Combined Roma - Day 2 ATP, Copertina, WTA

Masters 1000 e WTA di Roma: Risultati Day 2. Live dettagliato. Andrea Arnaboldi e Thomas Fabbiano nel main draw. Ora sfideranno Goffin e Gasquet. Mager e Napolitano si fermano al turno decisivo nelle quali

10/05/2015 19:00 591 commenti
Risultati dal torneo combined di Roma
Risultati dal torneo combined di Roma

Questi i risultati con il Live dettagliato del torneo combined di Roma.

ITA News – Roma

Main Draw
(1) Djokovic, Novak SRB vs Bye
(WC) Vanni, Luca ITA vs (PR) Almagro, Nicolas ESP
(Q) Bellucci, Thomaz BRA vs (Q) Schwartzman, Diego ARG
Granollers, Marcel ESP vs (14) Bautista Agut, Roberto ESP

(11) Lopez, Feliciano ESP vs Kyrgios, Nick AUS
Tomic, Bernard AUS vs Troicki, Viktor SRB
Gulbis, Ernests LAT vs Vesely, Jiri CZE
Bye vs (5) Nishikori, Kei JPN

(3) Murray, Andy GBR vs Bye
Chardy, Jeremy FRA vs Rosol, Lukas CZE
(Q) Arnaboldi, Andrea ITA vs Goffin, David BEL
Querrey, Sam USA vs (13) Tsonga, Jo-Wilfried FRA

(9) Cilic, Marin CRO vs Garcia-Lopez, Guillermo ESP
Klizan, Martin SVK vs (Q) Dolgopolov, Alexandr UKR
Gasquet, Richard FRA vs (Q) Fabbiano, Thomas ITA
Bye vs (7) Ferrer, David ESP

(8) Wawrinka, Stan SUI vs Bye
Monaco, Juan ARG vs (Q) Lajovic, Dusan SRB
Bolelli, Simone ITA vs Thiem, Dominic AUT
Sock, Jack USA vs (12) Simon, Gilles FRA

(16) Isner, John USA vs Sousa, Joao POR
(WC) Gaio, Federico ITA vs Mayer, Leonardo ARG
Mannarino, Adrian FRA vs (Q) Ilhan, Marsel TUR
Bye vs (4) Nadal, Rafael ESP

(6) Berdych, Tomas CZE vs Bye
(WC) Donati, Matteo ITA vs Giraldo, Santiago COL
Johnson, Steve USA vs Fognini, Fabio ITA
Janowicz, Jerzy POL vs (10) Dimitrov, Grigor BUL

(15) Anderson, Kevin RSA vs (PR) Mayer, Florian GER
Kohlschreiber, Philipp GER vs Young, Donald USA
Cuevas, Pablo URU vs (WC) Lorenzi, Paolo ITA
Bye vs (2) Federer, Roger SUI



Andrea Arnaboldi supera le qualificazioni dopo aver superato al turno finale Stefano Napolitano, con il risultato di 63 64 in 1 ora e 13 minuti di partita.

Arnaboldi ITA – Napolitano ITA
01:12:28
8 Aces 5
2 Double Faults 1
61% 1st Serve % 68%
28/33 (85%) 1st Serve Points Won 30/40 (75%)
14/21 (67%) 2nd Serve Points Won 6/19 (32%)
1/1 (100%) Break Points Saved 7/9 (78%)
10 Service Games Played 9
10/40 (25%) 1st Return Points Won 5/33 (15%)
13/19 (68%) 2nd Return Points Won 7/21 (33%)
2/9 (22%) Break Points Won 0/1 (0%)
9 Return Games Played 10
42/54 (78%) Total Service Points Won 36/59 (61%)
23/59 (39%) Total Return Points Won 12/54 (22%)
65/113 (58%) Total Points Won 48/113 (42%)


Thomas Fabbiano supera le qualificazioni dopo aver eliminato al turno decisivo il giovane Andrey Rublev, classe 1997, n.266 ATP dopo 1 ora e 44 minuti di partita, con il punteggio di 76 (3) 63.

Da segnalare che Thomas nel primo parziale ha annullato una delicata palla break sul 3 a 4, che avrebbe mandato a servire per il set il russo sul 5 a 3 e poi portava a casa la frazione al tiebreak per 7 punti a 3.

Nel secondo set Fabbiano recuperava un break nel secondo gioco e si portava poi sul 5 a 2.
Nell’ottavo game Thomas mancava tre match point consecutivi, dallo 0-40, e poi nel gioco successivo sul 5 a 3, dopo aver mancato altri cinque match point ed annullato tre palle del controbreak, al nono match point utile chiudeva la partita per 6 a 3.

Rublev RUS – Fabbiano ITA
01:43:34
2 Aces 5
6 Double Faults 3
63% 1st Serve % 68%
29/49 (59%) 1st Serve Points Won 43/57 (75%)
14/29 (48%) 2nd Serve Points Won 12/27 (44%)
8/10 (80%) Break Points Saved 6/7 (86%)
10 Service Games Played 11
14/57 (25%) 1st Return Points Won 20/49 (41%)
15/27 (56%) 2nd Return Points Won 15/29 (52%)
1/7 (14%) Break Points Won 2/10 (20%)
11 Return Games Played 10
43/78 (55%) Total Service Points Won 55/84 (65%)
29/84 (35%) Total Return Points Won 35/78 (45%)
72/162 (44%) Total Points Won 90/162 (56%)



Gianluca Mager si ferma al turno decisivo nelle qualificazioni del torneo di Roma.
L’azzurro, wild card, è stato battuto da Marsel Ilhan, 27 anni, n.84 ATP, con il punteggio di 64 75 in 1 ora e 30 minuti di partita.

Nel primo set Mager subiva il break decisivo sul 4 a 5, quando dal 30 pari perdeva due punti consecutivi, la battuta ed anche il parziale per 6 a 4, con il turco che non concedeva alcuna palla break nel corso del set.

Nel secondo set Gianluca sotto per 2 a 5, recuperava il break nel nono game (a 30 dal 30 pari) e poi sul 5 a 6, dal 40-30, mancava una palla per il tiebreak ed il turco alla seconda palla match a disposizione brekkava ai vantaggi Mager e si qualificava per il tabellone principale per 7 a 5.

M. Ilhan TUR – G. Mager ITA
01:29:25
3 Aces 11
3 Double Faults 7
55% 1st Serve % 58%
26/34 (76%) 1st Serve Points Won 31/45 (69%)
19/28 (68%) 2nd Serve Points Won 15/32 (47%)
1/2 (50%) Break Points Saved 6/9 (67%)
11 Service Games Played 11
14/45 (31%) 1st Return Points Won 8/34 (24%)
17/32 (53%) 2nd Return Points Won 9/28 (32%)
3/9 (33%) Break Points Won 1/2 (50%)
11 Return Games Played 11
45/62 (73%) Total Service Points Won 46/77 (60%)
31/77 (40%) Total Return Points Won 17/62 (27%)
76/139 (55%) Total Points Won 63/139 (45%)



ITA Turno Decisivo Qualificazioni – 1° Turno Md. M.



Centrale – Ora italiana: 12:00 (ora locale: 12:00 pm)
1. [WC] Matteo Donati ITA vs Santiago Giraldo COL

ATP Rome
Matteo Donati
2
6
6
Santiago Giraldo
6
1
4
Vincitore: M. DONATI

2. [WC] Federico Gaio ITA vs Leonardo Mayer ARG

ATP Rome
Federico Gaio
3
4
Leonardo Mayer
6
6
Vincitore: L. MAYER

3. [WC] Luca Vanni ITA vs [PR] Nicolas Almagro ESP

ATP Rome
Luca Vanni
4
3
Nicolas Almagro
6
6
Vincitore: N. ALMAGRO



Grandstand – Ora italiana: 12:00 (ora locale: 12:00 pm)
1. [15] Kevin Anderson RSA vs [PR] Florian Mayer GER

ATP Rome
Kevin Anderson [15]
7
4
7
Florian Mayer
6
6
6
Vincitore: K. ANDERSON

2. Jeremy Chardy FRA vs Lukas Rosol CZE

ATP Rome
Jeremy Chardy
7
6
Lukas Rosol
6
4
Vincitore: J. CHARDY

3. Ernests Gulbis LAT vs Jiri Vesely CZE

ATP Rome
Ernests Gulbis
6
6
3
Jiri Vesely
7
2
6
Vincitore: J. VESELY



Pietrangeli – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. [1] Anna Karolina Schmiedlova SVK vs Elena Vesnina RUS

WTA Rome
Anna Karolina Schmiedlova [1]
6
2
5
Elena Vesnina
4
6
7
Vincitore: E. VESNINA

2. Andrea Arnaboldi ITA vs [WC] Stefano Napolitano ITA

ATP Rome
Andrea Arnaboldi
6
6
Stefano Napolitano
3
4
Vincitore: A. ARNABOLDI

3. [1] Borna Coric CRO vs [10] Dusan Lajovic SRB

ATP Rome
Borna Coric [1]
1
4
Dusan Lajovic [10]
6
6
Vincitore: D. LAJOVIC



Court 1 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. Marsel Ilhan TUR vs [WC] Gianluca Mager ITA

ATP Rome
Marsel Ilhan
6
7
Gianluca Mager
4
5
Vincitore: M. ILHAN

2. [Alt] Andrey Rublev RUS vs [Alt] Thomas Fabbiano ITA

ATP Rome
Andrey Rublev
6
3
Thomas Fabbiano
7
6
Vincitore: T. FABBIANO

3. [3] Diego Schwartzman ARG vs [8] Benoit Paire FRA

ATP Rome
Diego Schwartzman [3]
7
4
6
Benoit Paire [8]
5
6
2
Vincitore: D. SCHWARTZMAN



Court 2 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. [6] Lauren Davis USA vs [9] Christina Mchale USA

WTA Rome
Lauren Davis [6]
7
1
4
Christina McHale [9]
5
6
6
Vincitore: C. MCHALE

2. [7] Ajla Tomljanovic CRO vs Misaki Doi JPN

WTA Rome
Ajla Tomljanovic [7]
3
4
Misaki Doi
6
6
Vincitore: M. DOI

3. [2] Kristina Mladenovic FRA vs [11] Katerina Siniakova CZE

WTA Rome
Kristina Mladenovic [2]
6
2
6
Katerina Siniakova [11]
4
6
7
Vincitore: K. SINIAKOVA



Court 3 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. [4] Lucie Hradecka CZE vs Urszula Radwanska POL

WTA Rome
Lucie Hradecka [4]
3
4
Urszula Radwanska
6
6
Vincitore: U. RADWANSKA

2. [8] Monica Niculescu ROU vs [12] Bojana Jovanovski SRB

WTA Rome
Monica Niculescu [8]
4
7
4
Bojana Jovanovski [12]
6
5
6
Vincitore: B. JOVANOVSKI

3. Ivan Dodig CRO vs [12] Thomaz Bellucci BRA

ATP Rome
Ivan Dodig
6
4
Thomaz Bellucci [12]
7
6
Vincitore: T. BELLUCCI



Court 4 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. [5] Lesia Tsurenko UKR vs [15] Alexandra Dulgheru ROU

WTA Rome
Lesia Tsurenko [5]
2
6
3
Alexandra Dulgheru [15]
6
4
6
Vincitore: A. DULGHERU

2. [7] Federico Delbonis ARG vs [9] Alexandr Dolgopolov UKR

ATP Rome
Federico Delbonis [7]
3
4
Alexandr Dolgopolov [9]
6
6
Vincitore: A. DOLGOPOLOV

3. Daria Gavrilova RUS vs [14] Sílvia Soler-Espinosa ESP

WTA Rome
Daria Gavrilova
1
6
6
Silvia Soler-Espinosa [14]
6
4
3
Vincitore: D. GAVRILOVA


TAG: , , ,

591 commenti. Lasciane uno!

Lucabigon 11-05-2015 08:52

Scritto da Cla

Scritto da Luciano

Scritto da Lucabigon

Scritto da Alberto
@ Lucabigon (#1339179)
L’umico film già visto è la totale incapacità di gestire i talenti a livello junior. Il resto sono chiacchiere.

Mi pare di aver capito a cosa ti riferisci. Lì l’errore probabilmente è da imputare alla famiglia che ha scelto Medica piuttosto che Piatti o altri…non vedo altri possibili responsabili.

Quoto. L’alternativa Piatti voleva dire non puntare necessariamente ad essere un nr. 1 junior per lavorare icon calma in profondità e in prospettiva.Un pò alla Donati…

Questa di Piatti sta assumendo le sembianze di una leggenda metropolitana ed è un non-argomento, visto che non c’é la riprova che seguendo i famosi consigli di Piatti, a quest’ora le cose sarebbero andate meglio.
In piú leggo esagerazioni e forzatura sospette. Quinzi è stato numero 1 junior per tre quarti d’ora, ha vinto uno Slam, con qualche altro buon piazzamento (e nessuna finale) e qualche vittoria in tornei prestigiosi. Non è stato il dominatore del tennis junior, e neppure ci è andato vicino.
Che poi la scelta di Medica possa essere stata sbagliata, chi lo sa, puó essere, ma banalizzare e dire ‘ah se avesse dato retta a Piatti, invece di voler a tutti i costi essere n.1 junior’ non ha alcun senso.

Eh no caro, nel 2013 Quinzi oltre ad essere ai vertici della classifica junior (e ormai giocava solo i tornei più importanti) era il migliore anche nella classifica ATP, Kyrgios escluso che comunque aveva 18 anni anzichè 17. Basta andare a rivedersi le classifiche ATP di giugno 2013. Era superiore ai varei Nishioka, Edmund, Kokkinakis ecc…

591
AndryREAX 11-05-2015 00:13

Diario dal Foro (giornata da “Ball Boy”) – Domenica 10 maggio

Convocazione alle 8.30, e 2 ore sotto il sole, prima per l’appello e poi per aspettare che ci venissero assegnati i vari campi. No, la giornata non era cominciata molto bene, però poi per fortuna è proseguita meglio, molto meglio. Quando ci hanno assegnato i campi è arrivata la prima sorpresa della giornata, poichè ho avuto la fortuna di raccattare sul GrandStand, un campo subito importante con 3 incontri di primo turno maschile, al secondo giorno da raccattapalle, davvero non male. Siccome lì il match cominciava alle 12, dalle 11 alle 11.50 ho avuto la possibilità di vedere Mager, tutto il primo set praticamente, e il problema di questo ragazzo è principalmente la pressione, di break subiti in momenti decisivi, solo in questa settimana tra prequali e quali, ce ne sono stati tanti, troppi, per uno che ha un ottimo servizio come lui, e che come gioco ha dimostrato di poter competere ampiamente col n80 del mondo, insomma, su questa superficie o magari su una più veloce (cemento outdoor?) il ragazzo può sfruttare il suo servizio, il suo dritto, ottimo ma troppo piatto per giocare su terra, e ha margini di miglioramento anche con il rovescio.

Poi sono entrato in campo, e dopo il consueto riscaldamento, è iniziato il match tra Anderson e Mayer (Florian). Due giocatori molto calmi, anche se silenziosi, non dicevano nulla, facevano un cenno per l’asciugamano, Anderson chiedeva 4/5 palline ogni volta prima di servire mentre Mayer solo 2, ma questo ci può stare, farà anche parte dei loro “rituali”. La qualità del match è stata abbastanza alta, il rovescio di Florian Mayer è un colpo che mi ha sempre affascinato, anche quell’antiestetico – ma efficace – back a 2 mani è qualcosa di molto bello, mentre Kevin ha dimostrato un grosso miglioramento negli spostamenti laterali, non mollava nessuna palla. Unica nota dolente, la mia pessima idea di tentare di intercettare al volo una prima di servizio di Kevin che andava a 214 km/h, con la mano che mi ha fatto male per qualche minuto e la pallina che è sfuggita in tribuna. Poi dopo un’ora è arrivato il cambio, e allora sono andato a seguire Fabbiano – Rublev, poichè sul Pietrangeli la Vesnina e la Schmiedlova erano ancora impegnate in un’intensissima battaglia, così come Tsurenko e Dulgheru, e quindi non c’erano altri match per me interessanti, ma ci sarebbero stati poco dopo.

Intanto avevo gli occhi fissi sul mega tabellone, per seguire Donati nella sua impresa almeno col pensiero, e più andava avanti più il sogno sembrava realizzarsi, allora all’ultimo game, durante il cambio campo del 5-4, mi sono fatto una corsa fino al centrale insieme ad altri 2 raccattapalle e, dopo 1 minuto e mezzo di preghiere, siamo riusciti a convincere il responsabile dell’entrata a farci affacciare almeno per il match point, e un colpo lungo di poco di Giraldo ha sancito la fine della partita, e qui il centrale è veramente esploso, Matteo non voleva crederci, ma dovrà abituarsi: oggi non l’ho visto giocare, ma il ragazzo c’è, e io lo dico da un po’.

Rublev Fabbiano è stata veramente una bella partita, il russo ha giocato ad alto livello anche se si è spostato sul dritto meno del solito, forse lo “sentiva” di meno, ed infatti non è stato incisivo come altre volte (chiedere a Verdasco) con quel colpo, ma ha disputato comunque una buona partita, con un pressing da fondocampo poi chiuso spesso e volentieri a rete. Il servizio di Fabbiano, nonostante lui sia veramente basso per questo sport, è un colpo molto efficace, con cui prende sempre una posizione di vantaggio negli scambi, e poi oggi sulla diagonale del rovescio riusciva quasi sempre a prevalere. Il secondo set è stato ricco di colpi di scena, sotto di un break ma poi prontamente ripreso, fino a portarsi anche 4-1, ma poi dal 2-5 0-40 è iniziata una specie di maledizione dei match point, che sembrava non finire mai, con il russo che prendeva 15 righe in ogni scambio e che, ad un certo punto, aveva anche iniziato a caricarsi, però poi le 3BP sciupate, dopo aver ribaltato il game da 0-40, lo han buttato totalmente giù, e infine Fabbiano dopo un lunghissimo scambio è riuscito a chiudere.

Intanto ho visto sprazzi di Dolgopolov, che sembra tornato veramente in forma , e questa sarebbe cosa buona e giusta per tutto il mondo del tennis, e la partita con Klizan potrebbe farci divertire non poco, anche se credo che Martin soffrirà molto le rotazioni improbabili dell’ucraino. Mi affacciavo ogni tanto anche sul pietrangeli, ma lì c’è stata poca partita, Arnaboldi ha breakkato subito nel 1° set e nel famoso 7° game nel 2°, sembrava sempre in pieno controllo di tutto e col dritto faceva male a Stefano, che con questo colpo è stato meno solido rispetto ad altri giorni.

Intanto Mayer – Anderson continuava imperterrita, e sul 5-6 del 3° set era di nuovo il mio turno, e chiunque ha mai fatto il raccattapalle sa quanto sia difficile fare un tie break, se tutti e 6 i ballboys in campo non sono completamente svegli e attenti, dato che le palline van spostate da una parte all’altra del campo ogni 2 punti. Tutto sommato ce la siam cavata bene e siamo riusciti anche a goderci un buon TB, fatto di tanti vincenti, Anderson era partito 3-0 col doppio minibreak ma poi la sua efficacia al servizio è stranamente calata, e Mayer con due scambi prolungati ha riaperto il tie break, ma poi per colpa di un doppio fallo sanguinoso la partita è tornata nelle mani di Anderson che, al primo match point, dopo quasi 3 ore di lotta, ha chiuso. Dopo poco son scesi in campo Chardy e Rosol, i primi 7 games sono stati molto lunghi, sono andati ai vantaggi e i servizi hanno sempre avuto la meglio, il francese giocava molto bene e comandava con la combo servizio+dritto, mentre Rosol faticava un po’ di più, ma comunque si teneva a galla grazie al rovescio, colpo particolarmente ispirato oggi. Anche qui ho provato ad afferrare una prima al volo dopo un solo rimbalzo, di Chardy, e l’unica conseguenza è stata un altro piccolo dolore alla mano: ma dico io, cosa mi costerebbe lasciarle rimbalzare? :roll: Poi al 7° game è arrivato il cambio, e dunque ho avuto altre 2 ore di “relax”.

Queste le ho impiegate principalmente per mangiare e riposarmi, dando qualche occhiata a Paire, che non mi è dispiaciuto neanche oggi, ma la palla corta contro Schwartzman era molto meno efficace che contro Quinzi, e allora aveva qualche difficoltà in più a chiudere lo scambio contro un mastino come l’argentino, che è in costante crescita e merita senza alcun dubbio il main draw.

Poi sono rientrato in campo per Gulbis, dopo pochi games, al 7°. L’apertura col dritto, vista da così vicino, mi ha fatto ridere per i primi 2-3 punti ma poi mi sono abituato, comunque la partita di oggi di Gulbis, per i suoi standard del 2015, non è da buttare, anzi, ha vinto anche degli ottimi punti, soltanto che Vesely è un giocatore veramente in crescita. Paradossalmente Ernesto mi è sembrato un po’ meglio col dritto che col rovescio, comunque la quantità di vincenti è stata superiore a quella degli errori, o quasi, testimonianza di una partita di alta qualità. Dal punto di vista di un raccattapalle, questa è stata un’altra partita molto tosta, sia poichè c’è stato un tie break, sia perchè entrambi avevano delle richieste un po’ particolari: Gulbis a fine primo set ha chiesto ad un giudice di linea di spostarsi poichè voleva assolutamente fare canestro con la sua bottiglietta dentro il cestino, e finchè non c’è riuscito chiedeva che gliela andassimo a riprendere per poi riprovarci…vabbè, ma questo non è niente. Dopo poco anche Vesely ha iniziato a lamentarsi con l’arbitro dell’asciugamano, dicendo addirittura “I can’t play with this towel”, poichè lo asciugava troppo poco, ed infine anche Gulbis, ha chiesto se si potesse fare qualcosa per ridurre la quantità di polline in campo…non riuscivo a non ridere. Comunque sono rimasto sorpreso, poichè Gulbis diceva spesso “grazie”, e comunque era gentilissimo con noi raccattapalle, anche più di Vesely, e queste cose in tv non le deduci facilmente. Comunque in pratica il 2° set Vesely l’ha perso per colpa del mancato asciugamano, si era veramente innervosito, poi alla fine del 2° set gli è stato preso un asciugamano da doccia, di dimensioni clamorose, e si è tranquillizzato, e alla fine l’ha portata a casa, ma purtroppo il 3° set non l’ho visto, dato che era arrivato il cambio e il pass non ce lo consente.

Ovviamente il match è stato l’ultimo a finire, così da mandarci a casa molto tardi tutti rigorosamente sudati e stanchi, però anche oggi è stata una giornata molto divertente, e, che dire: gli internazionali sono appena iniziati!!!

PS: Dispiace tanto per Gaio e Vanni, ma non mi sono mai neanche affacciato sul centrale durante i loro match, quindi non saprei che dire.

590
Lelegenny (Guest) 10-05-2015 22:12

Scritto da mauro

Scritto da stef
@ Nevskij (#1339197)
Invece Mager e Caruso possono entro 2-3 anni entrare anche loro nei 100 perche’ no? Fabbbiano e Arnaboldi pure puo entrare nei 100. Hai guaardato i giocatori oggi che navigano tra il 90 e 100 atp? ti sembrano poi cosi lontani dai nostri? Fabbiano sta in effetti ricominciando ora la sua nuova carriera forte di 7-8 chili di muscoli che ha messo su recentemente. E 27 anni non sei vecchio…ha davanti 5-6 anni buoni. Giacalone e’ un altro che ha grandi margini di migliramento e gran lottatore. Spero si capisca come ha dimostrato Lorenzi ed Estrella Burgos, che il tennis non e’ solo questione di mero talento ma di disponibilita’ a fare sacrifirci e farsi un paiolo tanto. Allora molti giocatori cui non si darebbero 2 lire possono esplodere. Hai dimenticato la piu grande speranza insieme con Donati che e’ Berrettini. In attesa di Ramazzotti (Non l amaro e nemmeno il cantante)

Secondo te fra 5 anni ci saranno 20 giocatori italiani fra i primi 100. Ma per favore.

20 no ma 10 -12 si
Giusto per giocare faccio dei nomi
Fognini, bolelli, cecchinato, donati, fabbiano (questi, insieme a seppi e vanno, già alla fine di quest anno..basta vedere la progressione della race), arnaboldi, Napolitano (gaio non lo vedo tra i primi 100), quinzi, berrettini, ramazzotti, etc etc

589
fg (Guest) 10-05-2015 21:49

Scritto da Figologo

Scritto da Lucabigon

Scritto da RF87

Scritto da FigologoFanClubBANALITA’
Gli unici qualificati al tabellone principale non hanno partecipato alle prequalificazioni, cioè Arnaboldi e Fabbiano.
Cecchinato costretto alle quali è stato nefasto.
Gaio sta perdendo da Leo Mayer ma facciamo finta di niente perchè il match deve finire.
Non riesco a capire come possiate capovolgere il giudizio sulle prequalificazioni. Ma coerenza di pensiero ne avete?
Ma riuscite a prendere una posizione e tenerla, senza che sia la vittoria di Donati, per quanto importante, a capovolgere una settimana di discussioni?
Sono basito.

Il mio giudizio sulle prequali resta identico.Una buffonata per fare soldi.
Però non è giusto ridimensionare i risultati di alcuni ragazzi,come Napolitano che ha fatto fuori Melzer ad esempio.
Poi ok criticare la FIT,ma da li in poi in molti sono andati fuori corsia,sperando che Donati&co prendessero una stesa “da Djokovic al primo turno” (cosa tra l’altro impossibile) e parlando di spettacolo,biglietti ecc ecc,tutte cavolate.

Che poi non capisco di che stiamo parlando. Alla fine tutti, in un modo o nell’altro, sono entrati nelle quali o per diritto di classifica o per aver passato le prequali. Quale avrebbe dovuto essere il criterio? WC scelte dalla Federazione premiando Fabbiano e Arnaboldi ovvero il futuro del tennis italiano?

Vadano a finanziargli le trasferte a Kaoshiung se vogliono far fargli punti facili.
Sono mesi che lo dico.

Caro Figologo anche a me non è piaciuta la gestione delle prequali soprattutto per Cecchinato ( che per la cronaca, avrebbe meritato la WC nel Main Draw sia in virtù delle tante partite giocate nelle ultime settimane , sia in quanto è il miglior under 23 italiano in classifica ATP , se si vogliono premiare i giovani… ) . Credo che però per quanto il fattore C abbia inciso nei ritiri dalle qualificazioni , è probabile che in Federazione sapessero già della situazione che si sarebbe materializzata negli ultimi giorni , seppur sia stato troppo rischioso non permettere a Fabbiano e ad Arnaboldi di disputare le prequali , visto che alla fine sono entrati nelle quali per il rotto della cuffia .
Insomma gran fortuna e nessun disastro .

588
AndryREAX 10-05-2015 20:51

Che giornatina ,,,zo. Quante cose da raccontare nel diario..purtroppo non dei match degli italiani.

587
Luka (Guest) 10-05-2015 20:46

Prendere Goffin e Gasquet e allucinante… in Italia purtroppo non siamo in Francia … chiedere a loro come si fanno i sorteggi e si sistemano i propri giocatori

586
Cla 10-05-2015 20:25

Scritto da Solotifo

Scritto da Cla

Scritto da Luciano

Scritto da Lucabigon

Scritto da Alberto
@ Lucabigon (#1339179)
L’umico film già visto è la totale incapacità di gestire i talenti a livello junior. Il resto sono chiacchiere.

Mi pare di aver capito a cosa ti riferisci. Lì l’errore probabilmente è da imputare alla famiglia che ha scelto Medica piuttosto che Piatti o altri…non vedo altri possibili responsabili.

Quoto. L’alternativa Piatti voleva dire non puntare necessariamente ad essere un nr. 1 junior per lavorare icon calma in profondità e in prospettiva.Un pò alla Donati…

Questa di Piatti sta assumendo le sembianze di una leggenda metropolitana ed è un non-argomento, visto che non c’é la riprova che seguendo i famosi consigli di Piatti, a quest’ora le cose sarebbero andate meglio.
In piú leggo esagerazioni e forzatura sospette. Quinzi è stato numero 1 junior per tre quarti d’ora, ha vinto uno Slam, con qualche altro buon piazzamento (e nessuna finale) e qualche vittoria in tornei prestigiosi. Non è stato il dominatore del tennis junior, e neppure ci è andato vicino.
Che poi la scelta di Medica possa essere stata sbagliata, chi lo sa, puó essere, ma banalizzare e dire ‘ah se avesse dato retta a Piatti, invece di voler a tutti i costi essere n.1 junior’ non ha alcun senso.

È’ stato numero 1, per tre quarti d’ora o per 3 anni ma lo è stato; ha vinto uno slam si, ma LO SLAM ovvero Wimbledon; della sua generazione 95/96 nessuno ne ha vinti 2 neanche Coric o Kyrgios; ha lasciato l’attività juniores a 17 anni ovvero con un anno di anticipo rispetto a ciò che gli era consentito; ha vinto anche il Bonfiglio è la quasi totalità dei grade 1 ovvero dei tornei post SLAM. Criticare l’attività senior ok, ma quella junior no!!

Sbagli persona, non critico proprio nulla, il ragionamento era rivolto a chi sostiene la famosa ‘teoria Piatti’.

585
Figologo (Guest) 10-05-2015 19:50

Scritto da Lucabigon

Scritto da RF87

Scritto da FigologoFanClubBANALITA’
Gli unici qualificati al tabellone principale non hanno partecipato alle prequalificazioni, cioè Arnaboldi e Fabbiano.
Cecchinato costretto alle quali è stato nefasto.
Gaio sta perdendo da Leo Mayer ma facciamo finta di niente perchè il match deve finire.
Non riesco a capire come possiate capovolgere il giudizio sulle prequalificazioni. Ma coerenza di pensiero ne avete?
Ma riuscite a prendere una posizione e tenerla, senza che sia la vittoria di Donati, per quanto importante, a capovolgere una settimana di discussioni?
Sono basito.

Il mio giudizio sulle prequali resta identico.Una buffonata per fare soldi.
Però non è giusto ridimensionare i risultati di alcuni ragazzi,come Napolitano che ha fatto fuori Melzer ad esempio.
Poi ok criticare la FIT,ma da li in poi in molti sono andati fuori corsia,sperando che Donati&co prendessero una stesa “da Djokovic al primo turno” (cosa tra l’altro impossibile) e parlando di spettacolo,biglietti ecc ecc,tutte cavolate.

Che poi non capisco di che stiamo parlando. Alla fine tutti, in un modo o nell’altro, sono entrati nelle quali o per diritto di classifica o per aver passato le prequali. Quale avrebbe dovuto essere il criterio? WC scelte dalla Federazione premiando Fabbiano e Arnaboldi ovvero il futuro del tennis italiano?

Vadano a finanziargli le trasferte a Kaoshiung se vogliono far fargli punti facili.

Sono mesi che lo dico.

584
e-team (Guest) 10-05-2015 18:34

@ SuperSeppi (#1339413)

Siamo nel main draw di un 1000 …..gli avversari sono tutti fuori portata per i nostri qualificati

583
mauro (Guest) 10-05-2015 18:23

Scritto da stef
@ Nevskij (#1339197)
Invece Mager e Caruso possono entro 2-3 anni entrare anche loro nei 100 perche’ no? Fabbbiano e Arnaboldi pure puo entrare nei 100. Hai guaardato i giocatori oggi che navigano tra il 90 e 100 atp? ti sembrano poi cosi lontani dai nostri? Fabbiano sta in effetti ricominciando ora la sua nuova carriera forte di 7-8 chili di muscoli che ha messo su recentemente. E 27 anni non sei vecchio…ha davanti 5-6 anni buoni. Giacalone e’ un altro che ha grandi margini di migliramento e gran lottatore. Spero si capisca come ha dimostrato Lorenzi ed Estrella Burgos, che il tennis non e’ solo questione di mero talento ma di disponibilita’ a fare sacrifirci e farsi un paiolo tanto. Allora molti giocatori cui non si darebbero 2 lire possono esplodere. Hai dimenticato la piu grande speranza insieme con Donati che e’ Berrettini. In attesa di Ramazzotti (Non l amaro e nemmeno il cantante)

Secondo te fra 5 anni ci saranno 20 giocatori italiani fra i primi 100. Ma per favore.

582
BennyLions 10-05-2015 18:21

Il Pietrangeli è un fortino,le imprese di Seppi restano indelebili.

581
Solotifo (Guest) 10-05-2015 18:19

Scritto da Cla

Scritto da Luciano

Scritto da Lucabigon

Scritto da Alberto
@ Lucabigon (#1339179)
L’umico film già visto è la totale incapacità di gestire i talenti a livello junior. Il resto sono chiacchiere.

Mi pare di aver capito a cosa ti riferisci. Lì l’errore probabilmente è da imputare alla famiglia che ha scelto Medica piuttosto che Piatti o altri…non vedo altri possibili responsabili.

Quoto. L’alternativa Piatti voleva dire non puntare necessariamente ad essere un nr. 1 junior per lavorare icon calma in profondità e in prospettiva.Un pò alla Donati…

Questa di Piatti sta assumendo le sembianze di una leggenda metropolitana ed è un non-argomento, visto che non c’é la riprova che seguendo i famosi consigli di Piatti, a quest’ora le cose sarebbero andate meglio.
In piú leggo esagerazioni e forzatura sospette. Quinzi è stato numero 1 junior per tre quarti d’ora, ha vinto uno Slam, con qualche altro buon piazzamento (e nessuna finale) e qualche vittoria in tornei prestigiosi. Non è stato il dominatore del tennis junior, e neppure ci è andato vicino.
Che poi la scelta di Medica possa essere stata sbagliata, chi lo sa, puó essere, ma banalizzare e dire ‘ah se avesse dato retta a Piatti, invece di voler a tutti i costi essere n.1 junior’ non ha alcun senso.

È’ stato numero 1, per tre quarti d’ora o per 3 anni ma lo è stato; ha vinto uno slam si, ma LO SLAM ovvero Wimbledon; della sua generazione 95/96 nessuno ne ha vinti 2 neanche Coric o Kyrgios; ha lasciato l’attività juniores a 17 anni ovvero con un anno di anticipo rispetto a ciò che gli era consentito; ha vinto anche il Bonfiglio è la quasi totalità dei grade 1 ovvero dei tornei post SLAM. Criticare l’attività senior ok, ma quella junior no!!

580
Gabriele da Firenze 10-05-2015 18:08

Scritto da santopadre(dei forum)

Scritto da santopadre(dei forum)

Scritto da Gabriele da Firenze
Arnaboldi-Goffin e Fabbiano-Gasquet…
che dire?

Sorteggio del piffero…mi censuro…ma le palline calde solo nel tennis non le usiamo …a parte gli scherzi,certo che almeno uno bene di sorteggio poteva andare …vabbè ci goderemo e si goderanno le loro partite di primo turno e a Roma come sempre non si sa mai…per entrambi comunque grande risultato e grande settimana che deve servire da spinta ulteriore per Parigi,perchè si vuole il bis !

Detto questo quello che ha sorteggiato licenziatelo subito(ok sarò buono,spostatelo ad altre mansioni peggiori) e se è stato un giocatore italiano,niente wild card per lui per 8 mesi minimo

Quoto al 1000 x 1000! :-)

579
Gabriele da Firenze 10-05-2015 18:06

Scritto da Marco69

Scritto da Gabriele da Firenze
Arnaboldi-Goffin e Fabbiano-Gasquet…
che dire?

Disastro

No…di più… :sad:

578
santopadre(dei forum) (Guest) 10-05-2015 18:04

Scritto da LiveTennis.it Staff
@ santopadre(dei forum) (#1339386)
Senza dubbio!
L’unico pecca che Lucone non ha potuto vivere da singolarista la vera settimana del torneo che inizia domani (c’è un aria diversa da domani).
Si sarebbe meritato anche una bella diretta su Sky….quest’anno è andata così
Un abbraccio ragazzi.

è si concordo,un vero peccato…poi ho visto il video del match point di Donati e guardando la cornice di pubblico,non c’è veramente paragone con l’atmosfera di un Pietrangeli il lunedi…con 3 italiani oggi sul centrale hanno un pò esagerato…

577
stef (Guest) 10-05-2015 18:04

@ Nevskij (#1339197)

Invece Mager e Caruso possono entro 2-3 anni entrare anche loro nei 100 perche’ no? Fabbbiano e Arnaboldi pure puo entrare nei 100. Hai guaardato i giocatori oggi che navigano tra il 90 e 100 atp? ti sembrano poi cosi lontani dai nostri? Fabbiano sta in effetti ricominciando ora la sua nuova carriera forte di 7-8 chili di muscoli che ha messo su recentemente. E 27 anni non sei vecchio…ha davanti 5-6 anni buoni. Giacalone e’ un altro che ha grandi margini di migliramento e gran lottatore. Spero si capisca come ha dimostrato Lorenzi ed Estrella Burgos, che il tennis non e’ solo questione di mero talento ma di disponibilita’ a fare sacrifirci e farsi un paiolo tanto. Allora molti giocatori cui non si darebbero 2 lire possono esplodere. Hai dimenticato la piu grande speranza insieme con Donati che e’ Berrettini. In attesa di Ramazzotti (Non l amaro e nemmeno il cantante)

576
SuperSeppi 10-05-2015 18:02

Scritto da BennyLions
Sfortunatissimo Fabbiano,quanto avrei voluto che lui ed Arnaboldi avessero preso l’altro Q e soprattutto Mannarino..
L’unica cosa positiva è che almeno Thomas dovrebbero farlo vedere programmando il suo match su uno dei 3 campi principali.

spero sia sul pietrangeli, sarebbe un match fantastico per le persone sul ground e diventerebbe una vera arena che potrebbe aiutare thomas, arnaboldi al 90% credo sarà pietrangeli

575
santopadre(dei forum) (Guest) 10-05-2015 18:01

Scritto da santopadre(dei forum)

Scritto da Gabriele da Firenze
Arnaboldi-Goffin e Fabbiano-Gasquet…
che dire?

Sorteggio del piffero…mi censuro…ma le palline calde solo nel tennis non le usiamo …a parte gli scherzi,certo che almeno uno bene di sorteggio poteva andare …vabbè ci goderemo e si goderanno le loro partite di primo turno e a Roma come sempre non si sa mai…per entrambi comunque grande risultato e grande settimana che deve servire da spinta ulteriore per Parigi,perchè si vuole il bis !

Detto questo quello che ha sorteggiato licenziatelo subito(ok sarò buono,spostatelo ad altre mansioni peggiori) e se è stato un giocatore italiano,niente wild card per lui per 8 mesi minimo :mad: :razz: :mrgreen:

574
santopadre(dei forum) (Guest) 10-05-2015 17:59

Scritto da Gabriele da Firenze
Arnaboldi-Goffin e Fabbiano-Gasquet…
che dire?

Sorteggio del piffero…mi censuro…ma le palline calde solo nel tennis non le usiamo :mad: :cry: :razz: …a parte gli scherzi,certo che almeno uno bene di sorteggio poteva andare :roll: …vabbè ci goderemo e si goderanno le loro partite di primo turno e a Roma come sempre non si sa mai…per entrambi comunque grande risultato e grande settimana che deve servire da spinta ulteriore per Parigi,perchè si vuole il bis :twisted: :razz: !

573
errata corrige (Guest) 10-05-2015 17:57

Ed io credo che Arna ce la farà!!!!

572
SuperSeppi 10-05-2015 17:56

Scritto da Gabriele da Firenze
Arnaboldi-Goffin e Fabbiano-Gasquet…
che dire?

i peggiori pescati e vedo poche possibilità per entrambi

571
BennyLions 10-05-2015 17:55

Sfortunatissimo Fabbiano,quanto avrei voluto che lui ed Arnaboldi avessero preso l’altro Q e soprattutto Mannarino..
L’unica cosa positiva è che almeno Thomas dovrebbero farlo vedere programmando il suo match su uno dei 3 campi principali.

570
Marco69 10-05-2015 17:54

Scritto da Gabriele da Firenze
Arnaboldi-Goffin e Fabbiano-Gasquet…
che dire?

Disastro

569
@PitFranco_Is 10-05-2015 17:49

@ LiveTennis.it Staff (#1339389)

Premetto che sto con Vanni e mi dispiace, Ma ditemi volevate la WC poi che giocava il Lunedi e poi dopo cosa? dai é andata bene cosi… pensa ha un cecchinato che vedrà schiantarsi un Lorenzi e lui la Fit la proprio ignorato.

568
Gabriele da Firenze 10-05-2015 17:44

Arnaboldi-Goffin e Fabbiano-Gasquet…
che dire? :shock:

567
luca (Guest) 10-05-2015 17:44

@ santopadre(dei forum) (#1339375)

si ma le ha sfruttate entrambe alla prima occasione..

566
dan (Guest) 10-05-2015 17:39

Scritto da Sc Hermulheim

Scritto da FigologoFanClubBANALITA’
Gli unici qualificati al tabellone principale non hanno partecipato alle prequalificazioni, cioè Arnaboldi e Fabbiano.
Cecchinato costretto alle quali è stato nefasto.
Gaio sta perdendo da Leo Mayer ma facciamo finta di niente perchè il match deve finire.
Non riesco a capire come possiate capovolgere il giudizio sulle prequalificazioni. Ma coerenza di pensiero ne avete?
Ma riuscite a prendere una posizione e tenerla, senza che sia la vittoria di Donati, per quanto importante, a capovolgere una settimana di discussioni?
Sono basito.

Abbiamo espresso lo stesso concetto nello stesso momento ,ci sarà da preoccuparsi?
A pensarci meglio quanto accaduto finora conferma quanto fosse a dir poco scandaloso il sistema delle prequali.
La fit NON ha assegnato le wc ai giovani,ha concesso loro di giocarsele contro dei carneadi,e lo ha fatto per soldi,e’ molto diverso.
Se avessero dato direttamente le wc a Donati,Quinzi,Napolitano ecc. non sarei stato particolarmente d’accordo perché per me dovrebbero prevalere sempre i migliori,ma è opinabile,quindi non avrei avuto niente da ridire.
Fino a mercoledì era molto più probabile vedere Prader e Sinicropi nelle quali che Arnaboldi e Fabbiano (che,per inciso,le hanno passate).Questo vuol dire dare possibilità ai giovani o prendere in giro giocatori e appassionati?
Cecchinato e Gaio sono o non sono coetanei?Uno e’ n.120 del mondo e ha dovuto giocare le quali venendo da 9 match in 10 giorni.L’altro e’ n.260 ed ha avuto wc nel main draw.
Ma magari sbagliamo noi e le cose sono state gestite al meglio!

La Fit ha fatto benone. Mettetevi l’anima in pace.E guardatevi Supertennis gratis.

565
I love tennis (Guest) 10-05-2015 17:38

Mi dispiace moltissimo per Lucone,ma il gioco di Almagro se in giornata e’ inarrestabile.Col servizio e il rovescio fa malissimo, probabilmente sono state queste due armi la chiave del match.Peccato perche’ lui stesso si vefeva con Djokovic, e sognando con lui anche noi :roll:

564
LiveTennis.it Staff 10-05-2015 17:37

@ santopadre(dei forum) (#1339386)

Senza dubbio!
L’unico pecca che Lucone non ha potuto vivere da singolarista la vera settimana del torneo che inizia domani (c’è un aria diversa da domani).
Si sarebbe meritato anche una bella diretta su Sky….quest’anno è andata così ;)

Un abbraccio ragazzi.

563
santopadre(dei forum) (Guest) 10-05-2015 17:34

L’unico mio rimpianto sulla partita di Vanni è che non l’abbiano programmato il lunedi nella bolgia del Pietrangeli ma si vede che non era possibile…quello sicuramente avrebbe potuto dare una mano…ora mi sembra ci sia il doppio,poi sotto con le quali di Parigi da testa di serie,bisogna entrare in tabellone,forza Luca!!!Per Roma in singolare sarà per il prossimo anno

562
gaga84 10-05-2015 17:26

quando usciranno gli accoppiamenti per i qualificati?

561
Gabriele da Firenze 10-05-2015 17:25

E’ andata…anche quest’ultimo game di battuta Almagro lo ha vinto a 0….Luca oggi proprio non le vedeva le bordate di servizio dello spagnolo :roll:

560
santopadre(dei forum) (Guest) 10-05-2015 17:25

Scritto da luca
almagro 2pb entrambi sfruttate

Veramente ne ha avute 7 e quindi 5 Luca le ha annullate

559
RF87 10-05-2015 17:24

Peccato per Luca,poteva rientrare!

558
santopadre(dei forum) (Guest) 10-05-2015 17:23

Almagro ragazzi è stato 9 del mondo è…e vale un top 20 sempre e prima o poi riprenderà il suo ritmo(ha 29 anni,non 1000 ahimè) e purtroppo probabilmente lo ha già fatto…anche perchè altrimenti non userebbe il ranking protetto…considerate poi il rovescio di Almagro…lo avevate preso un pò tutti troppo sottogamba,a me il sorteggio non era piaciuto per niente,perchè purtroppo come avevo scritto quel giorno,dipendeva da quale Almagro si presentava.

Perchè le caratteristiche di Almagro sono secondo me proprio difficilmente digeribili da Luca.

Comunque finisca forza Luca che ci rifacciamo a Parigi nelle quali e speriamo a Wimbledon diretto!!!

557
Gabriele da Firenze 10-05-2015 17:23

E infine anche Dodig torna a casa…chiude le qualificazioni, dunque…ora spettiamo gli abbinamenti

556
BennyLions 10-05-2015 17:22

Penso che Almagro dopo 2-3 mesi dal rientro sia sulla via del recupero,questo è uno che quando sta bene è ovviamente da Top 10 su terra ma anche Top 15 in assoluto.Credo che Vanni dopo la grande settimana disputata a Madrid e dopo quasi 2 mesi di inattività abbia paganto sia fisicamente che mentalmente(il grande clamore attorno al suo nome)e cmq nn ci possiamo aspettare che ora batta chiunque affronti ma la cosa positiva che lotta sempre con ogni avversario.
Speriamo che stasera qualcuno che è stato sul Centrale oggi ci faccia qualche bel report sulle sfide degli azzurri.

555
luca (Guest) 10-05-2015 17:22

almagro 2pb entrambi sfruttate

554
grandepaci (Guest) 10-05-2015 17:20

occhio a bellucci mi sembra in gran forma in questo ultimo periodo :wink:

553
Gabriele da Firenze 10-05-2015 17:19

Bhè…Almagro è riuscito a vincere anche un game in cui col suo servizio era sotto 0-40…oggi ingiocabile per Vanni, proprio Luca non è mai riuscito ad arginarlo

552
luca (Guest) 10-05-2015 17:19

nn si puo perdere un game decisivo dallo040

551
fg (Guest) 10-05-2015 17:18

Niente..3 palle break non sfruttate per Lucone

550
luca (Guest) 10-05-2015 17:17

ma dai 040 40 parii!!!! :mad:

549
I love tennis (Guest) 10-05-2015 17:16

Dai Lucone recupera, non mollare!

548
gian50 (Guest) 10-05-2015 17:15

mi sembra troppo forte oggi Almagro

547
I love tennis (Guest) 10-05-2015 17:14

Paire e Coric fuori.E’ il bello del tennis, il giorno prima battono dei giovani rampolli italiani e il giorno dopo perdono e vengono ridimensionati.Forse erano imbattibili solo Dolgopolov e Lajovic.

546
Gabriele da Firenze 10-05-2015 17:14

Ahia…Lucone ha perso il servizio… :sad:

545
luca (Guest) 10-05-2015 17:14

Scritto da fg

Scritto da luca
almagro al servizio perfetto oggi!

infatti !! È anche vero che per Luca è difficile comandare da fondocampo con uno come Almagro

544
Palmeria (Guest) 10-05-2015 17:12

Scritto da fg

Scritto da Palmeria
Disastro coric!
Da prossima settimana comincia a lavorare con johansson e spero per lui che riesca a colmare le diverse lacune tecniche..

non ha ancora perso e comunque ti ricordo che ieri ha combattuto come un forsennato contro Caruso , ci sta che oggi non sia al meglio

Ha perso…
Il problema è che non facendo mai vincenti col dritto, ogni punto è una fatica inaudita.. A mio avviso, a parte migliorare questo fondamentale, deve fare più palle corte, è un colpo che gli viene molto bene, ma che non fa +più’ di 3-4 volte a partita !

543
Cla 10-05-2015 17:11

Scritto da Luciano

Scritto da Lucabigon

Scritto da Alberto
@ Lucabigon (#1339179)
L’umico film già visto è la totale incapacità di gestire i talenti a livello junior. Il resto sono chiacchiere.

Mi pare di aver capito a cosa ti riferisci. Lì l’errore probabilmente è da imputare alla famiglia che ha scelto Medica piuttosto che Piatti o altri…non vedo altri possibili responsabili.

Quoto. L’alternativa Piatti voleva dire non puntare necessariamente ad essere un nr. 1 junior per lavorare icon calma in profondità e in prospettiva.Un pò alla Donati…

Questa di Piatti sta assumendo le sembianze di una leggenda metropolitana ed è un non-argomento, visto che non c’é la riprova che seguendo i famosi consigli di Piatti, a quest’ora le cose sarebbero andate meglio.
In piú leggo esagerazioni e forzatura sospette. Quinzi è stato numero 1 junior per tre quarti d’ora, ha vinto uno Slam, con qualche altro buon piazzamento (e nessuna finale) e qualche vittoria in tornei prestigiosi. Non è stato il dominatore del tennis junior, e neppure ci è andato vicino.
Che poi la scelta di Medica possa essere stata sbagliata, chi lo sa, puó essere, ma banalizzare e dire ‘ah se avesse dato retta a Piatti, invece di voler a tutti i costi essere n.1 junior’ non ha alcun senso.

542
Gabriele da Firenze 10-05-2015 17:08

Evidentemente Almagro ha un servizio a cui Luca non sa porre rimedio.. lo spagnolo vince quasi tutti i suoi game di battuta a 0… :roll:

541
dan (Guest) 10-05-2015 17:05

Scritto da Palmeria
Disastro coric!
Da prossima settimana comincia a lavorare con johansson e spero per lui che riesca a colmare le diverse lacune tecniche..

Deve mangiarne ancora di biada…

540
fg (Guest) 10-05-2015 17:05

Scritto da luca
almagro al servizio perfetto oggi!

infatti !! È anche vero che per Luca è difficile comandare da fondocampo con uno come Almagro

539
Gabriele da Firenze 10-05-2015 17:04

E a casa anche Coric…

538
yacu 10-05-2015 17:03

anche se sotto di un set sta lottando luca
pultroppo oggi ciccio alm. è sul pezzo

537
fg (Guest) 10-05-2015 17:00

Scritto da Palmeria
Disastro coric!
Da prossima settimana comincia a lavorare con johansson e spero per lui che riesca a colmare le diverse lacune tecniche..

non ha ancora perso e comunque ti ricordo che ieri ha combattuto come un forsennato contro Caruso , ci sta che oggi non sia al meglio

536
francofranchi (Guest) 10-05-2015 17:00

solite polemiche… donati ha vinto.. :razz: futuro top 30!! grande matteo continua cosi ti vogliamo negli slam!!

535
Gabriele da Firenze 10-05-2015 16:58

A casa anche Paire…

534
luca (Guest) 10-05-2015 16:58

almagro al servizio perfetto oggi!

533
fg (Guest) 10-05-2015 16:58

Figologo ti risponderò in maniera più approfondita in seguito , intanto Vanni cede il servizio e il set ad Almagro

532
Gabriele da Firenze 10-05-2015 16:57

Non pare in formissima Lucone…solo 3 ace, al momento e sotto di un set… :roll:

531
luca (Guest) 10-05-2015 16:57

Vanni perde il primo set ora non mollare!

530
Seppio (Guest) 10-05-2015 16:56

Ora l’errore da non fare assolutamente è quello di pretendere troppo da Vanni. Almagro su terra ha battuto Nadal, per dire. E’ un osso durissimo per chiunque.

529
Palmeria (Guest) 10-05-2015 16:54

Disastro coric!
Da prossima settimana comincia a lavorare con johansson e spero per lui che riesca a colmare le diverse lacune tecniche..

528
luca (Guest) 10-05-2015 16:53

vannni 46 :sad:

527
Andreas Seppi 10-05-2015 16:51

Qua si sottovaluta Almagro, uno da top 20 stabili e da top 10 sulla terra. Troppo forte per il povero Lucone

526
Sc Hermulheim 10-05-2015 16:46

Scritto da FigologoFanClubBANALITA’
Gli unici qualificati al tabellone principale non hanno partecipato alle prequalificazioni, cioè Arnaboldi e Fabbiano.
Cecchinato costretto alle quali è stato nefasto.
Gaio sta perdendo da Leo Mayer ma facciamo finta di niente perchè il match deve finire.
Non riesco a capire come possiate capovolgere il giudizio sulle prequalificazioni. Ma coerenza di pensiero ne avete?
Ma riuscite a prendere una posizione e tenerla, senza che sia la vittoria di Donati, per quanto importante, a capovolgere una settimana di discussioni?
Sono basito.

Abbiamo espresso lo stesso concetto nello stesso momento ,ci sarà da preoccuparsi? :wink:
A pensarci meglio quanto accaduto finora conferma quanto fosse a dir poco scandaloso il sistema delle prequali.
La fit NON ha assegnato le wc ai giovani,ha concesso loro di giocarsele contro dei carneadi,e lo ha fatto per soldi,e’ molto diverso.
Se avessero dato direttamente le wc a Donati,Quinzi,Napolitano ecc. non sarei stato particolarmente d’accordo perché per me dovrebbero prevalere sempre i migliori,ma è opinabile,quindi non avrei avuto niente da ridire.
Fino a mercoledì era molto più probabile vedere Prader e Sinicropi nelle quali che Arnaboldi e Fabbiano (che,per inciso,le hanno passate).Questo vuol dire dare possibilità ai giovani o prendere in giro giocatori e appassionati?
Cecchinato e Gaio sono o non sono coetanei?Uno e’ n.120 del mondo e ha dovuto giocare le quali venendo da 9 match in 10 giorni.L’altro e’ n.260 ed ha avuto wc nel main draw.
Ma magari sbagliamo noi e le cose sono state gestite al meglio!

525
paoloz (Guest) 10-05-2015 16:44

Scritto da tacchino freddo
cambiando tema: qualcuno sa spiegarmi com’è possibile che nelle scorse settimane abbiamo potuto vedere partite del challenger di Napoli e Vercelli (seppur con telecamera fissa) e un torneo come Roma, che ambisce ad essere il quinto slam, non riesca a dare una copertura televisiva ad una partita come quella di Vanni contro Almagro???

sono accordi dell’atp non c’entra roma

524
tacchino freddo 10-05-2015 16:42

cambiando tema: qualcuno sa spiegarmi com’è possibile che nelle scorse settimane abbiamo potuto vedere partite del challenger di Napoli e Vercelli (seppur con telecamera fissa) e un torneo come Roma, che ambisce ad essere il quinto slam, non riesca a dare una copertura televisiva ad una partita come quella di Vanni contro Almagro???

523
Lucabigon 10-05-2015 16:42

Scritto da @PitFranco_Is
Allora ora che le quali per i Nostri si sono terminati possiamo dire un paio di cose, le pre-quali erano sbagliate ma questo lo avevo scritto anche durante. la “Fortuna” e che Donati(che adoro e sono felice) oggi le fa sembrare Giuste ma non dimentichiamoci che stava Giocando bene vedi Napoli, cmq senza non sarebbe entrato. negativo beh il Cek e stato distrutto non se le potuta giocare come voleva veniva da tre settimane pesanti e nel main draw entrano Arnaboldi e Fabbiano che non le hanno fatte, dunque tirate le conclusioni voi, PS nessuno ha preso una stesa questa è una cosa positiva la cosa straordinaria e Donati la cosa meno bella è cecchinato merita diciamo piu rispetto.Arna e Fabbiano se lo sono sudati sul Campo.

Se Arna e Fabbiano sono top200 qualcosa vorrà dire…non hanno certo la stessa forza e le stesse probabilità di un giovane che è fuori dai 300…o no? Le scelte che ha fatto la FIT, condivisibili o no, sono state di invitare giovani non gente più meritevole. Mi pareva non ci fosse bisogno di specificarlo…

522
Luciano (Guest) 10-05-2015 16:34

Scritto da Lucabigon

Scritto da Alberto
@ Lucabigon (#1339179)
L’umico film già visto è la totale incapacità di gestire i talenti a livello junior. Il resto sono chiacchiere.

Mi pare di aver capito a cosa ti riferisci. Lì l’errore probabilmente è da imputare alla famiglia che ha scelto Medica piuttosto che Piatti o altri…non vedo altri possibili responsabili.

Quoto. L’alternativa Piatti voleva dire non puntare necessariamente ad essere un nr. 1 junior per lavorare icon calma in profondità e in prospettiva.Un pò alla Donati…

521
gio (Guest) 10-05-2015 16:28

Scritto da Dizzo
Qualcuno sa se Rosol ha gia litigato con Chardy

:mrgreen: :lol:

520
paoloz (Guest) 10-05-2015 16:27

ero in montagna senza linea
arrivo in zona coperta e immediatamente leggo il risultato
solo che l’ho dovuto rileggere 4 volte per riuscire crederci
ora mi sono gustato i commenti uno per uno rivivendo così le emozioni della partita XD
compreso i commenti tipo “ma come si fa a sprecare così una WC” al termine del primo set
bravissimo Matteo, e bravissimo anche fabbiano

519
santopadre(dei forum) (Guest) 10-05-2015 16:24

Scritto da Kalle4
Ora per Arna e Fabbiano scatta la corsa a Mannarino..su terra il più abbordabile..anche rispetto agli altri qualificati..

Anche lo spot del qualificato contro Ilhan non mi dispiacerebbe,d’altronde Arna ci ha fatto partita pari sul cemento,quindi anche sulla terra sarebbe una buona occasione per tutti e 2 i nostri…e poi c’è Klizan che bisogna vedere come sta,a Madrid si è ritirato per problemi al polso mi sembra…spot buoni ce ne sono abbastanza

518
Dizzo (Guest) 10-05-2015 16:20

Qualcuno sa se Rosol ha gia litigato con Chardy

517
Il Nat 10-05-2015 16:18

derby fabbiano-arnaboldi sperem!

516
ale98 (Guest) 10-05-2015 16:14

@ Alberto (#1339273)

Tu dici? Intanto 1 set pari!

515
@PitFranco_Is 10-05-2015 16:14

Allora ora che le quali per i Nostri si sono terminati possiamo dire un paio di cose, le pre-quali erano sbagliate ma questo lo avevo scritto anche durante. la “Fortuna” e che Donati(che adoro e sono felice) oggi le fa sembrare Giuste ma non dimentichiamoci che stava Giocando bene vedi Napoli, cmq senza non sarebbe entrato. negativo beh il Cek e stato distrutto non se le potuta giocare come voleva veniva da tre settimane pesanti e nel main draw entrano Arnaboldi e Fabbiano che non le hanno fatte, dunque tirate le conclusioni voi, PS nessuno ha preso una stesa questa è una cosa positiva la cosa straordinaria e Donati la cosa meno bella è cecchinato merita diciamo piu rispetto.Arna e Fabbiano se lo sono sudati sul Campo.

514
luca (Guest) 10-05-2015 16:14

streaming per vanni no???

513
Antonio (Guest) 10-05-2015 16:13

Scritto da Kalle4
Ora per Arna e Fabbiano scatta la corsa a Mannarino..su terra il più abbordabile..anche rispetto agli altri qualificati..

Noooo poi ci sarebbe Rafa…preferirei che si affrontassero tra loro al primo turno cosi sicuramente uno dei due accumula dei punti preziosi!

512
Lucabigon 10-05-2015 16:10

Scritto da RF87
@ Lucabigon (#1339217)
Beh si,comincia anche un periodo tosto,54 punti da difendere da qui a giugno e il morale sotto le scarpe.Il buon Gian deve capire che la realtà è diversa oggi,approcciare con più umiltà e allenare i suoi più grandi difetti.Oggi gioca alla pari con tanti e perde,per me resta senza ombra di dubbio il ragazzo con maggiori margini di miglioramento,se tutti gli altri avessero le sue lacune,sarebbero fuori i 1000atp.
Sta a lui,ripartire da zero in maniera positiva o deprimersi e abbandonare.
Su quelli che lo offendono,bravi loro.L’antipatia ci può stare,è normalissima,ma sparare a 0 su un ragazzo di 19 anni è da vigliacchi.Magari se fallisce,si pompano un pò il loro ego “io l’avevo detto fosse scarso”.Wow,le soddisfazioni della vita.

Ben venga questo periodo negativo in cui c’è da scartare: o dimostra di avere le spalle larghe e i mezzi per riprendersi oppure abbandona. Uno che è stato n° 1 junior e migliore al mondo a 17 anni (tra classifica ATP e ITF) o entra nei 100 in fretta oppure smette. Young ancora gioca perchè comunque riesce a galleggiare nel tennis che conta. Se fosse rimasto fuori dai 150 per un paio di anni avrebbe già smesso…

511
Gabriele da Firenze 10-05-2015 16:04

E ora forza Vanni! :-)

510
Kalle4 (Guest) 10-05-2015 16:04

Ora per Arna e Fabbiano scatta la corsa a Mannarino..su terra il più abbordabile..anche rispetto agli altri qualificati..

509
Marco69 10-05-2015 16:03

Possibilità di LL?

508
Lucabigon 10-05-2015 16:02

Scritto da Alberto
@ Lucabigon (#1339179)
L’umico film già visto è la totale incapacità di gestire i talenti a livello junior. Il resto sono chiacchiere.

Mi pare di aver capito a cosa ti riferisci. Lì l’errore probabilmente è da imputare alla famiglia che ha scelto Medica piuttosto che Piatti o altri…non vedo altri possibili responsabili.

507
Alberto (Guest) 10-05-2015 16:02

@ Gabriele da Firenze (#1339234)

Il nano argentino la porta a casa. Meno droga più tennis.

506
BennyLions 10-05-2015 16:01

Buona prestazione di Gaio,bravo lo stesso contro uno che sulla terra vale i primi 20.
Ragazzi si hanno notizie per quanto riguarda l’affluenza sul Centrale oggi per seguire le sfide dei nostri italiani?

505
Alberto (Guest) 10-05-2015 16:00

@ Lucabigon (#1339179)

L’umico film già visto è la totale incapacità di gestire i talenti a livello junior. Il resto sono chiacchiere.

504
Cwatt (Guest) 10-05-2015 15:59

Scritto da mat
Cmq per vedere qualcosa provate periscope. un pezzo di donati l’ho visto così

Davvero?

503
mat (Guest) 10-05-2015 15:55

Cmq per vedere qualcosa provate periscope. un pezzo di donati l’ho visto così

502
@PitFranco_Is 10-05-2015 15:55

Ot Vinci si schiera anche in doppio con la Knapp sento odore di coppia Olimpica e l’altra coppia sarà Pennetta Errani….forse chissa…Vedremo se già non succede da RG

501

Lascia un commento