Fognini esce di scena ATP, Copertina

Masters 1000 Madrid: Fognini spreca e un Nadal non al meglio vince in tre set

10/05/2017 19:44 70 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.29 ATP
Fabio Fognini classe 1987, n.29 ATP

Fabio Fognini spreca una grossa occasione contro Rafael Nadal, non apparso nella migliore forma, nel secondo turno del torneo Masters 1000 di Madrid (e5.439.350, terra).

Il tennista ligure si è arreso al campione spagnolo con il risultato di 76 (3) 36 64 dopo 2 ore e 58 minuti di partita.

Primo set: parte bene il tennista ligure, spesso vincitore negli scambi contro il maiorchino.
Questa superiorità viene concretizzata con il break nel terzo gioco, scaturito dopo un gioco infinito e alla seconda palla a disposizione. Break nato da una bellissima volee corta di Fabio e subito confermato da un ottimo turno di battuta. E’ 3-1 per Fognini dopo 21 minuti di gioco.
Tra il quinto e il sesto gioco c’è però il prepotente rientro di Nadal. Dapprima vince un game combattutissimo, annullando tre palle break all’italiano, successivamente opera il controbreak sfruttando tre gratuiti azzurri. Un rovescio out di Fabio decreta così il 3-3 dopo 34 minuti di gioco.
E’ bravo Fognini a rimettersi subito in corsa. L’iberico al servizio oggi fatica e il ligure cerca di approfittarne; un altro gioco lottatissimo gli vale il secondo break alla terza palla a disposizione. Un bell’attacco di diritto lascia il segno e Fabio vola sul 4-3.
Esattamente come nella prima parte di parziale, anche in questo frangente a Fognini è fatale l’accoppiata break mancato – servizio perso. Accade tra il nono e il decimo gioco dove, dopo essersi visto annullare un set point grazie a un servizio vincente di Nadal, disputa un game costellato da quattro gratuiti, garantendo il controbreak del 5-5 al maiorchino.
Da mangiarsi le mani è anche il game successivo dove Fabio spreca un vantaggio di 0-40 e si vede così costretto a rifugiarsi al tiebreak per risolvere un parziale che sembrava vinto. Tutto ciò con brivido, visto l’ace a cui a dovuto ricorrere per annullare un set point avversario.
Nel tiebreak lo spagnolo gioca di esperienza, rischia poco e sbaglia meno rispetto all’italiano. Finisce così 7-6(3) per Nadal in un’ora e ventidue minuti di gioco.

Secondo set: l’equilibrio regna anche ad inizio parziale. I giochi sono molto lottati e le palle break si sprecano.
Nadal prova a sfruttare l’entusiasmo del set vinto ma Fabio fa buona guardia nel primo gioco e annulla un’insidiosa palla break.
Al maiorchino non riesce lo stesso e, tre giochi più tardi, deve capitolare. Splendida palla corta del ligure e 3-1 per Fabio dopo mezz’ora di gioco.
Proprio sul 3 a 1 Fabio era bravo ad annullare due pericolose palle break e poi non aveva problemi nei restanti due turni di battuta, portando a casa frazione per 6 a 3, chiudendo il set con un nastro fortunoso dopo però in precedenza tanti nastri beffardi.

Terzo set: Nel sesto game Fognini aveva un brutto passaggio a vuoto, tre errori gratuiti tra cui un doppio fallo sullo 0-30 e un diritto fuori di 1 metro sulla palla break, regalavano il break a Nadal che nel game successivo teneva a 0 il turno di battuta, piazzando un parziale di 12 punti a 1.
Sul 5 a 3 Nadal serviva per il match ma sul 30-40, dopo aver annullato una palla break con un bellissimo diritto vincente, mandava lungo il diritto e Fognini piazzava il controbreak.
Sul 4 a 5 però Fabio, dopo aver annullato sul 30-40 un match point con un bellissimo diritto vincente e dopo aver mancato una palla game, sul 40 pari commetteva un errore gratuito e sulla palla match, dopo la pressione di Nadal, l’azzurro alzava bandiera bianca perdendo il servizio e anche la partita per 6 a 4.

La partita punto per punto

ATP Madrid
Fabio Fognini
6
6
4
Rafael Nadal [4]
7
3
6
Vincitore: R. NADAL

F. Fognini – R. Nadal
02:57:20

3 Aces 5
3 Double Faults 5
68% 1st Serve % 63%
50/76 (66%) 1st Serve Points Won 52/77 (68%)
15/35 (43%) 2nd Serve Points Won 22/45 (49%)
7/11 (64%) Break Points Saved 12/16 (75%)
16 Service Games Played 15
25/77 (32%) 1st Return Points Won 26/76 (34%)
23/45 (51%) 2nd Return Points Won 20/35 (57%)
4/16 (25%) Break Points Won 4/11 (36%)
15 Return Games Played 16
65/111 (59%) Total Service Points Won 74/122 (61%)
48/122 (39%) Total Return Points Won 46/111 (41%)
113/233 (48%) Total Points Won 120/233 (52%)

29 Ranking 5
29 Age 30
Sanremo, Italy Birthplace Manacor, Mallorca, Spain
Arma di Taggia, Italy Residence Manacor, Mallorca, Spain
5’10” (177 cm) Height 6’1″ (185 cm)
163 lbs (74 kg) Weight 188 lbs (85 kg)
Right-Handed Plays Left-Handed
2004 Turned Pro 2001
12/10 Year to Date Win/Loss 29/5
0 Year to Date Titles 2
4 Career Titles 71
$8,411,579 Career Prize Money $82,313,302


Davide Sala


TAG: , , ,

70 commenti. Lasciane uno!

alexalex 11-05-2017 15:26

Scritto da Phalloides
@ alexalex (#1840139)
Secondo me una prova di come bisogna giocare sul rosso con Nadal ce l’ha data tante volte Djokovic quando ci ha vinto, se guardi gioca molto carico e corto sopratutto sul suo rovescio di e Nadal non fa molto di più che ributtarla di la profonda e prima o poi accorcia e l’altro poi entra…..In pochi sanno cosa fare sul rosso contro di lui…se spingi in continuazione prima o poi vai fuori giri e Nadal in più si appoggia benissimo…. Se tieni ti sovrasta fisicamente…Insomma sono rari quelli che possono arrivare a vincere trovando un connubio fra tenuta e spinta…Fognini però e fra quelli che sanno cosa bisogna fare….

Secondo me è tutto il contrario. E leggerr che Nadal la ribhtta di là profonda non si può leggere. Nadal carica e ha bisogno di tempo e spazio per farlo, perciò su tu colpisci profondo lui fatica ad allungare i suoi colpi e quindi subisce! Se giochi corto e lui riesce a giocare profondo è la tua fine! Sono Djokovic e Fognini che si appoggiano bene ai cariconi di Nadal, non il contrario!

70
santuzzo (Guest) 11-05-2017 13:52

Scritto da Phalloides
@ alexalex (#1840139)
Secondo me una prova di come bisogna giocare sul rosso con Nadal ce l’ha data tante volte Djokovic quando ci ha vinto, se guardi gioca molto carico e corto sopratutto sul suo rovescio di e Nadal non fa molto di più che ributtarla di la profonda e prima o poi accorcia e l’altro poi entra…..In pochi sanno cosa fare sul rosso contro di lui…se spingi in continuazione prima o poi vai fuori giri e Nadal in più si appoggia benissimo…. Se tieni ti sovrasta fisicamente…Insomma sono rari quelli che possono arrivare a vincere trovando un connubio fra tenuta e spinta…Fognini però e fra quelli che sanno cosa bisogna fare….

analisi perfetta..bravo!!!

69
Phalloides (Guest) 11-05-2017 12:23

@ alexalex (#1840139)

Secondo me una prova di come bisogna giocare sul rosso con Nadal ce l’ha data tante volte Djokovic quando ci ha vinto, se guardi gioca molto carico e corto sopratutto sul suo rovescio di e Nadal non fa molto di più che ributtarla di la profonda e prima o poi accorcia e l’altro poi entra…..In pochi sanno cosa fare sul rosso contro di lui…se spingi in continuazione prima o poi vai fuori giri e Nadal in più si appoggia benissimo…. Se tieni ti sovrasta fisicamente…Insomma sono rari quelli che possono arrivare a vincere trovando un connubio fra tenuta e spinta…Fognini però e fra quelli che sanno cosa bisogna fare….

68
Lelegenny (Guest) 11-05-2017 07:03

@ Giuseppep 65 (#1840141)

Scritto da Giuseppep 65
Che bella partita ,!!!
Fognini è senza dubbio un gran campione, che gioca un tennis spettacolare.
Pochi giocatori riescono a farmi emozionare , inutile dire che tra questi ci sono i Federer, Dimitrov,Murray,Feliciano Lopez,e naturalmente Fognini.
Che gran coraggio ha avuto oggi Fogna.
Ha giocato nettamente meglio il primo set e lo ha perso : pazzesco.
L’arbitro ha spudoratamente avvantaggiato Nadal non ammonendolo neanche una volta nonostante abbia superato i 25 secondi praticamente ad ogni servizio.
Troppa sudditanza !!!
Grande Fabio, ti vogliamo così a Roma.

67
marvar (Guest) 11-05-2017 05:13

@ Giuseppep 65 (#1840141)

A Roma non giocherà …

66
Giuseppep 65 (Guest) 11-05-2017 00:48

Che bella partita ,!!!
Fognini è senza dubbio un gran campione, che gioca un tennis spettacolare.
Pochi giocatori riescono a farmi emozionare , inutile dire che tra questi ci sono i Federer, Dimitrov,Murray,Feliciano Lopez,e naturalmente Fognini.
Che gran coraggio ha avuto oggi Fogna.
Ha giocato nettamente meglio il primo set e lo ha perso : pazzesco.
L’arbitro ha spudoratamente avvantaggiato Nadal non ammonendolo neanche una volta nonostante abbia superato i 25 secondi praticamente ad ogni servizio.
Troppa sudditanza !!!
Grande Fabio, ti vogliamo così a Roma.

65
alexalex 11-05-2017 00:43

Scritto da phalloides
Ogni volta che Fognini e Nadal giocano contro l’Italiano sembra tecnicamente una spanna sopra con Nadal che sembra arrancare e non in giornata. La verità è che Fognini ha il gioco perfetto per vincere contro lo spagnolo perché gioca una palla carica che rimbalza alta a metà campo e Nadal non fa altro che ributtarla di la profonda fino quando accorcia e Fognini prova a chiudere….Fogna non soffre affatto le rotazioni di Nadal anzi tiene tranquillamente gli scambi da fondo ed è sempre lui a fare gioco quando è il momento….Nadal invece è in difficoltà perché il modo migliore per disinnescare il suo gioco è giocare una palla carica che.rimbalza alta a metà campo..sembra strano ma da li non riesce a trovare angoli e dritto è molto meno efficace…certo poi il punto lo devi poi fare e non è cosa semplice ma Fognini ha le accelerazioni per farlo….poi a Fabio manca la continuità ma è proprio lui a far.giocare.male lo spagnolo..

Secondo me non è così. O meglio, è vero che Fognini ha un gioco ideale per affrontare Nadal, ma non perché gioca carico! Nadal gioca carico, ma Fognini anticipa stando vicino alla linea di fondo e appoggiandosi piatto al rimbalzo di Nadal quando la palla sta ancora salendo. In questo modo accorcia i tempi e per questo si vedono tanti vincenti di Fognini contro Nadal! Se invece attendesse che il rimbalzo cominciasse a scendere dovrebbe arretrare, perdendo campo e tempo di gioco! Facci caso, quante volte Fognini oggi ha toccato il nastro o l’ha messa in rete? Perché gioca piatto, non carico! I colpi di Fognini sono tesi e veloci! Quelli di Nadal hanno una traiettoria arcuata perché sono liftati, passano alti sulla rete e sembrano più lenti, ma quando rinbalzano la palla schizza via! Se non sei più che bravo, come Fogninin a colpire in anticipo questi rimbalzi, ti fai sorprendere e colpisci in ritardo o devi correre indietro e colpire sbilanciato! Il problema di Nadal è che quando non riesce ad allungare.la traiettoria rimbalzano a metà campo e all’avversario basta stare vicino alla linea di fondo per impattare bene!

64
Marcomp (Guest) 11-05-2017 00:36

Scritto da Sato

Scritto da phalloides
Ogni volta che Fognini e Nadal giocano contro l’Italiano sembra tecnicamente una spanna sopra con Nadal che sembra arrancare e non in giornata. La verità è che Fognini ha il gioco perfetto per vincere contro lo spagnolo perché gioca una palla carica che rimbalza alta a metà campo e Nadal non fa altro che ributtarla di la profonda fino quando accorcia e Fognini prova a chiudere….Fogna non soffre affatto le rotazioni di Nadal anzi tiene tranquillamente gli scambi da fondo ed è sempre lui a fare gioco quando è il momento….Nadal invece è in difficoltà perché il modo migliore per disinnescare il suo gioco è giocare una palla carica che.rimbalza alta a metà campo..sembra strano ma da li non riesce a trovare angoli e dritto è molto meno efficace…certo poi il punto lo devi poi fare e non è cosa semplice ma Fognini ha le accelerazioni per farlo….poi a Fabio manca la continuità ma è proprio lui a far.giocare.male lo spagnolo..

Quoto in pieno, il commento migliore nella marea di fesserie che ho letto! Gente che dà i numeri asserendo che Nadal era al 20 percento, solo perché non accetta che Fognini, come spesso accade, lo metta in difficoltà. La verità è che il gioco di Nadal non dà fastidio a Fabio, che Fognini gioca a tennis molto meglio dello spagnolo e che però è destinato a il più delle volte a perderci perché Nadal, agonisticamente e mentalmente è di un’altra categoria.

Bella analisi tecnica, questi sono i fatti…purtroppo per Fogna, comunque almeno al terzo ci è arrivato , impegna sempre Nadal grazie al suo gioco tattico. Considerando che molti tennisti ancora non sanno come affrontare i colpi carichi di Nadal e che perfino Federer anni fa ci perdeva di testa, non ci si può lamentare troppo! :mrgreen:

63
Alberto Bonimba (Guest) 11-05-2017 00:07

Se si fosse giocato al meglio dei 3 set la vinceva Fabio !

62
fabrizio (Guest) 10-05-2017 23:18

Scritto da fabrizio

Scritto da luciano
non so se ragiono bene: per me il 5 del ranking vince con 30, a meno che il 5 gioca male ( ha dolore alla schiena ,ha problemi in famiglia, una caviglia non è a posto…) e il 30 gioca una partita eccezionale. Il 30 quindi può battere il 5 o il tre, ma non è più forte! ossia è stato più forte quel giorno, in quella partita e questo può succedere ed è successo qualche volta (Fognini ha battuto Murray ma non è più forte per niente di Murray) ha vinto come si dice una battaglia ma la guerra è il ranking!

Credo però luciano che il ranking è importante ma è più importante sapere chi è il numero 5,se questo è Nadal fuoriclasse assoluto e più grande giocatore della storia sul rosso è un conto,se il numero 5 è un Raonic,Nishikori o Wawrinka è tutta un altra cosa.
Adesso non ricordo bene Federer in che posizione era nel ranking prima dell’Australian Open ma non era messo bene ma parliamo di un altro fenomeno.
Mi ricordo Agassi vincere gli Us Open 1994 e non era testa di serie.
Quindi il ranking è importante ma non fondamentale e Nadal,Federer,Djokovic sono di un altra categoria anche se non sono attualmente 1-2-3 del mondo,ma se dovessi scommettere nei prossimi 2 slam ti dico Parigi Nadal e Wimbledon Federer.

61
Giuseppespartano (Guest) 10-05-2017 23:15

Scritto da LuchinoVisconti
@ laver (#1840056)
Ma lo hai mai visto giocare Barazzutti? Paragonarlo a Panatta come gioco è un delitto, un po’ come paragonare Fognini a Lorenzi.
Certo nel tennis magari ottengono buoni risultati più i pallettari di chi cerca di tirare i vincenti, ma il bel gioco è un’altra cosa.

Beh anche paragonare fognini a Panatta è un delitto. Fognini se li sogna i risultati prestigiosi di Panatta. Non scherziamo,su

60
laver 10-05-2017 23:14

Scritto da LuchinoVisconti
@ laver (#1840056)
Ma lo hai mai visto giocare Barazzutti? Paragonarlo a Panatta come gioco è un delitto, un po’ come paragonare Fognini a Lorenzi.
Certo nel tennis magari ottengono buoni risultati più i pallettari di chi cerca di tirare i vincenti, ma il bel gioco è un’altra cosa.

certo che l’ho visto, una noia mortale…(anche borg e vilas non scherzavano) pero’ probabilmente è stato il nostro 3° giocatore di sempre dopo mummia pietrangeli e il nostro pigrissimo adriano nazionale.

59
fabrizio (Guest) 10-05-2017 23:06

Scritto da luciano
non so se ragiono bene: per me il 5 del ranking vince con 30, a meno che il 5 gioca male ( ha dolore alla schiena ,ha problemi in famiglia, una caviglia non è a posto…) e il 30 gioca una partita eccezionale. Il 30 quindi può battere il 5 o il tre, ma non è più forte! ossia è stato più forte quel giorno, in quella partita e questo può succedere ed è successo qualche volta (Fognini ha battuto Murray ma non è più forte per niente di Murray) ha vinto come si dice una battaglia ma la guerra è il ranking!

Credo però luciano che il ranking è importante ma è più importante sapere chi è il numero 5,se questo è Nadal fuoriclasse assoluto e più grande giocatore della storia sul rosso è un conto,se il numero 5 è un Raonic,Nishikori o Raonic è tutta un altra cosa.
Adesso non ricordo bene Federer in che posizione era nel ranking prima dell’Australian Open ma non era messo bene ma parliamo di un altro fenomeno.
Mi ricordo Agassi vincere gli Us Open 1994 e non era testa di serie.
Quindi il ranking è importante ma non fondamentale e Nadal,Federer,Djokovic sono di un altra categoria anche se non sono attualmente 1-2-3 del mondo,ma se dovessi scommettere nei prossimi 2 slam ti dico Parigi Nadal e Wimbledon Federer.

58
Alberto Bonimba (Guest) 10-05-2017 23:03

Scritto da phalloides
Ogni volta che Fognini e Nadal giocano contro l’Italiano sembra tecnicamente una spanna sopra con Nadal che sembra arrancare e non in giornata. La verità è che Fognini ha il gioco perfetto per vincere contro lo spagnolo perché gioca una palla carica che rimbalza alta a metà campo e Nadal non fa altro che ributtarla di la profonda fino quando accorcia e Fognini prova a chiudere….Fogna non soffre affatto le rotazioni di Nadal anzi tiene tranquillamente gli scambi da fondo ed è sempre lui a fare gioco quando è il momento….Nadal invece è in difficoltà perché il modo migliore per disinnescare il suo gioco è giocare una palla carica che.rimbalza alta a metà campo..sembra strano ma da li non riesce a trovare angoli e dritto è molto meno efficace…certo poi il punto lo devi poi fare e non è cosa semplice ma Fognini ha le accelerazioni per farlo….poi a Fabio manca la continuità ma è proprio lui a far.giocare.male lo spagnolo..

Concordo ! Inoltre un conto è saper giocare a tennis e avere colpi talentuosi come il nostro Fabio e un altro saper vincere in partita, sono due cose completamente diverse. Qui entrano in gioco fattori anche caratteriali che compromettono il risultato.

57
Sato (Guest) 10-05-2017 22:52

Scritto da laver

Scritto da LuchinoVisconti
Grande Fabio! Grazie per la bella partita.
Poteva andare meglio? Si, ma oggi abbiamo visto la differenza fra un Campionissimo e un Campione. Pur non al meglio Nadal è riuscito ad essere più concreto nei momenti importanti, mentre Fognini, pur non avendo certo il “braccino” (vedere il suo dritto sul primo match point) forse non ha avuto abbastanza coraggio quando avrebbe potuto annichilire Nadal con il suo gioco tecnicamente superiore.
Comunque io sono contento ugualmente e teniamocelo stretto il buon Fabio fino a quando reggerà, perchè forse passerannno decenni prima di trovarne uno come lui, come decenni sono passati fra lui e Panatta.

in generale sono d’accordo, si fognini dopo Panatta è stato probabilmente il miglior giocatore che abbiamo avuto, non di tanto, ma il migliore. Non capisco pero’ perchè non si cita mai Barazzutti in queste classifiche teoriche, che è arrivato tra i primi 10 del mondo e ha ottenuto semi slam. Anche il tanto osannato panatta ha, come Fognini, vinto molto meno di quello che avvrebbe potuto.

Barazzutti è stato un grande anche lui ma, francamente, il suo gioco non era proprio entusiasmante…

56
Sato (Guest) 10-05-2017 22:43

Scritto da WAMOS FOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!
è stato un grande fognini punto e basta non capite nulla di tennis e mi dispiace…………….

Grande.

55
LuchinoVisconti (Guest) 10-05-2017 22:36

@ laver (#1840056)

Ma lo hai mai visto giocare Barazzutti? Paragonarlo a Panatta come gioco è un delitto, un po’ come paragonare Fognini a Lorenzi.
Certo nel tennis magari ottengono buoni risultati più i pallettari di chi cerca di tirare i vincenti, ma il bel gioco è un’altra cosa.

54
Sato (Guest) 10-05-2017 22:33

Scritto da Marcomp

Scritto da Giuk

Scritto da Marcomp

Scritto da Andi
Peccato fabio però ha giocato un’ottima partita.Si può dire ciò che si vuole ma fabio è l unico italiano a giocarsela contro i grandi giocatori

Tecnicamente è superiore a Nadal come a tutti gli spagnoli, ma la testa che hanno gli spagnoli Fognini non riesce proprio a raggiungerla…

Cosa mi tocca leggere: Fognini superiore tecnicamente a Nadal! Incommentabile!

ma sai giocare a tennis, almeno? guardati gli anticipi, i recuperi , le palle corte e la velocità di braccio di Fogna, oltre alla tattica….il meglio della scuola italiana

Se Nadal fosse superiore anche tecnicamente, visto che lo è in modo schiacciante per grinta, freddezza, concentrazione e regolarità, Fognini contro di lui non farebbe un game! State sereni nadaliani, tifate per un atleta straordinario che ha vinto tutto, ma non potete avere tutto: il vostro eroe resta fondamentalmente un pallettaro che vince sugli errori degli avversari, ma che di tennis vero ne propone pochissimo. Accontentatevi di vincere, non è mica poco…

53
S.re10 10-05-2017 22:25

Scritto da marvar
@ Halep_forever (#1839968)
La kerber non e’la nostra numero 1…..E’un caso che sia li

Un po’ come al maschile

52
marvar (Guest) 10-05-2017 22:21

@ Halep_forever (#1839968)

La kerber non e’la nostra numero 1…..E’un caso che sia li

51
Sato (Guest) 10-05-2017 22:19

Scritto da phalloides
Ogni volta che Fognini e Nadal giocano contro l’Italiano sembra tecnicamente una spanna sopra con Nadal che sembra arrancare e non in giornata. La verità è che Fognini ha il gioco perfetto per vincere contro lo spagnolo perché gioca una palla carica che rimbalza alta a metà campo e Nadal non fa altro che ributtarla di la profonda fino quando accorcia e Fognini prova a chiudere….Fogna non soffre affatto le rotazioni di Nadal anzi tiene tranquillamente gli scambi da fondo ed è sempre lui a fare gioco quando è il momento….Nadal invece è in difficoltà perché il modo migliore per disinnescare il suo gioco è giocare una palla carica che.rimbalza alta a metà campo..sembra strano ma da li non riesce a trovare angoli e dritto è molto meno efficace…certo poi il punto lo devi poi fare e non è cosa semplice ma Fognini ha le accelerazioni per farlo….poi a Fabio manca la continuità ma è proprio lui a far.giocare.male lo spagnolo..

Quoto in pieno, il commento migliore nella marea di fesserie che ho letto! Gente che dà i numeri asserendo che Nadal era al 20 percento, solo perché non accetta che Fognini, come spesso accade, lo metta in difficoltà. La verità è che il gioco di Nadal non dà fastidio a Fabio, che Fognini gioca a tennis molto meglio dello spagnolo e che però è destinato a il più delle volte a perderci perché Nadal, agonisticamente e mentalmente è di un’altra categoria.

50
Sottile 10-05-2017 22:17

Anche un Nadal con l’otite batte questo Fognini sprecone

49
laver 10-05-2017 22:14

Scritto da Atri

Scritto da Almeno UNO

Scritto da Giuk

Scritto da Marcomp

Scritto da Andi
Peccato fabio però ha giocato un’ottima partita.Si può dire ciò che si vuole ma fabio è l unico italiano a giocarsela contro i grandi giocatori

Tecnicamente è superiore a Nadal come a tutti gli spagnoli, ma la testa che hanno gli spagnoli Fognini non riesce proprio a raggiungerla…

Cosa mi tocca leggere: Fognini superiore tecnicamente a Nadal! Incommentabile!

Invece io sono perfettamente d’accordo.
Fognini è superiore a Nadal tecnicamente.
Purtroppo però come testa ci sono almeno dieci categorie di differenza.

Assolutamente d’accordo. Fogna tecnicamente è a livello di Adriano (specifico il nome) con metà della testa, che già mancava per metà a Panatta altrimenti sarebbe diventato nr.1 in un epoca superiore a quella attuale (Borg, Connors, fine di Newcombe e Nastase, inizio di McEnroe, Vilas, Gerulaitis, ecc…)

superiore a quella attuale? non direi…i giocatori degli anni 80, in generale qualche punto debole l’avevano, quelli di oggi molto meno. Anche il fatto che Borg abbia vinto 5 wimbledon con un gioco di rete molto approssimativo e quando l’erba era erba, un po’ mi fa pensare…

48
Fabrizio (Guest) 10-05-2017 22:10

@ S.re10 (#1839818)

Geniale Fognini: ho cercato su internet. “Scoreggia bagnata” significa, per dirla elegantemente, “gluteo chiacchierato”. Non so con chi ce l’avesse, ma ci vorrebbe un aficionado che raccogliesse tutte le frasi di Fabio, ognuna con il relativo incontro, verrebbe un libro divertente su un tennista divertente, in un’epoca di musoni

47
laver 10-05-2017 22:09

Scritto da LuchinoVisconti
Grande Fabio! Grazie per la bella partita.
Poteva andare meglio? Si, ma oggi abbiamo visto la differenza fra un Campionissimo e un Campione. Pur non al meglio Nadal è riuscito ad essere più concreto nei momenti importanti, mentre Fognini, pur non avendo certo il “braccino” (vedere il suo dritto sul primo match point) forse non ha avuto abbastanza coraggio quando avrebbe potuto annichilire Nadal con il suo gioco tecnicamente superiore.
Comunque io sono contento ugualmente e teniamocelo stretto il buon Fabio fino a quando reggerà, perchè forse passerannno decenni prima di trovarne uno come lui, come decenni sono passati fra lui e Panatta.

in generale sono d’accordo, si fognini dopo Panatta è stato probabilmente il miglior giocatore che abbiamo avuto, non di tanto, ma il migliore. Non capisco pero’ perchè non si cita mai Barazzutti in queste classifiche teoriche, che è arrivato tra i primi 10 del mondo e ha ottenuto semi slam. Anche il tanto osannato panatta ha, come Fognini, vinto molto meno di quello che avvrebbe potuto.

46
phalloides (Guest) 10-05-2017 21:46

Ogni volta che Fognini e Nadal giocano contro l’Italiano sembra tecnicamente una spanna sopra con Nadal che sembra arrancare e non in giornata. La verità è che Fognini ha il gioco perfetto per vincere contro lo spagnolo perché gioca una palla carica che rimbalza alta a metà campo e Nadal non fa altro che ributtarla di la profonda fino quando accorcia e Fognini prova a chiudere….Fogna non soffre affatto le rotazioni di Nadal anzi tiene tranquillamente gli scambi da fondo ed è sempre lui a fare gioco quando è il momento….Nadal invece è in difficoltà perché il modo migliore per disinnescare il suo gioco è giocare una palla carica che.rimbalza alta a metà campo..sembra strano ma da li non riesce a trovare angoli e dritto è molto meno efficace…certo poi il punto lo devi poi fare e non è cosa semplice ma Fognini ha le accelerazioni per farlo….poi a Fabio manca la continuità ma è proprio lui a far.giocare.male lo spagnolo..

45
luciano (Guest) 10-05-2017 21:44

non so se ragiono bene: per me il 5 del ranking vince con 30, a meno che il 5 gioca male ( ha dolore alla schiena ,ha problemi in famiglia, una caviglia non è a posto…) e il 30 gioca una partita eccezionale. Il 30 quindi può battere il 5 o il tre, ma non è più forte! ossia è stato più forte quel giorno, in quella partita e questo può succedere ed è successo qualche volta (Fognini ha battuto Murray ma non è più forte per niente di Murray) ha vinto come si dice una battaglia ma la guerra è il ranking!

44
Tomoni (Guest) 10-05-2017 21:41

Fognini sprecare ed è vero però chi in Italia (e vorrei dire anche in buona parte del mondo) riesce a mettere così sotto pressione Nadal sulla terra.Queste sono partite che si vincono e si perdono per dettagli e Nadal nei dettagli è stato più bravo (e fortunato).Rimane il rammarico per una partita che poteva essere vinta ma sono comunque contento.Vedremo chi riuscirà a battere Nadal visto che sembra che sia un carnede per quanto non al meglio oggi.

43
superpeppe (Guest) 10-05-2017 21:35

Scritto da king_scipion66
Comunque sta storia di un Nadal sotto tono ogni volta che gioca col Fogna ha rotto le scatole. Ogni volta si scrive questo e poi puntualmente Nadal vince il torneo…e sarà cosi anche stavolta tanto per rimarcare le chiacchere da bar di tanti utenti qua sopra che di tennis ne capiscono davvero poco!!

Guarda che oggi nadal non era messo benissimo. Si vedeva lontano un miglio. Oggi gli è andata bene visto che fognini ha pensato bene di regalargli la partita perdendo il primo set in quel modo. Domani con l’australiano ha poche speranze

42
vittorio contini (Guest) 10-05-2017 21:30

@ Giuk (#1839821)

E con il suo essere tecnicamente superiore a Nadal quali risultati ha ottenuto?

41
Luca96 10-05-2017 21:30

Impiegare Nadal anche non al meglio per quasi 3 ore non è da tutti…ora per Rafa c’è il temibile australiano:si prospetta un’altra battaglia.

40
superpeppe (Guest) 10-05-2017 21:19

Scritto da Andre77
Nadal veniva da due tornei vinti consecutivamente passeggiando sui propri avversari, Fogna è stato l’unico a metterlo in difficoltà, penso che nemmeno Kyrgios possa battere Nadal se recupera dalla fatica di oggi a pieno.

Se domani nadal si presenta nelle condizioni in cui era oggi non ha speranze con l’australiano

39
king_scipion66 10-05-2017 21:17

Comunque sta storia di un Nadal sotto tono ogni volta che gioca col Fogna ha rotto le scatole. Ogni volta si scrive questo e poi puntualmente Nadal vince il torneo…e sarà cosi anche stavolta tanto per rimarcare le chiacchere da bar di tanti utenti qua sopra che di tennis ne capiscono davvero poco!!

38
Andre77 (Guest) 10-05-2017 21:12

Nadal veniva da due tornei vinti consecutivamente passeggiando sui propri avversari, Fogna è stato l’unico a metterlo in difficoltà, penso che nemmeno Kyrgios possa battere Nadal se recupera dalla fatica di oggi a pieno.

37
Halep_forever 10-05-2017 21:09

La Nr.1 del mondo dimostra grande sportività ritirandosi sul 5-0.. APPLAUSI!!!!!

36
paoloarmando123 (Guest) 10-05-2017 20:59

Scritto da LuchinoVisconti
Grande Fabio! Grazie per la bella partita.
Poteva andare meglio? Si, ma oggi abbiamo visto la differenza fra un Campionissimo e un Campione. Pur non al meglio Nadal è riuscito ad essere più concreto nei momenti importanti, mentre Fognini, pur non avendo certo il “braccino” (vedere il suo dritto sul primo match point) forse non ha avuto abbastanza coraggio quando avrebbe potuto annichilire Nadal con il suo gioco tecnicamente superiore.
Comunque io sono contento ugualmente e teniamocelo stretto il buon Fabio fino a quando reggerà, perchè forse passerannno decenni prima di trovarne uno come lui, come decenni sono passati fra lui e Panatta.

quoto in pieno il giudizio

35
il bosforo 10-05-2017 20:46

il deficit mentale e di statura nei confronti dei rivali ha impedito a fabio di essere tra i primissimi 👿

34
Elpioco 10-05-2017 20:44

@ WAMOS FOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!! (#1839881)
E’ stato un grande Nadal(di cui non sono tifoso)a vincere nonostante non fosse neanche al 50% se fognini avesse giocato come Rafa avrebbe perso 6/2 6/3 in massimo un ora e un quarto di gioco

33
Atri (Guest) 10-05-2017 20:43

Scritto da albcors84
E secondo voi Fognini ha giocato alla grande? Mah..ne ho viste di versioni nettamente migliori! E cmq bene cosi..a Roma ma soprattutto al Roland. ci farà godeere può fare il BOTTO! il top player non ce l abbiamo? Si è FABIO FOGNINI

A Roma se i calcoli sono giusti si farà vedere col binocolo, con il figlio nascituro

32
LuchinoVisconti (Guest) 10-05-2017 20:42

Grande Fabio! Grazie per la bella partita.
Poteva andare meglio? Si, ma oggi abbiamo visto la differenza fra un Campionissimo e un Campione. Pur non al meglio Nadal è riuscito ad essere più concreto nei momenti importanti, mentre Fognini, pur non avendo certo il “braccino” (vedere il suo dritto sul primo match point) forse non ha avuto abbastanza coraggio quando avrebbe potuto annichilire Nadal con il suo gioco tecnicamente superiore.
Comunque io sono contento ugualmente e teniamocelo stretto il buon Fabio fino a quando reggerà, perchè forse passerannno decenni prima di trovarne uno come lui, come decenni sono passati fra lui e Panatta.

31
risrob (Guest) 10-05-2017 20:30

federer ora che nadal gioca da “fermo” vince perchè è superiore tecnicamente (è sempre stato…..). e…non c’è testa che tenga!!!!!!

30
superpeppe (Guest) 10-05-2017 20:29

Scritto da Marcomp

Scritto da Giuk

Scritto da Marcomp

Scritto da Andi
Peccato fabio però ha giocato un’ottima partita.Si può dire ciò che si vuole ma fabio è l unico italiano a giocarsela contro i grandi giocatori

Tecnicamente è superiore a Nadal come a tutti gli spagnoli, ma la testa che hanno gli spagnoli Fognini non riesce proprio a raggiungerla…

Cosa mi tocca leggere: Fognini superiore tecnicamente a Nadal! Incommentabile!

ma sai giocare a tennis, almeno? guardati gli anticipi, i recuperi , le palle corte e la velocità di braccio di Fogna, oltre alla tattica….il meglio della scuola italiana

Questo dimostra che tutto ciò non basta perché il tennis è soprattutto uno sport mentale e oggi ne abbiamo avuto una prova lampante

29
Alecon (Guest) 10-05-2017 20:28

Nadal non al meglio, ma pur sempre tosto, e Fognini sprecone. Quel doppio fallo nel gioco conclusivo è da mangiarsi le mani. Peccato davvero si poteva festeggiare una vittoria di prestigio, invece siamo qui a commentare un’altra sconfitta, sia pure dignitosissima.

28
Stefan Navratil (Guest) 10-05-2017 20:28

@ Giuk (#1839821)

Invece è proprio così, Nadal è inferiore tecnicamente ma in tutto il resto è di un’altra categoria.

27
bibi (Guest) 10-05-2017 20:28

dopo averlo maledetto per tutto il primo set, devo dire che ha giocato due buoni set dimostrandosi tecnicamente inferiore a pochi

26
Luca (Guest) 10-05-2017 20:23

Scritto da S.re10
Partita che mi ricorda molto quella contro carreno busta..e mollare di dire che Fognini ha buttato via l ennesima occasione perché non è vero.. Nadal non era al meglio fisicamente, ma mentalmente è stato un mostro..detto questo forza Fabio ,hai giocato un ottima partita contro il più forte giocatore della storia ( sulla terra).. speriamo che la nascita del figlio non influisca sul più importante torneo dell’ anno
PS “popolo di ignoranti e
“Scoreggia bagnata” sono un tocco di classe epico

Popolo di ignoranti detto da uno che da anni si allena e vive in Spagna fa abbastanza ridere,ma è in linea con il personaggioo,che fa tutto un pò ridere,sotto molti punti di vista

25
Marcomp (Guest) 10-05-2017 20:19

Scritto da Giuk

Scritto da Marcomp

Scritto da Andi
Peccato fabio però ha giocato un’ottima partita.Si può dire ciò che si vuole ma fabio è l unico italiano a giocarsela contro i grandi giocatori

Tecnicamente è superiore a Nadal come a tutti gli spagnoli, ma la testa che hanno gli spagnoli Fognini non riesce proprio a raggiungerla…

Cosa mi tocca leggere: Fognini superiore tecnicamente a Nadal! Incommentabile!

ma sai giocare a tennis, almeno? guardati gli anticipi, i recuperi , le palle corte e la velocità di braccio di Fogna, oltre alla tattica….il meglio della scuola italiana 😉

24
Atri (Guest) 10-05-2017 20:17

Scritto da Almeno UNO

Scritto da Giuk

Scritto da Marcomp

Scritto da Andi
Peccato fabio però ha giocato un’ottima partita.Si può dire ciò che si vuole ma fabio è l unico italiano a giocarsela contro i grandi giocatori

Tecnicamente è superiore a Nadal come a tutti gli spagnoli, ma la testa che hanno gli spagnoli Fognini non riesce proprio a raggiungerla…

Cosa mi tocca leggere: Fognini superiore tecnicamente a Nadal! Incommentabile!

Invece io sono perfettamente d’accordo.
Fognini è superiore a Nadal tecnicamente.
Purtroppo però come testa ci sono almeno dieci categorie di differenza.

Assolutamente d’accordo. Fogna tecnicamente è a livello di Adriano (specifico il nome) con metà della testa, che già mancava per metà a Panatta altrimenti sarebbe diventato nr.1 in un epoca superiore a quella attuale (Borg, Connors, fine di Newcombe e Nastase, inizio di McEnroe, Vilas, Gerulaitis, ecc…)

23
WAMOS FOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!! (Guest) 10-05-2017 20:16

è stato un grande fognini punto e basta non capite nulla di tennis e mi dispiace…………….

22
Marco (Guest) 10-05-2017 20:15

Scritto da Ciccio
Da tifoso di Nadal , ricordo che per battere questo Nadal non basta una grande prestazione che a fatto oggi Fognini , serve ben altro , oggi Fognini si è fatto male da solo specialmente gettando via il 1′ set , anche se avrebbe giocato Martedì non avrebbe cambiato nulla , Nadal ancora oggi sulla terra è una muraglia difficile da rompersi e per abbatterlo non basta neanche un trattore , questa è stata la mia impressione .

Anch’io la penso come te , è un mostro sto Nadal per batterlo devi sudare 90.000 camicie , domani lo vedremo diverso , sicuramente più carico e con meno errori , ne sono sicura .

21
albcors84 (Guest) 10-05-2017 20:15

E secondo voi Fognini ha giocato alla grande? Mah..ne ho viste di versioni nettamente migliori! E cmq bene cosi..a Roma ma soprattutto al Roland. ci farà godeere può fare il BOTTO! il top player non ce l abbiamo? Si è FABIO FOGNINI

20
Francesco Albanese (Guest) 10-05-2017 20:15

Bravissimo Fognini! Come ha detto Bertolucci Fabio ha giocato un gran Match anche dal punto di vista tattico! Ma con lo Spagnolo oggi non è bastato!La forza di Nadal è proprio quella di vincere anche quando non è al massimo!Ha fatto una carriera clamorosa soprattutto grazie alla sua forza mentale!

19
superpeppe (Guest) 10-05-2017 20:13

Tolta la seconda metà del primo set Fabio ha giocato un buonissimo match. Nel terzo non mi sento di condannarlo visto che comunque era riuscito quasi a rimontare nadal però quel doppio fallo sulla palla del 5 pari gli è costato il match

18
gianni (Guest) 10-05-2017 20:10

@ Almeno UNO (#1839824)

sono d accordo. tecnicamente Fabio è superiore a Nadal

17
superpeppe (Guest) 10-05-2017 20:09

Ricapitolando la stagione su terra europea di fognini: sconfitta a Montecarlo con carreno anche lì con rimpianti, sconfitta con kutznetov a Budapest anche li con non pochi rimpianti, sconfitta con pella a Monaco di Baviera e infine la ciliegina, sconfitta contro un nadal al 40% al secondo turno in quel di madrid giocando anche un buon match ma regalando letteralmente il primo set al maiorchino. Ora non è neanche detto che giochi Roma. Altra stagione sulla terra europea buttata nel cesso

16
il bosforo 10-05-2017 20:08

Scritto da Giuk

Scritto da Marcomp

Scritto da Andi
Peccato fabio però ha giocato un’ottima partita.Si può dire ciò che si vuole ma fabio è l unico italiano a giocarsela contro i grandi giocatori

Tecnicamente è superiore a Nadal come a tutti gli spagnoli, ma la testa che hanno gli spagnoli Fognini non riesce proprio a raggiungerla…

Cosa mi tocca leggere: Fognini superiore tecnicamente a Nadal! Incommentabile!

si vede che non sai leggere e guardare le partite di tennis

15
Giuseppespartano (Guest) 10-05-2017 20:07

Scritto da Andi
Peccato fabio però ha giocato un’ottima partita.Si può dire ciò che si vuole ma fabio è l unico italiano a giocarsela contro i grandi giocatori

Non è vero. Anche seppi nella sua carriera a volte se l’è giocata con i grandi campioni. Attualmente purtroppo no. L’ultima volta è stato a gennaio.ha battuto kyrgios nella sua australia.

14
zedarioz 10-05-2017 20:05

Di testa ci sono 18 categorie di differenza. A parti invertite, in una giornata difficile psico-fisicamente, Fognini avrebbe mollato subito perdendo in 45 minuti. Nadal non ha mai maollato anche se Fabio lo metteva alle corde spesso.

13
Giuseppespartano (Guest) 10-05-2017 20:05

Mamma mia che campione e che determinazione nadal! A me non piace come tennista,ma ha queste capacità spaventose. Lo ammetto io in passato l’ho odiato per alcune vittorie su federer. Però davanti a ciò. Mezzo fuori uso, mezzo infortunato. Praticamente un fantasma,ma nonostante ciò non molla mai e vince la partita. Mamma mia,a me fa addirittura paura. È inquietante questo giocatore a parte gli scherzi,tanta ammirazione per lui.
P.s. comunque se non risolverà il problema che ha ,con l’australiano prenderà una stesa.

12
RafaNadal9900 10-05-2017 20:04

Che dire… partita pazza!! Nadal nonostante i maldicenze a mio avviso ha confermato di essere parecchio debilitato e per nulla in forma. Ci può stare non giocare bene dopo tante ottime partite ma oggi era goffo lento colpiva debole e si muoveva poco. Secondo me l’ottenimento non gli ha permesso di allenarsi bene e considerando che a Madrid bisogna sempre ambientarsi con qualche giorno di anticipo il gioco è fatto. Eppure ha vinto, ha vinto col cuore e soprattutto per colpa di Fabio. Domani incontra nick che oggi ha detto di non essere in forma psicologicamente a causa del grave lutto che lo ha colpito recentemente. Ma penso che domani se rafa è ancora in queste condizioni l’australiano vincerà. Ora sentiremo cosa dice rafa in conferenza ma se già sta male recuperare dopo questa maratona sarà arduo. I gufi possono stare tranquilli che sto torneo non lo vince!
Ora passiamo a fabio: questa è la sconfitta più grave dell’anno, dimostra di non avere concentrazione in questo periodo. Oggi avrebbe dovuto chiudere in 2 set e successivamente quando ha avuto altre chance nel terzo si è buttato via. Questa sconfitta dimostra il fatto che gli italiani quando conta ultimamente mancano sempre!

11
Almeno UNO 10-05-2017 20:02

Scritto da Giuk

Scritto da Marcomp

Scritto da Andi
Peccato fabio però ha giocato un’ottima partita.Si può dire ciò che si vuole ma fabio è l unico italiano a giocarsela contro i grandi giocatori

Tecnicamente è superiore a Nadal come a tutti gli spagnoli, ma la testa che hanno gli spagnoli Fognini non riesce proprio a raggiungerla…

Cosa mi tocca leggere: Fognini superiore tecnicamente a Nadal! Incommentabile!

Invece io sono perfettamente d’accordo.
Fognini è superiore a Nadal tecnicamente.
Purtroppo però come testa ci sono almeno dieci categorie di differenza.

10
Almeno UNO 10-05-2017 20:01

Ormai è un film visto talmente tante volte e di cui si conosce perfettamente il finale.
E’ un vero peccato, ma non per la partita …. per la carriera!!!

9
Giuk (Guest) 10-05-2017 20:00

Scritto da Marcomp

Scritto da Andi
Peccato fabio però ha giocato un’ottima partita.Si può dire ciò che si vuole ma fabio è l unico italiano a giocarsela contro i grandi giocatori

Tecnicamente è superiore a Nadal come a tutti gli spagnoli, ma la testa che hanno gli spagnoli Fognini non riesce proprio a raggiungerla…

Cosa mi tocca leggere: Fognini superiore tecnicamente a Nadal! Incommentabile!

8
S.re10 10-05-2017 19:59

Partita che mi ricorda molto quella contro carreno busta..e mollare di dire che Fognini ha buttato via l ennesima occasione perché non è vero.. Nadal non era al meglio fisicamente, ma mentalmente è stato un mostro..detto questo forza Fabio ,hai giocato un ottima partita contro il più forte giocatore della storia ( sulla terra).. speriamo che la nascita del figlio non influisca sul più importante torneo dell’ anno
PS “popolo di ignoranti e
“Scoreggia bagnata” sono un tocco di classe epico

7
Marcomp (Guest) 10-05-2017 19:57

Scritto da Andi
Peccato fabio però ha giocato un’ottima partita.Si può dire ciò che si vuole ma fabio è l unico italiano a giocarsela contro i grandi giocatori

Tecnicamente è superiore a Nadal come a tutti gli spagnoli, ma la testa che hanno gli spagnoli Fognini non riesce proprio a raggiungerla… 😕

6
superpeppe (Guest) 10-05-2017 19:55

Scritto da Andi
Peccato fabio però ha giocato un’ottima partita.Si può dire ciò che si vuole ma fabio è l unico italiano a giocarsela contro i grandi giocatori

Si ho capito però era una partita da doppio 6-3. Inaccettabile perdere il primo set in quel modo contro un nadal al 35/40%

5
Paolo (Guest) 10-05-2017 19:53

Grandissima occasione persa

4
FOOT FAULT (Guest) 10-05-2017 19:52

Il quadruplo dei vincenti.. 20 palle break contro 8 di Nadal …. Ma ci crede qualcuno che ha vinto ….?? Comunque ho visto un ottimo Fognini…. Forza Fabio Fognini

3
Andi (Guest) 10-05-2017 19:50

Peccato fabio però ha giocato un’ottima partita.Si può dire ciò che si vuole ma fabio è l unico italiano a giocarsela contro i grandi giocatori

2
CassiusClay 10-05-2017 19:50

partite come queste SI DEVONO portare a casa.
E invece… d’altronde la differenza tra un giocatore normale e un campione sta nella testa e non nel braccio.

1