Esibizione Copertina, Generica

L’esibizione di Kooyong apre ufficialmente anche alle donne

17/11/2016 16:36 2 commenti
Sabine Lisicki nella foto
Sabine Lisicki nella foto

Tantissime campionesse del passato hanno calcato i campi del glorioso complesso di Kooyong, quando questo era la sede di un Australian Open che ancora si disputava sull’erba. E nel 2017, dopo ventiquattro anni, torneranno a farlo.

L’oramai tradizionale torneo di esibizione di Kooyong, che serve da apripista al primo Grande Slam dell’anno, predisporrà infatti anche un tabellone femminile.

Già nel 1993, a dire il vero, le atlete del circuito WTA avevano preso parte alla manifestazione. In vista dell’imminente ritorno, ad ogni modo, gli organizzatori del torneo possono contare già sulla sicura adesione di Sabine Lisicki, Alja Tomljanovic e Sorana Cirstea.


Edoardo Gamacchio


TAG: ,

2 commenti

Ovvio (Guest) 17-11-2016 23:48

La realta’ e’ che il torneo del Kooyong e’ di una noia mortale. Eta’ media degli spettatori e’ da 60 in su’. Tutti soci o parentela/amici. Viene organizzato per creare un po’ di eccitazione prima dell’AO. Con tanti soldi sottobanco (ma legali) ai giocatori. poi quest’anno c’e’ il nuovo fenomeno mondiale della Tomljanovic (!!!!!!!), grazie al fidanzato….insomma: uno strazio.

2
Psyco Fogna 17-11-2016 20:21

Infatti! Viva la parità dei sessi… Guarda un po’ se le donne non si devono poter esibire a Kooyong!

1

Lascia un commento