Out Camila Copertina, WTA

Camila Giorgi eliminata al Wta International di S’Hertogenbosch. Passa la tedesca Witthoeft in due set.

14/06/2017 13:03 119 commenti
Camila Giorgi classe 1991, n.105 WTA
Camila Giorgi classe 1991, n.105 WTA

Sconfitta in due set per Camila Giorgi al secondo turno del Wta International S’Hertogenbosch (erba, $250.000).

L’azzurra è stata superata dalla tedesca Carina Witthoeft, 22 anni, Nr. 66 Wta, con il punteggio di 7-6(5) 6-3 in un’ora e 43 minuti di gioco.

Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto per Camila oggi? L’azzurra ha giocato alla pari con l’avversaria, tenendo bene al servizio (un solo break subito) ma c’è anche da sottolineare come sia mancata nei momenti chiave dell’incontro (vedi parte finale del tiebreak) e come non sia riuscita a trovare soluzioni in grado di mettere in difficoltà il servizio avversario.

Di seguito il dettaglio dell’incontro.

Primo set: parziale equilibratissimo, deciso da pochi episodi.
Le due tenniste avanzano insieme e si comportano molto bene nei propri turni di servizio.
Inizia meglio la Giorgi, subito insidiosa con una palla break nel secondo gioco, ben annullata dalla tedesca.
Con il passare dei minuti, si moltiplicano gli scambi potenti da fondo campo e la Witthoeft si fa sempre più pericolosa.
Accade nel nono game, dove Camila deve inventarsi un diritto all’incrocio delle righe per annullare una palla break avversaria e accade soprattutto in un combattutissimo undicesimo game.
Il game è durissimo, dura 24 punti e la marchigiana deve giocare al meglio per cancellare cinque palle break alla tedesca.
L’esito naturale del set è il tiebreak, equilibrato sino al 4-3 per Camila. Qui l’azzurra diventa protagonista negativa, regalando due doppi falli alla Witthoeft e sparacchiando largo un facile diritto.
Dal canto suo, la tedesca non sfrutta il primo set point tirando un diritto out mentre può esultare sulla seconda palla a disposizione.
Ennesimo gratuito Giorgi del tiebreak (rovescio in corridoio) e 7-6(5) per la Witthoeft in un’ora e sette minuti di gioco.

Secondo set: si continua con l’equilibrio già visto nel primo set.
Entrambe le tenniste prediligono attaccare con colpi potenti da fondo e sono entrambe attente a non concedere nulla nei propri turni di battuta.
Un rovescio in rete della teutonica sancisce così il giro di boa: dopo 27 minuti è 3-3.
Con il passare dei minuti, la tennista marchigiana diventa più nervosa e contratta, probabilmente demoralizzata dal non riuscire a trovare varchi nel servizio avversario.
Camila crolla nell’ottavo game, game costellato di gratuiti che regalano il break alla Witthoeft. Attacco di diritto in rete dell’italiana e 5-3 per la tedesca.
Ormai la Giorgi non è più in campo e l’avversaria, al servizio per chiudere il match, non trova ostacoli.
Un rovescio sulla riga di Carina chiude la contesa.
E’ 6-3 per la Witthoeft in 36 minuti di gioco.

Match Point

La partita punto per punto

WTA s-Hertogenbosch
Camila Giorgi
6
3
Carina Witthoeft
7
6
Vincitore: C. WITTHOEFT

C. Giorgi ITA – C. Witthoeft DEU
01:41:59
2 Aces 3
13 Double Faults 2
47% 1st Serve % 61%
26/39 (67%) 1st Serve Points Won 34/44 (77%)
24/44 (55%) 2nd Serve Points Won 17/28 (61%)
7/8 (88%) Break Points Saved 1/1 (100%)
10 Service Games Played 11
10/44 (23%) 1st Return Points Won 13/39 (33%)
11/28 (39%) 2nd Return Points Won 20/44 (45%)
0/1 (0%) Break Points Won 1/8 (13%)
11 Return Games Played 10
50/83 (60%) Total Service Points Won 51/72 (71%)
21/72 (29%) Total Return Points Won 33/83 (40%)
71/155 (46%) Total Points Won 84/155 (54%)

105 Ranking 66
25 Age 22
Macerata, Italy Birthplace Hamburg, Germany
France Residence Hamburg, Germany
5′ 6″ (1.68 m) Height 5′ 9″ (1.76 m)
119 lbs. (54 kg) Weight 150 lbs. (68 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
Pro Turned Pro Pro
12/9 Year to Date Win/Loss 13/11
0 Year to Date Titles 0
1 Career Titles 0
$2,202,114 Career Prize Money $1,275,613


Davide Sala


TAG: , , ,

119 commenti. Lasciane uno!

tommaso (Guest) 19-06-2017 14:28

Scritto da GI2

Scritto da tommaso

Scritto da GI2

Scritto da tommaso

Scritto da nino88
@ tommaso (#1871606)
A che risposta é la tua???
Se una tennista vince al massimo una partita in ogni tornei che gioca é normale che crolli in classifica!

Non è così. Ma, ripeto, bisognerebbe conoscere il sistema del ranking WTA per poterne parlare e dalla tua risposta io dubito fortemente che tu lo conosca.
Da qui agli US Open se entrambe (Camila e la Paolini) perdessero TUTTE le partite una potrebbe guadagnare anche un paio di posizioni, l’altra perdene decine.
Ma, e mi ripeto alla nausea, se non sai come funziona il ranking non puoi capirlo.

Guarda che l’utente nino88 ha ragione. Invece di interpretare a tuo modo lo scritto di un’altro e di fare il “le so tutte io” prendi carta e penna e fai due conticini, ti dò un aiutino parti da zero, poi ti accorgerai che figura ……. farai.

Carissimo, nessun bisogno di carta e penna per fare i conticini per chi sa usare il sito ufficiale della WTA. Comunque come al solito contano i fatti: a quando il sorpasso della Paolini sulla Giorgi, che già sul sito del Tafano si sbandiera? E a proposito: quel famoso crodino per il sorpasso della Burnett sulla Giorgi è ancora in frigorifero?

Prima avevo un dubbio, ora ho la certezza che non comprendi quello che uno scrive (ti avevo dato anche un aiutino).

Va beh, contento tu

119
GI2 (Guest) 15-06-2017 20:20

Scritto da tommaso

Scritto da GI2

Scritto da tommaso

Scritto da nino88
@ tommaso (#1871606)
A che risposta é la tua???
Se una tennista vince al massimo una partita in ogni tornei che gioca é normale che crolli in classifica!

Non è così. Ma, ripeto, bisognerebbe conoscere il sistema del ranking WTA per poterne parlare e dalla tua risposta io dubito fortemente che tu lo conosca.
Da qui agli US Open se entrambe (Camila e la Paolini) perdessero TUTTE le partite una potrebbe guadagnare anche un paio di posizioni, l’altra perdene decine.
Ma, e mi ripeto alla nausea, se non sai come funziona il ranking non puoi capirlo.

Guarda che l’utente nino88 ha ragione. Invece di interpretare a tuo modo lo scritto di un’altro e di fare il “le so tutte io” prendi carta e penna e fai due conticini, ti dò un aiutino parti da zero, poi ti accorgerai che figura ……. farai.

Carissimo, nessun bisogno di carta e penna per fare i conticini per chi sa usare il sito ufficiale della WTA. Comunque come al solito contano i fatti: a quando il sorpasso della Paolini sulla Giorgi, che già sul sito del Tafano si sbandiera? E a proposito: quel famoso crodino per il sorpasso della Burnett sulla Giorgi è ancora in frigorifero?

Prima avevo un dubbio, ora ho la certezza che non comprendi quello che uno scrive (ti avevo dato anche un aiutino).

118
tommaso (Guest) 15-06-2017 15:53

Scritto da GI2

Scritto da tommaso

Scritto da nino88
@ tommaso (#1871606)
A che risposta é la tua???
Se una tennista vince al massimo una partita in ogni tornei che gioca é normale che crolli in classifica!

Non è così. Ma, ripeto, bisognerebbe conoscere il sistema del ranking WTA per poterne parlare e dalla tua risposta io dubito fortemente che tu lo conosca.
Da qui agli US Open se entrambe (Camila e la Paolini) perdessero TUTTE le partite una potrebbe guadagnare anche un paio di posizioni, l’altra perdene decine.
Ma, e mi ripeto alla nausea, se non sai come funziona il ranking non puoi capirlo.

Guarda che l’utente nino88 ha ragione. Invece di interpretare a tuo modo lo scritto di un’altro e di fare il “le so tutte io” prendi carta e penna e fai due conticini, ti dò un aiutino parti da zero, poi ti accorgerai che figura ……. farai.

Carissimo, nessun bisogno di carta e penna per fare i conticini per chi sa usare il sito ufficiale della WTA. Comunque come al solito contano i fatti: a quando il sorpasso della Paolini sulla Giorgi, che già sul sito del Tafano si sbandiera? E a proposito: quel famoso crodino per il sorpasso della Burnett sulla Giorgi è ancora in frigorifero?

117
bao.bab (Guest) 15-06-2017 11:13

Mi permetto di osservare come in questo torneo il problema, a dispetto dei DF e della bassa % di prime, non sia stato il servizio. Se in 2 partite, nonostante percentuali mediocri, cedi solo 1 break ne consegue naturalmente che non e’ stato quello il problema. Insomma non si puo’ commentare un torneo su erba come se si giocasse sulla terra battuta.
La Giorgi ha perso semplicemente perche’ al momento la classifica rispecchia in pieno i suoi valori tecnici e la tedesca era piu’ forte.
Sui paragoni con la Paolini mi chiedo se chi li fa l’abbia mai vista giocare la Paolini. Ad oggi la differenza tra le due e’ sostanziale (siamo proprio su 2 categorie diverse) ed onestamente faccio difficlata a vedere la Paolini tra le 100…

116
tommaso (Guest) 15-06-2017 09:33

Scritto da nino88
@ tommaso (#1871900)
Io non ho fatto alcun paragone tra Giorgi e Paolini.
Io ho solo detto che se la Giorgi non si dà una svegliata perderà tante posizioni e potrebbe andare oltre la posizione n. 150.

Hai detto che l’uscita dalle 150 è dietro l’angolo. Io ti ho dimostrato con il ranking che NON È così. Poi bisogna capire cosa si intende con “dietro l’angolo”. Comunemente un periodo di tempo molto prossimo a noi.

Certo, se io dico che “presto” Camila si ritirerà e uso come termine di paragone la storia del mondo, “presto” può essere anche tra 10 anni.

115
GI2 (Guest) 15-06-2017 09:21

Scritto da tommaso

Scritto da nino88
@ tommaso (#1871606)
A che risposta é la tua???
Se una tennista vince al massimo una partita in ogni tornei che gioca é normale che crolli in classifica!

Non è così. Ma, ripeto, bisognerebbe conoscere il sistema del ranking WTA per poterne parlare e dalla tua risposta io dubito fortemente che tu lo conosca.
Da qui agli US Open se entrambe (Camila e la Paolini) perdessero TUTTE le partite una potrebbe guadagnare anche un paio di posizioni, l’altra perdene decine.
Ma, e mi ripeto alla nausea, se non sai come funziona il ranking non puoi capirlo.

Guarda che l’utente nino88 ha ragione. Invece di interpretare a tuo modo lo scritto di un’altro e di fare il “le so tutte io” prendi carta e penna e fai due conticini, ti dò un aiutino parti da zero, poi ti accorgerai che figura ……. farai.

114
nino88 (Guest) 15-06-2017 08:26

@ tommaso (#1871900)

Io non ho fatto alcun paragone tra Giorgi e Paolini.
Io ho solo detto che se la Giorgi non si dà una svegliata perderà tante posizioni e potrebbe andare oltre la posizione n. 150.

113
tommaso (Guest) 14-06-2017 23:26

Scritto da atom
@ tommaso (#1871900)
Io lo so come funziona il ranking e so pure che potrebbe guadagnare parecchi punti in questo periodo in cui ha poco da difendere. Purtroppo continua a non vincere……e l’anno prossimo se continua così va davvero alla 150 posizione…….

L’anno prossimo se continua a perdere può anche uscire dalle 500 o avere 0 punti… ma l’anno prossimo è l’anno prossimo, il “dietro l’angolo” dell’utente che scriveva prima non è “l’anno prossimo”.

112
arnaldo (Guest) 14-06-2017 22:38

Non la seguo piu’ Camilletta.vedo i risultati che sono deludenti e ho la conferma. Provo molta pena x questa ragazza imbrigliata dal padre ad accontentarsi di andare avanti cosi, dentro le 100 e null altro.

111
atom (Guest) 14-06-2017 22:10

@ tommaso (#1871900)

Io lo so come funziona il ranking e so pure che potrebbe guadagnare parecchi punti in questo periodo in cui ha poco da difendere. Purtroppo continua a non vincere……e l’anno prossimo se continua così va davvero alla 150 posizione…….

110
bru64 14-06-2017 21:59

Da cellulare non mi fa correggere gli errori, complimenti per il tuo interessante commento inerente al tennis@ LuchinoVisconti (#1871941)

109
bru64 14-06-2017 21:57

Scritto da LuchinoVisconti

Scritto da bru64 da cellulare non mi fa correggere gli errori, comunque complimenti per il commento inerente al tennis…
Ma sbaglio ho anche la Errani difende pochissimo ? E poi la frase Giorgi n.1 d’Italia mi pare che le porti sfortuna…@ tommaso (#1871705)

Un ripassino di italiano ?

108
Giuli (Guest) 14-06-2017 21:23

Quanto diventa notte gli zombi fuoriescono dai loro sacelli!

107
giuse (Guest) 14-06-2017 21:20

alla frutta …….poi sempre gli stessi commenti….non sono riuscita a fare il mio gioco….magari trovare altre soluzioni?

106
quandosmetterogervendolatv (Guest) 14-06-2017 21:10

Non riesco proprio a capire come si possano sistematicamente fare decine di doppi falli, vedere sempre la stessa tattica di gioco (spesso perdente).
Bisogna pur prendere atto dell’evidenza e provare una soluzione altrimenti a forza di vincere una partita e perderne due, la classifica scende ed aumentano le possibilità di trovare avversarie forti.

105
Giuse (Guest) 14-06-2017 21:02

Mi sa che proprio alla frutta!!!!!!

104
LuchinoVisconti (Guest) 14-06-2017 20:57

Scritto da bru64
Ma sbaglio ho anche la Errani difende pochissimo ? E poi la frase Giorgi n.1 d’Italia mi pare che le porti sfortuna…@ tommaso (#1871705)

Un ripassino di italiano ?

103
bru64 14-06-2017 20:50

Ma sbaglio ho anche la Errani difende pochissimo ? E poi la frase Giorgi n.1 d’Italia mi pare che le porti sfortuna…@ tommaso (#1871705)

102
Hair49 (Guest) 14-06-2017 20:48

@ tommaso (#1871903)

E invece Krunic ha conseguito una bella vittoria su Erakovic tiehhhhhh !!!!!

101