Il torneo di Ortisei Challenger, Copertina

Challenger Ortisei: Risultati Completi Day 2. Avanzano diversi azzurri

10/11/2015 23:42 127 commenti
Risultati da Ortisei
Risultati da Ortisei

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo challenger di Ortisei (e64.000, hard indoor).

Si apre con la bella vittoria di Salvatore Caruso la seconda giornata del Sparkasse ATP Challenger Val Gardena Südtirol. Il siciliano batte Denys Molchanov (Ucraina) per 6:4, 6:2 e approda agli ottavi di finale al challenger gardenese. “Risultato netto, ma non era così semplice. Ho comunque servito molto bene – ultimo game a parte”, ha detto Caruso a fine match. Ha chiuso in un ora e 13 minuti dopo aver annullato le uniche tre palle break di tutto il match. Con Caruso, a inizio agosto vincitore del torneo Futrues a Bolzano, saranno almeno quattro gli azzurri al secondo turno, visto che ci saranno tre derby italiani all’esordio: Due in programma oggi (Sonego che ha sconfitto in due set Eremin e Marcora-Crepaldi più il match tra Arnaboldi-Giustino di domani).
Anche Riardas Berankis, questa settimana numero 82 del ranking mondiale e prima testa di serie in Val Gardena, ha conquistato gli ottavi di finale. In un match ad altissimo livello ha ceduto il secondo set contro il giovane tedesco Maximilian Marterer prima di imporsi per 6:3, 6:7, 6:3. Decisivo il break nel settimo gioco del terzo set per il favorito, che si trovava sotto 2 a 4 nel primo e 3 a 5 nel secondo set.
Esordio con successo anche per Michael Berrer, quinta testa di serie. Il 34enne vinto il duello tedesco con il qualificato Kevin Krawietz dopo due tiebreak lottati e domani affronterà il serbo Laslo Djere, che ha eliminato ieri Matteo Berrettini. Fuori anche il qualificato Viktor Galovic battuto per 7:6, 7:5 dall’indiano Ramkumar Ramanathan, prossimo avversario di Berankis.

Il secondo giorno del Sparkasse ATP Challenger Val Gardena finora e quello degli azzurri. Dopo Salvatore Caruso accedono al secondo turno anche Lorenzo Sonego e Alessandro Giannessi. Sonego ha fatto suo il derby degli amici con Edoardo Eremin per 6:4, 6:1. Giannessi ha avuto la meglio sul lituano Laurynas Grigelis per 6:4, 6:7 (3), 7:6 (0). Esce di scena invece Dmitry Tursunov, che si deve arrendere per 7:5, 5:7, 6:2 all’austriaco Christian Neuchrist.
Sonego e Eremin si conoscono molto bene, sono amici fuori dal campo, ma in campo sono rivali. “Sono stato bravo e mi sono adattato subito. Il servizio è molto importante su questi campi, nei momenti cruciali ho servito davvero bene”, ha detto il ventenne, numero 426 del mondo. Al secondo turno giovedì è atteso dallo statunitense Rajeev Ram. La terza testa di serie, che ha vinto in Val Gardena quattro anni fa, ha iniziato la sua corsa con un doppio 6:4 contro il croato Mektic. –
Match strano tra Giannessi e Grigelis. Dopo due set ad alto livello, il livello si è portato avanti per 5 a 2 e servizio al terzo, si è stirato, non ha subito la rimonta di Giannessi che ha pareggiato i conti sul cinque pari. Altro Break Grigelis per il 6 a 5, nuovo controbreak, poi il tiebreak a zero in favore dell’azzurro. “Era strano perchè Laurynas era infortunato, però da fondo campo riusciva a giocare. Fortunatamente l’ho girata. Vittoria importante anche in chiave Australia”, ha commentato Giannessi.
Dopo Dustin Brown il torneo gardenese ha perso al primo turno anche il russo Dmitry Tursunov. Con una grandissima prova, sopratutto con il servizio, Neuchrist ha continuato la sua corsa a Ortisei e con la terza vittoria di fila ha eliminato l’ex top 20 del mondo, che a quasi 33 anni cerca di tornare nel circuito ATP dopo il ritorno (con vittoria in doppio) al ATP 250 di Mosca tre settimane fa.

Con i successi di Luca Vanni e Erik Crepaldi in serata salgono a cinque le vittorie dei giocatori italiani nella seconda giornata del Sparkasse ATP Challenger Val Gardena Südtirol a Ortisei. Dopo Salvatore Caruso, Lorenzo Sonego e Alessandro Giannessi staccano un biglietto anche Luca Vanni e Erik Crepaldi.
Vanni, sesta testa die serie del torneo altoatesino dotato di un montepremi di 64.000 euro, elimina Jan Hernych per 7:6 (3), 6:3. Il ceco, 36 anni ed esperienza da vendere anche sui campi veloci della Val Gardena, dove ha conquistato una finale (2011) e la semifinale dodici mesi fa, battuto solo da un Andreas Seppi in grande forma. L’azzurro ha cinque palle break nel primo set (Hernych neanche una) e vince la prima frazione meritatamente al tiebreak. Nel secondo set Vanni deve annullare due palle break di seguito sul due pari e toglie il servizio a Hernych nell’ottavo game per chiudere in bellezza.
Anche il match tra Erik Crepaldi e Roberto Marcora (i due giocatori sono divisi di soli 15 posizioni nel computer del ATP) si decide al tiebreak. Lo vince Marcora, ma la reazione di Crepaldi non si lascia attendere, vola 4 a 0 nel secondo e pareggia i conti con un 6:4. Nel set decisivo Crepaldi fa il break per andare avanti 4 a 3, serve per il match sul 5 a 4, ma vince solo 7:5 al terzo (6:7, 6:4, 7:5) e giovedì al secondo turno giocherà in un altro derby azzurro contro Vanni per il posto nei quarti.
Peccato per Federico Gaio. Dopo un grande match sfiora l’impresa contro il russo Donskoy, numero due del seeding. Manca otte delle nove palle break concessi dal numero 94 del mondo, di cui quattro nel primo game del terzo set. Vince Donskoy alla fine di una giornata lunghissima per 6:2, 3:6, 6:3.

ITA 2° Turno
(1)Ricardas Berankis (LTU) vs Ramkumar Ramanathan (IND)
Salvatore Caruso (ITA) vs (7)Mirza Basic (BIH)
Aldin Setkic (BIH) vs Alessandro Giannessi (ITA)
Laslo Djere (SRB) vs (5)Michael Berrer (GER)
(6)Luca Vanni (ITA) vs Erik Crepaldi (ITA) [1-0]
(WC)Lorenzo Sonego (ITA) vs (3)Rajeev Ram (USA)
(Q)Maximilian Neuchrist (AUT) vs (2)Evgeny Donskoy (RUS)




ITA 1° Turno


CENTER COURT – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. [Q] Kevin Krawietz GER vs [5] Michael Berrer GER

CH Ortisei
Kevin Krawietz
6
6
Michael Berrer [5]
7
7
Vincitore: M. BERRER

2. [1] Ricardas Berankis LTU vs Maximilian Marterer GER

CH Ortisei
Ricardas Berankis [1]
7
6
6
Maximilian Marterer
6
7
3
Vincitore: R. BERANKIS

3. Laurynas Grigelis LTU vs Alessandro Giannessi ITA

CH Ortisei
Laurynas Grigelis
4
7
6
Alessandro Giannessi
6
6
7
Vincitore: A. GIANNESSI

4. Mirza Basic BIH / Petru-Alexandru Luncanu ROU vs Ramkumar Ramanathan IND / Matteo Volante ITA (non prima ore: 14:00)

CH Ortisei
Mirza Basic / Petru-Alexandru Luncanu
2
2
Ramkumar Ramanathan / Matteo Volante
6
6
Vincitori: RAMANATHAN / VOLANTE

5. [Q] Nikola Mektic CRO vs [3] Rajeev Ram USA (non prima ore: 16:00)

CH Ortisei
Nikola Mektic
4
4
Rajeev Ram [3]
6
6
Vincitore: R. RAM

6. [6] Luca Vanni ITA vs Jan Hernych CZE (non prima ore: 18:00)

CH Ortisei
Luca Vanni [6]
7
6
Jan Hernych
6
3
Vincitore: L. VANNI

7. Federico Gaio ITA vs [2] Evgeny Donskoy RUS

CH Ortisei
Federico Gaio
2
6
3
Evgeny Donskoy [2]
6
3
6
Vincitore: E. DONSKOY




COURT 1 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. Ramkumar Ramanathan IND vs [Q] Viktor Galovic CRO

CH Ortisei
Ramkumar Ramanathan
7
7
Viktor Galovic
6
5
Vincitore: R. RAMANATHAN

2. Salvatore Caruso ITA vs Denys Molchanov UKR

CH Ortisei
Salvatore Caruso
6
6
Denys Molchanov
4
2
Vincitore: S. CARUSO

3. [WC] Lorenzo Sonego ITA vs [WC] Edoardo Eremin ITA

CH Ortisei
Lorenzo Sonego
6
6
Edoardo Eremin
4
1
Vincitore: L. SONEGO

4. Ivan Sabanov CRO / Matej Sabanov CRO vs Marco Bortolotti ITA / Ilija Vucic SRB (non prima ore: 14:00)

CH Ortisei
Ivan Sabanov / Matej Sabanov
6
6
Marco Bortolotti / Ilija Vucic
3
4
Vincitori: SABANOV / SABANOV

5. [WC] Dmitry Tursunov RUS vs [Q] Maximilian Neuchrist AUT

CH Ortisei
Dmitry Tursunov
5
7
2
Maximilian Neuchrist
7
5
6
Vincitore: M. NEUCHRIST

6. [WC] Edoardo Eremin ITA / Lorenzo Giustino ITA vs [2] Tomasz Bednarek POL / Denys Molchanov UKR

CH Ortisei
Edoardo Eremin / Lorenzo Giustino
4
2
Tomasz Bednarek / Denys Molchanov [2]
6
6
Vincitori: BEDNAREK / MOLCHANOV

7. Roberto Marcora ITA vs Erik Crepaldi ITA (non prima ore: 18:00)

CH Ortisei
Roberto Marcora
7
4
5
Erik Crepaldi
6
6
7
Vincitore: E. CREPALDI





TAG: , , , , , , , , ,

127 commenti. Lasciane uno!

pincopallino (Guest) 11-11-2015 09:05

Per cortesia una controllatina al testo dell’articolo.. e’ quasi illeggibile. Grazie!

127
becuzzi_style (Guest) 10-11-2015 23:39

peccato per quel dato sulle PB che fa aumentare i rimpianti: 3/5 DOnskoy contro l’1/9 del nostro Gaio…diciamo che comunque la strada intrapresa sembra quella giusta….oggi si è fatta partita pari con un top 100 la partita si è decisa in quei 2 games iniziali del terzo set..si poteva stare 2-0 e invece ci si è trovati 0-2…pazienza!! arriveranno anche sorteggi un pò più fortunati nel frattempo..per il prossimo anno ci vuole un salto alla Fabbiano…

126
Andreas Seppi 10-11-2015 23:36

Grande CREPALDI!

125
Paolo (Guest) 10-11-2015 23:31

A cosa è servita là wc a tursunov ecco il risultato come avevo detto

124
becuzzi_style (Guest) 10-11-2015 23:21

quei primi 2 game del terzo set temo che racchiuderanno l’esito finale del match…mannaggia

123
Alex81 10-11-2015 23:15

Bravo Vanni battuto il finalista uscente ormai per me è una certezza Lucone come il Ceck!

122
Gianni (Guest) 10-11-2015 23:02

Gaio 1 set pari, in rimonta! E adesso nel terzo set se la può giocare!

121
Alain 10-11-2015 22:47

@ AndryREAX (#1487859)

lascialo perdere Andry.
Viene quotidianamente criticato da tantissimi utenti e nonostante ciò è imperterrito nei suoi commenti.
direi che è meglio godersi Gaio che in questo secondo set sta giocando meglio (complice il fatto di avere alzato la percentuale delle prime).

120
becuzzi_style (Guest) 10-11-2015 22:44

bene Gaio…però un compito per l’inverno glielo do..la % di prime palle va alzata…se riuscisse a portarla intorno al 65/70% sarebbe tutta un’altra storia…

119
becuzzi_style (Guest) 10-11-2015 22:36

Scritto da francofranchi
grande erik crepaldi… si ritorna a giocare sul veloce e subito punti importanti! meritato secondo turno contro vanni e speriamo che riesca a giocare come ha fatto a tratti oggi contro marcora.. per roberto stesso discorso che per erik… giocare sul veloce, giocare sul veloce e giocare sul veloce!

beh Marcora è un tennista completo …uno che nei 200 ci deve sempre stare…gioca bene, anzi direi meglio su terra…per Crepaldi il discorso è diverso…su terra fa molta più fatica…anche se con un servizio un pò deficitario gioca molto bene sul veloce…soprattutto in risposta…diversamente da Marcora sarà sempre costretto a girare l’eruropa e il mondo in cerca di tornei sul veloce…mentre Marcora per buona parte della stagione può tranqiullamente sfruttare i comodi challenger italiani sul rosso…

118
AndryREAX 10-11-2015 22:31

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da AndryREAX

Scritto da Gabriele da Firenze
Ma è una comica questo Grigelis!!!
E Giannessi un’ottima spalla, che riesce a perdere…non so se piangere o ridere…

Tu lo sport lo fai solo con la tastiera, è inutile.

Trovi che Giannessi abbia giocato bene? E che l’infortunio di quell’altro fosse veritiero dopo che zompettava come un leprotto e smashava con una violenza che se solo fosse stato veritiero il suo dolore alla spalla sentivamo gli urli fin qui? Ah già dimenticavo, tu sei il signor IO-SO-TUTTO…

Pensa ai muscoli che si mettono in gioco per battere, e a quelli che servono per correre.

117
francofranchi (Guest) 10-11-2015 22:30

grande erik crepaldi… si ritorna a giocare sul veloce e subito punti importanti! meritato secondo turno contro vanni e speriamo che riesca a giocare come ha fatto a tratti oggi contro marcora.. per roberto stesso discorso che per erik… giocare sul veloce, giocare sul veloce e giocare sul veloce!

116
becuzzi_style (Guest) 10-11-2015 22:29

e bravo Crepaldi…sempre centrato e pochissimi regali…mi sembra che su queste superfici a livello future sarà difficile da superare…se piazza anche qualche buon risultato challenger…visto anche il suo coraggio nelle programmazioni può costruirsi un’onesta classifica e carriera…deve essere uno che lavora molto…se la merita questa vittoria…bravo!!

115
ska (Guest) 10-11-2015 22:25

Grande Erik.
Domani contro Lucone te ne torni qua a casa, ma gli 8 punti sono in cascina

114
Top 23 (Guest) 10-11-2015 22:16

Dai roby!,,,,,

113
becuzzi_style (Guest) 10-11-2015 22:08

mamma mia che break di Crepaldi….3 aces di Marcora che si porta 40-0…e poi un game di risposta fantastico di crepaldi che gioca un paio di risposte vincenti molto nblle…dai Erik che te la meriti!!

112
Angelos99 10-11-2015 22:01

Scritto da gido
Henrych se lo sognera’ di notte..se non sbaglio ci ha perso anche la scorsa settimana: nel frattempo Erik si sta caricando come una sveglia!!

Si, in Germania sempre in due set.

111
Gianni (Guest) 10-11-2015 21:58

Sta iniziando Gaio-Donskoy … missione (quasi) impossibile per il nostro azzurro, giusto? Gianni

110
gido 10-11-2015 21:54

Henrych se lo sognera’ di notte..se non sbaglio ci ha perso anche la scorsa settimana: nel frattempo Erik si sta caricando come una sveglia!!

109
Angelos99 10-11-2015 21:53

Certo che Erik in risposta dice la sua, fa partire missili :mrgreen:

108
mcthony (Guest) 10-11-2015 21:49

Grande Luca buona partita contro l uomo nastro…….. Saranno morte 10 nel campo di Luca dopo aver colpito il nastro

107
Tex (Guest) 10-11-2015 21:48

GRANDE LUCONEEEEEEE

106
Stefano (Guest) 10-11-2015 21:47

Ottimo Luca Vanni….. ora almeno un italiano ai quarti è sicuro: fra Vanni Crepaldi e Marcora.

105
ska (Guest) 10-11-2015 21:45

Potere operaio nel secondo set.
Erik, che sembra un autodidatta a questi livelli, nel senso che sicuramente è stato impostato da giovanissimo, e ha dei colpi e delle tattiche “pensate” in prima persona e frutto di prove piu che di impostazioni è riuscito a raddrizzare la barca, che speriamo continui ad andare

104
becuzzi_style (Guest) 10-11-2015 21:25

@ gido (#1487820)

si mi piace l’atteggiamento di Crepaldi…Marcora ha indubbiamente un tennis migliore, ma Crepaldi è sempre sul pezzo…bello concentrato…sa che ha una bella opportunità…sono convinto che darà tutto per portarla a casa

103
Angelos99 10-11-2015 21:24

Ho visto 3 discese a rete da parte di Hernych, pessimo.

102
gido 10-11-2015 21:18

Scritto da becuzzi_style
bene Lucone…peccato per Erik…tifo per lui nel derby perchè secondo me ha più bisogno di questi 8 punti…e poi perchè sono certo che Marcora nei 200 ci ritorna facile…Crepaldi è un livello inferiore..e sarebbe una grossa occasione qui..

Erik non sta giocando male: al solito e’ concentratissimo … se Roby si rilassa un attimo lui e’ pronto a mordere

101