Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Ludwigshafen: I risultati con il dettaglio del Day 2 (In campo Gianluigi Quinzi)

02/07/2019 09:38 47 commenti
Gianluigi Quinzi classe 1996
Gianluigi Quinzi classe 1996

GER Challenger Ludwigshafen CH | terra | e46.600 – 1°-2° Turno


Center – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00)
1. [WC] Johannes Haerteis GER vs [WC] Julian Lenz GER

CH Ludwigshafen
Johannes Haerteis
3
7
7
Julian Lenz
6
6
6
Vincitore: J. HAERTEIS

2. [ITF] Javier Barranco Cosano ESP vs [16] Constant Lestienne FRA

CH Ludwigshafen
Javier Barranco Cosano
2
4
Constant Lestienne [16]
6
6
Vincitore: C. LESTIENNE

3. Yannick Hanfmann GER vs [11] Joao Domingues POR (non prima ore: 15:00)

CH Ludwigshafen
Yannick Hanfmann
6
3
6
Joao Domingues [11]
3
6
1
Vincitore: Y. HANFMANN

4. Gianluigi Quinzi ITA vs Nicola Kuhn ESP (non prima ore: 18:00)

CH Ludwigshafen
Gianluigi Quinzi
6
6
3
Nicola Kuhn
3
7
6
Vincitore: N. KUHN






Court 2 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00)
1. [ITF] Sandro Ehrat SUI vs Thiemo de Bakker NED

CH Ludwigshafen
Sandro Ehrat
4
4
Thiemo de Bakker
6
6
Vincitore: T. DE BAKKER

2. [ITF] Peter Heller GER vs [ITF] Corentin Denolly FRA

CH Ludwigshafen
Peter Heller
6
6
Corentin Denolly
2
3
Vincitore: P. HELLER

3. Andreas Siljestrom SWE / Elias Ymer SWE vs Andre Begemann GER / Tobias Kamke GER

CH Ludwigshafen
Andreas Siljestrom / Elias Ymer
0
0
Andre Begemann / Tobias Kamke
0
0
Vincitori: SILJESTROM / YMER per walkover

4. [3] Pedro Sousa POR vs Benjamin Hassan GER (non prima ore: 17:00)

CH Ludwigshafen
Pedro Sousa [3]
2
2
Benjamin Hassan
6
6
Vincitore: B. HASSAN






Court 13 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00)
1. Benjamin Bonzi FRA vs Santiago Giraldo COL

CH Ludwigshafen
Benjamin Bonzi
0
7
3
0
Santiago Giraldo
0
6
6
3
Vincitore: S. GIRALDO per ritiro

2. [15] Daniel Elahi Galan COL vs [ITF] Christopher Heyman BEL

CH Ludwigshafen
Daniel Elahi Galan [15]
6
6
Christopher Heyman
1
2
Vincitore: D. GALAN

3. [Alt] Alex Molcan SVK vs [ITF] Tim Van Rijthoven NED

CH Ludwigshafen
Alex Molcan
6
6
6
Tim Van Rijthoven
7
2
4
Vincitore: A. MOLCAN

4. Bernabe Zapata Miralles ESP vs Daniel Masur GER

CH Ludwigshafen
Bernabe Zapata Miralles
0
6
6
Daniel Masur
6
1
0
Vincitore: B. ZAPATA MIRALLES

5. [WC] Marek Gengel CZE / Vincent Thierry Schneider GER vs [3] Dustin Brown GER / Hans Hach Verdugo MEX (non prima ore: 17:00)

CH Ludwigshafen
Marek Gengel / Vincent Thierry Schneider
4
6
Dustin Brown / Hans Hach Verdugo [3]
6
7
Vincitori: BROWN / HACH VERDUGO






Court 20 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00)
1. [9] Facundo Bagnis ARG vs Laurynas Grigelis LTU

CH Ludwigshafen
Facundo Bagnis [9]
6
6
Laurynas Grigelis
4
1
Vincitore: F. BAGNIS

2. [Q] Aleksandre Metreveli GEO vs [Q] Renzo Olivo ARG

CH Ludwigshafen
Aleksandre Metreveli
7
7
Renzo Olivo
5
6
Vincitore: A. METREVELI

3. Filip Horansky SVK / Lucas Miedler AUT vs Karol Drzewiecki POL / Szymon Walkow POL

CH Ludwigshafen
Filip Horansky / Lucas Miedler
7
7
Karol Drzewiecki / Szymon Walkow
5
5
Vincitori: HORANSKY / MIEDLER

4. Rogerio Dutra Silva BRA vs Daniel Gimeno-Traver ESP

CH Ludwigshafen
Rogerio Dutra Silva
6
6
0
Daniel Gimeno-Traver
3
7
6
Vincitore: D. GIMENO-TRAVER

47 commenti. Lasciane uno!

Gustaf (Guest) 03-07-2019 10:27

Scritto da ☘️ fortuna
Quinzi problemi evidenti nello stare in campo con i piedi , tanto da non trovare più nelle sue corde nessun colpo che lo rende competitivo a questi livelli . Non so come si possa regredire sinceramente ma è oggettivo come non trovi la posizione ed il timing per coordinare un buon colpo un buon dritto . Il rovescio è naturale ed è il suo colpo migliore ma non è vincente. Non regge lo scambio e al terzo colpo accorcia sempre e l’avversario automaticamente entra e chiude . Quando cerca di uscire dalla scambio è è evidente la sua fatica nel trovare il tempo e il modo per variare la diagonale o il lungo linea e giù palla rete o palla larga o palla buona solo per l’avversario per sparagli contro il vincente … mi domando come non se ne accorgano gli addetti ai lavori che lo hanno sempre allenato …. è un bagno di sangue per lui giocare non riesce più a fare il tennista … e non è una questione di partite perse è proprio perso lui ! … peccato davvero ….

ma certo che se ne accorgono, è che non possono farci niente. sono gesti che non gli vengono. cosa ci può fare? pensi faccia a posta a tirare piano? lui ci prova a spingere…è la pallina che non viaggia. se bastasse avere un allenatore bravo per eliminare tutti i limiti tecnici, avremmo cento federer.

47
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Intenditore (Guest) 03-07-2019 07:57

@ wafer (#2375336)

Wafer, sono toscano…di sicuro sarò al Challenger di Firenze, sperando che Giangi si sia ripreso. La testa, deve lavorare tanto su quella, non è in fiducia e si perde sempre nei momenti cruciali, dove c’è da chiudere e da lottare. A tal proposito puoi venirmi in soccorso, te che lo seguì come e più di me: sono stato sbeffeggiato per aver detto che perde sempre o quasi se la partita va al terzo o nei tiebreak…Diglielo se è vero o no… Le lacune sono chiare, ma qui è la testa che deve sopperire. Peccato, ieri avevo visto il miglior Quinzi dell’anno, ma se non gioca cattivo e senza paura nei momenti decisivi, non è sufficiente.

46
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Intenditore (Guest) 03-07-2019 01:47

@ frankappa (#2375726)

Hai detto una marea… in un solo post. Chi segue Giangi sa che quasi sempre perde le partite lottare e i tiebreak purtroppo. Lo seguo e lo tifo, ma non ho gli occhi foderati di prosciutto, critico le evidenti lacune attuali.

45
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Intenditore (Guest) 03-07-2019 01:41

@ ilpallettaro (#2375385)

Per fortuna te ne intendi te…ribadisco, gioca piatto, la pallina non va, non ha colpi definitivi e soprattutto si perde sempre quando c’è bagarre (prima della partita avevo detto che perde ogni tiebreak e ogni terzo set, detto fatto purtroppo). Meno male comunque che un esperto come te ci insegna tutto sulla tecnica, grazie.

44
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
☘️ fortuna (Guest) 03-07-2019 00:54

Quinzi problemi evidenti nello stare in campo con i piedi , tanto da non trovare più nelle sue corde nessun colpo che lo rende competitivo a questi livelli . Non so come si possa regredire sinceramente ma è oggettivo come non trovi la posizione ed il timing per coordinare un buon colpo un buon dritto . Il rovescio è naturale ed è il suo colpo migliore ma non è vincente. Non regge lo scambio e al terzo colpo accorcia sempre e l’avversario automaticamente entra e chiude . Quando cerca di uscire dalla scambio è è evidente la sua fatica nel trovare il tempo e il modo per variare la diagonale o il lungo linea e giù palla rete o palla larga o palla buona solo per l’avversario per sparagli contro il vincente … mi domando come non se ne accorgano gli addetti ai lavori che lo hanno sempre allenato …. è un bagno di sangue per lui giocare non riesce più a fare il tennista … e non è una questione di partite perse è proprio perso lui ! … peccato davvero ….

43
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pablito 02-07-2019 22:35

Ah.. finalmente l’Estate.
Vacanze !

42
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ermy (Guest) 02-07-2019 22:13

Perchè appendere la racchetta? Il tennis è sempre un bel gioco anche a livello amatoriale. Ci si può sempre divertire. D’altro canto se non hai un servizio, se non hai il dritto, se non sai fare una smorzata , se a rete sei insufficiente, a quel livello puoi sempre divertirti.

41
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh
giucar 02-07-2019 22:03

Kuhn è più forte, poco da dire.

40
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabio (Guest) 02-07-2019 22:01

Allora, se lui ha voglia, perché a me non sembra, visto che ora scenderà oltra la 300atp e gli rimane poco o niente da difendere, deve mettersi a cestino e ogni tanto provare qualche partita, anche se gli rimane qualche Challenger, altrimenti torniamo di nuovo nei futures… Per provare il tutto per tutto nel 2020. Dopodiché, se la situazione ancora non migliora… Va appesa la racchetta, ahimè, ma soprattutto ahilui… Un paesano!

39
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh
Fabio 1978 (Guest) 02-07-2019 21:51

Bene Quinzi. Giocatore da strisci, per dirla in gergo cestistico, ma perdente.

38
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sottile 02-07-2019 21:32

Ancora c’è qualcuno che lo segue il nostro Messia (mancato) ❓

37
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh
l Occhio di Sauron 02-07-2019 21:11

Cavolo per un momento ho pensato che avrebbe potuto vincere e mi sono preso paura…

36
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Super sonego (Guest) 02-07-2019 21:03

Scritto da Gerry
@ Becuzzi_style (#2375813)
A livello challenger e ATP in quanto livello (scusa la ripetizione) di colpi non cambia così tanto come tu pensi… Cambia la costanza e la continuità dei colpi giocati. Il rovescio di Quinzi è a tratti devastante, difetta a volte di continuità di spinta del colpo lungo tutto la partita ma è un colpo molto affidabile e con il quale preferisce comandare lo scambio

Non sono d accordo….. è in caduta libera….. ha cambiato 10 allenatori e passa….. alla fine dare una ottima carriera junores non conta nulla

35
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh
miky85 02-07-2019 20:45

Troppo forte quinzi quasi fuori dai 300 tra un po dovrà ripartire da i future

34
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh
Becuzzi_style (Guest) 02-07-2019 20:37

Scritto da Gerry
@ Becuzzi_style (#2375813)
A livello challenger e ATP in quanto livello (scusa la ripetizione) di colpi non cambia così tanto come tu pensi… Cambia la costanza e la continuità dei colpi giocati. Il rovescio di Quinzi è a tratti devastante, difetta a volte di continuità di spinta del colpo lungo tutto la partita ma è un colpo molto affidabile e con il quale preferisce comandare lo scambio

A me sinceramente non pare proprio…altra cosa è vincere qualche partita a livello ATP che può benissimamente fare…ma deve trovare un avversario, seppur superiore, in vena di unforced.

Che poi il dritto a tutto braccio lo sa anche tirare a volte..il problema è che quando lo gioca in contenimento è un colpo obbrobrioso…proprio perché non lo ha nelle corde…un movimento completamente innaturale e scomposto.

33
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andrea67 (Guest) 02-07-2019 20:27

Non si riprende più

32
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh
Becuzzi_style (Guest) 02-07-2019 20:25

Solito ineluttabile film…
O vince facile in 2 comodi set (manco fosse Nadal:))…ma se il match va in equilibrio non la spunta mai.
C’è chiaramente anche un limite mentale rilevante

31
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh
-1: Gualtiero
Djokernole99 02-07-2019 20:24

Nulla da fare…

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Solotifo (Guest) 02-07-2019 20:19

Lascio sul 2-1 40-15 al terzo…..

29
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luigi (Guest) 02-07-2019 20:19

Per solidarietà con i next gen di Wimbledon perde pure lui

28
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Becuzzi_style (Guest) 02-07-2019 20:17

Tra il 4 e 6 game ha avuto 8 palle game col servizio…trasformate 0!!
Chiaramente Kuhn ottiene in entrambi i casi il break alla prima occasione!
Ripeto se il punto pesa non lo riesce proprio a fare…è qualcosa di particolare…

Forse oggi sono troppo duro con lui…ma un po’ di attribuiti deve anche cercare di tirarli fuori ogni tanto…forza dai!!

27
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Becuzzi_style (Guest) 02-07-2019 20:05

Sul 2-1 40-30 tira un dritto campanile da 3 categoria…era un punto chiave…

26
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gerry (Guest) 02-07-2019 19:48

@ Becuzzi_style (#2375813)

A livello challenger e ATP in quanto livello (scusa la ripetizione) di colpi non cambia così tanto come tu pensi… Cambia la costanza e la continuità dei colpi giocati. Il rovescio di Quinzi è a tratti devastante, difetta a volte di continuità di spinta del colpo lungo tutto la partita ma è un colpo molto affidabile e con il quale preferisce comandare lo scambio

25
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: ibson, Gilgamesh
Intenditore (Guest) 02-07-2019 19:48

Quinzi caroooo ma come si fa? Regala fino allo 0-5 il tiebreak, recupera fino al 5-6 e servizio e fa un doppio fallo con palla fuori di 2 metri. Sta giocando bene, miglior partita da svelariati mesi, ma nei momenti chiave se la fa sempre sotto, sparisce. Incredibili problemi psicologici direi, stacco, lascio ai posteri il terzo set, so già come finirà.

24
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Cla
Becuzzi_style (Guest) 02-07-2019 19:47

Scritto da Becuzzi_style
Se vince il tiebreak mi sorprende…ci sta provando oggi..ma i colpi non fanmo mai male.
Prova a essere anche generoso..ma se l’avversario limita gli unforced sono dolori..

Come da facile previsione…aveva pure recuperato da 1-6 a 5-6…per poi condire il tutto con un bel doppio fallo.

Se il punto è importante sai già che GQ lo perderà…

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
kas (Guest) 02-07-2019 19:45

Il terzo punto del tie-break riassume quello che ho cercato di dire. Quinzi tenta il vincente, un dritto certo non impossibile, anticipa troppo e la mette larga di un metro… 😡

Quanto al doppio fallo finale, beh…

22
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Becuzzi_style (Guest) 02-07-2019 19:40

Scritto da Gerry
Gran livello secondo me di Quinzi. Trova grandi angoli anche col dritto nonostante manchi sempre della botta di chiusura e gli scambi lunghi riesce spesso a comandarli. Kuhn è un signor giocatore e tira fortissimo ma nonostante questo Gianluigi tiene botta benissimo, soprattutto col rovescio sempre devastante

Addiruttura devastante 🙂 🙂 non esageriamo! Il rovescio è buono a livello cgallenger, ma a livello ATP è un colpo sufficiente, da 6-

21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Becuzzi_style (Guest) 02-07-2019 19:38

Se vince il tiebreak mi sorprende…ci sta provando oggi..ma i colpi non fanmo mai male.
Prova a essere anche generoso..ma se l’avversario limita gli unforced sono dolori..

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gerry (Guest) 02-07-2019 19:34

Gran livello secondo me di Quinzi. Trova grandi angoli anche col dritto nonostante manchi sempre della botta di chiusura e gli scambi lunghi riesce spesso a comandarli. Kuhn è un signor giocatore e tira fortissimo ma nonostante questo Gianluigi tiene botta benissimo, soprattutto col rovescio sempre devastante

19
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Gilgamesh
kas (Guest) 02-07-2019 19:21

Riacciuffato! Daje GQ, tenere questo servizio che poi Kuhn va sotto pressione!

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
T. C. Saliceto (Guest) 02-07-2019 19:19

Non vedo miglioramento alcuno purtroppo. Cambiano gli allenatori ma il risultato rimane lo stesso.

17
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh
frankappa (Guest) 02-07-2019 18:50

Scritto da Intenditore
@ wafer (#2375037)
Wafer ti ammiro, hai una fede incrollabile. Anch’io ho seguito a lungo Giangi, e lo fo tutt’ora nonostante perda sempre. Sono d’accordo con te, sul consiglio tecnico, ma il suo problema più grande, oltre la testa, è di non avere un colpo di chiusura, gioca piatto e fa giocare bene chiunque incontri. Per fare un punto deve sempre faticare, il servizio è sempre deficitario, con tutto il bene che gli voglio non vedo grandi prospettive tecniche per Gianluigi e lui obiettivamente fa poco per andare oltre i suoi limiti. Mettesse la garra di un Lorenzi, o anche di un Moroni, per stare più bassi, ne vincerebbe molte di più. Se va al terzo o al tiebreak perde quasi sistematicamente, fa male dirlo ma per cambiare rotta deve trasformarsi e io la vedo dura. Sta a Giangi smentirmi, sarei felicissimo.

Non riesco a capire come si fa a dire: lo seguo sempre sarei felicissimo che Giangi mi smentisse, poi una serie di critiche scontate ( su cui posso concordare) e la perla finale per superficialità o ignoranza :se va al terzo perde quasi sistematicamente . Nel 2019 e’ andato al terzo 8 volte, 6 vinte 2 perse.

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Djokernole99 02-07-2019 18:49

@ kas (#2375721)

Miglior Quinzi dell’anno al momento

15
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
kas (Guest) 02-07-2019 18:44

…uff… ha rischiato di complicarsi la vita da 40-0, poi ha giocato due buoni punti e ne è uscito bene. Nel game successivo Kuhn ha un po’ sciolto e ha inevitabilmente buscato un altro break.

Occhio che quando Kuhn sta in momento di grazia diventa improvvisamente un avversario assai ostico, forza GQ battere il ferro finché è caldo e chiudere alla svelta!

14
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
kas (Guest) 02-07-2019 18:29

Scritto da Intenditore
@ wafer (#2375037)
Wafer ti ammiro, hai una fede incrollabile. Anch’io ho seguito a lungo Giangi, e lo fo tutt’ora nonostante perda sempre. Sono d’accordo con te, sul consiglio tecnico, ma il suo problema più grande, oltre la testa, è di non avere un colpo di chiusura, gioca piatto e fa giocare bene chiunque incontri. Per fare un punto deve sempre faticare, il servizio è sempre deficitario, con tutto il bene che gli voglio non vedo grandi prospettive tecniche per Gianluigi e lui obiettivamente fa poco per andare oltre i suoi limiti. Mettesse la garra di un Lorenzi, o anche di un Moroni, per stare più bassi, ne vincerebbe molte di più. Se va al terzo o al tiebreak perde quasi sistematicamente, fa male dirlo ma per cambiare rotta deve trasformarsi e io la vedo dura. Sta a Giangi smentirmi, sarei felicissimo.

E’ una possibile interpretazione, ma io propendo per un’altra “causa principale”, ovvero per la scarsa fiducia che GQ ha per il proprio dritto. Quando forza, arriva troppo spesso il drittaccio lungo o l’affossata in rete: quindi in qualche misura Quinzi “trattiene” il colpo e diventa assai più difficile cercare tatticamente il colpo risolutivo. Non credo si tratti della pura tipologia di esecuzione, altri giocatori hanno un dritto anche più “macchinoso” da vedere, ma ottengono tutt’altra efficacia e affidabilità.

Quinzi entrerà rapidamente fra i primi 100 solo se riuscirà a risolvere questo non piccolo problema. Altrimenti rimarrà per tutta la carriera ad oscillare fra il 100 e il 300.

Nonostante tutto ciò, io mi ostino ad aver fiducia e a pensare che, con la maturità tennistica, Quinzi possa avviare un’ottima carriera. In fondo tanti altri italiani hanno seguito percorsi simili: Cecchinato ha fatto pochino fino a 26 anni, e il Paolone nazionale ha cominciato a stare nel tennis che conta attorno ai 29.

E comunque oggi bisogna vincere questo match, forza GQ!

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Wafer (Guest) 02-07-2019 17:46

Scritto da Gustaf
Wafer è il papà di Quinzi. Non c’è altra spiegazione.

🙂

12
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh, pibla
Gustaf (Guest) 02-07-2019 17:10

Wafer è il papà di Quinzi. Non c’è altra spiegazione.

11
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh
Fabio (Guest) 02-07-2019 16:52

…ad esempio, l’anno scorso o forse due anni fa, prese a pallate (sulla terra) il sudafricano Harris… Solo che ora lui è a Wimbledon ed ha pure starppato il primo set a RF…
Capita la ntifona???

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 02-07-2019 16:50

Dopo le cocenti delusioni del primo turno di Wimbledon, a parte Seppi, Fabbiano e Berrettini, ecco scendere in campo il nostro grande fuoriclasse!!!!!

9
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh
ilpallettaro (Guest) 02-07-2019 15:02

Scritto da Intenditore
@ wafer (#2375037)
Wafer ti ammiro, hai una fede incrollabile. Anch’io ho seguito a lungo Giangi, e lo fo tutt’ora nonostante perda sempre. Sono d’accordo con te, sul consiglio tecnico, ma il suo problema più grande, oltre la testa, è di non avere un colpo di chiusura, gioca piatto e fa giocare bene chiunque incontri. Per fare un punto deve sempre faticare, il servizio è sempre deficitario, con tutto il bene che gli voglio non vedo grandi prospettive tecniche per Gianluigi e lui obiettivamente fa poco per andare oltre i suoi limiti. Mettesse la garra di un Lorenzi, o anche di un Moroni, per stare più bassi, ne vincerebbe molte di più. Se va al terzo o al tiebreak perde quasi sistematicamente, fa male dirlo ma per cambiare rotta deve trasformarsi e io la vedo dura. Sta a Giangi smentirmi, sarei felicissimo.

intenditore sì, ma non di tennis.
dire che quinzi gioca piatto, è bestemmiare in chiesa. il problema di quinzi è l’opposto, supina troppo polso e avambraccio rallentando la racchetta e dando alla palla un top che non salta è profondo e non salta. la palla rimbalza a due metri dalla riga di fondo, con una parabola che non sale mai oltre la spalla dell’avversario, che non da mai problemi di lettura.
è un colpo “junior”, che ha pagato finché stava nei circuiti dilettanti. tra i pro, basta un fonio perché ti tornino dietro dei lavandini

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
wafer 02-07-2019 14:31

@ Intenditore (#2375185)

Carissimo, un saluto!

Gorietti l’ha portato da oltre 300 a 141 ATP, onore al merito.
Con Gaio ho gia’ visto la “mano” di Fanucci, sono curioso di capire come proseguira’. E’ chiaro ormai che gioca solo per “divertimento” e sia mai il caso che finalmente riesca a tirare senza preoccupazioni, ma penso sia impossibile, la testa e’ sempre altrove.

Non riusciro’ a vedere la partita perche’ e’ in un orario improponibile, mi raccomando, non dirmi il risultato, la vedrp’ in differita.

Un caro saluto e se sei dalle parti di Milano magari al torneo di Milano dell’anno prossimo, ti offro una birra!

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Intenditore (Guest) 02-07-2019 13:33

@ wafer (#2375037)

Wafer ti ammiro, hai una fede incrollabile. Anch’io ho seguito a lungo Giangi, e lo fo tutt’ora nonostante perda sempre. Sono d’accordo con te, sul consiglio tecnico, ma il suo problema più grande, oltre la testa, è di non avere un colpo di chiusura, gioca piatto e fa giocare bene chiunque incontri. Per fare un punto deve sempre faticare, il servizio è sempre deficitario, con tutto il bene che gli voglio non vedo grandi prospettive tecniche per Gianluigi e lui obiettivamente fa poco per andare oltre i suoi limiti. Mettesse la garra di un Lorenzi, o anche di un Moroni, per stare più bassi, ne vincerebbe molte di più. Se va al terzo o al tiebreak perde quasi sistematicamente, fa male dirlo ma per cambiare rotta deve trasformarsi e io la vedo dura. Sta a Giangi smentirmi, sarei felicissimo.

6
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Bar, marcusmin
wafer 02-07-2019 12:21

Forza Giangi!
Ancora di piu’ in questa occasione, menare e andare a rete!

5
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Patoschi, Bar
-1: Gilgamesh
Fabio (Guest) 02-07-2019 12:12

…attualmente perderà anche da Kuhn!!!
Sarei felicissimo di essere smentito…

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
simposio (Guest) 02-07-2019 11:29

Ma quindi quella di non fare le quali di wimbledon era una sua scelta.

3
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: GGG
ilpallettaro (Guest) 02-07-2019 11:06

il nostro cerca un luogo lontano, dove nessuno lo conosce, per ripartire?
potrebbe essere un’ottima idea, andare altrove, magari in germania, ad allenarsi e a giocare, darsi un anno di tempo e vedere cosa succede.

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pablito 02-07-2019 10:05

Ma.. non aveva la bua al piede ?

1
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh