Italiane nei tornei ITF Copertina, WTA

Italiane nei tornei ITF: Risultati 13 Ottobre 2016. I risultati di oggi

13/10/2016 15:00 43 commenti
Nella foto Georgia Brescia
Nella foto Georgia Brescia

Questo il live dettagliato delle partite delle giocatrici italiane impegnate nei tornei del circuito ITF.

TUN Hammamet – $10,000 – Terra – 2° Turno
Miriana Tona ITA [7] vs. VERONICA Napolitano ITA ore

ITF Hammamet
M. Tona [7]
4
6
7
V. Napolitano
6
3
5
Vincitore: M. Tona

Anna Maria Procacci ITA vs. Yifei Yang CHN # incontro dalle ore

ITF Hammamet
A. Procacci
6
6
Y. Yang
2
1
Vincitore: A. Procacci

Fernanda Brito CHI [1] vs. Francesca Sella ITA # incontro dalle ore

ITF Hammamet
F. Brito [1]
1
6
6
F. Sella
6
1
4
Vincitore: F. Brito

Barbara Kotelesova SVK vs. Federica Prati ITA # incontro dalle ore

ITF Hammamet
B. Kotelesova
6
6
F. Prati
2
3
Vincitore: B. Kotelesova

Verena Hofer ITA vs. Josephine Boualem FRA [3] # incontro dalle ore

ITF Hammamet
V. Hofer
6
6
J. Boualem [3]
4
2
Vincitore: V. Hofer





AUS Cairns – $25,000 – Hard – 2° Turno
Abigail Tere-Apisah PNG vs. Georgia Brescia ITA Non prima delle ore 05:30

ITF Cairns
A. Tere-Apisah
6
6
G. Brescia
3
2
Vincitore: A. Tere-Apisah





ITA Santa Margherita Di Pula – $25,000 – Terra – 2° Turno
Anastasiya Komardina RUS [4] vs. Ludmilla Samsonova ITA ore 10:00

ITF Santa Margherita Di Pula
A. Komardina [4]
6
7
7
L. Samsonova
7
5
5
Vincitore: A. Komardina

Anastasia Grymalska ITA vs. Lina Gjorcheska MKD [3] ore 10:00

ITF Santa Margherita Di Pula
A. Grymalska
2
4
L. Gjorcheska [3]
6
6
Vincitore: L. Gjorcheska

Claudia Giovine ITA vs. Tamara Zidansek SLO [5] ore 10:00

ITF Santa Margherita Di Pula
C. Giovine
4
2
T. Zidansek [5]
6
6
Vincitore: T. Zidansek

Cindy Burger NED [1] vs. Martina Di Giuseppe ITA 2 incontro dalle ore 10:00

ITF Santa Margherita Di Pula
C. Burger [1]
6
6
7
M. Di Giuseppe
3
7
5
Vincitore: C. Burger


TAG: ,

43 commenti. Lasciane uno!

pablox 13-10-2016 23:32

@ Carl (#1713268)

FAre paragoni tra 16enni e giocatrici di 24-25 anni affermate nel WTA mi pare un esercizio di stile demenziale.
Per dire eh… 😀

43
Luca_nl 13-10-2016 22:04

Scritto da Fabblack
@ Luca Milano (#1713079)
Specifichiamo: “mezza selvaggia” l’hai scritto tu.
Io ho scritto che ha 24 anni, due soli risultati, uno da un punto ed uno da 19 punti nel 2016.

Allora oltre a quanto riportato da te ossia che nel 2016 ha fatto solo 20 punti, ho trovato anche che:

– Abigail TERE-APISAH con 30 punti è al suo best ranking 664, anche se limitato significa che è in ascesa.
– Circa 10 giorni fa, conquista la Semifinale del 25K di Brisbane battento ai Quarti la n.187 del mondo Eri HOZUMI (best rank.144) 22enne (nel 2016 ha vinto un 75+H ed il doppio International di Katowice).
– A Brisbane, oltre la Semifinale singolare, vince il Titolo nel doppio.
– Gli altri 10 punti vengono sempre dal torneo di Brisbane 2015 che l’anno scorso si giocò a Novembre, dove fece Quarti battendo per 6-4; 7-5; la stessa Rodionova che Georgia ha eliminato nel precedente turno.
Nel 2016 ha fatto pochissimi punti perchè in genere gioca pochissimi tornei (immagino per problemi economici) e quando ha giocato lo ha fatto sempre nei 25K partendo dalle qualifiche e superandole solo e due volte.

Inoltre in questo torneo di Cairns nel turno precedente ha battuto 6-0; 6-4; la 23enne polacca Katarzyna KAWA rank.299 (best rank.251).

Direi che quindi sta sconfitta di Georgia ci può stare, l’avversaria non è una sprovveduta come può apparire ad una analisi veloce dei numeri.

Il tutto chiaramente rapportato al reale valore di Georgia, che ha fatto grandi cose nei 10K, ma nei tornei superiori ad oggi mi sembra abbia ottenuto solo poche sporadiche vittorie in match di livello, se non vado errando, può vantare un solo Quarto nei 25K, proprio a Brisbane dove l’avversaria invece arrivando in Semifinale aveva fatto meglio.

In conclusione, Georgia dovrebbe guardare avanti e non demoralizzarsi per questa sconfitta, non pronosticata ma che ci può stare.

42
Carl 13-10-2016 21:15

Scritto da leprotto
la Ludmilla Smasonova un altra sparapalle? nooooooo.Speriamo nella giovane età.Non vorrei un altra Giorgi,tanto fisico,tanto talento,buttato alle ortiche

Magari facesse anche la metà di quello che ha fatto la Giorgi.

41
circ80 13-10-2016 21:04

Scritto da Maga

Scritto da circ80

Scritto da Luigi44
Avete letto l’intervista a Camilla Rosatello? A proposito di tutti i discorsi fatti sulle quali agli AO, Camilla dice di puntare ad entrare nelle qualificazioni del Roland Garros… Chissà che non ci riesca

Ciao,
Dove si può trovare?

Intervista alla Rosatello o alla Trevisan?

Che c’entra Martina nel post che ho quotato?

40
circ80 13-10-2016 21:03

Scritto da Luigi44
@ circ80 (#1713058) Sul sito di Spaziotennis

Grazie

39
Luciano.N94 13-10-2016 19:23

Scritto da mirko.dllm

Scritto da vecchiogiovi

Scritto da Luca Milano

Scritto da Fabblack
@ Luca Milano (#1712929)
Il sito WTA dice:
– 13/0/1992
– nr. 662
– nel 2016 unico risultato SF dalle quali di un ITF 25.000 due settimane fa a Brisbane, per il resto solo un altro punto per aver superato le qualifiche in un altro 25.000 in Australia, oltre a 5 zeri.
Ha in scadenza la settimana prossima gli ultimi 10 punti.
Si, si può dire, avendo nel 2016 20 punti ed avendoli presi tutti nell’ultimo mese, che è in crescita
Però è anche vero che ha 24 anni.

per cui da questi numeri e senza averla mai vista giocare possiamo dire che è una mezza selvaggia che ha preso la racchetta in mano l’altro ieri e la Brescia è la solita delusione Italiana,
si hai ragione

io credo che andrebbe conosciuta la situazione psicologica.
Georgia non ha fatto molte trasferte e molti tornei per problemi di costi, l’ha detto in un intervista ad inizio anno, lamentando di non avere nemmeno attrezzatura all’altezza per assenza di sponsor tecnici (e quindi ritengo per assenza di supporti anche da circolo o altre organizzazioni vicine, se non dalla stessa FIT). Il turno passato con una testa di serie importante può anche aver scaricato la ragazza alla prima affermazione di un tour lungo, lontano e sicuramente costoso. Quanto a solita delusione italiana, parlerei di qualche nostra tennista nel manico di sponsor e federazione, più vecchia, che da anni sta nel limbo spesate e quindi demotivata.

Riguardo alla tua ultima frase,mi auguro che tu ti riferisca ad una Brianti per esempio,o a un’altra nostra tennista che corrisponde al tuo identikit,oltre che mi auguro che non ti stia riferendo alla Schiavone,perchè a mio parere sarebbe un modo davvero irriguardoso di trattare la nostra prima vincitrice di Slam e la prima campionessa che abbiamo avuto.

Prima campionessa slam…

38
mirko.dllm (Guest) 13-10-2016 18:50

Scritto da vecchiogiovi

Scritto da Luca Milano

Scritto da Fabblack
@ Luca Milano (#1712929)
Il sito WTA dice:
– 13/0/1992
– nr. 662
– nel 2016 unico risultato SF dalle quali di un ITF 25.000 due settimane fa a Brisbane, per il resto solo un altro punto per aver superato le qualifiche in un altro 25.000 in Australia, oltre a 5 zeri.
Ha in scadenza la settimana prossima gli ultimi 10 punti.
Si, si può dire, avendo nel 2016 20 punti ed avendoli presi tutti nell’ultimo mese, che è in crescita
Però è anche vero che ha 24 anni.

per cui da questi numeri e senza averla mai vista giocare possiamo dire che è una mezza selvaggia che ha preso la racchetta in mano l’altro ieri e la Brescia è la solita delusione Italiana,
si hai ragione

io credo che andrebbe conosciuta la situazione psicologica.
Georgia non ha fatto molte trasferte e molti tornei per problemi di costi, l’ha detto in un intervista ad inizio anno, lamentando di non avere nemmeno attrezzatura all’altezza per assenza di sponsor tecnici (e quindi ritengo per assenza di supporti anche da circolo o altre organizzazioni vicine, se non dalla stessa FIT). Il turno passato con una testa di serie importante può anche aver scaricato la ragazza alla prima affermazione di un tour lungo, lontano e sicuramente costoso. Quanto a solita delusione italiana, parlerei di qualche nostra tennista nel manico di sponsor e federazione, più vecchia, che da anni sta nel limbo spesate e quindi demotivata.

Riguardo alla tua ultima frase,mi auguro che tu ti riferisca ad una Brianti per esempio,o a un’altra nostra tennista che corrisponde al tuo identikit,oltre che mi auguro che non ti stia riferendo alla Schiavone,perchè a mio parere sarebbe un modo davvero irriguardoso di trattare la nostra prima vincitrice di Slam e la prima campionessa che abbiamo avuto.

37
Fabblack 13-10-2016 18:24

@ Luca Milano (#1713079)

Specifichiamo: “mezza selvaggia” l’hai scritto tu.
Io ho scritto che ha 24 anni, due soli risultati, uno da un punto ed uno da 19 punti nel 2016.

36
Becuzzi_style (Guest) 13-10-2016 18:16

A sto giro é andato un po tutto storto…dopo un mese abbondante di ottimi risultati…tocca ingoiati un po di delusioni

35
Renato (Guest) 13-10-2016 18:12

Scritto da vecchiogiovi

Scritto da Luca Milano

Scritto da Fabblack
@ Luca Milano (#1712929)
Il sito WTA dice:
– 13/0/1992
– nr. 662
– nel 2016 unico risultato SF dalle quali di un ITF 25.000 due settimane fa a Brisbane, per il resto solo un altro punto per aver superato le qualifiche in un altro 25.000 in Australia, oltre a 5 zeri.
Ha in scadenza la settimana prossima gli ultimi 10 punti.
Si, si può dire, avendo nel 2016 20 punti ed avendoli presi tutti nell’ultimo mese, che è in crescita
Però è anche vero che ha 24 anni.

per cui da questi numeri e senza averla mai vista giocare possiamo dire che è una mezza selvaggia che ha preso la racchetta in mano l’altro ieri e la Brescia è la solita delusione Italiana,
si hai ragione

io credo che andrebbe conosciuta la situazione psicologica.
Georgia non ha fatto molte trasferte e molti tornei per problemi di costi, l’ha detto in un intervista ad inizio anno, lamentando di non avere nemmeno attrezzatura all’altezza per assenza di sponsor tecnici (e quindi ritengo per assenza di supporti anche da circolo o altre organizzazioni vicine, se non dalla stessa FIT). Il turno passato con una testa di serie importante può anche aver scaricato la ragazza alla prima affermazione di un tour lungo, lontano e sicuramente costoso. Quanto a solita delusione italiana, parlerei di qualche nostra tennista nel manico di sponsor e federazione, più vecchia, che da anni sta nel limbo spesate e quindi demotivata.

Infatti penso che si possano fare solo complimenti a Georgia per una trasferta coraggiosa e positiva. Sfortunatissima nei sorteggi si è sempre qualificata e ha anche sorpreso. Il match di oggi, se si guardava la scheda dell’avversaria per qualità di risultati e non per la scarsissi ma quantità, non era per nulla scontato. Ieri ha vinto contro pronostico, oggi ha perso.. Ci sta! Coraggiosa e brava.

34
andika (Guest) 13-10-2016 17:34

se ho contato bene nei Main Draw la Digiuseppe è 2-12 nelle ultime 14 partite in cui è andata al terzo. Difficile sia un caso , fosse il contrario sarebbe nelle 200 ….

33
Luciano.N94 13-10-2016 17:11

Ecco l’intervista alla Rosatello http ://www.spaziotennis.com/interv/rosatello-camilla-intervista-itf-wta-garbin-fed-cup/46986

32
vecchiogiovi (Guest) 13-10-2016 16:40

Scritto da Luca Milano

Scritto da Fabblack
@ Luca Milano (#1712929)
Il sito WTA dice:
– 13/0/1992
– nr. 662
– nel 2016 unico risultato SF dalle quali di un ITF 25.000 due settimane fa a Brisbane, per il resto solo un altro punto per aver superato le qualifiche in un altro 25.000 in Australia, oltre a 5 zeri.
Ha in scadenza la settimana prossima gli ultimi 10 punti.
Si, si può dire, avendo nel 2016 20 punti ed avendoli presi tutti nell’ultimo mese, che è in crescita
Però è anche vero che ha 24 anni.

per cui da questi numeri e senza averla mai vista giocare possiamo dire che è una mezza selvaggia che ha preso la racchetta in mano l’altro ieri e la Brescia è la solita delusione Italiana,
si hai ragione

io credo che andrebbe conosciuta la situazione psicologica.
Georgia non ha fatto molte trasferte e molti tornei per problemi di costi, l’ha detto in un intervista ad inizio anno, lamentando di non avere nemmeno attrezzatura all’altezza per assenza di sponsor tecnici (e quindi ritengo per assenza di supporti anche da circolo o altre organizzazioni vicine, se non dalla stessa FIT). Il turno passato con una testa di serie importante può anche aver scaricato la ragazza alla prima affermazione di un tour lungo, lontano e sicuramente costoso. Quanto a solita delusione italiana, parlerei di qualche nostra tennista nel manico di sponsor e federazione, più vecchia, che da anni sta nel limbo spesate e quindi demotivata.

31
Maga (Guest) 13-10-2016 16:36

Scritto da circ80

Scritto da Luigi44
Avete letto l’intervista a Camilla Rosatello? A proposito di tutti i discorsi fatti sulle quali agli AO, Camilla dice di puntare ad entrare nelle qualificazioni del Roland Garros… Chissà che non ci riesca

Ciao,
Dove si può trovare?

Intervista alla Rosatello o alla Trevisan?

30
Pollicino (Guest) 13-10-2016 16:35

Bella giornata :mrgreen:

29
Luigi44 (Guest) 13-10-2016 16:30

@ Luca Milano (#1713079)

No, ma non possiamo neanche dire il contrario…

28
Luca Milano (Guest) 13-10-2016 15:47

Scritto da Fabblack
@ Luca Milano (#1712929)
Il sito WTA dice:
– 13/0/1992
– nr. 662
– nel 2016 unico risultato SF dalle quali di un ITF 25.000 due settimane fa a Brisbane, per il resto solo un altro punto per aver superato le qualifiche in un altro 25.000 in Australia, oltre a 5 zeri.
Ha in scadenza la settimana prossima gli ultimi 10 punti.
Si, si può dire, avendo nel 2016 20 punti ed avendoli presi tutti nell’ultimo mese, che è in crescita
Però è anche vero che ha 24 anni.

per cui da questi numeri e senza averla mai vista giocare possiamo dire che è una mezza selvaggia che ha preso la racchetta in mano l’altro ieri e la Brescia è la solita delusione Italiana,
si hai ragione 🙄

27
biglebowski (Guest) 13-10-2016 15:34

@ Sottile (#1713002)

Ovvio che queste ci metterebbero due o tre firme per diventare come la
Giorgi.
Una quindicina di slam consecutivi e un paio di milioni di dollari in saccoccia a 25 anni.
E battere qualche top 10 qua e là.
E vincere un torneo wta e fare qualche finale.
Magari che ci riuscissero…..

26
Luigi44 (Guest) 13-10-2016 15:14

@ circ80 (#1713058) Sul sito di Spaziotennis

25
circ80 13-10-2016 15:13

Scritto da Luigi44
Avete letto l’intervista a Camilla Rosatello? A proposito di tutti i discorsi fatti sulle quali agli AO, Camilla dice di puntare ad entrare nelle qualificazioni del Roland Garros… Chissà che non ci riesca

Ciao,
Dove si può trovare?

24
Luciano.N94 13-10-2016 15:06

Scritto da leprotto
la Ludmilla Smasonova un altra sparapalle? nooooooo.Speriamo nella giovane età.Non vorrei un altra Giorgi,tanto fisico,tanto talento,buttato alle ortiche

No Ludmilla se deve giocare uno slice lo gioca.Una volta le ho visto giocare un rovescio tagliato in lungo linea seguito da una volèe ed ha vinto anche il punto (con un colpo al volo vincente).

23
leprotto (Guest) 13-10-2016 15:03

anche la mia adorata( per il suo gioco)Di Giuseppe ha perso 😥 e va beh….

22
Luigi44 (Guest) 13-10-2016 14:28

Avete letto l’intervista a Camilla Rosatello? A proposito di tutti i discorsi fatti sulle quali agli AO, Camilla dice di puntare ad entrare nelle qualificazioni del Roland Garros… Chissà che non ci riesca

21
Miofibrilla (Guest) 13-10-2016 14:08

Scritto da Miofibrilla
Giovedì con 11 tenniste… venerdì una sicura, facciamo 5 e siamo contenti?

Tona e Hofer: una delle due è in semifinale.
Poi c’è la Procacci che sembra poter essere la terza a passare.
La Di Giuseppe è al terzo set: 1-1 (speriamo che sia la quarta).
…e poi direi basta così: la Prati non può farcela.
Attendiamo Di Giuseppe e Procacci.

20
Miofibrilla (Guest) 13-10-2016 14:04

Scritto da Orlando93
Ora solo la Di Giuseppe ci può salvare. .

Dai su, non possiamo avere sempre settimane al top… ho visto periodo in cui al giovedì pensavamo già al lunedì.
Coraggio e ottimismo.

19
Sottile 13-10-2016 13:35

@ Luca Milano (#1712929)

Sì certo, quella non indossa neanche le scarpe quando gioca. 😉 La Grymalska la solita delusione, ormai lei e la Caregaro sarebbe meglio che si dedicassero ad altro. La Giovine incompiuta come sempre. La Smashonova è ancora giovane, avrà tempo di diventare….come la Giorgi 😛 Infine note liete della giornata la Tona che ha battuto la sorella di Stefano e la Hofer. Aspettiamo la DiGiu 😐

18
Fabblack 13-10-2016 13:30

@ Luca Milano (#1712929)

Il sito WTA dice:
– 13/0/1992
– nr. 662
– nel 2016 unico risultato SF dalle quali di un ITF 25.000 due settimane fa a Brisbane, per il resto solo un altro punto per aver superato le qualifiche in un altro 25.000 in Australia, oltre a 5 zeri.
Ha in scadenza la settimana prossima gli ultimi 10 punti.
Si, si può dire, avendo nel 2016 20 punti ed avendoli presi tutti nell’ultimo mese, che è in crescita :mrgreen:
Però è anche vero che ha 24 anni.

17
Orlando93 (Guest) 13-10-2016 13:18

Ora solo la Di Giuseppe ci può salvare. .

16
cheope-76 13-10-2016 12:27

Sorprendente la HOFER!!! Continua così!!!

15
leprotto (Guest) 13-10-2016 12:24

la Ludmilla Smasonova un altra sparapalle? nooooooo.Speriamo nella giovane età.Non vorrei un altra Giorgi,tanto fisico,tanto talento,buttato alle ortiche

14
Klaud (Guest) 13-10-2016 11:51

@ Luca Milano (#1712929)

C’era stato un servizio l’anno scorso su quella giocatrice oceanica. Gioca bene e farà la storia della sua nazione secondo me può ambire alle prime 200. Prima di scrivere critiche a caso informarsi…

13
IOeCO 13-10-2016 11:50

Al momento davvero bene l smasonova! Oggi la digiu deve smorzarle tutte senza pietà… Solo così può fare il colpaccio

12
Luca Milano (Guest) 13-10-2016 11:28

Scritto da Paolo
Però perdere con una tennista di Papua Nuova Guinea è il colmo

ah si?
e se scoprissi che si tratta di un astro nascente che sta facendo benissimo da inizio anno?

11
pibla (Guest) 13-10-2016 11:10

Scritto da Olaf
La Paolini si è cancellata dal 50k in Francia di settimana prossima e anche tra 2 settimane nn è iscritta da nessuna parte.. Possibile trovarla in un 125 a Novembre??

Va in Asia per, credo, tre tornei.

10
David90 (Guest) 13-10-2016 11:07

La Paolini vorrà prendersi del tempo per riposarsi e trovare il suo stato migliore.
Non è facile essere al top per tanti mesi continuativi.

Non so se si salverà qualche italiano dai tornei di oggi… è dura…

9
mirko.dllm (Guest) 13-10-2016 09:54

Scritto da Olaf
La Paolini si è cancellata dal 50k in Francia di settimana prossima e anche tra 2 settimane nn è iscritta da nessuna parte.. Possibile trovarla in un 125 a Novembre??

Olaf,prendo spunto dal tuo post,per ribadire un mio concetto,e cioè che è sempre più incomprensibile la programmazione dei nostri tennisti più giovani,sia in campo femminile che a maggior ragione in campo maschile.Negli altri Paesi fanno giocare più che possono,i loro giovani prospetti,innanzitutto per far loro acquisire esperienza nel più breve tempo possibile,mentre da noi c’è come una specie di gara a sottrarli ad impegni giudicati evidentemente troppo probanti,fossero pure rappresentati da tornei futures da 10000 dollari.Mah!

8
Olaf (Guest) 13-10-2016 09:22

La Paolini si è cancellata dal 50k in Francia di settimana prossima e anche tra 2 settimane nn è iscritta da nessuna parte.. Possibile trovarla in un 125 a Novembre??

7
francesca (Guest) 13-10-2016 08:59

Vi informo che sul sito ufficiale del WTA del lussemburgo risulta entrata nelle quali anche Cristiana Ferrando.

6
Paolo (Guest) 13-10-2016 08:46

Però perdere con una tennista di Papua Nuova Guinea è il colmo

5
Miofibrilla (Guest) 13-10-2016 08:07

Intanto abbiamo perso la Brescia…

4
Tiziano p (Guest) 12-10-2016 23:15

La di Giuseppe sempre le solite fortune….ma potrebbe farcela

3
Miofibrilla (Guest) 12-10-2016 23:01

Giovedì con 11 tenniste… venerdì una sicura, facciamo 5 e siamo contenti?

2
marco (Guest) 12-10-2016 22:41

secondo turno a santa margherita,solo 4 rimaste,e c’è chi dice che si vedono segnali positivi,si per il tennis di seconda fascia

1