Australian Open 2023 ATP, Copertina, WTA

Australian Open: I risultati dei giocatori italiani impegnati nel Day 2. La pioggia ferma Fognini ad un passo dalla sconfitta. Eliminato Mattia Bellucci. Niente da fare nemmeno per Jasmine Paolini. Bronzetti e Stefanini rinviate a domani (LIVE e Video)

17/01/2023 19:10 384 commenti
Fabio Fognini nella foto - Foto Getty Images
Fabio Fognini nella foto - Foto Getty Images

Fabio Fognini e Thanasi Kokkinakis, primo turno degli Australian Open, primo Slam della stagione tennistica è stata interrotta per pioggia.
L’azzurro è sotto di due set e 2 a 4, 15-40 con l’azzurro alla battuta nella terza frazione.

Mattia Bellucci fuori all’esordio all’Australian Open.
L’azzurro, proveniente dalle qualificazioni, è stato eliminato per mano di Benjamin Bonzi con il risultato di 46 63 76 (5) 64.
Da segnalare che Mattia nel terzo set si è fatto recuperare un break di vantaggio ad inizio parziale e nel quarto set sul 4 a 5, 30 a 0 ha perso il turno di battuta ai vantaggi perdendo in questo modo la partita per 6 a 4.

Fuori anche Jasmine Paolini. La 27enne di Castelnuovo di Garfagnana, n.66 WTA, si è arresa 62 64, in un’ora e 9 minuti, alla russa Liudmila Samsonova, n.20 del ranking e 18 del seeding.



AUS Australian Open (Australia) – 1° Turno, cemento



Rod Laver Arena – Ora italiana: 01:00 (locale: 11:00)
3° Inc. (13) M. Berrettini ITA vs A. Murray GBR
GS Australian Open
M. Berrettini [13]
3
3
6
7
6
A. Murray
6
6
4
6
7
Vincitore: A. Murray







Kia Arena – Ora italiana: 01:00 (locale: 11:00)
3° Inc. T. Kokkinakis AUS vs F. Fognini ITA

GS Australian Open
T. Kokkinakis
6
6
6
F. Fognini
1
2
2
Vincitore: T. Kokkinakis







1573 Arena – Ora italiana: 01:00 (locale: 11:00)
3° Inc. J. Paolini ITA vs (18) L. Samsonova RUS

GS Australian Open
J. Paolini
2
4
L. Samsonova [18]
6
6
Vincitore: L. Samsonova







Court 6 – Ora italiana: 01:00 (locale: 11:00)
1° Inc. A. Pavlyuchenkova RUS vs C. Giorgi ITA

GS Australian Open
A. Pavlyuchenkova
0
1
C. Giorgi
6
6
Vincitore: C. Giorgi







Court 7 – Ora italiana: 01:00 (locale: 11:00)
3° Inc. (Q) L. Stefanini ITA vs T. Maria GER

GS Australian Open
L. Stefanini
3
7
6
T. Maria
6
5
4
Vincitore: L. Stefanini







Court 8 – Ora italiana: 01:00 (locale: 11:00)
1° Inc. (21) M. Trevisan ITA vs (Q) A. Schmiedlova SVK

GS Australian Open
M. Trevisan
3
2
A. Schmiedlova
6
6
Vincitore: A. Schmiedlova







Court 15 – Ora italiana: 01:00 (locale: 11:00)
1° Inc. (Q) M. Bellucci ITA vs B. Bonzi FRA

GS Australian Open
M. Bellucci
6
3
6
4
B. Bonzi
4
6
7
6
Vincitore: B. Bonzi

l

3° Inc. L. Bronzetti ITA vs L. Siegemund GER

GS Australian Open
L. Bronzetti
6
4
3
L. Siegemund
2
6
6
Vincitore: L. Siegemund


TAG: ,

384 commenti. Lasciane uno!

ilpallettaro (Guest) 18-01-2023 12:45

molto bene bellucci, il nome nuovo che in due anni è passato dagli open agli australian open.
paolini samsonova perfetta per capire cosa porta la politica FIT che non seleziona le ragazze under per caratteristiche fisiche ma solo in base alla classifica junior.

384
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
walden 18-01-2023 10:50

Scritto da babbo

Scritto da Fisi
Molta delusione ma tutto nella norma. Dal lato femminile non serve neanche parlarne lì proprio siamo a zero solo figuracce. Dal lato maschile avremmo anche dei buoni giocatori ma senza carattere, vedi Mussetti, a me piace il suo tennis ma è una delusione, la classica signorina, manca di mordente e pathos. Bellici che ha ben 15 pelle break e ne porta a casa due, cose che fanno solo i nostri atleti, il suo avversario 4 su 5 e questo dice già tutto. Berrettini il solito, vince solo se gli gira tutto bene e se ne vince una ne perde 3, basta guardare gli ultimi incontri, d’altronde a lui interessa di più fare il fighetto. Sonego una nullità non lo considero neanche, Fognini poverino fa quel che può, ma l’impegno e la grinta la mette sempre. Sinner, altro bel esemplare, può andare avanti ancora un paio di turni se gli gira di culo, ma poi è fuori pure lui. Quello che non capisco sono i commenti osannatori che leggo come se questi fossero dei campioni, non lo sono, ripeto per me non hanno la stoffa per esserlo, vivacchiano per i soldi

Tutto vero

due begli esempi di utilizzatori di sostanze a scopo ricreativo

383
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Domy1970 18-01-2023 02:17

Scritto da enzola barbera
Ho letto di una diatriba sulla definiziine di campione È considerato tale l’atleta fisicamente e tecnicamente perfetto, senza pecche e punti deboli. Nel tennis odierno, un campione è Nole Djokovich. Berrettini e Sinner, ottimi giocatori, non lo saranno mai. Il primo per vistoso deficit nel rovescio, la conformazione fisica imponente gli limita la rotazione sul busto facendolo arrivare sempre in ritardo, pressocchè impossibile da correggere. Il secondo, dal fisico gracilino, va incontro a ripetuti infortuni. Dimenticavo, il campione vince le grandi sfide. Sonego e Musetti? Buoni giocatori, oltre la media, ma niente di piú enzo

No, ma mi dispiace. Paragonare Musetti a Sonego è come paragonare una Bugatti a una Clio… Musetti non è al suo apice, Sonego al suo apice è stato numero 16 eppure ora dov’è Musetti? Quanti 500 ha Sonego? Ha battuto un top 5 in finale di un torneo importante? Musetti ha un potenziale enorme e la gente che dice di no è volutamente cieca

382
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tafanus 17-01-2023 22:12

Scritto da Detuqueridapresencia
E andiamo Matteo. Ora stendi il “simpaticone” scozzese!

Ma ti riesce così difficile fare una volta alla settimana un commento intelligente e sportivo?

Scritto da robdes12
Ma lo scozzese è fuori. Allarga le braccia al primo df di Matteo? E’ un giocatore o un tifoso? Infatti dopo l’ace successivo mi pare che Matteo gli abbia lanciato uno sguardo non proprio amichevole.

Per la serie “Seghe Mentali”… A me (e ad altri con me) è sembrato invece quasi un complimento, come a dire. “Finalmente un doppio fallo!”. Un complimento, capisce? non un INSULTO.

Scritto da robdes12
@ Panettone (#3408975)
Vodoo di Lupen? I nostri fra infortuni e tabelloni non è che negli ultimi anni siano stati baciati dalla dea bendata. Se penso a quante volte Sinner o Musetti si sono dovuti scontrare abbastanza presto con Nole o Nadal, in fondo un Murray al primo turno è quasi un dono del cielo. Resta il fatto che continua ad essere un giocatore davvero coriaceo.
</blockquote Eventi rari e storici, come il terremoto di Messina!

Uno di questi eventi improbabilissimi (ma che ai nostri sono capitati un numero incredibile di volte, sono rappresentati da questi numeri:

SINNER: in due anni ha incontrato 5 volte uno dei due; 2,5 volte ciascuno in media; 1,25 volte all'anno ciascuno dei due.

MUSETTI: in due anni ha incontrato 4 volte uno dei due; 2 volte all'anno uno dei due; una volta all'anno ciascuno dei due.

Ma non le ha spiegato nessuno che in una "compagnia di giro" abbastanza ristretta dall'area di ranking incontrare in un anno UNA VOLTA un giocatore della stessa compagnia è un fenomeno statisticamente molto più probabile che fare un en-plein alla roulette?

Scritto da robdes12
@ Panettone (#3408975)
Vodoo di Lupen? I nostri fra infortuni e tabelloni non è che negli ultimi anni siano stati baciati dalla dea bendata. Se penso a quante volte Sinner o Musetti si sono dovuti scontrare abbastanza presto con Nole o Nadal, in fondo un Murray al primo turno è quasi un dono del cielo. Resta il fatto che continua ad essere un giocatore davvero coriaceo.

Dimenticavo… Se incontrare Murray al primo turno è un dono del cielo, come definirebbe ciò che ha ricevuto una nostra comune amica alla quale è toccata in sorte, al primo turno, una signorina piuttosto ingrassata e convalescente, che negli ultimi 14 mesi ha giocato solo 6 incontri, perdendone quattro?

Scritto da pablito
Ma porc…
Match point:
Ma tiragli addosso !
A lui, non alla rete !

Berrettini non è programmato per fare “la cosa intelligente”, ma quella “strappa-applausi”. Ha buttato via un torneo. Con quella immensa, incredibile cazzata che Berrettini ha fatto sul matchp-oint, non ha buttato via solo un match-point arrivato miracolosamente essendo partito sotto di due set: ha buttato via la top-20, molti tabelloni da tds, sei posizioni (per ora) in classifica, centinaia di migliaia di dollari (fra quelli buttati al vento ieri e quelli che seguiranno a rimorchio di una peggiorata classifica, e di un minor valore per gli sponsors).

Scritto da robdes12
Questa fa male veramente, ha avuto il match point a portata di racchetta. Alla fine pure la mala sorte. Adesso perderà molto in classifica, ma l’importante è che stia bene per il resto dell’anno, si rifarà di sicuro.

Mi scusi, Professore, ma che c… c’entra la malasorte con quel match point, dopo quattro dolorose ore di partita, appoggiato ad cazzum sulla rete? Una cosa che non avrebbe mai fatto neanche una mia nipotina under-12!

Scritto da leonealfa
che culo murray con quella risposta

Nessun culo. Murray ha meritato totalmente quella vittoria. Per affermare il contrario dev’essere totalmente digiuno di tennis.

381
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andy.Fi (Guest) 17-01-2023 21:42

@ enzola barbera (#3409646)

Buonasera Enzo, io credo che per Jannik sia troppo presto la sua previsione, addirittura secondo me (non ho mai praticato tennis a livello agonistico ma atletica ad un buon livello) ha un fisico che è quasi un prototipo del tennista moderno. Secondo me vincerà più di 1 Slam. Saluti Andrea

380
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 17-01-2023 21:25

Scritto da MAURO

Scritto da Sinner@Raducanu
@ Tim Mayotte (#3408897)

Scritto da MAURO
Che LEGNATA TREVISAN.

Parli di “legnata” e non hai neanche visto la partita. Commenti sui racconti altrui?

Mi basta vedere lo score. Una ha avuto palle break in 5 turni; l’ altra solamente in 1.

Ah che bella coppia

Mauro e Enzo

Uno guarda il punteggio
L’altro Wikipedia

Come i carabinieri

379
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: walden
Detuqueridapresencia 17-01-2023 21:22

Scritto da France
CHE MATTINATA…
Coglioni che sbocciano come in una splendida mattina di primavera!
Si parla di carriere, di promesse mancate… per due partite perse, una con un match-point facilissimo sbagliato e una con il proprio allenatore ricoverato in ospedale durante la partita.
O SIETE TRISTISSIMI TROLL O PERFETTI IDIOTI!
Vie di mezzo non ci sono.

Magari ambedue

378
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: walden
babbo 17-01-2023 21:22

Scritto da Fisi
Molta delusione ma tutto nella norma. Dal lato femminile non serve neanche parlarne lì proprio siamo a zero solo figuracce. Dal lato maschile avremmo anche dei buoni giocatori ma senza carattere, vedi Mussetti, a me piace il suo tennis ma è una delusione, la classica signorina, manca di mordente e pathos. Bellici che ha ben 15 pelle break e ne porta a casa due, cose che fanno solo i nostri atleti, il suo avversario 4 su 5 e questo dice già tutto. Berrettini il solito, vince solo se gli gira tutto bene e se ne vince una ne perde 3, basta guardare gli ultimi incontri, d’altronde a lui interessa di più fare il fighetto. Sonego una nullità non lo considero neanche, Fognini poverino fa quel che può, ma l’impegno e la grinta la mette sempre. Sinner, altro bel esemplare, può andare avanti ancora un paio di turni se gli gira di culo, ma poi è fuori pure lui. Quello che non capisco sono i commenti osannatori che leggo come se questi fossero dei campioni, non lo sono, ripeto per me non hanno la stoffa per esserlo, vivacchiano per i soldi

Tutto vero

377
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 17-01-2023 21:20

Scritto da Mauro

Scritto da Lanz
Ci lamentiamo del Muso e di Berrettini ma ragazzi… il Fogna oggi è stato inguardabile. A volte sembra davvero lo costringa qualcuno a scendere in campo.

Un onesto staccatore di assegni del primo turno e nulla piu’, un posto fisso garantito ancora per pochi mesi

Come vorresti staccarli tu questi assegni, eh!

376
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 17-01-2023 20:51

A Gennaio 2020 avevo tanta fiducia
Tante cose le abbiamo avute a livello maschile e femminile.
Poi a Gennaio 2023 si torna ex ante, ai tempi di Fognini e Seppi, negli Slam due maschi e una donna la Giorgi. Oggi c’è la stessa donna, ma sono diversi i maschi Sinner e Sonego, speranza che una presenza arrivi almeno al primo week end, ma onestamente le attese erano molto ma molto più elevate.

375
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Osorio 17-01-2023 20:42

Ma perché Fognini non si ritira ?

374
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Annie (Guest) 17-01-2023 19:52

Qualche volta basterebbe essere realisti e obiettivi..Matteo ha vinto qualcosa di importante? Sicuramente sì, almeno sull’erba ricordo i Queen’s e altro a livello 500 e 250, ed è arrivato in finale a Wimbledon e avanti in altri Slam..Murray ha vinto di più e più importante? Sicuramente sì, visto che ha vinto 3 Slam e ha battuto più volte i 3 big nella loro fase migliore: ergo, perché rimanere sgomenti davanti a questa sconfitta oltretutto ai punti del supertiebreak? Si che Andy ha avuto problemi fisici e ha 35 anni, ma rimane il suo valore che non si cancella, tutto quello che per un lungo periodo l’ha eletto quarto dei “fab four”, e che sta mettendo ancora a profitto dopo un intervento che gli ha ridato l’uso dell’anca e quasi la velocità di spostamenti che l’ha sempre caratterizzato ad onta di un fisico possente..in questo sito si ragiona sempre sulla scia del sentimento e non si guardano mai i dati oggettivi di vittorie in carriera, eppure il valore tennistico è così facile da verificare, basta guardare i risultati, poi il bello, il brutto, il simpatico, il divertente, l’italiano o lo straniero possono farci propendere per l’uno o per l’altro, sostenere un normodotato o un eccelso, uno delle retrovie o un top, ma questo non vuol dire pretendere che questo batta chi sul campo ha concretamente dimostrato di essere più bravo e più completo..io ho seguito Berdych per tutta la sua carriera, durante la quale ha anche battuto Nole, Roger e Rafa, ma si è fermato a un 1000 e ad una finale a Wimbledon, semi Slam e 14 tornei minori, e pur amandolo ho sempre ammesso i suoi limiti, che in qualche modo lo avvicinano a Matteo (anche caratterialmente non sono certo annoverabili tra i “cattivi”), e che lo portavano ad arrivare spesso ai quarti e poi a fermarsi lì, almeno garantendogli un post in top ten per 5 anni consecutivi, ma sarebbe stato assurdo e velleitario darlo sempre vincente, nonostante il suo tennis stilisticamente perfetto e la sua “elegante” potenza. Matteo non è perfetto, arriva spesso in ritardo sulla palla, ha un rovescio debole rispetto al dritto e una struttura fisica che lo espone a infortuni e lascia quindi lui e il suo staff in quel perenne stato di leggera apprensione di fondo che puo’ condizionare i momenti salienti del match (e questo mi arriva un po’ anche da Jannik)..poi ha un servizio potente, un drittone potente, un’età in cui può ancora migliorare e sicuramente otterrà ottimi risultati, ma Andy questi risultati li ha già ottenuti e quindi una sua vittoria era quantomeno prevedibile

373
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
sandro columbaro (Guest) 17-01-2023 19:13

@ Fisi (#3409588)

Sonego è una nullità Chissà cosa hai fatto tu nella vita, non parlo di tennis ovviamente.

372
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fisherman (Guest) 17-01-2023 18:17

Scritto da enzola barbera
Ho letto di una diatriba sulla definiziine di campione È considerato tale l’atleta fisicamente e tecnicamente perfetto, senza pecche e punti deboli. Nel tennis odierno, un campione è Nole Djokovich. Berrettini e Sinner, ottimi giocatori, non lo saranno mai. Il primo per vistoso deficit nel rovescio, la conformazione fisica imponente gli limita la rotazione sul busto facendolo arrivare sempre in ritardo, pressocchè impossibile da correggere. Il secondo, dal fisico gracilino, va incontro a ripetuti infortuni. Dimenticavo, il campione vince le grandi sfide. Sonego e Musetti? Buoni giocatori, oltre la media, ma niente di piú enzo

Le solite sentenze che sei solito propinarci…
Enzo,lo sai anche tu che di perfetto a questo mondo non c e’ nulla e il Tennis non sfugge a questa legge.
Il campione vero non e’l quello forte e perfetto,come dici tu,fisicamente ma e’l qu

371
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
livio (Guest) 17-01-2023 17:44

Scritto da Mario Blu
Mette tristezza vedere uno come Fabio Fognini così maltrattato nel punteggio da un pur bravino come Kokkinakis.
Ma soprattutto vedo dai commenti che di lui sembra non importare più niente a nessuno. Si sta parlando solo della sconfitta di Matteo e i messaggi su Fabio oggi sono circa il 2% del totale. Il suo match sta passando nell’indifferenza totale! Eppure questo potrebbe essere il suo ultimo anno nel circuito.

devi riconoscere che Fognini ha fatto un po’ di tutto per non farsi totalmente amare da noi tifosi. Ha sicuramente contribuito al tennis italiano prima della generazione dei 2000 ma d’altra parte il suo “lato oscuro” che lo ha portato a giocare partite controvoglia o perdere incontri facili sulla carta senza un reale perchè è sempre stato difficile da digerire.

370
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: sergiot
enzola barbera (Guest) 17-01-2023 16:39

Ho letto di una diatriba sulla definiziine di campione È considerato tale l’atleta fisicamente e tecnicamente perfetto, senza pecche e punti deboli. Nel tennis odierno, un campione è Nole Djokovich. Berrettini e Sinner, ottimi giocatori, non lo saranno mai. Il primo per vistoso deficit nel rovescio, la conformazione fisica imponente gli limita la rotazione sul busto facendolo arrivare sempre in ritardo, pressocchè impossibile da correggere. Il secondo, dal fisico gracilino, va incontro a ripetuti infortuni. Dimenticavo, il campione vince le grandi sfide. Sonego e Musetti? Buoni giocatori, oltre la media, ma niente di piú enzo

369
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Lory99
Alex77 (Guest) 17-01-2023 16:04

Scritto da MansourBharami

Scritto da ff
Ad alti livelli c’è molto equilibrio e può capitare di non rendere al massimo e perdere. La stagione è lunga, i valori emergono sempre e comunque e abbiamo tre campioni di razza più l’incognita Sonego

Non abusiamo della parola campioni. Berrettini Sinner e Musetti non sono campioni. Purtroppo.

Hai ragione, al momento è così

368
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Osorio
Avide 17-01-2023 15:52

Forza verranno tempi migliori e comunque uno slam è sempre difficile. Siamo stati abituati bene, a parte gli infortuni dello scorso anno. È assolutamente vero che tra iscritti alle qualificazioni e al tabellone principale ritrovarsi oggi con pochissimi italiani non è lusinghiero, ma contiamo su quelli rimasti Sinner in particolare. Nutro anch’io dei dubbi sulla United CUP in particolare sulla lunghezza ma sono dettagli. Solo il prosieguo della stagione chiarirà le cose. Quello che ha lasciato più perplessi è Matteo all’inizio era proprio inguardabile e comunque avesse giocato appena normalmente il match point avrebbe vinto.

367
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
walden 17-01-2023 15:52

Scritto da pablito
Scusate.
4 LL:
Kotov, Varillas, Kudla e Mmoh.
Ma i nostri com’erano nella lista dei ripescaggi ?

Arnaldi 6°

366
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mauriz70 17-01-2023 15:52

Scritto da Mario Blu
Mette tristezza vedere uno come Fabio Fognini così maltrattato nel punteggio da un pur bravino come Kokkinakis.
Ma soprattutto vedo dai commenti che di lui sembra non importare più niente a nessuno. Si sta parlando solo della sconfitta di Matteo e i messaggi su Fabio oggi sono circa il 2% del totale. Il suo match sta passando nell’indifferenza totale! Eppure questo potrebbe essere il suo ultimo anno nel circuito.

Se in un match 3 su 5 conquisti 5 game in tutto credo ci sia poco da dire..più che la prestazione imbarazzante preoccupa vedere in campo un Fabio rassegnato e incapace di reagire..se uno come lui non sfonda una racchetta dopo una prestazione del genere ce qualcosa che non torna

365
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
cataflic (Guest) 17-01-2023 15:52

Premesso a mia tutela che matto com’è la Fogna potrebbe anche ribaltarla, ma lo vedo davvero con il cedolino della pensione in mano.

364
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
Pier (Guest) 17-01-2023 15:48

Scritto da Chip Hooper
@ bru64 (#3409545)
tipo Malivai Washington ?

Non solo, a memoria Chris Lewis, Cédric Pioline e ci metterei pure Kevin Anderson. Tutti con il dovuto rispetto e ammirazione chiaramente.

363
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Paul440 (Guest) 17-01-2023 15:45

Stavolta si. DISASTRO TOTALE!

362
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
saràlavoltabuona? (Guest) 17-01-2023 15:43

@ Sporadico (#3409523)

effettivamente c’è molta soggettività quando ci si riferisce a “Campioni”.
a mio parere per evitare il più possibile ambiguità e facili incomprensioni nei commenti bisognerebbe distinguere almeno 3 fasce di Campioni, definendole meglio in ordine decrescente.
-Fenomeni: sappiamo tutti chi sono/erano
-Supercampioni (o campionissimi): tra i tennisti in attività a titolo di esempio Murray, Thiem, Medvedev. sintetizzando chi ha vinto almeno 1 Slam e 2 o più Master1000.
Campioni (generico): tennisti che per almeno 10 anni si mantengono tra i Top 50 della classifica ATP, vincendo non meno di una decina di tornei e raggiungendo almeno una finale sia Slam che Master 1000.
mi rendo conto che tutto è discutibile ma a mio parere questa distinzione potrebbe evitare agli utenti del forum tante inutili e noiose polemiche

361
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sergiot
walden 17-01-2023 15:43

Scritto da marcov2
Credo che sia tempo di essere meno indulgenti con i nostri tennisti se no si fa la fine della nazionale di rugby, ogni volta che si perdeva era una sconfitta onorevole che testimoniava una crescita, poi la vera crescita non c’è stata e si è arrivati alle sconfitte umilianti. I tifosi si son giustamente sentiti presi in giro e hanno smesso di seguire.
Musetti ha 20 anni ancora per poco tra un mese e mezzo ne fa 21, e sinceramente a quell’età l’uscita al primo turno in uno slam comincia a essere meno giustificabile.
Su Berrettini non commento neanche.
L’anno scorso avevamo due atleti in top 10 quest’anno speriamo che ce ne rimanga uno in top 20. Ma mi raccomando mettiamo i downvote se si parla di delusione.

Scritto da Tony_65

Scritto da IlCera
Mi dispiace tantissimo per Matteo ma sono contento per Sir Andy che, come ha detto il commentatore australiano, é stato riparato con il titanio ma è fatto alla base in granito.
Comunque, cari Matteo e Lorenzo, il destino vi ha accomunati con partite e sconfitte a specchio che dovranno farvi ben riflettere.

Credo che la sconfitta di Musetti sia ben diversa da quella di Berrettini: 1- stiamo parlando di un ragazzo ancora 20e che fino ad 1 anno fa aveva ancora grossi problemi a giocare sul cemento 2- è in costante progresso su questa superficie ed appunto ha lottato contro un grande battitore fino al T.B. del 5 set. Il sorteggio non è stato favorevole con loro e francamente, dopo averlo visto immaginavo che potessero anche perdere, pur sperando non accadesse. Sono convinto che entrambi avranno modo di migliorare molto da queste sconfitte e che faranno una grande stagione.

Allora, sicuramente in questi due giorni abbiamo avuto due grosse delusioni, il tifo stende un velo di irrazionalità che impedisce a molti di valutarne la differenza.
Da qui a dire che a fine anno ci sarà forse solo 1 top 20, invece, mi sembra una notevole perdita di visione. Siamo solo all’inizio, lo scorso anno si parti con la grancassa e poi si è vito come è andata a finire. Forse quest’anno andrà in maniera opposta, forse…
Ieri Nadal ha rischiato contro un giovane di belle speranze ma che non vale i lacci delle scarpe di Murray, FAA ha faticato assai per scrollarsi un tennista discreto ma che a quasi 33 anni ha vinto solo Challengers (e neanche tanti), Kecmanovic oggi ha perso in 3 sets da Jarry, Zverer è arrivato al 5° con Varillas, Rud ha dovuto lottare con Machac… è presto per emettere sentenze.

360
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
Volevo la Wip (Guest) 17-01-2023 15:39

Scritto da marcov2
Credo che sia tempo di essere meno indulgenti con i nostri tennisti se no si fa la fine della nazionale di rugby, ogni volta che si perdeva era una sconfitta onorevole che testimoniava una crescita, poi la vera crescita non c’è stata e si è arrivati alle sconfitte umilianti. I tifosi si son giustamente sentiti presi in giro e hanno smesso di seguire.
Musetti ha 20 anni ancora per poco tra un mese e mezzo ne fa 21, e sinceramente a quell’età l’uscita al primo turno in uno slam comincia a essere meno giustificabile.
Su Berrettini non commento neanche.
L’anno scorso avevamo due atleti in top 10 quest’anno speriamo che ce ne rimanga uno in top 20. Ma mi raccomando mettiamo i downvote se si parla di delusione.

Scritto da Tony_65

Scritto da IlCera
Mi dispiace tantissimo per Matteo ma sono contento per Sir Andy che, come ha detto il commentatore australiano, é stato riparato con il titanio ma è fatto alla base in granito.
Comunque, cari Matteo e Lorenzo, il destino vi ha accomunati con partite e sconfitte a specchio che dovranno farvi ben riflettere.

Credo che la sconfitta di Musetti sia ben diversa da quella di Berrettini: 1- stiamo parlando di un ragazzo ancora 20e che fino ad 1 anno fa aveva ancora grossi problemi a giocare sul cemento 2- è in costante progresso su questa superficie ed appunto ha lottato contro un grande battitore fino al T.B. del 5 set. Il sorteggio non è stato favorevole con loro e francamente, dopo averlo visto immaginavo che potessero anche perdere, pur sperando non accadesse. Sono convinto che entrambi avranno modo di migliorare molto da queste sconfitte e che faranno una grande stagione.

3) il suo coach prima della partita ha avuto un attacco di panico ed è finito in ospedale. Non certo l’atmosfera e la concentrazione migliore per iniziare uno slam

359
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lopez (Guest) 17-01-2023 15:29

Scritto da bru64

Scritto da MansourBharami

Scritto da ff
Ad alti livelli c’è molto equilibrio e può capitare di non rendere al massimo e perdere. La stagione è lunga, i valori emergono sempre e comunque e abbiamo tre campioni di razza più l’incognita Sonego

Non abusiamo della parola campioni. Berrettini Sinner e Musetti non sono campioni. Purtroppo.

La finale di Wimbledon l’hanno giocata solo i campioni

Berrettini e’ arrivato in finale a Wimbledon senza incontrare nessun top ten

358
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh
-1: Detuqueridapresencia
MADE (Guest) 17-01-2023 15:23

Scritto da Sporadico

Scritto da MansourBharami

Scritto da ff
Ad alti livelli c’è molto equilibrio e può capitare di non rendere al massimo e perdere. La stagione è lunga, i valori emergono sempre e comunque e abbiamo tre campioni di razza più l’incognita Sonego

Non abusiamo della parola campioni. Berrettini Sinner e Musetti non sono campioni. Purtroppo.

Qual’è la soglia (in termini di punteggio ranking o di trofei vinti o quant’altro) oltre la quale ci si può fregiare dell’appellativo di campione? Spiegamelo perché davvero non l’ho mai capito. Come quando ti metti insieme a una ragazza… accade al primo appuntamento, al primo bacio, alla prima scopata o alla promessa di matrimonio? Booooh…

Beh, campione in teoria è uno che vince. Poi lo attribuisce ormai in generale a chi si comporta molto bene in uno sport. Fosse per me utilizzerei il termine campione solo nell’accezione originaria e nel tennis lo limiterei solo a chi riesce a vincere uno Slam. Detto ciò, è evidente che Matteo sia un grandissimo talento e un giocatore al di sopra della media. Gli manca l’ultimo pezzo per diventare davvero campione.

357
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
walden 17-01-2023 15:20

Scritto da MAURO

Scritto da MAURO

Scritto da Sinner@Raducanu
@ Tim Mayotte (#3408897)

Scritto da MAURO
Che LEGNATA TREVISAN.

Parli di “legnata” e non hai neanche visto la partita. Commenti sui racconti altrui?

Mi basta vedere lo score. Una ha avuto palle break in 5 turni; l’ altra solamente in 1.

Forse 2

prima guardati le partite e poi commenta, non ti obbliga nessuno….ci sono cose molto più interessanti…

356
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
walden 17-01-2023 15:16

Scritto da MADE

Scritto da borisgiulivi
@ MADE (#3409328)
Disfatta vuol dire perdere malamente , non mi sembra questo il caso .
Ho due lauree e sono nato a roma . Basta ?

ti riporto uno dei significati di disfatta: clamoroso fallimento o sconfitta sportiva schiacciante.
se un tennista che negli ultimi anni ha conquistato una finale a Wimbledon, una semifinale lo scorso anno agli AO, oltre ad un’altra semi agli US Open perde al primo turno contro un tennista 35enne con profondi problemi fisici e incapace negli ultimi anni di raggiungere risultati di prestigio nei tornei che contano, beh, per me è un clamoroso fallimento sportivo, ossia una disfatta.
Ho solo una laurea, ma credo comunque di saper usare un linguaggio appropriato.

Non mi sembra una sconfitta schiacciante al tb del 5° set, contro un ex numero 1 attualmente nà 63 al mondo e, almeno oggi, in ottima forma.

355
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
becu rules (Guest) 17-01-2023 15:13

Scritto da Mario Blu
Mette tristezza vedere uno come Fabio Fognini così maltrattato nel punteggio da un pur bravino come Kokkinakis.
Ma soprattutto vedo dai commenti che di lui sembra non importare più niente a nessuno. Si sta parlando solo della sconfitta di Matteo e i messaggi su Fabio oggi sono circa il 2% del totale. Il suo match sta passando nell’indifferenza totale! Eppure questo potrebbe essere il suo ultimo anno nel circuito.

Fognini era largamente sfavorito. Al di là delle proporzioni brutali del risultato, si andrebbe a commentare un match scontato. La sconfitta di Berrettini brucia perchè imprevista e comunque, nonostante la brutta partita, evitabile, bastava non fare un regalo natalizio sul MP. Poi Matteo sulla carta poteva fare tanta strada nel tabellone, come sempre accaduto negli ultimi anni – e questo è un fatto INCONFUTABILE, per quanto oggi leggo che è un brocco fortunato (certi commenti sono imbarazzanti a prescindere dalla brutta sconfitta senza alibi di oggi), arrogante, distratto dai soldi e dalla patata (che ci starebbe pure), quindi perdere una delle nostre punte, contro un giocatore tosto ma oggi abbordabile, al primo match è il fatto del giorno e si sta qui a spaccare il capello pure sulle parole dette in conferenza stampa.

354
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
zedarioz (Guest) 17-01-2023 15:05

Scritto da Mario Blu
Mette tristezza vedere uno come Fabio Fognini così maltrattato nel punteggio da un pur bravino come Kokkinakis.
Ma soprattutto vedo dai commenti che di lui sembra non importare più niente a nessuno. Si sta parlando solo della sconfitta di Matteo e i messaggi su Fabio oggi sono circa il 2% del totale. Il suo match sta passando nell’indifferenza totale! Eppure questo potrebbe essere il suo ultimo anno nel circuito.

E’ meglio non commentarlo… Spesso dimostra poca passione e poca voglia. Se desse l’anima in campo come Murray, anche perdendo, raccoglierebbe commenti e tifo. Così come fa lui è meglio non infierire coi commenti e lasciar andare, come lui ha lasciato andare la partita.

353
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fisi (Guest) 17-01-2023 15:03

Molta delusione ma tutto nella norma. Dal lato femminile non serve neanche parlarne lì proprio siamo a zero solo figuracce. Dal lato maschile avremmo anche dei buoni giocatori ma senza carattere, vedi Mussetti, a me piace il suo tennis ma è una delusione, la classica signorina, manca di mordente e pathos. Bellici che ha ben 15 pelle break e ne porta a casa due, cose che fanno solo i nostri atleti, il suo avversario 4 su 5 e questo dice già tutto. Berrettini il solito, vince solo se gli gira tutto bene e se ne vince una ne perde 3, basta guardare gli ultimi incontri, d’altronde a lui interessa di più fare il fighetto. Sonego una nullità non lo considero neanche, Fognini poverino fa quel che può, ma l’impegno e la grinta la mette sempre. Sinner, altro bel esemplare, può andare avanti ancora un paio di turni se gli gira di culo, ma poi è fuori pure lui. Quello che non capisco sono i commenti osannatori che leggo come se questi fossero dei campioni, non lo sono, ripeto per me non hanno la stoffa per esserlo, vivacchiano per i soldi

352
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Lory99
il vero tennis (Guest) 17-01-2023 15:01

stiamo perdendo tanti match…..anche da favoriti…..

351
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
italtennis (Guest) 17-01-2023 14:59

@ Mario Blu (#3409548)

Onestamente Fabio è il primo a cui di questa partita frega poco o nulla, per cui non vedo perchè ci dovrebbero essere 100 commenti a descriverla. Approccio amatoriale a uno slam.

350
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh
SandorSinner (Guest) 17-01-2023 14:58

Che giornataccia !!!

349
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Chip Hooper (Guest) 17-01-2023 14:54

@ bru64 (#3409545)

tipo Malivai Washington ? 😀

348
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pablito
tinapica 17-01-2023 14:45

Gente, ma, al di là del risultato ed al di là del valore relativamente probante dell’avversario, solo io trovo il gioco di Bellucci ESALTANTE?!?
Non ha punti deboli, ha un estro ed una fantasia quasi senza limiti ma che non gli creano difficoltà nel suo gioco che rimane fluido, pulito, determinato.
Secondo me ci farà molto divertire in un prossimo futuro.
E poi tutte quelle strapPalle non concretizzate gli disegnano chiaramente un cammino ricalcante le orme di Federer…

347
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lory99
FelixFelici (Guest) 17-01-2023 14:44

Paolini è davvero incommentabile.

346
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MADE (Guest) 17-01-2023 14:38

Scritto da borisgiulivi
@ MADE (#3409328)
Disfatta vuol dire perdere malamente , non mi sembra questo il caso .
Ho due lauree e sono nato a roma . Basta ?

ti riporto uno dei significati di disfatta: clamoroso fallimento o sconfitta sportiva schiacciante.
se un tennista che negli ultimi anni ha conquistato una finale a Wimbledon, una semifinale lo scorso anno agli AO, oltre ad un’altra semi agli US Open perde al primo turno contro un tennista 35enne con profondi problemi fisici e incapace negli ultimi anni di raggiungere risultati di prestigio nei tornei che contano, beh, per me è un clamoroso fallimento sportivo, ossia una disfatta.
Ho solo una laurea, ma credo comunque di saper usare un linguaggio appropriato.

345
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: ambrobaj
Mauro (Guest) 17-01-2023 14:34

Scritto da Lanz
Ci lamentiamo del Muso e di Berrettini ma ragazzi… il Fogna oggi è stato inguardabile. A volte sembra davvero lo costringa qualcuno a scendere in campo.

Un onesto staccatore di assegni del primo turno e nulla piu’, un posto fisso garantito ancora per pochi mesi

344
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Detuqueridapresencia
Marco (Guest) 17-01-2023 14:33

Bene,adesso possiamo (e dobbiamo ) tifare Sinner senza indugi, senza se e senza ma!!!

343
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pablito 17-01-2023 14:33

JS parte presto: stanotte all’una di notte con Etcheverry… sul John Cain.

Restano lui e SonnyGo,
che però è 4to incontro sul #3.

Quel che resta del Fogna, 2do incontro sul Kia.. 🙂

342
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mario Blu (Guest) 17-01-2023 14:33

Mette tristezza vedere uno come Fabio Fognini così maltrattato nel punteggio da un pur bravino come Kokkinakis.
Ma soprattutto vedo dai commenti che di lui sembra non importare più niente a nessuno. Si sta parlando solo della sconfitta di Matteo e i messaggi su Fabio oggi sono circa il 2% del totale. Il suo match sta passando nell’indifferenza totale! Eppure questo potrebbe essere il suo ultimo anno nel circuito.

341
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: tinapica, Octagon
bru64 (Guest) 17-01-2023 14:29

Scritto da MansourBharami

Scritto da ff
Ad alti livelli c’è molto equilibrio e può capitare di non rendere al massimo e perdere. La stagione è lunga, i valori emergono sempre e comunque e abbiamo tre campioni di razza più l’incognita Sonego

Non abusiamo della parola campioni. Berrettini Sinner e Musetti non sono campioni. Purtroppo.

La finale di Wimbledon l’hanno giocata solo i campioni

340
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Emma_Woodhouse
Albi (Guest) 17-01-2023 14:26

@ marcov2 (#3409426)

Condivido quanto scritto da Marcov: in generale un primo turno molto deludente per gli azzurri che ne ridimensiona le prospettive. Giocatori come Musetti e Berrettini non devono e non possono uscire al 1 turno chiunque sia l’avversario comunque inferiore al loro rankinh

339
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: ambrobaj
Massy (Guest) 17-01-2023 14:17

Scritto da Leftwing
Bellucci, da qui a giugno, dovrà scartare solo i punti 2022 dei tornei ITF, quindi poca roba (anche se ne aveva vinti cinque in sei mesi!).
Chissà che, seppur magari non il più “talentuoso”, diventi il primo degli emergenti a entrare nella top 100.

Ma veramente ha un grandissimo talento

338
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Jack (Guest) 17-01-2023 14:16

Scritto da Andrea m
Brutto modo per salutare gli AO per Fognini.

Visto mai nel doppio .. Ma ci credo molto poco pure io.

337
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carlo (Guest) 17-01-2023 14:16

Mai abbiamo raccolto agli AO e mi sembra nella norma che neppure quest’anno raccoglieremo.
Fognini spero si sia allenato per il doppio, ma se questo è il piglio …tanti auguri….Penso che il ragazzo ormai maturo possa soltanto fare gran brutte figure…ma non tanto perchè vincerà poco…quello è il meno…ma per l’indole con cui entra in campo…forse dovrebbe avere l’umiltà e la perseveranza di Andy Murray. Comunque se si dedicasse solo al doppio, ma non con la spocchia ma con l’umiltà di rimboccarsi le maniche, qualche grossa soddisfazione se (e ce) la darebbe ancora. Nel femminile Trevisan purtroppo dimostra come sempre i suoi grossissimi limiti su queste superfici.

336
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Jack (Guest) 17-01-2023 14:15

Finora comunque figura barbina dei ns colori. Purtroppo iniziamo male.

335
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sporadico (Guest) 17-01-2023 14:12

Scritto da MansourBharami

Scritto da ff
Ad alti livelli c’è molto equilibrio e può capitare di non rendere al massimo e perdere. La stagione è lunga, i valori emergono sempre e comunque e abbiamo tre campioni di razza più l’incognita Sonego

Non abusiamo della parola campioni. Berrettini Sinner e Musetti non sono campioni. Purtroppo.

Qual’è la soglia (in termini di punteggio ranking o di trofei vinti o quant’altro) oltre la quale ci si può fregiare dell’appellativo di campione? Spiegamelo perché davvero non l’ho mai capito. Come quando ti metti insieme a una ragazza… accade al primo appuntamento, al primo bacio, alla prima scopata o alla promessa di matrimonio? Booooh…

334
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Raffaele (Guest) 17-01-2023 14:07

Berrettini tennista sopravvalutato…Musetti forte solo sulla terra…Sinner ha ancora molto margine di miglioramento ma in lui vedo il futuro del tennis italiano…Sonego grande talento che non è mai sbocciato pienamente…Fognini no comment! Tra le ragazze la Cocciaretto senza dubbio la più talentuosa con grandi margini di miglioramento (peccato solo per il fisico)

333
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lo smadonnatore senza TESTAH!! di taggia (Guest) 17-01-2023 14:02

Scritto da Lanz
Ci lamentiamo del Muso e di Berrettini ma ragazzi… il Fogna oggi è stato inguardabile. A volte sembra davvero lo costringa qualcuno a scendere in campo.

Che io ricordi è sempre stato cosi. Non per giustificarlo eh.

Ora però ,oltre a questo atteggiamento da “costretto come uno schiavo a fare qualcosa controvoglia” si aggiunge lo sbraco totale di chi è a fine carriera.

332
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Albcors84 (Guest) 17-01-2023 13:56

Che super mega asfaltata sta subendo Fabio??! Completamente in balia di kokki, che per carità sarà anche in forma..ma una debacle del genere è veramente un pugno allo stomaco per noi fogna MANIAC. Sembra di rivedere il match con Griekspoor dell’ anno scorso, in contraddizione con le tre annate precedenti dove Fabio ha sempre fatto benissimo in Australia. Dopo l’operazione alle caviglie la mobilità è andata..pensava di allungarsi la carriera operandosi..invece è un agonia molto triste

331
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
IlCera (Guest) 17-01-2023 13:52

Scritto da Tony_65

Scritto da IlCera
Mi dispiace tantissimo per Matteo ma sono contento per Sir Andy che, come ha detto il commentatore australiano, é stato riparato con il titanio ma è fatto alla base in granito.
Comunque, cari Matteo e Lorenzo, il destino vi ha accomunati con partite e sconfitte a specchio che dovranno farvi ben riflettere.

Credo che la sconfitta di Musetti sia ben diversa da quella di Berrettini: 1- stiamo parlando di un ragazzo ancora 20e che fino ad 1 anno fa aveva ancora grossi problemi a giocare sul cemento 2- è in costante progresso su questa superficie ed appunto ha lottato contro un grande battitore fino al T.B. del 5 set. Il sorteggio non è stato favorevole con loro e francamente, dopo averlo visto immaginavo che potessero anche perdere, pur sperando non accadesse. Sono convinto che entrambi avranno modo di migliorare molto da queste sconfitte e che faranno una grande stagione.

Hai regione nel dire che, seppur speculari nel punteggio, si tratti di sconfitte diverse. Sono d’accordo con te sull’Apuano, grandi miglioramenti in relativamente poco tempo. Più grave la sconfitta di Matteo, sicuramente. Come te, spero proprio che potranno sorprenderci tutti nel prosieguo della stagione.

330
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pier (Guest) 17-01-2023 13:45

Scritto da enzola barbera
Se un tennista arriva a quasi 27 anni senza aver vinto niente d’importante, un motivo ci sarà. Berrettini si è salvato da una sconfitta piú netta per gli oltre 25 aces, ma non dura a lungo. Straordinaria la resistenza del vecchio Murray. Dal terzo in poi ha perso brillantezza, ma ha resistito fino alla fine enzo

Niente di importante.Non ricordo vittorie Slam di Leconte o di Mecir ad esempio ma spesso sono qui ricordati come dei grandi di questo sport. Ma qui una vittoria al Queens, quarti semifinali e finali Slam sono “non vittorie”.
È il commento ad essere ” Niente di importante ” non la carriera di Berrettini. Ma la testa è come il fisico, qualcuno per natura ne è carente. E non ci si può fare granché.

329
Replica | Quota | 7
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: renzopii, il capitano, tinapica, Octagon, Emma_Woodhouse, Ultraviolet, Lory99
Leftwing (Guest) 17-01-2023 13:30

Bellucci, da qui a giugno, dovrà scartare solo i punti 2022 dei tornei ITF, quindi poca roba (anche se ne aveva vinti cinque in sei mesi!).
Chissà che, seppur magari non il più “talentuoso”, diventi il primo degli emergenti a entrare nella top 100.

328
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: ambrobaj
Lanz (Guest) 17-01-2023 13:29

Ci lamentiamo del Muso e di Berrettini ma ragazzi… il Fogna oggi è stato inguardabile. A volte sembra davvero lo costringa qualcuno a scendere in campo.

327
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: leonealfa, ambrobaj
MAURO (Guest) 17-01-2023 13:24

Scritto da MAURO

Scritto da Sinner@Raducanu
@ Tim Mayotte (#3408897)

Scritto da MAURO
Che LEGNATA TREVISAN.

Parli di “legnata” e non hai neanche visto la partita. Commenti sui racconti altrui?

Mi basta vedere lo score. Una ha avuto palle break in 5 turni; l’ altra solamente in 1.

Forse 2

326
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Detuqueridapresencia
fisherman (Guest) 17-01-2023 13:12

@ SensoUnico (#3409157)

Se hai la pazienza e la compiacenza di leggere bene il mio intervento,ti accorgerai che io,anzi,al contrario sostengo che bisogna dare tempo al tempo e farlo lavorare tranquillo.
Lungi da me il volerlo caricare di responsabilità eccessive.
Saluti.

325
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
paola (Guest) 17-01-2023 13:03

Scritto da Andrea m
Brutto modo per salutare gli AO per Fognini.

ASPETTA… fognini non è nuovo a lasciare andare i set per poi concentrarsi

324
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: leonealfa
Lucio68 (Guest) 17-01-2023 13:02

ammettendo che Berrettini abbia giocato male ma se metteva quel rovescio nel campo avversario ormai vuoto sul match point staremo parlando d’altro! Ps ma Fognini è sceso in campo?

323
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lucio68 (Guest) 17-01-2023 13:00

@ Paolo (#3409196)

ahhhaaahhhahhh ahhah aahhhaah che e’ una barzelletta?

322
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Faustoc62 (Guest) 17-01-2023 13:00

Scritto da Paolo
Berrettini e Musetti…due grandi promesse che sono rimaste promesse…

Fanno tre con Sinner.

321
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh
-1: Giampi, Detuqueridapresencia, Lory99
enzola barbera (Guest) 17-01-2023 12:55

@ Andrea m (#3409417)

Sta mortificando la sua storia tennistica. La moglie, Flavia Pennetta, si è ritirata in gloria, dopo aver vinti gli Open Usa.

320
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh
Andrea (Guest) 17-01-2023 12:55

Ma gli hanno detto dal suo angolo che si possono piegare la gambe quando colpisce?

319
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
marcov2 (Guest) 17-01-2023 12:52

Credo che sia tempo di essere meno indulgenti con i nostri tennisti se no si fa la fine della nazionale di rugby, ogni volta che si perdeva era una sconfitta onorevole che testimoniava una crescita, poi la vera crescita non c’è stata e si è arrivati alle sconfitte umilianti. I tifosi si son giustamente sentiti presi in giro e hanno smesso di seguire.
Musetti ha 20 anni ancora per poco tra un mese e mezzo ne fa 21, e sinceramente a quell’età l’uscita al primo turno in uno slam comincia a essere meno giustificabile.
Su Berrettini non commento neanche.
L’anno scorso avevamo due atleti in top 10 quest’anno speriamo che ce ne rimanga uno in top 20. Ma mi raccomando mettiamo i downvote se si parla di delusione.

Scritto da Tony_65

Scritto da IlCera
Mi dispiace tantissimo per Matteo ma sono contento per Sir Andy che, come ha detto il commentatore australiano, é stato riparato con il titanio ma è fatto alla base in granito.
Comunque, cari Matteo e Lorenzo, il destino vi ha accomunati con partite e sconfitte a specchio che dovranno farvi ben riflettere.

Credo che la sconfitta di Musetti sia ben diversa da quella di Berrettini: 1- stiamo parlando di un ragazzo ancora 20e che fino ad 1 anno fa aveva ancora grossi problemi a giocare sul cemento 2- è in costante progresso su questa superficie ed appunto ha lottato contro un grande battitore fino al T.B. del 5 set. Il sorteggio non è stato favorevole con loro e francamente, dopo averlo visto immaginavo che potessero anche perdere, pur sperando non accadesse. Sono convinto che entrambi avranno modo di migliorare molto da queste sconfitte e che faranno una grande stagione.

318
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Zeta80 17-01-2023 12:48

Fognini ormai fa il turista, si fa l’ultimo anno nel circuito e quello che di buono verrà sarà tutto di più, nessuno si deve aspettare nulla da lui in singolare visto che è ai titoli di coda.
Discorso diverso in doppio dove può ancora dire la sua

317
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andrea m (Guest) 17-01-2023 12:40

Brutto modo per salutare gli AO per Fognini.

316
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giallo Naso (Guest) 17-01-2023 12:37

Fognini è venuto per ritirare l’assegno. Che tristezza

315
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Gilgamesh
mauro59 (Guest) 17-01-2023 12:33

Ma hanno avvertito Fognini che il match è ripreso?

314
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 17-01-2023 12:29

Purtroppo Fabio in singolare fa quel che può speriamo non prenda triplo 6 1

313
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Koko (Guest) 17-01-2023 12:28

Scritto da Koko
Le delusioni sono premature: bisogna premettere che se si gioca per le fasi finali con i derby qualcuno sarebbe uscito e Musetti era assai indiziato ad andata a casa prematuramente contro Sinner: delusione relativa.

Dovessero uscire tutti nella prima settimana allora si che si tornerebbe all’italietta solita ma è poco furbo fasciarsi la testa in anticipo!

312
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Koko (Guest) 17-01-2023 12:26

Le delusioni sono premature: bisogna premettere che se si gioca per le fasi finali con i derby qualcuno sarebbe uscito e Musetti era assai indiziato ad andata a casa prematuramente contro Sinner: delusione relativa.

311
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
France (Guest) 17-01-2023 12:24

CHE MATTINATA…
Coglioni che sbocciano come in una splendida mattina di primavera!

Si parla di carriere, di promesse mancate… per due partite perse, una con un match-point facilissimo sbagliato e una con il proprio allenatore ricoverato in ospedale durante la partita.

O SIETE TRISTISSIMI TROLL O PERFETTI IDIOTI!
Vie di mezzo non ci sono.

310
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, Lory99
sangalletto (Guest) 17-01-2023 12:21

@ NUNZIO NUZZI (#3409211)

Storicamente Berrettini ha fatto sempre una gran fatica nei primi turni. Sempre. Giocare partite serie, perchè la United Cup gli ha garantito questo, con giocatori di livello secondo me è stata un’ottima scelta. Poi ha beccato Murray che, per sua ammissione, ha una forma fisica perfetta per la prima settimana. Alla fine è andata male con un campione sul viale del tramonto ma tutt’altro che finito. Amen

309
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
M_NuS-StylE87 17-01-2023 12:02

Sicuramente mi aspettavo di più da Musetti e da Bellucci che hanno avuto un sorteggio favorevole per un torneo del Grande Slam, mentre Berrettini mi sa che i suoi migliori anni siano già passati, purtroppo

308
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Lory99
Tony_65 (Guest) 17-01-2023 11:57

Scritto da IlCera
Mi dispiace tantissimo per Matteo ma sono contento per Sir Andy che, come ha detto il commentatore australiano, é stato riparato con il titanio ma è fatto alla base in granito.
Comunque, cari Matteo e Lorenzo, il destino vi ha accomunati con partite e sconfitte a specchio che dovranno farvi ben riflettere.

Credo che la sconfitta di Musetti sia ben diversa da quella di Berrettini: 1- stiamo parlando di un ragazzo ancora 20e che fino ad 1 anno fa aveva ancora grossi problemi a giocare sul cemento 2- è in costante progresso su questa superficie ed appunto ha lottato contro un grande battitore fino al T.B. del 5 set. Il sorteggio non è stato favorevole con loro e francamente, dopo averlo visto immaginavo che potessero anche perdere, pur sperando non accadesse. Sono convinto che entrambi avranno modo di migliorare molto da queste sconfitte e che faranno una grande stagione.

307
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Paky 71, sergiot
MansourBharami (Guest) 17-01-2023 11:44

Scritto da ff
Ad alti livelli c’è molto equilibrio e può capitare di non rendere al massimo e perdere. La stagione è lunga, i valori emergono sempre e comunque e abbiamo tre campioni di razza più l’incognita Sonego

Non abusiamo della parola campioni. Berrettini Sinner e Musetti non sono campioni. Purtroppo.

306
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giampi
Giostefa (Guest) 17-01-2023 11:38

@ Armonica (#3409114)

Se ci limitiamo allo sci alpino femminile gli infortuni ci sono anche, ma le nostre vincono comunque… Quindi, in questo caso, le scuse magari vengono accampate ma non servono:Goggia docet.

305
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mark (Guest) 17-01-2023 11:38

Scritto da Sinner@Raducanu

Scritto da Sinner@Raducanu

Scritto da Mark
Spiace molto per Matteo, che è un bravissimo ragazzo, ma a mio avviso ha perso il focus sulla competizione, troppe distrazioni fuori dal campo

Magari avercele le “distrazioni” che ha Berrettini !!!

Averle

<3

304
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sinner@Raducanu 17-01-2023 11:32

Scritto da Sinner@Raducanu

Scritto da Mark
Spiace molto per Matteo, che è un bravissimo ragazzo, ma a mio avviso ha perso il focus sulla competizione, troppe distrazioni fuori dal campo

Magari avercele le “distrazioni” che ha Berrettini !!!

Averle

303
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sinner@Raducanu 17-01-2023 11:31

Scritto da Mark
Spiace molto per Matteo, che è un bravissimo ragazzo, ma a mio avviso ha perso il focus sulla competizione, troppe distrazioni fuori dal campo

Magari avercele le “distrazioni” che ha Berrettini !!!

302
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
miomao 17-01-2023 11:31

@ NUNZIO NUZZI (#3409211)

Povere creature certo che sono stanche: è meglio che riposino. Ma che lavoro fanno? Duro e stressante?

301
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!