Avanza Caruso Challenger, Copertina

Challenger Vercelli: Salvatore Caruso elimina Gianluigi Quinzi dopo una partita lottata

23/04/2015 19:00 89 commenti
Salvatore Caruso classe 1992, n.413 del mondo - (credit: Angelo Scaroni)
Salvatore Caruso classe 1992, n.413 del mondo - (credit: Angelo Scaroni)

Fuori Gianluigi Quinzi battuto da Salvatore Caruso al secondo turno nel torneo challenger di Vercelli (€42,500, terra).
Il siciliano si è imposto sul giocatore marchigiano, con il risultato di 76 (3) 36 63 dopo 2 ore e 40 minuti di partita.

Ai quarti Caruso sfiderà Cecchinato.

Da segnalare che nel primo set Gianluigi è stato avanti per 6 a 5, 40-15 e servizio a disposizione, prima di mancare due palle set e perdere poi la frazione al tiebreak per 7 punti a 3.

Nel terzo e decisivo set, invece, Quinzi avanti per 1 a 0 e battuta a disposizione, cedeva il servizio nel secondo game.
Sul 2 pari Salvatore annullava una palla break e nel gioco successivo era Quinzi ad annullare un break point.
Sul 3 a 3 il siciliano, dal 15-40 e dopo aver commesso due doppi falli annullava complessivamente quattro palle break e manteneva la battuta.
Nel gioco successivo Caruso piazzava il break a 15 e poi sul 5 a 3, teneva a 30 il turno di battuta (dal 40 a 0), ed alla terza palla match a disposizione chiudeva l’incontro con un diritto vincente per 6 a 3.

La partita punto per punto

CH Vercelli
Salvatore Caruso
7
3
6
Gianluigi Quinzi
6
6
3
Vincitore: S. CARUSO

S. Caruso - G. Quinzi
4 Aces 2
4 Double Faults 1
60% 1st Serve % 57%
47/68 (69%) 1st Serve Points Won 33/59 (56%)
16/46 (35%) 2nd Serve Points Won 24/45 (53%)
8/13 (62%) Break Points Saved 7/12 (58%)
15 Service Games Played 15
26/59 (44%) 1st Return Points Won 21/68 (31%)
21/45 (47%) 2nd Return Points Won 30/46 (65%)
5/12 (42%) Break Points Won 5/13 (38%)
15 Return Games Played 15
63/114 (55%) Total Service Points Won 57/104 (55%)
47/104 (45%) Total Return Points Won 51/114 (45%)
110/218 (50%) Total Points Won 108/218 (50%)


TAG: , , , , ,

89 commenti. Lasciane uno!

robibini (Guest) 27-04-2015 22:22

anche queste sconfitte che non sembrano lasciare niente di positivo fanno parte del bagaglio di crescita. L’ importante e’ che continui a fare i challenger e per me se impara da queste batoste le vittorie non mancheranno

89
Stefanino70 (Guest) 25-04-2015 02:49

Trovo che Quinzi viva alti e bassi come tutti i tennisti, ed avere i riflettori così puntati di certo non lo aiuta.
Trovo invece imbarazzante il comportamento degli altri italiani che quando scendono in campo contro Quinzi fanno la partita della vita, e per questo molto rispetto ma io li vorrei vedere sempre con questa grinta in campo, invece si assestano tra la 300 e la 150esima posizione sul ranking e magari un exploit prima di fine carriera con una finale atp e tutti a gridare eroe eroe
Imparate a scendere in campo sempre con la stessa motivazione!!!!!
Non avremo di certo un esercito di Federe ma qualcosa in più di adesso è possibile!!!

88
Patoschi (Guest) 24-04-2015 15:12

@ ale98 (#1323878)

Sottoscrivo

87
Smiccio (Guest) 24-04-2015 12:38

Scritto da rovescioinback
Ho visto la partita, tira troppo piano per ambire ai piani alti, serve sempre tirandosi la pallina dietro la testa, vuole colpire il rovescio in salto che finisce spesso in rete e gli spostamenti laterali sono lenti. Tanto lavoro da fare su piano fisico, tecnico e mentale sperando che non sia troppo tardi.

Guarda che se ti rivedi il match che hanno fatto Fognini e Nadal, la palla non va molto più veloce… Siamo su terra battuta my friend, è la rotazione che conta! per dare questo giudizio devi aspettare i match su veloce :)

86
Smiccio (Guest) 24-04-2015 12:36

Scritto da ale98
@ Omar Camporese Numero Uno (#1323775)
Beh a Napoli da fondo il ritmo mi sembrava ottimo: Cipolla lo ha dominato dal primo all’ultimo scambio e lo martellava da un lato all’altro, con Cecchinato a tratti è sembrato ingiocabile e Marco, che su terra vale i 100, non aveva minimamente il suo ritmo.. ieri per me ha sottovalutato il match e questo non va assolutamente fatto, e comunque la poteva vincere in due, ha ancora delle pause a livello mentale che non vanno bene, ma dal punto di vista tennistico (servizio a parte che comunque non è un disastro) per me non è per nulla male ed ha grandi margini di miglioramento, ognuno hai suoi tempi per me Quinzi uscirà molto più tardi dei vari Coric, Kyrgios ecc., magari non arriverà mai ai loro livelli ma per me farà un ottima carriera.
P.s. Basta con questo paragone con Nargiso un po’ha scocciato!

Quoto!

85
ale98 (Guest) 24-04-2015 11:40

@ Omar Camporese Numero Uno (#1323775)

Beh a Napoli da fondo il ritmo mi sembrava ottimo: Cipolla lo ha dominato dal primo all’ultimo scambio e lo martellava da un lato all’altro, con Cecchinato a tratti è sembrato ingiocabile e Marco, che su terra vale i 100, non aveva minimamente il suo ritmo.. ieri per me ha sottovalutato il match e questo non va assolutamente fatto, e comunque la poteva vincere in due, ha ancora delle pause a livello mentale che non vanno bene, ma dal punto di vista tennistico (servizio a parte che comunque non è un disastro) per me non è per nulla male ed ha grandi margini di miglioramento, ognuno hai suoi tempi per me Quinzi uscirà molto più tardi dei vari Coric, Kyrgios ecc., magari non arriverà mai ai loro livelli ma per me farà un ottima carriera.
P.s. Basta con questo paragone con Nargiso un po’ha scocciato!

84
alfredo94 24-04-2015 10:44

È vero che la sconfitta di oggi è stata molto deludente, ma secondo me è una di quelle giornate storte che capitano a tutti anche se avrebbe comunque potuto vincere ed è ridicolo ogni volta ricordare i vari trevisan e nargiso perché non c’entra niente. Nel complesso in questi due tornei ho visto molte cose positive e alcune negative, il servizio non è così male come sembrava , da fondo con entrambi i colpi a tratti è in grado di sfondare tutti a questi livelli, il problemq a parte l assenza assoluta di manualità e la parte mentale ancora da junior puntuaomentw ogni volta che va a servire nei momenti importanti mette in campo degli stracci e si fa breakkare per poi avere lunghi passaggi a vuoto ae migliorerà sotto questo punto di vista arriverà nei duecento facilmente poi bisognerà crescere anche dal punto di vista tecnico e tattico per salire ancora.

83
RF87 24-04-2015 10:23

Scritto da Lucabigon

Scritto da braccino
Non capisco nulla di tennis ma capisco ancora meno chi continua a vedere un potenziale campione in questo ragazzo.

Io capisco ancora molto meno le eccessive esaltazioni dopo una vittoria e le eccessive demolizioni dopo ogni sconfitta. Purtroppo qui commenta moltissima gente che crede di sapere e di capire di tennis e invece la realtà è ben diversa…

Beh si intanto ogni volta che Gian perde e perde a detta di tutti “male” lo fa comunque dopo una lotta di tre ore in tre set.
Poi prima di demolirlo del tutto bisognerebbe aspettare una stagione in cui giochi con tanta continuità e con un allenatore che lavora a stretto braccio con lui.E’ questa la cosa che mi fa più rabbia,è il più quotato,il più seguito,quello da cui ci si aspetta di più e gira l’Italia con affianco solo un preparatore atletico,che fino ad un mese fa neanche aveva per giunta.
La famiglia e Gian devono fare una scelta definita,imbroccare una strada e non avere ripensamenti alle prime difficoltà,altrimenti stiamo qui un’altro anno a parlare di aria fritta.

82
Lucabigon 24-04-2015 10:15

Scritto da braccino
Non capisco nulla di tennis ma capisco ancora meno chi continua a vedere un potenziale campione in questo ragazzo.

Io capisco ancora molto meno le eccessive esaltazioni dopo una vittoria e le eccessive demolizioni dopo ogni sconfitta. Purtroppo qui commenta moltissima gente che crede di sapere e di capire di tennis e invece la realtà è ben diversa… :roll:

81
dan (Guest) 24-04-2015 10:07

Scritto da Omar Camporese Numero Uno
@ Alberto (#1323766)
Hai perfettamente ragione, tra l’altro la colpa e’ da condividere con la federazione.
Poi parliamoci chiaro, ho visto giocare i vari Coric, Zverev, Ymer, Donaldson, Rublev, Chung, Kokkinakis e Kyrgios e mi dimentico di sicuro qualcuno, e secondo me non ci sono paragoni con Quinzi, servono tutti molto meglio, ma la grossa differenza e’ la velocita’ di palla da fondo, a Quinzi manca una cosa che tutti gli altri hanno, il cambio di ritmo e l’accellerazione, mi sbagliero’ ma secondo me se fara’ una carriera alla Starace(con tutto il rispetto per Potito, ma bisogna ammettere che le attese erano ben diverse) sara’ un miracolo. Ricordiamoci che anche Nargiso ha vinto Wimbledon Juniores, ma poi ha fatto una carriera modestissima..
Mi dispiace, ma in Italia siamo bravissimi tutti ad esaltare degli sportivi che di sicuro non ne avrebbero merito e soprattuto bisogno, nel calcio poi non ne parliamo..
Questo e’ il mio pensiero, piu’ lo vedo giocare e piu’ mi rendo conto che il suo tennis sia mediocre, mi dispiace ma i risultati parlano chiaro.

Fognini, alla sua età, aveva la stessa classifica…prevedo per lui una carriera alla Fogna…dunque molto buona per carità, non eccelsa con alti e bassi…anche la testa mi pare uguale, dunque…

80
braccino (Guest) 24-04-2015 09:22

Non capisco nulla di tennis ma capisco ancora meno chi continua a vedere un potenziale campione in questo ragazzo.

79
riccardo (Guest) 24-04-2015 09:22

Bello vedere le reazioni di quando vince (fenomeno)
e quando perde (brocco).
E’ un ragazzo in crescita, ha vinto nei due challenger con le teste di serie. Purtroppo ha delle pause e gli altri ne approfittano. Dura pensare di battere Caruso 3-0 e per vincere doveva fare 3-0 perchè la pausa che ha avuto dal 6-5 40-15 è durata 20 minuti (quel game tutto il tie breack e il game di apertura).
Ogni atleta ha i suoi tempi Tomic a 18 anni era un fenomeno poi ha avuto 4 anni di pausa e ora è 26.
L’importante è arrivare e nessuno dei ragazzi del suo periodo è arrivato.
E’ una corsa verso i top 10 e nessuno è vicino al traguardo; Quinzi è più lontano degli altri in questo momento però è indubbio che sta crescendo.
Poi se basta una vittoria o una sconfitta a far impazzire fate pure!!

78
giacomo (Guest) 24-04-2015 08:59

e’ vero e’ vero avete ragione,fece la semifinale con edmund e la finale con chung in diretta su sky.comunque come ho gia scritto mi ricordo benissimo la partita con edmund(oggi n.130 atp) che mi fece una grossa impressione molto superiore a quinzi ed infatti ad oggi la riscontro in pieno nella classifica atp.un anno fara’ anche tutta la differenza del mondo ma allora quinzi e chi gli sta attorno questi ultimi 2 anni li hanno buttati via

77
Omar Camporese Numero Uno (Guest) 24-04-2015 08:53

@ Alberto (#1323766)

Hai perfettamente ragione, tra l’altro la colpa e’ da condividere con la federazione.
Poi parliamoci chiaro, ho visto giocare i vari Coric, Zverev, Ymer, Donaldson, Rublev, Chung, Kokkinakis e Kyrgios e mi dimentico di sicuro qualcuno, e secondo me non ci sono paragoni con Quinzi, servono tutti molto meglio, ma la grossa differenza e’ la velocita’ di palla da fondo, a Quinzi manca una cosa che tutti gli altri hanno, il cambio di ritmo e l’accellerazione, mi sbagliero’ ma secondo me se fara’ una carriera alla Starace(con tutto il rispetto per Potito, ma bisogna ammettere che le attese erano ben diverse) sara’ un miracolo. Ricordiamoci che anche Nargiso ha vinto Wimbledon Juniores, ma poi ha fatto una carriera modestissima..
Mi dispiace, ma in Italia siamo bravissimi tutti ad esaltare degli sportivi che di sicuro non ne avrebbero merito e soprattuto bisogno, nel calcio poi non ne parliamo..
Questo e’ il mio pensiero, piu’ lo vedo giocare e piu’ mi rendo conto che il suo tennis sia mediocre, mi dispiace ma i risultati parlano chiaro.

76
rovescioinback (Guest) 24-04-2015 08:24

Ho visto la partita, tira troppo piano per ambire ai piani alti, serve sempre tirandosi la pallina dietro la testa, vuole colpire il rovescio in salto che finisce spesso in rete e gli spostamenti laterali sono lenti. Tanto lavoro da fare su piano fisico, tecnico e mentale sperando che non sia troppo tardi.

75
Alberto (Guest) 24-04-2015 08:08

@ Steve86 (#1323710)

Questo è il quadro. Quinzi è il solito ragazzino italiano che pensa di essere arrivato per aver vinto a livello junior. E la resta. Gli altri con umiltà ora sono dove conta essere, lui bestemmia, si spara le pose, aspettando che gli avversari si consegnino per diritto divino. Questi sono i risultati che si ottengono quando uno come lui viene com costo come quinto in davis, invece di fargli fare il raccattapalle.

74
Ermanno (Guest) 24-04-2015 01:26

La seconda di GQ è come quella della Errani. L’atteggiamento sta diventando patetico. Mi sembra che l’unica cosa che stia imparando bene è quella di imprecare e lamentarsi. Cosi non va da nessuna parte . Che delusione.

73
RF87 24-04-2015 01:06

@ Giorgio il mitico (#1323744)

In alternativa si collegasse su Skype,sistemiamo un pc nell’angolo Quinzi :mrgreen:

72
Giorgio il mitico (Guest) 24-04-2015 01:04

Monachesi vieni prima possibile in Italia !

71
Steve86 (Guest) 24-04-2015 00:08

Scritto da RF87

Scritto da Steve86
Ero a 5 metri dal campo e ho sentito una decina di bestemmie .. Frasi come .. ” Questo posto mi fa schifo .. Non ci vengo più ..” Questa partita la perdo .. Gioco male male .. Con tanto di imprecazioni .. Il ragazzo penso sia da ” salvare al più presto ” , nel suo angolo solo timidi Vamos e qualche forza .. Non un aiuto .. Non un consiglio ..

Questo aspetto l’ho sottolineato anche io,è accompagnato solo dal preparatore,ma è una cosa normale?
Comunque grazie del resoconto,l’ho apprezzato!

Guarda infatti è quello che non capisco … Proprio ora che inizia la
Stagione sul rosso in Italia / Europa … Napoli .. Vercelli .. Avrebbe bisogno come il pane di qualche consiglio soprattutto durante i match perché il suo carattere e la sua negatività fa leggere molto male le partite e si spiegano così le tante sconfitte al terzo purtroppo . Domani lavoro permettendo tornerò per i quarti .. Scriveró qualcosa in serata .. P.S : Ottimo Hidalgo in allenamento … Caldo il ragazzo

70
dan (Guest) 24-04-2015 00:05

Scritto da RF87

Scritto da Steve86
Ero a 5 metri dal campo e ho sentito una decina di bestemmie .. Frasi come .. ” Questo posto mi fa schifo .. Non ci vengo più ..” Questa partita la perdo .. Gioco male male .. Con tanto di imprecazioni .. Il ragazzo penso sia da ” salvare al più presto ” , nel suo angolo solo timidi Vamos e qualche forza .. Non un aiuto .. Non un consiglio ..

Questo aspetto l’ho sottolineato anche io,è accompagnato solo dal preparatore,ma è una cosa normale?
Comunque grazie del resoconto,l’ho apprezzato!

No, per me non è normale…che si prenda un allenatore italiano che lo segua e faccia più tornei in Italia, cosa serve un argentino che non ti segue sul campo non capisco proprio…solo nomi, mode…

69
Steve86 (Guest) 24-04-2015 00:02

@ RF87 (#1323724@ dan (#1323721)

Grazie a Voi per tutte le notizie che date puntualmente ogni giorno

68
Koko 23-04-2015 23:59

@ Steve86 (#1323710)

Forse semplicemente non ama le risaie! :lol:

67
RF87 23-04-2015 23:54

Scritto da Steve86
Ero a 5 metri dal campo e ho sentito una decina di bestemmie .. Frasi come .. ” Questo posto mi fa schifo .. Non ci vengo più ..” Questa partita la perdo .. Gioco male male .. Con tanto di imprecazioni .. Il ragazzo penso sia da ” salvare al più presto ” , nel suo angolo solo timidi Vamos e qualche forza .. Non un aiuto .. Non un consiglio ..

Questo aspetto l’ho sottolineato anche io,è accompagnato solo dal preparatore,ma è una cosa normale?
Comunque grazie del resoconto,l’ho apprezzato!

66
dan (Guest) 23-04-2015 23:49

@ Steve86 (#1323710)

Grazie del resoconto

65
Steve86 (Guest) 23-04-2015 23:22

Oggi ero a Vercelli per vedere dal vivo Quinzi per la prima volta. Pronti via e vola via 3-1 .. Notevole la differenza di palla sia come peso sia come velocità .. Penso di godermi una piacevole ora di Tennis .. Ed invece ecco che lo sport del Diavolo esce come al solito.Quinzi ha due set point sul 6/5 40-15 .. Li spreca .. Va al Tie break molto nervoso e lo perde meritatamente 7-3 prendono il secondo warning nel ultimo punto .Il secondo set comincia sotto di un 15 vista la penalità e Tore fa subito il break . Salgo su Quinzi live a 3.00 tondi .. Contro break immediato e Quinzi che con fatica sale 6-3 . Pronti via break nel Terzo .. 30-0 la partita sembra chiusa ed invece esce la fragilità di Quinzi purtroppo nel suo carattere . Ero a 5 metri dal campo e ho sentito una decina di bestemmie .. Frasi come .. ” Questo posto mi fa schifo .. Non ci vengo più ..” Questa partita la perdo .. Gioco male male .. Con tanto di imprecazioni .. Il ragazzo penso sia da ” salvare al più presto ” , nel suo angolo solo timidi Vamos e qualche forza .. Non un aiuto .. Non un consiglio .. Lui davvero pessimo come atteggiamento da chi pensa di essere un Top Ten che stia perdendo con il 400 del mondo quando invece le posizioni in classifica sono distanti solo di una cinquantina di posti . Vado via deluso .. Capendo finalmente il perché ora i Vari Kokki / Chung / Edmund abbiamo già giocato e vinto partite nei 1000 e negli Slam e il nostro Futuro Top Player sia ancora nelle sabbie mobile dei Challenger con la porta di uscita davvero troppo lontana . Saluti

64
RF87 23-04-2015 23:21

@ Gabriele da Ragusa (#1323703)

si sul set point primo set!

63
Gabriele da Ragusa 23-04-2015 23:06

Nn per essere pignolo ma Quinzi almeno un doppio fallo l’ha fatto e proprio sul match point, diversamente da quanto riportato nelle statistiche

62
dario (Guest) 23-04-2015 22:53

Scritto da realpirda
sto seguendo Quinzi da poco. Ho visto le partite contro Rola Cipolla e Igor S. A me sembra che oggi a differenza delle altre volte i colpi non fossero profondi e frenati.Troppo lavorato il dritto, non trova gli appoggi con il rovescio che risulta poco efficace. Il servizio più o meno uguale alle altre vole anche se con percentuali di prima peggiori. Capace di servire intorno ai 190 km/h, quindi nessun problema di potenza e braccio, ma semmai di tecnica e meccanica. Secondo me deve trovare continuità come guida tecnica e credo che dovrebbe lavorare molto per migliorarsi,allenarsi in maniera qualitativa con un allenatore paziente e soprattutto con idee chiare, di cui fidarsi.Ci si migliora a qualsiasi età, figuriamoci a 19 anni.
Che ne pensate???

che hai fatto una disamina impeccabile sec me

61
RF87 23-04-2015 22:34

Comunque se visitate la pagina twitter di Ljubicic noterete che anche lui ha passato lo stesso pomeriggio nostro.Davanti alla tv a vedere Fabio,davanti al pc sembrerebbe il torneo di Vercelli..

:roll: :roll: :roll:

60
#FigologoNonMeritaUnaPatria (Guest) 23-04-2015 22:15

Poche chiacchiere!
Caruso difende 9 punti fino alla seconda settimana di Luglio.

Il best ranking è distante venti punti, i top300 distano 44 punti. Eddai TURE!!!

59
SilvioL (Guest) 23-04-2015 22:02

Scritto da Gabriele da Ragusa
@ SilvioL (#1323634)
Infatti per perdonare sempre di continuo i fallimenti dei nostri giovani ci troviamo al punto in cui ci troviamo. Con Lorenzi wc a Roma e grande crisi dietro

Sono d’accordo con te in generale, ma non in questo caso specifico. Un passaggio a vuoto dopo un ottimo periodo ci può stare e, di per sé, è ben lontano dall’essere un fallimento. Fallimento sarebbe, a mio parere, se Quinzi non chiudesse l’anno ben dentro i primi 200. Il che, comunque, non ci salverebbe dalla grande crisi dietro….

58
BATTISTA (Guest) 23-04-2015 21:51

@ andreag (#1323640)

D’accordissimo.

57
realpirda (Guest) 23-04-2015 21:50

sto seguendo Quinzi da poco. Ho visto le partite contro Rola Cipolla e Igor S. A me sembra che oggi a differenza delle altre volte i colpi non fossero profondi e frenati.Troppo lavorato il dritto, non trova gli appoggi con il rovescio che risulta poco efficace. Il servizio più o meno uguale alle altre vole anche se con percentuali di prima peggiori. Capace di servire intorno ai 190 km/h, quindi nessun problema di potenza e braccio, ma semmai di tecnica e meccanica. Secondo me deve trovare continuità come guida tecnica e credo che dovrebbe lavorare molto per migliorarsi,allenarsi in maniera qualitativa con un allenatore paziente e soprattutto con idee chiare, di cui fidarsi.Ci si migliora a qualsiasi età, figuriamoci a 19 anni.
Che ne pensate???

56
TC.MATCH BALL SIRACUSA (Guest) 23-04-2015 21:50

un risultato degno della tua costanza e della passione che hai per il tennis.siamo fieri di te SALVUCCIO! :grin:

55
Pallettaro Mingherlino (Guest) 23-04-2015 21:45

Scritto da solotifo
Siamo alla solita isteria collettiva dettata da una sconfitta, un giorno campione l’altro c…… .
Come al solito dai commenti escono fuori i mille difetti di Quinzi e la partita della vita dell’avversario, poi scopri che è finita al terzo set in quasi 3 ore di gioco e ti chiedi……….ma se questo ragazzo fa tanto schifo in tutti i suoi aspetti del gioco ed ogni volta, anche si trattasse di avversari a ridosso dei 100 ( bolliti come dice qualcuno, ma allora lo è anche Cecchinato!!) la partita si chiude in una battaglia, cosa sarà capace di fare se migliora anche di poco??

Verissimo quello che dici, però a 19 anni un giocatore destinato a diventare UN GRANDE con questi avversari ci deve vincere facile, non perderci, seppure al terzo set.
Prova a far giocare Caruso o Cecchinato contro Kyrgios o Coric. Eppure un tempo GQ era persino più forte di questi due, poi si è involuto mentre gli altri hanno spiccato il volo

54
Mai sottovalutare l’ avversario! Soprattutto se si chiama Salvatore Caruso , per gli amici Ture ! (Guest) 23-04-2015 21:41

Mai sottovalutare l’ avversario , sopratutto se si chiama Salvatore Caruso , per gli amici TURE!

53
Gabriele da Ragusa 23-04-2015 21:39

@ SilvioL (#1323634)

Infatti per perdonare sempre di continuo i fallimenti dei nostri giovani ci troviamo al punto in cui ci troviamo. Con Lorenzi wc a Roma e grande crisi dietro

52
Mai sottovalutare l’ avversario! Soprattutto se si chiama Salvatore Caruso , per gli amici Ture ! (Guest) 23-04-2015 21:38

Scritto da Braccino
Allora, dove sono gli espertoni che ieri scrivevano che Quinzi DOVEVA, scritto proprio così in maiuscolo, Vincere con Caruso?!

:neutral:

51
Gabriele da Ragusa 23-04-2015 21:38

@ grandepaci (#1323434)

Io per il povero Caruso mi auguro che ti possa sbagliarti ma sostanzialmente sn d’accordo cn te. Avevo anche commentato provocando un po un paio di giorni fa su cm Quinzi fosse da considerarsi nettamente favorito e su cm per uno cn le sue ambizioni, un 2t di un challenger cn Caruso doveva essere una formalità. Onore a Caruso per la grande vittoria

50
pibla (Guest) 23-04-2015 21:33

Brutta partita di GQ, vediamo che succede prossime settimane…

49
andreag (Guest) 23-04-2015 21:31

quinzi è ancora molto lontano da un livello atp, tempo un anno per un giudizio definitivo

48
alfredo94 23-04-2015 21:31

Partito sin da subito contratto quinzi , nonostantw un avvio di caruso molto falloso non ha trovato fiducia probabilmente era sicuro di vincere e alle prime difficoltà si è incartato. Ha sofferto in maniera inaspettata il servizio di caruso abbastanza profondo ma alla portata di un quinzi che appena due giorni fa non aveva sfigurato con sjisling tra i migliori battitori del circuito, nello scambio ha sofferto moltissimo il rovescio incrociato del siciliano e il suo palleggio blando da fondo, giornata nera perquinzi speriamo ce ne siano poche altre quest anno.

47
SilvioL (Guest) 23-04-2015 21:27

Contento per Salvatore. A Quinzi invece questa gliela perdoniamo và… In fondo veniva da un buon periodo, una piccola pausa può essere concessa…

46
Roberto (Guest) 23-04-2015 21:25

@ giacomo (#1323496)

2 anni fa e ti ricordo che Edmund è del gennaio 1995 e Quinzi febbraio 1996, e un anno fa tutta la differenza del mondo.

45
Boris (Guest) 23-04-2015 21:23

Che disastro questo… Quinzi
Brutta storia davvero .
Mi spiace per i suoi tifosi ma il destino del ragazzo mi sembra segnato e non è roseo

44
Goergestuttalavita (Guest) 23-04-2015 21:07

Sulle palle alte di rovescio Quinzi fa un saltello che pare Alberto Sordi quando fa la macchietta. E difatti ha perso punti cruciali alla fine del 1° set proprio su quel colpo. Movimento del dritto troppo lavorato, ovvero telefonato. Molto più bello anche esteticamente il gioco di Caruso. Bravo Salvatore “che mi piaci a tutte l’ore” !!! :razz:

43
mustafa (Guest) 23-04-2015 20:48

Un pianto..un pianto. Troppo sopravvalutato, é l’erede di Trevisan

42
io tifo caruso (Guest) 23-04-2015 20:35

GRANDESALVO :lol:

41
fabio (Guest) 23-04-2015 20:33

Un passo indietro per quinzi,bravo Caruso

40
ILSanto (Guest) 23-04-2015 20:31

Dobbiamo avere pazienza con Donati, Quinzi, Fabbiano, Napolitano e Marcora. Bravissimo Caruso, spero che riesca ad entrare quest’anno tra i primi 200 ATP

39
biggilmo (Guest) 23-04-2015 20:29

Inizio facendo i complimenti a Caruso autore di una partita tosta e giudiziosa in cui non ha mai mollato anche quando il suo avversario sembrava dovesse avere la meglio. Malissimo GQ. Pessimo il servizio, ma soprattutto pessima la gestione dei punti importanti e sconsiderata la gestione dei set point e delle palle break. Gli ultimi 3 game sembrava il peggior Fognini che decide di uscire dal match. Il suo avversario non gli ha regalato niente, ma GQ può e deve fare meglio, così proprio non si va da nessuna parte.

38
Andreas Seppi 23-04-2015 20:22

Scritto da wafer
Bravo Salvo!

Ciao mitico Wafer. Hai ragione..ma hai capito il buon Salvatore Caruso come gioca bene a tennis?

37
RF87 23-04-2015 20:19

Gian era quotato 1,20,devo cominciare a scommettere contro,almeno mi consolo :mrgreen:
Avete detto più o meno tutto e più o meno giusto.
Sono parecchio d’accordo con Koko,Gian ha insistito troppo col dritto incrociato,Caruso giocava benissimo il rovescio incrociato e ci ha fatto parecchi punti.Ma dov’era l’allenatore che gli spiega che tatticamente era una cavolata?Dov’era l’allenatore che prepara la partita?Se Monachesi sta in Argentina,me ne frego di chi pensa che gli allenatori italiani siano mediocri.Almeno conoscono bene le caratteristiche dei vari Caruso ecc ecc e seguirebbero Gian in tutti questi tornei.
Non l’avrei mai detto ma spero torni stabilmente in Italia.
Per il resto ripeto,sono d’accordo con tutti,pessimo servizio,dritto corto e testa altrove.

36
dan (Guest) 23-04-2015 20:18

Scritto da Koko
Nel tennis moderno sei alto 190 cm e con due set point alla battuta rimetti in gioco da tiratore di coriandoli per palleggiare?Ma li devi andare con due prime sui 190 minimo: Camila insegnagli qualcosa. Stai perdendo soldi e punti ( epressione alla Banco dei Pugni)

Concordo in pieno…non posso pensare sia negato a priori al servizio, abbia una sorta di tara…deve migliorare e può farlo, ci vuole tecnica, cattiveria e convinzione…che non ha, si vede già da come lancia la palla e non va a prendersela alta…io, n.c., con poche lezioni mi sono costruito un servizio molto potente, da costanti 200…sono alto come lui…per carità, forse avevo predisposizione naturale, infatti mi riesce solo quello :mrgreen: :mrgreen:

35
aureliriccardo 23-04-2015 20:06

Scritto da dan

Scritto da giacomo
mi viene in mente la vittoria di Wimbledon junores di 2\3 anni fa.ecco
il suo avversario in finale Kyle Edmund e’ gia n.130 atp e tra l’ altro mi ricordo benissimo che pur perdendo mi fece una impressione superiore a Quinzi

Ma la finale non l’ aveva giocata con Chung? Chiedo, magari mi sbaglio…grazie

la finale con chung, la semi mi pare con edmund

34
drummer (Guest) 23-04-2015 20:05

Scritto da dan

Scritto da giacomo
mi viene in mente la vittoria di Wimbledon junores di 2\3 anni fa.ecco
il suo avversario in finale Kyle Edmund e’ gia n.130 atp e tra l’ altro mi ricordo benissimo che pur perdendo mi fece una impressione superiore a Quinzi

Ma la finale non l’ aveva giocata con Chung? Chiedo, magari mi sbaglio…grazie

no, non ti sbagli..

33
dan (Guest) 23-04-2015 20:03

Cmq ragazzi faccio questa riflessione…dal fogna a Caruso, passando per Vanni e Gq…chi per un motivo chi per l’ altro…cercasi italiano con continuità accettabile di risultati…per me è questo che manca ai nostri, in generale

32
Koko 23-04-2015 19:53

Nel tennis moderno sei alto 190 cm e con due set point alla battuta rimetti in gioco da tiratore di coriandoli per palleggiare?Ma li devi andare con due prime sui 190 minimo: Camila insegnagli qualcosa. Stai perdendo soldi e punti ( epressione alla Banco dei Pugni) :eek:

31
solotifo (Guest) 23-04-2015 19:51

Siamo alla solita isteria collettiva dettata da una sconfitta, un giorno campione l’altro c…… .
Come al solito dai commenti escono fuori i mille difetti di Quinzi e la partita della vita dell’avversario, poi scopri che è finita al terzo set in quasi 3 ore di gioco e ti chiedi……….ma se questo ragazzo fa tanto schifo in tutti i suoi aspetti del gioco ed ogni volta, anche si trattasse di avversari a ridosso dei 100 ( bolliti come dice qualcuno, ma allora lo è anche Cecchinato!!) la partita si chiude in una battaglia, cosa sarà capace di fare se migliora anche di poco??

30
dan (Guest) 23-04-2015 19:50

Scritto da giacomo
mi viene in mente la vittoria di Wimbledon junores di 2\3 anni fa.ecco
il suo avversario in finale Kyle Edmund e’ gia n.130 atp e tra l’ altro mi ricordo benissimo che pur perdendo mi fece una impressione superiore a Quinzi

Ma la finale non l’ aveva giocata con Chung? Chiedo, magari mi sbaglio…grazie

29
stankosky 23-04-2015 19:47

quarti di finale senza donati, quinzi e napolitano, a me non interessa più, torneo a questo punto inutile e noioso!!
p.s. ma GQ è un pallettaro senza alcun colpo vincente :-(

28
leo92 (Guest) 23-04-2015 19:46

@ grandepaci (#1323434)

Hai ragione partita brutta di GQ speriamo che impari qualcosa da questa sconfitta

27
paolo (Guest) 23-04-2015 19:43

@ Forza_GQ (#1323451)

Infatti secondo me tutto sto clamore intorno a un ragazzo che non è mai entrato nei 300 non può che fargli male e forse attirargli antipatie.
Troppa pressione su spalle ancora piccole.

26
dario (Guest) 23-04-2015 19:43

Scritto da Koko
Ottima partita di Caruso mediocre e passiva di Quinzi! Tra i pro basta questo a fare una bella differenza. E’ come se Caruso avesse imbracato il gioco in dritto incrociato di Quinzi con un rovescio ancora più angolato e difficile a cui Quinzi non è abituato. A quel punto partivano lungolinea di dritto oggi molto imprecisi che non scalfivano abbastanza le sicurezze del giocatore meno in alto in classifica. Caruso con una battuta sempre presente e precisissima contava spesso su punti immediati che per Quinzi sono ancora una chimera. L’hanno impostato davvero male a livello di aggressività sul servizio:una impostazione pseudovolandresca/Coriana. Non è nè vincente nè preciso nonostante sia un ragazzone alto è un tallone d’Achille non da poco. Per cui anche se Quinzi sarebbe più da rapido come caratteristiche farebbe brutta figura anche su rapido ed erba per mancanza di aces e punti diretti alla battuta.

Koko come sempre impeccabile.

Mettiamola così, a voler salvare il salvabile c’è il fatto che nonostante l’handicap del servizio lui con un pizzichino di attenzione pure oggi avrebbe potuto chiudere in due un match che globalmente ha giocato anche così così.

Voglio dire.. sta senza serv, gioca pure malino, ma si trova 40-15 e 6-5 nel primo set..

25
ale98 (Guest) 23-04-2015 19:41

@ cioff (#1323477)

Purtroppo le vittorie con ex top 100 nei primi turni non vanno bene sotto questo punto di vista,perchè lui dopo il match con Sisjling, ha pensato sicuramente che dopo aver battuto abbastanza agevolmente l’olandese non avrebbe fatto fatica con Caruso anche non giocando al massimo: è questo è l’errore,come giustamente dici tu in questo momento non può sottovalutare nessuno e deve giocare tutti i match al massimo,un po’ come fatto a Napoli quando dopo aver battuto Rola, ha affrontato Cipolla con la stessa intensità se non addirittura meglio che con lo sloveno..Oggi da un lato sono molto scontento perchè era una ghiottissima occasione per far punti, dall’altro lato sono contento perchè queste sconfitte devono aiutarlo a crescere

24
giacomo (Guest) 23-04-2015 19:41

mi viene in mente la vittoria di Wimbledon junores di 2\3 anni fa.ecco
il suo avversario in finale Kyle Edmund e’ gia n.130 atp e tra l’ altro mi ricordo benissimo che pur perdendo mi fece una impressione superiore a Quinzi

23
Nic (Guest) 23-04-2015 19:38

Quinzi,oltre a migliorare tecnicamente,deve migliorare molto dal punto di vista mentale…non ricordo 1 vittoria al terzo set da quando gioca tra i pro (forse travaglia a recanati ma più che vinta da quinzi fu regalata da travaglia)…speriamo che Monachesi l’abbia capito!!

22
dan (Guest) 23-04-2015 19:34

Vai GQ, tutta esperienza…cmq qualche punticino in classifica, fiducia e via verso Torino x il best ranking! Vamos!!!!

21
cioff (Guest) 23-04-2015 19:29

Bravo Caruso. Per GQ altra occasione sprecata. Purtoppo continuando così di strada non ne farà tanta. Vorrei sbagliarmi, ma certe volte entra in campo convinto che basti il compitino perchè lui è il più forte! Serve un bagno di umiltà. Deve capire che al momento non è nessuno e se vuole ottenere qualcosa dovrà sputare sangue ogni partita. Gorza GQ ma cerca di cambiare testa!

20
El92 23-04-2015 19:28

E poi che bello quel “cinque” col ball boy alla fine… :smile:

19
magilla (Guest) 23-04-2015 19:27

:shock:

18
Koko 23-04-2015 19:26

Ottima partita di Caruso mediocre e passiva di Quinzi! Tra i pro basta questo a fare una bella differenza. E’ come se Caruso avesse imbracato il gioco in dritto incrociato di Quinzi con un rovescio ancora più angolato e difficile a cui Quinzi non è abituato. A quel punto partivano lungolinea di dritto oggi molto imprecisi che non scalfivano abbastanza le sicurezze del giocatore meno in alto in classifica. Caruso con una battuta sempre presente e precisissima contava spesso su punti immediati che per Quinzi sono ancora una chimera. L’hanno impostato davvero male a livello di aggressività sul servizio:una impostazione pseudovolandresca/Coriana. Non è nè vincente nè preciso nonostante sia un ragazzone alto è un tallone d’Achille non da poco. Per cui anche se Quinzi sarebbe più da rapido come caratteristiche farebbe brutta figura anche su rapido ed erba per mancanza di aces e punti diretti alla battuta.

17
ale98 (Guest) 23-04-2015 19:26

@ dario (#1323431)

Quinzi troppo sicuro di vincere si vedeva già all’inizio che aveva un atteggiamento che sembrava di uno talmente sicuro che dice: Invece Caruso ha giocato un ottimo match e lo ha battuto e nonostante abbia giocato male comunque abbia avuto tantissime occasione per vincerla.. Peccato perchè erano punti importanti,ma queste sconfitte servine per fargli capire che nel tennis nulla è scontato..

16
wafer 23-04-2015 19:23

Bravo Salvo!

15
wafer 23-04-2015 19:22

Sullo smartphone ho visto una formica gialla e una azzurra.
Non si capiva nulla.

Posso dire che lo streaming da Napoli era nettamente meglio?

14
borg (Guest) 23-04-2015 19:22

mah, per me sta tutto (o quasi) nella prima di servizio. non comanda mai il gioco ed entra subito in affanno. per il resto andrebbe bene, aspettando che faccia piu’ male con quello strano dritto. la prima ripeto, la prima!

13
mvinci (Guest) 23-04-2015 19:22

Non capisco i detrattori di Caruso. Sono convinti che sia un mediocre e negano ancora l’evidenza dopo l’ennesima dimostrazione di “testa”(ricordo una partita con T. Fabbiano sul veloce a Recanati 2014 ed i commenti su questo sito). Grande prosopopea e mancanza di obiettività. Datevi all’ippica!!!

12
pastrocchio (Guest) 23-04-2015 19:21

ahi ahi. dopo i fasti di Napoli le nostre due promesse perdono da giocatori oltre la 400esima posizione…delusion!!!

11
klaus (Guest) 23-04-2015 19:21

Per chi volesse rivedere la prodezza sta 2.44.50 :mrgreen:

10
Forza_GQ 23-04-2015 19:20

Questa sconfitta è molto importante… pensava di vincere facile e quindi ha perso.
Una lezione salutare per i prossimi tornei.
Caruso è entrato in campo con fortissime motivazioni, basta vedere l’esultanza alla fine, sembrava aver battuto Nadal…

9
klaus (Guest) 23-04-2015 19:19

Corto, e senza punch. Considerando che non altra armi che pressione e profondità non poteva che andare così. Una partita da vincere bene finita con una sconfitta onestamente penosa.
Imbarazzante nelle 3 o 4 volte che avrebbe dovuto toccare di fino (un lob che non è arrivato alla sopalla di Caruso mi ha ucciso dentro :mrgreen: ) ma pazienza siamo abituati. Vedere invece un mancino che avrebbe nel dritto un punto di forza stare quasi sempre sotto sulla digonale dritto mancino contro rovescio è stato disarmante.
Servizio non pervenuto.
Eh chissà se sono vere le voci sul cambio allenatore.

8
Braccino (Guest) 23-04-2015 19:18

Allora, dove sono gli espertoni che ieri scrivevano che Quinzi DOVEVA, scritto proprio così in maiuscolo, Vincere con Caruso?!

7
italtennis (Guest) 23-04-2015 19:17

@ dario (#1323431)

Scusa??? :shock:
Che partita hai visto????
Quinzi ha giocato molto superficialmente e ha perso contro un giocatore che secondo me potrá giocare al massimo a livello challenger

6
El92 23-04-2015 19:16

Grande Salvo, impossibile tifare contro un ragazzo così bravo e con un tennis così bello!
Peccato per Gian, ma altrettanto felice per Caruso!

5
grandepaci (Guest) 23-04-2015 19:09

oggi sinceramente il penoso era quinzi ..partita scandalosa voglio vedere chi dice il contrario ..caruso ribadisco stara sempre li tra la 300 e 400 posizione al massimo vedremo chi avra ragione poi :wink:

4
dario (Guest) 23-04-2015 19:09

Quinzi ha mancato le sue occasioni anche perchè in certi momenti ha atteso l’eventuale errore di Caruso che nei punti chiave non è quasi mai arrivato. Va cmq detto che Caruso a tratti sembrava il 50al mondo come livello di gioco. Forse ha fatto la migliore partita della vita sua :grin:

3
mariullo (Guest) 23-04-2015 19:09

alti e bassi e tante occasioni buttate…ma per me comincia a intravedersi un giocatore

2
lucag (Guest) 23-04-2015 19:04

Non ci siamo

1

Lascia un commento