Italiane nei tornei ITF Copertina, WTA

Italiane nei tornei ITF: Risultati 13 Marzo. I risultati di oggi

13/03/2017 16:18 50 commenti
Jessica PIeri nella foto
Jessica PIeri nella foto

CHN Shenzhen – $60,000 – Hard – 2° Turno Quali
Jessica Pieri ITA vs. Junri Namigata JPN 2 incontro dalle ore 04:00

ITF Shenzhen
J. Pieri
7
7
J. Namigata
6
6
Vincitore: J. Pieri

Martina Trevisan ITA vs. Amandine Hesse FRA [8] 2 incontro dalle ore 04:00

ITF Shenzhen
M. Trevisan
7
6
A. Hesse [8]
6
2
Vincitore: M. Trevisan





ITA Solarino – $15,000 – Carpet – 1° Turno
Anna-Giulia Remondina ITA vs. Miriana Tona ITA ore

ITF Solarino
A. Remondina
6
6
M. Tona
0
1
Vincitore: A. Remondina

Alice Matteucci ITA vs. Stefania Rubini ITA # incontro dalle ore

ITF Solarino
A. Matteucci
5
1
S. Rubini
7
6
Vincitore: S. Rubini

Dalila Spiteri ITA vs. Alessia Piran ITA ore

ITF Solarino
D. Spiteri
2
6
2
A. Piran
6
3
6
Vincitore: A. Piran

Camilla Abbate ITA vs. Chiara Catini ITA # incontro dalle ore

ITF Solarino
C. Abbate
6
6
5
C. Catini
7
3
7
Vincitore: C. Catini

Eleonora Liga ITA vs. Anastasia Pribylova RUS [6] Non prima delle ore 12:30

ITF Solarino
E. Liga
2
0
A. Pribylova [6]
6
6
Vincitore: A. Pribylova





TUN Hammamet – $15,000 – Terra – Turno Decisivo Quali
Margaux Bovy BEL [4] vs. Francesca Bullani ITA 2-6 4-6

Federica Bilardo ITA [3] vs. Sofia San Jose ESP 6-0 6-3

Yulia Kulikova RUS [5] vs. Chiara De Vito ITA 6-4 6-3





GRC Heraklion – $15,000 – Terra – 1°-2° Turno Quali
Dagmar Dudlakova CZE vs. Costanza Pera ITA # incontro dalle ore

Chelsea May Samways GBR vs. Valentina Lia ITA 7-5 6-2

Michaela Boev BEL [6] vs. Emma Lioi ITA Non prima delle ore 11:00


TAG: ,

50 commenti. Lasciane uno!

Luca_nl 14-03-2017 23:24

Scritto da Numa Leone

Scritto da Fabius
@ Giangi (#1789973)
Ma, esattamente, sulla base di quali risultati concreti, si spera in Alice Matteucci?

Qualche anno fa era la “Quinzi” femminile e, non mi ricordo bene perché, Barazzutti la convocò (come scaldapanchina eh) in fed.cup. Da allora è crollata e non si è più riavuta

Quando non ricordi e non sai faresti meglio a evitare di scivere cose a casaccio.
Facile fare i leoni da tastiera e sputare fango su chi non ci sta simpatica/o nascosti dietro un monitor.

Facendo una piccola ricerca ti saresti accorto che dopo la convocazione in FED CUP avvenuta ad inizio anno 2014, dopo che praticamente da sola aveva vinto la Fed Cup Under18: 8 su 8 match vinti perdendo solo un set e numero dei game vinti doppio rispetto a quelli persi, n.1 nel ranking delle 23 Finaliste che hanno giocato nella Fase Finale, un 10.000 vinto la settimana prima il tutto ancora 17enne. N.22 del mondo Junior, questo il motivo della convocazione in Fed Cup maggiore, non le corbellerie che scrivi tu.
Subito dopo la convocazione avvenuta a 18 anni e 4 mesi, quando era ancora over 700 WTA, non è affatto crollata, infatti a febbraio 2014 nel 25K di Beinasco batte la n.131 del mondo Ons Jabeur(TUN).
La settimana dopo nel 10K di Amiens ha battuto la n.313, la giovane emergente Chloe Paquet, la 404 ed in Semifinale la n.362 Isabella Shinikova arrivando in Finale.
Ad inizio Giugno nel 25.000 di Padova batte al 2T. la n.200, ai Quarti la n.286 ed esce in Semifinale perdendo in 3 set contro la n.281 oggi n.188, Semifinale che la porta al rank.458 WTA.
A cavallo tra Giugno è Luglio ottiene nei 10K due Finali consecutive Brussels e Torino.
A metà Luglio nel 15.000(oggi 15K+H) di Imola, arriva ai Quarti battendo al 2° T. la n.358 WTA, risultato che la fa entrare nelle prime 400 (rank.397), ad metà Agosto ancora 18 enne raggiunge il ranking 391.
Non so come si possa scrivere che una 18enne è crollata perchè in appena sei(6) mesi riesce a passare solo dal rank.704 al rank.391, a meno che non si sperasse in una top ten, ma se l’obbiettivo era il raggiungere un’onorevole carriera da Top100, i numeri da 17-18enne non mi sembrano così male.

Il problema è che oggi da 21enne, a tre anni di distanza sta ottenendo risultati inferiori a quelli ottenuti da 18enne.
Sui motivi del perchè da un anno a questa parte Alice è in piena regressione non ci voglio entrare.
Ma mi sembra evidente che chi non è figlio d’arte o non ha alle spalle una solida famiglia più che benestante, una volta arrivato alla soglia del professionismo vero (dove anche i minimi particolari pesano come macigni) si ritrova davanti ad enormi difficoltà.
Il programma Over-18 della FIT mi sembra un pò aleatorio, sembra più un complemento per chi già ha e quindi allo stesso tempo una chimera per chi invece dovesse far affidamento esclusivamente sulla Federazione.

50
Giangi (Guest) 13-03-2017 21:19

E comunque vedo che si è ritirata dal doppio e visto che la Chiesa è ancora nel programma … si fosse fatta male un’altra volta? (Perché n°4)

49
Giangi (Guest) 13-03-2017 21:09

@ cataflic (#1790154)

Guarda che non la penso molto diverso da te.
Se vedi il mio primo post era proprio uno sfogo di uno che ci crede da anni ma a guardare i risultati purtroppo comincia ad avere dei dubbi.
La fiammata di risultati(ini) di questo Autunno insieme al cambio di allenatori mi ha portato a darle ancora un po’ di tempo.
Ciò che mi disarma oggi,è il modo in cui perde , almeno dai risultati , quest’anno ancora non ho avuto modo di vederla.
L’elenco di “virtù” tutte ormai abbastanza passate, era solo per rispondere a Fabius o a chi non la conosceva come lui.
Poi comunque io continuo a pensare che in doppio dove basta un carattere più “leggero” con la sua battuta e il suo gioco a rete potrebbe sicuramente fare una buona carriera (vedi la sua ex compagna Knoll che è nelle prime 50 e sta avendo ottimi risultati in WTA)

48
cataflic (Guest) 13-03-2017 20:53

Per rimanere in tema ad esempio la Pieri che l’ho vista giocare dal vivo e gioca benissimo, benissimo, i fondamentali, ma il servizio e la potenza sono figlie della statura e sono quello che sono.
Credo sufficienti per provare a giocare nel tennis vero, non al top, ma da prime 100 sì, però si è già giocata i bonus, fisicamente e mentalmente deve riuscire a giocare le annate con grande continuità perchè ci saranno sempre dei tipi di giocatrice che la rullano in potenza e non c’è niente da fare…una frequentazione spostata a favore della zona asiatica forse non sarebbe una cattiva idea perchè sono tendenzialmente più piccole.

47
cataflic (Guest) 13-03-2017 20:02

Scritto da Giangi
Le speranze concrete nella Matteucci si basano su semplici cose (vado a memoria, se sbaglio correggetemi):
1)Basta vederla giocare quando gioca bene, sa fare tutto e il problema almeno fino a 2 anni fa era proprio che sapendo fare tutto si incartava non aveva un gioco ben preciso (pallate da fondo o serve and volley o altro)
2)I risultati da Juniores : 22 del mondo, un Itf vinto non ancora diciottenne 737 overall una coppa europa a squadre ( la fed Cup Juniores) vinta in buona parte grazie a lei 1 singolarista e doppista senza perdere una partita (questa coppa è a gironi finali ); 737 del mondo Overall .
3)Tutti dico tutti quelli che capiscono di tennis ne hanno sempre parlato come la più promettente degli ultimi anni tranne ovviamente la Giorgi e la Trevisan prima del ritiro. ( a 18 anni è stata convocata in Fed cup con Knapp, Giorgi e Burnett)
4)Nel 2014 e 2015 ha fatto buone annate ma purtroppo diversi infortuni, nel 2016 è partita alla grande ma si è subito rifatta male e non è più tornata in forma fino a fine anno quando uno appresso all’altro ha fatto in Inghilterra e poi a Solarino due semifinali e una vittoria.
Il problema è che sia dai risultati che da interviste mi sembra di capire sia psicologicamente fragile (tennisticamente parlando, fuori del campo non so e non voglio sapere) e penso ultimamente stia giustamente pagando di essere stata scavalcata da tante della sua generazione o più piccole.
Speravo e spero che il cambio di allenatore (prima era a Tirrenia ora è ad Anzio con la Knapp) possa giovarle ( i risultati di fine 2016 sono venuti subito dopo il cambio).
Certo, l’inizio di quest’anno è disarmante, oltre ai risultati in singolo non sono venuti ancora neanche quelli in doppio (dove è fortissima senza discussioni).
Per questo dico che ancora ci spero, e aspetto che entri in forma. Poi vedremo.

Io spero sempre, per tutte, che arrivino perchè sono italiane e perchè si sono fatte e si fanno un mazzo tanto.
Il fatto è che le troppe giustificazioni presto diventano una realtà.
Chi è n. 300 è lì perchè non ha un rovescio solido, perchè gioca bene ma sbrocca, perchè gioca bene ma appena litiga col papà va in crisi, perchè gioca bene ma si fa male ogni 3 mesi, perchè non ha il servizio, perchè appena fa un risultato si siede per 4 mesi, perche gioca bene ma la palla on gli va’,perchè, perchè, perchè…

46
tennisaddicted (Guest) 13-03-2017 19:30

@ Giangi (#1790094)

Il problema della Matteucci è che la sua palla non viaggia proprio.
Finché sei juniores va bene, ma nel tennis pro decisamente no.

45
Giangi (Guest) 13-03-2017 18:10

Le speranze concrete nella Matteucci si basano su semplici cose (vado a memoria, se sbaglio correggetemi):
1)Basta vederla giocare quando gioca bene, sa fare tutto e il problema almeno fino a 2 anni fa era proprio che sapendo fare tutto si incartava non aveva un gioco ben preciso (pallate da fondo o serve and volley o altro)
2)I risultati da Juniores : 22 del mondo, un Itf vinto non ancora diciottenne 737 overall una coppa europa a squadre ( la fed Cup Juniores) vinta in buona parte grazie a lei 1 singolarista e doppista senza perdere una partita (questa coppa è a gironi finali ); 737 del mondo Overall .
3)Tutti dico tutti quelli che capiscono di tennis ne hanno sempre parlato come la più promettente degli ultimi anni tranne ovviamente la Giorgi e la Trevisan prima del ritiro. ( a 18 anni è stata convocata in Fed cup con Knapp, Giorgi e Burnett)
4)Nel 2014 e 2015 ha fatto buone annate ma purtroppo diversi infortuni, nel 2016 è partita alla grande ma si è subito rifatta male e non è più tornata in forma fino a fine anno quando uno appresso all’altro ha fatto in Inghilterra e poi a Solarino due semifinali e una vittoria.
Il problema è che sia dai risultati che da interviste mi sembra di capire sia psicologicamente fragile (tennisticamente parlando, fuori del campo non so e non voglio sapere) e penso ultimamente stia giustamente pagando di essere stata scavalcata da tante della sua generazione o più piccole.
Speravo e spero che il cambio di allenatore (prima era a Tirrenia ora è ad Anzio con la Knapp) possa giovarle ( i risultati di fine 2016 sono venuti subito dopo il cambio).
Certo, l’inizio di quest’anno è disarmante, oltre ai risultati in singolo non sono venuti ancora neanche quelli in doppio (dove è fortissima senza discussioni).
Per questo dico che ancora ci spero, e aspetto che entri in forma. Poi vedremo.

44
Lupen (Guest) 13-03-2017 17:35

Scritto da Sottile

Scritto da Sottile
J. Pieri eliminerà la giapponesina e anche la Trevisan può vincere con la figlia dell’autore di Siddharta

Sono stato un buon profeta, qualcosa di tennis ne capisco

dai….dacci qualche dritta per domani che ci facciamo una puntatina( ma dacci pure l’indirizzo di casa tua)

43
Elio 13-03-2017 17:04

Scritto da Sottile

Scritto da Sottile
J. Pieri eliminerà la giapponesina e anche la Trevisan può vincere con la figlia dell’autore di Siddharta

Sono stato un buon profeta, qualcosa di tennis ne capisco

Un pronostico azzeccato non vuol dire che ne capisci di Tennis.
Ricordo una marea di pronostici sbagliati da parte tua, e qualche commento inutile per non dire altro ! 🙄 💡

42
Numa Leone (Guest) 13-03-2017 16:26

Scritto da Fabius
@ Giangi (#1789973)
Ma, esattamente, sulla base di quali risultati concreti, si spera in Alice Matteucci?

Qualche anno fa era la “Quinzi” femminile e, non mi ricordo bene perché, Barazzutti la convocò (come scaldapanchina eh) in fed.cup. Da allora è crollata e non si è più riavuta

41
vecchiogiovi (Guest) 13-03-2017 16:19

ottimo tabellone per la Scala, con la TdS8, mentre le altre sono vicine alla TdS1

40
Luigi44 (Guest) 13-03-2017 16:01

Scritto da Sottile

Scritto da Sottile
J. Pieri eliminerà la giapponesina e anche la Trevisan può vincere con la figlia dell’autore di Siddharta

Sono stato un buon profeta, qualcosa di tennis ne capisco

E bravo il nostro Sottile!

39
Fabius (Guest) 13-03-2017 15:42

@ Giangi (#1789973)

Ma, esattamente, sulla base di quali risultati concreti, si spera in Alice Matteucci?

38
no_comment (Guest) 13-03-2017 15:09

@ Giangi (#1789973)

Sì, ma non arrivare nemmeno a semifinale in un 15k in 7-8 (non so precisamente) tornei disputati, lascia pensare che ci sia poco di cui sperare..ed è un peccato

37
Giangi (Guest) 13-03-2017 14:54

Poche settimane fa avevo scritto più volte sostenendo la Matteucci .
Ci credo ancora, per carità.
Non smetterò di apprezzare il suo tennis e dire che è di gran lunga la più completa: sa fare tutto. E potenzialmente potrebbe entrare tranquilla nelle 100 e forse 50. Il problema è che mi sembra stia incominciando lei a non crederci più – spero di sbagliarmi .
Anche il cambio di allenatori non ha portato (ancora) ai risultati sperati.
Io continuo a sperare che avvenga la svolta, e allora ci sarebbe da divertirsi…

36
Luigi44 (Guest) 13-03-2017 14:45

Scritto da cataflic
A me guardare la Matteucci che le prende dalla Rubini(che è brava eh!)mi fa cadere le braccia….siamo davvero ancora a questo livello???
Non fosse per il Nize che ne aveva parlato bene(anche se so che è un po’ generoso) la considererei totalmente persa.
Forse sarà pronta per l’over 55

Eh già, la ritroveremo a combattere con una Falkenberg oramai ultracentenaria… 🙂

35
Sottile 13-03-2017 14:37

Scritto da Sottile
J. Pieri eliminerà la giapponesina e anche la Trevisan può vincere con la figlia dell’autore di Siddharta

Sono stato un buon profeta, qualcosa di tennis ne capisco 😉

34
cataflic (Guest) 13-03-2017 14:17

A me guardare la Matteucci che le prende dalla Rubini(che è brava eh!)mi fa cadere le braccia….siamo davvero ancora a questo livello???
Non fosse per il Nize che ne aveva parlato bene(anche se so che è un po’ generoso) la considererei totalmente persa.
Forse sarà pronta per l’over 55 😛

33
pibla (Guest) 13-03-2017 14:09

Periodo di involuzione della Matteucci.

32
Vecchiogiovi (Guest) 13-03-2017 14:08

Bene Chiara Catini una nuova 99.

31
no_comment (Guest) 13-03-2017 14:07

Un applauso alla Catini, classe 99, che rientra (c’era già entrata nel 2015) nella classifica Wta. Era sotto 5-4 nel terzo, con break a sfavore e con 12 punti di fila vince la partita 😀

30
Elio 13-03-2017 13:41

Scritto da Luigi44
Rubini e Matteucci si confermano. La prima in positivo, la seconda in negativo (purtroppo)

Che razza di commento è questo 😮 ❓ Primo : il pari non esiste! secondo : se il risultato era diverso, allora :
“La prima in negativo e la seconda in positivo”.
Fai ridere ! 😆 😀 💡

29
Gian (Guest) 13-03-2017 12:49

Scritto da Becuzzi_style
Le nostre si dimostrano ancora una volta molto tignose e grintose riuscendo a portare a casa i match lottati…Non le vedo però ancora pronte per lo step successivo…dove serve anche un po’ più di tennis…mentre con la grinta con avversarie più abordabili si riesce a portare a casa le partite…con avversarie superiori diventa complicato….a meno che l’obiettivo per le migliori nostre seconde linee sia fare 2 turno nei 60k o fare discretamente bene (esempio finale) nei 25k

Ok…concordo sulla prudenza per evitare delusioni (scarse aspettative=basse delusioni) ma la Pieri è ancora giovane e la Trevisan ha avuto lunghissimo stop e da poco è ripartita seriamente.
Io spero che qualcosa si possa muovere in positivo…

28
Luigi44 (Guest) 13-03-2017 12:47

Rubini e Matteucci si confermano. La prima in positivo, la seconda in negativo (purtroppo)

27
no_comment (Guest) 13-03-2017 12:41

@ Becuzzi_style (#1789852)

Ma magari riuscissero ad arrivare alle finali nei 25k, per adesso.. La Wta è da escludere al momento, sebbene la Paolini avrebbe la classifica per le qualificazioni dei tornei minori..però fare qualche 25 o 15 pr prendere il ritmo non sarebbe di certo un’idea da buttare

26
IlCera (Guest) 13-03-2017 12:41

Scritto da biglebowsky
non facile raccappezzarsi tra le cinesi e affini impegnate nel prestigioso torneo di shenzen:
attenti a non confondere ying zhang, con yukun zhang e yuxuan zhang.
ma anche con chang (taipei) e thang che potrebbe entrare dalle quali.
e neanche con la più nota saisai zheng.
qualche problema potrebbe venire anche da ja jing lu che è già in main draw e jing jing lu che è possibile qualificanda.
da non confonedere con fongzu liu.
sujeon jang e yuxuan jang completano il drappello.

Qualche anno fa ho seguito un cantiere in Indonesia realizzato da una Società cinese. Sui 1200 lavoratori c’erano più di 100 Li e Zhu. Il controllo delle identità, con foto di passaporto vecchie, era una comica.

25
Becuzzi_style (Guest) 13-03-2017 12:20

Le nostre si dimostrano ancora una volta molto tignose e grintose riuscendo a portare a casa i match lottati…Non le vedo però ancora pronte per lo step successivo…dove serve anche un po’ più di tennis…mentre con la grinta con avversarie più abordabili si riesce a portare a casa le partite…con avversarie superiori diventa complicato….a meno che l’obiettivo per le migliori nostre seconde linee sia fare 2 turno nei 60k o fare discretamente bene (esempio finale) nei 25k

24
Luigi44 (Guest) 13-03-2017 11:45

@ biglebowsky (#1789820)

Ahahah!! E’ vero! E la GAO con la GUI?

23
Luigi44 (Guest) 13-03-2017 11:44

Sorpresa Piran che batte la Spiteri. Non ci avrei scommesso nulla. Però…

22
biglebowsky (Guest) 13-03-2017 11:41

non facile raccappezzarsi tra le cinesi e affini impegnate nel prestigioso torneo di shenzen:

attenti a non confondere ying zhang, con yukun zhang e yuxuan zhang.
ma anche con chang (taipei) e thang che potrebbe entrare dalle quali.
e neanche con la più nota saisai zheng.
qualche problema potrebbe venire anche da ja jing lu che è già in main draw e jing jing lu che è possibile qualificanda.
da non confonedere con fongzu liu.
sujeon jang e yuxuan jang completano il drappello.
😳 😳 😳

21
Luca Milano (Guest) 13-03-2017 11:35

Scritto da Pollicino
@ andika (#1789755)
Guardala qua:
https://www.google.it/search?q=Falkenberg+tennis&safe=active&rlz=1C1AFAB_enIT557IT557&espv=2&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjx6pfIndPSAhVLthQKHXiICNUQ_AUICSgC&biw=1600&bih=766#imgrc=1ButyO2yPpGr8M:

l’anno scorso ha anche passato 1 turno di qualificazione in un 25.000!!!
contro tale Rosalyn Small che in 34 match (tutti di quali) ha racimolato la bellezza di 12 games

20
Luigi44 (Guest) 13-03-2017 11:17

Scritto da Gian50
partenza a razzo della Remondina vediamo se tiene

La Tona è piuttosto inconsistente, Gian… A mio avviso ovviamente

19
Luigi44 (Guest) 13-03-2017 11:16

Scritto da no_comment
Brave!! Francamente vedo favorita Jessica, vista la lucidità con cui ha chiuso queste due partite..Chi perde tra le due prende 3 punti, l’altra invece sei

Martina ha appena twittato una foto con vesciche al piede… Speriamo almeno sia una partita a parità di condizioni fisiche! Il resto andrà comunque come deve andare

18
no_comment (Guest) 13-03-2017 11:16

Una tra Trevisan e Pieri potrebbe trovare o la Zeng, nonché tds 2, o la svizzera Sadikovic (che un mesetto fa eliminò prima Jasmine e poi Martina, entrambe in due set senza problemi) o un’altra qualificata, il che sarebbe la cosa più fattibile

17
Pollicino (Guest) 13-03-2017 11:06
16
Gian50 13-03-2017 10:17

partenza a razzo della Remondina vediamo se tiene

15
no_comment (Guest) 13-03-2017 10:15

Brave!! Francamente vedo favorita Jessica, vista la lucidità con cui ha chiuso queste due partite..Chi perde tra le due prende 3 punti, l’altra invece sei

14
Andreas Seppi 13-03-2017 10:13

Peccato debbano sfidarsi all’ultimo turno.
Bravissime comunque

13
radar 13-03-2017 10:05

5 i set point salvati da Jessica nel primo set, 3 nel secondo: bravissima e grintosa!

12
andika (Guest) 13-03-2017 10:01

off topic …
guardavo il tabellone di quali di Tampa (15.000)con il tentativo di rientro di Elena Bovina (ex 14 del mondo)e in un altro turno di quali ci sono quasi 53 anni di differenza tra le due giocatrici che si sono incontrate 😯 Come ha fatto a fare 2 games la Falkenberg resta un mistero ….

11
pibla (Guest) 13-03-2017 09:43

Brave.

10
Luigi44 (Guest) 13-03-2017 08:34

Che brave queste due ragazze! Una la ritroveremo sicuramente in tabellone principale! Come tutti anche io ho una mia beniamina ma in questi casi spero che giochino entrambe bene e vinca chi è più in forma e motivata. Forza Jessica e Martina!

9
Marco garda (Guest) 13-03-2017 08:12

Brave tutte e due . La Jessica sta entrando in forma .un Bravo al papà Pieri preparazione perfetta per la stagione . La Trevisan già stabile sarà la prossima ad avvicinarsi alla camila Giorgi

8
Tennis Trips (Guest) 13-03-2017 07:25

Bella vittoria di entrambe….E così ci sarà di sicuro una qualificata italiana con Trevisan favorita…direi 75/25 come possibilità

7
Sottile 13-03-2017 07:25

E brave le nostre punte di diamante 😛

6
Gian (Guest) 13-03-2017 07:20

Siiiiiiiiii!
Ottimo risultato!
Brave

5
Tennis Trips (Guest) 13-03-2017 07:07

Quasi contemporaneamente break Trevisan e contro break Pieri…forzaaaa

4
pablox 12-03-2017 23:49

Scritto da Sottile
J. Pieri eliminerà la giapponesina e anche la Trevisan può vincere con la figlia dell’autore di Siddharta

LA figlia? sarà almeno la pronipote ! 😀

3
Sottile 12-03-2017 22:44

J. Pieri eliminerà la giapponesina e anche la Trevisan può vincere con la figlia dell’autore di Siddharta 😀

2
Perugino doc (Guest) 12-03-2017 22:17

Devo ammettere che sono alti i livelli di queste quali dei tornei asiatici

1