Da Monte Carlo: Paolo Lorenzi soddisfatto della prestazione e parla del suo prossimo avversario e poi di Quinzi

18/04/2017 16:14 18 commenti
Paolo Lorenzi classe 1981, n.37 del mondo
Paolo Lorenzi classe 1981, n.37 del mondo

Paolo Lorenzi ITA: “Credo di aver giocato una buona partita con Granollers, ho servito abbastanza bene, sono stato aggressivo nei momenti giusti. Forse il primo set avrei potuto chiuderlo in maniera più agevole, poi nel secondo quando sono andato avanti di un break ho giocato male un game, mi sono irrigidito, ma poi sono stato bravo alla fine quando sono riuscito a essere più aggressivo facendo anche qualche volta il serve e volley. Lui è un avversario ostico che non regala mai nulla durante la partita.
Con Pouille ho giocato solo una volta, lo scorso anno a Bucarest e vinse lui 6-4 al terzo set poi ha fatto finale e ha giocato bene tutta la stagione sul rosso.
Sicuramente è un giocatore molto aggressivo, serve molto bene e tende a comandare il gioco. Ci vorrà una grande partita per vincerla”.

Ad una domanda su Quinzi: “Io credo che Quinzi possa giocare bene e arrivare tranquillamente nei primi 100 e fare degli ottimi risultati. Non so dire fino a che punto si spingerà nella sua carriera. Magari dopo che ha vinto Wimbledon juniores tutti si aspettavano potesse fare come Kyrgios. Penso che abbia bisogno di lavorare per continuare a salire perché non ha il servizio di Kyrgios o il tennis di Zverev, ma credo sia un buonissimo giocatore e poi è ancora molto giovane, ha soltanto 21 anni.


TAG:

18 commenti. Lasciane uno!

Luciano.N94 19-04-2017 10:43

Scritto da Anselmo
per LUCIANO.N94
Non sarò un esperto come te, sicuramente, del signor QUIINZI parlano i risultati!!!!!!!

Io non dico certo di essere un esperto, e poi si parla di potenzialità non di risultati,cioè non ci vuole molto a capirlo.

18
santuzzo (Guest) 19-04-2017 08:36

se ci è entrato lui nei 100 giocando futures fino a 30 anni non vedo perchè non cipossa entrare Quinzi che x me è molto piu futuribile di lorenzi

17
Anselmo (Guest) 19-04-2017 08:13

per LUCIANO.N94
Non sarò un esperto come te, sicuramente, del signor QUIINZI parlano i risultati!!!!!!!

16
_Carlo (Guest) 19-04-2017 02:51

Che meraviglioso modello di sportivo che è Paolo Lorenzi, sempre !!! :mrgreen:

15
Marcus91 19-04-2017 00:55

Sempre saggio il grande Lorenzi! 😀

14
MD (Guest) 18-04-2017 22:05

Scritto da luigi

Scritto da Davide22
Cosa ti importa degli invidiosi e dei controcorrentisti. Io penso che Quinzi e Berrettini arriveranno in Top 100 entro la fine del 2018 e non mi faccio influenzare dai detrattori, anzi sto pregustando quel momento per immagginarmeli senza unghie e polpastrelli, impossibilitati a scrivere cattiverie sul sito o spacciare verità che loro solo conoscono dall’alto della loro competenza tecnico-tattica.-

due anni per entrare in top 100? non mi pare una cosa di cui esaltarsi troppo
per carità meglio di niente

Io vedo meglio Berrettini.
Ma la strada è lunga lunga, e il salto nei primi 100 è davvero difficile.
Basta guardare la classifica qui a destra: 7 italiani tra 100 e 200 (di cui non si parla quasi mai).
Ottimi tennisti, quindi. Ma la top 100 sembra lontanissima per loro.

13
mats80 (Guest) 18-04-2017 21:33

Scritto da Luciano.N94
Tanto il commento del buon Paolino su Quinzi verrà comunque calcolato zero, perchè qui ci sono i veri esperti…

hehehe l’hai detto fratello…

12
Figologo (Guest) 18-04-2017 21:30

Quindi il problema è che su questo sito ci sono troppi presunti esperti che denigrano i giovani italiani?

I nomi?

11
luigi (Guest) 18-04-2017 19:06

Scritto da Davide22
Cosa ti importa degli invidiosi e dei controcorrentisti. Io penso che Quinzi e Berrettini arriveranno in Top 100 entro la fine del 2018 e non mi faccio influenzare dai detrattori, anzi sto pregustando quel momento per immagginarmeli senza unghie e polpastrelli, impossibilitati a scrivere cattiverie sul sito o spacciare verità che loro solo conoscono dall’alto della loro competenza tecnico-tattica.-

due anni per entrare in top 100? non mi pare una cosa di cui esaltarsi troppo
per carità meglio di niente

10
Hector (Guest) 18-04-2017 18:19

Scritto da kas

Scritto da Luciano.N94

Scritto da Figologo

Scritto da Luciano.N94
Tanto il commento del buon Paolino su Quinzi verrà comunque calcolato zero, perchè qui ci sono i veri esperti…

Che vuoi dire?

Che voglio dire?Voglio dire che qui, quando si tratta di giovani talenti (specialmente Quinzi) che vengono commentati dai nostri Top100 e Top50, ma anche dai giocatori passati, come giocatori dall’ottimo potenziale e che possono fare il passo nei 100 in poco tempo, vengono smentiti da vari utenti dicendo che non è vero, che è scarso, che ha un servizio che non funziona, un dritto da quinta categoria ecc. Ormai su questo sito sono tutti esperti e quando parlano i veri esperti vengono snobbati e giudicati incompetenti. Fatevi 2 domande del motivo per cui tantissimi utenti hanno abbandonato il sito, non riuscite a rispondere?Lo dico io,il motivo per cui molti utenti hanno abbandonato il sito è che è diventato pesante con la presenza di svariati utenti che tendono sempre a denigrare i nostri giovani, anche le giovani in gonnella.Se fai il tifo ti chiedono perchè lo fai ad un 20enne , se non lo fai sei uno che non ha a cuore il futuro dei giovani. Queste sono le cose più leggere che vengono dette. Per me potete parlare quanto volete (non è riferito a te, è riferito in generale) , tanto i commenti degli esperti contano più dei vostri. Se vi chiedete perchè abbia quel commento e questo, è perchè ho voluto anticipare svariati utenti.

Purtroppo i sedicenti esperti abbondano un po’ ovunque: in Livetennis.it, nei blog sul riscaldamento globale, nelle associazioni di astrofili… nel mio primo anno di frequentazione di questo sito (mi pare il 2011) sono rimasto allibito dalle elucubrazioni e fesserie spesso espresse da taluni… talvolta insopportabilmente e intenzionalmente offensive. Più veniali i peccati di autosopravalutazione, commessi dai tanti che di tennis credono di saperne almeno quanto Pietrangeli.
Livetennis.it resta comunque un ottimo e rispettabilissimo sito, complimenti alla redazione che con molto tatto tiene assieme bene tutta la baracca. Anche se qualche “ban” ogni tanto non guasterebbe…

Io sono un sedicente esperto, ma mi domando: Pietrangeli chi?

9
kas (Guest) 18-04-2017 18:11

Scritto da Luciano.N94

Scritto da Figologo

Scritto da Luciano.N94
Tanto il commento del buon Paolino su Quinzi verrà comunque calcolato zero, perchè qui ci sono i veri esperti…

Che vuoi dire?

Che voglio dire?Voglio dire che qui, quando si tratta di giovani talenti (specialmente Quinzi) che vengono commentati dai nostri Top100 e Top50, ma anche dai giocatori passati, come giocatori dall’ottimo potenziale e che possono fare il passo nei 100 in poco tempo, vengono smentiti da vari utenti dicendo che non è vero, che è scarso, che ha un servizio che non funziona, un dritto da quinta categoria ecc. Ormai su questo sito sono tutti esperti e quando parlano i veri esperti vengono snobbati e giudicati incompetenti. Fatevi 2 domande del motivo per cui tantissimi utenti hanno abbandonato il sito, non riuscite a rispondere?Lo dico io,il motivo per cui molti utenti hanno abbandonato il sito è che è diventato pesante con la presenza di svariati utenti che tendono sempre a denigrare i nostri giovani, anche le giovani in gonnella.Se fai il tifo ti chiedono perchè lo fai ad un 20enne , se non lo fai sei uno che non ha a cuore il futuro dei giovani. Queste sono le cose più leggere che vengono dette. Per me potete parlare quanto volete (non è riferito a te, è riferito in generale) , tanto i commenti degli esperti contano più dei vostri. Se vi chiedete perchè abbia quel commento e questo, è perchè ho voluto anticipare svariati utenti.

Purtroppo i sedicenti esperti abbondano un po’ ovunque: in Livetennis.it, nei blog sul riscaldamento globale, nelle associazioni di astrofili… nel mio primo anno di frequentazione di questo sito (mi pare il 2011) sono rimasto allibito dalle elucubrazioni e fesserie spesso espresse da taluni… talvolta insopportabilmente e intenzionalmente offensive. Più veniali i peccati di autosopravalutazione, commessi dai tanti che di tennis credono di saperne almeno quanto Pietrangeli.

Livetennis.it resta comunque un ottimo e rispettabilissimo sito, complimenti alla redazione che con molto tatto tiene assieme bene tutta la baracca. Anche se qualche “ban” ogni tanto non guasterebbe… 😈

8
sander (Guest) 18-04-2017 18:03

Scritto da Jim Courier
Penso che lo staff di Quinzi dovrebbe ascoltare MOLTO attentamente, al solito Paolino parla con cognizione di causa.

Paolino va sempre ascoltato, pero’ in questo caso ha detto cose normali, la realta’ delle cose in modo equilibrato come sempre….Quinzi sembra stia prendendo la strada giusta, deve solo lavorare e poi ancora lavorare, il buon Paolino insegna….il fatto che ci sono giocatori come Vanni e Lorenzi non puo’ che far bene ai nostri giovani, per i consigli e l’esempio che ricevono….

7
Davide22 (Guest) 18-04-2017 17:21

Cosa ti importa degli invidiosi e dei controcorrentisti. Io penso che Quinzi e Berrettini arriveranno in Top 100 entro la fine del 2018 e non mi faccio influenzare dai detrattori, anzi sto pregustando quel momento per immagginarmeli senza unghie e polpastrelli, impossibilitati a scrivere cattiverie sul sito o spacciare verità che loro solo conoscono dall’alto della loro competenza tecnico-tattica.-

6
Luciano.N94 18-04-2017 17:06

Scritto da Figologo

Scritto da Luciano.N94
Tanto il commento del buon Paolino su Quinzi verrà comunque calcolato zero, perchè qui ci sono i veri esperti…

Che vuoi dire?

Che voglio dire?Voglio dire che qui, quando si tratta di giovani talenti (specialmente Quinzi) che vengono commentati dai nostri Top100 e Top50, ma anche dai giocatori passati, come giocatori dall’ottimo potenziale e che possono fare il passo nei 100 in poco tempo, vengono smentiti da vari utenti dicendo che non è vero, che è scarso, che ha un servizio che non funziona, un dritto da quinta categoria ecc. Ormai su questo sito sono tutti esperti e quando parlano i veri esperti vengono snobbati e giudicati incompetenti. Fatevi 2 domande del motivo per cui tantissimi utenti hanno abbandonato il sito, non riuscite a rispondere?Lo dico io,il motivo per cui molti utenti hanno abbandonato il sito è che è diventato pesante con la presenza di svariati utenti che tendono sempre a denigrare i nostri giovani, anche le giovani in gonnella.Se fai il tifo ti chiedono perchè lo fai ad un 20enne , se non lo fai sei uno che non ha a cuore il futuro dei giovani. Queste sono le cose più leggere che vengono dette. Per me potete parlare quanto volete (non è riferito a te, è riferito in generale) , tanto i commenti degli esperti contano più dei vostri. Se vi chiedete perchè abbia quel commento e questo, è perchè ho voluto anticipare svariati utenti.

5
Jim Courier (Guest) 18-04-2017 16:58

Ahahah per esempio quelli che capiscono tutto delle sue partite dalla semplice lettura del live score ahahahah

Scritto da Luciano.N94
Tanto il commento del buon Paolino su Quinzi verrà comunque calcolato zero, perchè qui ci sono i veri esperti…

4
Figologo (Guest) 18-04-2017 16:56

Scritto da Luciano.N94
Tanto il commento del buon Paolino su Quinzi verrà comunque calcolato zero, perchè qui ci sono i veri esperti…

Che vuoi dire?

3
Jim Courier (Guest) 18-04-2017 16:34

Penso che lo staff di Quinzi dovrebbe ascoltare MOLTO attentamente, al solito Paolino parla con cognizione di causa.

2
Luciano.N94 18-04-2017 16:18

Tanto il commento del buon Paolino su Quinzi verrà comunque calcolato zero, perchè qui ci sono i veri esperti…

1