Circuito Future-ITF Copertina, Future

Circuito Future-ITF: Risultati Italiani 22 Febbraio 2015. In Tunisia vittoria di Erik Crepaldi

22/02/2015 14:14 52 commenti
Erik Crepaldi classe 1990, n.470 del mondo
Erik Crepaldi classe 1990, n.470 del mondo

Questo il livescore dettagliato delle partite dei giocatori italiani impegnati nei tornei del circuito Future-ITF (Novità di Livetennis).

TUN Tunisia F6
F Erik Crepaldi ITA [5] vs. Yannik Reuter BEL [2] ore 10:00

ITF El Kantaoui
Crepaldi, Erik
4
7
6
Reuter, Yannik
6
6
0
Vince Crepaldi, Erik


TAG: , , ,

52 commenti. Lasciane uno!

Angie (Guest) 23-02-2015 02:57

@ Radames (#1274883)

Grazie a tutti e 2 (Radames e Sc Hermulerheim) per la condivisione delle imprese di Pittin. Che ha saputo riprendersi dal terribile infortunio riportato cadendo in volo dal trampolino qualche anno fa.
E’ sicuramente un’impresa più grande del bronzo olimpico viste le traversie psicofisiche che ha dovuto subire. Non sapevo dell’inmpresa in staffetta perchè sono appena rientrato. Vado a leggere. Ciao :mrgreen:

52
Gabriele da Firenze 22-02-2015 20:27

Scritto da Buon Rob

Scritto da santopadre(dei forum)

Scritto da Gabriele da Firenze
Complimenti a Crepaldi che vince la sua bella finale al terzo set.
Di contro, altre due giovani promesse italiane come Eremin e Borgo nelle quali di Trento hanno invece perso al terzo set: Borgo ha perso al tie-break e Eremin 7-5.

Giovane promessa Borgo?!?Ha 29/30 anni e ci sta provando come doppista(e mi auguro riesca ad arrivare a livello challenger in maniera costante),il singolare ormai lo fa come una cosa in più…ah Gabriè su

Tra l’altro ha perso da un altro italiano, Galovic, mica da uno straniero.
Ma forse Gabriele “””non ricorda””” che Viktor è italiano pure lui.

Lo so lo so non ti preoccupare…ma per chi gioca? per l’Italia o per la Croazia? Buona Saretta, se la stai guardando come me… :-)

51
santopadre(dei forum) (Guest) 22-02-2015 19:30

Scritto da Buon Rob

Scritto da santopadre(dei forum)

Scritto da Gabriele da Firenze
Complimenti a Crepaldi che vince la sua bella finale al terzo set.
Di contro, altre due giovani promesse italiane come Eremin e Borgo nelle quali di Trento hanno invece perso al terzo set: Borgo ha perso al tie-break e Eremin 7-5.

Giovane promessa Borgo?!?Ha 29/30 anni e ci sta provando come doppista(e mi auguro riesca ad arrivare a livello challenger in maniera costante),il singolare ormai lo fa come una cosa in più…ah Gabriè su

Tra l’altro ha perso da un altro italiano, Galovic, mica da uno straniero.
Ma forse Gabriele “””non ricorda””” che Viktor è italiano pure lui.

ma io boh,non ho più parole…io spero che alcuni lo facciano apposta perchè altrimenti non so che pensare…dopo il paragone Vanni/Borgo poi mi arrendo,ha vinto lui,il tennis italiano è in rovina perchè il buon Borgo ha perso 7-6 al terzo con Galovic nelle qualificazioni di Trento,chiara dimostrazione che gli italiani perdono sempre nei momenti decisivi,ormai è ratificato dalla lega dei bar,questa è la prova schiacciante.

La mia preoccupazione è che essendo lui di Firenze come me,io possa finire nello stesso bar,non so se sopravviverei a discussioni del genere,ho paura che finirei dentro l’Arno,non reggerei :cry: :mrgreen:

50
Sc Hermulheim 22-02-2015 19:18

Scritto da Radames

Scritto da Sc Hermulheim
@ Angie (#1274705)
Mi fa piacere leggere che non solo l’unico ad abbinare la passione per il tennis a quella per gli sport invernali.
Alessandro e’ stato semplicemente mostruoso recuperando 1’20″ nel fondo,per poi fare la differenza nel finale,mentre Rydzek ha sfruttato il suo lavoro per poi beffarlo negli ultimi metri.
Tra l’altro non saliva sul podio dal 2011,quando un infortunio lo bloccò nel momento migliore della carriera,e’ una medaglia preziosissima,forse anche più di quella di Vancouver,perché molto sofferta dopo anni difficili.

oggi fra l’altro si è ripetuto in staffetta recuperando quasi un minuto ad Austria e Giappone in soli 5 km. Purtroppo, oggi valeva solo per la medaglia di legno…

In effetti Bauer e Runggaldier,che hanno saltato sui loro livelli attuali,cioè male,purtroppo non si sono espressi al meglio neanche nel fondo,recuperando praticamente niente ai primi due frazionisti francesi,decisamente alla loro portata nel fondo.
Il fatto è che i saltatori si difendono molto meglio(in proporzione) sui 5 rispetto ai 10 km,per cui la formula penalizza molto l’Italia che schiera tre ottimi fondisti e un solo buon saltatore.
Gara più adatta a noi sarebbe la team sprint,che ha una formula più adatta ai fondisti,ma sfortunatamente il salto sarà sul LH,dove Pittin fa ancora molta fatica.
Io lo schiererei insieme a Bauer,e se dovessero trovare un salto discreto,magari limitando il distacco intorno al minuto,si potrebbe pensare in grande.

49
Campa (Guest) 22-02-2015 19:18

424 ATP SALIRA ERIK CREPALDI A MARZO

48
santopadre(dei forum) (Guest) 22-02-2015 19:12

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da santopadre(dei forum)

Scritto da Gabriele da Firenze
Complimenti a Crepaldi che vince la sua bella finale al terzo set.
Di contro, altre due giovani promesse italiane come Eremin e Borgo nelle quali di Trento hanno invece perso al terzo set: Borgo ha perso al tie-break e Eremin 7-5.

Giovane promessa Borgo?!?Ha 29/30 anni e ci sta provando come doppista(e mi auguro riesca ad arrivare a livello challenger in maniera costante),il singolare ormai lo fa come una cosa in più…ah Gabriè su

Vanni un anno fa era intorno all’800° posto…

ma che diavolo c’entra Vanni con Borgo,mi fate ridere perchè ogni tennista lo giudicate alla stessa maniera,non è un videogames o non è l’Italia contro il resto del mondo,ognuno di loro a qualità e possibilità differenti e andrebbero giudicati per quello che possono fare.Sicuramente Borgo non potrà fare il top 100 insingolare!Mi auguro invece che possa arrivare a giocare con costanza i challenger in doppio,in singolare gioca ormai come una cosa in più e noto tra l’altro che ha perso 7-6 al terzo con Galovic indoor,mica con mia nonna :roll: .

Cioè siete una cosa spassosa perchè giudicate tutti con lo stesso metro,chiunque sia è uguale,il tennis italiano sale o affonda indifferentemente.Sale se Bolelli batte Raonic ma affonda immediatamente se 3 o 4 tennisti 1500 del mondo perdono nelle quali di qualche futures,così random,senza sapere neanche di chi si sta parlando…è sempre così,è fantastico perchè nonostante ve lo fanno notare in 50mila non cambiate di una virgola,sono convinto che non riuscirei a farvi cambiare idea neanche sugli asini che non volano…un attimo vada a vedere dalla finestra,magari avete ragione voi :mrgreen: :roll:

47
Buon Rob (Guest) 22-02-2015 19:08

Scritto da santopadre(dei forum)

Scritto da Gabriele da Firenze
Complimenti a Crepaldi che vince la sua bella finale al terzo set.
Di contro, altre due giovani promesse italiane come Eremin e Borgo nelle quali di Trento hanno invece perso al terzo set: Borgo ha perso al tie-break e Eremin 7-5.

Giovane promessa Borgo?!?Ha 29/30 anni e ci sta provando come doppista(e mi auguro riesca ad arrivare a livello challenger in maniera costante),il singolare ormai lo fa come una cosa in più…ah Gabriè su

Tra l’altro ha perso da un altro italiano, Galovic, mica da uno straniero.
Ma forse Gabriele “”"non ricorda”"” che Viktor è italiano pure lui.

46
Gabriele da Firenze 22-02-2015 19:02

Scritto da santopadre(dei forum)

Scritto da Gabriele da Firenze
Complimenti a Crepaldi che vince la sua bella finale al terzo set.
Di contro, altre due giovani promesse italiane come Eremin e Borgo nelle quali di Trento hanno invece perso al terzo set: Borgo ha perso al tie-break e Eremin 7-5.

Giovane promessa Borgo?!?Ha 29/30 anni e ci sta provando come doppista(e mi auguro riesca ad arrivare a livello challenger in maniera costante),il singolare ormai lo fa come una cosa in più…ah Gabriè su

Vanni un anno fa era intorno all’800° posto…cmq se ci prova a fare le quali è segno che è interessato, no? :-)

45
santopadre(dei forum) (Guest) 22-02-2015 18:57

Scritto da Gabriele da Firenze
Complimenti a Crepaldi che vince la sua bella finale al terzo set.
Di contro, altre due giovani promesse italiane come Eremin e Borgo nelle quali di Trento hanno invece perso al terzo set: Borgo ha perso al tie-break e Eremin 7-5.

Giovane promessa Borgo?!?Ha 29/30 anni e ci sta provando come doppista(e mi auguro riesca ad arrivare a livello challenger in maniera costante),il singolare ormai lo fa come una cosa in più…ah Gabriè su :roll:

44
Radames 22-02-2015 18:47

Scritto da Sc Hermulheim
@ Angie (#1274705)
Mi fa piacere leggere che non solo l’unico ad abbinare la passione per il tennis a quella per gli sport invernali.
Alessandro e’ stato semplicemente mostruoso recuperando 1’20″ nel fondo,per poi fare la differenza nel finale,mentre Rydzek ha sfruttato il suo lavoro per poi beffarlo negli ultimi metri.
Tra l’altro non saliva sul podio dal 2011,quando un infortunio lo bloccò nel momento migliore della carriera,e’ una medaglia preziosissima,forse anche più di quella di Vancouver,perché molto sofferta dopo anni difficili.

oggi fra l’altro si è ripetuto in staffetta recuperando quasi un minuto ad Austria e Giappone in soli 5 km. Purtroppo, oggi valeva solo per la medaglia di legno…

43
Gabriele da Firenze 22-02-2015 18:35

Complimenti a Crepaldi che vince la sua bella finale al terzo set.
Di contro, altre due giovani promesse italiane come Eremin e Borgo nelle quali di Trento hanno invece perso al terzo set: Borgo ha perso al tie-break e Eremin 7-5.

42
Sc Hermulheim 22-02-2015 18:10

@ Angie (#1274705)

Mi fa piacere leggere che non solo l’unico ad abbinare la passione per il tennis a quella per gli sport invernali.
Alessandro e’ stato semplicemente mostruoso recuperando 1’20″ nel fondo,per poi fare la differenza nel finale,mentre Rydzek ha sfruttato il suo lavoro per poi beffarlo negli ultimi metri.
Tra l’altro non saliva sul podio dal 2011,quando un infortunio lo bloccò nel momento migliore della carriera,e’ una medaglia preziosissima,forse anche più di quella di Vancouver,perché molto sofferta dopo anni difficili.

41
Nevskij (Guest) 22-02-2015 17:27

Scritto da Buon Rob

Scritto da santopadre(dei forum)

Scritto da Buon Rob
Mi dispiace dirlo, ma ancora una volta è la solita storia!!!!one!!!
Si arriva alla finale, e l’italiano Gianni Rotari perde il tie break decisivo contro il belga Erik Van Der Crepald e poi scioglie al terzo perdendo 6-0!!!!!!!
O almeno così si è parlato riguardo ai futures tutta la settimana.

Tra l’altro Rotari ha servito anche per il match sul 6-5

Se lo leggono quelli che l’altro giorno sproloquiavano sugli italiani che perdono quando servono per il match, si impiccano.
@mac: io esaspero la questione del “nomi stranieri italianizzati e viceversa” per esemplificare quello che è un dato EVIDENTISSIMO: di qualunque nazionalità si sia, le partite tirate verranno sempre più o meno vinte al 50%.
Al massimo alcuni giocatori avranno percentuali alte (penso a Nadal, che non a caso è un Campionissimo).
Qua c’è gente che ha scritto dabbenaggini, e tutto il sito mi è testimone, quali “gli italiani perdono SEMPRE!!!!!one!! al tie break/terzo set/quando affrontano uno che in classifica sta sopra a loro”.
Se mi hai visto italianizzare nomi stranieri per una quindicina di volte questa settimana (ed è vero, sono il primo ad ammetterlo!), significa che, tautologicamente, per una quindicina di volte è accaduto l’esatto contrario.
Loro le chiamano ridicolmente “eccezioni”.
Io la chiamo, correttamente, “statistica”.
Che, ribadisco, parla di 50% circa, come è logico che sia.

Tutto mooooolto interessante. Yawn

40
Angie (Guest) 22-02-2015 16:31

Scritto da Figologo
E ANDIAMOOOOOO!!!!
ANDIAMOOOOO!!!
dove sono i patrioti col bandierone? dove?
eccoli i lettori di Gazzetta dello Sport per cui il tennis sono Slam e Fognini, Errani e mise della Giorgi.
Eccoli, che mi fanno la morale perchè provo a valutare un match con un approccio critico e poi siamo a 16 commenti per una bella impresa frutto di due match in mezza giornata e una finale giocata contro un avversario 110 posizioni più avanti in classica.
La so a memoria la lezione, la conosco benissimo.
Inutile perderci tempo.
Bravissimo Crepaldi, avrei voluto vedere il match!

Caro Figologo, seguo sempre con attenzione i tuoi interventi perché mi sembrano sempre illuminati dall’intelligenza e da una buona conoscenza del tennis con un’attenzione dedita non solo alle Star ma anche ai protagonisti minori o più in ombra. Come te sono molto contento della vittoria di Erik Crepaldi e mi felicito con questo giovane (perché a 24 anni nel tennis sei giovane) che cerca di farsi strada in un mondo pieno di concorrenza….però, ispirandomi al tuo nickname, permettimi di dirti che questa vittoria non mi ha provocato una clamorosa “erezione”. Mentre quella di Fabio questa notte mi ha “mosso” qualcosa.
Fai bene a guardare alla vittoria con spirito critico: Nadal non è in forma, zoppicava a fine partita; poverino si è innervosito poiché si è finalmente preso dei warnings perché se la piglia comoda….merito a lui per aver lottato! Ma molto merito a Fognini che non era certo nella sua forma migliore. Sono settimane che lo incitano al grido di “Daje Panzè”!!! Quindi si può capire l’entusiasmo degli appassionati.
Per Fabio è un giorno di gloria, come lo è stato per Bolelli dopo aver battuto Raonic e per Seppi dopo aver battuto Federer.
Poi c’è sempre il giorno dopo….Vedremo come andrà con Ferrer.
Da lettore quotidiano della Gazzetta da più di 50 anni (quando ero ragazzino Internet non esisteva) ti dirò che la vera bellissima impresa della settimana non è né di Fabio, né di Erik Crepaldi.
E’ quella di quel soldo di cacio di Alessandro Pittin, meravigliosa medaglia d’argento nella combinata nordica ai Mondiali di sci di fondo.
Un metro e sessanta centimetri di classe, di volontà, di abnegazione che gli permettono di recuperare il tremendo gap nella prova di salto e piombare come un fulmine sugli avvantaggiati e lottare come una tigre! Non ha vinto? E’ solo medaglia d’argento? Non me ne frega una mazza! E’ un piccolo grande uomo! E bravi anche i nostri tennisti che, per una volta, hanno saputo cogliere l’occasione per mettersi in tasca vittorie comunque prestigiose.
Scusami per lo sfogo ma da te mi aspetto più comprensione delle situazioni. Altrimenti diventi settario come quelli che critichi. Ciao e alla prossima : :wink:

39
Buon Rob (Guest) 22-02-2015 16:22

Scritto da santopadre(dei forum)

Scritto da Buon Rob
Mi dispiace dirlo, ma ancora una volta è la solita storia!!!!one!!!
Si arriva alla finale, e l’italiano Gianni Rotari perde il tie break decisivo contro il belga Erik Van Der Crepald e poi scioglie al terzo perdendo 6-0!!!!!!!
O almeno così si è parlato riguardo ai futures tutta la settimana.

Tra l’altro Rotari ha servito anche per il match sul 6-5

Se lo leggono quelli che l’altro giorno sproloquiavano sugli italiani che perdono quando servono per il match, si impiccano.

@mac: io esaspero la questione del “nomi stranieri italianizzati e viceversa” per esemplificare quello che è un dato EVIDENTISSIMO: di qualunque nazionalità si sia, le partite tirate verranno sempre più o meno vinte al 50%.
Al massimo alcuni giocatori avranno percentuali alte (penso a Nadal, che non a caso è un Campionissimo).
Qua c’è gente che ha scritto dabbenaggini, e tutto il sito mi è testimone, quali “gli italiani perdono SEMPRE!!!!!one!! al tie break/terzo set/quando affrontano uno che in classifica sta sopra a loro”.
Se mi hai visto italianizzare nomi stranieri per una quindicina di volte questa settimana (ed è vero, sono il primo ad ammetterlo!), significa che, tautologicamente, per una quindicina di volte è accaduto l’esatto contrario.
Loro le chiamano ridicolmente “eccezioni”.
Io la chiamo, correttamente, “statistica”.
Che, ribadisco, parla di 50% circa, come è logico che sia.

38
mac (Guest) 22-02-2015 16:02

Scritto da Buon Rob
Mi dispiace dirlo, ma ancora una volta è la solita storia!!!!one!!!
Si arriva alla finale, e l’italiano Gianni Rotari perde il tie break decisivo contro il belga Erik Van Der Crepald e poi scioglie al terzo perdendo 6-0!!!!!!!
O almeno così si è parlato riguardo ai futures tutta la settimana.

ti dico che ,trollando i troll, con questo giochino dei nomi stranieri italianizzati e viceversa ti stai trollizzando. tanto non ce la fai . qui è pieno di gente che se il 347 atp perde dal 912 parla di partite vendute. …che se uno sta fuori 3 mesi per infortunio tira fuori i silent ban. …gente che guarda 2 minuti di edberg-mcenroe e smette perchè è noioso …”tirano troppo piano”….dicono. il forum è aperto a tutti :è il suo bello ed il suo brutto. tutti possono commentare eposso, con piacere, leggere figologo,sc herm,pierre e tanti altri….e buon rob quando non va contro i mulini a vento :wink:
….e mirko….e prego per lui.

37
santopadre(dei forum) (Guest) 22-02-2015 15:59

Scritto da Buon Rob
Mi dispiace dirlo, ma ancora una volta è la solita storia!!!!one!!!
Si arriva alla finale, e l’italiano Gianni Rotari perde il tie break decisivo contro il belga Erik Van Der Crepald e poi scioglie al terzo perdendo 6-0!!!!!!!
O almeno così si è parlato riguardo ai futures tutta la settimana.

Tra l’altro Rotari ha servito anche per il match sul 6-5 :mrgreen: :razz:

36
Lucabigon 22-02-2015 15:35

Scritto da Figologo
E ANDIAMOOOOOO!!!!
ANDIAMOOOOO!!!
dove sono i patrioti col bandierone? dove?
eccoli i lettori di Gazzetta dello Sport per cui il tennis sono Slam e Fognini, Errani e mise della Giorgi.
Eccoli, che mi fanno la morale perchè provo a valutare un match con un approccio critico e poi siamo a 16 commenti per una bella impresa frutto di due match in mezza giornata e una finale giocata contro un avversario 110 posizioni più avanti in classica.
La so a memoria la lezione, la conosco benissimo.
Inutile perderci tempo.
Bravissimo Crepaldi, avrei voluto vedere il match!

?????? Bravissimo Crepaldi ma non puoi prendertela se la gente non si esalta per una vittoria in un 10.000 da parte di un 24enne (quasi 25enne) che ha un b.r. di n°402 al mondo. Se ci sarà un seguito importante a queste prestazioni ne riparleremo. Ripeto: elogi a Crepaldi per la sua vittoria ma dal mio punto di vista non vedo, per ora, motivi di esaltazione altrimenti quando Quinzi a 18 anni ha vinto 3 futures consecutivi e ha fatto il b.r. al numero 300 circa avremmo dovuto invadere le strade stile Spagna ’82 o Germania 2006… :roll:

35
Buon Rob (Guest) 22-02-2015 15:29

Scritto da Figologo
Reuter scioglie come l’ultimo degli italiani

Figologo, tanto arriveranno i “soliti noti” a dire che è un’eccezione.
Abbiamo avuto una dozzina di “presunte eccezioni” questa settimana, ad ogni livello, ma ‘sta gente dice sempre che al bar l’impressione che hanno è diversa, e nessuna statistica può convincerli del contrario.
A me sinceramente fanno pena, come succede sempre con l’ignoranza (perché i luoghi comuni non sono altro che ignoranza).

34
Buon Rob (Guest) 22-02-2015 15:26

Mi dispiace dirlo, ma ancora una volta è la solita storia!!!!one!!!
Si arriva alla finale, e l’italiano Gianni Rotari perde il tie break decisivo contro il belga Erik Van Der Crepald e poi scioglie al terzo perdendo 6-0!!!!!!!
O almeno così si è parlato riguardo ai futures tutta la settimana. :razz:

33
santopadre(dei forum) (Guest) 22-02-2015 15:14

Bravo Crepaldi :wink: !Battere Reuter è un ottimo segno.

Difende 2 punti fino a metà giugno,per me fa bene adesso a cercare di giocare più futures possibili per salire il più che può in classifica.Questo almeno fino a maggio/giugno(o anche aprile dipende dai risultati delle prossime settimane),quando aumenterà il numero di challenger e a quel punto mia opinione dovrebbe cercare di far valere il suo eventuale ranking e andare a giocare in quei challenger con cut off più basso sul veloce che spesso ci sono(lui che non si fa certo problemi a viaggiare) e in cui in pochi dei nostri vanno e provare a fare il salto di livello cercando di stabilizzare la propria classifica a livello più alto.

La cosa fondamentale è che giochi sempre sul veloce,non come l’anno scorso che onestamente giocò troppi tornei sulla sua superficie più ostica,la terra quest’anno la deve vedere solo nei documentari sull’agricoltura :mrgreen: .

Crepaldi non sarà mai superman ma sono sicuro che riuscirà ad arrivare alla migliore classifica che le sue qualità gli permetteranno ed è bello seguire anche questi giocatori

32
Figologo (Guest) 22-02-2015 15:02

Nel frattempo Devvarman batte Bhambri e si conferma campione a New Delhi.

Bhambri coi 60 unti della finale rientra nei 300 al mondo.

31
QuinziDonaticlub (Guest) 22-02-2015 14:41

grande erik

30
Matte7777 22-02-2015 14:34

Scritto da nere
il tabellone di trento (sfortunato ancora una volta napolitano)
Roberto MARCORA (ITA) [1]
Q
Quentin HALYS (FRA) (JE)
Q
Q
Gianluca PECORARO (ITA) (WC)
Walter TRUSENDI (ITA)
Sam BARRY (IRL) [6]
Yann MARTI (SUI) [3] (WC)
Q
Florian FALLERT (GER)
Q
Nicola GHEDIN (ITA)
Gianluca MAGER (ITA)
Q
Adrian SIKORA (SVK) [7]
Riccardo BELLOTTI (ITA) [8]
Q
Niels LOOTSMA (NED) (SE)
Matteo TREVISAN (ITA)
Philip BESTER (CAN)
Danilo PETROVIC (SRB)
Laurynas GRIGELIS (LTU)
Marek MICHALICKA (CZE) [4]
Maximilian MARTERER (GER) [5]
Q
Pietro LICCIARDI (ITA) (WC)
Gregoire BARRERE (FRA)
Robin KERN (GER)
Filippo BALDI (ITA) (WC)
Stefano NAPOLITANO (ITA)
Dzmitry ZHYRMONT (BLR) [2]

Se vuole diventare qualcuno deve iniziare a vincere queste partite..
Alla fine il bielorusso è stato eliminato da hayls questa settimana.. non è che sia imbattibile

29
Paky 71 (Guest) 22-02-2015 14:31

Grande Erik….avanti così

28
nere 22-02-2015 14:27

il tabellone di trento (sfortunato ancora una volta napolitano)

Roberto MARCORA (ITA) [1]
Q

Quentin HALYS (FRA) (JE)
Q

Q
Gianluca PECORARO (ITA) (WC)

Walter TRUSENDI (ITA)
Sam BARRY (IRL) [6]

Yann MARTI (SUI) [3] (WC)
Q

Florian FALLERT (GER)
Q

Nicola GHEDIN (ITA)
Gianluca MAGER (ITA)

Q
Adrian SIKORA (SVK) [7]

Riccardo BELLOTTI (ITA) [8]
Q

Niels LOOTSMA (NED) (SE)
Matteo TREVISAN (ITA)

Philip BESTER (CAN)
Danilo PETROVIC (SRB)

Laurynas GRIGELIS (LTU)
Marek MICHALICKA (CZE) [4]

Maximilian MARTERER (GER) [5]
Q

Pietro LICCIARDI (ITA) (WC)
Gregoire BARRERE (FRA)

Robin KERN (GER)
Filippo BALDI (ITA) (WC)

Stefano NAPOLITANO (ITA)
Dzmitry ZHYRMONT (BLR) [2]

27
francofranchi (Guest) 22-02-2015 14:25

Ne vedremo delle belle .. emergere e’ difficile ma voglio gente come Vanni e crek

26
Andreas Seppi 22-02-2015 14:22

Dai erik ancora sotto con questi future tunisini e poi giù nelle quali/main draw challenger sul veloce, dove puoi dire la tua e già l’hai dimostrato.
Contento pe rquesto grande ragazzo

25
yul71 (Guest) 22-02-2015 13:47

Non ci credo, sono andato a mangiare mezzora e al ritorno trovo il bagel vincente di Erik nel terzo!

24
Figologo (Guest) 22-02-2015 13:36

E ANDIAMOOOOOO!!!!

ANDIAMOOOOO!!!

dove sono i patrioti col bandierone? dove?
eccoli i lettori di Gazzetta dello Sport per cui il tennis sono Slam e Fognini, Errani e mise della Giorgi.

Eccoli, che mi fanno la morale perchè provo a valutare un match con un approccio critico e poi siamo a 16 commenti per una bella impresa frutto di due match in mezza giornata e una finale giocata contro un avversario 110 posizioni più avanti in classica.

La so a memoria la lezione, la conosco benissimo.

Inutile perderci tempo.

Bravissimo Crepaldi, avrei voluto vedere il match!

23
nere 22-02-2015 13:35

che bella vittoria crepaldi! speriamo che quest’anno abbia la sua consacrazione personale, cominciando ad entrare nei 400 atp se lo merita di brutto!

22
Il Nat 22-02-2015 13:35

grandissimo Erik!!! Punti atp importantissimi e tanta fiducia!!!

21
Gianni2 (Guest) 22-02-2015 13:35

Grandissimo Erik Crepaldi!

20
Andreas Seppi 22-02-2015 13:35

Grande Erik!!!! dopo oltre due ore di lotta!

19
Figologo (Guest) 22-02-2015 13:34

daje cor meccepointe

18
francofranchi (Guest) 22-02-2015 13:33

Grandeeee

17
Marco1 (Guest) 22-02-2015 13:31

Oh che bravo!! Bellissima reazione!!

16
Figologo (Guest) 22-02-2015 13:30

Reuter scioglie come l’ultimo degli italiani :mrgreen:

15
Bozz (Guest) 22-02-2015 13:27

Super crepppp

14
Figologo (Guest) 22-02-2015 13:25

Adesso voglio il 60. Lo devi seppellire (sportivamente) senza pietà Creps!!!

13
Figologo (Guest) 22-02-2015 13:24

CREPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAALLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLDDDDDDDDDDDDDDDOOIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

12
Pelandrone (Guest) 22-02-2015 13:18

Erik il guerriero!!

11
QUINZI e GIORGI (io ci credo) 1926 (Guest) 22-02-2015 13:12

un set pari dopo che il belga ha servito x il match forza Crepaldi

10
Figologo (Guest) 22-02-2015 12:33

Scritto da gido
@ Figologo (#1273930)
Si, davvero….ma se si scatena Erik il vichingo!
Deve assolutamente dimenticare la sconfitta nella finale di Cipro di fine 2014.
So che anche tu tifi tra gli altri per Donati: entra in mischia il 2 marzo in Canada in un future 15K

Grazie della segnalazione,
mi fai felice come uno stuolo di bambini,
lenisci in me l’amaro della tenzone,
per quella rottura di .alle del match di Fognini.

9
Figologo (Guest) 22-02-2015 12:32

Accidempoli controbreccato

8
Figologo (Guest) 22-02-2015 12:19

Dai Creps lotta!

7
Andreas Seppi 22-02-2015 11:42

Forza Erik!!!

6
T. B. (Guest) 22-02-2015 10:56

La pioggia fa slittare l’orario?

5
Campa (Guest) 22-02-2015 10:40

Erik CREPALDI 470 ATP proiezioni al lunedi 2 marzo

F:441 W:424

Prossimi appuntamenti:
dal 23 febbraio TUNISIA F7 10.000 EL KANTAOUI
dal 2 marzo TUNISIA F8 10.000 EL KANTAOUI

4
gido 22-02-2015 08:22

@ Figologo (#1273930)

Si, davvero….ma se si scatena Erik il vichingo!
Deve assolutamente dimenticare la sconfitta nella finale di Cipro di fine 2014.
So che anche tu tifi tra gli altri per Donati: entra in mischia il 2 marzo in Canada in un future 15K

3
Figologo (Guest) 22-02-2015 00:49

molto dura

2
gido 21-02-2015 23:32

grande Erik: vinciamo il primo torneo della stagione!

1

Lascia un commento