Umago 2016 Copertina, Generica

Il tennis femminile finalmente a Umago: Donna Vekic e Flavia Pennetta promuovono un futuro in ‘rosa’

14/06/2016 17:31 6 commenti
Flavia Pennetta ha vinto gli Us Open 2015
Flavia Pennetta ha vinto gli Us Open 2015

Dopo il rematch tra due «simpatiche canaglie» come Andre Agassi e Goran Ivanisevic, il torneo ATP di Umago garantisce quest’anno anche un altro momento di suspense ed emozioni extra tabellone, in attesa del gran finale che si svolgerà domenica 24 luglio. L’ATP croato più longevo, infatti, per questo 2016 apre finalmente le sue porte anche al tennis femminile e, nello specifico, a due autentiche bellezze del panorama mondiale.

Mercoledì 20 luglio, infatti, sul campo centrale del complesso Stella Maris di Umago sarà possibile scoprire il fascino del top tennis femminile grazie all’esibizione tra la vincitrice dell’US Open 2015, l’Italiana Flavia Pennetta, e una promettente avversaria croata, la quattro volte finalusta WTA Donna Vekic. Flavia, a poco più di un mese dal matrimonio e ormai ritiratasi ufficialmente dalle competizioni subito dopo il successo statunitense (anche se i vertici federali italiani sognano ancora di vederla in azzurro alle Olimpiadi…), sarà affiancata sul campo dal suo ormai ex fidanzato e oggi marito, Fabio Fognini; Donna, invece, avrà dalla sua parte la classe della leggenda di casa, Goran Ivanisevic.

«Pur essendo sempre stato un torneo maschile, venire a Umago è un piacere anche per noi tenniste: perché questa è una città che vanta una straordinaria atmosfera. Non vedo l’ora di giocare sulla terra rossa dell’ATP stadio di Umago. Sarà un’esperienza unica nella mia carriera, soprattutto perché sarò in campo con Flavia, Goran e Fabio. E, con loro, non è mai noioso», ha commentato Donna Vekic, attualmente numero 95 nelle classifiche mondiali.

Per Flavia Pennetta, 34enne icona del tennis italiano, Umago segnerà invece un gradito ritorno sui campi da tennis alla luce dell’annuncio di ritiro a sorpresa, arrivato dopo aver vinto la finale tutta italiana dell’US Open. Il suo compagno di vita, Fabio Fognini, è invece uno dei più fedeli ospiti di Umago, beniamino dei tifosi italiani e uno dei giocatori più carismatici dell’intero circuito ATP.

«Dopo che il sabato mi sarò preso la «rivincita» su Agassi per la sconfitta di 24 anni fa, sarà un grande piacere giocare con Donna il mercoledì successivo. Fabio è sempre stato uno dei miei giocatori preferiti, mi somiglia molto in quanto a carattere. E Flavia ha ottenuto il suo successo più grande proprio alla fine della carriera, come era accaduto a me a Wimbledon. Abbiamo un sacco di similitudini e anche una sporta di ottimi motivi per regalare a tutti una grande partita di tennis, piena di divertimento. E il torneo di Umago, in questo senso, costituiscono il luogo e il momento ideale», ha precisato Goran Ivanisevic.

Il 27. Konzum Croatia Open Umag, in programma dal 15 al 24 luglio, avrà come sfondo un ricco programma di intrattenimento con il supporto di una succulenta festa eno-gastronimica. Il torneo sarà patrocinato dal presidente della Repubblica croata, Kolinda Grabar-Kitarovic, e ospiterà numerosi altri personaggi dal mondo dello sport, della vita economica e della politica, nonchè decine di migliaia di appassionati di tennis provenienti da tutta l’Europa.


TAG: , ,

6 commenti

Sottile 14-06-2016 23:20

Scritto da Mickis
la vekic giusto le esibizioni può fare visto che non ne vince più una da quando sta con wawrinka

E neanche Wawrinka. Magari faranno….altro :mrgreen:

6
Mickis 14-06-2016 22:13

la vekic giusto le esibizioni può fare visto che non ne vince più una da quando sta con wawrinka 🙄

5
proio 14-06-2016 20:53

Purtroppo non abbiamo sfruttato la popolarità di schiavone e Pennetta quando andava fatto

4
jolly (Guest) 14-06-2016 20:07

Scritto da perugino doc
Flavia,promuovilo in italia il tennis femmibile,che il massimo che abbiamo e’ un misero 50 mila.

E’ vero quello che dici, ma purtroppo in italia, se non siamo riusciti a promuovere il tennis femminile nei dieci anni passati in cui avevamo in campo una fuoriclasse come flavia ed altre ottime giocatrici tanto da vincere 4 fed cup che sono la certificazione dell’eccelleza del movimento…è difficile anzi improbabile che i tornei arrivino ora, che il movimento femminile in prospettiva appare quantomai nebuloso (eufemismo).
Ricordo che negli anni più aurei del tennis femminile italiano (il decennio tra il 2006 ed il 2015) non solo non è sorto alcun torneo ma abbiamo perduto lo storico appuntamento al country di palermo!!!. Ed anche alcuni itf da 100.000 come per esempio quello di biella a me molto caro!!!
Peccato davvero, in italia comanda solo il calcio!!!

3
Thetis. 14-06-2016 19:34

Ma quindi ad Umago ci sarà anche un torneo Wta?

2
perugino doc (Guest) 14-06-2016 17:39

Flavia,promuovilo in italia il tennis femmibile,che il massimo che abbiamo e’ un misero 50 mila.

1