Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Tashkent: Matteo Berrettini al secondo turno (Video)

10/10/2017 12:30 63 commenti
Matteo Berrettini classe 1996
Matteo Berrettini classe 1996

Esordio vincente per Matteo Berrettini approdato al secondo turno nel torneo challenger di Tashkent.

Il 21enne Next Gen romano, numero 126 del ranking mondiale e sesta testa di serie, ha superato con il punteggio di 76(2) 26 62, in poco meno di un’ora e tre quarti di gioco, lo spagnolo Enrique Lopez Perez, numero 247 Atp: prossimo avversario, nel match che vale un posto nei quarti di finale, il ceco Vaclav Safranek, numero 209 Atp.



UZB Challenger Tashkent | Cemento | $150.000


1T Lopez-Perez ESP – Berrettini ITA (0-1) 2 incontro dalle ore 07:00
CH Tashkent
Enrique Lopez-Perez
6
6
2
Matteo Berrettini [6]
7
2
6
Vincitore: M. BERRETTINI

01:43:52
7 Aces 12
4 Double Faults 1
56% 1st Serve % 63%
39/49 (80%) 1st Serve Points Won 44/55 (80%)
19/38 (50%) 2nd Serve Points Won 16/33 (48%)
1/3 (33%) Break Points Saved 5/7 (71%)
14 Service Games Played 14
11/55 (20%) 1st Return Points Won 10/49 (20%)
17/33 (52%) 2nd Return Points Won 19/38 (50%)
2/7 (29%) Break Points Won 2/3 (67%)
14 Return Games Played 14
58/87 (67%) Total Service Points Won 60/88 (68%)
28/88 (32%) Total Return Points Won 29/87 (33%)
86/175 (49%) Total Points Won 89/175 (51%)

Lopez-Perez ESP – Berrettini ITA
238. Singles ranking 126.
3. 6. 1991 Birthdate 12. 4. 1996
right Plays right



In caso di vittoria sfiderà al secondo turno
Vaclav Safranek CZE vs Lloyd Harris RSA
CH Tashkent
Vaclav Safranek
0
Lloyd Harris
0
Vincitore: V. SAFRANEK per walkover


TAG: , ,

63 commenti. Lasciane uno!

Marcus91 11-10-2017 01:17

Scritto da Mf
Lo descrivete come il nuovo Fognini(Non per il carattere ovviamente),deve scalare ancora un monte solo per entrare nei 50,visto che ad ogni partita pure con terraioli sul cemento,fa un’estrema fatica.

Hai ragione non vale una cippa, ha solo scalato circa 500 posizioni nel suo primo anno completo da Pro….ed ha 9 anni meno di Fabio….Poi che Lopez-Perez è un terraiolo dimostra quanto te non conosca il giocatore in questione. Non credo potevi far di meglio in un solo post. Bravo! 😆

63
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marcus91 11-10-2017 01:15

Scritto da Giurasampras
@ Roooss (#1968208)
Petr Korda si sara’ scolato qualche damigiana di vino per scrivere una …del genere

Quanto è difficile per voi capire che il post che state commentando era ironico…. 🙄

62
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giurasampras (Guest) 10-10-2017 21:40

@ Roooss (#1968208)

Petr Korda si sara’ scolato qualche damigiana di vino per scrivere … del genere

61
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ermanno (Guest) 10-10-2017 21:30

@ Paolo (#1968160)

Ah davvero? E allora Nadal che non ha seguito la tua teoria, è proprio un incapace. E Diokovic che ha avuto Vaida per una vita non ha capito niente?

60
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
Roooss (Guest) 10-10-2017 20:51

Scritto da Giurasampras
@ Petr Korda (#1967773)
Io fossi in lui mi fermerei anche 5 anni, che dico 5, meglio 10…farà il tennista in un’altra vita così!!!!

Il buon Matteo dopo 1 anno di infortunio ha scalato 600 posizioni in 1 anno ed è prossimo ad entrare nei 100. Se non è un record poco ci manca. Ora leggo che dovrebbe fermarsi per migliorarsi :))) Se dovrebbe fermarsi lui dovrebbe fermarsi il tennis.

59
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
V.D. 10-10-2017 19:28

Scritto da Radames

Scritto da IlCera

Scritto da V.D.

Scritto da Ermanno
Vincere giocando male è una prerogativa dei campioni. Vai Matteo. Intanto sono 10 punti 7 posizioni in classifica e 2580 dollari. Go Matteo Go!

Conti tutto. Mettici pure che ieri ha mangiato bene.

A Tashkent?

La cucina uzbeka è fantastica. Non scherzo

Diglielo! Io almeno due volte al mese vado a mangiare all’Uzbeko

58
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Paolo (Guest) 10-10-2017 19:07

Deve cambiare coach. E non perchè Santopadre non sia bravo. Ma perchè deve attingere da altri e completare e migliorare gli aspetti del suo gioco più carenti. Ogni nuovo allenatore può aggiungere qualcosa, e portarlo dove il precedente non riesce ad arrivare.
Dovrebbe capirlo anche il suo attuale allenatore, se ci tiene al ragazzo.

57
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lupo77 (Guest) 10-10-2017 18:46

E intanto best ranking 119 atp

56
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Radames 10-10-2017 18:07

Scritto da IlCera

Scritto da V.D.

Scritto da Ermanno
Vincere giocando male è una prerogativa dei campioni. Vai Matteo. Intanto sono 10 punti 7 posizioni in classifica e 2580 dollari. Go Matteo Go!

Conti tutto. Mettici pure che ieri ha mangiato bene.

A Tashkent?

La cucina uzbeka è fantastica. Non scherzo

55
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tifoso degli italiani (Guest) 10-10-2017 17:11

Scritto da Mf
Lo descrivete come il nuovo Fognini(Non per il carattere ovviamente),deve scalare ancora un monte solo per entrare nei 50,visto che ad ogni partita pure con terraioli sul cemento,fa un’estrema fatica.

Quello che Fognini è sulla terra, lui può esserlo sul cemento (e magari non andrà in vacanza un mese prima di fare il picnic sull’erba di Wimbledon). Hai ragione, deve scalare un monte che è più grande del monte che ha scalato Fabio…ma se riesce a farlo arriva più in alto!

54
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
IlCera (Guest) 10-10-2017 17:11

Scritto da V.D.

Scritto da Ermanno
Vincere giocando male è una prerogativa dei campioni. Vai Matteo. Intanto sono 10 punti 7 posizioni in classifica e 2580 dollari. Go Matteo Go!

Conti tutto. Mettici pure che ieri ha mangiato bene.

A Tashkent?

53
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mf 10-10-2017 17:02

Lo descrivete come il nuovo Fognini(Non per il carattere ovviamente),deve scalare ancora un monte solo per entrare nei 50,visto che ad ogni partita pure con terraioli sul cemento,fa un’estrema fatica.

52
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 10-10-2017 16:11

@ pallettaro (#1967745)

La cosa che mi rende molto ottimista è che ha scalato in un anno mostruosamente il ranking portandosi dietro un fardello di aspetti da sgrezzare non indifferenti. Sono problematiche che con la maturità, allenamento e buon coach si acquisiscono perché la struttura naturale del tennista c’è e ci si può lavorare tranquillamente. La risposta alla seconda di servizio e l’uscita dopo il servizio sono per ora i suoi talloni d’achille. lo spostamento per il rovescio può essere solo insicurezza in determinate fasi della partita perché, ad esempio, nel terzo set quando è stato costretto dall’avversario a chiudere direttamente sul rovescio, ha messo a segno punti incredibili, quindi questo non lo annovererei come un difetto, ma più alla mancata, per ora, certezza di sentirlo suo.

51
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
V.D. 10-10-2017 15:17

Lopez Perez non sarà un fenomeno ma dalla fine di agosto ha giocato 5 futures arrivando tre volte in finale, vincendone due, una volta in semifinale battuto da Coppejans e facendo un quarto di finale. Non ho visto l’incontro ma non è per caso che se Matteo non ha esaltato è anche un po’ colpa/merito di un avversario seppur modesto comunque in buona forma?

50
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
V.D. 10-10-2017 15:02

Scritto da Ermanno
Vincere giocando male è una prerogativa dei campioni. Vai Matteo. Intanto sono 10 punti 7 posizioni in classifica e 2580 dollari. Go Matteo Go!

Conti tutto. Mettici pure che ieri ha mangiato bene.

49
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
giomac (Guest) 10-10-2017 13:06

Scritto da pallettaro
@ Ermanno (#1967805)
Condivido.
La cosa bella di Berrettini, indipendentemente dagli aspetti tecnici, è che ha il carattere del vero tennista.
Cioè del tennista che sa rischiare e che ci prova sempre.
Non il classico italiano fotocopia che attende l’errore dell’avversario. Si toglie da solo dai casini. Si sta abitando ad essere artefice del suo destino. Gestendo al meglio i punti importanti, lavorando bene con il servizio.
I nostri altri tennisti della sua età sono molto confusi.
Non sanno attaccare. Berrettini rende tutto semplice. Spinge. Sa quando deve e può spingere, ma ci prova nel giusto modo.
In questo è diverso da Donati. Donati quando spinge è molto meno efficace. Berrettini, magari anche con meno fantasia, non indugia nella scambio (magari già vinto…) e dopo l’inside out ti tira l’incrociato e ti manda a spigolare.
Donati invece spinge, spinge e poi spinge, ma poi compie la scelta sbagliata o cercando il contropiede o insistendo sul rovescio. Gli manca quella convinzione in più che Berrettini sembra avere. Nulla toglie a Donati di trovare la quadra che 2 anni fa sembrava già avere. Matteo è piu’ forte fisicamente , colpi piu’ pesanti.5kmh in piu’ bastano e avanzano.

48
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Becuzzi_style (Guest) 10-10-2017 12:42

IN questi tornei e contro questi giocatori basta un Berretto al 20% che spinge e rimane concentrato 5 minuti a partite per portarla a casa…ma il tennis è altro….lungo il cammino non ci stanno sempre i Lopez-Perez… per cui o impara a tenere la spina accesa per più tempo, a pari livello di tennis, o a livello ATP farà tanta fatica…
Lopez-Perez è buona manovalanza che quest’anno si è destreggiato bene a livello future…ma è poca cosa….anche se la speranza dei più è diventare top 10 senza battere mai un top 100 :)….. ma la vedo dura 🙂 🙂

47
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gabriele da Firenze 10-10-2017 12:34

Scritto da pallettaro
@ Petr Korda (#1967773)
12 ace ed un solo doppio fallo.
Ha servito il 63 % di prime palle.
Quando la partita iniziava a contare qualcosa (tie break e terzo set) si è mangiato Lopez Perez in un sol boccone, demolendolo al tie break e costringendolo ad uscire dalla sola difesa nella terzo set.
Certo, il secondo set è stato un brutto passaggio a vuoto.
Certo, il primo set è stato difficoltoso, la partita era bruttina, ma il circuito challenger è questo. Giochi sempre tutte le settimane in condizioni diverse. Per questo si lavora per migliorare e per diventare “veri” giocatori pro.
Detto questo ha battuto un onesto mestierante dei challenger, non certo un fenomeno. Uno che a 26 anni ha disputato una sola partita a livello Atp e che ha fatto al massimo il secondo turno nelle quali di uno slam. Ma è una tigna, classico spagnolo rompiballe.
Va battuto.
E Berrettini l’ha battuto. Non solo.
L’ha battuto giocando male, facendogli vedere che è più forte.

“E Berrettini l’ha battuto. Non solo.
L’ha battuto giocando male, facendogli vedere che è più forte”.

Quoto al 100%.

46
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuliano da Viareggio (Guest) 10-10-2017 12:26

Bene Berrettini, avanti così!

45
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pallettaro (Guest) 10-10-2017 12:22

@ tomax (#1967789)

Questo infatti non è il problema di tutti, ma è un problema SOLO di noi italiani.
I nostri, da sempre, tradizionalmente, emergono tardi.
Questo aspetto non è decisivo sul singolo caso. Se maturi tardi (anche dal punto di visto fisico) non ci si può far nulla.
Il punto è che per i nostri è la regola e non l’eccezione.
Questo non pregiudica il campione (ad esempio Federer ha inziato a vincere dopo Hewitt e Roddick), ma pregiudica il movimento dei giocatori normali, dei giocatori pro.
Lo pregiudica ed è dannoso perché fare tanti anni di future e challenger è un danno economico, ma ancor di più mentale.
E’ FONDAMENTALE che i nostri ragazzi affrontino le problematiche del tennis (il match point, lo stress, i punti importanti) all’età adeguata perché altrimenti avremo sempre dei venticinquenni che giocano come quando erano dei junior.
E’ un danno incalcolabile. Ma la gente continua a non capirlo.
E’ come con le donne. Se inizi ad andarci tardi avrai dei problemi a soddisfarle. Ora chiudo perché sto uscendo dai binari, ma era per farmi capire.

44
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pallettaro (Guest) 10-10-2017 12:12

@ Ermanno (#1967805)

Condivido.
La cosa bella di Berrettini, indipendentemente dagli aspetti tecnici, è che ha il carattere del vero tennista.
Cioè del tennista che sa rischiare e che ci prova sempre.
Non il classico italiano fotocopia che attende l’errore dell’avversario. Si toglie da solo dai casini. Si sta abitando ad essere artefice del suo destino. Gestendo al meglio i punti importanti, lavorando bene con il servizio.
I nostri altri tennisti della sua età sono molto confusi.
Non sanno attaccare. Berrettini rende tutto semplice. Spinge. Sa quando deve e può spingere, ma ci prova nel giusto modo.
In questo è diverso da Donati. Donati quando spinge è molto meno efficace. Berrettini, magari anche con meno fantasia, non indugia nella scambio (magari già vinto…) e dopo l’inside out ti tira l’incrociato e ti manda a spigolare.
Donati invece spinge, spinge e poi spinge, ma poi compie la scelta sbagliata o cercando il contropiede o insistendo sul rovescio. Gli manca quella convinzione in più che Berrettini sembra avere. Nulla toglie a Donati di trovare la quadra che 2 anni fa sembrava già avere.

43
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
pallettaro (Guest) 10-10-2017 12:04

@ Petr Korda (#1967773)

12 ace ed un solo doppio fallo.
Ha servito il 63 % di prime palle.
Quando la partita iniziava a contare qualcosa (tie break e terzo set) si è mangiato Lopez Perez in un sol boccone, demolendolo al tie break e costringendolo ad uscire dalla sola difesa nella terzo set.
Certo, il secondo set è stato un brutto passaggio a vuoto.
Certo, il primo set è stato difficoltoso, la partita era bruttina, ma il circuito challenger è questo. Giochi sempre tutte le settimane in condizioni diverse. Per questo si lavora per migliorare e per diventare “veri” giocatori pro.

Detto questo ha battuto un onesto mestierante dei challenger, non certo un fenomeno. Uno che a 26 anni ha disputato una sola partita a livello Atp e che ha fatto al massimo il secondo turno nelle quali di uno slam. Ma è una tigna, classico spagnolo rompiballe.
Va battuto.
E Berrettini l’ha battuto. Non solo.
L’ha battuto giocando male, facendogli vedere che è più forte.

42
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
Ermanno (Guest) 10-10-2017 12:01

@ Lupen (#1967813)

Senza andare lontano basta vedere il 3 set tra Shapovalov e Troicki. Saranno anche dei fenomeni ma si beccano un 6-0 da un vecchio tennista ormai in fase calante.

41
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giurasampras (Guest) 10-10-2017 11:49

@ Petr Korda (#1967773)

Io fossi in lui mi fermerei anche 5 anni, che dico 5, meglio 10…farà il tennista in un’altra vita così!!!!

40
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lupen (Guest) 10-10-2017 11:41

Scritto da Petr Korda
Non va. Avrà anche vinto, ma ha perso il servizio ben due volte, da buon italiano. Io mi fermerei due-tre anni a migliorare questo fondamentale, visto che nessuno dei primi 100 al mondo perde mai il servizio.

Guardati l’ultimo match (dalla meta’ del secondo set fino alla fine del terzo) di Berdich di tre giorni fa’ contro Rublev !!!

39
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ermanno (Guest) 10-10-2017 11:39

@ tomax (#1967789)

Per la cronaca attualmente Tsitsipas in classifica è dietro Matteo. Purtroppo Berrettini ha avuto quasi un anno di fermo, ma sta recuperando. E chissa che dietro di lui non emerga presto qualche under 20.

38
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ermanno (Guest) 10-10-2017 11:36

Vincere giocando male è una prerogativa dei campioni. Vai Matteo. Intanto sono 10 punti 7 posizioni in classifica e 2580 dollari. Go Matteo Go!

37
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
cataflic (Guest) 10-10-2017 11:16

Perfetto! quanto mi piace quando un giocatore gioca da schifo e vince! Una caratteristica dei giocatori forti 😉

36
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gabriele da Firenze, Marcus91
tomax (Guest) 10-10-2017 11:02

Scritto da Chemical
@ pallettaro (#1967736)
E per fortuna che ha ancora margini di crescita: se facesse già tutto al massimo sarebbe un problema…

messa cosi si ma noi siamo sempre in ritardo…..guardiamo zverev kyrgios coric shapovalov chung tiafoe donaldson tsitsipas e mi fermo qui dove sono.a 21 22 anni basta dire son giovani abbiamo tempo perchè in un attimo si arriva a 25.pe noi è un emergente fabbiano che è dell’89

35
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tifoso degli italiani (Guest) 10-10-2017 10:59

Com’è possibile che Safranek, prossimo avversario di Matteo, abbia vinto al primo turno senza scendere in campo? Non ci sono più giocatori da ripescare come LL?

34
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tifoso degli italiani (Guest) 10-10-2017 10:57

Scritto da Petr Korda
Non va. Avrà anche vinto, ma ha perso il servizio ben due volte, da buon italiano. Io mi fermerei due-tre anni a migliorare questo fondamentale, visto che nessuno dei primi 100 al mondo perde mai il servizio.

😀 😀 😀

33
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pollo (Guest) 10-10-2017 10:55

Scritto da Petr Korda
Non va. Avrà anche vinto, ma ha perso il servizio ben due volte, da buon italiano. Io mi fermerei due-tre anni a migliorare questo fondamentale, visto che nessuno dei primi 100 al mondo perde mai il servizio.

Secondo me si deve dare al caviale, un ottimo contraccettivo della Mammella

32
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Petr Korda (Guest) 10-10-2017 10:51

Non va. Avrà anche vinto, ma ha perso il servizio ben due volte, da buon italiano. Io mi fermerei due-tre anni a migliorare questo fondamentale, visto che nessuno dei primi 100 al mondo perde mai il servizio.

31
Replica | Quota | 5
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: TtAle5, follie10, ffedee, S.re10, Marcus91
clipo (Guest) 10-10-2017 10:47

Non un gran incontro, ma anche oggi porta a casa il risultato 😛

30
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: follie10
Marco (Guest) 10-10-2017 10:46

No, ha vinto Berrettini :mrgreen:

29
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Yes we can (Guest) 10-10-2017 10:46

Bravo Teo 🙂

28
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Mf
Valter (Guest) 10-10-2017 10:44

Ha vinto

27
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Mf
Marco (Guest) 10-10-2017 10:44

Credo che la partita sia terminata per ritiro, ma non riesco a capire di chi…

26
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pollo (Guest) 10-10-2017 10:43

Punteggio bloccato, infortunio alla caviglia per Matteo

25
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Mf
FognaFabio (Guest) 10-10-2017 10:40

Si è bloccato il live score?

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
marco (Guest) 10-10-2017 10:35

Dai, è andata…la prima partita dopo la ripresa è sempre critica!

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marco (Guest) 10-10-2017 10:35

Intervento medico?

22
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gabriele da Firenze 10-10-2017 10:34

E’ finita 6-2 il terzo set?

21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pallettaro (Guest) 10-10-2017 10:25

@ Gabriele da Firenze (#1967728)

Sì, lento, ma veramente falloso.
Su palle in mezzo al campo di Lopez Perez ha cercato lo scambio giocando il back di rovescio. Ne ho contati 3 fuori di mezzo metro, su palle innocue dello spagnolo.
Probabilmente il rimbalzo di palla, che mi sembra molto alto su questo campo, gli ha messo completamente fuori tempo il rovescio.
Ragione per cui si è sfiduciato e ha lasciato andare il secondo set.
Nel terzo invece sta facendo vedere la sua indubbia stoffa.

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
marco (Guest) 10-10-2017 10:23

Non capisco perchè si sia fermato due settimane. una settimana per rifiatare e ricaricare le pile ci stava, due no. Lo vedo un pò imballato e poco reattivo, sia in risposta che negli spostamenti. Speriamo possa salire di livello in questo terzo set

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pallettaro (Guest) 10-10-2017 10:22

@ Chemical (#1967742)

Ma ovvio. Se no sarebbe già numero 30.
Anche chi è numero 30 lavora per migliorare.
Tutti cercano di migliorare ed arginare i difetti, ma non tutti ci riescono.
Berrettini si toglie dai pasticci con il servizio e con il carattere che sembra non mancargli.

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alex (Guest) 10-10-2017 10:21

..prox tornei x Matteo?

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Chemical (Guest) 10-10-2017 10:18

@ pallettaro (#1967736)

E per fortuna che ha ancora margini di crescita: se facesse già tutto al massimo sarebbe un problema…

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
IlCera (Guest) 10-10-2017 10:17

Matteo mi sembra ancora molto macchinoso sulle gambe….. c’è da lavorare tanto e soprattutto con tanta qualità a livello fisico.

15
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pallettaro (Guest) 10-10-2017 10:15

@ Tifoso degli italiani (#1967709)

Anche in battuta.
Nel secondo set, una volta servita la seconda, non riesce ad uscire dal solito problema. Gli arriva la rispostona sul rovescio e lui non riesce ad articolare una controffensiva.
Addirittura cerca di girare intorno per colpire di diritto su una risposta ad una sua seconda.
A volte non trova neanche il tempo di mettersi bene per eseguire bene il back di rovescio, arma essenziale per la sua parte sinistra.
Ad inizio terzo set ha trovato un pochino più di quadratura sul rovescio che gli permette di rischiarlo. Ma è indubbiamente il suo tallone d’Achille.

14
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tizio 10-10-2017 09:59

Oggi molto “imballato” Berretto, speriamo bene ma è un match pericoloso da superare per crescere.. Forza!

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gabriele da Firenze 10-10-2017 09:58

Ma Matteo non sta bene? Non si giustifica altrimenti l’atteggiamento oltremodo passivo che ha in campo, ha giocato un secondo set ancora più brutto del primo, perdendolo anche a causa di due break subiti…

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Matteo (Guest) 10-10-2017 09:42

Impressionante l’inconsistenza di Berretto in risposta, non ne azzecca una oggi! E ha pure subito un break all’inizio del secondo set

11
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Becuzzi_style (Guest) 10-10-2017 09:36

In risposta Luisi mi sembra più performante 🙂 ….la vincerà anche oggi penso….ma insomma con questo livello contro giocatori top 40 rischi di prendere solo stese…per cui a mio vedere fa bene a continuare con i challenger…perchè per il livello ATP non mi sembra ancora pronto

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
clipo (Guest) 10-10-2017 09:32

Anche oggi conferma di sapercambiare marcia

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gabriele da Firenze 10-10-2017 09:31

Primo set portato a casa, ma partita assai brutta, tanti errori da parte di entrambi, meno da parte dello spagnolo a onor del vero, ma queste tre settimane di fermo sembrano averlo arrugginito…o forse questo brutto primo set gli è servito come allenamento nel ritorno in un torneo…speriamo in un bel secondo parziale ma lo vedo lento e svogliato…

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tifoso degli italiani (Guest) 10-10-2017 09:29

Ottimo tie-break vinto, ora bisogna fare di più in risposta nel secondo.
Forza Matteo!

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Roberto (Guest) 10-10-2017 09:28

Grazie Lopez Pérez.. Tie-break regalato

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
citizen (Guest) 10-10-2017 09:20

ma secondo voi la palla rimbalza in modo regolare?

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Matteo (Guest) 10-10-2017 09:07

Finora Berretto un disastro in risposta, o le butta in rete o ai teloni

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
clipo (Guest) 10-10-2017 09:01

Tanti punti in questo torneo forza Boom Boom Berretto!

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gabriele da Firenze 10-10-2017 07:59

Forza Matteo 🙂

2
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Mf
Francesco (Guest) 10-10-2017 07:40

Torneo importante per avvicinare ancor di più i top 100, forza Matteo!!!

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!