Fuori Seppi ATP, Copertina

Masters 1000 Madrid: Andreas Seppi senza chance contro Monfils

06/05/2019 21:55 27 commenti
Andreas Seppi, classe 1984
Andreas Seppi, classe 1984

Finisce subito al primo turno l’avventura di Andreas Seppi nel Masters 1000 sulla terra rossa di Madrid. Lunedì sera il 35enne caldarese si è dovuto arrendere nella capitale spagnola al francese Gael Monfils, numero 18 del mondo, con un netto 6-3, 6-1.

Per Seppi, attualmente il numero 67 del mondo, è la sesta sconfitta nell’ottava uscita contro il 32enne di Parigi. Monfils ha superato l’azzurro quest’anno già a Rotterdam, in una partita però molto più equilibrata, in tre set per 4-6, 6-1, 6-3. Così Seppi dovrà ancora rinviare la sua prima vittoria sulla terra rossa, dopo le sconfitte subite al primo turno nel Masters 1000 di Monte Carlo contro Lorenzo Sonego, a Budapest contro Filip Krajinovic ed a Monaco di Baviera contro Philipp Kohlschreiber. Per l’altoatesino è addirittura la sesta sconfitta di fila al primo turno in questa stagione.

Monfils ha dominato la partita fin dall’inizio, scappando subito sul 3-0. Seppi ha accorciato poco dopo con un rebreak sul 3-4, ma immediatamente ha subito il secondo break. Dopo soli 28 minuti di gioco il francese si è assicurato il primo set per 6-3.

Dominio di Monfils pure nel secondo parziale, nel quale si è portato subito sul 4-0. L’altoatesino non è riuscito a reagire e dopo nemmeno un’ora di gioco Monfils ha chiuso i giochi sul 6-1 finale. Ora Seppi si preparerà per il Masters 1000 di Roma, dove ha ricevuto dalla Federazione Italiana Tennis una wild card per il tabellone principale. L’anno scorso il caldarese è stato eliminato al Foro Italico al primo turno dal francese Lucas Pouille.

La partita punto per punto

ATP Madrid
Andreas Seppi
3
1
Gael Monfils [15]
6
6
Vincitore: G. MONFILS


TAG: , ,

27 commenti. Lasciane uno!

Oscarolibero (Guest) 07-05-2019 23:05

Non fategli il de profundis. Vincerà ancora e presto

27
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pallacorta (Guest) 07-05-2019 13:54

@ Mauro (#2324548)
Sono un po’ troppi questi ottavi! Oltretutto all’/US open non li ha mai raggiunti

26
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mauro (Guest) 07-05-2019 13:34

SEPPI HA GIOCATI 9 OTTAVI NEI SLAM 3 AO 3 WIMI 1 PA e 1 USO

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pallacorta (Guest) 07-05-2019 13:26

A lucador dico di documentarsi meglio. Gli ottavi di Andreas sono ben più’ di due. Due li ha raggiunti solo a Melbourne, mentre li ha raggiunti anche a Wimbledon e Parigi. Ha battuto, eccetto Djokovic, i più’ grandi campioni della sua epoca. E’ ed e’ stato il più’ forte “erbivoro” azzurro di tutti i tempi. Commenta il gioco delle bocce. Forse ti riesce meglio

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
andre84 07-05-2019 11:34

Scritto da Tony_65
È vero che Seppi non è in un buon periodo di forma… Però è altrettanto vero che in tutti i tornei in cui ha perso al 1 turno ha incontrato giocatori molto in forma e/o più quotati di lui. Sono convinto che, come successo a Fognini, troverà la partita della svolta e ci darà ancora delle soddisfazioni.

Abbastanza sfortunato nei sorteggi comunque…come Qualificato a Montecarlo va a beccare Sonego che farà QF, Krajinovic F a Budapest, Kohlschreiber in casa sua è un avversario ostico e quindi ci può stare perdere, per chiudere con Monfils a Madrid osso molto duro soprattutto sulla terra battuta. Vediamo le prossime partite a partire da Roma dove ha sempre fatto abbastanza bene Forza Andreas!!!

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luchador 07-05-2019 10:55

Scritto da Spider 99

Scritto da ph
@ marvar (#2324179)
Sidney 12/01: ha perso pure quella contro de minaur, però è stato anche l’anno di una bella finale! in un gran torneo battendo in fila chardy, klizan, tsitsipas, schwartzmann..

Quello fu un ottimo torneo ma il calo ora è evidente. Ma ci sta tutto,Andreas è del 1984, ha 35 anni ed è alla fine di una splendida carriera…grande costanza di rendimento, a lungo nei 50 e ottimi exploit negli Slam…ad oggi dopo Fabio se la gioca per essere considerato il miglior italiano post Panatta…in attesa che irrompa Berrettini

Di quali exploit parli negli slam? Non credo abbia mai superato il muro degli ottavi…vanta credo un paio di ottavi di finale. Buonissima carriera ma anche il Ceck gli è davanti, non solo Fognini. I 3 250 che Seppi ha vinto in carriera il Ceck li ha vinti in meno di un anno.

22
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 07-05-2019 10:51

Scritto da Pierre Herme’ the Picasso of pastry
Seppi ha fatto un ottimo inizio 2019
Ora e’ in difficolta’ , i problemi all anca ma Andreas e’ un grande atleta , potrebbe bastare una vittoria per invertire la rotta e tornare a vincere , magari gioca una buona stagione sull erba e poi sul cemento americano , io rimango fiducioso che a fine anno sia top 50

Beh dopo averlo visto contro Krajinovic dove è riuscito a vincere un set per palese suicidio del serbo e per 3 nastri ed una steccata sulla linea su palle match su punteggi di 5 2 e 5 3, ma un incontro dove, dal punto di vista del gioco, non c’è mai stato equilibrio, sapevo che in queste condizioni sarebbe stato facile preda anche per il baby Sinner. Io adoro Andreas ma vederlo così è doloroso come aver visto la Sarita fare una marea di doppi falli con la battuta da sotto. Non credo che Andreas sia sul viale del tramonto perché ha saputo rialzarsi da situazioni in cui l’avevamo visto perdere dal nostro Basso in un challenge. La Vinci quando ha capito che non ne aveva più ha smesso, la Pennetta ha preferito smettere una volta raggiunto l’apice. Sono scelte, io vorrei vedere ancora l’Andreas che ha battuto Zverev ed ha reso la vita difficile a Federer e , comunque, grazie di esserci stato sperando che Yannik segua le sue orme.

21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ilpallettaro (Guest) 07-05-2019 10:09

i regolaristi per essere competitivi devono giocare perfetti su ogni palla. se incominciano a giocare più corto, a spingere un po’ di meno, è dura.

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca Martin (Guest) 07-05-2019 09:13

Monfils con le sue leve lunghissime prende tutto, se è a posto fisicamente è veramente difficile da battere per chiunque.

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
idea (Guest) 07-05-2019 09:13

Non vendete troppo in fretta la pelle dell’orso… da giugno ci saranno belle sorprese

18
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Bar
Pierre Herme’ the Picasso of pastry (Guest) 07-05-2019 09:12

Seppi ha fatto un ottimo inizio 2019
Ora e’ in difficolta’ , i problemi all anca ma Andreas e’ un grande atleta , potrebbe bastare una vittoria per invertire la rotta e tornare a vincere , magari gioca una buona stagione sull erba e poi sul cemento americano , io rimango fiducioso che a fine anno sia top 50

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Henry (Guest) 07-05-2019 08:50

Grazie per tutto quello che ha fatto in qs anni per il tennis italiano ad Andreas(ricordo un suo quinto match decisivo in Davis spostato al lunedi’ che lui vince ,quasi esordiente sul 2-2 e ci evita le “forche caudine”della retrocessione …chi mi aiuta a dire contro chi?),e auguri di concludere al meglio la sua carriera,magari sul veloce indoor a lui piu’consono

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabio 1978 (Guest) 07-05-2019 08:47

Scritto da Carlitos
Ma cosa si può chiedere di più a questo ragazzo?? Nel 2011-2012 era il numero uno italiano occupando la posizione 40 del ranking Atp… Gli altri, i vari Fognini, Lorenzi, Volandri, Bolelli erano indietro… Sono anni che Andreas tira avanti il carro ed è anche grazie al suo lavoro che il tennis maschile non ha vissuto questa brusca fase di cambio generazionale che coinvolge il tennis femminile azzurro. A 35 anni ormai credo che non si possa proprio più imputargli nulla… Solo spero che abbia modo di chiudere degnamente la carriera. In ogni caso, già da ora, centomila volte grazie Andreas

Concordo!

15
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carlitos (Guest) 07-05-2019 08:35

Ma cosa si può chiedere di più a questo ragazzo?? Nel 2011-2012 era il numero uno italiano occupando la posizione 40 del ranking Atp… Gli altri, i vari Fognini, Lorenzi, Volandri, Bolelli erano indietro… Sono anni che Andreas tira avanti il carro ed è anche grazie al suo lavoro che il tennis maschile non ha vissuto questa brusca fase di cambio generazionale che coinvolge il tennis femminile azzurro. A 35 anni ormai credo che non si possa proprio più imputargli nulla… Solo spero che abbia modo di chiudere degnamente la carriera. In ogni caso, già da ora, centomila volte grazie Andreas

14
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: 19BIAGIO87
Spider 99 (Guest) 07-05-2019 08:35

Scritto da ph
@ marvar (#2324179)
Sidney 12/01: ha perso pure quella contro de minaur, però è stato anche l’anno di una bella finale! in un gran torneo battendo in fila chardy, klizan, tsitsipas, schwartzmann..

Quello fu un ottimo torneo ma il calo ora è evidente. Ma ci sta tutto,Andreas è del 1984, ha 35 anni ed è alla fine di una splendida carriera…grande costanza di rendimento, a lungo nei 50 e ottimi exploit negli Slam…ad oggi dopo Fabio se la gioca per essere considerato il miglior italiano post Panatta…in attesa che irrompa Berrettini

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Elio 07-05-2019 07:05

Scritto da marvar
Andreas Perd….eppi

marvar…a… fare un giro, va… 🙄

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ph (Guest) 07-05-2019 00:10

@ marvar (#2324179)

Sidney 12/01: ha perso pure quella contro de minaur, però è stato anche l’anno di una bella finale! in un gran torneo battendo in fila chardy, klizan, tsitsipas, schwartzmann..

11
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall, 19BIAGIO87
Potoandavi (Guest) 06-05-2019 23:25

@ sebaSeppi (#2324157)

7 sconfitte consecutive… Ma anche poco da difendere fino a fine anno, in pratica fino a fine stagione dovrebbe incamerare almeno sui 300 punti per stare nei 100, impresa non impossibile e secondo me anche ultimo obiettivo che Seppi deve porsi. Mi pare che a livello atp storico Seppi sia uno dei primissimi in termini di stagioni finite nei 100, tanto di cappello e credo che sarà comunque la sua ultima stagione.

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luchador 06-05-2019 22:59

Scritto da Tony_65
È vero che Seppi non è in un buon periodo di forma… Però è altrettanto vero che in tutti i tornei in cui ha perso al 1 turno ha incontrato giocatori molto in forma e/o più quotati di lui. Sono convinto che, come successo a Fognini, troverà la partita della svolta e ci darà ancora delle soddisfazioni.

Non erano poi cosi irresistibili su. Il Seppi dei tempi migliori questi 6 match li avrebbe vinti tutti, tranne forse questo contro Monfils ( che in passato ha comunque battuto 2 volte ).

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giorgio69 (Guest) 06-05-2019 22:56

Da quando ha il problema dell’anca dopo una prima parte dell’anno ottima segue un calo. Quando Andreas è in palla serve 70% di prima e fa pochi gratuiti. Oggi era un Seppi al 50% e un Monfils al 100%. Vedremo a giugno.

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
marvar (Guest) 06-05-2019 22:49

Andreas Perd….eppi

7
Replica | Quota | -9
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: sonia609, sebaSeppi, Elio, Ken_Rosewall, Giuli, Aziz, Hoila Sinner, 19BIAGIO87, Lory278
Tony_65 (Guest) 06-05-2019 22:45

È vero che Seppi non è in un buon periodo di forma… Però è altrettanto vero che in tutti i tornei in cui ha perso al 1 turno ha incontrato giocatori molto in forma e/o più quotati di lui. Sono convinto che, come successo a Fognini, troverà la partita della svolta e ci darà ancora delle soddisfazioni.

6
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Antonello
luchador 06-05-2019 22:32

Ragazzi credo che adesso la situazione si stia facendo alquanto critica per il buon Andreas
Quella di oggi è infatti la SETTIMA sconfitta consecutiva, e la SESTA al primo turno. L’ultimo match vinto risale ormai al 20/02
Deve darsi una scossa, oppure sarà la sua classifica a ricevere uno scossone

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ph (Guest) 06-05-2019 22:27

sesto primo turno perso di fila.. 😥

4
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Domenic
morenomcrae 06-05-2019 22:17

Mi dispiace per Andreas,ma il francese è in un buon momento e lui purtroppo no,spero si riprenda,magari sull’erba ci darà ancora qualche bella soddisfazione.

3
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
Pietro smusi 06-05-2019 22:11

Vabbe,oggi era difficile

2
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
sebaSeppi 06-05-2019 22:02

Di questo passo sarà dura chiudere la stagione tra i 100 e a quel punto non escludo che Andreas possa fare delle scelte. Purtroppo la striscia negativa è chiara e la mancanza di fiducia comincia a diventare pericolosa per il prosieguo dell’anno.

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!