Male Sara Copertina, WTA

WTA Roma: Delusione Errani. L’azzurra apparsa scarica fuori al secondo turno

13/05/2015 16:14 62 commenti
Sara Errani classe 1987,  n.15 del mondo
Sara Errani classe 1987, n.15 del mondo

Una brutta Sara Errani viene estromessa dal torneo WTA Premier di Roma ($2.707.664, terra).

La tennista azzurra è stata sconfitta al secondo turno dall’americana Christina McHale, classe 1992 e n.65 del mondo, con un doppio 64 in 1 ora e 35 minuti di gioco.

Primo Set: La Errani cedeva la battuta nel primo gioco a 30, con la McHale che dopo aver tenuto il servizio si portava sul 2-0.
Nel quarto game Sara recuperava il break di svantaggio e dopo aver tenuto la battuta si portava in vantaggio sul 3-2.
Nel sesto game la statunitense salvava due palle del 4-2 all’azzurra, game che risultava decisivo ai fini dell’economia del set.
Nel nono gioco, sul 4-4, la tennista bolognese cedeva la battuta a 15, con l’americana che piazzava un vincente di diritto sulla palla break.
Cristina chiamata a servire per il set sul 5 a 4, teneva ai vantaggi il turno di battuta, ma senza annullare palle del contro break e sul 40 pari piazzava due bei diritti consecutivi ottenendo il punto dopo un recupero di Sarita che andava fuori, e poi sul set point conquistava il punto con uno smash a rimbalzo dopo un’ottima prima di servizio ed un diritto d’attacco, vincendo in questo modo la frazione per 7 a 5.

Secondo Set: McHale approfittava di una Errani troppo passiva e si portava in vantaggio sul 3-0 e doppio break di vantaggio.
Nel quarto gioco l’azzurra recuperava uno dei due break (a 30), che però riperdeva nel game successivo con la statunitense che si issava sul 4-1 e servizio a disposizione.
Sul 5-2 Christina serviva per il match ma Sara la brekkava a 30.
La tennista bolognese dopo aver tenuto a 30 la battuta, si riportava sotto sul 4-5, ma la McHale serviva per la seconda volta per il match.
Opportunità che stavolta la tennista del New Jersey non falliva, tenendo a 15 la battuta e piazzando tre vincenti nel gioco ed un gratuito di Sarita sul 15-0 (un diritto lungo), portando casa per 6-4 la seconda frazione e l’incontro.

La partita punto per punto

WTA Rome
Christina McHale
6
6
Sara Errani [13]
4
4
Vincitore: C. MCHALE

C. McHale USA – S. Errani ITA
4 Aces 0
2 Double Faults 2
64% 1st Serve % 81%
28/39 (72%) 1st Serve Points Won 24/46 (52%)
9/22 (41%) 2nd Serve Points Won 5/11 (45%)
2/5 (40%) Break Points Saved 3/8 (38%)
10 Service Games Played 10
22/46 (48%) 1st Return Points Won 11/39 (28%)
6/11 (55%) 2nd Return Points Won 13/22 (59%)
5/8 (63%) Break Points Won 3/5 (60%)
10 Return Games Played 10
37/61 (61%) Total Service Points Won 29/57 (51%)
28/57 (49%) Total Return Points Won 24/61 (39%)
65/118 (55%) Total Points Won 53/118 (45%)


Luigi Calvo


TAG: , , ,

62 commenti. Lasciane uno!

cercasifuturiroger (Guest) 14-05-2015 10:12

Scritto da Boris
La McHale oggi ha giocato bene come l’anno scorso quando ha eliminato la Giorgi . Oggi io ero presente e la McHale è stata superiore punto . Anche la Ivanovic ha perso dalla Gavrilova e non penso che in Serbia la insultino . VERGOGNATEVI…

Si però ieri ero presente al foro italico e al di là della giornata poco felice di Sara, c’è da dire che il suo modo di servire è a dir poco imbarazzante. Lancio di palla sbagliato come fa un ragazzino di 10 anni, corpo tutto sbilanciato all’indietro durante l’esecuzione. 3 lanci su 4 ripetuti, poi come velocità di crociera batteva meglio Annalisa Bossi, servizio di gran lunga più incisivo. E parliamo di un’atleta nata nel 1915….

62
Ivan (Guest) 14-05-2015 07:57

@ jolly (#1343003)

Non capisco neanche il tuo tono sinceramente. Cosa avrei detto di così eclatante ?
Che abbia giocato una pessima partita direi che siamo tutti d’accordo, ci mancherebbe! Ma da qui a darla per spacciata o involuta, beh, ce ne passa..

61
Ivan (Guest) 14-05-2015 07:54

@ tommaso (#1342991)

Ho solo scritto dei fatti, non opinioni.
Non capisco proprio il senso del tuo commento 🙄
Ma non cado nella provocazione.

60
Boris (Guest) 14-05-2015 00:50

La McHale oggi ha giocato bene come l’anno scorso quando ha eliminato la Giorgi . Oggi io ero presente e la McHale è stata superiore punto . Anche la Ivanovic ha perso dalla Gavrilova e non penso che in Serbia la insultino . VERGOGNATEVI…

59
Pelandrone (Guest) 13-05-2015 23:21

Ci sta la sconfitta, la Errani si sta lentamente allineando verso la posizione 50, come la Giorgi e la Pennetta, che e’ la posizione in cui dobbiamo aspettarci la nr.1 italiana per i prossimi 2-3 anni, dopodiche ci accontenteremo della 80-100 posizione esultando per qualche primo turno vinto ai 250

58
GI2 (Guest) 13-05-2015 21:52

Scritto da Ivan
Fa troppo ridere leggere certi commenti rivolti ad una tennista che è tra le prima 20 al mondo sia nel ranking che nella race
E da 3 anni consecutivi!! Siete dei comici nati, davvero

Più che comici guardano nell’orto del vicino anziché nel proprio.

57
jolly (Guest) 13-05-2015 21:35

@ stardust (#1343048)

AHHH ecco adesso abbiamo capito!! MJ fernandez ha schierato la grande MCHale e le ha detto, mi raccomando gioca male e perdi che non ci interessa sta coppetta… 😆
Peccato che loro l’hanno vinta una ventina di volte nei decenni scorsi…e già ma all’epoca era importante…

56
Gianfrancesco (Guest) 13-05-2015 21:01

Sono d’accordo. Oggi la Errani era svuotata e certamente Lei ne conoscerà anche i motivi. Forza Sara!

55
cris (Guest) 13-05-2015 20:48

Dispiaciuto ;(

54
stardust (Guest) 13-05-2015 20:37

@ jolly (#1343003)

Voui sapere una cosa?
La fed cup non conta un emerita cippa,almeno per le altre nazioni.

Per noi è Supremo Onore.

Ha ragione il sommo Rino.

53
stardust (Guest) 13-05-2015 20:34

Dico solo che menomale non sia dotata di un buon servizio.
Altrimenti col suo orribile gioco di topponi, in attesa del gratuito dell’avversaria, avrebbe in bacheca qualche slam.

ORRORE

52
drummer 13-05-2015 20:19

Scritto da proio

Scritto da drummer
bene.. con le donne non arriviamo al giovedì (con tutto il rispetto, non ripongo tanta fiducia sulla knapp).
preoccupante come situazione, io anzichè pensare a battaglie fra diverse “fazioni” penserei molto di più al fatto che nel giro di due anni potremmo trovarci messi davvero male, fuori dal tennis che conta.

La FIT troverà il modo di consolarci e dirci che siamo sul tetto del mondo con esorbitanti vittorie con qualche doppio misto o wta 125 di vattelappesca.

purtroppo sì..

51
jolly (Guest) 13-05-2015 19:58

@ Ivan (#1342848)

Oggi sulla sua superficie preferita ha perso da una giocatrice che non più di 20 giorni fa ha preso una letterale stesa dalla pennetta in fed cup (e ti assicuro che prendere una stesa dalla pennetta attuale su terra non è da tutte…)e quasi tutti all’epoca hanno insultato la MJ Fernandez per averla schierata giudicandola assolutamente scarsa fuori forma e soprattutto un pesce fuor d’acqua sulla terra.
Oggi da questa giocatrice ci ha perso molto male. Col Tuo permesso ci permetteremmo dunque di avanzare qualche piccola critica…
Penso che farebbe bene a tornare a giocare il doppio (se deve chieder scusa alla vinci lo faccia E torni a canossa) mAgari i risultati in doppio le daranno ancora il morale per fare un po meglio anche in singolo.

50
tommaso (Guest) 13-05-2015 19:42

Scritto da Ivan
Fa troppo ridere leggere certi commenti rivolti ad una tennista che è tra le prima 20 al mondo sia nel ranking che nella race
E da 3 anni consecutivi!! Siete dei comici nati, davvero

Allora siccome è tutto quello che hai elencato tu, oltre all’incredibile palmares di doppio, diciamo che non è vero che ha giocato male e che uscire al secondo turno in un torneo sulla sua superficie preferita, in casa, ci sta. Anzi, visto che alla fine ha perso di soli due break, uno per set, diciamo “che cuore Sarita”. Così ti va meglio?

49
yonex (Guest) 13-05-2015 19:28

@ farnese (#1342847)

lesia tsurenko,come giocatrice non è un gran che,ma .opa di primissimo livello

48
TIZIANO (Guest) 13-05-2015 19:22

voleva dire che con Serena avrebbe cmq perso per cui non ha preso i soli 45 p. che poteva prendere oggi

47
william (Guest) 13-05-2015 18:47

Scritto da Ivan
Fa troppo ridere leggere certi commenti rivolti ad una tennista che è tra le prima 20 al mondo sia nel ranking che nella race
E da 3 anni consecutivi!! Siete dei comici nati, davvero

Quindi siccome sono 3 anni che è top 20 ci resterà in eterno? Te l’ha mai detto nessuno che prima o poi i miracoli finiscono?

46
Pallettaro Mingherlino (Guest) 13-05-2015 18:44

Scritto da Max

Scritto da fabious
La Errani è un po’ il simbolo del decadimento del tennis femminile nostrano, purtroppo Schiavo Vinci e Penna sono ormai in la’ cogli anni e Sara anche sulla sua amata terra non sta raccogliendo quanto si sperava. Inoltre la Giorgi non si sa dove puo’ realmente arrivare,
la sua serie di sconfitte al i turno si allunga in modo pericoloso.
Tutto sommato a Sara la sconfitta è costata solo 45 punti, non credo che avrebbe messo in difficolta’ Serenona. Secondo me la romagnola ha ancora qualche chanches di recuperare ma è difficile,
comunque dopo Parigi ha poco da difendere.

Solo 45 punti?

forse volevi dire 450 punti

45
Max (Guest) 13-05-2015 18:43

Scritto da fabious
La Errani è un po’ il simbolo del decadimento del tennis femminile nostrano, purtroppo Schiavo Vinci e Penna sono ormai in la’ cogli anni e Sara anche sulla sua amata terra non sta raccogliendo quanto si sperava. Inoltre la Giorgi non si sa dove puo’ realmente arrivare,
la sua serie di sconfitte al i turno si allunga in modo pericoloso.
Tutto sommato a Sara la sconfitta è costata solo 45 punti, non credo che avrebbe messo in difficolta’ Serenona. Secondo me la romagnola ha ancora qualche chanches di recuperare ma è difficile,
comunque dopo Parigi ha poco da difendere.

Solo 45 punti?

44
barbaat (Guest) 13-05-2015 18:40

DISASTROOOOO Italia!!!!

43
william (Guest) 13-05-2015 18:40

Scritto da pazzodicamila
Ma come si fa a perdere nonostante l’ 80% di prime in? Misteri del tennis!

Può anche fare il 100% se tira a 60 kmh. Peccato che dall’altra parte non gioca un U12.

42
proio 13-05-2015 18:30

Scritto da drummer
bene.. con le donne non arriviamo al giovedì (con tutto il rispetto, non ripongo tanta fiducia sulla knapp).
preoccupante come situazione, io anzichè pensare a battaglie fra diverse “fazioni” penserei molto di più al fatto che nel giro di due anni potremmo trovarci messi davvero male, fuori dal tennis che conta.

La FIT troverà il modo di consolarci e dirci che siamo sul tetto del mondo con esorbitanti vittorie con qualche doppio misto o wta 125 di vattelappesca.

41
arnaldo (Guest) 13-05-2015 18:27

Disastro….ma questo ormai è il ns livello e Sarrita il meglio lo ha gia’ dato….

40
Ivan (Guest) 13-05-2015 18:27

Fa troppo ridere leggere certi commenti rivolti ad una tennista che è tra le prima 20 al mondo sia nel ranking che nella race 😆
E da 3 anni consecutivi!! Siete dei comici nati, davvero 😎

39
farnese (Guest) 13-05-2015 18:26

Sono un convinto tifoso e fan di Sara. Visto che e’ un po’ di tempo che proprio non mi emoziona piu’, non vedendo da Lei nessun segnale di reazione, vorrei chiedervi se cortesemente sapete consigliarmi qualche altra tennista? Grazie. Cordialmente Farnese.

38
drummer 13-05-2015 18:12

bene.. con le donne non arriviamo al giovedì (con tutto il rispetto, non ripongo tanta fiducia sulla knapp).
preoccupante come situazione, io anzichè pensare a battaglie fra diverse “fazioni” penserei molto di più al fatto che nel giro di due anni potremmo trovarci messi davvero male, fuori dal tennis che conta.

37
proio 13-05-2015 18:12

@ fabious (#1342794)

Flavia sul cemento può ancora dare molto, e lo ha dimostrato 2 mesi fa di cosa è ancora capace.

36
Italians 13-05-2015 18:00

Scritto da fabious
La Errani è un po’ il simbolo del decadimento del tennis femminile nostrano, purtroppo Schiavo Vinci e Penna sono ormai in la’ cogli anni e Sara anche sulla sua amata terra non sta raccogliendo quanto si sperava. Inoltre la Giorgi non si sa dove puo’ realmente arrivare,
la sua serie di sconfitte al i turno si allunga in modo pericoloso.
Tutto sommato a Sara la sconfitta è costata solo 45 punti, non credo che avrebbe messo in difficolta’ Serenona. Secondo me la romagnola ha ancora qualche chanches di recuperare ma è difficile,
comunque dopo Parigi ha poco da difendere.

Ma serie di primi turni in che mondo parallelo? 😯

35
fabious (Guest) 13-05-2015 17:53

La Errani è un po’ il simbolo del decadimento del tennis femminile nostrano, purtroppo Schiavo Vinci e Penna sono ormai in la’ cogli anni e Sara anche sulla sua amata terra non sta raccogliendo quanto si sperava. Inoltre la Giorgi non si sa dove puo’ realmente arrivare,
la sua serie di sconfitte al i turno si allunga in modo pericoloso.
Tutto sommato a Sara la sconfitta è costata solo 45 punti, non credo che avrebbe messo in difficolta’ Serenona. Secondo me la romagnola ha ancora qualche chanches di recuperare ma è difficile,
comunque dopo Parigi ha poco da difendere.

34
Crialb (Guest) 13-05-2015 17:26

Bye bye Errani, ma cosa ti è successo? Involuta in singolo, il doppio non lo giochi più … boh

33
tommaso (Guest) 13-05-2015 17:14

Ma Paolo Bonolis ha dato il suo giudizio tecnico sul match o non ancora?

32
Lollo99 13-05-2015 17:09

@ Giovanni (#1342712)

Scusa volevo dire prime 16 ahahah sono fuso. Certo che speriamo si riprenda

31
Giovanni 13-05-2015 17:08

Scritto da tommaso

Scritto da Giovanni

Scritto da Lollo99
Quasi sicuramente non sarà tds al Rolando

Le tds sono 32, mi pare difficile che crolli di altre 16 posizioni dopo Roma

Sarà nel secondo blocco di tds, quelle che prendono una delle prime otto al quarto turno. Pericolo in più che era meglio evitare. A parte che visto lo stato di forma, già al primo turno si rischia.

Pure da n°15 avrebbe beccato agli ottavi una delle prime 8; è più una botta mentale, ma in previsione RG non cambia molto col ranking, e con la Sara di oggi sarebbe già un miracolo arrivare al terzo turno quindi in fin dei conti tutto è relativo.

30
Mats (Guest) 13-05-2015 17:04

Scritto da magilla
una sara mai vista…..mai un gesto di rabbia per cercare di scuotersi…..

io invece così l’avevo già vista: ai quarti del Roland Garros contro la Petkovic. Non era mai entrata in campo ne li ne qui. Certe giornate capitano.

29
tommaso (Guest) 13-05-2015 16:59

Scritto da Giovanni

Scritto da Lollo99
Quasi sicuramente non sarà tds al Rolando

Le tds sono 32, mi pare difficile che crolli di altre 16 posizioni dopo Roma

Sarà nel secondo blocco di tds, quelle che prendono una delle prime otto al quarto turno. Pericolo in più che era meglio evitare. A parte che visto lo stato di forma, già al primo turno si rischia.

28
Giovanni 13-05-2015 16:49

Scritto da Lollo99
Quasi sicuramente non sarà tds al Rolando

Le tds sono 32, mi pare difficile che crolli di altre 16 posizioni dopo Roma 😀

27
Lollo99 13-05-2015 16:45

Quasi sicuramente non sarà tds al Rolando

26
kenny 13-05-2015 16:39

Come atteggiamento oggi sembrava come contro la Hradeska a Charleston, arrendevole quasi da subito. La Mchale dopo ogni coaching fatoo in momenti sfavorevoli, ha cambiato il gioco in entrambi i set e si è portata a casa la partita.

25
Giovanni 13-05-2015 16:37

Partita troppo brutta di Sara per essere vera, ha sbagliato solo oggi più dritti di quanti abbia fatto negli ultimi 2 anni, un suicidio sportivo completo. Tensione per i punti da difendere? Mah, capisco la tensione di giocare nel torneo della tua nazione, ma come può una finalista slam sentire la pressione a tal punto in un secondo turno contro un’avversaria discreta ma di certo non irresistibile? Non mi so spiegare questa debacle sinceramente. Ora non sarà tra le prime 16 al RG e rischia di trovare già al terzo turno avversarie ostiche, spero almeno che la delusione si trasformi in carica emotiva per fare l’ennesimo ottimo torneo a Parigi. Forza Sara!

24
Andreas Seppi 13-05-2015 16:35

Rivaluterei la McHale che su terra gioca proprio bene! Certo una Sara al meglio vinceva, peccato.
Però siamo sempre lì

23
bao.bab (Guest) 13-05-2015 16:33

Scritto da proio
9 vincenti a 33. Ho detto tutto.

Il problema sono i 20 non forzati in 2 set. La Errani in questi anni ha costruito la sua classifica senza regalare un 15 alle avversarie. Oggi ha veramente sbagliato tutto.

22
magilla 13-05-2015 16:32

Scritto da Italians
Io vorrei ricordare che una sconfitta brutta non è indice giocoforza di periodo orribile, uscita dalla top 800, depressione, rosso in banca e oroscopo contrario. E’ davvero difficile considerare la sconfitta per quella che è, cioè un qualcosa di momentaneo? Che senso ha far partire i processi per UN torneo giocato male dagli italiani non lo capirò mai. Anche perchè quando fanno un grande torneo non sento mai dire “Tennis italiano in ripresa”, ma quando giocano male si riparte coi “Anno zero per il tennis italiano” e compagnia bella.

anche perche forse non è tutto così’ nero….perlomeno nel maschile
certo guardando le sconfitte di sarà,flavia,roberta e soprattuto di camila che dovrebbe essere l’immediato futuro….c’è poco da stare allegri

21
;-) (Guest) 13-05-2015 16:32

Scritto da Italians
Io vorrei ricordare che una sconfitta brutta non è indice giocoforza di periodo orribile, uscita dalla top 800, depressione, rosso in banca e oroscopo contrario. E’ davvero difficile considerare la sconfitta per quella che è, cioè un qualcosa di momentaneo? Che senso ha far partire i processi per UN torneo giocato male dagli italiani non lo capirò mai. Anche perchè quando fanno un grande torneo non sento mai dire “Tennis italiano in ripresa”, ma quando giocano male si riparte coi “Anno zero per il tennis italiano” e compagnia bella.

Pienamente d’accordo! 😉

20
LORY (Guest) 13-05-2015 16:30

Per me non c’è ombra di dubbio, che qualcosa sia successo anche fuori
dal campo. C’era un rapporto speciale tra le Cichis, che le rendeva
quasi imbattibili in doppio e praticamente inseparabili anche nel
dopo-lavoro. Cosa sia successo forse non lo sapremo mai….
ma la decisione di separasi per “scelta tecnica” penso sia una scusa
che ormai non regge piu’. Mi dispiace tanto…. e continuo a covare la
speranza di un riavvicinamento, sia per il tennis italiano, sia e soprattutto per loro due!!

19
kenny 13-05-2015 16:29

Scritto da Evolution
Con una seconda a 90/100 Km/h giocatrici come la McHale che spingono la mettono già ko in partenza.

Oggi proprio la palla non le usciva dalla racchetta.
Lo scorso anno mi ricordo contro la Jankovic e la Li riusciva a servire intorno ai 140 e anche a 150, aveva appena cominciato a servire in questo strano modo

18
;-) (Guest) 13-05-2015 16:29

Scritto da Peppiniello
Sia la Errani che la Vinci non stanno dando il massimo…io credo che qualcosa che va al di là delle vicende sportive sia accaduto e mi spiace un sacco.

È quello che credo anche io. Secondo me avevano entrambe la testa da un’altra parte (sarà per il cambio di compagna in doppio per la Vinci e perchè forse anche la Errani ha risentito di questo cambio (anche se forse è stata lei a non voler giocare più il doppio) perchè non credo che faccia piacere vedere la propria (ex) amica (se non migliore amica) e (ex) compagna di doppio giocare con un’altra persona anche se quest’ultima è italiana e ci vai d’accordo, se molli il doppio,però, dovrebbe andarti bene che la/il tua/tuo compagna/o di doppio giochi con qualcun’altro). Resta il fatto che ora il morale sarà veramente a terra… Perdere da Serena Williams è un conto ma perdere da Christina McHale è un altro anche se questo ultima avesse giocato come mai in vita sua…

P.S. per recente esperienza personale ci tengo a specificare che è solo una mia impressione e che non sto pretendendo di sapere cose che non so nè tanto meno di giudicare.

17
magilla 13-05-2015 16:28

Scritto da Evolution
Con una seconda a 90/100 Km/h giocatrici come la McHale che spingono la mettono già ko in partenza.

il merito non è colpa del suo servizio che sappiamo tutti che non è mai stato diverso….

16
Italians 13-05-2015 16:28

Io vorrei ricordare che una sconfitta brutta non è indice giocoforza di periodo orribile, uscita dalla top 800, depressione, rosso in banca e oroscopo contrario. E’ davvero difficile considerare la sconfitta per quella che è, cioè un qualcosa di momentaneo? Che senso ha far partire i processi per UN torneo giocato male dagli italiani non lo capirò mai. Anche perchè quando fanno un grande torneo non sento mai dire “Tennis italiano in ripresa”, ma quando giocano male si riparte coi “Anno zero per il tennis italiano” e compagnia bella.

15
Luigi44 (Guest) 13-05-2015 16:28

A me dispiace non poter più gioire per le vittorie cui eravamo stati abituati… E’ un periodo in cui trovo il nostro movimento tennistico, soprattutto femminile, in profonda involuzione. A parte i problemi di ricambio generazionale, che già non fanno guardare al futuro con grande speranza, sembra quasi che non ci sia energia oggi nelle nostre rappresentanti. Eppure problemi fisici fortunatamente non ce ne sono stati. In parte potrebbe essere una questione di preparazione ma, a parte questo, non c’è coesione, non c’è gruppo, non c’è un traino profondo. Il tennis è uno sport logorante, soprattutto a livello psicologico. Non so, quanto visto negli ultimi 3 mesi non mi rende per niente ottimista…

14
magilla 13-05-2015 16:28

una sara mai vista…..mai un gesto di rabbia per cercare di scuotersi…..vittima non dell’americana ma di se stessa….qua qualcosa non va ma non nel suo gioco che quello è ma nella sua testa….e a me viene il sospetto che lozano abbia finito il suo viaggio non tanto per se stesso quanto per sarà che credo abbia bisogno di stimoli nuovi!…se non sbaglio il loro connubio dura da oltre un decennio…..troppo!

13
pazzodicamila 13-05-2015 16:27

Ma come si fa a perdere nonostante l’ 80% di prime in? Misteri del tennis! 🙂 :mrgreen: 🙂

12
Marco93 13-05-2015 16:27

Non ho parole per come ha perso. NON HA MAI reagito… Nemmeno un vamos durante il recupero nel secondo set

11
Raul Ramirez (Guest) 13-05-2015 16:26

Se non ci mettiamo in testa di dotarsi di un servizio degno di questo nome….chiedere a Michael Chang come si fa….

10
Luca96 13-05-2015 16:26

Sara oggi troppo scarica e passiva…la sconfitta brucia parecchio,anche perché ci rimane solo Karin che è chiusissima con Petra. Brutto torneo questo per tutte le nostre ragazze e adesso speriamo nel RG

9
proio 13-05-2015 16:23

9 vincenti a 33. Ho detto tutto.

8
Evolution 13-05-2015 16:23

Con una seconda a 90/100 Km/h giocatrici come la McHale che spingono la mettono già ko in partenza.

7
peppe78 13-05-2015 16:20

una serve, l’altra rimette in gioco..se fanno a cambio di servizi vince Sara 2-0.

6
pollicino (Guest) 13-05-2015 16:20

Povera!!!

5
danailo (Guest) 13-05-2015 16:20

Il torneo degli italiani piu’ attesi sembra il remake di “10 piccoli indiani”…
abbastanza uno strazio per ora, sperando oggi si salvi almeno il piu’ “loco ” di tutti

4
Goergestuttalavita (Guest) 13-05-2015 16:19

Mancano solo Fognini e Knapp all’appello dei perdenti poi anche quest’anno il tennis italiano ha fatto il suo figurone 👿

3
Peppiniello (Guest) 13-05-2015 16:19

Sia la Errani che la Vinci non stanno dando il massimo…io credo che qualcosa che va al di là delle vicende sportive sia accaduto e mi spiace un sacco.

2
yonex (Guest) 13-05-2015 16:19

le è andata bene che l’hantuchova le ha tirato dietro la partita,altrimenti non passava neanche il 1° turno

1