che Mc è un M1000 e che Fabio è ritornato ad essere il giocatore ante 2013 per cui così È!

17
Alex (Guest) 15-04-2015 14:31

Intanto il grande tennis italiano nei 1000 di quest anno porta il suo bilancio a 5 vittorie e 17 sconfitte.. Ora tutti a Santa margherita di Pula quello e il nostro livello

16
LuchinoVisconti (Guest) 15-04-2015 14:26

Scritto da Luca Supporter del Tennis Italiano
Parabola discendente per Panzè.

E ascendente per chi? :mrgreen:

15
fogna79 (Guest) 15-04-2015 14:25

Inizia la veloce discesa di Fognini…a fine anno lo troviamo a giocare i Challenger.

14
El picinin de Arcur (Guest) 15-04-2015 14:23

Fognini ha la testa di un giocatore alle prime armi.Così non si combina niente.Potrà solo partecipare ai tornei senza nessuna velleità

13
Fra (Guest) 15-04-2015 14:23

Non ci siamo così ;(

12
pazzodicamila 15-04-2015 14:23

Tutto nella norma. Fabio ha perso contro un giocatore di prima fascia; e lui non vi appartiene. Un po’ come ieri con Andreas, terza fascia che perde con Robredo (seconda). Pronostici rispettati; non sono questi i match che i nostri sono “tenuti” a vincere.

11
Tweeners (Guest) 15-04-2015 14:21

Come l’ articolo ha specificato Dimitrov si è guadagnato i quindici più importanti giocando alla grande.
Troppi errori per Fabio, sceso in campo con molta pressione addosso mentre Dimitrov dopo i break in apertura di set è stato sempre concentrato e in fiducia.
Si rifarà a Barcellona. Forza Fogna sempre!

10
Cwatt (Guest) 15-04-2015 14:21

Scritto da Gabriele da Firenze
Oppla’ anche Fognini fuori…
Tutti gli italiani già a casa…mamma mia siamo proprio comparse ultimamente…riempitivi dei tabelloni… che tristezza però…

Voglio vedere cosa avresti detto se Seppi avesse vinto due punti in piu’ e sarebbe quasi già ai quarti

9
bad_player (Guest) 15-04-2015 14:19

Chissà se ora andrà a fare il bulletto in conferenza stampa!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

8
Simone (Guest) 15-04-2015 14:18

Partita senza infamia e senza lode…
Probabilmente si poteva fare di più, ma secondo me già vederlo in una buona situazione mentale è un ottimo segnale.
Scordiamoci il “top..” E numeri casuali annessi, è un ottimo giocatore capace di lampi di classe.
Il vero dubbio che sussiste è sulla sua voglia di allenarsi.
Ciò che era intollerabile era la sua condotta in campo, a me se quando non è al top e perde, si comporta così, va più che bene…
Tanto durante l’anno 2-3 exploit li fa

7
pedro (Guest) 15-04-2015 14:18

Sto aspettando il primo che ricorderà “ehhh, ma abbiamo tre giocatori tra i top 50″….

6
Koko (Guest) 15-04-2015 14:16

Invertirei: Fognini si è giocato male i punti importanti mentre Dimitrov lo ha atteso all’errore mettendo dentro colpi in sicurezza!

5
acido87 15-04-2015 14:16

Titolo perfetto.

4
Gabriele da Firenze 15-04-2015 14:13

Oppla’ anche Fognini fuori…
Tutti gli italiani già a casa…mamma mia siamo proprio comparse ultimamente…riempitivi dei tabelloni… che tristezza però…

3

Parabola discendente per Panzè.

2
gianky pa (Guest) 15-04-2015 14:10

Ahahahahahah

1

Lascia un commento