Troppi ritiri al primo turno negli Slam: Si pensa ad un forte diminuzione dei premi per chi perde al primo turno Copertina, Generica

Troppi ritiri al primo turno negli Slam: Si pensa ad un forte diminuzione dei premi per chi perde al primo turno

07/07/2017 11:56 34 commenti

I ritiri a Wimbledon, ben sette al primo turno, hanno colpito nel segno quest’anno.

Gli organizzatori di Wimbledon e degli altri tre Slam si riuniranno la settimana prossima a Londra per prendere in considerazione l’ipotesi di applicare tagli importanti al montepremi in palio per i giocatori che perdono al primo turno.

Secondo il Daily Mail, a Wimbledon dai £35.000 attuali si potrebbe passare a £10,000 (circa €11.300). Ci sarebbero allo stesso tempo degli aumenti per coloro che supereranno i turni successivi ma chi perderà all’esordio potrebbe vedere il suo montepremi ridotto in maniera molto forte.


TAG:

34 commenti. Lasciane uno!

Just g (Guest) 07-07-2017 19:09

Scritto da luk77
Il problema è che spesso come quest’anno..chi si ritira non sono giocatori di seconda-terza fascia ma gente che naviga nei 100 già da anni…e ai quali 35.000 o 10.000 che siano cambiano poco la vita…mentre ad esempio ad un giovane o meno giovane che arriva in tabellone per la prima volta dopo tanti sacrifici e magari perde al primo turno… incassare il prize money di uno slam può fare tutta la differenza di questo mondo per la propria carriera.
A questo punto che la differenza si spalmi su chi fa le qualificazioni perlomeno…oppure si dia meno a chi si ritira…capisco che possono capitare anche infortuni “veri” come quello della mattek…ma insomma…almeno si disicentiva la partecipazione di chi sta male fisicamente già prima degli slam

Qupto e straquoto… ma per pochi pagano sempre tanti

34
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca Martin (Guest) 07-07-2017 16:40

Io, ogni volta che vado in un ufficio, faccio una pratica, capisco quanto dobbiamo allo smisurato esercito dei furbetti.
Grazie a loro i meandri, i convulsi e paradossali circuiti dell’orrore burocratico sono a livelli stellari.
I costi pure.
Grazie, furbetti del quartierino ! Grazie ! 🙄
P.S. Lo stesso vale per certa gente dello Sport…

33
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mac (Guest) 07-07-2017 16:17

ripeto: visita medica due ore prima del match con prestazioni fisiche non al di sotto di una certa soglia. se la superi giochi e riscuoti ,altrimenti vai a casa (senza rimborso viaggio) ed entra LL.ranking protetto da rivedere. non valido per i GS e soprattutto senza prize money se sconfitto al primo turno. …che ti si dia la possibilità di ricostruirti una classifica mi sembra già sufficiente. se sei in grado i quattrini li guadagnerai dopo.

32
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Case (Guest) 07-07-2017 15:31

Scritto da stankosky
@ Case (#1891051)
un qualificato ha già fatto 6 games, altrimenti come le averbbe vinte tre partite?

Qui si parla di main draw.

31
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
frale (Guest) 07-07-2017 14:54

Giusto così, io sono poi per non dare proprio i soldi a chi perde al primo turno tranne per i qualificati/LL e gli under 23. Troppa cospicua la somma che ha fatto di alcuni ladri.

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
cataflic (Guest) 07-07-2017 14:31

Scritto da brizz

Scritto da cataflic
Trovata geniale.
Mi chiedo perchè uno debba prendere 20k in meno perchè un altro ha fatto il furbo.
Trovo molto più corretto il sistema di compensazione dell’atp.
In pratica stanno mettendo le basi per tagliare fuori dal tennis che conta anche i giocatori tra il 70/100 atp che almeno prima godevano di un introito per coprire totalmente le spese della stagione.

il problema che spesso si ritira anche chi ha un ranking migliore della 70esima posizione

http ://www.tennisabstract.com/blog/category/withdrawals-and-retirements/

Tanto per capire al di là di una giornata storta i numeri e i trend.

29
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tennisaddicted (Guest) 07-07-2017 14:30

Credo che ATP e WTA possano cogliere questa come un’occasione per rendere giustizia e soldi alla base del tennis professionistico.
La mia proposta è di abolire il premio a chi perde al primo turno di tutti i tornei e di tagliare del 10% i montepremi di tutti i tornei maggiori e convertirli in un gettone settimanale da conferire in base alla classifica sottoforma di voucher per le spese. Il gettone potrebbe essere per esempio di tanti dollari quanti punti si hanno, a chi è fuori dalla top 30. Es. Il n.31 prenderebbe circa 1400 dollari a settimana, il n.100 circa 600, il numero 200 circa 300, il numero 300 circa 200…

28
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
_Carlo (Guest) 07-07-2017 14:29

Questa proposta è ancora più…. di quella di Djokovic e Federer, che pur non condividendola aveva almeno un minimo di senso…

27
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carl 07-07-2017 14:27

Quindi se al sorteggio ti becchi, per dire, Federer, non solo non guadagni punti, ma nemmeno soldi, o comunque molto meno di adesso.
Allora non chiamiamolo più sorteggio, ma lotteria.

26
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MAURO (Guest) 07-07-2017 14:12

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da MAURO
Grande cacata. Se uno avesse un infortunio tipo Mattek Sands di ieri?

Mattek sands si è infortunata al secondo.turno, quindi avrebbe preso un prize money superiore con queste regole, rispetto a quanto prenderà in realtà ora… ma temo sia il suo problema.minore…

Comunque intendevo se ci fosse un infortunio simile al primo turno.

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
DelPo fan (Guest) 07-07-2017 14:07

Scritto da circ80
Io sarei per dare 30mila € a chi avrebbe diritto al main draw, che vada o meno al torneo, e 10mila a chi subentri dopo il ritiro di quelli sopra

Infatti, l’unica soluzione sensata è questa (appoggiata nei giorni scorsi anche da Federer e Djokovic).

La proposta di cui si parla nell’articolo è molto peggio del problema stesso, perché va a penalizzare proprio quei giocatori che fanno più fatica a rimanere in attivo e hanno come obiettivo stagionale proprio raggiungere il MD slam per finanziarsi, aumentando oltretutto il divario tra i ricchi campioni e gli onesti giocatori che cercano di far quadrare i conti.

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
lallo (Guest) 07-07-2017 14:05

sbagliatissimo. Vanno tagliati i premi a chi si ritira o a chi non offre una prestazione decente (qualunque sia la ragione e solo per il primo turno).

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fabio (Guest) 07-07-2017 14:00

Il punto è che si gioca troppo ….troppo ,molti arrivano spremuti a certi tornei,ma vanno comunque ,perchè come detto anche superare un solo turno ,o anche perdendo si guadagna qualcosa.

22
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tifoso degli italiani (Guest) 07-07-2017 13:43

Scritto da MAURO
Grande cacata. Se uno avesse un infortunio tipo Mattek Sands di ieri?

Mattek sands si è infortunata al secondo.turno, quindi avrebbe preso un prize money superiore con queste regole, rispetto a quanto prenderà in realtà ora… ma temo sia il suo problema.minore…

21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Radames 07-07-2017 13:43

Scritto da stankosky
ripeto, per avere il pm devi vincere almeno 6 games!

Quindi Cecchinato anche impegnandosi al massimo avrebbe preso 0 sterline?
Bella soluzione.
Comunque, non ci si deve mai affidare in materia economica alla coscienza dei giocatori stessi perché temo prevarrebbe lo spirito corporativo dei tennisti. Si sa, lo sport come la vita è una ruota che gira, oggi a me e domani a te. Io ti faccio vincere sei giochi per farti avere un sacco di soldi oggi, così domani tu farai lo stesso con me…

20
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca (Guest) 07-07-2017 13:41

Scritto da BB
Incredibile! Vogliono abolire l’unica opportunità di sollievo finanziario per i giovani.

Giovani?? E i vari tursunov haider maurer ecc meritano quei soldi?

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Radames 07-07-2017 13:40

pessima decisione. Tennisti che fanno il proprio dovere e beccano al primo turno Murray o Federer si vedono il montepremi decurtato… Credo che se passa questa decisione, l’anno prossimo avremo 20-30 defezioni dal tabellone principale, mentre entreranno giocatori per cui anche 10.000 pounds sono soldi importanti. Il livello di gioco si abbasserà.

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
circ80 07-07-2017 13:29

Io sarei per dare 30mila € a chi avrebbe diritto al main draw, che vada o meno al torneo, e 10mila a chi subentri dopo il ritiro di quelli sopra

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
BB (Guest) 07-07-2017 13:28

Incredibile! Vogliono abolire l’unica opportunità di sollievo finanziario per i giovani.

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MAURO (Guest) 07-07-2017 13:26

Grande cacata. Se uno avesse un infortunio tipo Mattek Sands di ieri?

15
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
brizz 07-07-2017 13:25

Scritto da cataflic
Trovata geniale.
Mi chiedo perchè uno debba prendere 20k in meno perchè un altro ha fatto il furbo.
Trovo molto più corretto il sistema di compensazione dell’atp.
In pratica stanno mettendo le basi per tagliare fuori dal tennis che conta anche i giocatori tra il 70/100 atp che almeno prima godevano di un introito per coprire totalmente le spese della stagione.

il problema che spesso si ritira anche chi ha un ranking migliore della 70esima posizione 😉

14
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Maxia (Guest) 07-07-2017 13:16

Ma che idiozia ė?!? Qualcuno deve perdere per forza anche al primo turno. Ė così complicato decurtare una parte del montepremi a chi si ritira? Magari a vantaggio dei LL? Spiace per chi si infortuna davvero ma mi sembra un buon compromesso

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Kriss69forever 07-07-2017 13:00

Che idea folle. Così i tennisti 50-100 che si finanziano con gli slam e raramente passano un turno finiscono senza risorse e con l acqua alla gola, ed i tennisti che riescono a mantenersi col tennis si dimezzano.

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
yul71 (Guest) 07-07-2017 12:49

Non capisco davvero cosa c’entri chi si ritira al primo turno con chi perde al primo turno, cosa che capita tutte le settimane a metà dei partecipanti a qualsivoglia main draw.

11
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tifoso degli italiani (Guest) 07-07-2017 12:43

Sono perfettamente d’accordo, avevo scritto proprio questo in un altro articolo. Bisogna decurtare il prize money del primo turno, a vantaggio di chi perde al secondo e terzo turno del tabellone principale. Propongo anche di aumentare sensibilmente il prize money di chi perde al secondo e terzo turno delle quali.

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
stankosky 07-07-2017 12:42

@ Case (#1891051)
un qualificato ha già fatto 6 games, altrimenti come le averbbe vinte tre partite?

9
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Massimo 07-07-2017 12:38

Eventuale decisione, questa, che apre il fronte a critiche, ma di sicuro sono inaccettabili (per non dire esecrabili!) le proposte avanzate nei giorni scorsi da Djokovic e Federer di dare il prize money a tutti coloro che avrebbero per classifica il diritto di partecipare allo Slam

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Case (Guest) 07-07-2017 12:32

Scritto da stankosky
ripeto, per avere il pm devi vincere almeno 6 games!

Bravissimo… Così se un qualificato numero 600 Atp becca Federer dopo aver vinto tutte le qualificazioni col sudore e la fatica non becca un centesimo. Mi sembra la soluzione giusta.

7
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andrea (Guest) 07-07-2017 12:25

Scritto da stankosky
ripeto, per avere il pm devi vincere almeno 6 games!

Nooooooo!!!!! Così Cilic incontra Tipsarevic (due a caso, non certo per limitarmi a loro), e sul 62 62 51 non gli regala 4 risposte out? Basta regole che incentivano i trucchetti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
granko (Guest) 07-07-2017 12:22

Scritto da stankosky
ripeto, per avere il pm devi vincere almeno 6 games!

mah…così se al primo becchi uno tosto e perdi di brutto, oltre alla sfiga non ricevi nulla…

Una buona soluzione è simile a quella suggerita da Djok e Federer: metà premio lo ricevi comunque (indipendentemente che tu scenda in campo o meno, così si disincentivano quelli rotti a scendere in campo, e si da una possibilità in più ai LL), e l’altrà metà se completi la partita. Rimarrebbero fregati parzialmente solo coloro che si infortunano davvero al primo turno, ma sono pochi e comunque metà premio lo prendono lo stesso.

5
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
cataflic (Guest) 07-07-2017 12:20

Trovata geniale.
Mi chiedo perchè uno debba prendere 20k in meno perchè un altro ha fatto il furbo.
Trovo molto più corretto il sistema di compensazione dell’atp.
In pratica stanno mettendo le basi per tagliare fuori dal tennis che conta anche i giocatori tra il 70/100 atp che almeno prima godevano di un introito per coprire totalmente le spese della stagione.

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
stankosky 07-07-2017 12:09

ripeto, per avere il pm devi vincere almeno 6 games!

3
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luk77 07-07-2017 12:09

Il problema è che spesso come quest’anno..chi si ritira non sono giocatori di seconda-terza fascia ma gente che naviga nei 100 già da anni…e ai quali 35.000 o 10.000 che siano cambiano poco la vita…mentre ad esempio ad un giovane o meno giovane che arriva in tabellone per la prima volta dopo tanti sacrifici e magari perde al primo turno… incassare il prize money di uno slam può fare tutta la differenza di questo mondo per la propria carriera.
A questo punto che la differenza si spalmi su chi fa le qualificazioni perlomeno…oppure si dia meno a chi si ritira…capisco che possono capitare anche infortuni “veri” come quello della mattek…ma insomma…almeno si disicentiva la partecipazione di chi sta male fisicamente già prima degli slam

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
bad_player (Guest) 07-07-2017 12:04

Il solito modo di pensare del c…o!
Si puniscono tutti perchè in pochi fanno i furbi!
Ma prevedere delle decurtazioni ad hoc è troppo difficile??
bah…..

1
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!