La vicenda di Sara Copertina, Generica

Sara Errani: quando l’hater vince sul buon senso (Domani alle ore 11 e 30 la conferenza stampa a Milano)

08/08/2017 19:24 177 commenti
Sara Errani classe 1987, n.98 del mondo
Sara Errani classe 1987, n.98 del mondo

Il Letrozolo che diverrà famoso come il Meldonium, una squalifica per doping che farà ancora discutere ma una tesi difensiva che ha convinto e che ha portato al minimo della pena: due mesi di sospensione (più revoca di punti e prize money da scontare) per Sara Errani, incappata nella pagina più nera della sua carriera ma in cui si è difesa con sagacia e ragionevolezza.

Hanno creduto alla tesi dell’assunzione involontaria del farmaco, alla contaminazione del cibo in una casa dove purtroppo quel farmaco è conosciuto per altri motivi: sebbene la tesi dei tortellini in brodo sia surreale e strappi un sorriso, non abbiamo motivi per non credere alla Errani, soprattutto perché le sue tesi difensive, studiate e messe a punto da mesi, convincono non solo noi che siamo giudici popolari ma soprattutto coloro che hanno il potere per emettere una sentenza.
Un esame del cuoio capelluto, benefici tutti da dimostrare se si assume tale farmaco (anzi, effetti collaterali tutt’altro che piacevoli…), il pieno appoggio della FIT che ha deciso di stare completamente al fianco della Errani: si è detto tanto negli ultimi due giorni, si può credere o meno alla buona fede dell’atleta, alla tesi della contaminazione accidentale del cibo ma ciò che non è ammissibile è la cattiveria che ha mosso alcuni commenti e alcuni commentaristi/internettologi possessori dell’assoluta verità.

Surreale il caso del tifoso italico medio: nel momento in cui un proprio campione avrebbe maggior bisogno di supporto, è proprio lì che si scatena la perfidia e si bollano varie situazioni con una freddezza giuridica che nemmeno nelle serie televisive più famose, un’ascia di guerra brandita che non solo non supporta ma offende, ferisce e infierisce. E perdendo di vista il buon senso.

Obiettivamente la difesa della Errani è convincente e non sembra, almeno per il sottoscritto, traballare: certo, sfortunata la nostra tennista in tale situazione ma sinceramente, è la prima volta che vi capita di assistere o conoscere qualcosa di sorprendente e incredibile nella vostra vita?

L’hater è un essere forte, sicuro di sé, che esprime giudizi al sapore del veleno e che va dritto sul personale: quale miglior occasione di un momento di difficoltà per attaccare? Antipatie personali, rancori (mi piacere sapere da cosa nascono…) e la voglia di far male, tanto male: leoni da tastiera che probabilmente (ma potremmo anche togliere il beneficio del dubbio…) tanto sicuri di sé stessi nella vita di tutti i giorni non sono, incapaci di esprimere in maniera rispettosa la propria opinione.
Stia tranquilla la Errani: sconti la sua squalifica, per una disattenzione propria e candidamente ammessa. Chi parla di botta tremenda alla reputazione e di una carriera oramai conclusa, del tennis ma anche della vita in generale, ha capito poco o nulla: di tempo per rialzarsi ce n’è sempre e la grinta in questo caso, di certo non difetta. Passino in fretta questi mesi e provi lei a lasciarsi tutto alle spalle: errare humanum est ma criticare piace sempre un po’ di più.


Alessandro Orecchio


TAG:

177 commenti. Lasciane uno!

Miiiiiiii 09-08-2017 18:53

Scritto da Figologo
Scusate la domanda, ma se l’esperimento sul capello è stato dichiarato probatoriamemte inammissibile, come si puo utilizzarlo a fondamento di una difesa?
È come se io dicessi:”c’è’ un’intercettazione che mi scagiona, ma non si puo ascoltarla”.
Mi scuso in anticipo se dico un’inesattezza, non ho seguito la vicenda in modo approfondito.

Più precisamente è come se io dicessi “c’è un’intercettazione che ni scagiona (se volete ce l’ho qua e ve la faccio anche ascoltare), ma non può essere utilizzata nel proceso perché effettuata senza i necessari permessi di rito per le intercettazioni”.

177
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andrea (Guest) 09-08-2017 18:36

Scritto da Giuseppespartano
Redazione, come ho scritto ieri, sarebbe interessante fare un sondaggio tra tutti noi, come lo faceste sul caso Sharapova ed anche sul caso Giorgi-fit.

Ma per curiosità, questo spasmodico desiderio di un sondaggio è principalmente dovuto alla curiosità di sapere come si suddividono gli utenti di Lt sul caso Errani, o alla spasmodica voglia di dare il tuo voto contro Errani?

176
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andrea (Guest) 09-08-2017 18:30

Scritto da Bibi

Scritto da Bibi
Articolo penoso, Orecchio decisamente intollerante e commenti di chi non crede al boccone avvelenato censurati. Niente da dire, in questi giorni vi state superando.

Visto che ti auto-quoti, almeno auto-datti un pollicino verde, dai.

175
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
BreakOut 09-08-2017 17:42

@ bao.bab (#1919222)

Ciao bao.bab, chi ha detto che non faccia autocritica ai miei pezzi? Se leggi attentamente ciò che ho scritto ieri, troverai proprio il contrario. Si scrive e si può piacere o meno, fa parte del gioco: e credimi, non scrivo per arrivare a 100 e passa commenti. Poi, come sempre, sei libero di crederci o meno. Magari raccolgo la sfida e riuscirò a scrivere un pezzo che ti piaccia…prima o poi! A presto

174
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
bao.bab 09-08-2017 16:33

Scritto da BreakOut
Non ho mai postato un commento in merito a un mio articolo ma oggi ho deciso di farlo. È un battesimo quindi: sono l’autore dell’articolo, Alessandro. Ho letto tutti vostri commenti, finora. A chi non è piaciuto posso dire che le vostre critiche per me sono interessanti e quindi qualcosa da cui imparare per migliorare la mia scrittura. A chi è piaciuto, grazie…fa sempre piacere sapere che almeno a una singola persona un mio pezzo è piaciuto. A chi ha esagerato, oltrepassando il limite della critica beh…complimenti…avete appena colto il senso dell’articolo…ma incarnandolo. Abbiamo tutti idee diverse, meno male: io rispetto quelle altrui, altri pare di no. Buona vita ragazzi

Gentile Alessandro,
Mi trovo costretto a replicarti: Non ho mai nascosto di non apprezzare i tuoi articoli. Cio’ che maggiormente mi urta e’ proprio cio’ di cui tu accusi alcuni utenti di questo sito/blog. Accusi gli Haters, i leoni da tastiera (definizione veramente terribile) pero’ e’ piu’ di un anno che cerchi audience e polemiche sterili, scrivendo articoli volutamente provocatori (e superficiali) in cui appare chiaro il tuo interesse ad avere 100 e piu’ commenti piuttosto che discussioni critiche. Insomma se fai pop per essere primo nell’hit parade non puoi accusare i critici che non apprezzano la scarsa qualita’ della tua musica di essere leoni da tastiera… magari un po’ di autocritica ed una migliore analisi degli argomenti che tratti sarebbe auspicabile.

Saluti cordiali

173
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marcus91 09-08-2017 12:35

Scritto da Luciano.N94

Scritto da Marcus91

Scritto da circ80

Scritto da radar
@ giuly97top10 (#1918461)
Ciao Giuly, io ho le idee chiare al riguardo.
Ci sono più sintomi, compresi i tempi, i modi e gli interventi delle parti in causa, che conducono in una sola e univoca direzione.
Il fatto che Sara sia italiana per me non fa alcuna differenza: avrei commentato e avrei la medesima opinione anche se si trattasse di una qualsiasi tennista straniera.
La differenza la fa per il tifoso e per chi è pronto a difendere sempre e a prescindere: io non appartengo alla categoria, chi vi appartiene avrebbe scritto diversamente se fosse successo non alla propria beniamina e a una straniera.
Come vedi e puoi leggere e appurare sono già cominciate a circolare le prime liste di proscrizione
p.s. più della difesa dei propri idoli io difendo lo sport pulito: chi bara e gioca sporco non ha la mia stima e di sicuro, pur avendolo avuto in passato, non avrà più il mio tifo.

Ciao, anch’io ti giudico più che competente:
Parli di dinamiche sospette e quindi ti chiedo se tu possa spiegarle o darmi magari un riferimento ad un tuo commento precedente a qualche altro articolo.
Grazie mille

Scritto da Marcus91

Scritto da radar
@ giuly97top10 (#1918461)
Ciao Giuly, io ho le idee chiare al riguardo.
Ci sono più sintomi, compresi i tempi, i modi e gli interventi delle parti in causa, che conducono in una sola e univoca direzione.
Il fatto che Sara sia italiana per me non fa alcuna differenza: avrei commentato e avrei la medesima opinione anche se si trattasse di una qualsiasi tennista straniera.
La differenza la fa per il tifoso e per chi è pronto a difendere sempre e a prescindere: io non appartengo alla categoria, chi vi appartiene avrebbe scritto diversamente se fosse successo non alla propria beniamina e a una straniera.
Come vedi e puoi leggere e appurare sono già cominciate a circolare le prime liste di proscrizione
p.s. più della difesa dei propri idoli io difendo lo sport pulito: chi bara e gioca sporco non ha la mia stima e di sicuro, pur avendolo avuto in passato, non avrà più il mio tifo.

Perfetto come sempre Radar!

OK
Ma potreste spiegarmi il perché le dinamiche siano sospette?
Non so se sia stato spiegato in post precedenti (in tal caso vi chiedo di darmi il link se possibile).
Grazie mille

Ciao Circ, ti riassumo brevemente il mio punto di vista:
1) La motivazione della pastiglia nei tortellini, mi sembra alquanto assurda e come ti ha risposto Radar, si fa davvero fatica a credere che sia la verità
2) Il test del capello: Sembra una coincidenza piuttosto singolare che una prova così importante a suo favore non sia stata potuta tenere in considerazione per un non meglio precisato cavillo burocratico. detto ciò, visto che gli atleti professionisti sono molto attivi sui social, almeno per i suoi tifosi, avrebbe potuto dare lei prova del test effettuato, invece ha solo detto di averlo fatto
3) Questo punto si ricollega al 1°, ovvero il fatto che il farmaco sia tenuto in cucina, io tutte le persone che conosco, dai familiari agli amici, tengono i medicinali soprattutto quelli “delicati” in bagno ) o comunque in altrie stanze che non siano la cucina anche per una questione di prudenza. In cucina ci sono fumi, cambi di temperature, ci si muove a volte di fretta; tutti fattori che potrebbero modificare il farmaco.
4) Questo punto va ad aggungersi al mio post precedente dove non l’avevo citato. Ovvero le tempistiche. Squalifica di 2 mesi, ma deve restituire i premi da febbraio a giugno ed inoltre la comunicazione della positività data poche ora prima della sentenza. tutto molto strano.

Non è vero che tutti tengono i farmaci in bagno, io ho un cassettino nel salotto dove li tengo tutti lì e si sa che tante volte le pillole vengono divise e quando viene fatto la polverina o pezzi di pillola stessa vanno in giro per casa in giro per casa trasportati dal vento o da noi stessi per sbaglio. Per il fatto del tortellino ti hanno già risposto

Attenzione non ho detto per forza in bagno, ma in altre stanze che non siano la cucina, infatti, come da te ammesso, li tieni in salone, lontanto da possibili contaminazioni (escludendo il fatto che non credo sia tu un atleta professionista). Proprio perché se la polvere di alcuni medicinali può andare in giro mi risulta difficile credere che un atleta seria come la Errani sia stata così “leggera”.
Per i tortellini sono sandati ad esclusione come ha detto la stessa Sara in conferenza…beh mi lascia ancor più di stucco, sinceramente.

172
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marcus91 09-08-2017 12:32

Scritto da magilla
@ Marcus91 (#1918715)
guarda mi piaccio talmente tanto che credo di averlo rifatto senza volerlo :razz:….io pero’ con chi lo fa ci rido sopra….tu sei troppo serioso!…..

Ti sbagli sono molto simpatico, invece 😛

171
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
pinkfloyd 09-08-2017 12:23

Scritto da magilla
@ pinkfloyd (#1918797)
a parte che il caso della Sharapova è ben diverso…..nel suo caso non si è trattato di un episodio……ma di un uso prolungato e consapevole….
riguardo sara e il suo futuro potresti avere ragione ma visto il suo “caratterino” potrebbe essere anche una scossa mentale positiva per lei…..magari con un riavvicinamento con un vecchio amico come Lozano …..

Si sono 2 casi diversi, ogni caso è diverso dall’altro, la cosa comune a tutti i casi di doping è quella di addurre “giustificazioni” e parlo in generale e in qualsiasi sport.
Chiaro che ognuno debba difendersi e in qualche caso giustificarsi, il problema è crederci.
Io posso anche crederci, però a volte le giustificazioni varie arrivano davvero a sfiorare il grottesco.
Nessuno dirà mai “è vero, mi sono dopato” e ci mancherebbe, anch’io negherei tutto, capitasse a me.

Io auguro alla Errani di tornare a giocare a buoni livelli, d’altronde non è ancora in età da pensione e qualche altro annetto può farlo.
Certo il trend recente era abbastanza al ribasso, magari reagisce da combattente e orgogliosa come lei è, lo spero anch’io, che ti devo dire.

170
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall, Andrea not Petkovic
tommaso (Guest) 09-08-2017 11:53

Scritto da biglebowski
La mia riflessione é la seguente:
Se ci avessero raccontato che la cornet fosse risultata positiva ad un controllo antidoping e la giustificazione fosse che una pastiglia è accidentalmente caduta nel fois gras, avremmo avuto lo stesso giudizio?

No, basta vedere come è stata “trattata” la Sharapova.

169
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 09-08-2017 11:53

Comunque sta leggendo più o meno sempre le stesse 3-4 frasi dagli appunti. Non si entra molto nel merito. Ovviamente ora i giornalisti in sala se la stanno prendendo per il “tutti voi”. Operazione simpatia non particolarmente riuscita.

168
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 09-08-2017 11:47

“Non sappiamo come sia successo ma siamo arrivati al cibo contaminato per esclusione”. Mmm…

167
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 09-08-2017 11:45

“Il Letrozolo è un inibitore”, parola della Errani. Che ora se la sta prendendo con “quelli tra di voi” che hanno scritto sciocchezze e le “persone che si nascondono dietro una tastiera cercando di rovinare la mia reputazione”. La sensazione da questi primi minuti è che se la mettono un po’ sotto pressione con due/tre domande che esulano da quelle pre approvate da cui può “leggere dai miei appunti”… bah, vediamo.

166
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
drummer 09-08-2017 11:45

Scritto da biglebowski
La mia riflessione é la seguente:
Se ci avessero raccontato che la cornet fosse risultata positiva ad un controllo antidoping e la giustificazione fosse che una pastiglia è accidentalmente caduta nel fois gras, avremmo avuto lo stesso giudizio?

di sicuro i commenti da 500-600 (sommando i vari articoli), dei quali la metà offensivi, sarebbero una trentina a dire tanto..

165
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 09-08-2017 11:41

Scritto da alvise
Ma questo articolo sarebbe giornalismo?ma per favore..un po’ di distacco e freddezza nel giudicare i fatti

No, è un articolo di opinione. Ne esistono su tutti i quotidiani ed è giusto che ci siano, come è giusto sapere che si tratti di un’opinione.

164
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: BreakOut, Ken_Rosewall
tommaso (Guest) 09-08-2017 11:40
163
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
massimo (Guest) 09-08-2017 11:39

Non cercate di darcela a bere, non sempre la verità è così semplice, i dubbi resteranno, ma in fondo questa mazzata potrebbe essere un toccasana per Sara che vorrà risalire la china.
Se questa vicenda fosse toccata a Camila Giorgi la Fit l’vrebbe difesa, sarebbe stata neutrale o avrebbe agito da parte lesa? Domanda retorica.

162
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano, Ken_Rosewall
sergio (Guest) 09-08-2017 11:35
161
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Iox (Guest) 09-08-2017 11:32

Non voglio commentare il caso Errani,però voglio far notare a voi tutti che da quando sono cambiate le regole antidoping,nel circuito sono avvenuti dei cambiamenti molto sostanziosi. Un numero molto alto di top Player che ha avuto (in contemporanea) un forte calo di rendimento. Un numero molto alto di seconde e terze linee precipitate in classifica. Alcuni spariti dal ranking. Come live tennis ha fatto notare nessuno quest’anno ha bissato vittorie in atp 500.+ positività di atleti ai controlli che fino a 4 anni fa erano molto più rari. Che ne pensate? Una volta questi cali avvenivano solo nell’anno olimpico.

160
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
Giuseppespartano 09-08-2017 11:31

Scritto da magilla
@ Giuseppespartano (#1918758)
certo che hai un senso dell’ironia un po’…..spartano!

Beh dietro l’ ironia, spesso con malizia, si cela sempre altro 😀 hehe

159
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
alvise (Guest) 09-08-2017 11:23

Ma questo articolo sarebbe giornalismo?ma per favore..un po’ di distacco e freddezza nel giudicare i fatti

158
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano, Ken_Rosewall
-1: BreakOut
magilla 09-08-2017 11:13

@ pinkfloyd (#1918797)

a parte che il caso della Sharapova è ben diverso…..nel suo caso non si è trattato di un episodio……ma di un uso prolungato e consapevole….

riguardo sara e il suo futuro potresti avere ragione ma visto il suo “caratterino” potrebbe essere anche una scossa mentale positiva per lei…..magari con un riavvicinamento con un vecchio amico come Lozano …..

157
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabio (Guest) 09-08-2017 10:58

Scritto da biglebowski
La mia riflessione é la seguente:
Se ci avessero raccontato che la cornet fosse risultata positiva ad un controllo antidoping e la giustificazione fosse che una pastiglia è accidentalmente caduta nel fois gras, avremmo avuto lo stesso giudizio?

Parole sante!

156
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
magilla 09-08-2017 10:49

@ Marcus91 (#1918715)

guarda mi piaccio talmente tanto che credo di averlo rifatto senza volerlo :razz:….io pero’ con chi lo fa ci rido sopra….tu sei troppo serioso!…..

155
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
antonios 09-08-2017 10:45

Scritto da biglebowski
La mia riflessione é la seguente:
Se ci avessero raccontato che la cornet fosse risultata positiva ad un controllo antidoping e la giustificazione fosse che una pastiglia è accidentalmente caduta nel fois gras, avremmo avuto lo stesso giudizio?

🙂

154
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gigetto (Guest) 09-08-2017 10:44

Ma se la Errani fosse stata toscana sarebbe stata colpa dei bomboloni???

153
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano
-1: Andrea not Petkovic
magilla 09-08-2017 10:41

@ Giuseppespartano (#1918758)

certo che hai un senso dell’ironia un po’…..spartano! 😉

152
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano, Ken_Rosewall
magilla 09-08-2017 10:40

@ biglebowski (#1918763)

da parte mia si…..pero’ non posso fare a meno di chiedere…magari non a te perché non so i tuoi gusti tennistici……se la stessa cosa fosse accaduta alla giorgi…..non credi che ci sarebbero stati molto più posts buonisti?…..il mio non sarebbe cambiato nemmeno in tal caso…..giurin girello 😉

151
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: drummer, Ken_Rosewall
Giovanni 09-08-2017 10:32

Scritto da biglebowski
La mia riflessione é la seguente:
Se ci avessero raccontato che la cornet fosse risultata positiva ad un controllo antidoping e la giustificazione fosse che una pastiglia è accidentalmente caduta nel fois gras, avremmo avuto lo stesso giudizio?

Qui però si confonde troppo spesso l’atteggiamento in campo col presunto carattere di una persona. Ora non sta a me dire tutte le associazioni benefiche di cui la francese è sponsor (e ripeto ciò che ho scritto in un mio post precedente, non è che scagiona un’atleta da tutte le accuse, ma magari è sintomo di una certa dose di sportività e umanità della stessa, poi facilmente smentibile in una società di facciata come la nostra). Sinceramente non capisco perché tirare in ballo i nomi di altre tenniste che non hanno nulla a che fare con casi di doping del genere. Io dico la mia: avrei alimentato gli stessi dubbi, gli ultràs l’avrebbero difesa a prescindere e quelli che non la sopportano avrebbero messo le solite risatine isteriche perché essere hater di una persona oggi fa quasi figo, in mezzo ci sarebbe stata gente che prima avrebbe approfondito il caso (se interessati) e poi avrebbero scritto la loro opinione, a sostegno a contro la decisione presa dal tribunale. Quindi sì, i giudizi sarebbero stati gli stessi, sarebbero cambiati solo le posizioni di alcuni utenti utenti.

150
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: magilla, Andrea not Petkovic, drummer, Ken_Rosewall
AllDayCensored (Guest) 09-08-2017 10:31

Scritto da biglebowski
La mia riflessione é la seguente:
Se ci avessero raccontato che la cornet fosse risultata positiva ad un controllo antidoping e la giustificazione fosse che una pastiglia è accidentalmente caduta nel fois gras, avremmo avuto lo stesso giudizio?

Ed infatti tutto il resto del mondo ha un altro giudizio.

149
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pinkfloyd 09-08-2017 10:30

Mi attengo a quello che ha sentenziato l’ITF e la Wada, come in altre occasioni, non ultimo il caso Sharapova.
Non si può fare altrimenti, mi fido dell’agenzia antidoping che, a quanto pare, funziona e opera. Altrimenti anche questo caso sarebbe stato insabbiato e dissimulato.
Sulle giustificazioni dell’atleta resto scettico, mi sembrano grottesche e fantasiose, come grottesca, a suo modo, è stata la “dimenticanza” della Sharapova e di cotanto staff che ha “dimenticato” all’improvviso come si aprono e leggono le mail.

Per Sara, già in netta difficoltà e involuzione da un po’, sarà una ulteriore mazzata che probabilmente decreterà la fine della sua carriera a certi livelli.
Il suo percorso, eccezionale e sorprendente per qualche anno, è ormai al capolinea, sentiremo ancora parlare di lei, ma forse solo per questa questione.
E questo dispiace, a dire la verità, perché qualche altro annetto a buoni livelli poteva farlo.

148
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
bao.bab 09-08-2017 10:22

Scritto da luca14
Sono confuso. La tesi dei tortellini in brodo è surreale e strappa un sorriso o obiettivamente la difesa della Errani è convincente e non sembra traballare ?
Chi scrive parrebbe un hater del buon giornalismo.

Commento essenziale, epigrafe lapidaria da imprimere dopo il nome dell’autore a futura memoria quando qualcuno cerchera’ su Google “Alessandro Orecchio”

147
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91, Ken_Rosewall
-1: BreakOut
Lleyton (Guest) 09-08-2017 10:16

In pratica … Babbo Natale esiste! 🙂

146
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano
diegus 09-08-2017 10:14

Comunque, la storia dei tortellini è un’ipotesi… poi non lo sanno nemmeno loro!

145
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: magilla, drummer, Ken_Rosewall
UAZ (Guest) 09-08-2017 10:05

Aldilà della credibilità o meno della tesi difensiva, da quando in qua in Italia si viene a conoscenza di fatti del genere soltanto a sentenza emessa?
Qual è la ragione questo inusitato silenzio?

144
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano, Marcus91
radar 09-08-2017 09:40

Oltre al Letrozolo cercate informazioni su Luis Garcia del Moral (il Ferrari spagnolo..) e, forse, il quadro diventerà più chiaro…

143
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andrea not Petkovic 09-08-2017 09:37

Scritto da Harlan

Scritto da tommaso
Mah… se Sara era in buonafede perché squalificarla per 2 mesi (+ quelli precedenti da cui vengono tolti punti e soldi?)

Per negligenza, è stato ribadito in molti articoli.

Esatto, una volta che viene trovata una sostanza nel tuo corpo non puoi passare inosservata, quindi il minimo della pena ci sta anche. Per i punti invece non capisco il senso.

142
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
biglebowski (Guest) 09-08-2017 09:32

La mia riflessione é la seguente:
Se ci avessero raccontato che la cornet fosse risultata positiva ad un controllo antidoping e la giustificazione fosse che una pastiglia è accidentalmente caduta nel fois gras, avremmo avuto lo stesso giudizio?

141
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano, radar, Marcus91, Ken_Rosewall
-1: diegus
Giuseppespartano 09-08-2017 09:23

Scritto da magilla

Scritto da tommaso

Scritto da Giuseppespartano
Una cosa mi chiedo però. Verrà fatto un sondaggio tra gli utenti, per vedere come la pensano su questo caso? Per il caso sharapova il sondaggio venne fatto.
Mi sembra giusto farlo anche in questo caso. Al di là che Errani sia italiana e Sharapova sia russa.

Già, sarebbe interessante. Venne fatto anche per la squalifica di Camila Giorgi.

ma se vincono gli accusatori…che sembrano i più’….ahime……ghigliottina?
a me cmq pare che stiamo perdendo un po’ il senso della ragione….questo è un forum popolare….dove sia da una parte che dall’altra prendono il sopravvento gli affetti la voglia di rivalsa di chi ha perso altre guerre (Giorgi?….sharapova?….vinci?…fit?)…..alla fine quello che conta è che sara ne è venuta fuori come meglio non poteva…..mi dispiace per chi la voleva al rogo!….ora cara salita tirarsi su le maniche è dimostrare a tutti con vittorie e prelievi quello che vali!

Ma cosa c’entra, la ghigliottina? Cosa c’entra giorgi, fit o altro?
La guerra o cose varie? 🙂 io come ho scritto ieri, ci sarebbe potuto essere al posto di Errani,qualsiasi altro tennista, questa ricostruzione non mi avrebbe lo stesso convinto. Assolutamente.
Per quanto riguarda il sondaggio, è un “gioco” che la redazione, fa molte volte. L’ha usato anche in vicende analoghe a questa. Perchè non farlo anche ora?

140
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
drummer 09-08-2017 09:21

Scritto da tommaso
Mah… se Sara era in buonafede perché squalificarla per 2 mesi (+ quelli precedenti da cui vengono tolti punti e soldi?)

hai scritto questa cosa almeno venti volte da tutte le parti, ti è sempre stato risposto (a parte che basterebbe già leggere la sentenza e avere un minimo, proprio un minimo di intelligenza per capire tutto), e insisti.. buonafede anche la tua, giusto?

139
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Andrea not Petkovic, diegus, magilla
Giuseppespartano 09-08-2017 08:26

Redazione, come ho scritto ieri, sarebbe interessante fare un sondaggio tra tutti noi, come lo faceste sul caso Sharapova ed anche sul caso Giorgi-fit.

138
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Lolli
-1: Giovanni
Simona (Guest) 09-08-2017 08:09

È anche l’ultima frase: ha le proprie…non “proprio”..very sorry

137
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bibi (Guest) 09-08-2017 08:08

Scritto da Bibi
Articolo penoso, Orecchio decisamente intollerante e commenti di chi non crede al boccone avvelenato censurati. Niente da dire, in questi giorni vi state superando.

136
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Simona (Guest) 09-08-2017 08:08

Scritto da Simona

Scritto da pino olioto
Ma veramente ritenete la errani da difendere? Per cortesia informatevi, quel farmaco assunto a dose normali riduce la possibilità di far scoprire altri farmaci ( ben più importanti) nelle urine o nel sangue. Evitiamo il buonismo. Sara non è e non sarà mai simpatica…… ma questo non c’entra con il mio giudizio. Ella ha tradito il senso di questo sport e ci eviti lacrime o stupidaggini. Si ritiri…tanto ha già dato…furbescamente?

Ma veramente credete che serva appellarsi al ragionamento, all’approfondimento? Sara decide di usare proprio il farmaco che usa la madre per mascherare gli steroidi? A parte che ci vuole una bella dose di cinismo ma vi pare una che usa steroidi? Ma (scusa Sara, non ti offendere) l’avete visto il servizio di Sara? E poi nei controlli non è mai uscito niente! Prima come si sarebbe rinforzata? Quel farmaco lo usano i body builders, ì sollevatori di pesi..proprio per mascherare gli steroidi, ma sono praticamente tutti maschi. Una sola femmina, che io sappia..ma capite di che siano parlano? L’articolo è ok. L’hater non ha bisogno di ragioni..ha le proprio, autogenerate.

“Siano parlano” ovviamente sta per “stiamo parlando”..sorry

135
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bibi (Guest) 09-08-2017 08:08

Articolo penoso, Orecchio decisamente intollerante e commenti di chi non crede al boccone avvelenato censurati. Niente da dire, in questi giorni vi state superando.

134
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Simona (Guest) 09-08-2017 08:05

Scritto da pino olioto
Ma veramente ritenete la errani da difendere? Per cortesia informatevi, quel farmaco assunto a dose normali riduce la possibilità di far scoprire altri farmaci ( ben più importanti) nelle urine o nel sangue. Evitiamo il buonismo. Sara non è e non sarà mai simpatica…… ma questo non c’entra con il mio giudizio. Ella ha tradito il senso di questo sport e ci eviti lacrime o stupidaggini. Si ritiri…tanto ha già dato…furbescamente?

Ma veramente credete che serva appellarsi al ragionamento, all’approfondimento? Sara decide di usare proprio il farmaco che usa la madre per mascherare gli steroidi? A parte che ci vuole una bella dose di cinismo ma vi pare una che usa steroidi? Ma (scusa Sara, non ti offendere) l’avete visto il servizio di Sara? E poi nei controlli non è mai uscito niente! Prima come si sarebbe rinforzata? Quel farmaco lo usano i body builders, ì sollevatori di pesi..proprio per mascherare gli steroidi, ma sono praticamente tutti maschi. Una sola femmina, che io sappia..ma capite di che siano parlano? L’articolo è ok. L’hater non ha bisogno di ragioni..ha le proprio, autogenerate.

133
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luca14 (Guest) 09-08-2017 07:27

Sono confuso. La tesi dei tortellini in brodo è surreale e strappa un sorriso o obiettivamente la difesa della Errani è convincente e non sembra traballare ?

Chi scrive parrebbe un hater del buon giornalismo.

132
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano, bao.bab, Ken_Rosewall
Hector (Guest) 09-08-2017 05:49

Scritto da Aussiefan
Volevo sottolineare come in questo articolo passi il messaggio comune che se sei nato in Italia devi per forza tenere per l’atleta italiano indifferente da cosa uno possa pensare dei suoi atteggiamenti degli aspetti tecnici e di stile. Io non sono nessuno per giudicare questioni per cui non ho capacità e non sono aggiornato però chiedo al signor Orecchio di poter rimanere freddo alla tesi difensiva dei tortellini in brodo. Sinceramente come ho già detto ieri coloro che hanno valutato involontaria la positività dellErrani non dovevano squalificarla ma trovo altrettanto assurdo che una federazione si esponga così tanto e in difesa di una singola atleta che comunque è stata considerata colpevole di aver commesso un errore sa qui i due mesi di squalifica e i punti tolti. La stessa federazione italiana che in altre occasioni non è parsa così tanto benevola on la schiavone e con la Giorgi. Secondo me per concludere in questa vicenda c’è tanta diplomazia perché quello dellErrani è sempre stato considerato un volto pulito per il tennis italiano e non.

Rimanere freddo davanti ai tortellini in brodo è un ossimoro.

131
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
Marcus91 09-08-2017 02:27

Scritto da magilla

Scritto da Marcus91

Scritto da circ80

Scritto da radar
@ giuly97top10 (#1918461)
Ciao Giuly, io ho le idee chiare al riguardo.
Ci sono più sintomi, compresi i tempi, i modi e gli interventi delle parti in causa, che conducono in una sola e univoca direzione.
Il fatto che Sara sia italiana per me non fa alcuna differenza: avrei commentato e avrei la medesima opinione anche se si trattasse di una qualsiasi tennista straniera.
La differenza la fa per il tifoso e per chi è pronto a difendere sempre e a prescindere: io non appartengo alla categoria, chi vi appartiene avrebbe scritto diversamente se fosse successo non alla propria beniamina e a una straniera.
Come vedi e puoi leggere e appurare sono già cominciate a circolare le prime liste di proscrizione
p.s. più della difesa dei propri idoli io difendo lo sport pulito: chi bara e gioca sporco non ha la mia stima e di sicuro, pur avendolo avuto in passato, non avrà più il mio tifo.

Ciao, anch’io ti giudico più che competente:
Parli di dinamiche sospette e quindi ti chiedo se tu possa spiegarle o darmi magari un riferimento ad un tuo commento precedente a qualche altro articolo.
Grazie mille

Scritto da Marcus91

Scritto da radar
@ giuly97top10 (#1918461)
Ciao Giuly, io ho le idee chiare al riguardo.
Ci sono più sintomi, compresi i tempi, i modi e gli interventi delle parti in causa, che conducono in una sola e univoca direzione.
Il fatto che Sara sia italiana per me non fa alcuna differenza: avrei commentato e avrei la medesima opinione anche se si trattasse di una qualsiasi tennista straniera.
La differenza la fa per il tifoso e per chi è pronto a difendere sempre e a prescindere: io non appartengo alla categoria, chi vi appartiene avrebbe scritto diversamente se fosse successo non alla propria beniamina e a una straniera.
Come vedi e puoi leggere e appurare sono già cominciate a circolare le prime liste di proscrizione
p.s. più della difesa dei propri idoli io difendo lo sport pulito: chi bara e gioca sporco non ha la mia stima e di sicuro, pur avendolo avuto in passato, non avrà più il mio tifo.

Perfetto come sempre Radar!

OK
Ma potreste spiegarmi il perché le dinamiche siano sospette?
Non so se sia stato spiegato in post precedenti (in tal caso vi chiedo di darmi il link se possibile).
Grazie mille

Ciao Circ, ti riassumo brevemente il mio punto di vista:
1) La motivazione della pastiglia nei tortellini, mi sembra alquanto assurda e come ti ha risposto Radar, si fa davvero fatica a credere che sia la verità
2) Il test del capello: Sembra una coincidenza piuttosto singolare che una prova così importante a suo favore non sia stata potuta tenere in considerazione per un non meglio precisato cavillo burocratico. detto ciò, visto che gli atleti professionisti sono molto attivi sui social, almeno per i suoi tifosi, avrebbe potuto dare lei prova del test effettuato, invece ha solo detto di averlo fatto
3) Questo punto si ricollega al 1°, ovvero il fatto che il farmaco sia tenuto in cucina, io tutte le persone che conosco, dai familiari agli amici, tengono i medicinali soprattutto quelli “delicati” in bagno ) o comunque in altrie stanze che non siano la cucina anche per una questione di prudenza. In cucina ci sono fumi, cambi di temperature, ci si muove a volte di fretta; tutti fattori che potrebbero modificare il farmaco.
4) Questo punto va ad aggungersi al mio post precedente dove non l’avevo citato. Ovvero le tempistiche. Squalifica di 2 mesi, ma deve restituire i premi da febbraio a giugno ed inoltre la comunicazione della positività data poche ora prima della sentenza. tutto molto strano.

1-sara non ha mai detto che è colpa del tortellino…..ma non sapendo come l’ha assimilatal’ha buttata li’ come possibile motivo
2-probabilmente domattina se ne saprà’ di più
3-io prendo 3 pastiglie al giorno per motivi miei…dovendo prenderle orario pasti per non dimenticarmi le tengo in cucina
4-devi chiederlo a chi la squalifica l’ha data…io crede cmq che la vada non poteva lasciare impunito il caso e quindi ha dato la pena minima

1) Mi sembra strano non l’abbia detto, visto che c’è questa motivazione nella sentenza
2) Vedremo domani
3) Interessante è la prima persona che sento con questa abitudine, in ogni caso penso che ci starai attentissimo, no?
4) Aspetto molto ambiguo.

Un consiglio, non ti autoquotare, anche perché prima hai ironizzato su un altro utente che l’aveva fatto ed ora lo fai te 🙄 😉

130
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
circ80 09-08-2017 01:59

Scritto da Marcus91

Scritto da circ80

Scritto da radar
@ giuly97top10 (#1918461)
Ciao Giuly, io ho le idee chiare al riguardo.
Ci sono più sintomi, compresi i tempi, i modi e gli interventi delle parti in causa, che conducono in una sola e univoca direzione.
Il fatto che Sara sia italiana per me non fa alcuna differenza: avrei commentato e avrei la medesima opinione anche se si trattasse di una qualsiasi tennista straniera.
La differenza la fa per il tifoso e per chi è pronto a difendere sempre e a prescindere: io non appartengo alla categoria, chi vi appartiene avrebbe scritto diversamente se fosse successo non alla propria beniamina e a una straniera.
Come vedi e puoi leggere e appurare sono già cominciate a circolare le prime liste di proscrizione
p.s. più della difesa dei propri idoli io difendo lo sport pulito: chi bara e gioca sporco non ha la mia stima e di sicuro, pur avendolo avuto in passato, non avrà più il mio tifo.

Ciao, anch’io ti giudico più che competente:
Parli di dinamiche sospette e quindi ti chiedo se tu possa spiegarle o darmi magari un riferimento ad un tuo commento precedente a qualche altro articolo.
Grazie mille

Scritto da Marcus91

Scritto da radar
@ giuly97top10 (#1918461)
Ciao Giuly, io ho le idee chiare al riguardo.
Ci sono più sintomi, compresi i tempi, i modi e gli interventi delle parti in causa, che conducono in una sola e univoca direzione.
Il fatto che Sara sia italiana per me non fa alcuna differenza: avrei commentato e avrei la medesima opinione anche se si trattasse di una qualsiasi tennista straniera.
La differenza la fa per il tifoso e per chi è pronto a difendere sempre e a prescindere: io non appartengo alla categoria, chi vi appartiene avrebbe scritto diversamente se fosse successo non alla propria beniamina e a una straniera.
Come vedi e puoi leggere e appurare sono già cominciate a circolare le prime liste di proscrizione
p.s. più della difesa dei propri idoli io difendo lo sport pulito: chi bara e gioca sporco non ha la mia stima e di sicuro, pur avendolo avuto in passato, non avrà più il mio tifo.

Perfetto come sempre Radar!

OK
Ma potreste spiegarmi il perché le dinamiche siano sospette?
Non so se sia stato spiegato in post precedenti (in tal caso vi chiedo di darmi il link se possibile).
Grazie mille

Ciao Circ, ti riassumo brevemente il mio punto di vista:
1) La motivazione della pastiglia nei tortellini, mi sembra alquanto assurda e come ti ha risposto Radar, si fa davvero fatica a credere che sia la verità
2) Il test del capello: Sembra una coincidenza piuttosto singolare che una prova così importante a suo favore non sia stata potuta tenere in considerazione per un non meglio precisato cavillo burocratico. detto ciò, visto che gli atleti professionisti sono molto attivi sui social, almeno per i suoi tifosi, avrebbe potuto dare lei prova del test effettuato, invece ha solo detto di averlo fatto
3) Questo punto si ricollega al 1°, ovvero il fatto che il farmaco sia tenuto in cucina, io tutte le persone che conosco, dai familiari agli amici, tengono i medicinali soprattutto quelli “delicati” in bagno ) o comunque in altrie stanze che non siano la cucina anche per una questione di prudenza. In cucina ci sono fumi, cambi di temperature, ci si muove a volte di fretta; tutti fattori che potrebbero modificare il farmaco.
4) Questo punto va ad aggungersi al mio post precedente dove non l’avevo citato. Ovvero le tempistiche. Squalifica di 2 mesi, ma deve restituire i premi da febbraio a giugno ed inoltre la comunicazione della positività data poche ora prima della sentenza. tutto molto strano.

Grazie per la risposta.

129
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carl 09-08-2017 00:56

Il quadro degli utenti che postano su questo argomento è, quantomeno, emblematico.
Dal tenore dei post è evidente che forse solo due o tre si sono presi la briga di leggere tutta la sentenza in originale, gli altri preferiscono sparare opinioni a casaccio.
Scrivere sembra bello e facile, leggere invece sembra una fatica a cui nessuno vuole sottostare.

128
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luciano.N94 09-08-2017 00:54

Scritto da Marcus91

Scritto da circ80

Scritto da radar
@ giuly97top10 (#1918461)
Ciao Giuly, io ho le idee chiare al riguardo.
Ci sono più sintomi, compresi i tempi, i modi e gli interventi delle parti in causa, che conducono in una sola e univoca direzione.
Il fatto che Sara sia italiana per me non fa alcuna differenza: avrei commentato e avrei la medesima opinione anche se si trattasse di una qualsiasi tennista straniera.
La differenza la fa per il tifoso e per chi è pronto a difendere sempre e a prescindere: io non appartengo alla categoria, chi vi appartiene avrebbe scritto diversamente se fosse successo non alla propria beniamina e a una straniera.
Come vedi e puoi leggere e appurare sono già cominciate a circolare le prime liste di proscrizione
p.s. più della difesa dei propri idoli io difendo lo sport pulito: chi bara e gioca sporco non ha la mia stima e di sicuro, pur avendolo avuto in passato, non avrà più il mio tifo.

Ciao, anch’io ti giudico più che competente:
Parli di dinamiche sospette e quindi ti chiedo se tu possa spiegarle o darmi magari un riferimento ad un tuo commento precedente a qualche altro articolo.
Grazie mille

Scritto da Marcus91

Scritto da radar
@ giuly97top10 (#1918461)
Ciao Giuly, io ho le idee chiare al riguardo.
Ci sono più sintomi, compresi i tempi, i modi e gli interventi delle parti in causa, che conducono in una sola e univoca direzione.
Il fatto che Sara sia italiana per me non fa alcuna differenza: avrei commentato e avrei la medesima opinione anche se si trattasse di una qualsiasi tennista straniera.
La differenza la fa per il tifoso e per chi è pronto a difendere sempre e a prescindere: io non appartengo alla categoria, chi vi appartiene avrebbe scritto diversamente se fosse successo non alla propria beniamina e a una straniera.
Come vedi e puoi leggere e appurare sono già cominciate a circolare le prime liste di proscrizione
p.s. più della difesa dei propri idoli io difendo lo sport pulito: chi bara e gioca sporco non ha la mia stima e di sicuro, pur avendolo avuto in passato, non avrà più il mio tifo.

Perfetto come sempre Radar!

OK
Ma potreste spiegarmi il perché le dinamiche siano sospette?
Non so se sia stato spiegato in post precedenti (in tal caso vi chiedo di darmi il link se possibile).
Grazie mille

Ciao Circ, ti riassumo brevemente il mio punto di vista:
1) La motivazione della pastiglia nei tortellini, mi sembra alquanto assurda e come ti ha risposto Radar, si fa davvero fatica a credere che sia la verità
2) Il test del capello: Sembra una coincidenza piuttosto singolare che una prova così importante a suo favore non sia stata potuta tenere in considerazione per un non meglio precisato cavillo burocratico. detto ciò, visto che gli atleti professionisti sono molto attivi sui social, almeno per i suoi tifosi, avrebbe potuto dare lei prova del test effettuato, invece ha solo detto di averlo fatto
3) Questo punto si ricollega al 1°, ovvero il fatto che il farmaco sia tenuto in cucina, io tutte le persone che conosco, dai familiari agli amici, tengono i medicinali soprattutto quelli “delicati” in bagno ) o comunque in altrie stanze che non siano la cucina anche per una questione di prudenza. In cucina ci sono fumi, cambi di temperature, ci si muove a volte di fretta; tutti fattori che potrebbero modificare il farmaco.
4) Questo punto va ad aggungersi al mio post precedente dove non l’avevo citato. Ovvero le tempistiche. Squalifica di 2 mesi, ma deve restituire i premi da febbraio a giugno ed inoltre la comunicazione della positività data poche ora prima della sentenza. tutto molto strano.

Non è vero che tutti tengono i farmaci in bagno, io ho un cassettino nel salotto dove li tengo tutti lì e si sa che tante volte le pillole vengono divise e quando viene fatto la polverina o pezzi di pillola stessa vanno in giro per casa in giro per casa trasportati dal vento o da noi stessi per sbaglio. Per il fatto del tortellino ti hanno già risposto

127
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
magilla 09-08-2017 00:46

Scritto da tommaso

Scritto da Giuseppespartano
Una cosa mi chiedo però. Verrà fatto un sondaggio tra gli utenti, per vedere come la pensano su questo caso? Per il caso sharapova il sondaggio venne fatto.
Mi sembra giusto farlo anche in questo caso. Al di là che Errani sia italiana e Sharapova sia russa.

Già, sarebbe interessante. Venne fatto anche per la squalifica di Camila Giorgi.

ma se vincono gli accusatori…che sembrano i più’….ahime……ghigliottina? 😆

a me cmq pare che stiamo perdendo un po’ il senso della ragione….questo è un forum popolare….dove sia da una parte che dall’altra prendono il sopravvento gli affetti la voglia di rivalsa di chi ha perso altre guerre (Giorgi?….sharapova?….vinci?…fit?)…..alla fine quello che conta è che sara ne è venuta fuori come meglio non poteva…..mi dispiace per chi la voleva al rogo!….ora cara salita tirarsi su le maniche è dimostrare a tutti con vittorie e prelievi quello che vali!

126
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Andrea not Petkovic
-1: Giuseppespartano
Harlan 09-08-2017 00:43

Scritto da tommaso
Mah… se Sara era in buonafede perché squalificarla per 2 mesi (+ quelli precedenti da cui vengono tolti punti e soldi?)

Per negligenza, è stato ribadito in molti articoli.

125
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: giuly97top10, Andrea not Petkovic
Harlan 09-08-2017 00:41

Scritto da Figologo
Scusate la domanda, ma se l’esperimento sul capello è stato dichiarato probatoriamemte inammissibile, come si puo utilizzarlo a fondamento di una difesa?
È come se io dicessi:”c’è’ un’intercettazione che mi scagiona, ma non si puo ascoltarla”.
Mi scuso in anticipo se dico un’inesattezza, non ho seguito la vicenda in modo approfondito.

Ok ma per lo stesso identico principio come si può allora mettere in dubbio la buona fede riconosciuta dalla sentenza? Non è una provocazione 😉

124
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuseppespartano 09-08-2017 00:38

Scritto da tommaso

Scritto da Giuseppespartano
Una cosa mi chiedo però. Verrà fatto un sondaggio tra gli utenti, per vedere come la pensano su questo caso? Per il caso sharapova il sondaggio venne fatto.
Mi sembra giusto farlo anche in questo caso. Al di là che Errani sia italiana e Sharapova sia russa.

Già, sarebbe interessante. Venne fatto anche per la squalifica di Camila Giorgi.

Certo, venne fatto anche per la squalifica di Giorgi.
Però ecco ho voluto prendere il caso della russa,che come il caso di Errani, riguarda l’aver violato le norme antidoping.

123
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
magilla 09-08-2017 00:34

Scritto da Marcus91

Scritto da circ80

Scritto da radar
@ giuly97top10 (#1918461)
Ciao Giuly, io ho le idee chiare al riguardo.
Ci sono più sintomi, compresi i tempi, i modi e gli interventi delle parti in causa, che conducono in una sola e univoca direzione.
Il fatto che Sara sia italiana per me non fa alcuna differenza: avrei commentato e avrei la medesima opinione anche se si trattasse di una qualsiasi tennista straniera.
La differenza la fa per il tifoso e per chi è pronto a difendere sempre e a prescindere: io non appartengo alla categoria, chi vi appartiene avrebbe scritto diversamente se fosse successo non alla propria beniamina e a una straniera.
Come vedi e puoi leggere e appurare sono già cominciate a circolare le prime liste di proscrizione
p.s. più della difesa dei propri idoli io difendo lo sport pulito: chi bara e gioca sporco non ha la mia stima e di sicuro, pur avendolo avuto in passato, non avrà più il mio tifo.

Ciao, anch’io ti giudico più che competente:
Parli di dinamiche sospette e quindi ti chiedo se tu possa spiegarle o darmi magari un riferimento ad un tuo commento precedente a qualche altro articolo.
Grazie mille

Scritto da Marcus91

Scritto da radar
@ giuly97top10 (#1918461)
Ciao Giuly, io ho le idee chiare al riguardo.
Ci sono più sintomi, compresi i tempi, i modi e gli interventi delle parti in causa, che conducono in una sola e univoca direzione.
Il fatto che Sara sia italiana per me non fa alcuna differenza: avrei commentato e avrei la medesima opinione anche se si trattasse di una qualsiasi tennista straniera.
La differenza la fa per il tifoso e per chi è pronto a difendere sempre e a prescindere: io non appartengo alla categoria, chi vi appartiene avrebbe scritto diversamente se fosse successo non alla propria beniamina e a una straniera.
Come vedi e puoi leggere e appurare sono già cominciate a circolare le prime liste di proscrizione
p.s. più della difesa dei propri idoli io difendo lo sport pulito: chi bara e gioca sporco non ha la mia stima e di sicuro, pur avendolo avuto in passato, non avrà più il mio tifo.

Perfetto come sempre Radar!

OK
Ma potreste spiegarmi il perché le dinamiche siano sospette?
Non so se sia stato spiegato in post precedenti (in tal caso vi chiedo di darmi il link se possibile).
Grazie mille

Ciao Circ, ti riassumo brevemente il mio punto di vista:
1) La motivazione della pastiglia nei tortellini, mi sembra alquanto assurda e come ti ha risposto Radar, si fa davvero fatica a credere che sia la verità
2) Il test del capello: Sembra una coincidenza piuttosto singolare che una prova così importante a suo favore non sia stata potuta tenere in considerazione per un non meglio precisato cavillo burocratico. detto ciò, visto che gli atleti professionisti sono molto attivi sui social, almeno per i suoi tifosi, avrebbe potuto dare lei prova del test effettuato, invece ha solo detto di averlo fatto
3) Questo punto si ricollega al 1°, ovvero il fatto che il farmaco sia tenuto in cucina, io tutte le persone che conosco, dai familiari agli amici, tengono i medicinali soprattutto quelli “delicati” in bagno ) o comunque in altrie stanze che non siano la cucina anche per una questione di prudenza. In cucina ci sono fumi, cambi di temperature, ci si muove a volte di fretta; tutti fattori che potrebbero modificare il farmaco.
4) Questo punto va ad aggungersi al mio post precedente dove non l’avevo citato. Ovvero le tempistiche. Squalifica di 2 mesi, ma deve restituire i premi da febbraio a giugno ed inoltre la comunicazione della positività data poche ora prima della sentenza. tutto molto strano.

1-sara non ha mai detto che è colpa del tortellino…..ma non sapendo come l’ha assimilatal’ha buttata li’ come possibile motivo
2-probabilmente domattina se ne saprà’ di più
3-io prendo 3 pastiglie al giorno per motivi miei…dovendo prenderle orario pasti per non dimenticarmi le tengo in cucina
4-devi chiederlo a chi la squalifica l’ha data…io crede cmq che la vada non poteva lasciare impunito il caso e quindi ha dato la pena minima

122
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: magilla, Ken_Rosewall
tommaso (Guest) 09-08-2017 00:29

Scritto da Andrea not Petkovic
Io veramente rimango sempre più basito leggendo certi commenti. Quindi per alcuni di voi Sara si dopa e poi prende le pillole antitumorali (PRESENTI NELLA LISTA ANTIDPPING ANCH’ESSE) per coprire quelle sostanze. Certo, per vincere una partita una ragazza di 30 anni si rovina il corpo provocando una menopausa chimica. Certo, degno di una PAZZA che Sara non è.
Dopo aver letto certi commenti e soprattutto la sicurezza con cui sparate …, difficilmente tornerò a rispondere a qualcuno, ma veramente mi girano le palle in senso orario e antiorario.

Oxfordiano?

121
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 09-08-2017 00:28

Scritto da Giuseppespartano
Una cosa mi chiedo però. Verrà fatto un sondaggio tra gli utenti, per vedere come la pensano su questo caso? Per il caso sharapova il sondaggio venne fatto.
Mi sembra giusto farlo anche in questo caso. Al di là che Errani sia italiana e Sharapova sia russa.

Già, sarebbe interessante. Venne fatto anche per la squalifica di Camila Giorgi.

120
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 09-08-2017 00:26

Mah… se Sara era in buonafede perché squalificarla per 2 mesi (+ quelli precedenti da cui vengono tolti punti e soldi?)

119
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano
-1: gennydn
utente non registrato 09-08-2017 00:22

@ Ema80 (#1918549)

ti svelo un segreto: basta cliccare sul nickname e puoi avere tutte le informazioni che vuoi su di me…perche a dispetto del nome sono un utente registrato…tu dici che non credi alla errani perche non la conosci…beh io non devo per forza conoscere nell intimo una persona per capire che e sincera, posso fare anche affidamento al mio buonsenso…tra l altro quali saranno poi sti punti oscuri che vi lasciano il dubbio sulla sua innocenza?forse il fatto che unba persona vada a mangiare a casa dei suoi genitori? o forse il fatto che, beati voi, sapete sempre quello che è contenuto in tutto cio che mangiate? io definisco leone da tastiera chi e pronto a puntare il dito anche contro l evidenza, anche solo per il gusto di attaccare qualcuno…perche oggigiorno tutti ci sentiamo migliori di chiunque e mai inclini allo sbaglio
@ Giuseppespartano (#1918534)

io non ho detto che bisogna difenderla in quanto italiana, ma in quanto INNOCENTE…la stessa wada ha riconosciuto il doping involontario su di lei e cioe che lei non sia direttamente responsabile….è in base a tutto questo che, essendo noi italiani, dobbiamo difendere una nostra connazionale ingiustamente vittima di un evento sfortunato…ma solo perche è INNOCENTE e non perche è ITALIANA

118
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Andrea not Petkovic, gennydn
-1: Giuseppespartano
Fabio (Guest) 09-08-2017 00:21

Sapete tutto di tennis sapete tutto di doping sapete tutto di diritto (intendo di legge).
Mamma mia quanta sapienza!!!!
Ognuno ha le proprie opinioni ma quando ci si rifiuta di capire quelle altrui e si è prevenuti non si fa altro che autoconvincersi di avere ragione.
Non importa da che parte si sta ma essere umili e aperti al confronto.
Quanti lo sono davvero?

117
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall, Luciano.N94, gennydn, Saraxxx
Perseo (Guest) 09-08-2017 00:18

Personalmente non credo nella buonafede di Sara. Mi dispiace ma penso che abbia avuto un momento di debolezza e non abbia saputo resistere alla tentazione di aiutarsi con ‘qualcosa’ in un momento difficile della sua carriera. Spero naturalmente con tutto il cuore di sbagliarmi e qualora non fosse così non considererò comunque certo sara un mostro per un errore commesso, seppur grave, nè sminuirò i bellissimi risultati raggiunti negli anni. Sicuramente sarebbe stato meglio risparmiarci la storia dei tortellini, che fa torto alla sua e alla nostra intelligenza…

116
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
-1: gennydn
Giuseppespartano 09-08-2017 00:13

Una cosa mi chiedo però. Verrà fatto un sondaggio tra gli utenti, per vedere come la pensano su questo caso? Per il caso sharapova il sondaggio venne fatto.
Mi sembra giusto farlo anche in questo caso. Al di là che Errani sia italiana e Sharapova sia russa.

115
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: giuly97top10, Ken_Rosewall
-1: gennydn
Marcus91 09-08-2017 00:11

Scritto da circ80

Scritto da radar
@ giuly97top10 (#1918461)
Ciao Giuly, io ho le idee chiare al riguardo.
Ci sono più sintomi, compresi i tempi, i modi e gli interventi delle parti in causa, che conducono in una sola e univoca direzione.
Il fatto che Sara sia italiana per me non fa alcuna differenza: avrei commentato e avrei la medesima opinione anche se si trattasse di una qualsiasi tennista straniera.
La differenza la fa per il tifoso e per chi è pronto a difendere sempre e a prescindere: io non appartengo alla categoria, chi vi appartiene avrebbe scritto diversamente se fosse successo non alla propria beniamina e a una straniera.
Come vedi e puoi leggere e appurare sono già cominciate a circolare le prime liste di proscrizione
p.s. più della difesa dei propri idoli io difendo lo sport pulito: chi bara e gioca sporco non ha la mia stima e di sicuro, pur avendolo avuto in passato, non avrà più il mio tifo.

Ciao, anch’io ti giudico più che competente:
Parli di dinamiche sospette e quindi ti chiedo se tu possa spiegarle o darmi magari un riferimento ad un tuo commento precedente a qualche altro articolo.
Grazie mille

Scritto da Marcus91

Scritto da radar
@ giuly97top10 (#1918461)
Ciao Giuly, io ho le idee chiare al riguardo.
Ci sono più sintomi, compresi i tempi, i modi e gli interventi delle parti in causa, che conducono in una sola e univoca direzione.
Il fatto che Sara sia italiana per me non fa alcuna differenza: avrei commentato e avrei la medesima opinione anche se si trattasse di una qualsiasi tennista straniera.
La differenza la fa per il tifoso e per chi è pronto a difendere sempre e a prescindere: io non appartengo alla categoria, chi vi appartiene avrebbe scritto diversamente se fosse successo non alla propria beniamina e a una straniera.
Come vedi e puoi leggere e appurare sono già cominciate a circolare le prime liste di proscrizione
p.s. più della difesa dei propri idoli io difendo lo sport pulito: chi bara e gioca sporco non ha la mia stima e di sicuro, pur avendolo avuto in passato, non avrà più il mio tifo.

Perfetto come sempre Radar!

OK
Ma potreste spiegarmi il perché le dinamiche siano sospette?
Non so se sia stato spiegato in post precedenti (in tal caso vi chiedo di darmi il link se possibile).
Grazie mille

Ciao Circ, ti riassumo brevemente il mio punto di vista:
1) La motivazione della pastiglia nei tortellini, mi sembra alquanto assurda e come ti ha risposto Radar, si fa davvero fatica a credere che sia la verità
2) Il test del capello: Sembra una coincidenza piuttosto singolare che una prova così importante a suo favore non sia stata potuta tenere in considerazione per un non meglio precisato cavillo burocratico. detto ciò, visto che gli atleti professionisti sono molto attivi sui social, almeno per i suoi tifosi, avrebbe potuto dare lei prova del test effettuato, invece ha solo detto di averlo fatto
3) Questo punto si ricollega al 1°, ovvero il fatto che il farmaco sia tenuto in cucina, io tutte le persone che conosco, dai familiari agli amici, tengono i medicinali soprattutto quelli “delicati” in bagno ) o comunque in altrie stanze che non siano la cucina anche per una questione di prudenza. In cucina ci sono fumi, cambi di temperature, ci si muove a volte di fretta; tutti fattori che potrebbero modificare il farmaco.
4) Questo punto va ad aggungersi al mio post precedente dove non l’avevo citato. Ovvero le tempistiche. Squalifica di 2 mesi, ma deve restituire i premi da febbraio a giugno ed inoltre la comunicazione della positività data poche ora prima della sentenza. tutto molto strano.

114
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
Ken_Rosewall 09-08-2017 00:10

Traduco a parole mie l articolo: speravate in una squalifica di 4 anni comminata alla Errani? E invece niente! V attaccate, brutti leoni da tastiera che non siete altro! Vi fa ridere la giustificazione del tortellino? Sappiate che è possibile che sia verosimile un fatto del genere. speravo che il buon Orecchio potesse elencarci più fatti che opinioni. Purtroppo ci parla di tesi difensive accettate dall ITF (buon per la Errani). Avrei preferito che parlasse del ruolo di parte della FIT, non so quanto opportuno.se lui si fida della spiegazione surreale fornita dalla Errani, mi sta bene, può accadere di tutto. Il dott. Orecchio può esprimere opinioni? Ovviamente! Ma si sottolinei che si tratti di opinioni.per il momento, i fatti indicano che la Errani è stata squalificata per assunzione involontaria di una sostanza proibita. E io parafrasando, nel mio piccolo di tifoso italico, non mi sento molto bene! 🙁

113
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Luciano.N94, Giuseppespartano, giuly97top10, Marcus91
Sabatino (Guest) 09-08-2017 00:04

Che brutto articolo: manca solo l’ accenno al disfattismo e una promessa di olio di ricino per i recalcitranti che non accettano la tesi della Federazione che ha scoperto che la sharapova è una vittima di un sistema immondo…

112
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Il Moralizzatore (Guest) 08-08-2017 23:48

Articolo populistico e qualunquistico Potenza SuperSayan
BUFALA GIGANTESCA sul tifoso Italiano Medio quando c’è il Giornalista Medio che fa le cose elencate da Orecchio
Ricordo a Orecchio che è spesso la stampa a orientare il massacro mediatico su una persona o su una determinata situazione
La stampa sportiva italiana è Imbarazzante quasi in ogni dove
Pantani venne prima lapidato e poi portato in trionfo da Santino una volta morto dalle stesse persone
Sostanzialmente Aria Fritta e incolpare i Tifosi perchè il Quarto Potere non sa fare il proprio mestiere è comico e sottolinea il declino totale e il giustificazionismo
Il premiato Bufalificio italico con le Fake News webbistiche e della carta stampata è sempre aperto

111
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bonfanm 08-08-2017 23:46

Non c’è verso .. i blog portano a galla frustrazioni di ogni genere e soprattutto giudizi tranchant basati sul nulla o poco più delle sensazioni personali. Io approfitto per mollare questo consesso che da tempo era ormai lontano dal confronto pacato di opinioni tra appassionati di tennis.

110
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Aussiefan (Guest) 08-08-2017 23:41

Le regole devono regolare i vari sport e non devono essere oggetto di simpatie e di questioni politiche che da sempre in tutti gli sport incidono nella regolamentazione e nelle successive ed eventuali sanzioni

109
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Figologo (Guest) 08-08-2017 23:41

Scusate la domanda, ma se l’esperimento sul capello è stato dichiarato probatoriamemte inammissibile, come si puo utilizzarlo a fondamento di una difesa?

È come se io dicessi:”c’è’ un’intercettazione che mi scagiona, ma non si puo ascoltarla”.

Mi scuso in anticipo se dico un’inesattezza, non ho seguito la vicenda in modo approfondito.

108
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano
giuly97top10 08-08-2017 23:40

Io non sto con nessuno perché non ho gli elementi per giudicare.

107
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: circ80, Miiiiiiii
Aussiefan (Guest) 08-08-2017 23:39

Se un caso simile dovesse capitare alla Giorgi la federazione non interverrebbe, lo stesso per kyrgios che non avrebbe ricevuto il minimo della pena. Ho fatto due nomi mal visti la prima dalla federazione italiana l’altro dal mondo atp.

106
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Aussiefan (Guest) 08-08-2017 23:35

Volevo sottolineare come in questo articolo passi il messaggio comune che se sei nato in Italia devi per forza tenere per l’atleta italiano indifferente da cosa uno possa pensare dei suoi atteggiamenti degli aspetti tecnici e di stile. Io non sono nessuno per giudicare questioni per cui non ho capacità e non sono aggiornato però chiedo al signor Orecchio di poter rimanere freddo alla tesi difensiva dei tortellini in brodo. Sinceramente come ho già detto ieri coloro che hanno valutato involontaria la positività dellErrani non dovevano squalificarla ma trovo altrettanto assurdo che una federazione si esponga così tanto e in difesa di una singola atleta che comunque è stata considerata colpevole di aver commesso un errore sa qui i due mesi di squalifica e i punti tolti. La stessa federazione italiana che in altre occasioni non è parsa così tanto benevola on la schiavone e con la Giorgi. Secondo me per concludere in questa vicenda c’è tanta diplomazia perché quello dellErrani è sempre stato considerato un volto pulito per il tennis italiano e non.

105
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Giuseppespartano
Gigio90 (Guest) 08-08-2017 23:28

W la libertà di stampa ma caro Orecchio vai dall’otorino e fatti controllare!

104
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso3 (Guest) 08-08-2017 23:26

I sono con Sarita!

103
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Harlan 08-08-2017 23:22

Scritto da PingPong
@ magilla (#1918583)
mi “autopiacio”(fra l’altro volevo clikkare l’intervento precedente) perchè sono onesto, io. Sono anche gentile, se vuoi ti offro un piatto di tortellini. Ma solo se non sei professionista.

Mi autopiacio è bellissimo. In tempi di internet è veramente concesso tutto .. Peccato ci si dimentichi spesso che invece ciò che pubblichiamo è pubblico, appunto ;-). Penso che autopiacersi si autocommenti ma francamente .. Altro che tortellini! Qui ci vogliono specialisti in gamba.

102
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Andrea not Petkovic
-1: gennydn
magilla 08-08-2017 23:19

@ BreakOut (#1918603)

Alessandro…da oggi mi piacerai di più……w gli zebedei…..ma con eleganza!

101
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: gennydn