Notizie dall'Italia Copertina, Generica

Notizie dall’Italia: La Grande sfida del tennis Club Crema

17/09/2015 17:56 1 commento
Giuseppe Menga, ex 'pro' cremonese classe 1976, allenerà i professionisti al Tennis Club Crema
Giuseppe Menga, ex 'pro' cremonese classe 1976, allenerà i professionisti al Tennis Club Crema

Al Tennis Club Crema le novità sono sempre dietro l’angolo, ma l’ultima è pronta a lasciare il segno. Il già presente settore agonistico sarà affiancato da una vera e propria divisione professionistica, con giocatori che sono soliti frequentare il circuito internazionale. Il tutto è divenuto possibile con l’ingresso nello staff di Giuseppe Menga, ex professionista cremonese che alla soglia dei 40 anni ha raggiunto il coronamento del suo percorso in terra cremasca.

Già membro da una decina d’anni del team di Serie A1 del club, in quanto ancora classificato 2.2 in Italia, Menga ha spostato a Crema anche la sua base operativa, portandosi dietro una coppia di giocatori di tutto rispetto. Il lituano Laurynas Grigelis, nello Stivale da parecchi anni per provare a scalare quel ranking Atp che al momento lo vede alla posizione numero 245, e il mancino siciliano Claudio Fortuna (n.503). A loro si sono aggiunti il milanese Riccardo Sinicropi, altro membro del team di A1 che ha deciso di trasferirsi nella nuova struttura, e la laziale Marcella Cucca, frequentatrice del circuito pro internazionale. “Il rapporto di amicizia e stima che da anni ci lega a Beppe – racconta il presidente Stefano Agostino – ha facilitato il suo approdo da noi. Stiamo proseguendo il percorso intrapreso tempo fa, e il suo innesto ci fa sicuramente fare un bel passo in avanti dal punto di vista qualitativo”.

La presenza costante di atleti di alto livello, inoltre, può rappresentare un traino importante per tutti i ragazzi che meditano di fare sul serio col tennis. A Crema, ora, si può. “Con Beppe – continua Agostino – non solo si corona il sogno di una scuola che porti professionisti di alto livello, ma potremo pure avere il giovane cremasco di talento seguendolo dal minitennis al circuito Atp, senza costringerlo a emigrare verso altre realtà: qui troverà tutto, saremo un punto di riferimento per il territorio circostante”. Le novità dovute all’arrivo di Menga coinvolgono direttamente anche tutti gli altri maestri del club, rendendo il gruppo sempre più assortito per ogni esigenza. “Era uno degli obiettivi che ci eravamo posti per iniziare una nuova avventura. Speriamo di ottenere dei buoni risultati: l’intenzione è di entrare in quell’ordine di scuole tennis che alla passione abbinano qualità e competenza”.


TAG:

1 commento

Salviati (Guest) 17-09-2015 19:45

Gran bel braccio Menga, di valore assoluto; purtroppo non degnamente accompagnato da fisico e testa: risultato 432 ATP come best ranking. Comunque vederlo giocare nei campi di provincia è uno spettacolo non comune. In bocca al lupo a lui e all’ottimo Tc Crema.

1