Giorni da Future Copertina, Future

Giorni da Futures: interviste post-match di Bonadio e Turchetti. Otto gli azzurri al secondo turno

13/04/2016 01:06 12 commenti
Giorni da Futures: interviste post-match di Bonadio e Turchetti. Otto gli azzurri al secondo turno
Giorni da Futures: interviste post-match di Bonadio e Turchetti. Otto gli azzurri al secondo turno

Giungono notizie positive dalla Sardegna per quanto riguarda i nostri tennisti. Ben sette azzurri hanno superato il primo turno del futures di Santa Margherita di Pula, che si svolge sui campi in terra battuta del Forte Village.

Bella vittoria contro pronostico per Alberto Cammarata, che ha battuto il francese Lokoli in rimonta per 3-6 6-3 6-4. Nei primi due set entrambi i tennisti sono stati bravi a sfruttare l’unica palla break concessa nei set, mentre nel terzo la stanchezza ha reso più equilibrato il match, il siciliano breakka subito il francese ma subisce il controbreak immediatamente, prima di piazzare l’allungo decisivo nel quinto gioco e vincere il set per 6 giochi a 4.

Vittorie in rimonta anche per Bonadio, Crepaldi e Turchetti. Riccardo Bonadio si aggiudica la battaglia contro l’austriaco Gibril Diarra. Il friuliano è partito contratto, soffrendo l’aggressività al servizio dell’austriaco, ma è riuscito ad uscire alla distanza e a portare a casa un match importante per 5-7 6-4 6-3. Al secondo turno derby contro Filippo Leonardi, che ha usufruito del ritiro del montenegrino Celebic sul parziale di un set pari.
Erik Crepaldi batte il francese Inzerillo per 2-6 6-2 6-1. Il vercellese è sceso in campo con un set di ritardo, regalando il primo al francese, ma dal secondo Erik è salito di livello concedendo le briciole al 26enne n°708 Atp. Al secondo turno altro derby tutto azzurro contro Pietro Rondoni, che ha eliminato piuttosto nettamente l’altro italiano Antonio Massara. Raggiunge il secondo turno anche Nicolò Turchetti, che si sbarazza di Flemming Peters 2-6 6-3 6-4. Solita partenza a rilento, con il tedesco padrone del campo e del match, ma Nicolò ha il merito di non disunirsi e di rimanere attaccatto all’avversario, sfruttando ogni passo falso del 20enne tedesco, che alla distanza cala permettendo all’azzurro Turchetti di vincere il match e di regalarsi al secondo turno il greco Tsitsipas, uno dei giovani più promettenti del circuito internazionale.

In Tunisia, in attesa di Matteo Tinelli che giocherà contro la tds n°3 Sakharov, vince e convince Antonio Campo. L’azzurro batte il qualificato russo Vasilyev per 6-4 7-5. Il palermitano è sempre stato in controllo del match, unico momento difficile è stato il break in apertura di secondo set, prontamente recuperato nel quarto gioco del set, prima di chiudere il match con un altro break nel dodicesimo gioco. Ora per l’italiano proprio il vincente della sfida Tinelli-Sakharov.

Quest’oggi abbiamo contattato, direttamente dalla Sardegna, Riccardo Bonadio (classe 1993) e Nicolò Turchetti (classe 1996), che hanno commentato il match vinto.

Bonadio: “È stato un match molto duro, basti pensare che è durato più di tre ore. L’austriaco è partito fortissimo al servizio, non mi concedeva quasi nulla, infatti sono stato sotto nello score per quasi tutta la partita fino al 5-7 3-4 con break, ma in quel momento Diarra è calato al servizio e mi ha concesso un’occasione che sono riuscito a sfruttare alla seconda palla break. Da lì sono riuscito a tenere abbastanza in controllo il match riuscendo infatti a chiudere i parziali per 6-4 6-3. Domani mi aspetta un altro match duro contro Filippo Leonardi, vado avanti partita dopo partita senza pensare troppo. In questo periodo avrei voluto giocare qualche challenger usufruendo di WC poiché ho il campionato a squadre con l’Este, che ha investito parecchio per centrare la promozione in serie B, ma non mi sono state concesse e probabilmente fino alla fine del campionato a squadre continuerò a giocare futures in Italia, infatti anche la prossima settimana giocherò qui in Sardegna per poi fare una settimana di pausa”.

Turchetti: ”La partita è iniziata male per me e molto bene per lui, sbagliavo troppo invece il mio avversario giocava molto bene, tirava forte, non sbagliava mai e ha fatto molti vincenti, infatti i primi tre games non ho vinto un punto. Il primo set l’ho perso 6-2, poi però, nel secondo, mi sono messo lì e ho cercato di lottare, di stargli attaccato e di prendere pian piano il ritmo e di cercare di giocare sempre meglio e sono riuscito a portare a casa il secondo set per 6-3. Il terzo set lo abbiamo giocato molto bene tutti e due, scambi lunghi e si correva molto poi però appena c’è stato il cambio palle ho alzato il livello e sono riuscito a vincere per 6 giochi a 4. Spero che questo Futures vada il meglio possibile, preferisco non fare previsioni e mi concentro sulla partita di domani che giocherò con un giocatore molto bravo, Stefanos Tsitsipas, greco n°532 Atp. Darò il massimo e lotterò per cercare di portare a casa il match, l’obiettivo è di vincere punto dopo punto per poi provare a vincere la partita”.


Antonio Galizia


TAG:

12 commenti. Lasciane uno!

Marcus91 13-04-2016 15:52

Scritto da I love tennis
@ Marcus91 (#1572643)
Avrà margini di miglioramento più avanti,tra i giovani mi sembra uno di quelli che può passare al circuito challenger.

però anche oggi si è avuta una dimostrazione, se vuoi una WC nei challenger, non puoi perdere, anche piuttosto male, da Leonardi…

12
I love tennis (Guest) 13-04-2016 14:01

@ Marcus91 (#1572643)

Avrà margini di miglioramento più avanti,tra i giovani mi sembra uno di quelli che può passare al circuito challenger.

11
Marcus91 13-04-2016 12:50

Scritto da I love tennis
@ Marcus91 (#1572419)
Si ma anche lui sta migliorando,io mi auguro che qualche challenger italico lo giochi,vederlo solo nei futures è un peccato.Poi la federazione non è di certo attenta a Bonadio ma ha altri pupilli ai quali regala wild card.

mmmm l’inizio di quest’anno non è così buono, anche perché nel finire della scorsa stagione aveva fatto ottimi progressi in termini di risultati e classifica…vedremo, ma parlare di WC nel MD nei challenger ora, è alquanto prematuro!

10
william (Guest) 13-04-2016 12:15

@ tony71 (#1572525)

A Cordenons l’aveva quando si allenava lì. E’ da qualche anno che non la chiede (o non gliela concedono) dal momento che non mi pare ci siano buoni rapporti.

9
tony71 (Guest) 13-04-2016 10:30

@ totipz (#1572486)

di solito la prende a cordenons

8
Polly (Guest) 13-04-2016 10:18

Scritto da marco
Tutti tennisti che non avranno mai carriera pro

Credo che ti sbagli, Bonadio può ambire tranquillamente alla top 300, Turchetti deve fare più strada ma non è malvagio

7
luca14 (Guest) 13-04-2016 09:41

Scritto da william
Probabilmente si riferisce a WC per le qualifiche e non per il MD. Piuttosto che darle ai ragazzini del circolo per partite di nemmeno mezz’ora sarebbe molto più logico darle a ragazzi che la partita la giocano.

Ovviamente voleva WC per il MD, visto che non potrebbe comunque giocare le quali il sabato e domenica dovendo giocare il campionato a squadre..

6
totipz 13-04-2016 09:17

Scritto da william
Probabilmente si riferisce a WC per le qualifiche e non per il MD. Piuttosto che darle ai ragazzini del circolo per partite di nemmeno mezz’ora sarebbe molto più logico darle a ragazzi che la partita la giocano.

No le vuole in MD se la domenica ha la serie a….

5
william (Guest) 13-04-2016 08:45

Probabilmente si riferisce a WC per le qualifiche e non per il MD. Piuttosto che darle ai ragazzini del circolo per partite di nemmeno mezz’ora sarebbe molto più logico darle a ragazzi che la partita la giocano.

4
I love tennis (Guest) 13-04-2016 02:33

@ Marcus91 (#1572419)

Si ma anche lui sta migliorando,io mi auguro che qualche challenger italico lo giochi,vederlo solo nei futures è un peccato.Poi la federazione non è di certo attenta a Bonadio ma ha altri pupilli ai quali regala wild card.

3
Kiko (Guest) 13-04-2016 01:44

Oggettivamente mi sembra prematuro richiedere la WC per il main draw di un Challenger nostrano.. anche se sono convinto che manca poco a Bonadio per fare il salto di qualità a livello futures. Forza Riccardo!!!

2
Marcus91 13-04-2016 01:12

Caro Bonadio, come pretendi che ti venga concessa qualche WC nei challenger se fatichi nei futures, fly down, please! 😆

1