Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Leon Smith sulla prima posizione di Andy Murray: “La cosa che trovo incredibile è lo steep che bisogna superare per passare da numero due a uno”

29/11/2016 12:57 7 commenti
Leon Smith sulla prima posizione di Andy Murray
Leon Smith sulla prima posizione di Andy Murray

Per Leon Smith, capitano di Davis Cup della Gran Bretagna, Andy Murray dovrà fare ancora meglio nel 2017 per mantenere la prima posizione mondiale.

“Potete immaginare come sarà la sua preparazione alla nuova stagione. Andy lavorerà moltissimo per cercare di migliorare ancora il suo gioco in modo da rimanere numero uno del mondo.”

“Non finisce mai il lavoro da fare per un tennista. La cosa che trovo incredibile è lo steep che bisogna superare per passare da numero due a uno del mondo.
Andy ha dovuto vincere ben 21 match vinti consecutivi per guadagnare una posizione. Sono impressionato da come abbia migliorato ulteriormente il suo gioco nell’ultimo periodo.”


TAG: , ,

7 commenti

Carl 29-11-2016 21:03

Scritto da maxi2
Ma che roba è lo “steep”???
Se si intende “gradino” o “passo”, si scrive STEP con una e sola.

“Steep” è un aggettivo che significa “ripido”.
Poteva anche avere un senso, costruendo meglio la frase, non sostantivandolo.

Comunque nell’intervista originale di Smith non c’è assolutamente:
‘What I find amazing is how much you have to put in to move from no. 2 to no. 1′

7
Donato (Guest) 29-11-2016 18:52

Osservazione superficiale ,perché non tiene conto dell enorme margine di vantaggio del serbo

6
maxi2 (Guest) 29-11-2016 17:57

Ma che roba è lo “steep”???

Se si intende “gradino” o “passo”, si scrive STEP con una e sola.

5
Lo Scriba (Guest) 29-11-2016 17:18

Scritto da Shuzo
In un certo senso Murray ha mostrato quella personalità che non ha dimostrato di avere Fognini!

Tra i due ci sono un paio di categorie.
Anche con la massima personalità e abnegazione Fognini non ha talento fisico e tecnico per poter ambire ad essere un top5.

4
il luminare………. (Guest) 29-11-2016 14:23

…………non avrei mai creduto che con il suo tennis poco aggressivo diventasse numero uno, ma questo è il segno che il lavoro e il sacrificio paga…

3
Shuzo (Guest) 29-11-2016 14:20

In un certo senso Murray ha mostrato quella personalità che non ha dimostrato di avere Fognini!

2
LuchinoVisconti (Guest) 29-11-2016 13:35

Beh, è difficile vincere 21 match persi consecutivi! :wink:

1

Lascia un commento