Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Napoli: Risultati Secondo Turno. Ottima vittoria di Thomas Fabbiano. Bene Quinzi e Cecchinato

09/04/2015 15:27 465 commenti
Thomas Fabbiano classe 1989, n.269 ATP
Thomas Fabbiano classe 1989, n.269 ATP

Questo il risultato con il live dettagliato del torneo challenger di Napoli (€106,500 +H, terra).

ITA News
Bella vittoria di Marco Cecchinato che ha battuto Jurgen Zopp, classe 1988, n.159 ATP, con il risultato di 46 63 76 (10) dopo 2 ore e 40 minuti di partita nel secondo turno del torneo challenger di Napoli (e106.500 H, terra).
Domani nei quarti di finale sfiderà Gianluigi Quinzi.

Gianluigi Quinzi accede ai quarti di finale nel torneo challenger di Napoli (€106,500 +H, terra).
Il tennista marchigiano ha sconfitto al secondo turno Flavio Cipolla, con il risultato di 76 (7) 75 in 1 ora e 48 minuti di partita.
Ai quarti sfiderà Marco Cecchinato.

Ottima vittoria di Thomas Fabbiano che centra i quarti di finale.
L’azzurro ha sconfitto al secondo turno Norbert Gombos, classe 1990, n.120 ATP, con il risultato di 75 63 in 1 ora e 34 minuti di partita.
Da segnalare che l’azzurro nel primo set è stato sotto per 3 a 5, 15-30 ed era alla battuta, ma senza annullare set point ha vinto poi la frazione per 7 a 5.
Ai quarti sfiderà Nikoloz Basilashvili, classe 1992, n.137 ATP.



ITA 2° Turno


D’AVALOS – Ora italiana: 11:30 (ora locale: 11:30 am)
1. Nikoloz Basilashvili GEO vs Roberto Carballes Baena ESP

CH Napoli
Nikoloz Basilashvili
6
2
7
Roberto Carballes Baena
3
6
6
Vincitore: N. BASILASHVILI

2. [WC] Gianluigi Quinzi ITA vs [Q] Flavio Cipolla ITA (non prima ore: 13:00)

CH Napoli
Gianluigi Quinzi
7
7
Flavio Cipolla
6
5
Vincitore: G. QUINZI

3. Jurgen Zopp EST vs [8] Marco Cecchinato ITA (non prima ore: 15:00)

CH Napoli
Jurgen Zopp
6
3
6
Marco Cecchinato [8]
4
6
7
Vincitore: M. CECCHINATO



GRANDSTAND – Ora italiana: 11:30 (ora locale: 11:30 am)
1. [6] Norbert Gombos SVK vs [Q] Thomas Fabbiano ITA

CH Napoli
Norbert Gombos [6]
5
3
Thomas Fabbiano
7
6
Vincitore: T. FABBIANO

01:33:13
2 Aces 2
3 Double Faults 4
73% 1st Serve % 72%
30/43 (70%) 1st Serve Points Won 44/65 (68%)
7/16 (44%) 2nd Serve Points Won 11/25 (44%)
3/6 (50%) Break Points Saved 11/12 (92%)
10 Service Games Played 11
21/65 (32%) 1st Return Points Won 13/43 (30%)
14/25 (56%) 2nd Return Points Won 9/16 (56%)
1/12 (8%) Break Points Won 3/6 (50%)
11 Return Games Played 10
37/59 (63%) Total Service Points Won 55/90 (61%)
35/90 (39%) Total Return Points Won 22/59 (37%)
72/149 (48%) Total Points Won 77/149 (52%)

2. [3] Mateusz Kowalczyk POL / Igor Zelenay SVK vs Ilija Bozoljac SRB / Filip Krajinovic SRB

CH Napoli
Mateusz Kowalczyk / Igor Zelenay [3]
7
4
11
Ilija Bozoljac / Filip Krajinovic
6
6
13
Vincitori: BOZOLJAC / KRAJINOVIC

3. [1] Gero Kretschmer GER / Alexander Satschko GER vs Norbert Gombos SVK / Andrej Martin SVK

CH Napoli
Gero Kretschmer / Alexander Satschko [1]
6
6
Norbert Gombos / Andrej Martin
1
4
Vincitori: KRETSCHMER / SATSCHKO

4. Sergey Betov BLR / Mikhail Elgin RUS vs Nikoloz Basilashvili GEO / Alexander Bury BLR

CH Napoli
Sergey Betov / Mikhail Elgin
6
6
9
Nikoloz Basilashvili / Alexander Bury
7
3
11
Vincitori: BASILASHVILI / BURY




TAG: , , ,

465 commenti. Lasciane uno!

Il Ghiro (Guest) 10-04-2015 05:15

Scritto da Antonio

Scritto da Lucabigon

Scritto da Checco87
Proiezione ranking in caso di vittoria??? e magari turno per turno fino alla vittoria finale???

2°T:368
Q:328
S:301
F:262
W:202

Donati
QF 315
S 276
F 244
W 194

Grazie.

465
AndryREAX 09-04-2015 23:55

Ultimo “diario da Napoli”, forse. Ma forse potrei anche fare una follia e fare sabato la sessione serale (se ci sarà) e domenica la finale.

Diario di bordo da Napoli #3 (9/4/15)

Dopo una notte difficile, nella quale mi son svegliato più volte (in una delle sveglie ho anche scritto il diario di ieri), mi alzo definitivamente alle 10.45 e mi catapulto subito al TC Napoli, arrivando giusto in tempo per la presentazione dei 2 giocatori sul centrale, mentre Fabbiano e Gombos già stavano palleggiando. Faccio un su e giù continuo tra i 2 campi, seguendo con maggior attenzione il match di Fabbiano, ma godendomi anche il buon Basilashvili che, quando si mette di impegno (purtroppo non ho ancora visto un match giocato da lui con una buona costanza di rendimento), ha dei colpi veramente ottimi, delle accelerazioni da “top player”. Passiamo a Fabbiano, ci ha messo un bel po’ a carburare, i primi games di servizio erano abbastanza traumatici con i 2 fondamentali che non sembravano andare al meglio, soprattutto il rovescio, ma dal 2-4 0-40 si è praticamente trasformato, ha sfruttato tante incertezze di Gombos ma variando un po’ il ritmo e giocando profondo è riuscito a capovolgere un set che sembrava scritto, quando Gombos serviva sopra 30-15 nel 9° game. Buona partenza anche nel 2° set con una solidità da fondocampo notevole, trovando profondità, e con Gombos che, dopo aver tenuto abbastanza agevolmente i primi turni di servizio, nel 6° gioco si doveva arrendere di fronte a un Fabbiano, in questo momento e in questa superficie, superiore. A quel punto Fabbiano riusciva a portare a casa il match, tremando anche un po’ nell’ultimo game, ma tenendo la situazione abbastanza sotto controllo, facendo degli ottimi punti col dritto.

Torniamo a quanto visto sul centrale, Carballes è un buon giocatore, un po’ più aggressivo rispetto agli altri spagnoli presenti in tabellone, ma la palla di Basilashvili viaggia ad una velocità superiore (e domani per Fabbiano è tostissima), e ogni tanto il georgiano spezzava anche il ritmo con delle palle corte di pregevole fattura. Dopo un primo set portato a casa senza troppi patemi però, lo spagnolo saliva di livello e il dritto diventava più profondo, contemporaneamente ad un calo di Basilashvili, che sbagliava troppo, troppo. Il terzo set era punto a punto, tante palle break concesse e tutte rapidamente annullate, di cui una grazie ad un nastro fortunato, Basilashvili trova l’allungo che sembrava essere decisivo nel 9° gioco, quando strappa a 0 la battuta ad un Carballes troppo falloso, ma poi la perde, a 0 anche lui, nel game successivo, e allora io mi trovo costretto a posticipare il treno di un paio d’ore, per poter vedere il match successivo (Quinzi). Nel tie break Basilashvili è partito subito bene con degli ottimi punti, e alla fine, dopo una battaglia intensissima, Carballes si è dovuto arrendere, tra gli applausi di un pubblico ancora esiguo.

Pochi minuti di sosta e poi entravano in campo, finalmente oserei dire, Quinzi e Cipolla, mentre sul campo2 si giocava un doppio molto equilibrato, tra gli antipatici Kowalczyk/Zelenay e i serbi Bozoljac/Krajinovic. Cipolla nel palleggio di riscaldamento non ha proposto neanche un back a Quinzi, mossa che si è rivelata vincente, dato che ai primi rovesci in back di Cips durante il match, Quinzi andava spesso fuori giri. A me i match “attacco contro difesa” piacciono molto, e nonostante Quinzi non sia un gran giocatore a rete, anzi, il fatto che molto spesso, almeno nel primo set, provasse ad attaccare, o venisse chiamato a rete da Cipolla, mi è piaciuto. Si sono scambiati 1 break durante il set, tenendo non senza faticare gli altri servizi fino al TB (Quinzi ha dovuto annullare tante BP).

Piccola considerazione tecnica, anche se non sono nessuno per farla ho avuto l’impressione che il rovescio al salto di Quinzi abbia perso efficacia rispetto all’anno scorso, ma che in compenso il rovescio normale sia migliorato, infatti quando evitava il saltello la palla finiva quasi sempre più profonda e precisa. Prima di tornare a descrivere il TB del 1° set, ricchissimo di emozioni, faccio un’altra considerazione su ciò che ho visto. In primis, l’atteggiamento di Cipolla, molto positivo, forse troppo, sempre a fare il pugnetto anche sugli errori di Quinzi, che sembrava innervosirsi sempre di più, e fare anche dei monologhi / dialoghi con il suo angolo. Parliamo del TB, veramente divertente, a tratti di ottima qualità e ricco di colpi di scena, Cipolla partiva molto bene con un mini break frutto di una difesa esasperata in back, che induceva Quinzi all’errore, e riusciva successivamente a mantenere il vantaggio, cambiando il campo sul 4-2, grazie a un buon attacco profondo e a un non forzato di Quinzi. Quinzi accorciava, andava 4-3 grazie ad un dritto lungolinea impressionante, terminato all’incrocio delle righe, poi buttava lunga una accelerazione di rovescio, ma successivamente riusciva a riprendersi il mini break grazie ad un bel passante, con Cipolla che non riusciva a fare la volè. Poi andava 5-5 grazie ad un buon attacco, chiuso con uno smash, ma subito dopo perdeva un punto grazie ad un nastro fortunato del romano, che aveva così un set point col servizio a disposizione. Però ciò che il nastro aveva dato a Cips, poco dopo gliel’ha tolto, rendendo vincente una risposta innocua di Quinzi, che chiedeva scusa e poi diceva “ALMENO UNA VOLTA, DAI, ALMENO UNA VOLTA!”. Cips, ancora nervoso forse per il nastro e infastidito dal vento, commetteva uno stupido doppio fallo che dava un set point a GQ. A quel punto Cipolla giocava il punto della vita, facendo prima 2 recuperi impressionanti e poi chiudendo con un lungolinea di dritto, e niente, TB ancora aperto, 7-7. Servizio, dritto, stop volley su cui arriva Cipolla e poi volè di chiusura dopo aver intuito la direzione del secondo passante, e clamorosa esultanza di Quinzi che sembrava aver vinto il match, saltava e urlava vamos a pieni polmoni, tra gli applausi del pubblico. Poi Cipolla commetteva uno dei primi errori non forzati e regalava il 1° set a Quinzi.

Cambiava la musica ad inizio 2° set con un Quinzi nervoso che regalava subito il break a Cipolla che in poco tempo era sopra 2-0, ma a questo punto Quinzi mostrava un’ottima reazione, un po’ come Donati contro Golubev, trovando un parziale di 12-4/5 e portandosi sopra 3-2, con Cipolla che iniziava a sbagliare. I turni di servizio di entrambi andavano via velocemente con un Cipolla che sembrava accusare un po’ di stanchezza, facendo anche qualche errore non forzato, e Quinzi che era meno propenso all’attacco rispetto al primo set. Poi, sul 6-5 per Quinzi, il giovane decide di prendere qualche rischio in più, e questi rischi pagano, prima arriva a MP ma viene annullato da Cipolla, ma al 2° MP Quinzi non perdona, attacca di dritto, e il pallonetto disperato di Cipolla esce, a quel punto Quinzi esulta ed il pubblico, che era per la maggior parte tifoso di Quinzi, applaudiva.

Pochi minuti di pausa e scende in campo il Ceck, ma riesco a seguire pochissimi game di questa partita, solo i primi 5, nei quali vedo un Ceck troppo leggero andare prima sopra 2-0 ma poi venir rimontato, esco infatti sul 3-2 dopo che aveva sprecato maree di BP.

464
el tinti (Guest) 09-04-2015 23:49

Domani quinzi lo asfalta a cecchinato..

463
fg (Guest) 09-04-2015 22:00

Scritto da galimba
Contento per la vittoria di Cecchinato che almeno ha dimostrato grande temperamento! Il giudizio sul potenziale però non cambia! Domani vedo favorito e non di poco Quinzi!

Quinzi solo se arriva al terzo può vincerla , visto la battaglia giocata oggi da Cecchinato . Per quello che riguarda il tennis Marco è più sagace tatticamente rispetto al vostro “messia”

462
vito (Guest) 09-04-2015 21:32

cecchinato che fatica con zopp ma con quinzi é difficile che vinca. cmq x me chi vince quest match vola in finale

461
Koko (Guest) 09-04-2015 20:55

Scritto da santopadre(dei forum)

Scritto da Koko

Scritto da italtennis
@ karsten braasch (#1309858)
Semifinale

Sono tutti Italiani da quella parte per cui uno arriva in finale. Dall’altra parte Fabbiano potrebbe anche rendere la finale tutta italica perchè sta giocando bene e incontra marpioni vecchissimi.

Ora Basilashvili vecchissimo non direi,è più giovane di lui e ahimè anche molto in forma e in progresso costante,comunque sarà una battaglia e si può fare

Precisiamo meglio allora: nell’immediato avrà uno che è in regola Tommasi smentita solo perchè ha trovato un ottimo tabellone morbido ma ha molto sofferto ugualmente in quanto proviene da cemento per poi magari affrontare gli anziani di cui parlavo!

460
Goergestuttalavita (Guest) 09-04-2015 20:29

Facile vittoria con “zopp”. Era menomato

459
totipz 09-04-2015 19:27

Scritto da zedarioz
Domani bel derby di bestemmie con Quinzi (l’anno scorso ero a Vercelli e Cecchinato smoccolava di brutto in un incontro pur vinto contro Starace)

Anche oggi che hanno vinto…a livello di bestemmie sono top10

458
T.B. 09-04-2015 19:11

Con il Cecchinato di oggi Quinzi se la può giocare

457
santopadre(dei forum) (Guest) 09-04-2015 19:10

Scritto da Koko

Scritto da italtennis
@ karsten braasch (#1309858)
Semifinale

Sono tutti Italiani da quella parte per cui uno arriva in finale. Dall’altra parte Fabbiano potrebbe anche rendere la finale tutta italica perchè sta giocando bene e incontra marpioni vecchissimi.

Ora Basilashvili vecchissimo non direi,è più giovane di lui 😛 e ahimè anche molto in forma e in progresso costante,comunque sarà una battaglia e si può fare

456
santopadre(dei forum) (Guest) 09-04-2015 19:05

Tutto è bene quel che finisce bene…mettiamola così…Cecchinato troppo passivo secondo me,specialmente nei momenti decisivi ma è andata e guardiamo avanti…parte alta del tabellone tutta nostra,sotto abbiamo il prode Fabbiano(purtroppo lo aspetta un altro treno Basila ma si lotterà),bel torneo per noi e vinca il migliore,sperando sia nostro 😛 .

Domani due bei derby,sono curioso di vederli,io tifo Arnaboldi di mio in primis e quindi sarò di parte ma non sarò certo triste se vincerà il bravo Donati che mi piace molto,avere dei quarti così è la cosa perfetta,comunque finisca uno non sarà scontento ed avrà un motivo per cui sorridere 😉 ,meglio di così…a tomorrow

455
BennyLions 09-04-2015 19:04

Trovatemelo un challenger così seguito e così ben organizzato,il binomio con Capri Watch va a gonfie vele,d’altronde Binaghi ha già detto che in caso di nuovo torneo atp 250 in Italia il TC Napoli si è già proposto,ahimè dovranno cmq attendere il 2019 perchè il calendario è stato congelato così com’è sino al 2018,e questo torneo italiano sarà itinerante ma meglio di niente,potrebbero svolgersi le prime due-tre edizioni,a 13 anni dall’ultimo torneo di Palermo.

454
zedarioz 09-04-2015 19:04

Qua si vede l’importanza di avere tornei di un certo livello nel proprio paese. Donati e Quinzi hanno sfruttato alla grande le wild card, e così, in un solo torneo, ammesso che Fabbiano perda ai quarti e il finalista sicuro perda in finale, come minimo i tennisti italiani raccolgono: 75 (finalista), 45 (semi), 80 (3 giocatori ai quarti da 25pti + 5 delle quali per Fabbiano) 20 (secondo turno volandri e gaio, altre 2 WC). Sono 220 punti ATP per i nostri giocatori. Se Fabbiano vince e vinciamo il torneo sono circa 300 punti atp, un vero polmone per le nostre seconde linee. Speriamo succeda spesso anche a Caltanissetta e negli altri challenger.

453
e-team (Guest) 09-04-2015 19:01

Cecchinato purtroppo spreca sempre troppo….questa volta è andata bene..

452
Koko (Guest) 09-04-2015 18:59

Scritto da italtennis
@ karsten braasch (#1309858)
Semifinale

Sono tutti Italiani da quella parte per cui uno arriva in finale. Dall’altra parte Fabbiano potrebbe anche rendere la finale tutta italica perchè sta giocando bene e incontra marpioni vecchissimi.

451
Fra (Guest) 09-04-2015 18:58

@ italtennis (#1309874)

Finale, ci sono quattro italiani nella parte alta.

450
Sig. Gufata (Guest) 09-04-2015 18:58

Un italiano sicuro in finale e per chiunque dei 4 si tratti sono punti strapesanti

449
fg (Guest) 09-04-2015 18:57

Scritto da zedarioz
Complimenti ad entrambi, hanno salvato match point giocando senza paura

uno stupendo annullato da Cecchinato con una volèe di dritto in allungo

448
Fra (Guest) 09-04-2015 18:56

Si ringrazia gentilmente Zopp, ma che braccino Cecchinato! Tranne sul match point annullato, sempre sulla difensiva ad aspettare l’errore altrui, evidentemente lo insegnano a Caldaro… Buono solo il risultato, secondo me involuto rispetto allo scorso anno di questi tempi.

447
pietro2006 09-04-2015 18:56

ale ceck pero’ che sofferenza….pero’ un italiano in finale sognando la finale tutta italiana

446
Lupu (Guest) 09-04-2015 18:55

Ottima vittoria per il morale,solo nel tie break ha fatto vedere qualche buona accelerazione e volee, ma con Quinzi temo che rischi grosso.

445
italtennis 09-04-2015 18:54

@ karsten braasch (#1309858)

Semifinale

444
galimba (Guest) 09-04-2015 18:54

@ Simone_PSG_FM_PSE (#1309861)

Ottimo dritto 😯 ? Ma se non ha fatto un vincente! Velocità di palla veramente bassa! Poi ripeto contentissimo per la sua vittoria ma la partita nel bene e nel male l’ha fatto l’altro. Cech la ributtava solo di là sperando nell’errore dell’avversario!

443
zedarioz 09-04-2015 18:54

Domani bel derby di bestemmie con Quinzi (l’anno scorso ero a Vercelli e Cecchinato smoccolava di brutto in un incontro pur vinto contro Starace)

442
antony 59 (Guest) 09-04-2015 18:53

tutto fa’ pensare a G.Q. in semifinale con arnaboldi, ma donati puo’ fare il miracolo.Che ne pensate?

441
alfredo94 09-04-2015 18:53

bravo ceck alla fine l’ha portata a casa ma troppo passivo in campo soprattutto nel tie-break ha atteso solo l’errore di zopp avrebbe secondo me dovuto variare di più il gioco vista la superiore potenza nei colpi dell’avversario, cmq sia abbiamo quattro azzurri nella parte alta del tabellone quindi sicuro un finalista speriamo sia uno dei due più giovani

440
Gabriele da Firenze 09-04-2015 18:52

Mamma mia meno male alla fine l’ha vinta, ma che fatica!!! 😯

439
galimba (Guest) 09-04-2015 18:52

Contento per la vittoria di Cecchinato che almeno ha dimostrato grande temperamento! Il giudizio sul potenziale però non cambia! Domani vedo favorito e non di poco Quinzi!

438
grandepaci 09-04-2015 18:52

Scritto da cri72
Il solito film delle partite di cek e dire che ultimamente vanno sempre nello stesso modo lotta lotta e poi alla fine……. ah maledetto giochino il tennis …..

ALLA FINE VINCE SHHHHHHHHHHHHHHHHHHH GUFI

437
Italians 09-04-2015 18:52

SEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE CECCCCCCCCHHHH!!! Che tie-break, che match point annullato con la volèe, che orgoglio!

436
fg (Guest) 09-04-2015 18:52

yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee la porta casaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

435
Simone_PSG_FM_PSE (Guest) 09-04-2015 18:52

Prima volta che vedo Cecchinato. Ottimo dritto, rovescio mooolto tenero, che gli fa perdere molto campo.

434
Koko (Guest) 09-04-2015 18:51

Questi due hanno lottato ma al ribasso. Se Quinzi non passa ridimensionerebbe le sue ambizioni! :mrgreen:

433
e-team (Guest) 09-04-2015 18:51

Vittoria….ma che fatica…

432
karsten braasch (Guest) 09-04-2015 18:51

secondo me domani Cecchinato è favorito contro GQ.
Un italiano in finale, alè!

431
Antonio (Guest) 09-04-2015 18:51

3 palle break convertite su 17 sono un dato allarmante…complimenti comunque per la vittoria. 5 italiani ai quarti…di cui 4 tutti nella parte alta quindi sicuramente ci sarà un finalista azzurro.
Chapeau!

430
Sig. Gufata (Guest) 09-04-2015 18:51

Dopo quella volee buttata sul mp volevo spegnere tutto! Pero ha un bel carattero questo ragazzo

429
ric 98 (Guest) 09-04-2015 18:51

vince marcoooo e avremo un italiano in finale, grandi

428
grandepaci 09-04-2015 18:50

SIIII UN ITALIANO IN FINALE E SON TANTI PUNTI 75 😆 BRAVO CHEK

427
luk77 (Guest) 09-04-2015 18:50

sbaglia zopp alla fine…

426
Salvo (Guest) 09-04-2015 18:48

E intanto Quinzi gongola……
:mrgreen:

425
Antonio (Guest) 09-04-2015 18:47

peccato per l’unico match point giocato male dal Ceck che rischia di costargli il match

424
zedarioz 09-04-2015 18:46

Complimenti ad entrambi, hanno salvato match point giocando senza paura

423
fg (Guest) 09-04-2015 18:46

9-9 incredibile

422
zedarioz 09-04-2015 18:43

COSA NON HA CHIUSOOOOO 😯

421
Lupu (Guest) 09-04-2015 18:42

tennisticamente parlando Zopp è un somaro

420
karsten braasch (Guest) 09-04-2015 18:42

non so se è stato scritto: complimenti al pubblico napoletano, caloroso ma composto. Bravi!

419
antony 59 (Guest) 09-04-2015 18:42

livello bassino ma che lotta

418
fg (Guest) 09-04-2015 18:41

6-6 riga sul match point per zopp…

417
dario (Guest) 09-04-2015 18:39

Secondo voi sarebbe meglio per quinzi un zopp o un cecchinato?

416
galimba (Guest) 09-04-2015 18:37

Non un colpo che faccia male! Il rovescio è una rimessa in gioco, il dritto è leggerissimo! Non tira un vincente! La partita nel bene e nel male l’ha fatta l’estone!

415
Il Nat 09-04-2015 18:36

il rovescio di cecchinato è davvero imbarazzante….

414
faslevin (Guest) 09-04-2015 18:36

Certo che cecchinato non sa cosa sia il rovescio

413
fg (Guest) 09-04-2015 18:36

2 pessimi rovesci e 0-3

412
fg (Guest) 09-04-2015 18:30

Cecchinato è stanchissimo

411
Lupu (Guest) 09-04-2015 18:29

Zopp fa e disfa, Chec troppo leggero

410
ale98 (Guest) 09-04-2015 18:25

Vedendo un po’ di Cecchinato-Zopp, mi vien da pensare che una semi Donati-Quinzi non sia affatto improbabile..

409
leo92 (Guest) 09-04-2015 18:25

Che brutta partita di Marco è pensare che quando lo vidi a San Marino due anni fa mi fece una grandissima impressione tanto da dire che nel giro di un anno sarebbe entrato stabilmente nei 50 adesso ho capito perché nn ci è mai entrato anzi sta regredendo progressivamente peccato 😥

408
cri72 09-04-2015 18:25

Il solito film delle partite di cek e dire che ultimamente vanno sempre nello stesso modo lotta lotta e poi alla fine……. ah maledetto giochino il tennis …..

407
genoa 09-04-2015 18:25

@ galimba (#1309806)

concordo in pieno mi domando come faccia a stare nei 200

406
Koko (Guest) 09-04-2015 18:24

Scritto da galimba
E’ una delle prime volte che vedo una partita intera di Cecchinato e devo dire che mi sta facendo davvero una brutta impressione! Non ha nulla di particolarmente valido! Il servizio normale, il dritto non lo spinge quasi mai e quando lo fa spesso lo sbaglia, il rovescio scarso, buona manualità sulle palle corte e buone chiusure a rete ma in generale niente di che! Speriamo sia in giornata negativa! Mi modesto parere ovviamente!

Sono mortiferi alcuni passaggi a vuoto Fognineschi che gli sono tipici. Un Fogna caratterialmente senza la bravura di Fogna. In Brasile regalò la partita al terzo ad un decrepito Nieminen che poi mi pare che si ritirò nel match seguente per dire come non era in forma!

405
taverniti89 09-04-2015 18:23

marco marco ma daiiii non si può regalare controbreak così ma dai la partita c’è l’avevi in pugno dai almeno non mollare ora

404
Max 09-04-2015 18:20

@ Max (#1309809)

o di tiro alla pune :mrgreen: :mrgreen: !!!

403
fg (Guest) 09-04-2015 18:19

controbreak…

402
Simone_PSG_FM_PSE (Guest) 09-04-2015 18:18

Scritto da Max
@ Simone_PSG_FM_PSE (#1309801)
No, nella nazionale di preesby!
(questa secondo me non la capite )

facile: p al posto della f.

401