Davis Cup 2015 Copertina, Davis/FedCup

Davis Cup: La Svizzera si ritrova in singolare con Marti e Bossel. Con il Belgio sconfitta praticamente certa

24/02/2015 14:17 20 commenti
Adrien Bossel classe 1986, n.324 ATP
Adrien Bossel classe 1986, n.324 ATP

Sarà una sfida praticamente impossibile per i campioni in carica della Svizzera che sfideranno il Belgio in trasferta dal prossimo 6 marzo nel primo turno di Davis Cup.

David Goffin, n.21 del mondo sarà la punta di dimante dei belgi. Presenti anche Steve Darcis, Ruben Bemelmans e Niels Desein.

La Svizzera, invece, sarà presente con Yann Marti (n.294 ATP), Adrien Bossel (324 ATP), Henri Laaksonen (344 del mondo) e Michael Lammer (541).


TAG: ,

20 commenti. Lasciane uno!

roberto (Guest) 25-02-2015 20:29

@ deri (#1277664)

giovani svizzeri convocati 19 enni? citatemene uno.. l’unico giovane svizzero di prospettiva e marko osmakcic, classe 98.. lui si era da convocare

20
deri (Guest) 25-02-2015 10:48

Scritto da manuel
@ De foffo. (#1277101)
ma se ci sono molti giovani svizzeri convocati,tutti quasi sui 19 anni,e sono gia nella top 300,.
piuttosto l’italia o la spagna hanno grossi problemi.
e poi la svizzera femminile a livello tennistico è un esempio,la voegele ,la bencic e la bacszinsky stanno facendo ottime cose,in primix la baczinsky.
quindi ritengo che il movimento tennistico svizzero sia uno dei migliori al momento,poichè nazioni si sognerebbero tutti sti giovani.

vero..s poi consideriamo che è grande quanto un paio di nostre regioni..

19
Buon Rob (Guest) 24-02-2015 20:54

Un giorno mi spiegherete dove li vedete tutti questi under 21 nei primi 100 al mondo.
Io continuo a vederne solo DUE.
E nei primi duecento al mondo ne vedo dieci.
A leggervi pare di essere negli anni ’80 con teenager ce vincono Slam. :???:

18
Phoedrus (Guest) 24-02-2015 18:21

Scritto da IvanFlair
@ Phoedrus (#1277224)
Io non la considererei poca cosa visto che hanno due ragazzi giovanissimi nei primo 200…Edmund classe ’95 è 150esimo…i nostri di quell’eta dove cavolo sono??? Il primo è quinzi 371 e poi donati 411…io non la reputo poca cosa…pagherei per avere i nostri giovani in quella classifica da poca cosa…
Lascia fare bello…non commentare che è meglio…

Ma infatti anche noi siamo messi parecchio male, sia per il maschile che per il femminile. Non vedo rincalzi sotto i 20 anni.
Capisco che la Svizzera sia un piccolo paese, ma dopo Hingis e Federer ci si aspettava un seguito. Nel femminile c’è, nel maschile è ancora da dimostrare.

P.S. Sul fatto di suggerire di non commentare… beh, non c’è bisogno di aggiungere altri commenti. Ti sei commentato da solo…. grazie comunque per il “bello”.

17
IvanFlair (Guest) 24-02-2015 17:44

@ Phoedrus (#1277224)

Io non la considererei poca cosa visto che hanno due ragazzi giovanissimi nei primo 200…Edmund classe ’95 è 150esimo…i nostri di quell’eta dove cavolo sono??? Il primo è quinzi 371 e poi donati 411…io non la reputo poca cosa…pagherei per avere i nostri giovani in quella classifica da poca cosa…
Lascia fare bello…non commentare che è meglio…

16
Hector (Guest) 24-02-2015 17:39

Corre voce che nella trattativa italo elvetica relativa alla caduta del segreto bancario gli svizzeri abbiano preteso come contropartita la naturalizzazione del Becu per schierarlo in Davis.

15
Phoedrus (Guest) 24-02-2015 16:38

Scritto da N. 45000 atp (best ranking)
@ Phoedrus (#1277124)
Nessuno ? Ward 108; Edmund 151; Broady 181. Edmund è del 1995, Broady è del 1994. Vedi un pò tu.

Beh, nessuno in top 100. Poca cosa.
Vedi un po’ tu.

14
Antonio (Guest) 24-02-2015 15:56

Ma Chiudinelli?

13
ginglegel 24-02-2015 15:54

alla faccia dello sport “a squadre”…

hai due giocatori e sei la “nazione” più forte del mondo
a volte ne basta uno per vincere 3-2!…

uno degli eventi sportivi più incoerenti di tutta la storia dello sport, c’è addirittura l’allenatore che gira a guardare i giocatori live…

se la inventassero in un film comico la coppa davis sarebbe comunque poco verosimile

12
N. 45000 atp (best ranking) (Guest) 24-02-2015 15:46

@ Phoedrus (#1277124)

Nessuno ? Ward 108; Edmund 151; Broady 181. Edmund è del 1995, Broady è del 1994. Vedi un pò tu.

11
superpeppe (Guest) 24-02-2015 15:45

Almeno gli svizzeri sono nei primi 300 a 19 anni. I nostri italiani stanno a malapena nei primi 500 a quell’età. Però non so quanto possa contare sta cosa

10
manuel (Guest) 24-02-2015 15:41

grande svizzera !
tanti giovani e un paesino che io stimo,vedrete fra 3 anni vedremo 3-4 svizzeri regolarmente nei top 100,devono crescere,molti sono stati molto sfortunati,ma tutti hanno un grande potenziale

9
Magazine 24-02-2015 15:30

ad un paese piccolo come la svizzera forse e’ andata anche fin troppo bene con il tennis Federer, Wawrinka, la Hingis e ora anche la Bencic di giocatori ultra talentuosi ne hanno avuti. Periodi bui senza campioni quando il numero di persone dove pescare e’ esiguo devono capitare

8
Salvo (Guest) 24-02-2015 15:18

Scritto da Donalduck
Dovrebbero raddoppiare i punti ATP per la Davis. la snobberebbero di meno.

E inoltre dovrebbero inserirla due settimane dopo uno slam.

7
Timeo 24-02-2015 15:17

Bossel da junior me lo ricordo era considerato una buona promessa, ne avevano un altro di buono ,Valent ma non so che fine abbia fatto. Il vero talento dovrebbe essere Laaaaaaksoooooooneeeeen anche se sembra leggerino- :mrgreen: comque al momento non li vedo messi male.

6
manuel (Guest) 24-02-2015 15:11

@ De foffo. (#1277101)

ma se ci sono molti giovani svizzeri convocati,tutti quasi sui 19 anni,e sono gia nella top 300,.
piuttosto l’italia o la spagna hanno grossi problemi.
e poi la svizzera femminile a livello tennistico è un esempio,la voegele ,la bencic e la bacszinsky stanno facendo ottime cose,in primix la baczinsky.
quindi ritengo che il movimento tennistico svizzero sia uno dei migliori al momento,poichè nazioni si sognerebbero tutti sti giovani.

5
Donalduck (Guest) 24-02-2015 15:06

Dovrebbero raddoppiare i punti ATP per la Davis. la snobberebbero di meno.

4
Phoedrus (Guest) 24-02-2015 15:05

Scritto da De foffo.
Questo dimostra il ricambio generazionale svizzero assolutamente assente

Decisamente sorprendente come, a parte Stan, non abbiano nessuno.
In altri paesi, i grandi campioni hanno creato il seguito (Nole e Rafa).
Anche in UK, peraltro, dietro Murray non c’è nessuno.

3
marco (Guest) 24-02-2015 14:57

Credo che i bigliettai belgi possono fare il ponte quel giorno…

2
De foffo. (Guest) 24-02-2015 14:35

Questo dimostra il ricambio generazionale svizzero assolutamente assente

1

Lascia un commento