Roland Garros 2020 - Italiani ATP, Copertina, WTA

Roland Garros: Rivivi il livescore con il dettaglio di Martina Trevisan e Jannik Sinner

07/10/2020 01:15 937 commenti
Jannik Sinner ITA, 2001.08.16
Jannik Sinner ITA, 2001.08.16

Sinner e Trevisan si allenano insieme



FRA Roland Garros – Quarti di Finale



Court Philippe-Chatrier – Ore: 11:00
4INC. Iga Swiatek POL vs Martina Trevisan ITA

GS Roland Garros
Iga Swiatek
6
6
Martina Trevisan
3
1
Vincitore: Iga Swiatek

Swiatek Iga – Trevisan Martina (1-1)
54. Singles ranking 159.
31. 5. 2001 Birthdate 3. 11. 1993
176 cm Height 160 cm
65 kg Weight –
right Plays left



In caso di vittoria sfiderà in semifinale
Elina Svitolina UKR vs Nadia Podoroska ARG

GS Roland Garros
Elina Svitolina [3]
2
4
Nadia Podoroska
6
6
Vincitore: Nadia Podoroska

Svitolina Elina – Podoroska Nadia
5. Singles ranking 131. Avatar
12. 9. 1994 Birthdate 10. 2. 1997
174 cm Height 170 cm
60 kg Weight 60 kg
right Plays right











Court Philippe-Chatrier – Ore: 11:00
5INC. Jannik Sinner ITA vs Rafael Nadal ESP

GS Roland Garros
Jannik Sinner
6
4
1
Rafael Nadal [2]
7
6
6
Vincitore: Rafael Nadal

Sinner Jannik Nadal Rafael 0-0
75. Singles ranking 2. Avatar
16. 8. 2001 Birthdate 3. 6. 1986
188 cm Height 185 cm
76 kg Weight 85 kg
right Plays left
2018 Turned pro 2001



In caso di vittoria sfiderà in semifinale
Diego Schwartzman ARG vs Dominic Thiem AUT

GS Roland Garros
Diego Schwartzman [12]
7
5
6
7
6
Dominic Thiem [3]
6
7
7
6
2
Vincitore: Diego Schwartzman

Schwartzman Diego – Thiem Dominic
14. Singles ranking 3.
16. 8. 1992 Birthdate 3. 9. 1993
170 cm Height 185 cm
64 kg Weight 79 kg
right Plays right


TAG: , , , , ,

937 commenti. Lasciane uno!

Maura Scafati (Guest) 07-10-2020 11:11

@ Spider 99 (#2624907)

Spider mi eviti di scrivere tante cose!!
Concordo su ogni tua parola. E aggiungo: che palle l’italico vizio di criticare sempre andando sul ridicolo e pretendere cose assurde

937
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Angiolo (Guest) 07-10-2020 08:22

@ MADE (#2624828)

Mi pare un commento….tecnico e ineccepibile.
Allora ditegli bravo

936
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Angiolo (Guest) 07-10-2020 08:12

@ GIALAPPA SBANDY REMIX (#2624875)

Magari sarebbe anche 1800, io non faccio certo l’allenatore.
“Per fortuna”, “se”, “forse”, “comunque”……italianismi.

Vatti a leggere il commento di Sinner, e capirai tante cose.
Ovvero, lui voleva vincere, non è entrato sulla palla di cristallo come molti per tirare tutto e salvare l’onore

935
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
rhobs 07-10-2020 08:10
934
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: deuce
Steffifan 07-10-2020 08:05

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX

Scritto da GOLD WRIST
@ Bjorn borg (#2624817)
ragazzone biondo imprime il suo marchio, per esplosività ed esuberanza atletica, allo sport della racchetta.
Lo avrete indubbiamente capito, stiamo parlando di Boris Becker, che entra di prepotenza, è proprio il caso di dirlo, nella storia e nei libri d’oro del tennis vincendo, a 17 anni e 227 giorni, il torneo di Wimbledon, al tempo stesso diventandone il più giovane trionfatore.
È la storia che parla. A 17 anni boris era esuberante fisicamente. Mi volete menzionare qualcuno che cede dopo 2 ore di scambi tirati in una semifinale o una finale slam ? . Neanche cilic e delpo ( che infatti hanno vinto uno slam. Ho solo detto che BERRETTO, sinner e Musetti devono giocare 3-4 ore con la stessa intensita’della prima mezzora. Xché insistete con questa storia che sono ragazzi sono giovani matureranno . Stesse cose sentite con Gaudenzi cancellotti, starace, volandri e fognini e un altra decina. Ci vuole tenuta fisica ! Già a 18-19 anni !
Da almeno uno diquesti 3 fenomeni italici io mi aspetto il passo della consacrazione…tenuta fisica monstre!!!

Che a livello pro la tenuta atletica e psicologica ( energie psico fisiche ) siano determinanti nel fare la differenza lo sa chiunque capisca di tennis. E si sa pure che è il punto debole del tennis italiano, che a livello di qualità tennistiche non ha niente da invidiare a nessuno ( lo stesso Camporese diede un 6-0 in un match perso di striscio al quinto set, contro un Becker che andava poi a vincere quello stesso Australian Open, poi diventando n.1 al mondo, ma poi devi fare i conti anche con le condizioni fisiche. Un tennis da top 10, ma poi un gomito che ha costretto al ritiro pure Magnus Norman che top 10 ci è diventato senza avere il talento di Camporese, tra l’altro. Omar ha vinto un torneo a Milano con i dolori per via dell’epicondilite al gomito, ed io quando giocavo con questi dolori, non riuscivo nemmeno ad impugnare la racchetta !!! ).
Ma se vai a paragonare la situazione di un Sinner o Berrettini, con quella di Becker, Gaudenzi, Pistolesi, Nargiso, Cancelotti, Starace, Volandri, Fognini, Seppi, ma andiamo anche a Cinà, De Vecchis, Varriale, Sciortino, Gaudi, Luddi, Quinzi, Virgili, Galimberti, ed altri che promettevano i vertici del tennis mondiale, sei fuori strada completamente perchè le situazioni sono diverse.
Intanto nessuno di quelli che citi, tra gli italiani, è andato nei quarti di finale a 19 anni, tanto per cominciare.
Nessuno, ha messo insieme quello che ha messo insieme Sinner alla sua età.
Se mi parli di Boris Becker, ti dico anche Chang, Wilander, ma pensa che pure Sampras ed Agassi a 20 anni erano già fenomeni nella top 10, già vincitori di ATP Master Series.
Ma … indovina ? Erano altri tempi !
Il tennis era diverso. Si usciva da poco dalle racchette di Legno, dall’erba in altri tornei del Grande Slam oltre a Wimbledon.
Il fisico contava meno rispetto ad oggi, i ragazzini potevano già essere competitivi dopo i 15 anni addirittura. Guarda Arias ! MODIFICO : volevo scrivere AARON KRICKSTEIN, ma anche Arias era più o meno uguale come discorso.
Oggi appunto, in questo tennis fisico, dove resistono ancora i dinosauri non ultratrentenni, ma ultra trentacinquenni, per un Sinner ed un Musetti, trovarsi dove si trovano adesso alla loro età, stiamo parlando di CAPOLAVORO a livello tennistico.
Poi bisogna aspettare, comunque riguardo Sinner, uno che a 19 anni, arriva nei quarti al Roland Garros fidati :
TANTA ROBA. Ma non è che sono io un genio a sostenerlo. Lo vedono tutti.

Che sofferenza quel Camporese-Becker, ancora mi si chiude lo stomaco al solo ricordo…

933
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Spider 99 (Guest) 07-10-2020 07:26

Scritto da cecchinato

Scritto da CannoniereKarlovic
E diventano 43 gli anni senza slam al maschile, spero di vederne uno finchè campo

ma davvero ti aspettavi che sinner avrebbe avuto chances di vincere il torneo?
ti scongiuro dammi nome e cognome del tuo spacciatore di allucinogeni

Voi non capite nulla. E poi caro Cecchinato ricorda che Sinner ha massacrato Zverev che aveva agevolmente battuto il tuo idolo. Ragazzi Sinner fenomenale, il futuro e’ suo. Intanto entra nei 50 ma vale ancora di più. Stasera ha fatto 2 set fantastici, se poi lo criticate perché ha perso da Rafa siamo davvero fuori strada. Abbiamo trovato due campioni, uno del 2001 e uno del 2002. Stento ancora a crederci.

932
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sinner fan club (Guest) 07-10-2020 03:03

Scritto da LunaDiamante

Scritto da MADE

Scritto da GOLD WRIST
Non basta, non basta. Fisicamente o ti avvicini a un Nole o a un Rafa…oppure niente slam. 1000 e 500 si xché possono bastare 2 ore a partita finale compresa.

A 19 anni nole non vinceva gli slam. Stai sereno ed analizza bene

Rafael Nadal sì, però. Nel 2005, a 19 anni…
Per Sinner l’appuntamento è solo rimandato.

Ma, secondo voi, se lo straordinario Nadal di 19 anni avesse incintrsto il Nadal di oggi, quanti giochi avrebbe fatto?

Jannik, straordinario

931
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sonia609
GIALAPPA SBANDY REMIX 07-10-2020 02:40

Scritto da Koko
Il fatto che sia un Sinner di prospettive eccellenti è dato dal fatto di aver lottato sul filo del punteggio pur impiegando una tattica ingenua e non centrata confrontandosi ad oltranza ed ingenuamente rovescio contro dritto di Rafa! Secondo me si è intestardito da buon montanaro, ha sfruttato l’occasione per testare dal vivo e al massimo l’efficacia del suo rovescio incrociato ed ha scoperto che da quella parte con un Nadal non si passa!

E con due Nadal invece ?

930
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Elio
GIALAPPA SBANDY REMIX 07-10-2020 02:38

Scritto da Augusto SinnerFan
Da quanti anni i tifosi spagnoli stanno godendo la dittatura di Rafa Nadal e in precedenza hanno avuto Sergi Brugnera, Juan Carlos Ferrero, Carlos Nota, tutti grandi campioni..ora godiamoci questa bellissima serata nonostante il risultato finale però con una prestazione magnifica del tennista pusterese, il Grande Slam deve essere il suo terreno di caccia preferito, da una serata simile ha solo da imparare, grazie Jannik!

Carlos Nota me lo ricordo che quando giocava lui era tutta un’altra … musica !
Poi vogliamo mettere Brugnera ? Poi passato al Cagliari dove comunque per essere un attaccante segnava pochi gol.
Ma prima di questi, la Spagna era stata molto tempo senza giocatori in grado di essere protagonisti nello Slam, dopo i tempi di Orantes, Santana e Gimeno. Poi hanno iniziato ad arrivare Emilio Sanchez ed Arrese a far partire la nuova scuola vincente spagnola, quello che sembra stia accadendo oggi.
Abbiamo un top 10, 2 top 10, 4 top 50, 6 top 75, 8 top 100 e l’anno scorso eravamo pure la nazione con più top 200 del mondo.
Stanno arrivando Sinner e Musetti, a raggiungere Berrettini.
Qualcosa si sta muovendo.

929
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 07-10-2020 02:25

Scritto da LunaDiamante
Gli Slam sono un altro sport. Per gli italiani, poi, sono un altro pianeta. Però sono convinto che Jannik ci arriva prima o poi a vincerlo.

Non credo che solo gli italiani non siano mai andati su un altro pianeta, dalle notizie a mia disposizione.

928
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 07-10-2020 02:23

Scritto da Angiolo
@ deuce (#2624774)
Purtroppo Sinner ne ha fatti 11….non credo cambi molto.
Cone ho già detto, gravissimo in un match lottato per due set portare a casa così pochi games.
Gravissimo mollare completamente nel terzo.
Gravissimo non sfruttare due break.
Gravissimo non giocare il tie-break.
Vorrei rivederlo contro Rafa sul veloce.
Oggi tanta esperienza ma anche una bella battuta d’arresto.
Andiamoci piano, per vincere uno slam ne passa tanta di strada.
Non bruciamolo.
Oggi sono stato molto critico, e credo in primis lo sia lui con se stesso.
Altro enorme handicap, a rete molto male e molto poco

Per fortuna che c’è Piatti e non tu al posto suo.
Altrimenti adesso Sinner sarebbe ancora n.800 al mondo.

927
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 07-10-2020 02:19

Scritto da Rea

Scritto da Rea

Scritto da Alinoris
Due set a zero per Nadal, eppure è stato Sinner a “regalarli” entrambi, con errori abbastanza banali nei momenti chiave.
Una partita che poteva, e ancora può vincere (anche se è ovviamente durissima) ma l’ostacolo maggiore da superare è dato da un problema che, ancora per un pò, non potrà in alcun modo risolvere…la mancanza di esperienza (e vorrei vedere, vista la sua età) ^^
Comunque vada stanotte, ha confermato le sue grandissime potenzialità.
Il resto verrà col tempo, col lavoro e con la costante tenuta mentale.

Completamente d’accordo. Vedere nel primo set Sinner dominare gli scambi con Nadal sulla terra rossa… Mi sembrava di sognare. Il risultato me lo aspettavo ma Sinner mi ha sorpreso. Bravo e continua a crescere. Nadal gli ha fatto grandi complimenti nella intervista di fine partita.

Poi secondo me con quel completino che gli dà la Nike il nostro povero Jannik è svantaggiato

Per non parlare di chi gli ha installato l’antenna del digitale terrestre su tetto, ma che punta nella parte opposta del ripetitore, e quindi lo manda in confusione sui match point.

926
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 07-10-2020 02:17

Scritto da Luca
Prima di criticare Jannik andate a rispolverare il massacro fatto da Nadal negli ultimi anni a giocatori molto più titolati.
Alcuni di voi nn si meritano un tennista italiano così forte. I primi 2 set una gioia per gli occhi.

Direi che devono tornare da dove sono venuti, l’ambiente calcistico, alcuni di loro.
Poi tutti pronti a salire sul carro del vincitore.
Presente Conte all’Inter ? Doveva vincere lo scudetto, chi sosteneva il contrario non capiva niente di calcio. Gli stessi, adesso, ce l’hanno con Conte che non sa allenare attaccato solo ad uno schema di gioco, che fa fuori i fuoriclasse e non vince.
Quelli che criticano in maniera distruttiva Sinner, o chi lo sostiene, fidati, che appena Sinner vince una partita anche in un challenger sperduto nel Burkina Fasu, saranno i primi ad osannarlo. Ovvio.

925
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Elio
GIALAPPA SBANDY REMIX 07-10-2020 02:14

Scritto da Gian Paolo Pasquali
Stasera Sinner, pur giocando bene per un set e mezzo, ha perso in tre set contro Nadal e ha visto quanto è alta la montagna che dovrà scalare per vincere uno Slam (figuriamoci per vincerne 19, come Nadal, con il primo Roland Garros conquistato a 19 anni). Siccome è molto intelligente e sa di dover migliorare tecnicamente e fisicamente, un giorno, forse, arriverà in cima alla montagna. Ovviamente lo spero con tutto il cuore. E spero che i tifosi troppo tifosi, che già pronosticato facili scalate al vertice del ranking mondial e Slam vinti a decine, si rendano conto: (a) di non fare un buon servizio al nostro campioncino;(b) di portare jella…
..

Ma quali ? Io non ho ancora letto nessuno che scrive concetti che FALSAMENTE stai sostenendo tu.
Si sta semplicemente prendendo in considerazione il fatto di avere un giocatore italiano MOLTO competitivo tant’è vero che va a giocare i quarti di finale al Roland Garros contro Nadal e parte nel primo set 6-5 e servizio a disposizione.
Se secondo te questo è non fare un buon servizio al nostro campioncino, secondo me un buon servizio lo fa l’autoambulanza a portarti a farti controllare il cervellino, invece.

924
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
PaneCiok (Guest) 07-10-2020 02:14

Scritto da GOLD WRIST
@ Bjorn borg (#2624817)
ragazzone biondo imprime il suo marchio, per esplosività ed esuberanza atletica, allo sport della racchetta.
Lo avrete indubbiamente capito, stiamo parlando di Boris Becker, che entra di prepotenza, è proprio il caso di dirlo, nella storia e nei libri d’oro del tennis vincendo, a 17 anni e 227 giorni, il torneo di Wimbledon, al tempo stesso diventandone il più giovane trionfatore.
È la storia che parla. A 17 anni boris era esuberante fisicamente. Mi volete menzionare qualcuno che cede dopo 2 ore di scambi tirati ? . Neanche cilic e delpo ( che infatti hanno vinto uno slam. Ho solo detto che BERRETTO, sinner e Musetti devono tirare 3-4 ore come la prima mezzora. Xché insistete con questa storia che sono ragazzi sono giovani matureranno . Stesse cose sentite con Gaudenzi cancellotti, starace, volandri e fognini e un altra decina. Ci vuole tenuta fisica ! Già a 18-19 anni !

La storia studiata molto male direi, era un altro tennis di un’altra epoca, forse solo Borg e Lendl erano giocatori paragonabili, per resa atletica, a Nole e Rafa ma con le racchette di quell’epoca le cannonate di oggi e le rotazioni dei colpi che si imprimono oggi alla palla non esistevano. McEnroe poteva anche giocare fuori condizione e ben figurare ma oggi non sarebbe più possibile. Quel Becker risultava esuberante sulla media dei giocatori di quell’epoca, oggi sarebbe come molti altri da quel punto di vista, tanto più che sul rosso non ha mai eccelso neppure lui.

923
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Steffifan
Steffifan 07-10-2020 02:09

Scritto da Stefano Gaviglio
Complimenti sia per Trevisan che per Sinner grandissimo torneo…Chapeau….Sinner adesso sono curioso di vederlo negli indoor…

Scritto da Ja_Sinner
@ Steffifan (#2624767)
Si chiama sportività ti accontenti di poco

Ti sbagli amico mio, si chiama classe! 😉
E ti potrei citare almeno una decina di top players che su quella palla avrebbero messo su un teatro che Shakespeare levati proprio.

922
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 07-10-2020 02:07

Scritto da GOLD WRIST
@ Bjorn borg (#2624817)
ragazzone biondo imprime il suo marchio, per esplosività ed esuberanza atletica, allo sport della racchetta.
Lo avrete indubbiamente capito, stiamo parlando di Boris Becker, che entra di prepotenza, è proprio il caso di dirlo, nella storia e nei libri d’oro del tennis vincendo, a 17 anni e 227 giorni, il torneo di Wimbledon, al tempo stesso diventandone il più giovane trionfatore.
È la storia che parla. A 17 anni boris era esuberante fisicamente. Mi volete menzionare qualcuno che cede dopo 2 ore di scambi tirati in una semifinale o una finale slam ? . Neanche cilic e delpo ( che infatti hanno vinto uno slam. Ho solo detto che BERRETTO, sinner e Musetti devono giocare 3-4 ore con la stessa intensita’della prima mezzora. Xché insistete con questa storia che sono ragazzi sono giovani matureranno . Stesse cose sentite con Gaudenzi cancellotti, starace, volandri e fognini e un altra decina. Ci vuole tenuta fisica ! Già a 18-19 anni !
Da almeno uno diquesti 3 fenomeni italici io mi aspetto il passo della consacrazione…tenuta fisica monstre!!!

Che a livello pro la tenuta atletica e psicologica ( energie psico fisiche ) siano determinanti nel fare la differenza lo sa chiunque capisca di tennis. E si sa pure che è il punto debole del tennis italiano, che a livello di qualità tennistiche non ha niente da invidiare a nessuno ( lo stesso Camporese diede un 6-0 in un match perso di striscio al quinto set, contro un Becker che andava poi a vincere quello stesso Australian Open, poi diventando n.1 al mondo, ma poi devi fare i conti anche con le condizioni fisiche. Un tennis da top 10, ma poi un gomito che ha costretto al ritiro pure Magnus Norman che top 10 ci è diventato senza avere il talento di Camporese, tra l’altro. Omar ha vinto un torneo a Milano con i dolori per via dell’epicondilite al gomito, ed io quando giocavo con questi dolori, non riuscivo nemmeno ad impugnare la racchetta !!! ).
Ma se vai a paragonare la situazione di un Sinner o Berrettini, con quella di Becker, Gaudenzi, Pistolesi, Nargiso, Cancelotti, Starace, Volandri, Fognini, Seppi, ma andiamo anche a Cinà, De Vecchis, Varriale, Sciortino, Gaudi, Luddi, Quinzi, Virgili, Galimberti, ed altri che promettevano i vertici del tennis mondiale, sei fuori strada completamente perchè le situazioni sono diverse.
Intanto nessuno di quelli che citi, tra gli italiani, è andato nei quarti di finale a 19 anni, tanto per cominciare.
Nessuno, ha messo insieme quello che ha messo insieme Sinner alla sua età.
Se mi parli di Boris Becker, ti dico anche Chang, Wilander, ma pensa che pure Sampras ed Agassi a 20 anni erano già fenomeni nella top 10, già vincitori di ATP Master Series.
Ma … indovina ? Erano altri tempi !
Il tennis era diverso. Si usciva da poco dalle racchette di Legno, dall’erba in altri tornei del Grande Slam oltre a Wimbledon.
Il fisico contava meno rispetto ad oggi, i ragazzini potevano già essere competitivi dopo i 15 anni addirittura. Guarda Arias ! MODIFICO : volevo scrivere AARON KRICKSTEIN, ma anche Arias era più o meno uguale come discorso.
Oggi appunto, in questo tennis fisico, dove resistono ancora i dinosauri non ultratrentenni, ma ultra trentacinquenni, per un Sinner ed un Musetti, trovarsi dove si trovano adesso alla loro età, stiamo parlando di CAPOLAVORO a livello tennistico.
Poi bisogna aspettare, comunque riguardo Sinner, uno che a 19 anni, arriva nei quarti al Roland Garros fidati :
TANTA ROBA. Ma non è che sono io un genio a sostenerlo. Lo vedono tutti.

921
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Steffifan, Catone75
GIALAPPA SBANDY REMIX 07-10-2020 01:56

Scritto da cecchinato

Scritto da Bjorn borg
E’ inaccettabile leggere critiche a Sinner che ha giocato alla pari per 2 set. Inaccettabile. Che sia calato nel terzo e’ normale. O no ?

giusto, lasciamo che scorra tutto e vada bene
bravi tutti, grazie per il torneo
MA COSA?
1 set sprecato con una palla corta oscena
2 set pure
3 set senza reagire
oh scusa, ho criticato l’intoccabile sinner? perdonatemi…..

Ti perdoniamo, perchè dimostri di non conoscere ne il tennis, ne lo sport, ne la logica.
Non c’è NESSUNO SPORTIVO perfetto ed esente da critiche, per cui la critica dovresti farla VERSO TUTTI, il che non ha senso.
Se parliamo di critica DISTRUTTIVA come la tua.
Se parliamo di critica costruttiva, il discorso cambia.
Ma nel caso di Sinner, non ha senso, appunto, essendo ancora agli esordi, mi sembra normale che sia più propenso a progredire, che a regredire, no ? Quindi di cosa parliamo ? Della trasparenza dell’acqua ?
O sbaglio ?

920
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: deuce
Bjorn borg (Guest) 07-10-2020 01:54

Scritto da cecchinato

Scritto da Bjorn borg
E’ inaccettabile leggere critiche a Sinner che ha giocato alla pari per 2 set. Inaccettabile. Che sia calato nel terzo e’ normale. O no ?

giusto, lasciamo che scorra tutto e vada bene
bravi tutti, grazie per il torneo
MA COSA?
1 set sprecato con una palla corta oscena
2 set pure
3 set senza reagire
oh scusa, ho criticato l’intoccabile sinner? perdonatemi…..

Vai a dormire. Non puoi commentare il tennis. Fai solo brutte figure…buonanotte

919
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: deuce
Bjorn borg (Guest) 07-10-2020 01:52

Scritto da GOLD WRIST
@ Bjorn borg (#2624817)
ragazzone biondo imprime il suo marchio, per esplosività ed esuberanza atletica, allo sport della racchetta.
Lo avrete indubbiamente capito, stiamo parlando di Boris Becker, che entra di prepotenza, è proprio il caso di dirlo, nella storia e nei libri d’oro del tennis vincendo, a 17 anni e 227 giorni, il torneo di Wimbledon, al tempo stesso diventandone il più giovane trionfatore.
È la storia che parla. A 17 anni boris era esuberante fisicamente. Mi volete menzionare qualcuno che cede dopo 2 ore di scambi tirati ? . Neanche cilic e delpo ( che infatti hanno vinto uno slam. Ho solo detto che BERRETTO, sinner e Musetti devono tirare 3-4 ore come la prima mezzora. Xché insistete con questa storia che sono ragazzi sono giovani matureranno . Stesse cose sentite con Gaudenzi cancellotti, starace, volandri e fognini e un altra decina. Ci vuole tenuta fisica ! Già a 18-19 anni !

Deliri notturni

918
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Elio
GOLD WRIST (Guest) 07-10-2020 01:50

@ Bjorn borg (#2624817)

ragazzone biondo imprime il suo marchio, per esplosività ed esuberanza atletica, allo sport della racchetta.

Lo avrete indubbiamente capito, stiamo parlando di Boris Becker, che entra di prepotenza, è proprio il caso di dirlo, nella storia e nei libri d’oro del tennis vincendo, a 17 anni e 227 giorni, il torneo di Wimbledon, al tempo stesso diventandone il più giovane trionfatore.
È la storia che parla. A 17 anni boris era esuberante fisicamente. Mi volete menzionare qualcuno che cede dopo 2 ore di scambi tirati in una semifinale o una finale slam ? . Neanche cilic e delpo ( che infatti hanno vinto uno slam. Ho solo detto che BERRETTO, sinner e Musetti devono giocare 3-4 ore con la stessa intensita’della prima mezzora. Xché insistete con questa storia che sono ragazzi sono giovani matureranno . Stesse cose sentite con Gaudenzi cancellotti, starace, volandri e fognini e un altra decina. Ci vuole tenuta fisica ! Già a 18-19 anni !
Da almeno uno diquesti 3 fenomeni italici io mi aspetto il passo della consacrazione…tenuta fisica monstre!!!

917
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andreas Seppi 07-10-2020 01:46

Grazie di tutto campione
A breve ci farai godere ancora ne sono certo

916
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
Italian Mafia (L’unica vera mafia) (Guest) 07-10-2020 01:44

Scritto da Alelori18
Grande Rafa comunque.. È adesso prendiamoci il 14esimo Roland Garros.

15esimo anche!
Ahahahah

915
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
CannoniereKarlovic 07-10-2020 01:43

Scritto da cecchinato

Scritto da CannoniereKarlovic
E diventano 43 gli anni senza slam al maschile, spero di vederne uno finchè campo

ma davvero ti aspettavi che sinner avrebbe avuto chances di vincere il torneo?
ti scongiuro dammi nome e cognome del tuo spacciatore di allucinogeni

Nono, era un mero dato statistico, figurati

914
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
oppo (Guest) 07-10-2020 01:43

Comunque, un grande Jannik!
Anche perché, ricordiamocelo: quella racchetta dopo la mezzanotte non spinge più.

913
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
massimo91 (Guest) 07-10-2020 01:43

@ GOLD WRIST (#2624839)

Ma Djokovic ha vinto il primo slam a 21 anni contro Tsonga, poi l’esplosione è stata nel 2011 a 24 anni. Sai quanti slam ha aoggi? Ma siete seri? dai

912
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sonia609
Gian Paolo Pasquali (Guest) 07-10-2020 01:42

Stasera Sinner, pur giocando bene per un set e mezzo, ha perso in tre set contro Nadal e ha visto quanto è alta la montagna che dovrà scalare per vincere uno Slam (figuriamoci per vincerne 19, come Nadal, con il primo Roland Garros conquistato a 19 anni). Siccome è molto intelligente e sa di dover migliorare tecnicamente e fisicamente, un giorno, forse, arriverà in cima alla montagna. Ovviamente lo spero con tutto il cuore. E spero che i tifosi troppo tifosi, che già pronosticato facili scalate al vertice del ranking mondial e Slam vinti a decine, si rendano conto: (a) di non fare un buon servizio al nostro campioncino;(b) di portare jella…
..

911
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca (Guest) 07-10-2020 01:41

Prima di criticare Jannik andate a rispolverare il massacro fatto da Nadal negli ultimi anni a giocatori molto più titolati.

Alcuni di voi nn si meritano un tennista italiano così forte. I primi 2 set una gioia per gli occhi.

910
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sonia609, Steffifan, Gigio, il capitano
massimo91 (Guest) 07-10-2020 01:41

@ Bjorn borg (#2624812)

Sottoscrivo, qui c’è gente pazza. Io sono il primo che avrebbe voluto veder andare Jannik 7-5 4-1, ma analizzando la partita, a 19 anni, su terra rossa (la superficie per lui meno congeniale) arriva ai quarti di finale e gioca per due set alla pari col 12 volte vincitore di questo torneo. Chi lo critica ha problemi seri, gravissimi

909
Replica | Quota | 6
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall, sonia609, Steffifan, Gigio, il capitano, Miiiiiiii
Koko (Guest) 07-10-2020 01:41

Il fatto che sia un Sinner di prospettive eccellenti è dato dal fatto di aver lottato sul filo del punteggio pur impiegando una tattica ingenua e non centrata confrontandosi ad oltranza ed ingenuamente rovescio contro dritto di Rafa! Secondo me si è intestardito da buon montanaro, ha sfruttato l’occasione per testare dal vivo e al massimo l’efficacia del suo rovescio incrociato ed ha scoperto che da quella parte con un Nadal non si passa!

908
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Cocciasecca (Guest) 07-10-2020 01:41

Sono un pò amaro ma felice della certezza che Sinner è straordinario, che una sua vittoria in un grande slam è imminente… Magari anche il prossimo anno.

907
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GOLD WRIST (Guest) 07-10-2020 01:40

@ Bjorn borg (#2624817)

ragazzone biondo imprime il suo marchio, per esplosività ed esuberanza atletica, allo sport della racchetta.

Lo avrete indubbiamente capito, stiamo parlando di Boris Becker, che entra di prepotenza, è proprio il caso di dirlo, nella storia e nei libri d’oro del tennis vincendo, a 17 anni e 227 giorni, il torneo di Wimbledon, al tempo stesso diventandone il più giovane trionfatore.
È la storia che parla. A 17 anni boris era esuberante fisicamente. Mi volete menzionare qualcuno che cede dopo 2 ore di scambi tirati ? . Neanche cilic e delpo ( che infatti hanno vinto uno slam. Ho solo detto che BERRETTO, sinner e Musetti devono tirare 3-4 ore come la prima mezzora. Xché insistete con questa storia che sono ragazzi sono giovani matureranno . Stesse cose sentite con Gaudenzi cancellotti, starace, volandri e fognini e un altra decina. Ci vuole tenuta fisica ! Già a 18-19 anni !

906
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Ken_Rosewall, Elio
sonia609 07-10-2020 01:38

@ dyoker (#2624787)

Anche io

905
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: dyoker
sonia609 07-10-2020 01:37

Scritto da Sandor
Grazie a tutti i nostri tennisti, ci avete regalato un torneo stupendo.

904
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
LunaDiamante 07-10-2020 01:37

Scritto da MADE

Scritto da GOLD WRIST
Non basta, non basta. Fisicamente o ti avvicini a un Nole o a un Rafa…oppure niente slam. 1000 e 500 si xché possono bastare 2 ore a partita finale compresa.

A 19 anni nole non vinceva gli slam. Stai sereno ed analizza bene

Rafael Nadal sì, però. Nel 2005, a 19 anni…
Per Sinner l’appuntamento è solo rimandato.

903
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bjorn borg (Guest) 07-10-2020 01:37

Scritto da CannoniereKarlovic
E diventano 43 gli anni senza slam al maschile, spero di vederne uno finchè campo

Che commento stupido. Riprovaci

902
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: CannoniereKarlovic
Rea 07-10-2020 01:37

Scritto da Rea

Scritto da Alinoris
Due set a zero per Nadal, eppure è stato Sinner a “regalarli” entrambi, con errori abbastanza banali nei momenti chiave.
Una partita che poteva, e ancora può vincere (anche se è ovviamente durissima) ma l’ostacolo maggiore da superare è dato da un problema che, ancora per un pò, non potrà in alcun modo risolvere…la mancanza di esperienza (e vorrei vedere, vista la sua età) ^^
Comunque vada stanotte, ha confermato le sue grandissime potenzialità.
Il resto verrà col tempo, col lavoro e con la costante tenuta mentale.

Completamente d’accordo. Vedere nel primo set Sinner dominare gli scambi con Nadal sulla terra rossa… Mi sembrava di sognare. Il risultato me lo aspettavo ma Sinner mi ha sorpreso. Bravo e continua a crescere. Nadal gli ha fatto grandi complimenti nella intervista di fine partita.

Poi secondo me con quel completino che gli dà la Nike il nostro povero Jannik è svantaggiato 😉

901
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!