Circuito ATP ATP, Copertina

ATP 250 Bastad: I risultati con il dettaglio del Day 2. Occasione mancata per Lorenzo Sonego. Out Fabio Fognini lucky loser

12/07/2022 18:30 200 commenti
Lorenzo Sonego nella foto
Lorenzo Sonego nella foto

Lorenzo Sonego fuori al primo turno nel torneo ATP 250 di Bastad.
Il 27enne torinese, n.63 del ranking, è stato sconfitto in tre set dal russo Aslan Karatsev, n.40 ATP.
Da segnalare che Lorenzo nel terzo e decisivo set avanti per 2 a 0 subiva il controbreak nel quarto gioco.
Sul 3 pari l’azzurro mancava due palle break consecutive dal 15-40 e poi sul 4 pari mancava ancora una palla break che l’avrebbe mandato a servire per il match.
Nel gioco successivo il russo, dal 30-15, conquistava tre punti consecutivi e alla prima palla match utile piazzava il break e portava a casa la partita per 6 a 4.

Esce di scena anche Fabio Fognini, lucky loser. Il ligure, n.64 ATP, è stato battuto 63 64, in un’ora e venti minuti di partita, dall’argentino Sebastian Baez, n.34 del ranking ed ottavo favorito del seeding, mai affrontato prima in carriera.



SWE ATP 250 Bastad (Svezia) – 1° Turno, terra battuta



Centre Court – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. Alejandro Davidovich Fokina ESP vs Joao Sousa POR

ATP Bastad
Alejandro Davidovich Fokina
6
6
Joao Sousa
4
2
Vincitore: Davidovich Fokina

2. Emil Ruusuvuori FIN vs [PR] Dominic Thiem AUT

ATP Bastad
Emil Ruusuvuori
6
1
6
Dominic Thiem
3
6
7
Vincitore: Thiem

3. [7] Holger Rune DEN vs [Q] Marc-Andrea Huesler SUI

ATP Bastad
Holger Rune [7]
3
4
Marc-Andrea Huesler
6
6
Vincitore: Huesler

4. [8] Sebastian Baez ARG vs [LL] Fabio Fognini ITA

ATP Bastad
Sebastian Baez [8]
6
6
Fabio Fognini
3
4
Vincitore: Baez







Court 1 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. Albert Ramos-Vinolas ESP vs [Q] Tomas Martin Etcheverry ARG

ATP Bastad
Albert Ramos-Vinolas
6
6
Tomas Martin Etcheverry
3
3
Vincitore: Ramos-Vinolas

2. Hugo Gaston FRA vs [6] Nikoloz Basilashvili GEO

ATP Bastad
Hugo Gaston
0
7
3
Nikoloz Basilashvili [6]
0
6
0
Vincitore: Gaston

3. Federico Coria ARG / Albert Ramos-Vinolas ESP vs [WC] Leo Borg SWE / Elias Ymer SWE

ATP Bastad
Marc-Andrea Huesler / Pavel Kotov
6
6
Leo Borg / Elias Ymer
1
4
Vincitore: Huesler / Kotov

4. [1] Rohan Bopanna IND / Matwe Middelkoop NED vs [PR] Fabrice Martin FRA / Franko Skugor CRO (non prima ore: 16:00)

ATP Bastad
Rohan Bopanna / Matwe Middelkoop [1]
6
3
Fabrice Martin / Franko Skugor
7
6
Vincitore: Martin / Skugor







Court 2 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. Aslan Karatsev vs Lorenzo Sonego ITA

ATP Bastad
Aslan Karatsev
6
2
6
Lorenzo Sonego
0
6
4
Vincitore: Karatsev

2. Francisco Cerundolo ARG vs [Q] Pedro Sousa POR

ATP Bastad
Francisco Cerundolo
6
6
Pedro Sousa
4
3
Vincitore: Cerundolo

3. Pablo Carreno Busta ESP / Joao Sousa POR vs Aslan Karatsev / Philipp Oswald AUT

ATP Bastad
Pablo Carreno Busta / Joao Sousa
7
7
Aslan Karatsev / Philipp Oswald
6
6
Vincitore: Carreno Busta / Sousa







Court 3 – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. Federico Coria ARG vs [Q] Federico Delbonis ARG

ATP Bastad
Federico Coria
0
6
6
Federico Delbonis
6
4
4
Vincitore: Coria

2. Sander Gille BEL / Joran Vliegen BEL vs Andres Molteni ARG / Hugo Nys MON (non prima ore: 12:30)

ATP Bastad
Sander Gille / Joran Vliegen
4
4
Andres Molteni / Hugo Nys
6
6
Vincitore: Molteni / Nys

200 commenti. Lasciane uno!

Scritto da Lo Scriba

Scritto da enzolabarbera1938@libero.it
@ Annie (#3264061)
Berrettini è arrivato alla finale di Wimbledon sconfiggendo un solo avversario di valore, non eccelso, il polacco Hurcatz. Poi è stato nettamente ridimensionato da Djokovich. enzo

Aliassime invece è una pippa.
Considerando che Berrettini era testa di serie, diventa complicato dover affrontare 3-4 giocatori di valore.
Enzo, rimani però uno dei miei utenti preferiti perché ancora oggi non ho capito se sei un troll, un incompetente, un provocatore o Bec_style sotto mentite spoglie.

Ti aspettiamo a 84 anni commentare meglio tu su internet…

200
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 13-07-2022 13:11

Scritto da walden

Scritto da magilla

Scritto da vecchiogiovi

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da Adriano Sichepanacca
Quanto è facile denominare trollate i commenti riguardanti i risultati dei nostri ….

Più che facile è opportuno. Quando i commenti (come i tuoi) non danno valore aggiunto tecnico na sono tesi solo a denigrare i nostri non sono opinioni, sono rantoli

io direi scoregge, più che rantoli, per ovvi motivi..

anche perche’ è vero che qualcuno sta deludendo …..ma l’”esercito di giovani” che abbiamo noi le altre nazioni se lo scordano…..

L’esercito dei giovani deve però un po’ sveglarsi: Zeppieri che perde due volte di seguito da Gombos non è un gran segnale…

Però Gombos gioca un po’ meglio di mio nonno. Non è proprio uno scappato di casa

199
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Adriano Sichepanacca (Guest) 13-07-2022 12:13

Direi che il nostro tennis ha seguito la parabola delle bolle immobiliari,tutto basato su prospettive di evoluzione, bla bla bla e zero titoli.Contento solo qualche sparuto gruppo di pasdaran che si nutre di
pie illusioni.

198
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Nena (Guest) 13-07-2022 11:44

L’evoluzione di Musetti, dovrebbe passare in primis attraverso una gestione piu oculata nella gestione delle forze. Il ragazzo è ancora troppo acerbo per poter comprendere alcune cose, gli manca la giusta esperienza che solo il tempo potrà dargli. Dal punto di vista tecnico, è un giocatore da rosso, ha un’apertura lenta, ampia, poco reattiva, e questo è principalmente il motivo per cui spesso risponde da 4/5 metri oltre la linea di fondo. Nel tennis moderno questo è un grosso handicap, dato che spesso i grandi giocano d’anticipo, dove tutti, o quasi, cercano di abbreviare gli scambi, eccetto rare eccezioni, e coloro invece che accettano di scambiare, spesso sono atleti fomidabili. Ha un gioco fantasioso e tecnicamente i colpi non gli mancano, ma non basta per renderlo vincente, occorrono anche altre doti. Se ci accontentiamo di vedere un bel rovescio, una bella smorzata, allora va anche bene, ma non mi pare un fulmine di guerra, ad esempio, negli spostamenti laterali. Se riuscirà ad essere più cattivo, più in anticipo, e a comandare lui il gioco, probabilmente ci farà divertire, altrimenti starà sempre lì nel mezzo a vivacchiare sfornando ogni tanto una prestazione, ma che alla lunga non porterà molto in alto.

197
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
walden (Guest) 13-07-2022 10:51

Scritto da magilla

Scritto da vecchiogiovi

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da Adriano Sichepanacca
Quanto è facile denominare trollate i commenti riguardanti i risultati dei nostri ….

Più che facile è opportuno. Quando i commenti (come i tuoi) non danno valore aggiunto tecnico na sono tesi solo a denigrare i nostri non sono opinioni, sono rantoli

io direi scoregge, più che rantoli, per ovvi motivi..

anche perche’ è vero che qualcuno sta deludendo …..ma l’”esercito di giovani” che abbiamo noi le altre nazioni se lo scordano…..

L’esercito dei giovani deve però un po’ sveglarsi: Zeppieri che perde due volte di seguito da Gombos non è un gran segnale…

196
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
walden (Guest) 13-07-2022 10:45

Scritto da velenopuro

Scritto da Arrotino

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da giucar
Praticamente ormai oltre sinner e Berrettini il nulla

Si si il nulla …. Te compreso.

perchè, dopo Sinner e Berrettini, vedi qualcuno che vince 2 partite di fila negli ATP? Per il momento, tolti Sinner e Berrettini, è il nulla totale, con un Musetti quasi in involuzione e un Sonego alla perenne ricerca di sè stesso….Non parliamo di quelli dietro, ormai dati per dispersi

Beh, io vedrei Musetti.
CHe 2 in fila (battendo gente buona) le ha vinte a Rotterdam, Madrid, Montecarlo,Barcellona..
Oddio, se poi lo mettono in condizione di non giocare per un mese e passa perchè “deve fare la stagione su erba” è chiaro che adesso agonisticamente sia furoi dal contesto
D’altronde ha fatto 8 set in 40 giorni (e li ha persi tutti)
Pessima programmazione, davvero pessima
E il fatto di andare ad Amburgo invece che a Gstaad conferma che la programmazione gliela fa Mattia Binotto

Concordo che uno dei problemi, da più di un anno a questa parte, di Musetti sia la programmazione demenziale dei suoi impegni. Pochi hanno ricordato che agli inizi della stagione della terra battuta stava andando bene, fino alla sciagurata partecipazione alle qualificazioni di Madrid (quando avrebbe potuto tranquillamente partecipare ai 250 di Estoril o Monaco, che gli avrebbero reso, non solo dal punto di vista della classifica), con 4 partite combattute in 4 giorni e conseguente infortunio. Da li, saltati gli Internazionali e conseguente perdita di punti e morale,l’eliminazione con Tsitsipas al primo turno al RG, un’estemporanea partecipazione al Challenger, per fare punti, ma che ha compromesso un’adeguata partecipazione alla stagione sull’erba, con due sconfitte al primo turno ed ulteriore infortunio. Che Musetti abbia il morale sotto i tacchi è più che comprensibile, che non abbia un carattere da cuor di leone è evidente, che dovrebbero ragionare di più sulla programmazione lo vede un cieco.

195
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
walden (Guest) 13-07-2022 10:30

Scritto da Mario

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da Lampredotto. Così le sparo . redazione contenta

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Dici cose sensate ma sembra sfuggirti la differenza “ sostanziale” che c e tra BBB e Sinner da una parte e Fognini dall altra.
In primis considera oltre al best ranking i risultati negli Slam, BBB ha fatto finale a WB , semi NY e ML , quarti a Parigi , Sinner oramai fa 1/4 – ottavi fisso , FF ha fatto un quarto in una carriera di oltre 15 anni.
Vittorie 9 FF – 7 BBB – 5 Sinner credo che gli ultimi 2 abbiano in canna 3-4 torni anno per i prossimi anni mentre probabilmente FF se dovesse vincere un ATP sarebbe tanta roba.
Non credo si incorrere nell errore di pensare che piu o meno siamo li…..no….. BBB e sinner sono entrambi molto piu forti di FF
Abbi pazienza , tra 2-3 anni ti renderai conto che cio’ che ti scrivo oggi e’ vero .

% vinte perse :
FF – 624 – 468 ( 57% )
Sinner – 200- 103 ( 66% )
BBB – 283 – 142 ( 66,60% )
C e quasi un 10% di gap e la % di BBB e Sinner credo possa salire ulteriormente mentre quella di FF no.

Scritto da Lo Scriba

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Berrettini ha già avuto oggi una carriera migliore di quella di Fognini, grazie ad una continuità straordinaria di risultati su tutte le superfici e soprattutto nei tornei del Grande Slam.
Ha raggiunto la posizione nr.6 ed è arrivato due volte alle Finals.
Al momento Fognini si fa preferire solo perché ha vinto un 1000 (Berrettini ha una finale ma soprattutto ha una finale a Wimbledon) e perché ha vinto due tornei ATP in più, record che Berrettini potrebbe raggiungere e superare a breve.
Gli exploit di Fognini ci hanno anche esaltato ma francamente sono sempre rimasti fini a se stessi, ad eccezione del torneo di Montecarlo.
E’ vero che al momento Berrettini non ha ancora sconfitto i due grandi però Fognini ha sconfitto sì Nadal più volte ma è sempre stato surclassato da Federer ed ha vinto solo il primo incontro con Nole per poi non arrivare mai ad avere qualche chances di vittoria nei successivi otto incontri.
Sinner è ancora troppo giovane per potersi confrontare con Fognini ma già oggi anche lui secondo me si fa preferire, come nel caso di Berrettini, per la continuità di risultati su tutte le superfici.

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Tutto vero,ma vincere un torneo Atp non è mai facile. Shapo ne ha vinto 1cosi come auger. Sinner quest’ anno è a 0

Sinner ha fatto Covid e infortuni vari ….

Ottavi in tutti gli slam + quarti a wimbledon

Scusate, volevo dire che tutte le analisi sono, a mio parere, corrette ognuna da la priorità ad un aspetto, ma senza essere per questo inattaccabile. Se si tiene conto dei trofei vinti è evidente che Fognini in questo momento è dietro solo a Panatta. Ma è anche vero che ha 10 e 15 anni di attività in più rispetto a rispettivamente Berrettini e Sinner. Quindi è probabile, oltre che auspicabile, che ques’ultimi lo superino. Se si tiene conto di tutti i risultati Berrettini, oltre ad essere davanti a Fognini è davanti pure a Panatta: infatti vanta una presenza nella top 10 ben superiore, pur non ancora vinto ne slam ne masters (come successo a Panatta), e la partecipazione a due Finals. Sinner è quello che ha la percentuale di vittorie più alta, benchè con una carriera decisamente più breve di tutti, quindi con la prospettiva di migliorarla ulteriormente. Basta questo a definirlo il più grande di tutti (gli Italiani) dell’era open? Io lascerei la discussione qui, mi sembra si rischi solo di incartarsi in inutili discussioni.

194
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
walden (Guest) 13-07-2022 10:20

Scritto da Contromano
Dall’esterno sembra che Fognini abbia perso la voglia di soffrire e la fame di vincere. Poi (in singolare) il suo palmares: un QF a Parigi e non oltre 4T in AO e US, mentre solo 3T a Wimbledon; in tutto 9 titoli (8 su terra) con il MILLE di Montecarlo (2019 a 32 anni). Sicuramente Matteo e Jannik faranno di meglio (Matteo 26 anni e 7 titoli, mentre Jannik ha 5 titoli a 20 anni). I 2 italiani al top sono chiaramente in grado di vincere altri trofei e di restare tra i primi per molte altre stagioni, mentre Fabio in TopTen ci è giusto… passato! Purtroppo non tutti gli anni nascono Baggio e DelPiero, appunto dopo Matteo e Jannik non vi vede nessuno in grado di “restare” tra i primi 20-30-50. Sonego e Musetti hanno delle qualità, ma forse dovrebbero lavorare di più con psicologi/motivatori piuttosto che con palleggiatori e preparatori. Gli altri giovani italiani dovrebbero viaggiare invece di gigioneggiare nella provincia di Madre Patria, altrimenti quando escono dalla nazione… sono tutte sonore batoste!

Mi sembra un quadro assolutamente realistico

193
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
walden (Guest) 13-07-2022 10:17

Scritto da Lo Scriba

Scritto da enzolabarbera1938@libero.it
@ Annie (#3264061)
Berrettini è arrivato alla finale di Wimbledon sconfiggendo un solo avversario di valore, non eccelso, il polacco Hurcatz. Poi è stato nettamente ridimensionato da Djokovich. enzo

Aliassime invece è una pippa.
Considerando che Berrettini era testa di serie, diventa complicato dover affrontare 3-4 giocatori di valore.
Enzo, rimani però uno dei miei utenti preferiti perché ancora oggi non ho capito se sei un troll, un incompetente, un provocatore o Bec_style sotto mentite spoglie.

tutti e 4

192
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
SebaTorr (Guest) 13-07-2022 09:47

@ sileno (#3264149)

Molto meglio Sky che fanno finta di sapere e conoscono a malapena i primi 50 al mondo. SuperTennis tutta la vita.

191
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Faustoc62 (Guest) 13-07-2022 07:53

Scritto da Contromano
Mi pare che Rune non sia simpatico a molti, del resto se la tira come se fosse il prossimo #1 al mondo, ma io penso che farà fatica ad entrare nei primi 10 e soprattutto a restarci! Appare troppo discontinuo nei risultati e (diversamente dal ns Sinner) perde spesso con giocatori con classifica oltre 50 o 100 o perfino oltre 150. Ha vinto a Monaco per WO. Ma se vuole vincere dei titoli… deve scendere nei Challenger!

Però ha una sorella che è più gnocca della morosa di Fritz.

190
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lo Scriba 13-07-2022 07:37

Scritto da enzolabarbera1938@libero.it
@ Annie (#3264061)
Berrettini è arrivato alla finale di Wimbledon sconfiggendo un solo avversario di valore, non eccelso, il polacco Hurcatz. Poi è stato nettamente ridimensionato da Djokovich. enzo

Aliassime invece è una pippa.
Considerando che Berrettini era testa di serie, diventa complicato dover affrontare 3-4 giocatori di valore.
Enzo, rimani però uno dei miei utenti preferiti perché ancora oggi non ho capito se sei un troll, un incompetente, un provocatore o Bec_style sotto mentite spoglie.

189
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Gabriele Camussa tennis club Chiomonte
zedarioz 13-07-2022 02:43

@ Mario (#3264115)

Sinner ha già fatto quarti in 3 slam su 4. Solo agli us open si è fermato agli ottavi per ora.

188
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lo Scriba 12-07-2022 23:56

Scritto da enzolabarbera1938@libero.it
Anche Fognini è sul punto di essere sbattuto fuori. Involuzione perniciosa dei nostri tennisti, oltre Sinner e Berrettini solo primoturnisti. Che significa? Giocatori che si fanno regolarmente sbattere fuori al primo turno. Salvo qualche rara eccezione. E’ così da un secolo. Gl’italiani fisicamente sono deboli, fragili mentalmente, incapaci fisicamente di ambire al tennis di alto livello. Fognini è un caso a se, oggi cerca di racimolare gli ultimi spiccioli, ma ha fatto una dignitosissima carriera. enzo

Stai a vedere che dietro Enzo si cela Bec_style…

187
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lo smadonnatore senza TESTAH!! di taggia (Guest) 12-07-2022 23:46

Scritto da Il Divino Opelka
Ottima prestazione del Fabione Nazionale!
Come avevo pronosticato all’argentino bastava scendere in campo motivato.
A Fognì, se non riesci manco più a giocà bene sti tornei 250 me sa che tra poco te tocca fà solo er doppio co Bolelli…
Ma so sicuro che mo te ripescano, Bastad senza de te nun c’ha sapore!

come ti avevo scritto,ma poi mi hanno censurato, non ci stai più con la testa.

186
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
-1: Osorio
Contromano (Guest) 12-07-2022 23:17

Mi pare che Rune non sia simpatico a molti, del resto se la tira come se fosse il prossimo #1 al mondo, ma io penso che farà fatica ad entrare nei primi 10 e soprattutto a restarci! Appare troppo discontinuo nei risultati e (diversamente dal ns Sinner) perde spesso con giocatori con classifica oltre 50 o 100 o perfino oltre 150. Ha vinto a Monaco per WO. Ma se vuole vincere dei titoli… deve scendere nei Challenger!

185
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
sileno (Guest) 12-07-2022 23:09

Scritto da Art

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Perugino doc
Noto che criticare è vietato in questo sito,si viene insultati o riempiti di pollici versi, assurdo

Il problema non e’ criticare in se ma i contenuti della critica

Certo, perché voi siete tutti Gianni Clerici…

Perché i commnentatori di super tennis? Ma li hai sentiti? Per me il canale 64 è ormai senza audio.

184
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
enzolabarbera1938@libero.it (Guest) 12-07-2022 23:01

@ Annie (#3264061)

Berrettini è arrivato alla finale di Wimbledon sconfiggendo un solo avversario di valore, non eccelso, il polacco Hurcatz. Poi è stato nettamente ridimensionato da Djokovich. enzo

183
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Contromano (Guest) 12-07-2022 23:01

Dall’esterno sembra che Fognini abbia perso la voglia di soffrire e la fame di vincere. Poi (in singolare) il suo palmares: un QF a Parigi e non oltre 4T in AO e US, mentre solo 3T a Wimbledon; in tutto 9 titoli (8 su terra) con il MILLE di Montecarlo (2019 a 32 anni). Sicuramente Matteo e Jannik faranno di meglio (Matteo 26 anni e 7 titoli, mentre Jannik ha 5 titoli a 20 anni). I 2 italiani al top sono chiaramente in grado di vincere altri trofei e di restare tra i primi per molte altre stagioni, mentre Fabio in TopTen ci è giusto… passato! Purtroppo non tutti gli anni nascono Baggio e DelPiero, appunto dopo Matteo e Jannik non vi vede nessuno in grado di “restare” tra i primi 20-30-50. Sonego e Musetti hanno delle qualità, ma forse dovrebbero lavorare di più con psicologi/motivatori piuttosto che con palleggiatori e preparatori. Gli altri giovani italiani dovrebbero viaggiare invece di gigioneggiare nella provincia di Madre Patria, altrimenti quando escono dalla nazione… sono tutte sonore batoste!

182
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Evolution 12-07-2022 22:52

Scritto da Osorio
Fognini è proprio ora che di ritiri … mi sembra che di figure di m…a ne abbia fatte abbastanza…

Non credete a tutto quello che leggete (cit.)

181
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Osorio
tinapica 12-07-2022 22:51

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da Sottile
Ma che occasione mancata, nel primo set il russo gli ha fatto pelo e contropelo

Embè? Due su tre bisogna farne. E Sonego c’è andato vicino. Perdere 6-0 o 7-6 un set ci spieghi che differenza faccia in una partita?

@ Detuqueridapresencia (#3263899)

La stessa, non risibile, che nel pugilato passa tra una sconfitta per atterramento alla prima ripresa ed una ai punti con cartellini discordanti.

180
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Osorio
akgul num.1 12-07-2022 22:45

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da akgul num.1

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da akgul num.1
Da quando è stato rimproverato da Rafa siamo 9 game a 0 persi per Sonego

Rifatti i conti adesso!

I conti sono sempre uguali… Dopo il rimprovero di Rafa ha perso 9 giochi consecutivi

E quindi? È l’unico al mondo ad averne persi 9 consecutivi? E se anche fosse la conclusione sarebbe? Oggi ha perso ma poteva anche vincere. Cosa vorresti dimostrare con questa miope statistica?

niente ho solo notato questa cosa…
ma forse hai ragione tu, il rimprovero di Rafa non gli ha fatto nulla anche perchè oggi nel terzo set come al solito urlava mezz’ora dopo aver colpito la palla come fa al suo solito

179
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
marvar (Guest) 12-07-2022 22:14

Fognini sempre più imbarazzante…Una figuraccia dietro l altra

178
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Osorio
Mario (Guest) 12-07-2022 22:13

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da Lampredotto. Così le sparo . redazione contenta

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Dici cose sensate ma sembra sfuggirti la differenza “ sostanziale” che c e tra BBB e Sinner da una parte e Fognini dall altra.
In primis considera oltre al best ranking i risultati negli Slam, BBB ha fatto finale a WB , semi NY e ML , quarti a Parigi , Sinner oramai fa 1/4 – ottavi fisso , FF ha fatto un quarto in una carriera di oltre 15 anni.
Vittorie 9 FF – 7 BBB – 5 Sinner credo che gli ultimi 2 abbiano in canna 3-4 torni anno per i prossimi anni mentre probabilmente FF se dovesse vincere un ATP sarebbe tanta roba.
Non credo si incorrere nell errore di pensare che piu o meno siamo li…..no….. BBB e sinner sono entrambi molto piu forti di FF
Abbi pazienza , tra 2-3 anni ti renderai conto che cio’ che ti scrivo oggi e’ vero .

% vinte perse :
FF – 624 – 468 ( 57% )
Sinner – 200- 103 ( 66% )
BBB – 283 – 142 ( 66,60% )
C e quasi un 10% di gap e la % di BBB e Sinner credo possa salire ulteriormente mentre quella di FF no.

Scritto da Lo Scriba

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Berrettini ha già avuto oggi una carriera migliore di quella di Fognini, grazie ad una continuità straordinaria di risultati su tutte le superfici e soprattutto nei tornei del Grande Slam.
Ha raggiunto la posizione nr.6 ed è arrivato due volte alle Finals.
Al momento Fognini si fa preferire solo perché ha vinto un 1000 (Berrettini ha una finale ma soprattutto ha una finale a Wimbledon) e perché ha vinto due tornei ATP in più, record che Berrettini potrebbe raggiungere e superare a breve.
Gli exploit di Fognini ci hanno anche esaltato ma francamente sono sempre rimasti fini a se stessi, ad eccezione del torneo di Montecarlo.
E’ vero che al momento Berrettini non ha ancora sconfitto i due grandi però Fognini ha sconfitto sì Nadal più volte ma è sempre stato surclassato da Federer ed ha vinto solo il primo incontro con Nole per poi non arrivare mai ad avere qualche chances di vittoria nei successivi otto incontri.
Sinner è ancora troppo giovane per potersi confrontare con Fognini ma già oggi anche lui secondo me si fa preferire, come nel caso di Berrettini, per la continuità di risultati su tutte le superfici.

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Tutto vero,ma vincere un torneo Atp non è mai facile. Shapo ne ha vinto 1cosi come auger. Sinner quest’ anno è a 0

Sinner ha fatto Covid e infortuni vari ….

Ottavi in tutti gli slam + quarti a wimbledon

177
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Max (Guest) 12-07-2022 21:53

Scritto da Lampredotto. Così le sparo . redazione contenta

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Dici cose sensate ma sembra sfuggirti la differenza “ sostanziale” che c e tra BBB e Sinner da una parte e Fognini dall altra.
In primis considera oltre al best ranking i risultati negli Slam, BBB ha fatto finale a WB , semi NY e ML , quarti a Parigi , Sinner oramai fa 1/4 – ottavi fisso , FF ha fatto un quarto in una carriera di oltre 15 anni.
Vittorie 9 FF – 7 BBB – 5 Sinner credo che gli ultimi 2 abbiano in canna 3-4 torni anno per i prossimi anni mentre probabilmente FF se dovesse vincere un ATP sarebbe tanta roba.
Non credo si incorrere nell errore di pensare che piu o meno siamo li…..no….. BBB e sinner sono entrambi molto piu forti di FF
Abbi pazienza , tra 2-3 anni ti renderai conto che cio’ che ti scrivo oggi e’ vero .

% vinte perse :
FF – 624 – 468 ( 57% )
Sinner – 200- 103 ( 66% )
BBB – 283 – 142 ( 66,60% )
C e quasi un 10% di gap e la % di BBB e Sinner credo possa salire ulteriormente mentre quella di FF no.

Scritto da Lo Scriba

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Berrettini ha già avuto oggi una carriera migliore di quella di Fognini, grazie ad una continuità straordinaria di risultati su tutte le superfici e soprattutto nei tornei del Grande Slam.
Ha raggiunto la posizione nr.6 ed è arrivato due volte alle Finals.
Al momento Fognini si fa preferire solo perché ha vinto un 1000 (Berrettini ha una finale ma soprattutto ha una finale a Wimbledon) e perché ha vinto due tornei ATP in più, record che Berrettini potrebbe raggiungere e superare a breve.
Gli exploit di Fognini ci hanno anche esaltato ma francamente sono sempre rimasti fini a se stessi, ad eccezione del torneo di Montecarlo.
E’ vero che al momento Berrettini non ha ancora sconfitto i due grandi però Fognini ha sconfitto sì Nadal più volte ma è sempre stato surclassato da Federer ed ha vinto solo il primo incontro con Nole per poi non arrivare mai ad avere qualche chances di vittoria nei successivi otto incontri.
Sinner è ancora troppo giovane per potersi confrontare con Fognini ma già oggi anche lui secondo me si fa preferire, come nel caso di Berrettini, per la continuità di risultati su tutte le superfici.

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Tutto vero,ma vincere un torneo Atp non è mai facile. Shapo ne ha vinto 1cosi come auger. Sinner quest’ anno è a 0

Shapovalov non ha vinto tornei nel 2022, anzi quando ha vinto il suo primo e ultimo torneo non esisteva ancora il COVID (2019). Ha vinto l’atp Cup ma non è considerato torneo singolare.

176
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 12-07-2022 21:37

Scritto da Lampredotto. Così le sparo . redazione contenta

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Dici cose sensate ma sembra sfuggirti la differenza “ sostanziale” che c e tra BBB e Sinner da una parte e Fognini dall altra.
In primis considera oltre al best ranking i risultati negli Slam, BBB ha fatto finale a WB , semi NY e ML , quarti a Parigi , Sinner oramai fa 1/4 – ottavi fisso , FF ha fatto un quarto in una carriera di oltre 15 anni.
Vittorie 9 FF – 7 BBB – 5 Sinner credo che gli ultimi 2 abbiano in canna 3-4 torni anno per i prossimi anni mentre probabilmente FF se dovesse vincere un ATP sarebbe tanta roba.
Non credo si incorrere nell errore di pensare che piu o meno siamo li…..no….. BBB e sinner sono entrambi molto piu forti di FF
Abbi pazienza , tra 2-3 anni ti renderai conto che cio’ che ti scrivo oggi e’ vero .

% vinte perse :
FF – 624 – 468 ( 57% )
Sinner – 200- 103 ( 66% )
BBB – 283 – 142 ( 66,60% )
C e quasi un 10% di gap e la % di BBB e Sinner credo possa salire ulteriormente mentre quella di FF no.

Scritto da Lo Scriba

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Berrettini ha già avuto oggi una carriera migliore di quella di Fognini, grazie ad una continuità straordinaria di risultati su tutte le superfici e soprattutto nei tornei del Grande Slam.
Ha raggiunto la posizione nr.6 ed è arrivato due volte alle Finals.
Al momento Fognini si fa preferire solo perché ha vinto un 1000 (Berrettini ha una finale ma soprattutto ha una finale a Wimbledon) e perché ha vinto due tornei ATP in più, record che Berrettini potrebbe raggiungere e superare a breve.
Gli exploit di Fognini ci hanno anche esaltato ma francamente sono sempre rimasti fini a se stessi, ad eccezione del torneo di Montecarlo.
E’ vero che al momento Berrettini non ha ancora sconfitto i due grandi però Fognini ha sconfitto sì Nadal più volte ma è sempre stato surclassato da Federer ed ha vinto solo il primo incontro con Nole per poi non arrivare mai ad avere qualche chances di vittoria nei successivi otto incontri.
Sinner è ancora troppo giovane per potersi confrontare con Fognini ma già oggi anche lui secondo me si fa preferire, come nel caso di Berrettini, per la continuità di risultati su tutte le superfici.

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Tutto vero,ma vincere un torneo Atp non è mai facile. Shapo ne ha vinto 1cosi come auger. Sinner quest’ anno è a 0

Sinner ha fatto Covid e infortuni vari ….

175
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 12-07-2022 21:35

Scritto da Nane
Sonego e Musetti sono due bravi giocatori ma difficilmente miglioreranno, Fognini è ormai a livello amatoriale, speriamo che tengano duro Sinner e Berettini.

Musetti ha 20 anni ed è il quarto under 21 al mondo. Può migliorare certamente. Magari non migliorerà. Ma può farlo. Sonego oramai è così. A volte andrà bene altre male.

Sinner e Berrettini non deluderanno

174
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
Detuqueridapresencia 12-07-2022 21:31

Scritto da Vesciche e polline!!
L avevo detto che venivano eliminati entrambi….dopo Sinner e Berrettini c e l abisso….gli altri fanno un giorno sì e 4 no

Aspettiamo le nuove leve. Come under 21 siamo i primi al mondo. Fra un anno o due sarà diverso. E prima o poi anche Musetti dovrà fare il salto di qualità

173
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giampi 12-07-2022 21:18

Scritto da Berga

Scritto da marcov
@ Berga (#3263989)
Tenendo presente che Sinner quest’anno mi pare sia vicino all’ottanta per cento di vittorie e questo vuol dire che è in crescita

2019 11 10 21 52.4%
2020 19 11 30 63.3%
2021 49 22 71 69.0%
2022 31 09 40 77.5%

Numeri che fanno scempio delle chiacchiere di troll, di haters, di sedicenti esperti che infestato questo è altri siti…

172
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Il peccatore
enzolabarbera1938@libero.it (Guest) 12-07-2022 21:11

@ Berga (#3263989)

Che classifica fasulla è inutile, non vale neanche la pena coomentarla. Tempi diversi, avversari diversi, mezzi tecnici diversi, boh! Come ti è venuto in mente di fare certi paragoni? Enzo

171
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Il peccatore
Annie (Guest) 12-07-2022 20:58

@ enzolabarbera1938@libero.it (#3263957)

Che Fognini sia un caso a sé sono d’accordissimo, ma per maleducazione, e che tu lo collochi fra i dignitosissimi mi sembra un ossimoro..il meno corretto e rispettoso fra gli italiani, e come titoli..superato sicuramente da Berrettini, con la sua finale Slam, e da Sinner che nonostante la giovane età ha già vinto tornei e comunque raggiunto posizioni prestigiose nel ranking

170
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Evolution
frafra (Guest) 12-07-2022 20:55

che tranvata Fabbio

169
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Federico (Guest) 12-07-2022 20:54

Lo squadrone italiano… 😳 😳 😳

168
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Az67 (Guest) 12-07-2022 20:53

Fognini, solo una domanda: Perché??????

167
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca.tennis (Guest) 12-07-2022 20:46

Sono molto contento per Thiem, una vittoria che serve al morale

166
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Annie (Guest) 12-07-2022 20:44

Sono stata riempita di insulti per avere a suo tempo giudicato arrogante Rune e inquietante sua madre, un pallone gonfiato su cui soffia una madre minacciosa..in realtà ho avuto la conferma che con la boria non si va da nessuna parte, neanche al secondo turno di un modesto torneo: e come Rune ha schivato l’abbraccio finale del bravissimo ragazzo svizzero, (davvero per me una piacevole sorpresa), è stato uno dei più brutti gesti visti sui campi, trattandosi di giovani per cui, almeno per loro, amicizia e correttezza dovrebbero essere i valori più importanti

165
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Osorio 12-07-2022 20:38

Fognini è proprio ora che di ritiri … mi sembra che di figure di m…a ne abbia fatte abbastanza…

164
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Berga (Guest) 12-07-2022 20:33

Scritto da marcov
@ Berga (#3263989)
Tenendo presente che Sinner quest’anno mi pare sia vicino all’ottanta per cento di vittorie e questo vuol dire che è in crescita

2019 11 10 21 52.4%
2020 19 11 30 63.3%
2021 49 22 71 69.0%
2022 31 09 40 77.5%

163
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giampi, Detuqueridapresencia, Il peccatore
Gio’ (Guest) 12-07-2022 20:08

@ Andrea (#3263971)

Completamente d’accordo

162
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
marcov (Guest) 12-07-2022 19:45

@ Berga (#3263989)

Tenendo presente che Sinner quest’anno mi pare sia vicino all’ottanta per cento di vittorie e questo vuol dire che è in crescita

161
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
Art (Guest) 12-07-2022 19:28

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Perugino doc
Noto che criticare è vietato in questo sito,si viene insultati o riempiti di pollici versi, assurdo

Il problema non e’ criticare in se ma i contenuti della critica

Certo, perché voi siete tutti Gianni Clerici…

160
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Detuqueridapresencia
Vesciche e polline!! (Guest) 12-07-2022 19:24

L avevo detto che venivano eliminati entrambi….dopo Sinner e Berrettini c e l abisso….gli altri fanno un giorno sì e 4 no

159
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Berga (Guest) 12-07-2022 19:21

Classifica italiani Open Era per percentuale V/S

SINNER 110 52 67.90
BERRETTINI 130 69 65.33
PANATTA.A 392 245 61.54
BARAZZUTTI 317 231 57.85
BERTOLUCCI 198 147 57.39
FOGNINI 399 352 53.13
CANE’ 133 130 50.57
CANCELLOTTI 114 118 49.14
SONEGO 84 87 49.12
CAMPORESE 150 157 48.86
MUSETTI 39 41 48.75
GAUDENZI 219 231 48.67
FURLAN 223 239 48.27
SEPPI 386 422 47.77

158
Replica | Quota | 5
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giampi, Lo Scriba, Detuqueridapresencia, timio, Il peccatore
Albcors84 (Guest) 12-07-2022 19:09

Fabio Zavalloni un Fabio al cinquanta per cento della condizione dopo l infortunio patito al Roland Garros. È tornato ad allenarsi Sett . Scorsa. Gli manca rapidità di piedi ..penso che la sett PROSSIMA ad Amburgo e soprattutto tra 2 ad Umago ritroverà la miglior condizione. Se sta bene è ancora capace di centrare la settimana vincente. Soprattutto in un 250. Forza Fabio sempre

157
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Faustoc62 (Guest) 12-07-2022 19:07

Parafrasando Tarantino, per Fognini e Sonego… Bastad senza gloria 🙂

156
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pheanes (Guest) 12-07-2022 18:58

Loser senza lucky

155
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Er Cicala, Vasco92
Andrea (Guest) 12-07-2022 18:57

Caro Fognini concentra le tue ultime energie da professionista come giocatore di doppio, come singolarista ormai hai fatto il tuo tempo.

154
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Osorio
Tennisti Friulani (Guest) 12-07-2022 18:56

Giornata in cui mi sento di dire “ora Bastad”!

153
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: tinapica
Il Divino Opelka 12-07-2022 18:53

Ottima prestazione del Fabione Nazionale!
Come avevo pronosticato all’argentino bastava scendere in campo motivato.
A Fognì, se non riesci manco più a giocà bene sti tornei 250 me sa che tra poco te tocca fà solo er doppio co Bolelli…
Ma so sicuro che mo te ripescano, Bastad senza de te nun c’ha sapore!

152
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
derek (Guest) 12-07-2022 18:45

Aveva recuperato il break sul 5/3 baez. E non mantiene il servizio. Quante volte è successo..

151
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MAURO (Guest) 12-07-2022 18:44

3 italiani su 3 tutti fuori al primo turno… CHE LEGNATE STI ITALIANI

150
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
-1: Detuqueridapresencia
enzolabarbera1938@libero.it (Guest) 12-07-2022 18:39

Anche Fognini è sul punto di essere sbattuto fuori. Involuzione perniciosa dei nostri tennisti, oltre Sinner e Berrettini solo primoturnisti. Che significa? Giocatori che si fanno regolarmente sbattere fuori al primo turno. Salvo qualche rara eccezione. E’ così da un secolo. Gl’italiani fisicamente sono deboli, fragili mentalmente, incapaci fisicamente di ambire al tennis di alto livello. Fognini è un caso a se, oggi cerca di racimolare gli ultimi spiccioli, ma ha fatto una dignitosissima carriera. enzo

149
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Smiccio (Guest) 12-07-2022 18:37

in generale settimana da dimenticare in fretta per i colori azzurri.

148
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Peter (Guest) 12-07-2022 18:35

@ Carreno (#3263777)

Come lucky loser oppure quando si incontrano tra di loro.Altrimenti vincono solo Matteo e Jannik

147
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Arrotino (Guest) 12-07-2022 18:33

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Arrotino

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da giucar
Praticamente ormai oltre sinner e Berrettini il nulla

Si si il nulla …. Te compreso.

perchè, dopo Sinner e Berrettini, vedi qualcuno che vince 2 partite di fila negli ATP? Per il momento, tolti Sinner e Berrettini, è il nulla totale, con un Musetti quasi in involuzione e un Sonego alla perenne ricerca di sè stesso….Non parliamo di quelli dietro, ormai dati per dispersi

Il nulla totale ?
Sonego Fognini e Musetti sono 3 ottimi giocatori top 70 che possono rientrare nei 50
Poi dipende sempre da cosa pretendi tu e dalla cultura che ti porti dietro quando ti permetti di abusare della parola “ nulla” fai emergere ( a mio modesto parere ) il nulla circa competenza sul tennis in generale e in quello ns nazionale nello specifico.

Il nulla è una iperbole, la conosci come figura retorica?
Non riuscire a vincere 2 partite di fila in un torneo ATP tu come lo definisci, risultato incoraggiante?
Seguo il tennis pro dagli anni ’80, conosco tutti i tennisti italiani degli ultimi 30 anni. Ricordo a memoria Gianluca Pozzi che vinse il torneo di Brisbane e Paolo Canè quello di Bastad e, mi pare, Furlan Scottsdale….no Memphis, vinse a Memphis sul cemento americano! Ricordo Caratti battere al V set Krajcek agli AUSTRALIAN OPEN e Camporese perdere, sempre agli AO, 14/12 al V set da Becker! Tu quale competenza tennistica vanti, sempre pronto ad insultare gli altri? Datte ‘na calmata….

146
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: puffo65
Giogio (Guest) 12-07-2022 18:32

@ Pierre Herme’ the Picasso of Pastry (#3263914)

Io così ottimista non sarei… almeno per il momento…

145
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Nane (Guest) 12-07-2022 18:30

Sonego e Musetti sono due bravi giocatori ma difficilmente miglioreranno, Fognini è ormai a livello amatoriale, speriamo che tengano duro Sinner e Berettini.

144
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giogio (Guest) 12-07-2022 18:30

Non capisco perché continua…una lenta agonia… mistero

143
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lucas (Guest) 12-07-2022 18:25

@ Paola (#3263942)

Forse volevi dire dei 30 .
Ma il concetto è quello, Baez è un altro schwartzman.. davvero solidissimo e una garra che Musetti si sogna

142
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giogio (Guest) 12-07-2022 18:25

@ Arrotino (#3263869)

In effetti un passo avanti e 3 indietro… comunque avere 2 top 15 è già abbastanza…basta guardare 5/10 anni fa…

141
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Paola (Guest) 12-07-2022 18:23

Guardo Baez e penso a Musetti..
C’è un anno e poco più di differenza, se un anno fa mi avessero detto che Il nostro è fuori dai 60 e l’argentino a ridosso de 3 avrei pensato a uno scherzo.
Invece si chiama solidità, mentale e fisica

140
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lollo99 12-07-2022 18:20

solo errori…

139
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mauro59 (Guest) 12-07-2022 18:17

Scritto da Arrotino

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da giucar
Praticamente ormai oltre sinner e Berrettini il nulla

Si si il nulla …. Te compreso.

perchè, dopo Sinner e Berrettini, vedi qualcuno che vince 2 partite di fila negli ATP? Per il momento, tolti Sinner e Berrettini, è il nulla totale, con un Musetti quasi in involuzione e un Sonego alla perenne ricerca di sè stesso….Non parliamo di quelli dietro, ormai dati per dispersi

Perfettamente d’accordo….come in un famoso Tour de France Niccolò Carosio disse ” passa Bartali e poi il silenzio…”, così oggi come oggi dopo Berrettini e Sinner…..

138
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
velenopuro 12-07-2022 18:16

Scritto da Arrotino

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da giucar
Praticamente ormai oltre sinner e Berrettini il nulla

Si si il nulla …. Te compreso.

perchè, dopo Sinner e Berrettini, vedi qualcuno che vince 2 partite di fila negli ATP? Per il momento, tolti Sinner e Berrettini, è il nulla totale, con un Musetti quasi in involuzione e un Sonego alla perenne ricerca di sè stesso….Non parliamo di quelli dietro, ormai dati per dispersi

Beh, io vedrei Musetti.
CHe 2 in fila (battendo gente buona) le ha vinte a Rotterdam, Madrid, Montecarlo,Barcellona..

Oddio, se poi lo mettono in condizione di non giocare per un mese e passa perchè “deve fare la stagione su erba” è chiaro che adesso agonisticamente sia furoi dal contesto
D’altronde ha fatto 8 set in 40 giorni (e li ha persi tutti)
Pessima programmazione, davvero pessima
E il fatto di andare ad Amburgo invece che a Gstaad conferma che la programmazione gliela fa Mattia Binotto

137
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mauro59 (Guest) 12-07-2022 18:12

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Perugino doc
Noto che criticare è vietato in questo sito,si viene insultati o riempiti di pollici versi, assurdo

Il problema non e’ criticare in se ma i contenuti della critica

Ha semplicemente fatto presente cosa stanno esprimendo 3 presunti top 50 italiani in questo momento, nulla è il termine più sintetico ed efficace per esprimerlo. Attualmente farebbero molta fatica anche in modesti challenger dove vedo gente molto più combattiva, tecnica e più in palla dei 3. Questa è la realtà poi mi auguro nel prosieguo di rivederli ai livelli richiesti per i top 50, adesso purtroppo, da quello che vediamo, siamo ben lontani, non è stato detto nulla di scandaloso.

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Arrotino

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da giucar
Praticamente ormai oltre sinner e Berrettini il nulla

Si si il nulla …. Te compreso.

perchè, dopo Sinner e Berrettini, vedi qualcuno che vince 2 partite di fila negli ATP? Per il momento, tolti Sinner e Berrettini, è il nulla totale, con un Musetti quasi in involuzione e un Sonego alla perenne ricerca di sè stesso….Non parliamo di quelli dietro, ormai dati per dispersi

Il nulla totale ?
Sonego Fognini e Musetti sono 3 ottimi giocatori top 70 che possono rientrare nei 50
Poi dipende sempre da cosa pretendi tu e dalla cultura che ti porti dietro quando ti permetti di abusare della parola “ nulla” fai emergere ( a mio modesto parere ) il nulla circa competenza sul tennis in generale e in quello ns nazionale nello specifico.

136
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pierre Herme’ the Picasso of Pastry (Guest) 12-07-2022 18:07

Scritto da max91
Huesler ha spazzato con un 6-3 6-4 Rune

Gran match
Giocato benissimo
Bel giocatore , mano speciale

135
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giampi 12-07-2022 17:59

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Berga

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Dici cose sensate ma sembra sfuggirti la differenza “ sostanziale” che c e tra BBB e Sinner da una parte e Fognini dall altra.
In primis considera oltre al best ranking i risultati negli Slam, BBB ha fatto finale a WB , semi NY e ML , quarti a Parigi , Sinner oramai fa 1/4 – ottavi fisso , FF ha fatto un quarto in una carriera di oltre 15 anni.
Vittorie 9 FF – 7 BBB – 5 Sinner credo che gli ultimi 2 abbiano in canna 3-4 torni anno per i prossimi anni mentre probabilmente FF se dovesse vincere un ATP sarebbe tanta roba.
Non credo si incorrere nell errore di pensare che piu o meno siamo li…..no….. BBB e sinner sono entrambi molto piu forti di FF
Abbi pazienza , tra 2-3 anni ti renderai conto che cio’ che ti scrivo oggi e’ vero .

% vinte perse :
FF – 624 – 468 ( 57% )
Sinner – 200- 103 ( 66% )
BBB – 283 – 142 ( 66,60% )
C e quasi un 10% di gap e la % di BBB e Sinner credo possa salire ulteriormente mentre quella di FF no.

Incontri ufficiali ATP:
Sinner 67.9% 110W 52L 162T
Berrettini 65.3% 130W 69L 199T
Fognini 53.2% 399W 351L 750T

Ho preso i dati da http://www.tennislive.it che probabilmente include anche i challenger , cmq cambia poco la % come vedi

Mi sa che sono sbagliate, a livello challenger e itf le percentuali di Sinner sono superiori al 70%. E comunque c’è una bella differenza tra 53 e 57% e se vogliamo anche tra 66 e 68%. Il gap tra Fognini e Sinner è di un 15% di win in più a carriera appena iniziata. E volendo oltre a Fognini ci sono diversi vincitori di slam con percentuali inferiori a quelle sia di Sinner che di Berrettini…

134
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pierre Herme’ the Picasso of Pastry (Guest) 12-07-2022 17:57

Scritto da Perugino doc
Noto che criticare è vietato in questo sito,si viene insultati o riempiti di pollici versi, assurdo

Il problema non e’ criticare in se ma i contenuti della critica

133
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sergiot, Malto Cortese, Detuqueridapresencia, puffo65
Pierre Herme’ the Picasso of Pastry (Guest) 12-07-2022 17:54

Scritto da Arrotino

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da giucar
Praticamente ormai oltre sinner e Berrettini il nulla

Si si il nulla …. Te compreso.

perchè, dopo Sinner e Berrettini, vedi qualcuno che vince 2 partite di fila negli ATP? Per il momento, tolti Sinner e Berrettini, è il nulla totale, con un Musetti quasi in involuzione e un Sonego alla perenne ricerca di sè stesso….Non parliamo di quelli dietro, ormai dati per dispersi

Il nulla totale ?
Sonego Fognini e Musetti sono 3 ottimi giocatori top 70 che possono rientrare nei 50
Poi dipende sempre da cosa pretendi tu e dalla cultura che ti porti dietro quando ti permetti di abusare della parola “ nulla” fai emergere ( a mio modesto parere ) il nulla circa competenza sul tennis in generale e in quello ns nazionale nello specifico.

132
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sergiot, puffo65
Pierre Herme’ the Picasso of Pastry (Guest) 12-07-2022 17:48

Scritto da Berga

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Dici cose sensate ma sembra sfuggirti la differenza “ sostanziale” che c e tra BBB e Sinner da una parte e Fognini dall altra.
In primis considera oltre al best ranking i risultati negli Slam, BBB ha fatto finale a WB , semi NY e ML , quarti a Parigi , Sinner oramai fa 1/4 – ottavi fisso , FF ha fatto un quarto in una carriera di oltre 15 anni.
Vittorie 9 FF – 7 BBB – 5 Sinner credo che gli ultimi 2 abbiano in canna 3-4 torni anno per i prossimi anni mentre probabilmente FF se dovesse vincere un ATP sarebbe tanta roba.
Non credo si incorrere nell errore di pensare che piu o meno siamo li…..no….. BBB e sinner sono entrambi molto piu forti di FF
Abbi pazienza , tra 2-3 anni ti renderai conto che cio’ che ti scrivo oggi e’ vero .

% vinte perse :
FF – 624 – 468 ( 57% )
Sinner – 200- 103 ( 66% )
BBB – 283 – 142 ( 66,60% )
C e quasi un 10% di gap e la % di BBB e Sinner credo possa salire ulteriormente mentre quella di FF no.

Incontri ufficiali ATP:
Sinner 67.9% 110W 52L 162T
Berrettini 65.3% 130W 69L 199T
Fognini 53.2% 399W 351L 750T

Ho preso i dati da http://www.tennislive.it che probabilmente include anche i challenger , cmq cambia poco la % come vedi

131
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giampi 12-07-2022 17:47

Scritto da max91
Huesler ha spazzato con un 6-3 6-4 Rune

Un “raggio di sole” in una brutta giornata insieme alla vittoria di Cina’ primo punto atp a 15 appena compiuti…

130
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
MAXUBS (Guest) 12-07-2022 17:37

Fogna già brekkato

129
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Arrotino (Guest) 12-07-2022 17:31

Scritto da Lampredotto. Così le sparo . redazione contenta

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Dici cose sensate ma sembra sfuggirti la differenza “ sostanziale” che c e tra BBB e Sinner da una parte e Fognini dall altra.
In primis considera oltre al best ranking i risultati negli Slam, BBB ha fatto finale a WB , semi NY e ML , quarti a Parigi , Sinner oramai fa 1/4 – ottavi fisso , FF ha fatto un quarto in una carriera di oltre 15 anni.
Vittorie 9 FF – 7 BBB – 5 Sinner credo che gli ultimi 2 abbiano in canna 3-4 torni anno per i prossimi anni mentre probabilmente FF se dovesse vincere un ATP sarebbe tanta roba.
Non credo si incorrere nell errore di pensare che piu o meno siamo li…..no….. BBB e sinner sono entrambi molto piu forti di FF
Abbi pazienza , tra 2-3 anni ti renderai conto che cio’ che ti scrivo oggi e’ vero .

% vinte perse :
FF – 624 – 468 ( 57% )
Sinner – 200- 103 ( 66% )
BBB – 283 – 142 ( 66,60% )
C e quasi un 10% di gap e la % di BBB e Sinner credo possa salire ulteriormente mentre quella di FF no.

Scritto da Lo Scriba

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Berrettini ha già avuto oggi una carriera migliore di quella di Fognini, grazie ad una continuità straordinaria di risultati su tutte le superfici e soprattutto nei tornei del Grande Slam.
Ha raggiunto la posizione nr.6 ed è arrivato due volte alle Finals.
Al momento Fognini si fa preferire solo perché ha vinto un 1000 (Berrettini ha una finale ma soprattutto ha una finale a Wimbledon) e perché ha vinto due tornei ATP in più, record che Berrettini potrebbe raggiungere e superare a breve.
Gli exploit di Fognini ci hanno anche esaltato ma francamente sono sempre rimasti fini a se stessi, ad eccezione del torneo di Montecarlo.
E’ vero che al momento Berrettini non ha ancora sconfitto i due grandi però Fognini ha sconfitto sì Nadal più volte ma è sempre stato surclassato da Federer ed ha vinto solo il primo incontro con Nole per poi non arrivare mai ad avere qualche chances di vittoria nei successivi otto incontri.
Sinner è ancora troppo giovane per potersi confrontare con Fognini ma già oggi anche lui secondo me si fa preferire, come nel caso di Berrettini, per la continuità di risultati su tutte le superfici.

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Tutto vero,ma vincere un torneo Atp non è mai facile. Shapo ne ha vinto 1cosi come auger. Sinner quest’ anno è a 0

Sinner quest’anno ha avuto vari problemi fisici, altrimenti i tornei li vince….

128
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Aper (Guest) 12-07-2022 17:29

@ Arrotino (#3263869)

Prescindendo dal tono dell’intervento e dalla sua perentorieta’, l’argomento mi pare piuttosto reale. Due anni fa vi era un’esaltazione diffusa derivante dalla presenza nei primi cento giocatori del mondo di ben 10 italiani che ( esclusi i top Berrettini e Sinner è gli anziani Fognini e Seppi) per età sembravano garantire una presenza costante per gli anni successivi. Quei giocatori ancora tennisticamente giovani o in piena maturità o si sono liquefatto come neve al sole o non hanno mantenuto le promesse.

127
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 12-07-2022 17:12

Scritto da Sottile
Ma che occasione mancata, nel primo set il russo gli ha fatto pelo e contropelo

Embè? Due su tre bisogna farne. E Sonego c’è andato vicino. Perdere 6-0 o 7-6 un set ci spieghi che differenza faccia in una partita?

126
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lo Scriba 12-07-2022 17:11

Lampredotto scrive:
Tutto vero,ma vincere un torneo Atp non è mai facile. Shapo ne ha vinto 1cosi come auger. Sinner quest’ anno è a 0

Non mi risulta che Shapovalov abbia vinto quest’anno un torneo, nonostante abbia giocato ben 4 ATP25O, mentre Sinner ne ha giocato uno solo. Tra l’altro il canadese in tutta la sua carriera ne ha vinto uno solo, un ATP250, ormai quasi due anni fa, mentre Sinner ne ha già vinti 5, di cui un ATP500.
Aliassime ne ha vinto uno solo, un ATP500, dopo aver perso la bellezza di 10 finali.
La tua osservazione, che peraltro non c’entrava nulla con la discussione che riguardava i tennisti italiani, è pertanto completamente sballata.

125
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 12-07-2022 17:10

Scritto da akgul num.1

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da akgul num.1
Da quando è stato rimproverato da Rafa siamo 9 game a 0 persi per Sonego

Rifatti i conti adesso!

I conti sono sempre uguali… Dopo il rimprovero di Rafa ha perso 9 giochi consecutivi

E quindi? È l’unico al mondo ad averne persi 9 consecutivi? E se anche fosse la conclusione sarebbe? Oggi ha perso ma poteva anche vincere. Cosa vorresti dimostrare con questa miope statistica?

124
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
max91 (Guest) 12-07-2022 17:09

Huesler ha spazzato con un 6-3 6-4 Rune

123
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Vasco92, Er Cicala, Detuqueridapresencia
Detuqueridapresencia 12-07-2022 17:08

Scritto da Lupin

Scritto da Detuqueridapresencia

Scritto da Paul
Il tennis italiano si riassume in Matteo e
Sinner… tutto il resto è noia come dice la canzone

Te incluso

Tu sei comunque il primo

Il primo sì, il primo troll hunter signor lupino. Si accomodi!

122
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Faustoc62 (Guest) 12-07-2022 17:07

Continua l’annus horribilis del tennis italiano: a livello ATP dietro a A Erbettini e Sinner il vuoto.
Speriamo che emergano i giovani dal circuito Challenger.

121
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Detuqueridapresencia 12-07-2022 17:05

Scritto da Carreno
Ma gli italiani riescono a passare turni solo come lucky loser? Chiedo

No

Rispondo

120
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuseppe Frank (Guest) 12-07-2022 17:05

Ma Fognini aveva perso contro uno scarso ed era da pensione?Adesso lo stesso scarso batte il nuovo fenomeno del tennis che vincerà almeno 30 Slam…strana la vita!

119
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gianluca (Guest) 12-07-2022 17:03

Neanche una frase per Thiem mah che redazione

118
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
becu rules (Guest) 12-07-2022 17:01

Scritto da Arrotino

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da giucar
Praticamente ormai oltre sinner e Berrettini il nulla

Si si il nulla …. Te compreso.

perchè, dopo Sinner e Berrettini, vedi qualcuno che vince 2 partite di fila negli ATP? Per il momento, tolti Sinner e Berrettini, è il nulla totale, con un Musetti quasi in involuzione e un Sonego alla perenne ricerca di sè stesso….Non parliamo di quelli dietro, ormai dati per dispersi

..mo’ ci si lamenta di avere praticamente “solo” 2 top 10 o quasi…rob de matt 😯
25 nei 250, dico solo questo…

117
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Detuqueridapresencia
Albcors84 (Guest) 12-07-2022 16:57

Hausler si conferma un gran bel giocatore che vale molto di più dell attuale classifica. Che se è falsata negli ultimi 2 anni per i top..lo è maggior ragione per chi sta sotto i 100

116
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, Detuqueridapresencia, Vasco92
Lampredotto. Così le sparo . redazione contenta (Guest) 12-07-2022 16:45

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Dici cose sensate ma sembra sfuggirti la differenza “ sostanziale” che c e tra BBB e Sinner da una parte e Fognini dall altra.
In primis considera oltre al best ranking i risultati negli Slam, BBB ha fatto finale a WB , semi NY e ML , quarti a Parigi , Sinner oramai fa 1/4 – ottavi fisso , FF ha fatto un quarto in una carriera di oltre 15 anni.
Vittorie 9 FF – 7 BBB – 5 Sinner credo che gli ultimi 2 abbiano in canna 3-4 torni anno per i prossimi anni mentre probabilmente FF se dovesse vincere un ATP sarebbe tanta roba.
Non credo si incorrere nell errore di pensare che piu o meno siamo li…..no….. BBB e sinner sono entrambi molto piu forti di FF
Abbi pazienza , tra 2-3 anni ti renderai conto che cio’ che ti scrivo oggi e’ vero .

% vinte perse :
FF – 624 – 468 ( 57% )
Sinner – 200- 103 ( 66% )
BBB – 283 – 142 ( 66,60% )
C e quasi un 10% di gap e la % di BBB e Sinner credo possa salire ulteriormente mentre quella di FF no.

Scritto da Lo Scriba

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Berrettini ha già avuto oggi una carriera migliore di quella di Fognini, grazie ad una continuità straordinaria di risultati su tutte le superfici e soprattutto nei tornei del Grande Slam.
Ha raggiunto la posizione nr.6 ed è arrivato due volte alle Finals.
Al momento Fognini si fa preferire solo perché ha vinto un 1000 (Berrettini ha una finale ma soprattutto ha una finale a Wimbledon) e perché ha vinto due tornei ATP in più, record che Berrettini potrebbe raggiungere e superare a breve.
Gli exploit di Fognini ci hanno anche esaltato ma francamente sono sempre rimasti fini a se stessi, ad eccezione del torneo di Montecarlo.
E’ vero che al momento Berrettini non ha ancora sconfitto i due grandi però Fognini ha sconfitto sì Nadal più volte ma è sempre stato surclassato da Federer ed ha vinto solo il primo incontro con Nole per poi non arrivare mai ad avere qualche chances di vittoria nei successivi otto incontri.
Sinner è ancora troppo giovane per potersi confrontare con Fognini ma già oggi anche lui secondo me si fa preferire, come nel caso di Berrettini, per la continuità di risultati su tutte le superfici.

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Tutto vero,ma vincere un torneo Atp non è mai facile. Shapo ne ha vinto 1cosi come auger. Sinner quest’ anno è a 0

115
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Arrotino (Guest) 12-07-2022 16:44

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da giucar
Praticamente ormai oltre sinner e Berrettini il nulla

Si si il nulla …. Te compreso.

perchè, dopo Sinner e Berrettini, vedi qualcuno che vince 2 partite di fila negli ATP? Per il momento, tolti Sinner e Berrettini, è il nulla totale, con un Musetti quasi in involuzione e un Sonego alla perenne ricerca di sè stesso….Non parliamo di quelli dietro, ormai dati per dispersi

114
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Er Cicala, Mic
-1: Detuqueridapresencia, j
Berga (Guest) 12-07-2022 16:42

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Dici cose sensate ma sembra sfuggirti la differenza “ sostanziale” che c e tra BBB e Sinner da una parte e Fognini dall altra.
In primis considera oltre al best ranking i risultati negli Slam, BBB ha fatto finale a WB , semi NY e ML , quarti a Parigi , Sinner oramai fa 1/4 – ottavi fisso , FF ha fatto un quarto in una carriera di oltre 15 anni.
Vittorie 9 FF – 7 BBB – 5 Sinner credo che gli ultimi 2 abbiano in canna 3-4 torni anno per i prossimi anni mentre probabilmente FF se dovesse vincere un ATP sarebbe tanta roba.
Non credo si incorrere nell errore di pensare che piu o meno siamo li…..no….. BBB e sinner sono entrambi molto piu forti di FF
Abbi pazienza , tra 2-3 anni ti renderai conto che cio’ che ti scrivo oggi e’ vero .

% vinte perse :
FF – 624 – 468 ( 57% )
Sinner – 200- 103 ( 66% )
BBB – 283 – 142 ( 66,60% )
C e quasi un 10% di gap e la % di BBB e Sinner credo possa salire ulteriormente mentre quella di FF no.

Incontri ufficiali ATP:

Sinner 67.9% 110W 52L 162T
Berrettini 65.3% 130W 69L 199T
Fognini 53.2% 399W 351L 750T

113
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Aper (Guest) 12-07-2022 16:27

@ robdes12 (#3263646)

Mi dispiace tornare sull’argomento ma proprio da questo intervento risulta che Sonego non possiede naturalmente un tennis aggressivo e che a seguito di alcune sconfitte che hanno lasciato il segno è riemersa una costante insicurezza nei colpi. Non è sufficiente la determinazione ma occorrono anche freddezza e consapevolezza che nel nostro giocatore mi sembrano mancare. Temo che l’auspicio per il prossimo anno sia troppo ottimistico.

112
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MAXUBS (Guest) 12-07-2022 16:20

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Dici cose sensate ma sembra sfuggirti la differenza “ sostanziale” che c e tra BBB e Sinner da una parte e Fognini dall altra.
In primis considera oltre al best ranking i risultati negli Slam, BBB ha fatto finale a WB , semi NY e ML , quarti a Parigi , Sinner oramai fa 1/4 – ottavi fisso , FF ha fatto un quarto in una carriera di oltre 15 anni.
Vittorie 9 FF – 7 BBB – 5 Sinner credo che gli ultimi 2 abbiano in canna 3-4 torni anno per i prossimi anni mentre probabilmente FF se dovesse vincere un ATP sarebbe tanta roba.
Non credo si incorrere nell errore di pensare che piu o meno siamo li…..no….. BBB e sinner sono entrambi molto piu forti di FF
Abbi pazienza , tra 2-3 anni ti renderai conto che cio’ che ti scrivo oggi e’ vero .

% vinte perse :
FF – 624 – 468 ( 57% )
Sinner – 200- 103 ( 66% )
BBB – 283 – 142 ( 66,60% )
C e quasi un 10% di gap e la % di BBB e Sinner credo possa salire ulteriormente mentre quella di FF no.

CHI È BBB???

111
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MAXUBS (Guest) 12-07-2022 16:18

Che pollo!

110
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
il capitano 12-07-2022 16:18

Che partita tra Holger Rune e il nipote mancino di Federer. Bella veramente.

109
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lo Scriba 12-07-2022 16:05

Scritto da Gabriele Camussa tennis club Chiomonte
Piccolo viatico per Dominik Thiem, sono contento per lui, d’altra parte il finnico solo per Cobolli era così forte sul rosso…

Anche per la tds di serie nr8, il finnico si è dimostrato un osso duro sul rosso.

108
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!

Piccolo viatico per Dominik Thiem, sono contento per lui, d’altra parte il finnico solo per Cobolli era così forte sul rosso…

107
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Vasco92, Detuqueridapresencia
Onda89 (Guest) 12-07-2022 15:40

Scritto da Paul
Il tennis italiano si riassume in Matteo e
Sinner… tutto il resto è noia come dice la canzone

Detta così è un po’ troppo brutale. però il succo non che provo a trarne e che condivido è che a livello top assoluto abbiamo questi due ragazzi solamente. però sottolineiamo che sono veramente di livello come solo nella seconda metà degli anni 70 abbiamo avuto. anzi a livello di costanza non c’è paragone. quindi è molto più merito di Matteo e Jannik che demerito delle nostre “seconde linee”

106
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
akgul num.1 12-07-2022 15:35

Siiii troppo felice per Domi!

105
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, sonia609, mecir11
Kid cox (Guest) 12-07-2022 15:34

@ Mainardi_basta_la_parola (#3263683)

Ha perduto il suo colpo da fuoriclasse: la cazzimma!

104
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Perugino doc (Guest) 12-07-2022 15:33

Noto che criticare è vietato in questo sito,si viene insultati o riempiti di pollici versi, assurdo

103
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Er Cicala, pmiroddi
-1: Detuqueridapresencia, il capitano, sergiot
Carreno (Guest) 12-07-2022 15:19

Ma gli italiani riescono a passare turni solo come lucky loser? Chiedo

102
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Dr Ivo (Guest) 12-07-2022 14:58

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of Pastry

Scritto da Albcors84
Ieri sotto il post di Fabio ho letto come capita spesso su questo forum sulla diatriba tra l’ italiano più forte degli ultimi 40 anni; Ebbene ha senso fino a un certo PUNTO. prendiamo Fabio, JANNIk e Matteo. Si stanno incrociando le loro carriere, ma Fabio è ormai a fine corsa, gli altri 2 uno all inizio e l altro nel pieno della carriera. Vi pongo queste paragoni per dare la mia dimensione dei 3: Fabio trovava Rafa Nole suo ahilui coetanei negli slam o nei 1000? Ci perdeva! Berrettini trova Rafa Nole? Ci perde! Sinner? Pure!..e berrettini se trova Zverev Medvedev o Tsitsipas i suoi coetanei più forti 5 volte su 6 ci perde. Come succedeva a Fabio con i Cilic i berdych e i del potrò!.. Berrettini ed è una qualità sfrutta i tabelloni a suo favore anche negli slam..cosa che Fabio non ha mai fatto. Anche se battere Nadal agli US open non è da tutti..poi oltre ai quarti Rolando cmq ha fatto oltre 10 ottavi che non sono niente per carità se parliamo di altissimo livello, ma sono pur sempre 3 partite vinte mica è uscito sempre al primo turno. Fabio a me l impressione di aver in canna l exploit me l’ ha sempre data (vedi appunto Montecarlo, le vittorie su Nadal, su Murray n.1, su Del potrò a Los cabos), berrettini quell’ impressione non me la dà. su sinner sono sempre stato scettico, ma dopo questo Wimbledon qualche certezza in più ce l’ ho, anche se non è così scontato possa vincere 1000 e slam. Ha un vantaggio però..TRA 2 ANNI Rafa e Nole non ci saranno più. Forse..ahahah

Dici cose sensate ma sembra sfuggirti la differenza “ sostanziale” che c e tra BBB e Sinner da una parte e Fognini dall altra.
In primis considera oltre al best ranking i risultati negli Slam, BBB ha fatto finale a WB , semi NY e ML , quarti a Parigi , Sinner oramai fa 1/4 – ottavi fisso , FF ha fatto un quarto in una carriera di oltre 15 anni.
Vittorie 9 FF – 7 BBB – 5 Sinner credo che gli ultimi 2 abbiano in canna 3-4 torni anno per i prossimi anni mentre probabilmente FF se dovesse vincere un ATP sarebbe tanta roba.
Non credo si incorrere nell errore di pensare che piu o meno siamo li…..no….. BBB e sinner sono entrambi molto piu forti di FF
Abbi pazienza , tra 2-3 anni ti renderai conto che cio’ che ti scrivo oggi e’ vero .

% vinte perse :
FF – 624 – 468 ( 57% )
Sinner – 200- 103 ( 66% )
BBB – 283 – 142 ( 66,60% )
C e quasi un 10% di gap e la % di BBB e Sinner credo possa salire ulteriormente mentre quella di FF no.

Scusa, ma dove hai preso questi dati?
Questi sono i dati ufficiali W/L riportati oggi sul sito Atp World

FF 399-351
JS 110-52
MB 130-69

Le conclusioni non cambiano. Non ho fatto calcoli precisi, ma le percentuali W/L sembrano più o meno quelle. Ciò che cambia è però il numero totale di partite giocate, che mi sembra abnorme

101
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!