Circuito WTA Copertina, WTA

WTA Praga: Camila Giorgi sconfitta in semifinale dopo aver servito per il match sul 5 a 4 nel terzo set

04/05/2018 15:10 300 commenti
Camila Giorgi classe 1991
Camila Giorgi classe 1991

CZE WTA Prague International | Terra | $250.000 – Semifinali


Centre Court – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. [6] Shuai Zhang CHN vs [2] Petra Kvitova CZE

WTA Prague
Shuai Zhang [6]
6
0
Petra Kvitova [2]
7
6
Vincitore: P. KVITOVA

2. [7] Mihaela Buzarnescu ROU vs Camila Giorgi ITA

WTA Prague
Mihaela Buzarnescu [7]
4
6
7
Camila Giorgi
6
3
5
Vincitore: M. BUZARNESCU

3. [3] Nicole Melichar USA / Kveta Peschke CZE vs Mihaela Buzarnescu ROU / Lidziya Marozava BLR

WTA Prague
Nicole Melichar / Kveta Peschke [3]
6
6
Mihaela Buzarnescu / Lidziya Marozava
4
2
Vincitori: MELICHAR / PESCHKE


TAG: , ,

300 commenti. Lasciane uno!

Luca Martin (Guest) 05-05-2018 12:45

La Buzarnescu protesta sempre, borbotta, sclera.
Però così facendo indispone il pubblico e fa fare il tifo pro Kvitova anche a me, che dovrei essere neutrale.

300
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Dani (Guest) 05-05-2018 12:34

Pare che la Romania ha un altra bella giocatrice, addirittura ha vinto il primo con la kvitova/ probabilmente perdere pero sembra una bella giocatrice

299
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Mf
pablox 05-05-2018 12:04

Sono commosso quando leggo persone che si sono accorte che la Giorgi va a rete e lo spacciano come una novità.
Comunque a Buzarnescu non deve essere così scarsa se ha vinto il primo set con la somma Kvitova. A me pare un’ottima giocatrice e si propone come sorpresa dell’anno.

298
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 05-05-2018 11:07

Scritto da lesser
la persa facendo due doppi falli la partita è ti pareva,quando deve chiudere deve sempre attendere l’errore dell’avversaria,ma quante occasioni sprecate

Veramente “chiude” spessissimo con dei vincenti. Non è assolutamente una che aspetta l’errore dell’avversaria. Ma tu non ne sai niente e scrivi cose a caso solo per divertimento.

297
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
win (Guest) 05-05-2018 10:21

E pensare che l’avversaria le aveva regalato il primo set allora ha pensato bene di ripagarla con gli interessi cioè due set e il match point con un doppio fallo. Speriamo che la lezione che ha subito serva da lezione e non ditemi che aveva problemi fisici perchè ho visto giocatrici vincere anche in non perfette condizioni

296
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sergio Mercurio (Guest) 05-05-2018 09:39

Sempre la stessa storia con questa giocatrice. Peccato. Non si capisce cosa ci vuole per una tennista professionista a giocare i punti decisivi senza la fregola di voler chiudere il punto sempre con un vincente

295
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 05-05-2018 09:23

Scritto da esmeralda
non gioca roma

Chi lo dice?

294
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
lesser (Guest) 05-05-2018 09:15

la persa facendo due doppi falli la partita è ti pareva,quando deve chiudere deve sempre attendere l’errore dell’avversaria,ma quante occasioni sprecate

293
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: pablox, Mf
Marcomp (Guest) 05-05-2018 08:53

Scritto da Tennismania
A me è parsa di vedere una Camila molto diversa, a partire dall’atteggiamento in campo, una Camila che ha lottato e che ci ha provato in tutti i modi. Ho visto variazioni e discese a rete. Ho visto una Buzarnescu frignona, che ha fatto un piantino in un momento cruciale.A Camila è mancata quella freddezza quando è andata a servire sul 5 a 4, ma non è stata una partita buttata via, tutt’altro!

MI sono piaciute molto le varie discese a rete, questa è una bella novità….e poi ha lottato, purtroppo ha ceduto mentalmente all’ultimo ma non era facile; :mrgreen: continua così Camila!

292
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuli 05-05-2018 07:41

Scritto da fabio
La solita Giorgi con tutti i suoi limiti

E’ più matura,ma il carattere e il suo modo di giocare sono quelli!

291
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
radar 05-05-2018 01:05

Scritto da lesser
Certo che perdere 3 quarti di finale è una semifinale tra tornei sta arp in un giorno è proprio giornata nera

Mamma mia lesser, manco più wta e atp scrivi correttamente e dire che sono parole di 3 lettere 😥

290
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tennismania (Guest) 05-05-2018 00:45

A me è parsa di vedere una Camila molto diversa, a partire dall’atteggiamento in campo, una Camila che ha lottato e che ci ha provato in tutti i modi. Ho visto variazioni e discese a rete. Ho visto una Buzarnescu frignona, che ha fatto un piantino in un momento cruciale.A Camila è mancata quella freddezza quando è andata a servire sul 5 a 4, ma non è stata una partita buttata via, tutt’altro!

289
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: amers
Quinzi e Giorgi io ci credo(1926) (Guest) 05-05-2018 00:34

Scritto da duenna
Non siete mai contenti… Forse eravate straconvinti che avrebbe demolito la buzarnescu e magari anche la Kvitova domani…
Ha giocato alla pari con una Buzarnescu che le sta 20 posizioni più in alto nel ranking, non ci ha mica perso 6-0 6-0… certo oggi avrebbe potuto vincere, ma avrebbe potuto anche perdere dalla Strycova, quindi imparate a gioire delle vittorie come ad accettare delle sconfitte dignitose come quella odierna perchè domani è un altro giorno

288
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Shuzo 05-05-2018 00:04

Scritto da Mirko

Scritto da marcello
è evidente che il problema maggiore di questa giocatrice non è la tattica, che tutto sommato mi sembra ultimamente abbia anche affinato, non essendo più esageratamente spregiudicata, ma essenzialmente la paura di vincere/perdere.
Sente molto la pressione nei momenti importanti.
Non era facile oggi rimettere in corsa un’avversaria completamente in bambola, oltretutto servendo 40-0 per andare 5-3.
Lei c’è riuscita

Esatto

Concordo che oggi Camila abbia imparato a essere più attendista, concordo anche che talvolta mostri un po’ di fragilità nervosa, tuttavia il suo problema principale è di variare ancora troppo poco la tattica di gioco, benché dei progressi siano indubbi. A mio parere potrebbe compiere ulteriori miglioramenti se giocasse anche il doppio, cosa che le consentirebbe anche di provare a socializzare un po’ di più, invece di stare sempre attaccata al padre. Tuttavia è chiaro che il padre non voglia che la figlia sia indipendente da lei. Questa è la ragione principale per cui hanno litigato con la FIT e in particolare con Barazzutti.

287
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Paolo (Guest) 04-05-2018 23:08

@ magilla (#2095079)

A’ Magi’… Su dai, sveglia, eh.

286
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Antonella B. 04-05-2018 22:29

@ Rare99 (#2095411)

Caspita! Non lo sapevo.. da oggi tiferò sempre per lei

285
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gigetto (Guest) 04-05-2018 22:11

@ Fabrizio (#2095491)

Interessante, dopo l’ennesima puntata dell’incontro Fit-Comune Roma con il no ai campi di piazza del popolo ora toccava alla Fit

284
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
DYLAN1998 04-05-2018 22:00

Scritto da Spider 99
Non lo sapevo della Sorella. Ma come ? molti anni fa? Forza camila, sei grande, vai avanti così e arriviamo presto in top 30.

2011, incidente stradale. 🙁

283
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hector (Guest) 04-05-2018 21:56

Scritto da PRISCO
Questo torneo lo avrebbe vinto pure mia nonna

Evidentemente Praga ti ha affumicato le idee.

282
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: radar
lesser 04-05-2018 21:42

Certo che perdere 3 quarti di finale è una semifinale tra tornei sta arp in un giorno è proprio giornata nera

281
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fabio (Guest) 04-05-2018 21:41

La solita Giorgi con tutti i suoi limiti

280
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carl 04-05-2018 21:37

Speriamo che per sabato Giorgi sia pronta per giocare a Roma.

Dipendesse da lei penso che ci sarebbe senz’altro, bisogna però vedere cosa le dirà lo staff.

279
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Spider 99 (Guest) 04-05-2018 21:25

Non lo sapevo della Sorella. Ma come ? molti anni fa? Forza camila, sei grande, vai avanti così e arriviamo presto in top 30.

278
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
duenna (Guest) 04-05-2018 21:21

Non siete mai contenti… Forse eravate straconvinti che avrebbe demolito la buzarnescu e magari anche la Kvitova domani…
Ha giocato alla pari con una Buzarnescu che le sta 20 posizioni più in alto nel ranking, non ci ha mica perso 6-0 6-0… certo oggi avrebbe potuto vincere, ma avrebbe potuto anche perdere dalla Strycova, quindi imparate a gioire delle vittorie come ad accettare delle sconfitte dignitose come quella odierna perchè domani è un altro giorno

277
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: amers
Mirko (Guest) 04-05-2018 21:02

Scritto da marcello
è evidente che il problema maggiore di questa giocatrice non è la tattica, che tutto sommato mi sembra ultimamente abbia anche affinato, non essendo più esageratamente spregiudicata, ma essenzialmente la paura di vincere/perdere.
Sente molto la pressione nei momenti importanti.
Non era facile oggi rimettere in corsa un’avversaria completamente in bambola, oltretutto servendo 40-0 per andare 5-3.
Lei c’è riuscita

Esatto

276
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabrizio (Guest) 04-05-2018 21:01
275
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
lesser 04-05-2018 20:57

Che oppurtinata buttata cavolo

274
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sandro (Guest) 04-05-2018 20:54

Il mio dispiacere di non vederla disputare la finale e’ grande.Guardarla muoversi in campo con la leggiadria di una mannequinne e tirare dei colpi perfetti e’ un piacere quasi erotico.Una dea che gioca a tennis.Pero’ le vincenti sanno variare i colpi.Lei no.
Pazienza.Il mio sostegno non le manchera’ mai e non capisco quali siano le motivazioni che spingono qualcuno sul forum a detestarla.

273
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: amers
-1: Giuli
Luca96 04-05-2018 20:28

Ha giocato un buonissimo torneo Camila ed oggi purtroppo la Buzarnescu è stata più solida…speriamo che non sia niente di grave questo fastidio muscolare. Forza Camila 😉

272
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: amers
Luis (Guest) 04-05-2018 20:10

@ vilas (#2095361)

Guarda che io non tifo contro la Giorgi, solo non apprezzo il suo gioco troppo al limite. Apprezzo la Errani per l’impegno che ci mette ma il suo gioco mi fa schifo, della federazione poi non me ne frega nulla anzi auspico che Camila essendo in questo momento la più forte possa giocare il fed cup.

271
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Rare99 (Guest) 04-05-2018 19:58

Scritto da bogar67
@ Rare99 (#2095288)
Non sono totalmente d’accordo, la parte strategica sulla terra è di fondamentale importanza e se conosci prima come gioca l’avversaria puoi avere qualche vantaggio. Ci sono giocatrici che oltre a conoscere difetti e pregi delle proprie avversarie si avvalgono di video analisi pre gara sui loro punti deboli ma anche sui pregi. Qualcosa a tavolino si studia poi esiste la variabile situazionale che nasce al momento. Il vero talento da parte dell’atleta sta nel capire e leggere le situazioni di gioco ma a livello femminile senza voler essere maschilista il coach se entra in campo un motivo ci sarà.

Sei maschilista senza esserne a conoscenza,non riesco a spiegarvelo meglio di come ho fatto,puoi conoscere i tuoi avversari quanto vuoi,ma ci sono dei tennisti/e con pochi margini di crescita a causa di alcune lacune coordinative di base,la tecnica sarà una conseguenza,la tattica la strategia una conseguenza. C’è chi mi ha risposto facendo l’esempio di Federer e della sua evoluzione….e certo con quella coordinazione motoria che si ritrova può sempre migliorare. Meglio di così non so spiegarlo,se filtra bene, altrimenti mi arrendo,evidentemente siete piu competenti di me.

270
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Rare99 (Guest) 04-05-2018 19:45

Scritto da Luigi
@ Rare99 (#2095288)
Ha avuto un enorme dolore per la perdita della sorella, forse è questo il velo di tristezza che traspare sempre

Lo so,e mi dispiace

269
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Insalatiera76 04-05-2018 19:40

Scritto da vilas
@ gbuttit (#2094868)
Accetto il tuo commento poichè articolato non come Insalatiera76 e tanto meno quello di Magilla che ora starà godendo che la Giorgi abbia perso.
Non sono un tifoso, sono un adetto ai lavori, la mia rabbia deriva dal fatto che questa Federazione ha fatto un ottimo lavoro di marketing portando il torneo di Roma e quello di Milano a dei livelli importanti, ma questo dovrebbe essere solo una piccola parte del lavoro che dovrebbe fare una Federazione, ma la parte più importante dovrebbe essere aiutare la maggior parte dei ragazzi promettenti e non solo alcuni, tant’è che la maggior parte dei ragazzi e delle ragazze hanno fatto un percorso completamente fuori dalla Federazione, se non qualche intervento in corso d’opera con delle convocazioni saltuarie. Detto questo per più di dieci anni hanno goduto dei sacrifici personali di alcuni genitori (ERRANI-PENNETTA-VINCI-SCHIAVONE) tutte professioniste che sono andate fuori dal nostro paese ad allenarsi a spese loro per poi tornare, vincere quello che hanno vinto e la Federazione a prendersi il merito perchè hanno passaporto italiano ect. ect. ecco perchè se fai un contratto ad un “atleta” di ormai oltre 20anni devi anche conoscere la sua storia e devi pretendere il giusto, non come se tu FEderazione avessi investito milioni di dollari per la sua formazione e ora questa ti volta le spalle. Camila è un prodotto privato che si è avvicinata alla Federazione perchè comunque averla a Riano dava immagine e prestigio, non è un tuo prodotto e non puoi fare l’offeso se quest’atleta ti chiede una dispensa per un incontro e chiaro questo fatto o no?

Caro Vilas, che tu fossi un addetto ai lavori lo sospettavo. Sospetto che molti se non tutti quelli che sono aprioristicamente contro la federazione siano per l’appunto degli addetti ai lavori che in qualche modo nella federazione non sono riusciti ad entrare ma vorrebbero, o hanno un qualche dente avvelenato o qualche rivendicazione da fare.
Comunque nel merito delle fesserie che scrivi il punto è che i contratti vanno rispettati, non è che si può implorare moderazione da parte di chi ha un diritto contrattuale nell’esercitarlo.
Se io ho un diritto contrattuale, che ho pagato fior di quattrini, ad avere la disponibilità di una tennista ogni qualvolta io la chiamo non faccio l’offeso se mi chiede una dispensa, ma ho diritto di rifiutare la sua richiesta. Se lei comunque non si presenta questa faccenda si chiama inadempimento contrattuale e allora si che ho diritto di fare l’offeso.
Infine, io sono un appassionato, non sono un addetto ai lavori e non sto con la federazione x interesse. Sto solo dalla parte dell’equilibrio, del buon senso e delle regole

268
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
vilas 04-05-2018 18:50

@ Luis (#2095170)

E a te ti paga qualcuno della Federazione per avere il dente avvelenato contro la Giorgi?

267
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuli
vilas 04-05-2018 18:43

@ gbuttit (#2094868)

Accetto il tuo commento poichè articolato non come Insalatiera76 e tanto meno quello di Magilla che ora starà godendo che la Giorgi abbia perso.
Non sono un tifoso, sono un adetto ai lavori, la mia rabbia deriva dal fatto che questa Federazione ha fatto un ottimo lavoro di marketing portando il torneo di Roma e quello di Milano a dei livelli importanti, ma questo dovrebbe essere solo una piccola parte del lavoro che dovrebbe fare una Federazione, ma la parte più importante dovrebbe essere aiutare la maggior parte dei ragazzi promettenti e non solo alcuni, tant’è che la maggior parte dei ragazzi e delle ragazze hanno fatto un percorso completamente fuori dalla Federazione, se non qualche intervento in corso d’opera con delle convocazioni saltuarie. Detto questo per più di dieci anni hanno goduto dei sacrifici personali di alcuni genitori (ERRANI-PENNETTA-VINCI-SCHIAVONE) tutte professioniste che sono andate fuori dal nostro paese ad allenarsi a spese loro per poi tornare, vincere quello che hanno vinto e la Federazione a prendersi il merito perchè hanno passaporto italiano ect. ect. ecco perchè se fai un contratto ad un “atleta” di ormai oltre 20anni devi anche conoscere la sua storia e devi pretendere il giusto, non come se tu FEderazione avessi investito milioni di dollari per la sua formazione e ora questa ti volta le spalle. Camila è un prodotto privato che si è avvicinata alla Federazione perchè comunque averla a Riano dava immagine e prestigio, non è un tuo prodotto e non puoi fare l’offeso se quest’atleta ti chiede una dispensa per un incontro e chiaro questo fatto o no?

266
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuli, MarcoP
Tennisaddicted (Guest) 04-05-2018 18:33

Scritto da Insalatiera76

Scritto da magilla

Scritto da Paolo

Scritto da Tennisaddicted

Scritto da Insalatiera76
@ vilas (#2094646)
Una visione leggermente unilaterale la tua.
Quando si arriva al muro contro muro è perché… i muri sono due! Da soli non si litiga.
Ci sono sicuramente i “pro federazione”, come li chiami tu. Ma ci sono anche gli anti-federazione, e tra loro si sfidano dando alla federazione meriti o colpe che non ha.

Troppo facile per una Federazione (ovvero un esercito) fare la guerra a un individuo… Io sto sempre dalla parte dell’individuo. Tifare per l’esercito è, scusami, una bella ipocrisia.

Anch’io ho tifato per Igor il russo, mica sono così ipocrita da tifare per gli eserciti di poliziotti!

spero sia una battuta….anche se non fa ridere

Io tifo per gli individui quando ritengo che abbiano delle buone ragioni. Nella disputa con la federazione la Giorgi ha disatteso un contratto, c’è poco da dire, sta dalla parte del torto. Un contratto si può rinegoziare, si può impugnare, ma non si può semplicemente ignorare quando non ci fa più comodo. L’esercito e l’individuo c’entrano ben poco.
Poi credo anche che la federazione avrebbe potuto tenere una linea più morbida, più conciliante e cercare di evitare lo scontro. Ma, a parte che non conosciamo esattamente né i termini contrattuali né altri eventuali dissapori tra le parti, questo non fa certamente passare dalla parte della ragione chi non onora un contratto.

Non ho detto che la Giorgi ha ragione, semplicemente che sono dalla sua parte per come la FIT e il Sig. Binaghi hanno gestito la situazione. La FIT ha avuto ragione da un tribunale, quindi a meno di ribaltamenti di sentenza (sempre possibili), ha ragione la FIT: i contratti vanno rispettati o rinegoziati. Però il risultato ottenuto è un danno per tutti: non sarà il risarcimento che la FIT pretende dalla Giorgi a dare soddisfazione a nessuno, né alla FIT né allo sport italiano. E la verità “processuale” non è necessariamente una verità assoluta.

265
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MarcoP 04-05-2018 18:24

Scritto da Luigi
@ Rare99 (#2095288)
Ha avuto un enorme dolore per la perdita della sorella, forse è questo il velo di tristezza che traspare sempre

O forse no.

Difficile, se non impossibile, discutere sul carattere delle persone.

264
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
vilas (Guest) 04-05-2018 18:24

@ Insalatiera76 (#2094803)

Replicare dicendo le ovvietà di sempre, semplificando che quando si litiga si litiga in due, ripeto è una banalità, certo che quando si litiga si è in due, ma in qualche modo avevo messo sul piatto delle considerazioni è da uno esperto come te mi sarei aspettato una replica più argomentata.
Una federazione ha il compito di divulgare con tutti i mezzi dipsonibili la propria disciplina ed applicare in modo coerente le regole della propria federazione e non applicarle a secondo della persona che hai davanti. Altre volte per motivi professionali altri atleti hanno declinato l’invito e la federazione ha accettato, non voglio adesso tirare fuori tutti i casi ma lo sappiamo tutti e due quanti e quali sono e in prospettiva di un futuro della squadra di Fedcup forse si sarebbe potuto essere meno “rigidi”.
Io non scordo che con questo sistema di colpire il coach di un’atleta vedi Simone Bolelli da n° 36 al mondo lo hanno fatto a pezzi non è più riuscito ad avvicinarsi a quel livello, grazie Federazione.

263
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
bogar67 (Guest) 04-05-2018 18:14

@ Rare99 (#2095288)

Non sono totalmente d’accordo, la parte strategica sulla terra è di fondamentale importanza e se conosci prima come gioca l’avversaria puoi avere qualche vantaggio. Ci sono giocatrici che oltre a conoscere difetti e pregi delle proprie avversarie si avvalgono di video analisi pre gara sui loro punti deboli ma anche sui pregi. Qualcosa a tavolino si studia poi esiste la variabile situazionale che nasce al momento. Il vero talento da parte dell’atleta sta nel capire e leggere le situazioni di gioco ma a livello femminile senza voler essere maschilista il coach se entra in campo un motivo ci sarà.

262
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
giac2 (Guest) 04-05-2018 18:10

ne ha perse tante partite così, la sua fragilità è nel carattere, e chi la guida non è capace di aiutarla, è già un miracolo che sia nelle prime 100,

261
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabri (Guest) 04-05-2018 17:59

Scritto da Rare99
Leggo tanti commenti sulla Giorgi…che non ha il piano b,che se trova una che la rimanda di la,che tatticamente scriteriata,non ha le varianti tecniche-tattiche ecc.ecc.Chi più ne ha piu metta.Ovviamente il padre,scusate l’avevo dimenticato!Non credo che la Giorgi scenda in campo da autolesionista,con la voglia di contraddire se stessa e i suoi detrattori,così,tanto per perdere…Il tennis non si vince a tavolino,ossia oggi vado in campo e cambio il ritmo all’avversaria,gioco il back,smorzata,e via dicendo.Essendo un’abilità aperta,c’è una variabile situazionale,ossia l’avversario,che scardina il tuo piano strategico,ad esempio la rumena di oggi.Era la prima volta che la vedevo ed ha una grande velocita’di braccio,buona giocatrice.Camila vuole e può giocare solo questo tennis,piaccia o no,le basi coordinative sono queste,non le cambia neanche il super-coach.A me l’unica cosa che dispiace di questa ragazza,educata in campo,quel velo di tristezza nel suo volto.Ciao e divertiti

Certo che c’è l’avversaria, è evidente! Per il resto, vorresti dirci che nel Tennis non ci si può evolvere, non si può col tempo arricchire, variare, o diversificare il proprio gioco, magari guidati da qualcuno che ci capisce? Se lo pensi non sono d’accordo per niente con te. E ti ricordo che il Re, Federer, negli ultimi anni, grazie a Ljubicic ed Edberg (per un periodo), ha parecchio modificato il proprio gioco: meno scambi, più aggressività, più a rete, etc. E grazie a tali modifiche, che gli consentono di sprecare meno energie in campo, è tuttora a livelli eccelsi. Se si è fatto seguire lui da grandi ex tennisti, ritengo che può farlo tranquillamente anche Camila….

260
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GianlucaPozzi (Guest) 04-05-2018 17:42

Ma oggi è il compleanno della Buzarnescu, tanti cari auguri!

259
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luigi (Guest) 04-05-2018 17:42

@ Rare99 (#2095288)

Ha avuto un enorme dolore per la perdita della sorella, forse è questo il velo di tristezza che traspare sempre

258
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
marcello (Guest) 04-05-2018 17:42

Scritto da marcello

Scritto da Fabri

Scritto da marcello

Scritto da Fabri
Molto semplice. Camila ha un solo modo di giocare, per quanto efficace: no palle corte, no back di rovescio, no discese a rete, no palle arrotate, etc. Pur giocando bene, non con tutte le avversarie il suo gioco monocorde e rischioso può bastare. Grandi responsabilità ha secondo me il padre il quale, avendo per le mani un grandissimo talento, non lo ha mai affidato a mani esperte, che le insegnassero a giocare a tennis in tanti modi diversi, ad usare la tattica, a ragionare. Camila sa solo spingere forte, spesso divinamente. Oggi ha incontrato un’avversaria che con lo stesso gioco, con il ritmo alto, andava a nozze….

Per carità se variasse maggiormente i colpi avrebbe un bagaglio tecnico migliore che potrebbe usare in determinati frangenti della partita, ma non sono affatto d’accordo che oggi ha perso perchè ha spinto solo forte: mi sembra che ultimamente sia molto più prudente;
oggi ha perso la paura di vincere/perdere: quando sbagli malamente dei punti importanti significa che non sei un giocatore vincente (a parità di potenzialità si intende)..

Oggi Camila è stata ad un passo dalla vittoria ed ha giocato globalmente una più che buona partita. Bisogna dare atto all’avversaria di non essersi mai arresa e di aver giocato un gran match, al netto di alcuni passaggi a vuoto….

si mediamente è stata anche discreta, peccato che quel passaggio a vuoto pauroso che ha avuto l’avversaria doveva consentirle di vincere. i punti importanti non li regge proprio emotivamente

ed aggiungo che in questo non c’è sergio giorgi che tenga purtroppo!

.. che poi se si levasse dai coglioni per dare spazio ad un vero grande allenatore saremmo tutti più contenti ovviamente

257
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Zoff
-1: Giuli
marcello (Guest) 04-05-2018 17:40

Scritto da Fabri

Scritto da marcello

Scritto da Fabri
Molto semplice. Camila ha un solo modo di giocare, per quanto efficace: no palle corte, no back di rovescio, no discese a rete, no palle arrotate, etc. Pur giocando bene, non con tutte le avversarie il suo gioco monocorde e rischioso può bastare. Grandi responsabilità ha secondo me il padre il quale, avendo per le mani un grandissimo talento, non lo ha mai affidato a mani esperte, che le insegnassero a giocare a tennis in tanti modi diversi, ad usare la tattica, a ragionare. Camila sa solo spingere forte, spesso divinamente. Oggi ha incontrato un’avversaria che con lo stesso gioco, con il ritmo alto, andava a nozze….

Per carità se variasse maggiormente i colpi avrebbe un bagaglio tecnico migliore che potrebbe usare in determinati frangenti della partita, ma non sono affatto d’accordo che oggi ha perso perchè ha spinto solo forte: mi sembra che ultimamente sia molto più prudente;
oggi ha perso la paura di vincere/perdere: quando sbagli malamente dei punti importanti significa che non sei un giocatore vincente (a parità di potenzialità si intende)..

Oggi Camila è stata ad un passo dalla vittoria ed ha giocato globalmente una più che buona partita. Bisogna dare atto all’avversaria di non essersi mai arresa e di aver giocato un gran match, al netto di alcuni passaggi a vuoto….

si mediamente è stata anche discreta, peccato che quel passaggio a vuoto pauroso che ha avuto l’avversaria doveva consentirle di vincere. i punti importanti non li regge proprio emotivamente

256
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Rare99 (Guest) 04-05-2018 17:30

Leggo tanti commenti sulla Giorgi…che non ha il piano b,che se trova una che la rimanda di la,che tatticamente scriteriata,non ha le varianti tecniche-tattiche ecc.ecc.Chi più ne ha piu metta.Ovviamente il padre,scusate l’avevo dimenticato!Non credo che la Giorgi scenda in campo da autolesionista,con la voglia di contraddire se stessa e i suoi detrattori,così,tanto per perdere…Il tennis non si vince a tavolino,ossia oggi vado in campo e cambio il ritmo all’avversaria,gioco il back,smorzata,e via dicendo.Essendo un’abilità aperta,c’è una variabile situazionale,ossia l’avversario,che scardina il tuo piano strategico,ad esempio la rumena di oggi.Era la prima volta che la vedevo ed ha una grande velocita’di braccio,buona giocatrice.Camila vuole e può giocare solo questo tennis,piaccia o no,le basi coordinative sono queste,non le cambia neanche il super-coach.A me l’unica cosa che dispiace di questa ragazza,educata in campo,quel velo di tristezza nel suo volto.Ciao e divertiti

255
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 04-05-2018 17:29

Scritto da silvennis
Giorgi patisce chi le rimanda la palla. Tutto qui!

Tipo la Errani o la Wozniacki? O la CSN?

254
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: amers
-1: Giuli
tommaso (Guest) 04-05-2018 17:28

Scritto da LOST75

Scritto da tommaso

Scritto da Viva la Vida
Niente era destino che non giocasse Roma…speriamo si rimetta di nuovo a posto x il Rolando.
Oggi ha rischiato veramente grosso di farsi veramente male!!!

Ti ha detto che non gioca a Roma?

perche’ non gioca roma?

Chiediamolo insieme a Viva la Vida, sembra darlo per scontato!

253
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuli
lallo (Guest) 04-05-2018 17:24

Scritto da Fabri

Scritto da marcello

Scritto da Fabri
Molto semplice. Camila ha un solo modo di giocare, per quanto efficace: no palle corte, no back di rovescio, no discese a rete, no palle arrotate, etc. Pur giocando bene, non con tutte le avversarie il suo gioco monocorde e rischioso può bastare. Grandi responsabilità ha secondo me il padre il quale, avendo per le mani un grandissimo talento, non lo ha mai affidato a mani esperte, che le insegnassero a giocare a tennis in tanti modi diversi, ad usare la tattica, a ragionare. Camila sa solo spingere forte, spesso divinamente. Oggi ha incontrato un’avversaria che con lo stesso gioco, con il ritmo alto, andava a nozze….

Per carità se variasse maggiormente i colpi avrebbe un bagaglio tecnico migliore che potrebbe usare in determinati frangenti della partita, ma non sono affatto d’accordo che oggi ha perso perchè ha spinto solo forte: mi sembra che ultimamente sia molto più prudente;
oggi ha perso la paura di vincere/perdere: quando sbagli malamente dei punti importanti significa che non sei un giocatore vincente (a parità di potenzialità si intende)..

Oggi Camila è stata ad un passo dalla vittoria ed ha giocato globalmente una più che buona partita. Bisogna dare atto all’avversaria di non essersi mai arresa e di aver giocato un gran match, al netto di alcuni passaggi a vuoto….

il livello medio di fesserie che fa in campo è crollato sorprendentemente. Ma emotivamente non regge. Se la fa sotto nei punti chiave dove, col suo gioco ad alto rischio, servono nervi d’acciaio e rilassatezza. Oppure serve intelligenza. Tipo 5-4 15-0 al terzo, con l’avversaria reduce da un tergicristallo tagliagambe e dunque cotta e poco lucida. Un medio servizio è sufficiente a iniziare lo scambio con altissime probabilità di vederla sbagliare per asfissia…. invece doppio fallo con prima lunghissima e seconda che casca alla base della rete….. Zero visione del momento di gioco. Burzanescu invece, pur essendo il 50% meno atletica e tecnicamente inferiore, è una che vede la partita e i risultati sono evidenti…… Oggi DOVEVA perdere ed ha vinto.

252
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuli
Insalatiera76 04-05-2018 17:21

Scritto da Alexpivi
@ Insalatiera76 (#2094803)
la mia è una visione unilaterale …. come la tua del resto … sono tutte opinioni ….!!!!

Ci sono 2 tipi di opinioni: quelle giuste e quelle sbagliate. Di solito basta un po’ di tempo per distinguere le une dalle altre.
L’importante è capire che una caxxata è una caxxata quando viene detta, anche se viene spacciata x opinione.

251
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
LOST75 04-05-2018 17:16

Scritto da tommaso

Scritto da Viva la Vida
Niente era destino che non giocasse Roma…speriamo si rimetta di nuovo a posto x il Rolando.
Oggi ha rischiato veramente grosso di farsi veramente male!!!

Ti ha detto che non gioca a Roma?

perche’ non gioca roma?

250
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabri (Guest) 04-05-2018 17:15

Scritto da Alb4647
Purtroppo, al di là della sua situazione fisica di oggi, è innegabile che con un minimissimo di strategia, proprio un barlume, Camila qualche match in più lo porterebbe a casa. Un delitto non aver ancora provato ad insegnarglielo. Oppure i tentativi ci sono stati, ma lei non risponde in nessuna maniera ? Che ne sappiamo ?

Proprio quello che dico io! Possibile che abbia un solo modulo di gioco, dico uno? E’ Tennis, non è una gara tra robottini a chi tira più forte! Rallentare, variare, scendere a rete. Non dico che devi fare Martina Navratilova ma con un po’ di strategia e qualche variazione porterebbe a casa molte più partite…

249
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Insalatiera76 04-05-2018 17:15

Scritto da magilla

Scritto da Paolo

Scritto da Tennisaddicted

Scritto da Insalatiera76
@ vilas (#2094646)
Una visione leggermente unilaterale la tua.
Quando si arriva al muro contro muro è perché… i muri sono due! Da soli non si litiga.
Ci sono sicuramente i “pro federazione”, come li chiami tu. Ma ci sono anche gli anti-federazione, e tra loro si sfidano dando alla federazione meriti o colpe che non ha.

Troppo facile per una Federazione (ovvero un esercito) fare la guerra a un individuo… Io sto sempre dalla parte dell’individuo. Tifare per l’esercito è, scusami, una bella ipocrisia.

Anch’io ho tifato per Igor il russo, mica sono così ipocrita da tifare per gli eserciti di poliziotti!

spero sia una battuta….anche se non fa ridere

Io tifo per gli individui quando ritengo che abbiano delle buone ragioni. Nella disputa con la federazione la Giorgi ha disatteso un contratto, c’è poco da dire, sta dalla parte del torto. Un contratto si può rinegoziare, si può impugnare, ma non si può semplicemente ignorare quando non ci fa più comodo. L’esercito e l’individuo c’entrano ben poco.
Poi credo anche che la federazione avrebbe potuto tenere una linea più morbida, più conciliante e cercare di evitare lo scontro. Ma, a parte che non conosciamo esattamente né i termini contrattuali né altri eventuali dissapori tra le parti, questo non fa certamente passare dalla parte della ragione chi non onora un contratto.

248
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP, Zoff
Fabri (Guest) 04-05-2018 17:13

Scritto da marcello

Scritto da Fabri
Molto semplice. Camila ha un solo modo di giocare, per quanto efficace: no palle corte, no back di rovescio, no discese a rete, no palle arrotate, etc. Pur giocando bene, non con tutte le avversarie il suo gioco monocorde e rischioso può bastare. Grandi responsabilità ha secondo me il padre il quale, avendo per le mani un grandissimo talento, non lo ha mai affidato a mani esperte, che le insegnassero a giocare a tennis in tanti modi diversi, ad usare la tattica, a ragionare. Camila sa solo spingere forte, spesso divinamente. Oggi ha incontrato un’avversaria che con lo stesso gioco, con il ritmo alto, andava a nozze….

Per carità se variasse maggiormente i colpi avrebbe un bagaglio tecnico migliore che potrebbe usare in determinati frangenti della partita, ma non sono affatto d’accordo che oggi ha perso perchè ha spinto solo forte: mi sembra che ultimamente sia molto più prudente;
oggi ha perso la paura di vincere/perdere: quando sbagli malamente dei punti importanti significa che non sei un giocatore vincente (a parità di potenzialità si intende)..

Oggi Camila è stata ad un passo dalla vittoria ed ha giocato globalmente una più che buona partita. Bisogna dare atto all’avversaria di non essersi mai arresa e di aver giocato un gran match, al netto di alcuni passaggi a vuoto….

247
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: amers, Zoff
Maxi (Guest) 04-05-2018 17:05

Scritto da Borsir
La Buzarnescu (37)WTA ha giocato benissimo tutte le palle che contavano! la Giorgi alcune le ha sbagliate .

Peccato solo che le abbiano fatto giocare la finale di doppio subito dopo, ci credo che abbia perso, dopo due ore e passa di battaglia.

246
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
emilio (Guest) 04-05-2018 17:03

Scritto da silvennis
Giorgi patisce chi le rimanda la palla. Tutto qui!

rimanda la palla? 31-19 winners.

245
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Manuel (Guest) 04-05-2018 17:01

Scritto da marcello

Scritto da Fabri
Molto semplice. Camila ha un solo modo di giocare, per quanto efficace: no palle corte, no back di rovescio, no discese a rete, no palle arrotate, etc. Pur giocando bene, non con tutte le avversarie il suo gioco monocorde e rischioso può bastare. Grandi responsabilità ha secondo me il padre il quale, avendo per le mani un grandissimo talento, non lo ha mai affidato a mani esperte, che le insegnassero a giocare a tennis in tanti modi diversi, ad usare la tattica, a ragionare. Camila sa solo spingere forte, spesso divinamente. Oggi ha incontrato un’avversaria che con lo stesso gioco, con il ritmo alto, andava a nozze….

Per carità se variasse maggiormente i colpi avrebbe un bagaglio tecnico migliore che potrebbe usare in determinati frangenti della partita, ma non sono affatto d’accordo che oggi ha perso perchè ha spinto solo forte: mi sembra che ultimamente sia molto più prudente;
oggi ha perso la paura di vincere/perdere: quando sbagli malamente dei punti importanti significa che non sei un giocatore vincente (a parità di potenzialità si intende)..

Perfetto

244
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Borsir (Guest) 04-05-2018 17:01

La Buzarnescu (37)WTA ha giocato benissimo tutte le palle che contavano! la Giorgi alcune le ha sbagliate .

243
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
silvennis (Guest) 04-05-2018 16:52

Giorgi patisce chi le rimanda la palla. Tutto qui!

242
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Elio
MarcoP 04-05-2018 16:51

Scritto da Roger Rose
Io credo che Camila Giorgi se trova le due settimane della vita può vincere uno slam (pur nella sua incredibile discontinuità)

Tutto può accadere, nulla è impossibile.
Tuttavia non ci scommetterei dei soldi.

241
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
marcello (Guest) 04-05-2018 16:46

Scritto da Fabri
Molto semplice. Camila ha un solo modo di giocare, per quanto efficace: no palle corte, no back di rovescio, no discese a rete, no palle arrotate, etc. Pur giocando bene, non con tutte le avversarie il suo gioco monocorde e rischioso può bastare. Grandi responsabilità ha secondo me il padre il quale, avendo per le mani un grandissimo talento, non lo ha mai affidato a mani esperte, che le insegnassero a giocare a tennis in tanti modi diversi, ad usare la tattica, a ragionare. Camila sa solo spingere forte, spesso divinamente. Oggi ha incontrato un’avversaria che con lo stesso gioco, con il ritmo alto, andava a nozze….

Per carità se variasse maggiormente i colpi avrebbe un bagaglio tecnico migliore che potrebbe usare in determinati frangenti della partita, ma non sono affatto d’accordo che oggi ha perso perchè ha spinto solo forte: mi sembra che ultimamente sia molto più prudente;
oggi ha perso la paura di vincere/perdere: quando sbagli malamente dei punti importanti significa che non sei un giocatore vincente (a parità di potenzialità si intende)..

240
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Roger Rose (Guest) 04-05-2018 16:44

Io credo che Camila Giorgi se trova le due settimane della vita può vincere uno slam (pur nella sua incredibile discontinuità)

239
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Alexpivi
-1: MarcoP, Giuli
marcello (Guest) 04-05-2018 16:41

è evidente che il problema maggiore di questa giocatrice non è la tattica, che tutto sommato mi sembra ultimamente abbia anche affinato, non essendo più esageratamente spregiudicata, ma essenzialmente la paura di vincere/perdere.
Sente molto la pressione nei momenti importanti.
Non era facile oggi rimettere in corsa un’avversaria completamente in bambola, oltretutto servendo 40-0 per andare 5-3.
Lei c’è riuscita

238
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Zoff
Shuzo (Guest) 04-05-2018 16:38

Camila conferma ancora una volta la sua inaffidabilità e mancanza di continuità. Le ragioni oramai sono arcinote, tuttavia ero convinto che in questo torneo sarebbe arrivata in finale. Invece….

237
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Zoff
Alby73 (Guest) 04-05-2018 16:30

Ha giocato alla pari contro la 37 WTA, alla fine ha perso, ma poteva anche vincere. Mi sembra significativo: se non si azzopperà ancora con altri infortuni e se questa ragazza riuscirà a giocare tranquillamente penso proprio che il suo livello di ranking che le spetta sia proprio quello intorno al quarantesimo posto, due o tre sopra, due o tre sotto. Non di più.

236
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
Alb4647 04-05-2018 16:25

Purtroppo, al di là della sua situazione fisica di oggi, è innegabile che con un minimissimo di strategia, proprio un barlume, Camila qualche match in più lo porterebbe a casa. Un delitto non aver ancora provato ad insegnarglielo. Oppure i tentativi ci sono stati, ma lei non risponde in nessuna maniera ? Che ne sappiamo ?

235
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
-1: Giuli
MarcoP 04-05-2018 16:24

Scritto da Fabri
Molto semplice. Camila ha un solo modo di giocare, per quanto efficace: no palle corte, no back di rovescio, no discese a rete, no palle arrotate, etc. Pur giocando bene, non con tutte le avversarie il suo gioco monocorde e rischioso può bastare. Grandi responsabilità ha secondo me il padre il quale, avendo per le mani un grandissimo talento, non lo ha mai affidato a mani esperte, che le insegnassero a giocare a tennis in tanti modi diversi, ad usare la tattica, a ragionare. Camila sa solo spingere forte, spesso divinamente. Oggi ha incontrato un’avversaria che con lo stesso gioco, con il ritmo alto, andava a nozze….

Concordo che ha un solo modo di giocare.

Ma non so se sia solo colpa del padre.

Sul grandissimo talento avrei dei dubbi. Brava tennista, ma senza esagerare.

234
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuli
Fabri (Guest) 04-05-2018 16:19

Scritto da CM

Scritto da Fabri
Molto semplice. Camila ha un solo modo di giocare, per quanto efficace: no palle corte, no back di rovescio, no discese a rete, no palle arrotate, etc. Pur giocando bene, non con tutte le avversarie il suo gioco monocorde e rischioso può bastare. Grandi responsabilità ha secondo me il padre il quale, avendo per le mani un grandissimo talento, non lo ha mai affidato a mani esperte, che le insegnassero a giocare a tennis in tanti modi diversi, ad usare la tattica, a ragionare. Camila sa solo spingere forte, spesso divinamente. Oggi ha incontrato un’avversaria che con lo stesso gioco, con il ritmo alto, andava a nozze….

Finchè riusciva a correre bene, a rete ci è scesa e come e con ottimi risultati.
Fra l’altro giocando due stop volley splendide!

Le sue discese a rete sono casuali, estemporanee, non fanno parte di una strategia di gioco. Quante volte ci è scesa oggi? Dovrebbero insegnarle ad andarci molto più spesso, sfruttando la potenza dei colpi da fondo….

233
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP, Alb4647
-1: Giuli
Viva la Vida 04-05-2018 16:16

@ tommaso (#2095111)

Purtroppo e’ lo stesso problema di Sydney e sappiamo tutti quanto ci ha messo x recuperare…io sono meravigliato come sia cmq riuscita a fare partita pari con la rumena nonostante l’evidente problema muscolare che le impediva di scattare…alla fine era anche stanca fisicamente ma ha portato a termine la partita x rispetto del pubblico.

Tornera’ a giocare a Parigi ma solo pro forma in quanto e’ uno slam ma nei prox gg credo che tornera’ di nuovo in Sicilia a curare di nuovo questo problema
in previsione della stagione sull’erba dove ha parecchi punti da difendere.

232
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
CM (Guest) 04-05-2018 16:11

Scritto da Fabri
Molto semplice. Camila ha un solo modo di giocare, per quanto efficace: no palle corte, no back di rovescio, no discese a rete, no palle arrotate, etc. Pur giocando bene, non con tutte le avversarie il suo gioco monocorde e rischioso può bastare. Grandi responsabilità ha secondo me il padre il quale, avendo per le mani un grandissimo talento, non lo ha mai affidato a mani esperte, che le insegnassero a giocare a tennis in tanti modi diversi, ad usare la tattica, a ragionare. Camila sa solo spingere forte, spesso divinamente. Oggi ha incontrato un’avversaria che con lo stesso gioco, con il ritmo alto, andava a nozze….

Finchè riusciva a correre bene, a rete ci è scesa e come e con ottimi risultati.
Fra l’altro giocando due stop volley splendide!

231
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
CM (Guest) 04-05-2018 16:08

Peccato per l’occasione persa, anche se una Camila azzoppata certamente non sarebbe bastata a tener testa alla Petra di questi giorni.
Non so esattamente di che portata fosse il problema muscolare e dunque non saprei dire se provarci fino alla fine sia stata generosità o avventatezza.
Lo vedremo a giorni, speriamo non ci siano conseguenze.

Comunque complimenti alla Buzarnescu che ha giocato una signora partita.
Davvero brava, non l’avevo ancora vista giocare ma mi è piaciuta parecchio.

230
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
Fabri (Guest) 04-05-2018 16:08

Molto semplice. Camila ha un solo modo di giocare, per quanto efficace: no palle corte, no back di rovescio, no discese a rete, no palle arrotate, etc. Pur giocando bene, non con tutte le avversarie il suo gioco monocorde e rischioso può bastare. Grandi responsabilità ha secondo me il padre il quale, avendo per le mani un grandissimo talento, non lo ha mai affidato a mani esperte, che le insegnassero a giocare a tennis in tanti modi diversi, ad usare la tattica, a ragionare. Camila sa solo spingere forte, spesso divinamente. Oggi ha incontrato un’avversaria che con lo stesso gioco, con il ritmo alto, andava a nozze….

229
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luis (Guest) 04-05-2018 16:07

@ tommaso (#2095108)

Toglimi se puoi e vuoi una curiosità: ti paga la Giorgi per ribattere a qualsiasi commento negativo che la riguardi?

228
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MarcoP 04-05-2018 16:06

Scritto da tommaso

Scritto da atom
Va bene tutto ma non regalare cosìno. Non ha la mentalita per diventare un buona giocatrice. Sarà sempre una tennista con momenti da talento ma che resterà nellam mediocrità. Oltre i colpi ci vuole la testa per giocare a tennis.

Mediocrità: top 30, 2 milioni e mezzo di montepremi, un torneo maggiore vinto, badilate di top30 battute, decine di top20, qualche top10 e pure un paio di top5.
Mediocrità.
Beato te che evidentemente sei al top dei top nella tua carriera professionale e non vivi in questa “mediocrità”.

Concordo che non sia mediocre. Hai ragione.

Ma questa storia di aver battuto tenniste top non sta in piedi.
Allora si può anche dire che ha perso con tenniste oltre la 100-ma posizione.
Quello che conta è la classifica. È stata al massimo 30 e anche per poco. Difficile che faccia meglio in futuro.

227
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuli
mauro59 (Guest) 04-05-2018 16:04

Scritto da tommaso

Scritto da michelina
Ridimensionata alla prima avversaria di valore.

Strycova non di valore. Stosur non di valore.
Ok.

Forse si è confuso con la Paolini

226
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Da Rio (Guest) 04-05-2018 16:04

Noi italiani, nel tennis, sembra che siamo nati per dare gioie piu che riceverle.. speriamo Camila e tutti gli altri vincano la prossima

225
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
emilio (Guest) 04-05-2018 16:01

Scritto da Nicola
Inutile cercare scuse, ammettere che oggi la rumena è stata più brava è segno di maturazione da parte di tutti è non c’è nulla di male ad ammetterlo, ha meritato la vittoria, in quanto alla Giorgi se aveva male come si dice era meglio che si fermava se non era più competitiva al 100% oltre il rischio di ricadute.

finalmente uno che ragiona…si,ha fatto doppi falli alla fine,ma ha rischiato molto il secondo servizio sempre,anzi,direi che con una seconda proprio al limite ha fatto piangere la Buzarnescu.e stata una bellissima partita,che ci sta perdere,cosi come ci poteva stare vincere.

224
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
AlterEgo (Guest) 04-05-2018 16:00

@ AlterEgo (#2095154)

Volevo scrivere non ne capisci ovviamente, ma anche io non mi ritengo il Rino Tommasi della situazione… 🙂

223
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
AlterEgo (Guest) 04-05-2018 15:59

@ tommaso (#2095112)

Michelina dire che la Buzarnescu è una tennista di valore dopo appena alcuni mesi di buoni risultati rispetto alle altre due tenniste di cui sopra che hanno dimostrato parecchio in carriera dimostra che di Tennis non ne capisco molto…a meno che la tua e soltanto una provocazione.

222
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mf 04-05-2018 15:55

Sconfitta inaccettabile.
Dispiace ma é inaccettabile

221
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Elios (Guest) 04-05-2018 15:45

Ragazzi questa è un occasione persa. Partita buttata via. Ancora non ci credo che la giorgi ha perso. Che peccato,un occasione colossale per tornare in finale. È andata così, pazienza e sotto con i prox impegni.

220
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marco (Guest) 04-05-2018 15:43

Grande match, Camila, grazie ugualmente anche se hai perso. Buona fortuna per Roma !

219
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: amers
Nicola (Guest) 04-05-2018 15:43

Inutile cercare scuse, ammettere che oggi la rumena è stata più brava è segno di maturazione da parte di tutti è non c’è nulla di male ad ammetterlo, ha meritato la vittoria, in quanto alla Giorgi se aveva male come si dice era meglio che si fermava se non era più competitiva al 100% oltre il rischio di ricadute.

218
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP, Giuli
tommaso (Guest) 04-05-2018 15:42

Scritto da michelina
Ridimensionata alla prima avversaria di valore.

Strycova non di valore. Stosur non di valore.

Ok.

217
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuli
tommaso (Guest) 04-05-2018 15:41

Scritto da Viva la Vida
Niente era destino che non giocasse Roma…speriamo si rimetta di nuovo a posto x il Rolando.
Oggi ha rischiato veramente grosso di farsi veramente male!!!

Ti ha detto che non gioca a Roma?

216
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
amers 04-05-2018 15:41

Ha perso la partita sul 4-3, peccato per alcuni errori ma ho apprezzato come ha lottato e ha disputato un signor torneo. La finale era alla sua portata (anche se la rumena comunque è interessante) e resta l’amaro in bocca ma leggere alcuni commenti contro questa ragazza è davvero assurdo. I gufi non aspettavano altro.

215
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Alexpivi
tommaso (Guest) 04-05-2018 15:40

Scritto da atom
Va bene tutto ma non regalare cosìno. Non ha la mentalita per diventare un buona giocatrice. Sarà sempre una tennista con momenti da talento ma che resterà nellam mediocrità. Oltre i colpi ci vuole la testa per giocare a tennis.

Mediocrità: top 30, 2 milioni e mezzo di montepremi, un torneo maggiore vinto, badilate di top30 battute, decine di top20, qualche top10 e pure un paio di top5.

Mediocrità.

Beato te che evidentemente sei al top dei top nella tua carriera professionale e non vivi in questa “mediocrità”.

214
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuli
il vero tennis (Guest) 04-05-2018 15:39

PER GLI ESTIMATORI ALTRA SCONFITTA INDIGERIBILE,SERVE PER IL MATCH E I SOLITI DOPPI FALLI!?!?

213
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
esmeralda (Guest) 04-05-2018 15:39

non gioca roma

212
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
magilla 04-05-2018 15:38

una Giorgi difficile da commentare con lo spettro di un risentimento muscolare (ma quanti alibi sempre)…se .cosi’ non fosse…..altro treno perso!

211
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuli
-1: Giuseppespartano, Mf
Mirko (Guest) 04-05-2018 15:37

@ Il Biscottone spagnolo (#2095058)
La differenza risiede nel fatto,che pur piangendo,ha ributtato delle palline dall’altra parte….aspettando comoda gli errori,che puntualmente sono arrivati…

210
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sebaSeppi, MarcoP
Paolo (Guest) 04-05-2018 15:36

Scritto da SGT76
La rumena cmq simpaticona..cugina larga di Dzhumur

Ora però non perdiamo l’obiettività: antipatica perché? [cit.]

209
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
Stefano (Guest) 04-05-2018 15:34

La partita la perso quando non è riuscita a tenere il servizio nel terzo set sul 4-3 e 40-0…
Io credo che il problema di Camila non sia piano A, B o C ma la tenuta mentale

208
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fede (Guest) 04-05-2018 15:33

Ciao Cami, fai vedere a tutti quello che sai fare ancora di più a Roma e poi vi assicuro che non è vero che non ride mai.. anzi è il contrario.

207
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: amers
-1: MarcoP
pazzodicamila 04-05-2018 15:31

Peccato. Perde sul filo di lana e con df. Il tennis e’ cosi’… d’ altronde anche Stosur lo ha fatto su mp di Camila.
Speriamo fisicamente sia a posto

206
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuli
magilla 04-05-2018 15:30

Scritto da Paolo

Scritto da Tennisaddicted

Scritto da Insalatiera76
@ vilas (#2094646)
Una visione leggermente unilaterale la tua.
Quando si arriva al muro contro muro è perché… i muri sono due! Da soli non si litiga.
Ci sono sicuramente i “pro federazione”, come li chiami tu. Ma ci sono anche gli anti-federazione, e tra loro si sfidano dando alla federazione meriti o colpe che non ha.

Troppo facile per una Federazione (ovvero un esercito) fare la guerra a un individuo… Io sto sempre dalla parte dell’individuo. Tifare per l’esercito è, scusami, una bella ipocrisia.

Anch’io ho tifato per Igor il russo, mica sono così ipocrita da tifare per gli eserciti di poliziotti!

spero sia una battuta….anche se non fa ridere

205
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
magilla 04-05-2018 15:29

Scritto da Alb4647

Scritto da pinkfloyd

Scritto da Antonio
Incredibile una con neanche metà del talento di Deborah Chiesa è a un set da una finale wta

Utilità di questi commenti? Da 1 a 10?
Io direi zero.

Il brutto è che ce li dovremo sorbire fino al ritiro della Giorgi. Ammesso che basti ….

questo Antonio fa cosi’ di chiunque si parli……

204
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hair49 (Guest) 04-05-2018 15:27

In tre giorni Buzarnescu incontra Kvitova in finale e poi maria a Madrid al primo turno, niente male come impegno !!!

203
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuli
flx (Guest) 04-05-2018 15:26

@ danielevv (#2095017)

ma non ti viene in mente che fosse preoccupata per il problema alla coscia?
e’ cosi difficile capire che ha cercato di giocare senza sforzare la coscia?
Credo che anche se avesse vinto , non avrebbe sicuramente disputato la finale.
E’ un’ottima atleta, bella brava e molto intelligente.

202
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Alexpivi, amers, Giuseppespartano
-1: Giuli, MarcoP
PRISCO (Guest) 04-05-2018 15:26

Questo torneo lo avrebbe vinto pure mia nonna

201
Replica | Quota | -5
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: MarcoP, Gualtiero, Giuli, Giuseppespartano, Zoff