Wimbledon 2017 Copertina, Generica

Wimbledon: Parlano Roger Federer e Marin Cilic. Dichiara Federer “La salute ha un ruolo decisivo su quanto ancora giocare”

15/07/2017 00:18 37 commenti
Roger Federer classe 1981, ex n.1 del mondo
Roger Federer classe 1981, ex n.1 del mondo

Roger FedererSUI : “Mi sento un privilegiato, non posso quasi crederci. L’anno scorso sono stato fermo sei mesi dopo Wimbledon: ho avuto modo di capire cosa sarà la mia vita dopo il tennis, voglio essere un buon papà e un buon marito. Ma ho anche dato riposo al mio corpo. Non era certo che tornassi: e invece sono di nuovo al centrale di Wimbledon, dove tutti i tennisti vorrebbero essere almeno una volta….
Io devo solo preoccuparmi di andare avanti e superare i passaggi chiave come i tiebreak, e farlo senza innervosirmi. Niente panico: è fondamentale nei match così tirati.
La salute ha un ruolo decisivo su quanto ancora giocare. E’ la salute che determina le mie scelte e la mia programmazione. E poi ne parlo con il mio team e la mio famiglia. Conta anche che loro siano felici, quando viaggio per il tour. Ma non mi do scadenze. tipo Olimpiadi di Tokyo o simili. Nessuna scadenza.
No, nel tennis la classe non ti porta da nessuna parte. Bisogna lavorare sodo, mettere tantissima passione e amare il tennis. Avere la pazienza di fare tutte quelle cose necessarie e legate a questo sport come, per esempio, anche venire alle conferenze stampa e amare questo.
Bisogna accettare sui campi dove si gioca. Io sono sempre pronto a giocare su campi alternativi. Il campo 1, o anche un altro se serve. Comunque a dire la verità non ho capito perchè non hanno fatto giocare Djokovic quel giorno. Non so, a volte ci sono fattori di sicurezza, cose importanti che ci sfuggono”.

Marin Cilic HRV: Sam ha giocato davvero un tennis di alto livello, in particolare nel primo set, spingendo forte da fondo campo. Nel proseguo dell’incontro mi sono trovato un po’ meglio alla risposta, anche se nel complesso sentivo che il livello era veramente molto alto. Querrey mi ha costretto a giocare un grande tennis verso la fine del match. Roger sta giocando il miglior tennis della sua carriera su questo campo, che sente come casa propria ormai. Io proverò a concentrarmi solo sul mio gioco”.


TAG: , , ,

37 commenti. Lasciane uno!

Shuzo (Guest) 16-07-2017 13:43

In effetti uno degli elementi che ha reso Federer ancora più grande, sia come tennista che come uomo, è la capacità di superare i momenti difficili. Nel 2008, che è stato un po’ il suo primo anno di crisi con rendimento generale in calo vistoso, quando perse la sua prima finale a Wimbledon contro Nadal, stava sotto 2 set a zero di fronte a un avversario che non si era mai espresso così bene sull’erba e lui non stava decisamente giocando il tennis degli anni precedenti. Sembrava finito. Invece reagì, elevò il suo gioco e portò il match al quinto set, dove avrebbe sicuramente vinto se il suo avversario non fosse stato uno straordinario guerriero come Nadal, determinatissimo a non lasciarsi sfuggire il suo primo trionfo a Wimbledon. La partita finì 9-7 al quinto per lo spagnolo.
Anche dopo in carriera ha saputo reagire e superare momenti difficili. John McEnroe non fu capace di fare altrettanto dopo essere stato superato da Lendl. Anche Becker impiegò 7 anni prima di smettere definitivamente di prendere psicofarmaci. A quel punto si trovò davanti un “Super-Sampras”.
Questo ritorno al successo del fuoriclasse svizzero è stato favorito dalla crisi di Djokovic e Murray ma ha comunque del “sovrumano”. Come anche quello di Nadal.
Il fuoriclasse svizzero non ha ancora rivinto Wimbledon per l’ottava volta, ma non sarà l’eventuale sconfitta odierna a scalfirne la straordinarietà, almeno come uomo. Come giocatore, se vincesse, diventerebbe a tutti gli effetti, senza il minimo dubbio, il più grande tennista erbivoro di tutti i tempi (insieme al più grande in assoluto dell’era open). Se perdesse, qualcuno potrebbe dire (io tra questi) che non ha superato Sampras, lo ha solo raggiunto.

37
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba (Guest) 15-07-2017 19:19

Quando Roger si ritirera’ lo faro’ anch’io….da Livetennis !!

36
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba (Guest) 15-07-2017 19:16

Scritto da Mar
Quotissimo Andrea, lunga vita al Re e al Principe

Piu’ che Principe direi Cavaliere….

35
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mar (Guest) 15-07-2017 19:05

Quotissimo Andrea, lunga vita al Re e al Principe

34
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andrea (Guest) 15-07-2017 18:41

Ma vi immaginate tra 5 anni magari una finale Slam Zverev-Thiem? Io non potrei guardarla…lunga vita a Roger e Rafa…

33
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba (Guest) 15-07-2017 18:36

Scritto da katia
@ Alberto Bonimba (#1898050)
Per fortuna che non è stata una passeggiata, non ha perso neanche un set!

Si….se non erro 2 tie break ?

32
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
katia (Guest) 15-07-2017 18:33

@ Mar (#1897890)

Vince anche se gioca nel mio giardino!

31
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba (Guest) 15-07-2017 18:33

Scritto da Alberto Bonimba

Scritto da Ken_Rosewall
@ Alberto Bonimba (#1898063)
*corrige (è latino e si pronuncia così come è scritto)

K grazie

Errata corrige: errata corrige
Comunque lo sapevo che fosse latino…..e non inglese !! Anche Renzi parafrasando una frase in latino e’ stato corretto da Mentana…..

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
katia (Guest) 15-07-2017 18:31

@ Alberto Bonimba (#1898050)

Per fortuna che non è stata una passeggiata, non ha perso neanche un set!

29
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba (Guest) 15-07-2017 17:53

Scritto da Ken_Rosewall
@ Alberto Bonimba (#1898063)
*corrige (è latino e si pronuncia così come è scritto)

K grazie

28
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ken_Rosewall 15-07-2017 17:21

@ Alberto Bonimba (#1898063)

*corrige (è latino e si pronuncia così come è scritto) 😉

27
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Il Moralizzatore (Guest) 15-07-2017 16:42

Non rimpiangete solo Roger , ma pure Rafa e Nole , per non parlare del detestato Murray e di Mr Incostanza Wawrinka
L’unico che poteva veramente fare una grande carriera era Del Potro ma dopo gli infortuni , specie l’ultimo , è totalmente irriconoscibile è sta disputando una stagione anonima e pessima
Vedo una quintalata di campioni mediatici e mezzi giocatori in campo

26
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba (Guest) 15-07-2017 16:04

Scritto da Alberto Bonimba

Scritto da gamesetmax

Scritto da Met
Ma Alberto Bonimba ieri ha scritto: “Spero che vinca Berdych in onore alla sua carriera” non capisco..ci sono due utenti con lo stesso nick?

No, era solo un tentativo di gufata probabilmente.

No ero proprio io….che ha vinto Roger sono contento ma Berdych sta giocando veramente bene….non e’ stata una passeggiata x il Re !

Errata corridge: …che abbia vinto…

25
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba (Guest) 15-07-2017 15:46

Scritto da gamesetmax

Scritto da Met
Ma Alberto Bonimba ieri ha scritto: “Spero che vinca Berdych in onore alla sua carriera” non capisco..ci sono due utenti con lo stesso nick?

No, era solo un tentativo di gufata probabilmente.

No ero proprio io….che ha vinto Roger sono contento ma Berdych sta giocando veramente bene….non e’ stata una passeggiata x il Re !

24
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gamesetmax 15-07-2017 14:07

Scritto da Met
Ma Alberto Bonimba ieri ha scritto: “Spero che vinca Berdych in onore alla sua carriera” non capisco..ci sono due utenti con lo stesso nick?

No, era solo un tentativo di gufata probabilmente.

23
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Finx (Guest) 15-07-2017 13:30

Secondo me djoko avrebbe vinto il Grand Slam se non si fosse fatto male, se non avesse giocato sul campo 1, se rafael si fosse ritirato invece adesso rafael sarà n.1 per i prossimi 5 anni

22
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mimmo0179 15-07-2017 13:20

@ quinzidelluporto (#1897924)

Da fan di Roger dobbiamo comunque ammettere che il Nadal di quest anno sarebbe stato praticamente insuperabile sul rosso francese.

21
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
quinzidelluporto (Guest) 15-07-2017 13:10

Forse quest’anno a 36 anni avrebbe vinto il Grande Slam…peccato non sia andato a Parigi. Con Djokovic e Murray fuori forma e condizione sarebbe andato in finale..

20
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
andrea (Guest) 15-07-2017 12:57

Scritto da Mar
Secondo me è arrivato in finale solo perchè non ha mai giocato sul campo 1

Invidi, invidia, invidia

19
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
zedarioz 15-07-2017 12:47

Scritto da Luca Martin
Dopo i tempi di Borg McEnroe Connors e Panatta, sono passati circa 20 anni prima che mi riappassionassi al Tennis.
Dopo Federer, Nadal, Djokovic e, mettiamoci anche Murray, temo che possa accadermi lo stesso.

Io ero in lutto per la fine della carriera di Sampras ed è spuntato Roger, ancora più completo e vario di Pete. Sono 40 anni che mi godo magie, McEnroe… Mecir… Leconte… Edberg… Cash… Rafter… Sampras… Roger… Il tennis non muore mai. Peccato per l’evoluzione esasperata degli attrezzi che consente anche a mediocri di arrivare in alto. (per farmi capire subito, non intendo Nadal che è pure uno che ha classe e tocco, anche se il suo gioco mi fa schifo e con racchette meno evolute perderebbe un 20% del suo potenziale, ma non di più)

18
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mar (Guest) 15-07-2017 12:10

Secondo me è arrivato in finale solo perchè non ha mai giocato sul campo 1

17
Replica | Quota | -3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca Martin (Guest) 15-07-2017 12:07

Dopo i tempi di Borg McEnroe Connors e Panatta, sono passati circa 20 anni prima che mi riappassionassi al Tennis.
Dopo Federer, Nadal, Djokovic e, mettiamoci anche Murray, temo che possa accadermi lo stesso. 😯

16
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Raffaele (Guest) 15-07-2017 11:39

…non è solo il più grande di tutti i tempi…è anche estremamente umile (e non credo che questi due aspetti siano del tutto slegati)…

15
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Met (Guest) 15-07-2017 11:19

Ma Alberto Bonimba ieri ha scritto: “Spero che vinca Berdych in onore alla sua carriera” non capisco..ci sono due utenti con lo stesso nick?

14
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fabrizio (Guest) 15-07-2017 10:42

Scritto da Alberto Bonimba

Scritto da Antonio
Roger ma per forza devi ritirarti? Se penso che dopo te il massimo sarà Zverev mi vengono i brividi.

Bisognera’ subire lo choc e non per tutti sara’ la stessa cosa nel senso che alcuni non seguiranno piu’ il tennis o se lo faranno in maniera distaccata…. io saro’ tra quelli….

Si sono d’accordo con te io ho seguito il tennis dal 1985 fino al 1997 in modo appassionato perché il mio idolo era Boris Becker poi ho avuto qualche anno in cui ho seguito questo meraviglioso sport però in maniera meno assidua,fino al 2003 quando mi sono innamorato tennisticamente del carisma che aveva in campo Nadal,si lo so tu sei grande tifoso di Roger che io ammiro perché è un Fuoriclasse stratosferico ma questo solo per supportare il tuo ragionamento e si penso anche io che quando Federer si ritirerà il tennis andrà avanti ma molti appassionati si staccheranno un po da questo sport convinti di aver lasciato il meglio per poi magari tra qualche anno trovare qualche nuovo idolo.

13
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sg (Guest) 15-07-2017 10:28

Scritto da Alberto Bonimba

Scritto da Antonio
Roger ma per forza devi ritirarti? Se penso che dopo te il massimo sarà Zverev mi vengono i brividi.

Bisognera’ subire lo choc e non per tutti sara’ la stessa cosa nel senso che alcuni non seguiranno piu’ il tennis o se lo faranno in maniera distaccata…. io saro’ tra quelli….

per quanto riguarda non solo me ma tanti appassionati,potrebbe accadere quanto successe dopo il ritiro di Tomba nello sci. Perdita di interesse totale per lo sport agonistico

12
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mimmo0179 15-07-2017 09:45

@ Alberto Bonimba (#1897816)

Ovviamente quel giorno sarà molto triste anche per me, ma ti dirò che mi aspetto da un momento all’altro questa decisione e sarebbe molto coraggiosa perché una cosa è ritirarsi in una fase discendente,altra invece è ritirarsi quando sei al top e Roger oggi ci è decisamente vicino. Naturalmente spero di sbagliare e di vedere le sue gesta per anni ancora!

11
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Elio 15-07-2017 09:26

Vai Roger ❗ Dichiarazioni di un Campione dentro e fuori 😎
Un esempio per i vari Kyrgios e Tomic… 💡 :mrgreen:

10
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bonfanm 15-07-2017 08:08

Uno dei più grandi talenti di sempre ha richiamato a dedizione disciplina .. indispensabili per eccellere. Quanta semplice verità in tutto ciò e vale per qualunque livello.

9
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba (Guest) 15-07-2017 03:56

….
No, nel tennis la classe non ti porta da nessuna parte. Bisogna lavorare sodo, mettere tantissima passione e amare il tennis…. lezione di vita !

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba (Guest) 15-07-2017 03:42

Scritto da Antonio
Roger ma per forza devi ritirarti? Se penso che dopo te il massimo sarà Zverev mi vengono i brividi.

Bisognera’ subire lo choc e non per tutti sara’ la stessa cosa nel senso che alcuni non seguiranno piu’ il tennis o se lo faranno in maniera distaccata…. io saro’ tra quelli….

7
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Losvizzero 15-07-2017 02:27

Sì, sembrano proprio dichiarazioni di risposta a Kyrgios Tomic e compagnia bella

6
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gio’ (Guest) 15-07-2017 01:03

Con questa dichiarazione frecciatina a Kirgios e Venus….

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
aralgallo 15-07-2017 00:57

La corona venga data al Re.

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
radar 15-07-2017 00:56

Scritto da fabio
Questa la differenza fra il Re e gli altri:lui ama il Tennis come nessun altro

Nello stesso giorno dichiarazioni di Roger e di Kyrgios, ma quanta differenza!
Uno sprizza e trasmette emozioni da ogni poro, l’altro è come un robot: non ci sono sentimenti, ma solo freddi atteggiamenti.

3
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fabio 15-07-2017 00:51

Questa la differenza fra il Re e gli altri:lui ama il Tennis come nessun altro 😉

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Antonio (Guest) 15-07-2017 00:24

Roger ma per forza devi ritirarti? Se penso che dopo te il massimo sarà Zverev mi vengono i brividi.

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!