Circuito ATP ATP, Copertina

ATP 500 Amburgo e ATP 250 Gstaad: I risultati con il dettaglio del Day 2. Alcaraz e Thiem si salvano

19/07/2022 19:00 347 commenti
Carlos Alcaraz nella foto - Foto Antonio Fraioli
Carlos Alcaraz nella foto - Foto Antonio Fraioli

GER ATP 500 Amburgo (Germania) – 1° Turno, terra battuta



Center Court – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
2INC. [4] Pablo Carreno Busta ESP vs [Q] Luca Nardi ITA
ATP Hamburg
Pablo Carreno Busta [4]
6
6
Luca Nardi
2
1
Vincitore: Carreno Busta

3. [1] Carlos Alcaraz ESP vs [WC] Nicola Kuhn GER (non prima ore: 14:00)

ATP Hamburg
Carlos Alcaraz [1]
3
6
7
Nicola Kuhn
6
1
6
Vincitore: Alcaraz

5. Francisco Cerundolo ARG vs Daniel Altmaier GER (non prima ore: 18:00)

ATP Hamburg
Francisco Cerundolo
2
6
6
Daniel Altmaier
6
4
2
Vincitore: Cerundolo







M1 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. Emil Ruusuvuori FIN vs [3] Diego Schwartzman ARG

ATP Hamburg
Emil Ruusuvuori
7
6
Diego Schwartzman [3]
5
4
Vincitore: Ruusuvuori

4. [6] Nikoloz Basilashvili GEO vs Aslan Karatsev

ATP Hamburg
Nikoloz Basilashvili [6]
4
0
Aslan Karatsev
6
6
Vincitore: Karatsev







M2 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. Tallon Griekspoor NED vs [8] Holger Rune DEN

ATP Hamburg
Tallon Griekspoor
7
7
Holger Rune [8]
6
5
Vincitore: Griekspoor

2. [PR] Aljaz Bedene SLO vs Fabio Fognini ITA

ATP Hamburg
Aljaz Bedene
3
6
6
Fabio Fognini
6
3
7
Vincitore: Fognini

3. Sebastian Baez ARG vs Filip Krajinovic SRB

ATP Hamburg
Sebastian Baez
1
6
6
Filip Krajinovic
6
4
7
Vincitore: Krajinovic

4. Federico Coria ARG vs [Q] Daniel Elahi Galan COL

ATP Hamburg
Federico Coria
6
4
Daniel Elahi Galan
7
6
Vincitore: Galan

5. [1] Marcel Granollers ESP / Horacio Zeballos ARG vs Santiago Gonzalez MEX / Andres Molteni ARG

ATP Hamburg
Marcel Granollers / Horacio Zeballos [1]
5
6
10
Santiago Gonzalez / Andres Molteni
7
2
4
Vincitore: Granollers / Zeballos







M3 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. Laslo Djere SRB vs [PR] Borna Coric CRO

ATP Hamburg
Laslo Djere
6
6
3
Borna Coric
1
7
6
Vincitore: Coric

3. [Q] Ivan Sabanov SRB / Matej Sabanov SRB vs Nikola Cacic SRB / Dusan Lajovic SRB

ATP Hamburg
Ivan Sabanov / Matej Sabanov
6
6
5
Nikola Cacic / Dusan Lajovic
7
0
10
Vincitore: Cacic / Lajovic

4. Simone Bolelli ITA / Fabio Fognini ITA vs Karen Khachanov / Andrey Rublev

ATP Hamburg
Simone Bolelli / Fabio Fognini
6
1
8
Karen Khachanov / Andrey Rublev
4
6
10
Vincitore: Khachanov / Rublev

5. [4] Rohan Bopanna IND / Matwe Middelkoop NED vs [WC] Dustin Brown JAM / Tobias Kamke GER

ATP Hamburg
Rohan Bopanna / Matwe Middelkoop [4]
6
6
Dustin Brown / Tobias Kamke
3
2
Vincitore: Bopanna / Middelkoop














SUI ATP 250 Gstaad (Svizzera) – 1° Turno, terra battuta



Roy Emerson Arena – Ora italiana: 10:30 (ora locale: 10:30 am)
1. Richard Gasquet FRA vs Roberto Carballes Baena ESP
ATP Gstaad
Richard Gasquet
7
6
Roberto Carballes Baena
5
4
Vincitore: Gasquet

2. Benoit Paire FRA vs [Q] Elias Ymer SWE (non prima ore: 12:00)

ATP Gstaad
Benoit Paire
15
2
0
Elias Ymer
40
6
2
Vincitore: Ymer

3. [7] Hugo Gaston FRA vs [PR] Dominic Thiem AUT (non prima ore: 15:00)

ATP Gstaad
Hugo Gaston [7]
6
1
6
Dominic Thiem
1
6
7
Vincitore: Thiem

4. [WC] Marc-Andrea Huesler SUI vs [WC] Dominic Stricker SUI (non prima ore: 17:30)

ATP Gstaad
Marc-Andrea Huesler
7
6
4
Dominic Stricker
6
7
6
Vincitore: Stricker







Court 1 – Ora italiana: 10:00 (ora locale: 10:00 am)
1. Jaume Munar ESP vs Bernabe Zapata Miralles ESP

ATP Gstaad
Jaume Munar
6
3
7
Bernabe Zapata Miralles
3
6
5
Vincitore: Munar

2. Lorenzo Sonego ITA vs [Q] Juan Pablo Varillas PER

ATP Gstaad
Lorenzo Sonego
6
2
Juan Pablo Varillas
7
6
Vincitore: Varillas

3. [Q] Yannick Hanfmann GER vs [6] Cristian Garin CHI

ATP Gstaad
Yannick Hanfmann
6
6
Cristian Garin [6]
3
4
Vincitore: Hanfmann

4. [Q] Nicolas Jarry CHI vs Thiago Monteiro BRA

ATP Gstaad
Nicolas Jarry
6
7
7
Thiago Monteiro
7
6
6
Vincitore: Jarry

5. Roman Jebavy CZE / Jonny O’Mara GBR vs [2] Ariel Behar URU / Andrey Golubev KAZ (non prima ore: 16:00)

ATP Gstaad
Roman Jebavy / Jonny O'Mara
6
6
10
Ariel Behar / Andrey Golubev [2]
3
7
8
Vincitore: Jebavy / O'Mara

347 commenti. Lasciane uno!

Lupin (Guest) 20-07-2022 18:07

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da Alfredo
@ Dancas (#3271597)
Ma siete fissati con questi haters. Qui’ non si puo’ piu’ esprimere un’opinione che se non e’ come vogliono cette persone si viene accusati di essere haters.
Ma viva la liberta’, per me Nardi ieri ha fatto pena e lui stesso se ne rende conto. Aveva i mezzi per vincerla la partita ed invece col suo atteggiamento rinunciatario e vergognoso ha preso una spianata memorable.
Quello che da’ fastidio e’ vedere un talento buttarsi via cosi’. Se fosse stato un giocatore mediocre credo non ci sarebbero state le critiche che ci sono state. Da lui ci si aspetta tanto ma tanto di piu’ e non e’ voler essere troppo ambiziosi perche’ lui il talento lo ha e puo’ fare molto meglio.

Tu esprimi l’opinione che ti pare
Noi esprimiamo il disprezzo per la tua opinione come ci pare
A posto così

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da Alfredo
@ Dancas (#3271597)
Ma siete fissati con questi haters. Qui’ non si puo’ piu’ esprimere un’opinione che se non e’ come vogliono cette persone si viene accusati di essere haters.
Ma viva la liberta’, per me Nardi ieri ha fatto pena e lui stesso se ne rende conto. Aveva i mezzi per vincerla la partita ed invece col suo atteggiamento rinunciatario e vergognoso ha preso una spianata memorable.
Quello che da’ fastidio e’ vedere un talento buttarsi via cosi’. Se fosse stato un giocatore mediocre credo non ci sarebbero state le critiche che ci sono state. Da lui ci si aspetta tanto ma tanto di piu’ e non e’ voler essere troppo ambiziosi perche’ lui il talento lo ha e puo’ fare molto meglio.

Tu esprimi l’opinione che ti pare
Noi esprimiamo il disprezzo per la tua opinione come ci pare
A posto così

Eh no caro, voi oltre al vostro disprezzo (di cui personalmente non me ne frega proprio niente) spesso offendete e il gestore del forum vi permette di farlo, cosa molto grave.

347
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mario (Guest) 20-07-2022 12:03

@ Etnatracker (#3271878)

Beh se Nardi ha dovuto fare la naturita’ 20 giorni fa’ effettivanente questo puo’ assolutamente giustificare la partita indecente di ieri. Anche Musetti lo scorso anno non si pote’ prepare a Wimbledon a causa della maturita’.
Ma Io dico, ma la federazione italiana tennis non riesce a far fare un percorso di maturita’ assistito che non danneggi le giovani promesse italiane?

346
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
Detuqueridapresencia 20-07-2022 11:47

Scritto da Alfredo
@ Dancas (#3271597)
Ma siete fissati con questi haters. Qui’ non si puo’ piu’ esprimere un’opinione che se non e’ come vogliono cette persone si viene accusati di essere haters.
Ma viva la liberta’, per me Nardi ieri ha fatto pena e lui stesso se ne rende conto. Aveva i mezzi per vincerla la partita ed invece col suo atteggiamento rinunciatario e vergognoso ha preso una spianata memorable.
Quello che da’ fastidio e’ vedere un talento buttarsi via cosi’. Se fosse stato un giocatore mediocre credo non ci sarebbero state le critiche che ci sono state. Da lui ci si aspetta tanto ma tanto di piu’ e non e’ voler essere troppo ambiziosi perche’ lui il talento lo ha e puo’ fare molto meglio.

Tu esprimi l’opinione che ti pare
Noi esprimiamo il disprezzo per la tua opinione come ci pare

A posto così

345
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
Etnatracker (Guest) 20-07-2022 10:47

Scritto da LunaDiamante

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da Massimo
@ zaltiboy (#3271134)
Io credo che nessuno si aspettava un crollo totale di Nardi, poi poteva anche perdere, nessuno dice di no. Proprio perche’ si parla tanto di Nardi come un gran talento certi blackout completi lasciamo molto.perplessi. Dire semplicemente che non ha esperienza per me non spiega il motivo di questo crollo. E’ il come ha perso che lascia sgomenti.

Vuol dire che di tennis ci capite poco

A tutti noi basta che qui dentro ci sia tu a capire tutto di tennis! Così siamo belli e contenti e rasserenati. Scrivi di più e offendici sempre se non la pensiamo come te, come fanno quelle persone che si credono dei Dio in terra con tutte le verità in tasca. Ora aspettimo con impazienza le tue future nerbate a noi che osiamo avere idee diverse dalle tue…e la prossima volta usa il gatto a nove code (se sai che cos’è) così ti diverti di più a redarguirci con le tue sicurissime sicurezze…

Credo che quelli che hanno sicurezze sono quelli che dicono “ah, che schifo di partita, Nardi non ha garra, non ha l’approccio, non ce la farà mai”, mentre chi dice “ha perso una partita col 25 del mondo, 20 giorni dopo aver fatto la maturità, vediamo alla prossima” forse è un pò più possibilista… o sbaglio?

Ma poi: ve l’hanno già scritto che Berrettini esordio a Roma fece 3 giochi contro Fognini e aveva 22 anni? per cui… calma e gesso. Io lo scorso anno difendevo Musetti, era al primo anno da professionista, post maturità anche lui. Almeno un anno a tutto tennis glielo si deve lasciare. Guardandolo adesso vedo che in un anno ha fatto zero progressi e quindi gli do meno margine. Aspettiamo Nardi tra un anno come minimo direi

344
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
-1: LunaDiamante
MansourBahrami 20-07-2022 10:07

Scritto da LunaDiamante

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da Massimo
@ zaltiboy (#3271134)
Io credo che nessuno si aspettava un crollo totale di Nardi, poi poteva anche perdere, nessuno dice di no. Proprio perche’ si parla tanto di Nardi come un gran talento certi blackout completi lasciamo molto.perplessi. Dire semplicemente che non ha esperienza per me non spiega il motivo di questo crollo. E’ il come ha perso che lascia sgomenti.

Vuol dire che di tennis ci capite poco

A tutti noi basta che qui dentro ci sia tu a capire tutto di tennis! Così siamo belli e contenti e rasserenati. Scrivi di più e offendici sempre se non la pensiamo come te, come fanno quelle persone che si credono dei Dio in terra con tutte le verità in tasca. Ora aspettimo con impazienza le tue future nerbate a noi che osiamo avere idee diverse dalle tue…e la prossima volta usa il gatto a nove code (se sai che cos’è) così ti diverti di più a redarguirci con le tue sicurissime sicurezze…

Vorrai dire la volpe a nove code 😀
comunque pochi commenti sulla prestazione del Kuhn Aguero che rischia di battere Alcaraz.

343
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
TOROROSSO 20-07-2022 09:43

Scritto da Dancas

Scritto da MM

Scritto da Dancas

Scritto da MM
Infatti, il problema non è che abbia perso ma COME ha perso. Vedere in un diciannovenne a inizio carriera un atteggiamento così abulico, rassegnato, rinunciatario (l’ho visto persino non tentare nemmeno di recuperare una smorzata di Carreno che avrei raccattato tranquillamente anch’io), non vedere un minimo di reazione, non dico tecnica, ma almeno emotiva alla sconfitta, mi fa dire di aver assistito ad una vera figura di m…di Nardi. Un atteggiamento vergognoso e imbarazzante, che mi fa, ripeto, dubitare fortemente delle sue possibilità di una carriera all’altezza del talento che pure possiede

Il vero problema è che gli haters arrivano sempre prima. Per gli haters di Sinner abbiamo dovuto aspettare quasi un anno, gli haters di Musetti sono usciti dopo le Olimpiadi dell’anno scorso e gli haters di Nardi addirittura alla terza partita atp. Ci dovremo abituare, alcuni di noi molleranno.. certo voi rimarrete insopportabili, noiosi, ripetitivi, inutili e dannosi.. o forse peggiorerete ancora.
Prendo te come esempio della categoria, niente di personale.

Guarda, oggi mi sento tollerante e quindi spendo un po’ del mio tempo per me con darti una risposta che non meriteresti. Io, stamattina, ho speso 65 euro SOLO per vedere Luca, di cui apprezzo molto la facilità e l’eleganza del gioco. Puoi immaginare (forse) la delusione, non per la sconfitta, ma, TI RIPETO, se non lo hai capito, per il modo in cui ha tenuto il campo oggi. Un modo che, in quanto connazionale, mi ha fatto sentire in imbarazzo. Ora, questa abitudine di etichettare ‘hater’ (ma poi, perché non usate l’italiano) chiunque si permetta di fare delle critiche, ha del ridicolo. Ora, non so se riuscirai a comprendere la spiegazione che ti ho dato, perché, immagino, sei un ragazzino che scrive senza pensare e senza fare lo sforzo di capire l’interlocutore. Del resto, io, tra i miei alunni, ne ho più di uno che ha questa attitudine. Ma io, da insegnante, comprendo e sorrido

Certo, capisco la tua delusione. È capitato anche a me, soprattutto da bambino. A me rispondevano “l’erba voglio non cresce nemmeno nel giardino del Re”
Se hai speso 65€ hai fatto bene, ti sarai goduto una bella giornata di tennis, beato te. Non capisco però perché trovi necessario terminare la giornata inveendo contro un ragazzo che ha trovato un giocatore più forte davanti a lui. Ah, l’atteggiamento. Sei davanti a un sacco di gente, non ti viene un colpo, vuoi soltanto sparire. Prendi una imbarcata. mai visto, davvero. Una novità assoluta nel tennis.
Alla fine il tuo intervento mi ha fatto scoprire che anche un maestro può essere un hater, io nella mia ingenuità non lo avrei mai immaginato.

.. Chiedo.. ma a voi.. non è capitato mai che l’emozione , la tensione si impadronisce della mente del corpo, ed è talmente asfissiante che non vi fa nemmeno respirare? Ebbene ad un ragazzo, come ad un adulto questo succede, sarebbe un fatto anomalo se non succedesse, specie in una prova così grande per un atleta di 18/19 anni che si esibisce ad un torneo 500 e contro il detentore del titolo.. non capisco di cosa stiamo parlando.
Il problema sta nelle nostre teste di spettatori giudicanti, (addirittura paganti) riguardo le nostre aspettative, spesso anticipiamo uno scenario in maniera positiva, guai il verificarsi dell’ evento in totale contrapposizione e con esito negativo..

342
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alfredo (Guest) 20-07-2022 09:28

@ Dancas (#3271597)

Ma siete fissati con questi haters. Qui’ non si puo’ piu’ esprimere un’opinione che se non e’ come vogliono cette persone si viene accusati di essere haters.

Ma viva la liberta’, per me Nardi ieri ha fatto pena e lui stesso se ne rende conto. Aveva i mezzi per vincerla la partita ed invece col suo atteggiamento rinunciatario e vergognoso ha preso una spianata memorable.
Quello che da’ fastidio e’ vedere un talento buttarsi via cosi’. Se fosse stato un giocatore mediocre credo non ci sarebbero state le critiche che ci sono state. Da lui ci si aspetta tanto ma tanto di piu’ e non e’ voler essere troppo ambiziosi perche’ lui il talento lo ha e puo’ fare molto meglio.

341
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Detuqueridapresencia, Leo67
Leo67 20-07-2022 09:04

Scritto da MM

Scritto da Dancas

Scritto da MM
Infatti, il problema non è che abbia perso ma COME ha perso. Vedere in un diciannovenne a inizio carriera un atteggiamento così abulico, rassegnato, rinunciatario (l’ho visto persino non tentare nemmeno di recuperare una smorzata di Carreno che avrei raccattato tranquillamente anch’io), non vedere un minimo di reazione, non dico tecnica, ma almeno emotiva alla sconfitta, mi fa dire di aver assistito ad una vera figura di m…di Nardi. Un atteggiamento vergognoso e imbarazzante, che mi fa, ripeto, dubitare fortemente delle sue possibilità di una carriera all’altezza del talento che pure possiede

Il vero problema è che gli haters arrivano sempre prima. Per gli haters di Sinner abbiamo dovuto aspettare quasi un anno, gli haters di Musetti sono usciti dopo le Olimpiadi dell’anno scorso e gli haters di Nardi addirittura alla terza partita atp. Ci dovremo abituare, alcuni di noi molleranno.. certo voi rimarrete insopportabili, noiosi, ripetitivi, inutili e dannosi.. o forse peggiorerete ancora.
Prendo te come esempio della categoria, niente di personale.

Guarda, oggi mi sento tollerante e quindi spendo un po’ del mio tempo per me con darti una risposta che non meriteresti. Io, stamattina, ho speso 65 euro SOLO per vedere Luca, di cui apprezzo molto la facilità e l’eleganza del gioco. Puoi immaginare (forse) la delusione, non per la sconfitta, ma, TI RIPETO, se non lo hai capito, per il modo in cui ha tenuto il campo oggi. Un modo che, in quanto connazionale, mi ha fatto sentire in imbarazzo. Ora, questa abitudine di etichettare ‘hater’ (ma poi, perché non usate l’italiano) chiunque si permetta di fare delle critiche, ha del ridicolo. Ora, non so se riuscirai a comprendere la spiegazione che ti ho dato, perché, immagino, sei un ragazzino che scrive senza pensare e senza fare lo sforzo di capire l’interlocutore. Del resto, io, tra i miei alunni, ne ho più di uno che ha questa attitudine. Ma io, da insegnante, comprendo e sorrido

Oltre ad insegnare e a guardare lo sport dovresti anche praticarlo . magari facendo anche un po di agonismo.. cosi le soddisfazioni te le prenderesti personalmente sul campo ..è allucinante leggere che ci si puo sentire in Imbarazzo se uno atleta italiano non vince e non ti fa sentire gratificato..nasce tutto da qui l’odio e la delusione cosi profonda che provate ..quando riponete eccessive aspettative su qualcuno.. che secondo il vostro modo di pensare dovrebbe darvi delle soddisfazioni personali.. faccio anche io il tifo per uno o per l’altro.. e se quello per cui tifo perde ci rimango un pò male.. ma non mi sento così frustrato da doverlo sfogare su un forum denigrando chi ha perso.. forse perchè vivo di sport personalmente e mi incazzo con me stesso se non do il massimo durante una competizione non con gli altri.

340
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
LunaDiamante 20-07-2022 07:29

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da Massimo
@ zaltiboy (#3271134)
Io credo che nessuno si aspettava un crollo totale di Nardi, poi poteva anche perdere, nessuno dice di no. Proprio perche’ si parla tanto di Nardi come un gran talento certi blackout completi lasciamo molto.perplessi. Dire semplicemente che non ha esperienza per me non spiega il motivo di questo crollo. E’ il come ha perso che lascia sgomenti.

Vuol dire che di tennis ci capite poco

A tutti noi basta che qui dentro ci sia tu a capire tutto di tennis! Così siamo belli e contenti e rasserenati. Scrivi di più e offendici sempre se non la pensiamo come te, come fanno quelle persone che si credono dei Dio in terra con tutte le verità in tasca. Ora aspettimo con impazienza le tue future nerbate a noi che osiamo avere idee diverse dalle tue…e la prossima volta usa il gatto a nove code (se sai che cos’è) così ti diverti di più a redarguirci con le tue sicurissime sicurezze…

339
Replica | Quota | -3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Leo67, Giampi, Detuqueridapresencia
Dancas (Guest) 20-07-2022 00:04

Scritto da MM

Scritto da Dancas

Scritto da MM
Infatti, il problema non è che abbia perso ma COME ha perso. Vedere in un diciannovenne a inizio carriera un atteggiamento così abulico, rassegnato, rinunciatario (l’ho visto persino non tentare nemmeno di recuperare una smorzata di Carreno che avrei raccattato tranquillamente anch’io), non vedere un minimo di reazione, non dico tecnica, ma almeno emotiva alla sconfitta, mi fa dire di aver assistito ad una vera figura di m…di Nardi. Un atteggiamento vergognoso e imbarazzante, che mi fa, ripeto, dubitare fortemente delle sue possibilità di una carriera all’altezza del talento che pure possiede

Il vero problema è che gli haters arrivano sempre prima. Per gli haters di Sinner abbiamo dovuto aspettare quasi un anno, gli haters di Musetti sono usciti dopo le Olimpiadi dell’anno scorso e gli haters di Nardi addirittura alla terza partita atp. Ci dovremo abituare, alcuni di noi molleranno.. certo voi rimarrete insopportabili, noiosi, ripetitivi, inutili e dannosi.. o forse peggiorerete ancora.
Prendo te come esempio della categoria, niente di personale.

Guarda, oggi mi sento tollerante e quindi spendo un po’ del mio tempo per me con darti una risposta che non meriteresti. Io, stamattina, ho speso 65 euro SOLO per vedere Luca, di cui apprezzo molto la facilità e l’eleganza del gioco. Puoi immaginare (forse) la delusione, non per la sconfitta, ma, TI RIPETO, se non lo hai capito, per il modo in cui ha tenuto il campo oggi. Un modo che, in quanto connazionale, mi ha fatto sentire in imbarazzo. Ora, questa abitudine di etichettare ‘hater’ (ma poi, perché non usate l’italiano) chiunque si permetta di fare delle critiche, ha del ridicolo. Ora, non so se riuscirai a comprendere la spiegazione che ti ho dato, perché, immagino, sei un ragazzino che scrive senza pensare e senza fare lo sforzo di capire l’interlocutore. Del resto, io, tra i miei alunni, ne ho più di uno che ha questa attitudine. Ma io, da insegnante, comprendo e sorrido

Certo, capisco la tua delusione. È capitato anche a me, soprattutto da bambino. A me rispondevano “l’erba voglio non cresce nemmeno nel giardino del Re”
Se hai speso 65€ hai fatto bene, ti sarai goduto una bella giornata di tennis, beato te. Non capisco però perché trovi necessario terminare la giornata inveendo contro un ragazzo che ha trovato un giocatore più forte davanti a lui. Ah, l’atteggiamento. Sei davanti a un sacco di gente, non ti viene un colpo, vuoi soltanto sparire. Prendi una imbarcata. mai visto, davvero. Una novità assoluta nel tennis.

Alla fine il tuo intervento mi ha fatto scoprire che anche un maestro può essere un hater, io nella mia ingenuità non lo avrei mai immaginato.

338
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, Malto Cortese, Leo67
-1: LunaDiamante
Dancas (Guest) 19-07-2022 23:41

Scritto da Bjorn borg

Scritto da Dancas

Scritto da MM
Infatti, il problema non è che abbia perso ma COME ha perso. Vedere in un diciannovenne a inizio carriera un atteggiamento così abulico, rassegnato, rinunciatario (l’ho visto persino non tentare nemmeno di recuperare una smorzata di Carreno che avrei raccattato tranquillamente anch’io), non vedere un minimo di reazione, non dico tecnica, ma almeno emotiva alla sconfitta, mi fa dire di aver assistito ad una vera figura di m…di Nardi. Un atteggiamento vergognoso e imbarazzante, che mi fa, ripeto, dubitare fortemente delle sue possibilità di una carriera all’altezza del talento che pure possiede

Il vero problema è che gli haters arrivano sempre prima. Per gli haters di Sinner abbiamo dovuto aspettare quasi un anno, gli haters di Musetti sono usciti dopo le Olimpiadi dell’anno scorso e gli haters di Nardi addirittura alla terza partita atp. Ci dovremo abituare, alcuni di noi molleranno.. certo voi rimarrete insopportabili, noiosi, ripetitivi, inutili e dannosi.. o forse peggiorerete ancora.
Prendo te come esempio della categoria, niente di personale.

Esistono gli haters, o meglio gli odiatori, ed esiste chi critica anche duramente. La differenza e’ la presenza o meno di obiettività nel giudizio. La prestazione di Nardi la si può definire in un vari modi: vergognosa, inaccettabile, dilettantesca. Mi auguro che legga tutti i commenti giustamente molto critici e ne tragga insegnamento, perchè anche dalle critiche più feroci si può trarre insegnamento. Un professionista non può affrontare una partita in quel modo. Ora pedalare,pedalare, pedalare nei challenger, magari a 5000 km da casa. Un pò di durezza del vivere aiuta, ragazzo. Gli atp lasciamoli a chi li sa già giocare. Un pò di sane frustate (metaforicamente..) possono solo aiutare. Non si può sempre essere teneri e giustificare. Lo dico sperando che fra un paio d’anni vinca uno slam.

Beh intanto non mi sarei mai permesso di inserirti tra gli haters, hai una lunga storia su questa pagina, hai le tue opinioni, sei schietto, ma sono sempre opinioni ragionate. Ho letto il tuo intervento e mi è parso molto negativo. Anche in questo tuo secondo intervento non sono d’accordo con te. Certo, a tutti era piaciuta la prestazione di Nardi a Roma e alle qualificazioni del RG e questo di oggi è stato un passo indietro, anche due. Ma il torneo, con la qualificazione tentata e raggiunta, rimane positivo. Io fossi nel suo staff, continuerei ad alternare challenger e qualificazioni atp. Sperando che arrivi anche qualche WC per i 250 visto che è il più giovane top200 del circuito, se non sbaglio, le hanno date a Sinner, ad Alcaraz, a Rune, credo che qualcuna la raggranellerà anche Nardi. E avanti così, che la strada è questa. Non è un’imbarcata nelle prime partite che cambia la situazione. Quando finirà la stagione sul veloce e se non ci saranno risultati, potrei prendere in considerazione di avere un atteggiamento più critico nei suoi confronti, adesso mi pare davvero prematuro. Anzi considero la sua stagione sul rosso molto superiore alle attese, pur se con un po di affanno nelle ultime settimane. Che poi, ha avuto la maturità. L’anno scorso Musetti è sparito dopo la maturità. E non fingiamo che non sia stato uno stress per ogni ragazzo che l’abbia affrontata. Insomma io vedo mille ragioni per cui tutte queste critiche siano assolutamente eccessive.

Ma questi ragionamenti li faccio a te, con un hater è tempo sprecato.

337
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
Doppiofallo (Guest) 19-07-2022 23:30

Non ho visto la partita di Nardi, oggi.Perdere con il Busta ci sta e ci sta anche il punteggio. Però…Vidi il match contro Gigante,credo, qualche challenger fa, ebbene, Luca giocava da fermo, sulle palle corte nemmeno partiva, rimaneva a fondo campo, le palle difficili le lasciava andare…ecco, forse oggi ha avuto lo stesso atteggiamento e non è un buon segnale. Poi, sicuramente sarà un momento passeggero, il passaggio dal divertimento alla professione è problematico,a maggior ragione se hai una ottima famiglia alle spalle e diverse ottime alternative al tennis. Speriamo bene perché piacerebbe a tutti avere un altro futuro campione.

336
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 19-07-2022 22:51

Scritto da Bjorn borg

Scritto da Dancas

Scritto da MM
Infatti, il problema non è che abbia perso ma COME ha perso. Vedere in un diciannovenne a inizio carriera un atteggiamento così abulico, rassegnato, rinunciatario (l’ho visto persino non tentare nemmeno di recuperare una smorzata di Carreno che avrei raccattato tranquillamente anch’io), non vedere un minimo di reazione, non dico tecnica, ma almeno emotiva alla sconfitta, mi fa dire di aver assistito ad una vera figura di m…di Nardi. Un atteggiamento vergognoso e imbarazzante, che mi fa, ripeto, dubitare fortemente delle sue possibilità di una carriera all’altezza del talento che pure possiede

Il vero problema è che gli haters arrivano sempre prima. Per gli haters di Sinner abbiamo dovuto aspettare quasi un anno, gli haters di Musetti sono usciti dopo le Olimpiadi dell’anno scorso e gli haters di Nardi addirittura alla terza partita atp. Ci dovremo abituare, alcuni di noi molleranno.. certo voi rimarrete insopportabili, noiosi, ripetitivi, inutili e dannosi.. o forse peggiorerete ancora.
Prendo te come esempio della categoria, niente di personale.

Esistono gli haters, o meglio gli odiatori, ed esiste chi critica anche duramente. La differenza e’ la presenza o meno di obiettività nel giudizio. La prestazione di Nardi la si può definire in un vari modi: vergognosa, inaccettabile, dilettantesca. Mi auguro che legga tutti i commenti giustamente molto critici e ne tragga insegnamento, perchè anche dalle critiche più feroci si può trarre insegnamento. Un professionista non può affrontare una partita in quel modo. Ora pedalare,pedalare, pedalare nei challenger, magari a 5000 km da casa. Un pò di durezza del vivere aiuta, ragazzo. Gli atp lasciamoli a chi li sa già giocare. Un pò di sane frustate (metaforicamente..) possono solo aiutare. Non si può sempre essere teneri e giustificare. Lo dico sperando che fra un paio d’anni vinca uno slam.

Ci mancava lo spartano….

335
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 19-07-2022 22:49

Scritto da Giampi

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da Massimo
@ zaltiboy (#3271134)
Io credo che nessuno si aspettava un crollo totale di Nardi, poi poteva anche perdere, nessuno dice di no. Proprio perche’ si parla tanto di Nardi come un gran talento certi blackout completi lasciamo molto.perplessi. Dire semplicemente che non ha esperienza per me non spiega il motivo di questo crollo. E’ il come ha perso che lascia sgomenti.

Vuol dire che di tennis ci capite poco

È così…chi gioca a tennis sa cosa vuol dire. Io soffro molto le partite di torneo, ma ricordo una stesa 61 60 con un giocatore che avevo sempre battuto. Quel giorno era come se non fossi sceso in campo. Passivo, abulico. Come mi disse qualcuno dopo “sembrava che non te ne fregasse niente”. Ma non era così, ci tenevo ma ero dentro un down…qualcuno ricorda la stesa di Sinner con Aliassime? Se avessimo dovuto giudicare i due giocatori da quella partita cosa avremmo pensato…poi Jannik fa quarti a Roma, ottavi a Parigi (e si infortuna, altrimenti..) quarti a Wimbledon, mentre Aliassime perde quasi tutte le successive partite al primo o al secondo turno da cani e porci…mi correggo da signori giocatori come dimostra oggi il tedesco che ha quasi vinto con Alcaraz. La verità, quando vedi le partite dal vivo, è che tutti giocano al limite e appena scendi un po’ di concentrazione, o fisicamente è un attimo perdere anche dal n. 300. Oggi Husler si trova, dopo aver vinto il primo, 6/5 e servizio con tre match point e sul secondo sbaglia un comodo smash e perde il game, poi il set al tie break e infine il match. Il bello è che sul 5/4 del terzo mentre Striker serve per il match lui si fa segno con la mano tipo ho avuto tre palle per chiuderla…

Ottima disamina

Cosa che i soloni sputasentenze spocchiosi spaparanzati sui divani come fossero cattedre di cassazione nemmeno arrivano a capire

PS maledetto Stricker che è in corsa per Milano. Speravo perdesse

334
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MM (Guest) 19-07-2022 22:15

Scritto da Dancas

Scritto da MM
Infatti, il problema non è che abbia perso ma COME ha perso. Vedere in un diciannovenne a inizio carriera un atteggiamento così abulico, rassegnato, rinunciatario (l’ho visto persino non tentare nemmeno di recuperare una smorzata di Carreno che avrei raccattato tranquillamente anch’io), non vedere un minimo di reazione, non dico tecnica, ma almeno emotiva alla sconfitta, mi fa dire di aver assistito ad una vera figura di m…di Nardi. Un atteggiamento vergognoso e imbarazzante, che mi fa, ripeto, dubitare fortemente delle sue possibilità di una carriera all’altezza del talento che pure possiede

Il vero problema è che gli haters arrivano sempre prima. Per gli haters di Sinner abbiamo dovuto aspettare quasi un anno, gli haters di Musetti sono usciti dopo le Olimpiadi dell’anno scorso e gli haters di Nardi addirittura alla terza partita atp. Ci dovremo abituare, alcuni di noi molleranno.. certo voi rimarrete insopportabili, noiosi, ripetitivi, inutili e dannosi.. o forse peggiorerete ancora.
Prendo te come esempio della categoria, niente di personale.

Guarda, oggi mi sento tollerante e quindi spendo un po’ del mio tempo per me con darti una risposta che non meriteresti. Io, stamattina, ho speso 65 euro SOLO per vedere Luca, di cui apprezzo molto la facilità e l’eleganza del gioco. Puoi immaginare (forse) la delusione, non per la sconfitta, ma, TI RIPETO, se non lo hai capito, per il modo in cui ha tenuto il campo oggi. Un modo che, in quanto connazionale, mi ha fatto sentire in imbarazzo. Ora, questa abitudine di etichettare ‘hater’ (ma poi, perché non usate l’italiano) chiunque si permetta di fare delle critiche, ha del ridicolo. Ora, non so se riuscirai a comprendere la spiegazione che ti ho dato, perché, immagino, sei un ragazzino che scrive senza pensare e senza fare lo sforzo di capire l’interlocutore. Del resto, io, tra i miei alunni, ne ho più di uno che ha questa attitudine. Ma io, da insegnante, comprendo e sorrido

333
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: gbuttit
-1: Detuqueridapresencia
Ennio (Guest) 19-07-2022 21:48

Ma sapete mica se Nardi oggi ha avuto qualche problema fisico? Non ci posso credere che la differenza’ tra lui e Busta sia cosi’ enorme. C’e’ qualcosa che non torna.

332
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giampi 19-07-2022 21:37

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da Massimo
@ zaltiboy (#3271134)
Io credo che nessuno si aspettava un crollo totale di Nardi, poi poteva anche perdere, nessuno dice di no. Proprio perche’ si parla tanto di Nardi come un gran talento certi blackout completi lasciamo molto.perplessi. Dire semplicemente che non ha esperienza per me non spiega il motivo di questo crollo. E’ il come ha perso che lascia sgomenti.

Vuol dire che di tennis ci capite poco

È così…chi gioca a tennis sa cosa vuol dire. Io soffro molto le partite di torneo, ma ricordo una stesa 61 60 con un giocatore che avevo sempre battuto. Quel giorno era come se non fossi sceso in campo. Passivo, abulico. Come mi disse qualcuno dopo “sembrava che non te ne fregasse niente”. Ma non era così, ci tenevo ma ero dentro un down…qualcuno ricorda la stesa di Sinner con Aliassime? Se avessimo dovuto giudicare i due giocatori da quella partita cosa avremmo pensato…poi Jannik fa quarti a Roma, ottavi a Parigi (e si infortuna, altrimenti..) quarti a Wimbledon, mentre Aliassime perde quasi tutte le successive partite al primo o al secondo turno da cani e porci…mi correggo da signori giocatori come dimostra oggi il tedesco che ha quasi vinto con Alcaraz. La verità, quando vedi le partite dal vivo, è che tutti giocano al limite e appena scendi un po’ di concentrazione, o fisicamente è un attimo perdere anche dal n. 300. Oggi Husler si trova, dopo aver vinto il primo, 6/5 e servizio con tre match point e sul secondo sbaglia un comodo smash e perde il game, poi il set al tie break e infine il match. Il bello è che sul 5/4 del terzo mentre Striker serve per il match lui si fa segno con la mano tipo ho avuto tre palle per chiuderla…

331
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
Gian (Guest) 19-07-2022 21:27

Nardi ha perso perché Carreno Busta è Carreno Busta, anche Berrettini non se la sarebbe passata liscia, ci mettiamo pure che è veramente un pischello che si voleva di più? Tra un paio di anni forse potremmo dire se è una sega oppure no, per il momento godiamo del semplice fatto che ci sia!!

330
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, etberit
Bjorn borg (Guest) 19-07-2022 21:25

Scritto da Dancas

Scritto da MM
Infatti, il problema non è che abbia perso ma COME ha perso. Vedere in un diciannovenne a inizio carriera un atteggiamento così abulico, rassegnato, rinunciatario (l’ho visto persino non tentare nemmeno di recuperare una smorzata di Carreno che avrei raccattato tranquillamente anch’io), non vedere un minimo di reazione, non dico tecnica, ma almeno emotiva alla sconfitta, mi fa dire di aver assistito ad una vera figura di m…di Nardi. Un atteggiamento vergognoso e imbarazzante, che mi fa, ripeto, dubitare fortemente delle sue possibilità di una carriera all’altezza del talento che pure possiede

Il vero problema è che gli haters arrivano sempre prima. Per gli haters di Sinner abbiamo dovuto aspettare quasi un anno, gli haters di Musetti sono usciti dopo le Olimpiadi dell’anno scorso e gli haters di Nardi addirittura alla terza partita atp. Ci dovremo abituare, alcuni di noi molleranno.. certo voi rimarrete insopportabili, noiosi, ripetitivi, inutili e dannosi.. o forse peggiorerete ancora.
Prendo te come esempio della categoria, niente di personale.

Esistono gli haters, o meglio gli odiatori, ed esiste chi critica anche duramente. La differenza e’ la presenza o meno di obiettività nel giudizio. La prestazione di Nardi la si può definire in un vari modi: vergognosa, inaccettabile, dilettantesca. Mi auguro che legga tutti i commenti giustamente molto critici e ne tragga insegnamento, perchè anche dalle critiche più feroci si può trarre insegnamento. Un professionista non può affrontare una partita in quel modo. Ora pedalare,pedalare, pedalare nei challenger, magari a 5000 km da casa. Un pò di durezza del vivere aiuta, ragazzo. Gli atp lasciamoli a chi li sa già giocare. Un pò di sane frustate (metaforicamente..) possono solo aiutare. Non si può sempre essere teneri e giustificare. Lo dico sperando che fra un paio d’anni vinca uno slam.

329
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Dancas (Guest) 19-07-2022 21:24

Scritto da Dr Ivo

Scritto da Arthur Ashe

Scritto da Starghost
@ Bjorn borg (#3270952)
Non capisco il tuo commento, Alcaraz è un grande campione, chi lo nega è come dire… non diciamolo.
Rimane il fatto che si è preso un inaspettato 6-3 da un quasi signor nessuno, semplicemente, shit happen, e oggi a lui è capitato, con in più che Kuhne potrà raccontare ai nipoti di aver rifilato quel punteggio a un grande del tennis.
Lungi da me voler fare paragoni stupidi.

Alcuni non sanno chi sia Kuhn e la sua storia…
Però pontificano.

Esatto!

In realtà la storia del Kuhn non è diversa da quella di tantissimi giovani spagnoli. Qui quando salta fuori qualche nuovo giovane, sono tutti pronti a dire che è il nuovo fenomeno. La stampa come i tifosi. È stato lo stesso per Fokina, Pedrosa, Bojan.. ne trovi più di uno in ogni sport. Certo, è stata la stessa storia con Alcaraz, Iniesta o Marquez, e con loro hanno colto in pieno le loro capacità. Non dico che gli spagnoli sbaglino, dico solo che capita spesso che spediscano un giovane nell’Olimpo, poi a volte è vero e a altre volte invece la pressione è troppa e cadono. o semplicemente non erano così tanto “fenomeni”.

328
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
Detuqueridapresencia 19-07-2022 21:19

Scritto da Dancas

Scritto da MM
Infatti, il problema non è che abbia perso ma COME ha perso. Vedere in un diciannovenne a inizio carriera un atteggiamento così abulico, rassegnato, rinunciatario (l’ho visto persino non tentare nemmeno di recuperare una smorzata di Carreno che avrei raccattato tranquillamente anch’io), non vedere un minimo di reazione, non dico tecnica, ma almeno emotiva alla sconfitta, mi fa dire di aver assistito ad una vera figura di m…di Nardi. Un atteggiamento vergognoso e imbarazzante, che mi fa, ripeto, dubitare fortemente delle sue possibilità di una carriera all’altezza del talento che pure possiede

Il vero problema è che gli haters arrivano sempre prima. Per gli haters di Sinner abbiamo dovuto aspettare quasi un anno, gli haters di Musetti sono usciti dopo le Olimpiadi dell’anno scorso e gli haters di Nardi addirittura alla terza partita atp. Ci dovremo abituare, alcuni di noi molleranno.. certo voi rimarrete insopportabili, noiosi, ripetitivi, inutili e dannosi.. o forse peggiorerete ancora.
Prendo te come esempio della categoria, niente di personale.

Daje Dancas

Non molliamo. Lo so che il troll e l’hater andrebbero ignorati perché si fa il loro sporco gioco rispondendo

Invece no. Anch’io sono dell’idea che vanno stigmatizzati e bisogna rispondere loro coi dati, coi fatti e con la logica

Lotta senza quartiere al troll

No pasaran

327
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
almas (Guest) 19-07-2022 21:14

Scritto da Dancas

Scritto da MM
Infatti, il problema non è che abbia perso ma COME ha perso. Vedere in un diciannovenne a inizio carriera un atteggiamento così abulico, rassegnato, rinunciatario (l’ho visto persino non tentare nemmeno di recuperare una smorzata di Carreno che avrei raccattato tranquillamente anch’io), non vedere un minimo di reazione, non dico tecnica, ma almeno emotiva alla sconfitta, mi fa dire di aver assistito ad una vera figura di m…di Nardi. Un atteggiamento vergognoso e imbarazzante, che mi fa, ripeto, dubitare fortemente delle sue possibilità di una carriera all’altezza del talento che pure possiede

Il vero problema è che gli haters arrivano sempre prima. Per gli haters di Sinner abbiamo dovuto aspettare quasi un anno, gli haters di Musetti sono usciti dopo le Olimpiadi dell’anno scorso e gli haters di Nardi addirittura alla terza partita atp. Ci dovremo abituare, alcuni di noi molleranno.. certo voi rimarrete insopportabili, noiosi, ripetitivi, inutili e dannosi.. o forse peggiorerete ancora.
Prendo te come esempio della categoria, niente di personale.

Certo che ci vuole un po’ di equilibrio nei giudizi, tutti vorremmo che i ns ragazzi facessero faville sempre, ma si tratta di un ragazzo di 19 anni che ha sentito la pressione emotiva e si è completamente bloccato ma non tutti l hanno capito o non vogliono capire che cmq li ci é arrivato per meriti e forse per carattere o atteggiamento personale necessita di qualche match in più, si tratta pur sempre di un Atp 500, ma non credo siano tutti haters, forse pretendono un po’ troppo e subito

326
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
Vesciche e polline!! (Guest) 19-07-2022 20:51

Scritto da Sudtyrol
Alcaraz fuoco di paglia? O gli stanno prendendo le misure? (Come, a suo tempo, ad Agassi).

Le misure Kun? Ma cosa dite? Lo capite che questi sono tornei di allenamento x la preparazione ai tornei sul cemento?…poi non giocava da 3 sett e sull erba,se c era Sinner era uguale se non peggio….ma poi guardiamo in casa nostra che Sonego non vince più una partita….

325
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Detuqueridapresencia
Dancas (Guest) 19-07-2022 20:37

Scritto da MM
Infatti, il problema non è che abbia perso ma COME ha perso. Vedere in un diciannovenne a inizio carriera un atteggiamento così abulico, rassegnato, rinunciatario (l’ho visto persino non tentare nemmeno di recuperare una smorzata di Carreno che avrei raccattato tranquillamente anch’io), non vedere un minimo di reazione, non dico tecnica, ma almeno emotiva alla sconfitta, mi fa dire di aver assistito ad una vera figura di m…di Nardi. Un atteggiamento vergognoso e imbarazzante, che mi fa, ripeto, dubitare fortemente delle sue possibilità di una carriera all’altezza del talento che pure possiede

Il vero problema è che gli haters arrivano sempre prima. Per gli haters di Sinner abbiamo dovuto aspettare quasi un anno, gli haters di Musetti sono usciti dopo le Olimpiadi dell’anno scorso e gli haters di Nardi addirittura alla terza partita atp. Ci dovremo abituare, alcuni di noi molleranno.. certo voi rimarrete insopportabili, noiosi, ripetitivi, inutili e dannosi.. o forse peggiorerete ancora.
Prendo te come esempio della categoria, niente di personale.

324
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sergiot, Giampi, Detuqueridapresencia, Larcam
-1: gbuttit
marco (Guest) 19-07-2022 20:17

Scritto da Mozz 22

Scritto da leprotto
Poverini i denigratori di Nardi.Aspettano la sua sconfitta per potere sfogare le loro cattiverie.Vi aspetto alla prossima sconfitta.Sono certo che non ci sarete alla prossima vittoria

Lasciali parlare, sono dei frustrati incompetenti. Ora Nardi a 19 anni doveva battere Carreno o portarlo al terzo ad Amburgo dove lo spagnolo detiene il titolo. Intanto continua a salire nel ranking, sul cemento potrà fare bene, obiettivo avvicinare i 100 ed essere nei MD degli Slam nel 2023. Andiamo avanti gradualmente, senza fretta. Nardi arriverà nei 50, statene certi.

Diciamo che almeno qualche game in più poteva farlo.

323
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: LunaDiamante
Giampi 19-07-2022 19:51

Scritto da zaltiboy

Scritto da Marco
@ zaltiboy (#3271038)
Interpretare la disfatta totale di Nardi come uno che ha ampi margini di miglioraramento vuol dire vedere le cose positive anche quando non lo sono.
Secondo me la partita di oggi destera’ grande preocvupazione in Nardi stesso perche’credo potesse fare assai meglio.

Io dico che Nardi ha ampi margini di miglioramento non perchè io sia un inguaribile ottimista, ma perchè è universalmente riconosciuto un talentuoso. Se poi manterrà le promesse oppure no, lo scopriremo strada facendo: come anche Musetti sta sperimentando, nel tennis il solo talento cristallino non basta per arrivare in cima (altrimenti Fognini e Kyrgios avrebbero vinto 5 slam a testa…). Detto questo, sono le stroncature definitive di un 18enne alla terza apparizione ATP a lasciarmi perplesso…

Gente scesa con la piena… dalle curve del calcio. Braccia rubate all’agricoltura….

322
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, Larcam, PeteBondurant
Sudtyrol (Guest) 19-07-2022 19:46

Alcaraz fuoco di paglia? O gli stanno prendendo le misure? (Come, a suo tempo, ad Agassi).

321
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tennisti Friulani (Guest) 19-07-2022 19:35

Mi fa piacere vedere che Thiem è Coric hanno vinto entrambi! Spero riusciranno a breve a tornare nelle posizioni che occupavano prima dei rispettivi infortuni

320
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sergiot
Giorgio il mitico (Guest) 19-07-2022 19:31

@ MM (#3271154)

A 19 anni se mia mamma mi pagava tanti allenamenti diventavo bravo, se mi dedicavo al nuoto diventavo uno squaletto, se mi applicavo alla matematica prendevo 110 e lode ad Ingegneria, …che palle con il solito refrain che da giovani eravamo leoni mentre quelli di oggi sono pecore.

Oggi , pur non avendo visto la partita, penso che Nardi cominci a capire su quante migliaia di “michette” deve sgranocchiare per diventare un Top level.
Punto e a capo, non serve altro commento.

319
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sergiot, Larcam, LunaDiamante
Simone (Guest) 19-07-2022 19:03

Se hai talento ma non reagisci in campo allora il talento non basta per poter sperate diventare un ottimo giocatore. Ci vuole molto di piu’. Nardi non ha l’atteggiamento del gran giocatore purtroppo.

318
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: LunaDiamante
-1: sergiot, Detuqueridapresencia, Larcam
Detuqueridapresencia 19-07-2022 18:45

Scritto da Marco

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da Vincenzo
@ Dancas (#3270907)
E tu saresti quello che ci capisce?
Penso che Tu Devi essere abituato a fare figuracce per cui prendi le parti si chi ha fatto una pessima figura.

Tu invece che qualifica hai per parlare di competenza?

esatto, parlare solo se si ha una qualifica (a norma di legge, non auto-inventata..)!

Sii più chiaro: a chi / cosa ti riferisci?

317
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 19-07-2022 18:42

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da MAURO
A nessuno viene il dubbio che Alcaraz sia in fase di preparazione X gli appuntamenti agostani americani? A me sembra chiaro che sia imballato X questo motivo.

Ahhhhh Alcaraz è in preparazione per gli appuntamenti e la mezza figura di merda è ingiustificabile
Invece la stesa di Nardi alla prima esperienza in MD di un ATP senza WC è inappellabile
MA CHE BRAVO MAURO, CHE PERSONCINA COERENTE, QUAL COMPETENZA EQUILIBRATA. UN VERO ESPERTONE CHE INVIDIA AL MONDO FA
MA VA A ….

Intendevo giustificabile (secondo Mauro) Alcaraz

316
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sergiot, Larcam
Detuqueridapresencia 19-07-2022 18:37

Scritto da silver81
ricicolo paragonare le rpestazioni di Nardi e Alcaraz, veramente ridicolo
aparte che Alcaraz ha vinto, soffrendo, ma ci sta per un numero 6 del Mondo sottovalutare un avversario sconosciuto al primo turno di un torneo
Nardi invece aveva una delle sue prime occasioni per mostrarsi , non dico che doveva vincere ma almeno tira fuori un po di carattere, cristo santo
passivo x tutta la partita, boh

Un commento due pesi e due misure inconcepibile il tuo

315
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sergiot
-1: LunaDiamante
Detuqueridapresencia 19-07-2022 18:35

Scritto da Massimo
@ zaltiboy (#3271134)
Io credo che nessuno si aspettava un crollo totale di Nardi, poi poteva anche perdere, nessuno dice di no. Proprio perche’ si parla tanto di Nardi come un gran talento certi blackout completi lasciamo molto.perplessi. Dire semplicemente che non ha esperienza per me non spiega il motivo di questo crollo. E’ il come ha perso che lascia sgomenti.

Vuol dire che di tennis ci capite poco

314
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sergiot
-1: LunaDiamante
Detuqueridapresencia 19-07-2022 18:34

Scritto da MM

Scritto da Tom
Per quelli che (giustamente) difendono Nardi, e non hanno visto il match: non fa dispiacere la sconfitta contro Carreno, che ci sta e ci mancherebbe.
La maggior parte dei commenti avversi a Luca probabilmente è scritto da chi l’ha visto.
Quello che ha preoccupato è l’atteggiamento di Luca: era fermo, arrendevole, lento, non correva…
E non rispondete che ha 19 anni, che noi alla sua età saltavamo i fossi per lungo.

Condivido in pieno

Condivido nulla

313
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sergiot, Giampi, Larcam, TylerHerro
-1: LunaDiamante
Dr Ivo (Guest) 19-07-2022 18:28

Scritto da Arthur Ashe

Scritto da Starghost
@ Bjorn borg (#3270952)
Non capisco il tuo commento, Alcaraz è un grande campione, chi lo nega è come dire… non diciamolo.
Rimane il fatto che si è preso un inaspettato 6-3 da un quasi signor nessuno, semplicemente, shit happen, e oggi a lui è capitato, con in più che Kuhne potrà raccontare ai nipoti di aver rifilato quel punteggio a un grande del tennis.
Lungi da me voler fare paragoni stupidi.

Alcuni non sanno chi sia Kuhn e la sua storia…
Però pontificano.

Esatto!

312
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pmiroddi
-1: Detuqueridapresencia
Dr Ivo (Guest) 19-07-2022 18:22

Scritto da cataflic

Scritto da Starghost
@ Bjorn borg (#3270952)
Non capisco il tuo commento, Alcaraz è un grande campione, chi lo nega è come dire… non diciamolo.
Rimane il fatto che si è preso un inaspettato 6-3 da un quasi signor nessuno, semplicemente, shit happen, e oggi a lui è capitato, con in più che Kuhne potrà raccontare ai nipoti di aver rifilato quel punteggio a un grande del tennis.
Lungi da me voler fare paragoni stupidi.

Kuhn, ben prima di Alcaraz era candidato a diventare il nuovo crack spagnolo, poi si fece male e sprofondò, ma allora aveva delle capacità da top classifica.

I due si conoscono bene, essendo cresciuti a pochi km di distanza (a Villena, il murciano, e ad Alicante, l’austriaco-spagnolo ora tedesco) ed essendosi spesso allenati insieme. In Niko, un ragazzo che ha avuto diversi problemi fisici e psicologici, la sfida con Carlitos deve aver risvegliato uno spirito competitivo un po’ sopito negli ultimi tempi. Ha giocato una grandissima partita, esprimendo il suo miglior tennis… Alla fine Alcaraz l’ha risolta grazie a qualche giocata delle sue, sempre rischiando grosso nel corso del terzo set.

311
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Circolettorosso
nastase (Guest) 19-07-2022 18:09

Ma Rune non doveva mangiarsi Federer?

310
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MM (Guest) 19-07-2022 17:51

Infatti, il problema non è che abbia perso ma COME ha perso. Vedere in un diciannovenne a inizio carriera un atteggiamento così abulico, rassegnato, rinunciatario (l’ho visto persino non tentare nemmeno di recuperare una smorzata di Carreno che avrei raccattato tranquillamente anch’io), non vedere un minimo di reazione, non dico tecnica, ma almeno emotiva alla sconfitta, mi fa dire di aver assistito ad una vera figura di m…di Nardi. Un atteggiamento vergognoso e imbarazzante, che mi fa, ripeto, dubitare fortemente delle sue possibilità di una carriera all’altezza del talento che pure possiede

309
Replica | Quota | -4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: LunaDiamante
-1: Detuqueridapresencia, Billy74, Giampi, SuperCami, Larcam
MM (Guest) 19-07-2022 17:50

Scritto da Tom
Per quelli che (giustamente) difendono Nardi, e non hanno visto il match: non fa dispiacere la sconfitta contro Carreno, che ci sta e ci mancherebbe.
La maggior parte dei commenti avversi a Luca probabilmente è scritto da chi l’ha visto.
Quello che ha preoccupato è l’atteggiamento di Luca: era fermo, arrendevole, lento, non correva…
E non rispondete che ha 19 anni, che noi alla sua età saltavamo i fossi per lungo.

Condivido in pieno

308
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: LunaDiamante
-1: Detuqueridapresencia, Billy74, Larcam
Tom (Guest) 19-07-2022 17:42

Per quelli che (giustamente) difendono Nardi, e non hanno visto il match: non fa dispiacere la sconfitta contro Carreno, che ci sta e ci mancherebbe.

La maggior parte dei commenti avversi a Luca probabilmente è scritto da chi l’ha visto.
Quello che ha preoccupato è l’atteggiamento di Luca: era fermo, arrendevole, lento, non correva…

E non rispondete che ha 19 anni, che noi alla sua età saltavamo i fossi per lungo.

307
Replica | Quota | -3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: LunaDiamante
-1: Detuqueridapresencia, Billy74, Monsss, Larcam
Massimo (Guest) 19-07-2022 17:37

@ zaltiboy (#3271134)

Io credo che nessuno si aspettava un crollo totale di Nardi, poi poteva anche perdere, nessuno dice di no. Proprio perche’ si parla tanto di Nardi come un gran talento certi blackout completi lasciamo molto.perplessi. Dire semplicemente che non ha esperienza per me non spiega il motivo di questo crollo. E’ il come ha perso che lascia sgomenti.

306
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Detuqueridapresencia, Billy74
gisva 19-07-2022 17:34

Per Nardi una buona esperienza.
Dopo una buona qualificazione.
Farà altre esperienze, ma sul duro vedremo qualcosa a breve…

305
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
zaltiboy (Guest) 19-07-2022 17:31

Scritto da Marco
@ zaltiboy (#3271038)
Interpretare la disfatta totale di Nardi come uno che ha ampi margini di miglioraramento vuol dire vedere le cose positive anche quando non lo sono.
Secondo me la partita di oggi destera’ grande preocvupazione in Nardi stesso perche’credo potesse fare assai meglio.

Io dico che Nardi ha ampi margini di miglioramento non perchè io sia un inguaribile ottimista, ma perchè è universalmente riconosciuto un talentuoso. Se poi manterrà le promesse oppure no, lo scopriremo strada facendo: come anche Musetti sta sperimentando, nel tennis il solo talento cristallino non basta per arrivare in cima (altrimenti Fognini e Kyrgios avrebbero vinto 5 slam a testa…). Detto questo, sono le stroncature definitive di un 18enne alla terza apparizione ATP a lasciarmi perplesso…

304
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, Giampi
Mozz 22 (Guest) 19-07-2022 17:22

Scritto da leprotto
Poverini i denigratori di Nardi.Aspettano la sua sconfitta per potere sfogare le loro cattiverie.Vi aspetto alla prossima sconfitta.Sono certo che non ci sarete alla prossima vittoria

Lasciali parlare, sono dei frustrati incompetenti. Ora Nardi a 19 anni doveva battere Carreno o portarlo al terzo ad Amburgo dove lo spagnolo detiene il titolo. Intanto continua a salire nel ranking, sul cemento potrà fare bene, obiettivo avvicinare i 100 ed essere nei MD degli Slam nel 2023. Andiamo avanti gradualmente, senza fretta. Nardi arriverà nei 50, statene certi.

303
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia, Giampi
Walden (Guest) 19-07-2022 17:21

Scritto da zaltiboy
Com’è facile fare i fenomeni da tastiera… qui si stronca un diciottenne che ha perso dal campione in carica uscente, uno che notoriamente non regala niente a nessuno, dopo essersi guadagnato il diritto di essere lì superando le qualificazioni… Sicuramente ha ampi margini di miglioramento, sono proprio certe asfaltate che ti fanno capire il gap coi migliori e cosa serve per colmarlo, se mai riuscirà… ma stroncarlo alla terza partecipazione ad un ATP è assurdo.

È vero però che negli ultimi mesi Nardi non ha offerto grandi prestazioni. Alle qualifiche del RG aveva dimostrato personalità tecnica ma scarsa personalità mentale, all’epoca scrissi che c’era dell’ottima stoffa ma ci sarebbe voluto un buon sarto per cucirla. Che non sia li il problema ( il sarto)?

302
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Detuqueridapresencia, Billy74
cataflic (Guest) 19-07-2022 17:20

Scritto da Starghost
@ Bjorn borg (#3270952)
Non capisco il tuo commento, Alcaraz è un grande campione, chi lo nega è come dire… non diciamolo.
Rimane il fatto che si è preso un inaspettato 6-3 da un quasi signor nessuno, semplicemente, shit happen, e oggi a lui è capitato, con in più che Kuhne potrà raccontare ai nipoti di aver rifilato quel punteggio a un grande del tennis.
Lungi da me voler fare paragoni stupidi.

Kuhn, ben prima di Alcaraz era candidato a diventare il nuovo crack spagnolo, poi si fece male e sprofondò, ma allora aveva delle capacità da top classifica.

301
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!