Roland Garros 2020 Copertina, Generica

Roland Garros: Matteo Berrettini “Mi sentivo male in campo e mi sento male adesso. Non ho giocato bene in un torneo importante. Fa male, ma credo che il tennis sia anche questo” (con il video della partita)

03/10/2020 16:47 117 commenti
Matteo Berrettini ITA, 1996.04.12
Matteo Berrettini ITA, 1996.04.12

Matteo Berrettini ITA : “Mi sentivo male in campo e mi sento male adesso. Non ho giocato bene in un torneo importante. Fa male, ma credo che il tennis sia anche questo. Faticavo a trovare la giusta energia, il giusto atteggiamento. Ero nervoso, ma quando cercavo di calmarmi ero troppo calmo. Oggi è stata una giornata no da ogni punto di vista. Eppure, nonostante tutto ho quasi vinto un set. Forse se avessi portato a casa il secondo qualcosa sarebbe cambiato, ma non lo sapremo mai” ha analizzato. “Oggi vedevo tutto nero, ho mancato tante palle break all’inizio del terzo. Ho giocato male e non c’ero neanche mentalmente per aiutarmi”.


TAG: , ,

117 commenti. Lasciane uno!

Nicola (Guest) 24-10-2020 02:53

Scritto da Andrea
@ solforium (#2621733)
Scusa ,ma di quale rinascita parli? Della Errani che sembra giochi a volano? O della travisan che non ha mai vinto nulla? E i maschi? sento giornali è TV esultare per Musetti che ha vinto il suo primo challenger ad un età dove altri avevano vinto slam. Berrettini ha una mano di pietra,forse Sinner può dare qualche soddisfazione perché è solido.

Musetti ha 18 anni … quanti hanno vinto uno slam a quella età?
E comunque è il più forte al mondo tra quelli della sua età

117
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andrea (Guest) 05-10-2020 09:02

@ solforium (#2621733)

Scusa ,ma di quale rinascita parli? Della Errani che sembra giochi a volano? O della travisan che non ha mai vinto nulla? E i maschi? sento giornali è TV esultare per Musetti che ha vinto il suo primo challenger ad un età dove altri avevano vinto slam. Berrettini ha una mano di pietra,forse Sinner può dare qualche soddisfazione perché è solido.

116
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andrea (Guest) 05-10-2020 08:52

La verità,a mio parere, è che berrettini non vale la classifica che ha. Certo possiede un ottimo servizio e un buon dritto,per il resto in quanto a sensibilità e tocco stendiamo un velo pietoso.Purtroppo il tennis moderno è pieno di ‘fabbri” e la cosa più triste è che presto, finita per motivi anagrafici l’era dei grandi, qualcuno di questi vincerà qualche slam. Che tristezza

115
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Guga76 (Guest) 05-10-2020 07:19

Sapere gestire la pressione di avere almeno 10 giocatori a settimana che si vogliono portare a casa il tuo scalpo come “souvenir” fa la vera differenza tra uno che nei top ten ci passa, e uno che ci resta per un bel po. Certo a Berretta è capitato di essere top ten nell’anno più difficile del tennis mondiale, dal 1944 ad oggi, soprattutto a livello di ricerca della continuità, ma questo vale per tutti.

114
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
solforium (Guest) 05-10-2020 03:54

I soliti “Leoni da tastiera”! Quelli che nella vita non hanno mai partecipato/giocato nemmeno a gare studentesche o corse amatoriali e magari “sportivi della domenica” con un cuscino sotto le chiappe allo stadio per una partita di calcio!!!! Pallonari, detrattori da strapazzo, allenatori da parrocchia, anche su Sinner ne avete dette di cotte e di crude! È facile vedere e osannare quando tutto fila liscio e si vince, ma è da vigliacchi “demolire” quando si perde! Invece di gioire per una rinascita del tennis italiano, dopo diversi decenni, con una pattuglia di campioni che ci stanno facendo “sognare” andate cercando solo le occasioni negative per assalire e distruggere proprio come “leoni insaziabili” ma sempre da tastiera!!!! NDP!!!

113
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marco (Guest) 04-10-2020 16:26

Scritto da stefano mai
mamma mia tutti supercampioni di tennis qui che criticano berrettini!!ma andate voi a giocare una partita di tennis al Roland Garros con la pressione di essere il n 1 in Italia e ka consapevolezza che so ego e sinner hanno già passato il turno e tu ancora no..e forse Altneier è un altro 20enne molto forte!!

Ok. Quindi dobbiamo dire che ha giocato bene?

112
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Maura Scafati (Guest) 04-10-2020 14:47

Stefano mai

Concordo al 100%
Qui sono tutti allenatori e tecnici, e proprio questo difetto italico di saltare addosso a chi perde se è un minimo bravo e noto, in tutti gli sport, mi urta. Da cervelletti piccoli piccoli. Ci fu una brava tennista, giovane, forse 20 anni fa, ora mi sfugge il nome, che smise perché stanca, non sopportava questa piccolezza e non si voleva rovinare la vita, visto che dopo un paio di grossi risultati ogni volta che perdeva la demolivano. Come successe anche con Carolina Kostner quando cadeva troppo, in tv la distrussero con dei servizi che facevano vedere solo le cadute, che cosa squallida. Per fortuna non smise, e ha vinto una ventina di medaglie d’oro qua e là, europee, mondiali e così via, robetta insomma, e non le ha trovate certo per terra.

111
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
stefano mai (Guest) 04-10-2020 14:10

mamma mia tutti supercampioni di tennis qui che criticano berrettini!!ma andate voi a giocare una partita di tennis al Roland Garros con la pressione di essere il n 1 in Italia e ka consapevolezza che so ego e sinner hanno già passato il turno e tu ancora no..e forse Altneier è un altro 20enne molto forte!!

110
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marco (Guest) 04-10-2020 11:15

Scritto da Pierluigi
Berrettini inguardabile ieri ma il tedesco ha giocato benissimo. Nel tennis i valori (soprattutto sulla terra lenta di Parigi) si assottigliano sempre di più e Berrettini non ha i numeri per essere un top ten.
Ormai contro di lui giocano tutti allo stesso modo: lo investono sul rovescio per evitare che prenda in mano lo scambio. Resta un ottimo giocatore sia chiaro ma top ten non scherziamo. Sulla diagonale di rovescio è davvero debole. Ha una buona mano, servizio e dritto ma quando deve remare da fondo fa fatica. Sull’uno due è ovviamente molto competitivo. Sinner e Musetti hanno potenzialità maggiori.
Abbiamo una buona pattuglia.
Accontentiamoci.

Invece no. Il Berrettini della seconda metà del 2019 le aveva tutte le carte per stare tra i migliori 10. Servizio e dritto devastanti, buonissimo nel gioco a rete, bravo con le smorzate, rovescio punto debole ma comunque accettabile perché ogni tanto ci faceva pure dei vincenti. Quest’anno invece è calato tantissimo in tutto. Bisogna vedere se è stata un’annata così così questa oppure se è stato un fuoco di paglia il periodo dell’anno scorso.

109
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luciano Giovinazzo (Guest) 04-10-2020 11:13

Sono stato un atleta professionista queste queste giornate succedono a volte non si trova neanche la causa ,sei forte quindi considerala solo una giornata storta ,incoccia duro

108
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Stef (Guest) 04-10-2020 11:02

ma quale ritardo di preparazione fisica!!

A NY ha vinto facile i 3 match prima di perdere in 4 da Rublev in canna…e ci sta!!

A Roma non ha mostrato alcun ritardo di preparazione fisica e seppur perdendo al fotofinish ha lottato come un leone contro un formidabile RUUD.

E nessuno lo ha criticato per queste 2 sconfitte…ci stanno e ha dato tutto.

Ma perdere al RG in questo modo da un mister nessuno (finora) ma soprattutto REGALANDO metà dei punti con non forzati clamorosi…non c’entra nulla con la condizione fisica. Era semplicemente bloccato dal paura e chi ha giocato un pò, lo sa cosa succede. Entri in campo e tutto ciò che sapevi fare bene diventa improvvisamente difficile…non “senti” più la palla….hai paura a spingere col dritto perché sei insicuro e pensi di sbagliare cosi ti rifugi nelle smorzatine.
Il corpo non è sciolto e agile e il braccio mezzo paralizzato.
Le conseguenze sono quelle che abbiamo visto.

Si chiama PAURA. MA PAURA DI COSA LO PUO DIRE SOLO LUI.

107
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Almas (Guest) 04-10-2020 10:14

La personalità, scusate, ma l unica sua pecca è il ritardo di preparazione fisica, ritornerà ad essere più forte di prima passata qs buriana

106
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 04-10-2020 10:12

Scritto da sander

Scritto da La Veronica

Scritto da SlamdogMillionaire

Scritto da La Veronica
Constato che in questo forum ci sono tanti super campioni (o ex), tanti super coach (o ex), che sparano, da buon Leoni da Tastiera, giudizi super trancianti nei confronti dei vari malcapitati di turno. E’ una miseria umana da commiserare.

Incredibile come non si possa criticare un giocatore che sta OGGETTIVAMENTE facendo abbastanza male da un po’ senza che intervengano i suoi parenti a offendere chi lo critica.

Dai su, siamo seri. Possibile che non sai la differenza tra critica e saccenteria? Oggi Berrettini ha giocato malissimo, forse la sua peggior partita sia fisica che mentale da un paio d’anni a questa parte. Ma questo non giustifica i toni usati da molti, dei quali poi mi piacerebbe sapere in nome di chissà quale conoscenze tennistiche straparlano.
Io parente di Berrettini? Questa si aggiunge alle tante cose ridicole che qui si leggono.
Cosa non fa la coda di paglia…

Invece di sparare nel mucchio sarebbe molto meglio che andassi nel merito dei commenti che non ti sono piaciuti e dare motivazioni precise, altrimenti il tuo messaggio è un “piove governo ladro” senza costrutto.

Ora basta guardiamo avanti. Oggi c’è un Sinner Zberev che potrebbe segnare una svolta per il 19nne

105
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Almas (Guest) 04-10-2020 10:11

Calma, ha trovato un avversario in trance agonistica e nw ha sofferto, stranamente, la oersonalutq

104
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pierluigi (Guest) 04-10-2020 09:59

Berrettini inguardabile ieri ma il tedesco ha giocato benissimo. Nel tennis i valori (soprattutto sulla terra lenta di Parigi) si assottigliano sempre di più e Berrettini non ha i numeri per essere un top ten.
Ormai contro di lui giocano tutti allo stesso modo: lo investono sul rovescio per evitare che prenda in mano lo scambio. Resta un ottimo giocatore sia chiaro ma top ten non scherziamo. Sulla diagonale di rovescio è davvero debole. Ha una buona mano, servizio e dritto ma quando deve remare da fondo fa fatica. Sull’uno due è ovviamente molto competitivo. Sinner e Musetti hanno potenzialità maggiori.
Abbiamo una buona pattuglia.
Accontentiamoci.

103
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
sander (Guest) 04-10-2020 09:03

Scritto da La Veronica

Scritto da SlamdogMillionaire

Scritto da La Veronica
Constato che in questo forum ci sono tanti super campioni (o ex), tanti super coach (o ex), che sparano, da buon Leoni da Tastiera, giudizi super trancianti nei confronti dei vari malcapitati di turno. E’ una miseria umana da commiserare.

Incredibile come non si possa criticare un giocatore che sta OGGETTIVAMENTE facendo abbastanza male da un po’ senza che intervengano i suoi parenti a offendere chi lo critica.

Dai su, siamo seri. Possibile che non sai la differenza tra critica e saccenteria? Oggi Berrettini ha giocato malissimo, forse la sua peggior partita sia fisica che mentale da un paio d’anni a questa parte. Ma questo non giustifica i toni usati da molti, dei quali poi mi piacerebbe sapere in nome di chissà quale conoscenze tennistiche straparlano.
Io parente di Berrettini? Questa si aggiunge alle tante cose ridicole che qui si leggono.
Cosa non fa la coda di paglia…

Invece di sparare nel mucchio sarebbe molto meglio che andassi nel merito dei commenti che non ti sono piaciuti e dare motivazioni precise, altrimenti il tuo messaggio è un “piove governo ladro” senza costrutto.

102
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Rafatuttalavita (Guest) 04-10-2020 08:31

Inaccettabile la partita di Berrettini..insieme a Djokovic aveva l ‘avversario piu’ facile e in uno Slam al terzo turno non ti ricapita facilmente. Credo anche io che possa essere il caso di criticare lo staff tecnico, l ‘approccio mentale e fisico alla partita non e’ stato adeguato; nel tennis odierno ogni particolare va studiato se vuoi essere ai vertici..non ci sono scuse.Grandissima delusione!

101
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: sebaSeppi
-1: Elio, il capitano