Australian Open 2018 ATP, Copertina, WTA

Australian Open: I risultati completi con il Live dettagliato della dodicesima giornata

26/01/2018 12:18 180 commenti
I risultati dagli Australian Open
I risultati dagli Australian Open

AUS Australian Open – Grand Slam | Cemento | A$50.196.000 – Semifinali


Rod Laver Arena – Ora: 05:00 (ora locale: 15:00)
1. M. Bahrami FRA / F. Santoro FRA vs P. Cash AUS / M. Woodforde AUS

GS Australian Open
M. Bahrami / F. Santoro
3
4
2
P. Cash / M. Woodforde
4
1
4
Vincitore: P. Cash

2. T.Babos HUN / K.Mladenovic FRA vs E.Makarova RUS / E.Vesnina RUS

GS Australian Open
T.Babos / K.Mladenovic
6
6
E.Makarova / E.Vesnina [2]
4
3
Vincitore: T.Babos / K.Mladenovic

Non prima delle ore 09:30
3. H.Chung KOR vs R.Federer SUI

GS Australian Open
H.Chung
30
1
2
R.Federer [2]
30
6
5
Vincitore: R. Federer per ritiro






Margaret Court Arena – Ora: 05:00 (ora locale: 15:00)
1. Xinyu.Wang CHN vs C. Burel FRA

GS Australian Open
Xinyu.Wang [1]
6
1
0
C. Burel
2
6
6
Vincitore: C. Burel

2. R. Molleker GER / H. Squire GER vs H.Gaston FRA / C.Tabur FRA

GS Australian Open
R. Molleker / H. Squire
2
2
H.Gaston / C.Tabur [7]
6
6
Vincitore: H.Gaston / C.Tabur






Show Court 3 – Ora: 05:00 (ora locale: 15:00)
1. E.Cocciaretto ITA vs E.Liang TPE

GS Australian Open
E.Cocciaretto
6
3
6
E.Liang [2]
4
6
7
Vincitore: E.Liang

2. C. Tseng TPE vs A.Mchugh GBR

GS Australian Open
C. Tseng [6]
15
6
2
A.Mchugh
15
3
4

3. E.Liang TPE / Xinyu.Wang CHN vs V. Apisah PNG / L.Sun SUI

GS Australian Open
E.Liang / Xinyu.Wang
7
4
10
V. Apisah / L.Sun [7]
6
6
5
Vincitore: E.Liang / Xinyu.Wang






Court 5 – Ora: 05:00 (ora locale: 15:00)
1. S.Korda USA vs M.Miladinovic SRB

GS Australian Open
S.Korda [7]
7
5
6
M.Miladinovic [2]
5
7
4
Vincitore: S.Korda

2. D.Wagner USA vs A.Lapthorne GBR

Il match deve ancora iniziare






Court 7 – Ora: 05:00 (ora locale: 15:00)
1. M.Buis NED / Y.Kamiji JPN vs D.De Groot NED / A.Van Koot NED

GS Australian Open
M.Buis / Y.Kamiji
6
6
D.De Groot / A.Van Koot [2]
0
4
Vincitore: M.Buis

2. A.Hewett GBR / G.Reid GBR vs S.Houdet FRA / N.Peifer FRA

GS Australian Open
A.Hewett / G.Reid
4
2
S.Houdet / N.Peifer [2]
6
6
Vincitore: S.Houdet

3. D.Alcott AUS vs H.Davidson AUS

GS Australian Open
D.Alcott
6
6
H.Davidson
2
0
Vincitore: D.Alcott






TBA – Ora: 08:00 (ora locale: 18:00)
1. M.Martínez Sánchez ESP / M.Demoliner BRA vs T.Babos HUN / R.Bopanna IND

GS Australian Open
M.Martínez Sánchez / M.Demoliner
5
7
6
T.Babos / R.Bopanna [5]
7
5
10
Vincitore: T.Babos / R.Bopanna

2. E.Makarova RUS / B.Soares BRA vs G.Dabrowski CAN / M.Pavic CRO

GS Australian Open
E.Makarova / B.Soares
1
4
G.Dabrowski / M.Pavic [8]
6
6
Vincitore: G.Dabrowski / M.Pavic


TAG: ,

180 commenti. Lasciane uno!

alexalex 27-01-2018 09:38

Scritto da Giuseppespartano

Scritto da alexalex

Scritto da Giuseppespartano

Scritto da I love tennis
@ Raul Ramirez (#2020412)
Diciamo che è stato fortunato Roger a non incontrare nè Rafa nè Nole al massimo della forma,sennò sai che dolori.

Scusa ma per quanto riguarda Nadal, sbagli alla grande. La realtà ti smentisce. Il Nadal straordinario 2017, è stato battuto senza se e senza ma da Federer. I dolori sono stati per lo spagnolo, non per lo svizzero.
Tra l’altro, (solo in teoria), dovrebbe essere scontato che con una differenza di età, considerevole, di 5 anni e 6 anni, Nadal e Djokovic, non se la giochino contro questo Federer quasi 37enne.

La differenza di età conta fino a un certo punto! 3 anni fa Federer era più giovane e stava bene, eppure Djokovic lo ha battuto a Wimbledon! Oggi lo svizzero strapazzerebbe il serbo in qualunque campo o superficie! È palese che Federer non gioca comdizionato dall’età, fisicamente è integro e atleticamente preparato, a differenza di altri che hanno tirato la corda per anni (seppur con grande successo) ma ora la corda si è sfilacciata.

Però 3 anni fa, Djokovic aveva 27-28 anni, ha raggiunto il picco massimo. Federer invece aveva sempre 33-34 anni, non giovanissimo. Di certo non è stato, quello di 2-3 anni fa, il Federer migliore in assoluto

Però era il miglior Federer del momento! Arrivò in finale senza perdere un set, era strafavorito! Io stesso credevo che quella sarebbe stata l’ultima occasione per vincere slam, invece l’anno dopo ha rifatto finale a Londra e a New York! Io credo che in quegli anni, semplicemente, fosse Djokovic troppo superiore: atleticamente era al top, aveva migliorato dritto e servizio, era in fiducia massima. Vinceva slam a ripetizione, Roger ne aveva vinto uno negli ultimi 4-5 anni. Conta anche l’attitudine a vincere in quelle occasioni.

180
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alexalex 26-01-2018 23:55

Scritto da Alberto Bonimba
@ oscaro (#2020830)
Infatti non bisognerebbe neanche dopo un match ridicolizzare gli avversaro perdenti. Se poi vogliamo ridere ben vengano le previsioni. Vai Roger, asfalta il gigante croato, entra per l’ennesima nell’ennesima volta nella storia. Sei il migliore altroché fortuna….quella è tutta invidia.

Quando si parla di fortuni nei confronti di campioni è sempre invidia!

179
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba 26-01-2018 22:50

@ Alberto Bonimba (#2020869)

Avversari…

178
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba 26-01-2018 22:49

@ oscaro (#2020830)

Infatti non bisognerebbe neanche dopo un match ridicolizzare gli avversaro perdenti. Se poi vogliamo ridere ben vengano le previsioni. Vai Roger, asfalta il gigante croato, entra per l’ennesima nell’ennesima volta nella storia. Sei il migliore altroché fortuna….quella è tutta invidia.

177
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Dancas (Guest) 26-01-2018 21:57

@ Alberto Bonimba (#2020687)

Qui c’è un sacco di gente che dice questa cosa e vorrei fare un piccolo appunto: se vi piace il tennis perfetto che Federer sta esprimendo, vi piacciono solo gli ultimi 3-4 anni della sua lunga e gloriosa carriera. Prima dell’avvento di Edberg, Federer aveva uno stile di gioco mooooolto diverso rispetto a oggi. Prevalentemente da fondo e ben dietro la linea, proprio come i suoi 3 avversari. Federer è sempre stato il migliore tecnicamente ma ha sempre avuto grandi carenze tattiche e a lungo non è riuscito a fare la differenza con gli altri 2 (Murray non sarà mai dello stesso livello) come avrebbe potuto. I risultati degli head to head in svantaggio così come avere quasi lo stesso numero di slam di Nadal (3 o 4 slam con 6 anni in più di carriera non sono più tanta roba) secondo me dovrebbero essere letti in questo senso e non solo in base a chi è in forma e chi no.

176
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Dancas (Guest) 26-01-2018 21:44

@ oscaro (#2020630)

Invece io credo che se non ci fossero stati Nadal e Djokovic a mettere in dubbio la sua supremazia, si sarebbe rotto i coglioni e si sarebbe ritirato da un pezzo.

175
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
I love tennis (Guest) 26-01-2018 20:50

@ Alberto Bonimba (#2020654)

Non solo fortuna certamente,ma siamo seri.Le partite dello scorso anno furono straordinarie,e solo un Roger brillante e spaziale potè portarle a casa.In quest’edizione non ha mai avuto bisogno di spremersi fino in fondo,e se per caso Cilic dovesse costringerlo ad alzare il livello,avrà dalla sua la freschezza e le energie necessarie per vincere questo ennesimo slam.

174
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
I love tennis (Guest) 26-01-2018 20:47

@ Giuseppespartano (#2020603)

Non mi riferivo mica al 2017,può essere che quest’anno Nadal riesca a battere Roger e lo stesso dicasi per Nole.Ovviamente,posto che i due siano al massimo della forma.

173
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
I love tennis (Guest) 26-01-2018 20:45

@ oscaro (#2020630)

Tu ami spararle grosse vedo.Quindi per te affrontare un avversario mezzo zoppo,spremuto da Djokovic nei due incontri precedenti e che si ritira,non è fortuna? Sta storia dei 40 slam sarebbe stata possibile solo con avversari di bassa lega,ma con Rafa e Nole no di certo.

172
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
oscaro 26-01-2018 20:42

Scritto da Alberto Bonimba
@ Spider 99 (#2020671)
Come molti sanno ormai qui, sono un fan di Roger ma non perché sono tifoso ma, perché il suo gioco è l’espressione perfetta di come si deve giocare. Se poi come in questo caso, la finale la vincerà Cilic, non e’ che ne farò un dramma o la mia considerazione su Roger potrà cambiare. Rispettiamo gli avversari che ogni partita bisogna prima vincerla col gioco e ognuna ha una sua propria storia quindi, prima di fare avventate previsioni aspettiamo la fine del match.

Le previsioni si fanno prima col rischio di sbagliarle e di essere presi in giro, se necessario. Dopo siam capaci tutti a dire ” ha asfaltato Chung ” oppure vince la Wozniacki

171
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuseppespartano 26-01-2018 20:37

Scritto da alexalex

Scritto da Giuseppespartano

Scritto da I love tennis
@ Raul Ramirez (#2020412)
Diciamo che è stato fortunato Roger a non incontrare nè Rafa nè Nole al massimo della forma,sennò sai che dolori.

Scusa ma per quanto riguarda Nadal, sbagli alla grande. La realtà ti smentisce. Il Nadal straordinario 2017, è stato battuto senza se e senza ma da Federer. I dolori sono stati per lo spagnolo, non per lo svizzero.
Tra l’altro, (solo in teoria), dovrebbe essere scontato che con una differenza di età, considerevole, di 5 anni e 6 anni, Nadal e Djokovic, non se la giochino contro questo Federer quasi 37enne.

La differenza di età conta fino a un certo punto! 3 anni fa Federer era più giovane e stava bene, eppure Djokovic lo ha battuto a Wimbledon! Oggi lo svizzero strapazzerebbe il serbo in qualunque campo o superficie! È palese che Federer non gioca comdizionato dall’età, fisicamente è integro e atleticamente preparato, a differenza di altri che hanno tirato la corda per anni (seppur con grande successo) ma ora la corda si è sfilacciata.

Però 3 anni fa, Djokovic aveva 27-28 anni, ha raggiunto il picco massimo. Federer invece aveva sempre 33-34 anni, non giovanissimo. Di certo non è stato, quello di 2-3 anni fa, il Federer migliore in assoluto

170
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mauro (Guest) 26-01-2018 19:45

Deve lasciar perdere la terra e prepararsi per vincere l’ottavo wimbledon!

169
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alexalex 26-01-2018 18:50

Scritto da Raul Ramirez

Scritto da Mozz 22

Scritto da Raul Ramirez
Diciamo che è andata molto bene sia a Novak che a Rafa non riuscire ad arrivare al cospetto del Re…

Ora non esageriamo, sono i due tennisti che più lo hanno battuto nella storia. Conta le finali SLAM che hanno fatto l’uno contro l’altro e poi ne riparliamo. Certo per ora Roger è in condizioni fisiche superiori agli altri due ma credo che anche lui preferisca giocare con Berdych o Chung e non con Rafa e Nole seppur non al massimo.

Roger ha un problema statistico, negli Head to Head, dato dal fatto che, quasi sempre in carriera, pur non al massimo della forma, grazie al talento, ha fatto semifinale o finale per eventualmente arrendersi col Big di turno. Gli altri Fab (ormai sarebbe meglio usare il termine Fab 3+ il Re che è un gradino sopra) in discrete condizioni di forma escono sempre molto prima di incontrarlo.

Come tu ricordi sempre, è Nadal quello che non è al massimo delle sue possibilità quando perde.

168
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mozz 22 (Guest) 26-01-2018 18:12

@ Alberto Bonimba (#2020687)

Giusto ci mancherebbe. Ma non mi pare di non avere rispettato qualcuno. Io credo che cilic con Roger abbia poche chance per un discorso di carattere tecnico, del resto ci ha perso sempre e vinto solo una volta ( durante le due settimane di tranche agonistica che ha avuto a New York nel 2014). Ho grande stima di Cilic e credo che in questo momento merita senz’altro il terzo posto nel ranking ATP. Quanto a Roger, pur non essendo un suo fan, non posso non ammirarlo ma vorrei vederlo anche sulla terra rossa dove per lui è più dura per ovvi motivi. Fisicamente sta meglio di molti altri e non credo che 2-3 tornei sul rosso possano distruggerlo. Parigi non lo vinceva da giovane e magari non lo vincerà neanche ora ma perché non andarci??

167
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alexalex 26-01-2018 17:29

Scritto da Giuseppespartano

Scritto da I love tennis
@ Raul Ramirez (#2020412)
Diciamo che è stato fortunato Roger a non incontrare nè Rafa nè Nole al massimo della forma,sennò sai che dolori.

Scusa ma per quanto riguarda Nadal, sbagli alla grande. La realtà ti smentisce. Il Nadal straordinario 2017, è stato battuto senza se e senza ma da Federer. I dolori sono stati per lo spagnolo, non per lo svizzero.
Tra l’altro, (solo in teoria), dovrebbe essere scontato che con una differenza di età, considerevole, di 5 anni e 6 anni, Nadal e Djokovic, non se la giochino contro questo Federer quasi 37enne.

La differenza di età conta fino a un certo punto! 3 anni fa Federer era più giovane e stava bene, eppure Djokovic lo ha battuto a Wimbledon! Oggi lo svizzero strapazzerebbe il serbo in qualunque campo o superficie! È palese che Federer non gioca comdizionato dall’età, fisicamente è integro e atleticamente preparato, a differenza di altri che hanno tirato la corda per anni (seppur con grande successo) ma ora la corda si è sfilacciata.

166
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
lusci (Guest) 26-01-2018 16:38

@ Spider 99 (#2020671)

Piu facile la Juve in ch.League di Roger a Parigi

165
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba 26-01-2018 16:00

@ Alberto Bonimba (#2020687)

La risposta precedente era riferita a Oscaro e Mozz.

164
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba 26-01-2018 15:57

@ Spider 99 (#2020671)

Come molti sanno ormai qui, sono un fan di Roger ma non perché sono tifoso ma, perché il suo gioco è l’espressione perfetta di come si deve giocare. Se poi come in questo caso, la finale la vincerà Cilic, non e’ che ne farò un dramma o la mia considerazione su Roger potrà cambiare. Rispettiamo gli avversari che ogni partita bisogna prima vincerla col gioco e ognuna ha una sua propria storia quindi, prima di fare avventate previsioni aspettiamo la fine del match.

163
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Spider 99 (Guest) 26-01-2018 15:34

Scritto da oscaro

Scritto da Mozz 22
Vediamo se quest’anno fa almeno 2 tornei sul rosso, ad esempio Roma e Parigi. Ci credo poco ma dopo Miami avrebbe il tempo per allenarsi per bene e prepararsi a qualche bel torneo sulla terra battuta. Del resto Rafa sull’erba ci va pur sapendo di avere oggi il 10% di possibilità di vincere

Li fa e quest’anno rivince Parigi e fa il grande slam. Sta lavorando per quello

Si e la Juve vince la Champions!!

162
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba 26-01-2018 15:26

Comunque ribadisco ancora che, senza un servizio incisivo non si riesce a vincere a questo livello. Poi e’ anche questione di testa e sono rarissimi i giocatori che risultano vincenti ! Roger e’ il migliore perché oltre ad avere servizio, testa, ha anche tutto il resto. Guardate solo il braccio dopo aver colpito dove va a finire, significa che i movimenti dalla preparazione del colpo all’accompagnamento sono perfetti sia di gambe che di braccia !

161
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba 26-01-2018 15:14

@ Alberto Bonimba (#2020658)

…da torcere…

160
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba 26-01-2018 15:13

Scritto da MarcoP
Già alla fine del primo set Chung non si muoveva più granché e non andava a recuperare i colpi angolati di Federer.

Chung in forma avrebbe dato filo di torcere a chiunque!!

159
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba 26-01-2018 15:08

@ I love tennis (#2020567)

Eh si …..solo fortuna, magari avessimo un Italiano cosi’ fortunato….

158
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Spider 99 (Guest) 26-01-2018 14:34

@ Mozz 22 (#2020610)

Mi sembra difficile, roger sul rosso non ci va!

157
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
oscaro 26-01-2018 14:28

Scritto da I love tennis
@ John Patrick (#2020571)
Non è detto che sarà così anche quest’anno,già Federer ha una condizione più precaria e meno brillante rispetto allo scorso,se avesse incontrato un mostro a livello fisico penso che avrebbe perso.Berdych ha deluso contro di lui e Chung,che poteva metterlo in difficoltà,ha pagato la sfida con Nole.Per cui,se dovesse vincere questi Australian Open,sarebbe davvero molto fortunato.

Ma fortunato de che? Sarebbe stato fortunato se durante una partita che stava perdendo il suo avversario si ritirava oppure se avesse vinto una partita 3 a 2 annullando il matchpoint con un nastro. Non ha perso mezzo set e se gioca contro Chung e non contro Djokovic non è certo colpa sua. L’unica verità ( detta dal campo e non da me) è che Roger è il migliore di ogni epoca e se non ci fosse stato Nadal ( degnissimo avversario cosi come Djokovic) avrebbe vinto 40 slam a fine carriera

156
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
oscaro 26-01-2018 14:24

Scritto da Mozz 22
Vediamo se quest’anno fa almeno 2 tornei sul rosso, ad esempio Roma e Parigi. Ci credo poco ma dopo Miami avrebbe il tempo per allenarsi per bene e prepararsi a qualche bel torneo sulla terra battuta. Del resto Rafa sull’erba ci va pur sapendo di avere oggi il 10% di possibilità di vincere

Li fa e quest’anno rivince Parigi e fa il grande slam. Sta lavorando per quello

155
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mozz 22 (Guest) 26-01-2018 13:39

Vediamo se quest’anno fa almeno 2 tornei sul rosso, ad esempio Roma e Parigi. Ci credo poco ma dopo Miami avrebbe il tempo per allenarsi per bene e prepararsi a qualche bel torneo sulla terra battuta. Del resto Rafa sull’erba ci va pur sapendo di avere oggi il 10% di possibilità di vincere

154
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mozz 22 (Guest) 26-01-2018 13:34

Scritto da John Patrick
@ I love tennis (#2020563)
Eh. Nadal 4 sconfitte su 4 incontri con Federer nell’anno in cui torna 1 del mondo. Fai tu…

Si ma diciamola tutta..hanno giocato sempre sul cemento o indoor.. sulla terra Roger non ci è andato…e lì sarebbe finita diversamente..

153
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: gamesetmax
Giuseppespartano 26-01-2018 13:19

Scritto da I love tennis
@ Raul Ramirez (#2020412)
Diciamo che è stato fortunato Roger a non incontrare nè Rafa nè Nole al massimo della forma,sennò sai che dolori.

Scusa ma per quanto riguarda Nadal, sbagli alla grande. La realtà ti smentisce. Il Nadal straordinario 2017, è stato battuto senza se e senza ma da Federer. I dolori sono stati per lo spagnolo, non per lo svizzero.
Tra l’altro, (solo in teoria), dovrebbe essere scontato che con una differenza di età, considerevole, di 5 anni e 6 anni, Nadal e Djokovic, non se la giochino contro questo Federer quasi 37enne.

152
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
I love tennis (Guest) 26-01-2018 12:54

@ John Patrick (#2020571)

Non è detto che sarà così anche quest’anno,già Federer ha una condizione più precaria e meno brillante rispetto allo scorso,se avesse incontrato un mostro a livello fisico penso che avrebbe perso.Berdych ha deluso contro di lui e Chung,che poteva metterlo in difficoltà,ha pagato la sfida con Nole.Per cui,se dovesse vincere questi Australian Open,sarebbe davvero molto fortunato.

151
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca96 26-01-2018 12:50

Mi dispiace per Chung,ma avrà tante altre occasioni in futuro…forza Roger per la finale ora che non sarà di certo facile.

150
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
John Patrick (Guest) 26-01-2018 12:35

@ I love tennis (#2020563)

Eh. Nadal 4 sconfitte su 4 incontri con Federer nell’anno in cui torna 1 del mondo. Fai tu…

149
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano
I love tennis (Guest) 26-01-2018 12:31

Si ma scusate,non avete onestà intellettuale.Il percorso di Roger fin qui è stato ridicolo.Due degli avversari che avrebbero dovuto metterlo in difficoltà,si sono squagliati come neve al sole,e uno dei due è stato pure infortunato.Negarlo significa non vedere oltre il tifo.Federer arriverà in finale bello fresco e,visto che affronterà Cilic,a meno di clamorose sorprese,finirà come a Wimbledon.

148
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
I love tennis (Guest) 26-01-2018 12:28

@ Raul Ramirez (#2020412)

Diciamo che è stato fortunato Roger a non incontrare nè Rafa nè Nole al massimo della forma,sennò sai che dolori.

147
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuseppespartano
Fede-rer 26-01-2018 12:24

Scritto da Luca Martin

Scritto da Fede-rer

Scritto da Luca Martin
Parteggio per Chung. Non e’ tifo di pancia, NO. Ma vedo un Federer in uno stato di forma eccellente, quasi come ai vecchi tempi. Se fossi un trainer alle prime armi sarei tutti i giorni a vedere come fa a mantenersi cosi arzillo quando pochi anni fa sembrava sul tracollo fisico in modalita titanic.
Sono un po malizioso, certamente, avendo fatto sport a buoni livelli non mi so spiegare questo rinascimento raffaellita, pardon rogeriano. Ma ad essere onesti mi sembrano inverosimili anche tecnica timing PRECISIONE stellari. Quindi osservo come una mucca osserva gli umani al dila della staccionata. Con tutta l’ imprecisione possibile, saluto.

Confesso senza polemica che non sono riuscito a seguire il tuo ragionamento… All’inizio dici che parteggi per Chung… Ci sta, ognuno ha le proprie simpatie.. Poi fai delle velatissime insinuazioni su come Federer sia riuscito a ritrovare a 36 anni una forma fisica invidiabile (dato che hai fatto sport ad alti livelli etc etc…). E poi riconosci in fatto che Federer abbia delle doti fuori dal comune a livello tecnico, di timing… Quindi alla fine sembreresti esserti pure risposto da solo… Ma nonostante ciò, tifi Chung… Ripeto, non c’è nulla di male, ma non si capisce il filo logico. Per lo meno io non lo capisco!

Le risposte un po’ piccate (non tue), le capisco poco. Come non capisco i rilievi tecnici, come se il sottoscritto non li avesse notati! Infatti ho espresso anche la più schietta ammirazione oltre una maliziosa perplessità. Ma rispondendo a te, dico solo (purtroppo avevo già scritto un post molto chiaro, che si è cancellato per sbaglio), che Federer è troppo perfetto o perfettino per il mio standard di valutazione, suscita chiaramente in me poca simpatia, anche perché, non me ne voglia il lettore, mi sono sempre chiesto il motivo di rincorrere un record strabiliante, quando l’asticella erano i 14 slam di Sampras. Faccio anche fatica, comparando, la sua stra-voglia di conquistare titoli, ad altri campioni dello Sport (con grandi competitori), a trovare una simile ‘fame’. Ricordo soprattutto Mercks (non a caso chiamato il cannibale), direi anche Stenmark (ma con un atteggiamento a mio parere più modesto). E’ un mio personalissimo ‘cartellino’, direi, estrapolando la frase da Rino Tommasi, quello di intravedere una ‘foga’ eccessiva. Me ne guardo bene dallo scambiare un parere, con un dato oggettivo. Siccome le tue parole sono state pungenti ma educate e non arroganti, ti ho risposto molto volentieri. Grazie e di nuovo ciao.

Ti asicuro che non volevo neanche essere pungente… Ero realmente curioso di capire cosa intendessi perchè non mi era chiaro.. Già con l’aiuto di un altro utente che aveva interpretato le tue parole ero riuscito a capirne il significato di massima, ora mi è tutto chiaro.
Se non fosse per il (per fortuna marginale) inciso malizioso potrei anche addirittura capire la tua posizione. Ma io sinceramente in Federer non riesco a vedere una particolare malizia… Per diversi anni è rimasto nel circuito a remare con dei problemi alla schiena e con gli avversari all’acme della propria carriera. Ora si è rimesso in ordine fisicamente, si spreme meno, ha modificato il gioco tornando più aggressivo come da ragazzino e sta sfruttando il fatto che i rivali storici siano un po’ logori e che la nuova generazione sia solo in fase di crescita ma non ancora pronta a raccogliere lo scettro.

Io non vedo questa grande fame, e non la considero affatto eccessiva. I fuoriclasse corrono per i record, questo è indubbio… I Jordan, i Woods, gli Schumacher, i valentino Rossi, i Maldini, Messi, Vonn… Se sei un fenomeno (o in questi casi leggenda) non smetti mai di voler vincere: ma non è la fame data dal titolo in sè quanto l’amore che si prova per il proprio sport/lavoro… A me sembra che Federer si diverta a giocare a tennis, ci provi un gusto unico. Anche perchè si compiace dei propri colpi di classe, si diverte ad inventare e non gli pesa allenarsi. Io faccio più fatica a capire, per esempio, come faccia ancora Nadal, piuttosto, per lottare, faticare, avere a che fare ogni volta con grandi dolori e pesanti riabilitazioni… Trovo che sia più Nadal il tennista che deve essere preso come esempio (non negativo, bada bene) di fame da risultato… Io non ho l’impressione che Nadal si diverta a giocare nel vero senso della parola. Per Nadal è più una sfida con se stesso. A Federer piace divertirsi, piace divertire il pubblico etc etc…

146
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: oscaro, Luca96, Giuseppespartano
John Patrick (Guest) 26-01-2018 12:10

@ Raul Ramirez (#2020517)

Verissimo

145
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
John Patrick (Guest) 26-01-2018 12:09

@ Luca Martin (#2020492)

Mi inserisco nella vostra discussione. Mi sembra che la risposta di Fede-rer ti abbia spinto (consciamente o meno) ad esprimere qual’è il vero problema, ovvero che Roger ti sta un po’ sulle b…. E ci sta, e in questo sito come in quelli della F1 o del calcio alcuni/diversi utenti scrivono delle valutazioni che spesso definiscono come oggettive o imparziali quando in realtà non lo sono mai. E si arrabbiano quando glielo fai notare. Ma, a meno che non becchi davvero l’amatore neutro di quel tipo di sport (animale rarissimo) in ogni commento c’è sempre un condizionamento di tifo/simpatia. Sempre. E’ per questo che preferisco utenti nettamente schierati perchè sono più sinceri (soprattutto con se stessi) di quelli che alla fine dietro tanti bei discorsi tecnici nascondono tifo/antipatia che condizionano inevitabilmente il post che scrivono.

144
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
intrepid 26-01-2018 12:08

@ Nane (#2020520)

forse hai dimenticato gli scorsi us open

143
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MarcoP 26-01-2018 11:59

Già alla fine del primo set Chung non si muoveva più granché e non andava a recuperare i colpi angolati di Federer.

142
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gualtiero (Guest) 26-01-2018 11:57

Scritto da C A
Redazione mi confermate che se Roger vince lo Slam e Rafa non gioca ad Acapulco (o altri 500) Roger torna nr.1 prima di Indian Wells?

si salvo poi ritornare n.2 al 99% gia’ a indian wells

141
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Nane (Guest) 26-01-2018 11:54

Nessuno mette in dubbio le qualità di Federer, ma certo però che la fortuna lo accompagna sempre. Dopo aver avuto un calendario ridicolo, adesso, l’unico che poteva contrastarlo si infortuna. Mi auguro che Cilic lo metta veramente alla frusta come ha già fatto in altre occasioni.

140
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: MarcoP, El92
Raul Ramirez (Guest) 26-01-2018 11:53

Scritto da Mozz 22

Scritto da Raul Ramirez
Diciamo che è andata molto bene sia a Novak che a Rafa non riuscire ad arrivare al cospetto del Re…

Ora non esageriamo, sono i due tennisti che più lo hanno battuto nella storia. Conta le finali SLAM che hanno fatto l’uno contro l’altro e poi ne riparliamo. Certo per ora Roger è in condizioni fisiche superiori agli altri due ma credo che anche lui preferisca giocare con Berdych o Chung e non con Rafa e Nole seppur non al massimo.

Roger ha un problema statistico, negli Head to Head, dato dal fatto che, quasi sempre in carriera, pur non al massimo della forma, grazie al talento, ha fatto semifinale o finale per eventualmente arrendersi col Big di turno. Gli altri Fab (ormai sarebbe meglio usare il termine Fab 3+ il Re che è un gradino sopra) in discrete condizioni di forma escono sempre molto prima di incontrarlo.

139
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: ricki-rocki
oscaro 26-01-2018 11:49

Scritto da Alberto Bonimba

Scritto da Mirko P.
Ma perché Federer gioca oggi e non ieri insieme agli altri?

Errore nella programmazione !

Nessun errore, lo schedule dell’Australia è questo da sempre. Se Roger fosse stato nella parte alta avrebbe giocato ieri e conseguentemente oggi chi fosse stato nella parte bassa.

138
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuseppespartano 26-01-2018 11:47

Roger ha passato il turno, senza sprecare ulteriori energie psicofisiche.
Oggi è stato anche fortunato. Ora interessante finale contro Cilic. Stessa finale del penultimo slam. Praticamente il numero 2 e numero 3 del mondo, dalla prossima settimana.

137
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
Bjorn borg (Guest) 26-01-2018 11:46

Scritto da Fede-rer
PUNTO 1: non capisco il ritiro di Chung comunque… Non è per fare i soliti discorsi ma ho l’impressione che non abbia retto emotivamente e ne sono molto stupito perchè mi sembrava molto freddo… Non aveva un problema muscolare o traumatico… Aveva delle vesciche ai piedi caspita… Possibile che un ragazzo di 21 anni si ritiri in una semifinale slam per delle vesciche? Ho capito che non ci credeva più, ma secondo me è stato davvero un brutto segnale ed un comportamento deludente. Buon per Federer. Se fossi stato uno spettatore pagante dell’unico match giornaliero avrei invece un certo giramento.
PUNTO 2: in risposta ai discorsi che leggo sotto… In effetti sì, Federer non mi sembra esattamente al livello della seconda settimana dell’AO dello scorso anno e dei successivi Miami e IW… C’è anche da dire che, rispetto all’anno scorso è stato in campo infinitamente meno… L’anno scorso fece tre maratone al quinto set contro Nishikori, Wawrinka e nella finale stessa. Quest’anno ha giocato molto ma molto meno.
Cilic lo vedo davvero bene, solido, sereno, concreto, con un servizio in palla ed un rovescio molto cresciuto. In finale a Wimbledon non ci credeva perchè non si sentiva al Top, qui credo che ci creda fermamente e credo che abbia un buon 50% di portarla a casa…

Ha giocato in assoluto controllo senza perdere un set. Che doveva fare di piu’ ? Quando incontrera’ qualcuno che lo impegni di piu’, alzera’ il livello…..15 gg fa ha incontrato Zverev e lo ha massacrato negli ultimi 2 set…

136
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
virescit (Guest) 26-01-2018 11:46

Scritto da Fede-rer
PUNTO 1: non capisco il ritiro di Chung comunque… Non è per fare i soliti discorsi ma ho l’impressione che non abbia retto emotivamente e ne sono molto stupito perchè mi sembrava molto freddo… Non aveva un problema muscolare o traumatico… Aveva delle vesciche ai piedi caspita… Possibile che un ragazzo di 21 anni si ritiri in una semifinale slam per delle vesciche? Ho capito che non ci credeva più, ma secondo me è stato davvero un brutto segnale ed un comportamento deludente. Buon per Federer. Se fossi stato uno spettatore pagante dell’unico match giornaliero avrei invece un certo giramento.
PUNTO 2: in risposta ai discorsi che leggo sotto… In effetti sì, Federer non mi sembra esattamente al livello della seconda settimana dell’AO dello scorso anno e dei successivi Miami e IW… C’è anche da dire che, rispetto all’anno scorso è stato in campo infinitamente meno… L’anno scorso fece tre maratone al quinto set contro Nishikori, Wawrinka e nella finale stessa. Quest’anno ha giocato molto ma molto meno.
Cilic lo vedo davvero bene, solido, sereno, concreto, con un servizio in palla ed un rovescio molto cresciuto. In finale a Wimbledon non ci credeva perchè non si sentiva al Top, qui credo che ci creda fermamente e credo che abbia un buon 50% di portarla a casa…

Sono le stesse cose che si dicevano riguardo Berdych qualche turno fa…credo dipenderà solo da Federer

135
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
lusci (Guest) 26-01-2018 11:44

@ adriano_ro (#2020454)
Quinzi

134
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bjorn borg (Guest) 26-01-2018 11:43

Scritto da teuz
Il “problema” non è che gli altri sono dei bidoni, ma che il Re Roger è qualcosa di straordinario e ultra-fenomenale(e senza Nadal avrebbe probabilmente vinto 7/8 slam in più). Chung Zverev e Shapo sono anche loro dei fenomeni ma come disse una volta Isner……

L’attuale federer avrebbe vinto almeno 2 o 3 slam in piu’ fra il 2011 ed il 2016. Non dimentichiamo che prima del rientro e cura Ljubicic aveva un parziale di 11 a 23 contro Nadal se non erro. Dopo e’ 4 a 0. Non abbiamo la controprova con Djokovic, ma credo che il discorso fili anche in quel caso

133
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fede-rer 26-01-2018 11:37

PUNTO 1: non capisco il ritiro di Chung comunque… Non è per fare i soliti discorsi ma ho l’impressione che non abbia retto emotivamente e ne sono molto stupito perchè mi sembrava molto freddo… Non aveva un problema muscolare o traumatico… Aveva delle vesciche ai piedi caspita… Possibile che un ragazzo di 21 anni si ritiri in una semifinale slam per delle vesciche? Ho capito che non ci credeva più, ma secondo me è stato davvero un brutto segnale ed un comportamento deludente. Buon per Federer. Se fossi stato uno spettatore pagante dell’unico match giornaliero avrei invece un certo giramento.

PUNTO 2: in risposta ai discorsi che leggo sotto… In effetti sì, Federer non mi sembra esattamente al livello della seconda settimana dell’AO dello scorso anno e dei successivi Miami e IW… C’è anche da dire che, rispetto all’anno scorso è stato in campo infinitamente meno… L’anno scorso fece tre maratone al quinto set contro Nishikori, Wawrinka e nella finale stessa. Quest’anno ha giocato molto ma molto meno.
Cilic lo vedo davvero bene, solido, sereno, concreto, con un servizio in palla ed un rovescio molto cresciuto. In finale a Wimbledon non ci credeva perchè non si sentiva al Top, qui credo che ci creda fermamente e credo che abbia un buon 50% di portarla a casa…

132
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
lallo (Guest) 26-01-2018 11:36

aggiungo. IMPRESSIONANTE la POCHEZZA globale dei giornalisti specializzati incapaci di venire a conoscenza e quindi riportare al pubblico (sarebbe loro unica incombenza) di ciò che Federer ha candidamente dichiarato nel postpartita ovvero che nei giorni scorsi, negli spogliatoi, Chung già zoppicava visibilmente.

131
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
mb0646 (Guest) 26-01-2018 11:34

Scritto da paoloz
federer non è nella condizione dell’anno scorso. Giunge alla finale fresco, ma si muove piu’ lentamente rispetto all’anno scorso
Contro cilic potrebbe essere dura dura, fondamentale il servizio

130
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba 26-01-2018 11:30

Scritto da adriano_ro
Magari avessimo anche noi un giocatore fortunato come Federer…

Infatti se Fognini o Seppi avvessero avuto la fortuna di Federer avrebbero vinto anche loro 19 Slam !!

129
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano
Giuseppespartano 26-01-2018 11:29

Scritto da adriano_ro
Magari avessimo anche noi un giocatore fortunato come Federer…

Hauhauhauha intendevi, “magari avessimo anche noi, un giocatore come Federer” 😀

128
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
AllDayCensored (Guest) 26-01-2018 11:28

Vedo che non interessa molto (e non mi stupisce) , ma si sa perché Chung si è ritirato?

127
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
kas (Guest) 26-01-2018 11:26

Scritto da Mozz 22
@ kas (#2020476)
Possibilità concrete? Sei fan di Roger e quindi sei molto scaramantico…Cilic ha il 20, max il 25% di possibilità contro Roger altro che 40%. Quando Rafa si è fatto male il croato stava giocando alla pari ma era pur sempre sotto 2 set a 1

Spero che tu abbia ragione… ma mi sembra che Cilic sia più preciso e deciso rispetto alla sua media storica… anche lasciando da parte lo stato di grazia degli US Open 2014. E’ vero, con Rafa al 100% sarebbe stata tutta da vedere, comunque aveva alzato stabilmente il proprio livello (come percentuale di errori gratuiti, etc) già prima dell’infortunio di Rafa.

126
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mauro (Guest) 26-01-2018 11:21

Roger dovrà giocare prevalentemente sul rovescio di cilic, in slice o coperto per poi comandare lo scambio e per non far appoggiare cilic…. Fondamentale il servizio e le variazioni…. Dovrà tenere botta all’inizio perché cilic partirà forte, deve essere pronto anche per giocare cinque set

125
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Fede-rer
fogna e seppi migliori tennisti italiani degli ultimi 25 annii (Guest) 26-01-2018 11:20

Aggiornamento?

124
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca Martin 26-01-2018 11:18

Scritto da Fede-rer

Scritto da Luca Martin
Parteggio per Chung. Non e’ tifo di pancia, NO. Ma vedo un Federer in uno stato di forma eccellente, quasi come ai vecchi tempi. Se fossi un trainer alle prime armi sarei tutti i giorni a vedere come fa a mantenersi cosi arzillo quando pochi anni fa sembrava sul tracollo fisico in modalita titanic.
Sono un po malizioso, certamente, avendo fatto sport a buoni livelli non mi so spiegare questo rinascimento raffaellita, pardon rogeriano. Ma ad essere onesti mi sembrano inverosimili anche tecnica timing PRECISIONE stellari. Quindi osservo come una mucca osserva gli umani al dila della staccionata. Con tutta l’ imprecisione possibile, saluto.

Confesso senza polemica che non sono riuscito a seguire il tuo ragionamento… All’inizio dici che parteggi per Chung… Ci sta, ognuno ha le proprie simpatie.. Poi fai delle velatissime insinuazioni su come Federer sia riuscito a ritrovare a 36 anni una forma fisica invidiabile (dato che hai fatto sport ad alti livelli etc etc…). E poi riconosci in fatto che Federer abbia delle doti fuori dal comune a livello tecnico, di timing… Quindi alla fine sembreresti esserti pure risposto da solo… Ma nonostante ciò, tifi Chung… Ripeto, non c’è nulla di male, ma non si capisce il filo logico. Per lo meno io non lo capisco!

Le risposte un po’ piccate (non tue), le capisco poco. Come non capisco i rilievi tecnici, come se il sottoscritto non li avesse notati! Infatti ho espresso anche la più schietta ammirazione oltre una maliziosa perplessità. Ma rispondendo a te, dico solo (purtroppo avevo già scritto un post molto chiaro, che si è cancellato per sbaglio), che Federer è troppo perfetto o perfettino per il mio standard di valutazione, suscita chiaramente in me poca simpatia, anche perché, non me ne voglia il lettore, mi sono sempre chiesto il motivo di rincorrere un record strabiliante, quando l’asticella erano i 14 slam di Sampras. Faccio anche fatica, comparando, la sua stra-voglia di conquistare titoli, ad altri campioni dello Sport (con grandi competitori), a trovare una simile ‘fame’. Ricordo soprattutto Mercks (non a caso chiamato il cannibale), direi anche Stenmark (ma con un atteggiamento a mio parere più modesto). E’ un mio personalissimo ‘cartellino’, direi, estrapolando la frase da Rino Tommasi, quello di intravedere una ‘foga’ eccessiva. Me ne guardo bene dallo scambiare un parere, con un dato oggettivo. Siccome le tue parole sono state pungenti ma educate e non arroganti, ti ho risposto molto volentieri. Grazie e di nuovo ciao.

123
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Fede-rer
C A (Guest) 26-01-2018 11:18

Redazione mi confermate che se Roger vince lo Slam e Rafa non gioca ad Acapulco (o altri 500) Roger torna nr.1 prima di Indian Wells?

122
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
clipo 26-01-2018 11:18

Scritto da Fede-rer

Scritto da adriano_ro
Magari avessimo anche noi un giocatore fortunato come Federer…

Se togli la parola “fortunato” sono pienamente d’accordo con il tuo commento!

121
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fogna e seppi migliori tennisti italiani degli ultimi 25 annii (Guest) 26-01-2018 11:17

Livescore bloccato?

120
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gamesetmax 26-01-2018 11:10

Scritto da Dad
@ Mozz 22 (#2020458)
Quoto
È ora di finirla con questa storia della fortuna.
Federer incontra il 58 in semifinale perché quelli più alti in classifica hanno perso con il 58, che evidentemente tanto debole non deve essere.

Sì ora funziona così, quando gioca Nadal invece è il solito fortunato.
Fortuna o meno non è colpa di nessuno, punto.

119
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Omar Edberg 26-01-2018 11:07

@ mariano (#2020428)

Se gli altri si fanno eliminare la colpa è di Federer?

118
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
paoloz (Guest) 26-01-2018 11:07

federer non è nella condizione dell’anno scorso. Giunge alla finale fresco, ma si muove piu’ lentamente rispetto all’anno scorso
Contro cilic potrebbe essere dura dura, fondamentale il servizio

117
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Fede-rer
Fede-rer 26-01-2018 11:07

Scritto da adriano_ro
Magari avessimo anche noi un giocatore fortunato come Federer…

Se togli la parola “fortunato” sono pienamente d’accordo con il tuo commento!

116
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mozz 22 (Guest) 26-01-2018 11:06

@ kas (#2020476)

Possibilità concrete? Sei fan di Roger e quindi sei molto scaramantico…Cilic ha il 20, max il 25% di possibilità contro Roger altro che 40%. Quando Rafa si è fatto male il croato stava giocando alla pari ma era pur sempre sotto 2 set a 1

115
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Dad (Guest) 26-01-2018 11:05

@ Mozz 22 (#2020458)

Quoto
È ora di finirla con questa storia della fortuna.
Federer incontra il 58 in semifinale perché quelli più alti in classifica hanno perso con il 58, che evidentemente tanto debole non deve essere.

114
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: clipo
-1: The Renegade
alexalex 26-01-2018 10:59

Scritto da Edo
@ mariano (#2020428)
Più o meno come Nadal agli Us Open che tranne Del Potro in semi morto dai match precedenti non ha incontrato nessuno.
Federer in finale inconterà Cilic, numero 3 del mondo, che secondo me ha delle buone chanches di vincere: Federer sarà favorito ma non troppo.
Con Chung, Federer difficilmete avrà problemi per il tipo di gioco dello svizzero che manda in palla il coreano non abituato a giocare contro avversari con un gioco cosi vario.
Il punteggio attuale non mi soprende minimamente.

Questo insegna che tante volte si parla per niente! La buona sorte di un tabellone fortunoso può capitare a tutti! L’importante è accettare che chi ha vinto 16 slam li ha meritati tutti e 16, proprio come chi ne ha vinti 19 ne ha meritati 19!

113
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall, gamesetmax
kas (Guest) 26-01-2018 10:59

Visto il breve e proficuo allenamento di oggi, Roger sarà in ottime condizioni fisiche domenica. Visto come sta giocando, lo ritengo favorito 60 a 40. “Solo” 60 perché Cilic è al suo meglio e ha comunque possibilità molto concrete di vincere il match.

112
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP, Fede-rer
Luca Martin 26-01-2018 10:58

Apro solo adesso, praticamente Waterloo è stata un’inezia…

111
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Maxi (Guest) 26-01-2018 10:58

Sapete il motivo del ritiro?
Infortunio o manifesta inferiorità?

110
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MarcoP 26-01-2018 10:57

Scritto da mariano
Federer è bravo ma molto fortunato. Per arrivare in finale ha incontrato:
n. 52 del mondo
n. 55
n.80
n.31
n.20
n.58
finale
Il coreano oggi gli sta regalando la partita

Pero’ ha vinto le partite senza perdere un set.
C’e’ chi ha perso da avversari con classifica minore.

109
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alexalex 26-01-2018 10:56

Ma Chung si è infortunato?

108
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
PescoLiquido (Guest) 26-01-2018 10:53

Finita…Chung ha abbandonato.
Un buon allenamento per Roger, ma Domenica sarà un altra partita.
Buona giornata a tutti

107
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marco (Guest) 26-01-2018 10:51

Scritto da mariano
Federer è bravo ma molto fortunato. Per arrivare in finale ha incontrato:
n. 52 del mondo
n. 55
n.80
n.31
n.20
n.58
finale
Il coreano oggi gli sta regalando la partita

ma era nelle sensazioni, ce lo si poteva aspettare..
Discorso molto diverso nella finale (ancora eventuale, questa partita non è finita) contro Cilic. Ce il ricordo, soprattutto inconscio, di come è andata la finale persa di Wimbledon, ci sarà un senso di rivalsa,sarà secondo me una partita molto combattuta..
Per Roger sarà più o meno come contro Roddick nella finale di Wimbledon 2009..!

106
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuli 26-01-2018 10:51

@ alexander (#2020460)

Incontro terminato.Cerca batmanstream

105
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
John Patrick (Guest) 26-01-2018 10:50

@ Mozz 22 (#2020451)

Devi contestualizzare. Nadal era, e dico era (non lo è più) un problema per Federer. Novak non lo è mai stato, o meglio, lo è stato nei 3 anni del suo massimo splendore che coincideva con un Federer che non è certamente quello di oggi. Ma ci sta, lo sport è così, non si può pensare che tutti abbiano sempre le stesse prestazioni fisiche e tecniche per 10 anni.

104
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Il Biscottone spagnolo (Guest) 26-01-2018 10:49

Direi che dopo questo allenamento che permette a RF di arrivare in finale fresco quanto basta, le probabilità che Cilic vinca sono risicatissime. Va detto che anche Cilic ha usufruito di un ritiro, ma dopo una partita ben più dura. Sarà il 20° o il 2° Slam?

103
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ROGER RULES (Guest) 26-01-2018 10:48

@ Edo (#2020448)

scusa ma cilic sara’ un grande ostacolo come chung? no perche’ qui ieri si dava roger per spacciato al cospetto del grande chung!ma perfavore, e adesso ditemi che è fotunato perche’ chung si e’ ritirato, non c’era storia in qualsiasi caso!

102
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
matt (Guest) 26-01-2018 10:48

Scritto da mariano
Federer è bravo ma molto fortunato. Per arrivare in finale ha incontrato:
n. 52 del mondo
n. 55
n.80
n.31
n.20
n.58
finale
Il coreano oggi gli sta regalando la partita

mah!!! Stai dicendo che il più grande giocatore della storia del tennis è fortunato… si, è fortunato ad avere il talento che si ritrova e a mostrarcelo! Hai ragione, è fortunato!

101
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!