Circuito WTA Copertina, WTA

WTA Bogotà: Francesca Schiavone è in semifinale. Eliminata Sara Errani

14/04/2017 00:41 133 commenti
Francesca Schiavone classe 1980, ha vinto il Roland Garros nel 2010
Francesca Schiavone classe 1980, ha vinto il Roland Garros nel 2010

Bella vittoria di Francesca Schiavone che conquista le semifinali nel torneo WTA International di Bogotà.
L’azzurra ha sconfitto nei quarti di finale la n.1 del seeding, Kiki Bertens con il risultato di 61 64 in 1 ora e 16 minuti di partita.

In semifinale sfiderà Johanna Larsson classe 1988 e n.57 ATP.

Da segnalare che Francesca dopo aver vinto il primo set per 6 a 1, nel seconda frazione ha piazzato il break decisivo sull’1 pari, con l’olandese che ha anche commesso due doppi falli nel gioco.
L’azzurra poi non aveva problemi nei restanti quattro turni di battuta e chiudeva la contesa per 6 a 4.


Niente da fare per Sara Errani sconfitta per 75 64 dalla svedese Johanna Larsson n.3 del seeding.
Da segnalare che la Errani nel primo parziale avanti per 4 a 2, subiva il controbreak nel settimo gioco.
Sul 5 a 4 l’azzurra mancava anche una palla set sul servizio della scandinava e poi sul 5 pari, 30 pari ed era alla battuta, cedeva sei punti consecutivi e perdeva la frazione per 7 a 5.

Nel secondo set Sarita dopo aver recuperato un break di svantaggio nel sesto gioco, sul 4 pari perdeva a 15 il servizio e nel game successivo Johanna teneva ai vantaggi la battuta, dal 40 a 0, chiudendo la contesa per 6 a 4.



COL WTA Bogota International | Terra | $250.000
QF Bertens NED vs Schiavone ITA 3 incontro dalle ore 17:00

WTA Bogota
Kiki Bertens [1]
1
4
Francesca Schiavone
6
6
Vincitore: F. SCHIAVONE

01:15:34
3 Aces 0
7 Double Faults 3
52% 1st Serve % 68%
21/30 (70%) 1st Serve Points Won 27/36 (75%)
8/28 (29%) 2nd Serve Points Won 8/17 (47%)
2/6 (33%) Break Points Saved 0/1 (0%)
8 Service Games Played 9
9/36 (25%) 1st Return Points Won 9/30 (30%)
9/17 (53%) 2nd Return Points Won 20/28 (71%)
1/1 (100%) Break Points Won 4/6 (67%)
9 Return Games Played 8
29/58 (50%) Total Service Points Won 35/53 (66%)
18/53 (34%) Total Return Points Won 29/58 (50%)

20 Ranking 168
25 Age 36
Wateringen, Netherlands Birthplace Milan, Italy
Wateringen, Netherlands Residence Milan, Italy
6′ (1.82 m) Height 5′ 5 1/2″ (1.66 m)
163 lbs. (74 kg) Weight 132 lbs. (60 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
Pro (2009) Turned Pro Pro (1998)
5/10 Year to Date Win/Loss 6/9
0 Year to Date Titles 0
2 Career Titles 7
$2,474,943 Career Prize Money $10,890,249




QF Larsson SWE – Errani ITA (0-6) 4 incontro dalle ore 17:00

WTA Bogota
Johanna Larsson [3]
7
6
Sara Errani
5
4
Vincitore: J. LARSSON

01:41:52
2 Aces 0
4 Double Faults 2
66% 1st Serve % 83%
34/50 (68%) 1st Serve Points Won 32/58 (55%)
11/26 (42%) 2nd Serve Points Won 4/12 (33%)
3/6 (50%) Break Points Saved 2/7 (29%)
11 Service Games Played 11
26/58 (45%) 1st Return Points Won 16/50 (32%)
8/12 (67%) 2nd Return Points Won 15/26 (58%)
5/7 (71%) Break Points Won 3/6 (50%)
11 Return Games Played 11
45/76 (59%) Total Service Points Won 36/70 (51%)
34/70 (49%) Total Return Points Won 31/76 (41%)
79/146 (54%) Total Points Won 67/146 (46%)

Errani ITA – Larsson SWE
Apr 29, 1987 Birthday: Aug 17, 1988
29 years Age: 28 years
Italy Italy Country: Sweden Sweden
121 Current rank: 57
5 (Aug 26, 2013) Highest rank: 45 (Sep 26, 2016)
759 Total matches: 653
$12 736 385 Prize money: $2 393 473
483 Points: 965
Right-handed Plays: Right-handed


TAG: , , ,

133 commenti. Lasciane uno!

GI2 (Guest) 14-04-2017 22:18

Scritto da Carl

Scritto da GI2

Scritto da tommaso
Ma brava Sarita, gran bel gesto sul match point della Larsson. Complimenti vivissimi!

E come stringe la mano la tua favorita, ne vuoi parlare!

Handshake perfetto, non te ne sei accorto?
https://pbs.twimg.com/media/C9T-I3CWsAErS4y.jpg:large

Parafrasando una canzone “Una su mille ce la fa”

133
Luca Martin (Guest) 14-04-2017 21:20

FORZA SARA anche in questo periodo un po’ buio, io ti amo sempre e ti apprezzo.
Le critiche mi passano da un orecchio all’altro alla velocità di 300 m/sec.
Amen.
FORZA SARA.

132
Giuseppespartano (Guest) 14-04-2017 16:08

Scritto da andrew
Larrson e Strycova: due esempi di avversarie che puntualmente batteva, e con le quali ora ha iniziato a perdere, tipologia di giocatrici con le quali prima andava sul velluto, ecco, questo dovrebbe far riflettere. E poi ricordo di partite recenti dove sotto col punteggio urlava come un’ossessa ”Dioooooooooo, Diooooooooooo” ad un vincente dell’avversaria. Dico io, se l’avversaria è più brava di te e trova vincenti quel Dio urlato in maniera così sgraziata, perché? Non lo urla nemmeno ad un suo errore gratuito, cosa che sarebbe comprensibile, ma al vincente dell’avversaria. Sara io l’ho sostenuta spessissimo e accetto senza fatica un declino inevitabile, ma questo atteggiamento, no, non riesco a sostenerlo, e in fondo esso stesso spiega da solo il motivo del suo declino. Lei non ha mai comandato, ma almeno con smorzate, dritti arrotati profondi, discese a rete, qualche iniziativa la prendeva, ora che non riesce a fare più nulla di tutto questo sfoga il suo rancore represso contro i vincenti dell’avversaria perché quasi quasi altro non può che aspettarsi se non esclusivi errori gratuiti, perché proprio non ha altro modo per vincere. I risultati passati l’hanno resa rispettabilissima, un qualcuno che lavorando sodo ha persino superato le aspettative, ora con questi bruttissimi comportamenti (lei non è mai stata eccellente in sportività, ma ora il declino glieli ha fatti accentuare)appare come una volta me la definì mio fratello in maniera spietata ma vera, ossia come ”una perdente che non vuole perdere.” Il suo non volere perdere l’ha fatta arrivare lontano, ora, non volendo perdere, ma facendo ben poco sul piano del gioco per evitarlo, la mette sul piano delle urla, delle imprecazioni, dei pugnetti, come se quasi a tratti sperasse di impietosire l’avversaria e/o farla sbagliare di più, per vincere ”fortunosamente” la partita. Noto questo quadro complessivo di atteggiamenti e se mentalmente non apporrà modifiche allora non accennerà a risalire. Con l’età può ancora fare scalpi ed exploits, seppur non molto frequenti, se cambia mentalmente, salvo infortuni fastidiosi, può tornare ad essere anche solo in parte quella di una volta. Altrimenti, no, non ho personalmente motivo di crederlo.

Bravissimo Andrew! Analisi spietata ma giustissima. Nient’altro da aggiungere

131
andrew (Guest) 14-04-2017 15:25

Larrson e Strycova: due esempi di avversarie che puntualmente batteva, e con le quali ora ha iniziato a perdere, tipologia di giocatrici con le quali prima andava sul velluto, ecco, questo dovrebbe far riflettere. E poi ricordo di partite recenti dove sotto col punteggio urlava come un’ossessa ”Dioooooooooo, Diooooooooooo” ad un vincente dell’avversaria. Dico io, se l’avversaria è più brava di te e trova vincenti quel Dio urlato in maniera così sgraziata, perché? Non lo urla nemmeno ad un suo errore gratuito, cosa che sarebbe comprensibile, ma al vincente dell’avversaria. Sara io l’ho sostenuta spessissimo e accetto senza fatica un declino inevitabile, ma questo atteggiamento, no, non riesco a sostenerlo, e in fondo esso stesso spiega da solo il motivo del suo declino. Lei non ha mai comandato, ma almeno con smorzate, dritti arrotati profondi, discese a rete, qualche iniziativa la prendeva, ora che non riesce a fare più nulla di tutto questo sfoga il suo rancore represso contro i vincenti dell’avversaria perché quasi quasi altro non può che aspettarsi se non esclusivi errori gratuiti, perché proprio non ha altro modo per vincere. I risultati passati l’hanno resa rispettabilissima, un qualcuno che lavorando sodo ha persino superato le aspettative, ora con questi bruttissimi comportamenti (lei non è mai stata eccellente in sportività, ma ora il declino glieli ha fatti accentuare)appare come una volta me la definì mio fratello in maniera spietata ma vera, ossia come ”una perdente che non vuole perdere.” Il suo non volere perdere l’ha fatta arrivare lontano, ora, non volendo perdere, ma facendo ben poco sul piano del gioco per evitarlo, la mette sul piano delle urla, delle imprecazioni, dei pugnetti, come se quasi a tratti sperasse di impietosire l’avversaria e/o farla sbagliare di più, per vincere ”fortunosamente” la partita. Noto questo quadro complessivo di atteggiamenti e se mentalmente non apporrà modifiche allora non accennerà a risalire. Con l’età può ancora fare scalpi ed exploits, seppur non molto frequenti, se cambia mentalmente, salvo infortuni fastidiosi, può tornare ad essere anche solo in parte quella di una volta. Altrimenti, no, non ho personalmente motivo di crederlo.

130
Giuseppespartano (Guest) 14-04-2017 14:23

Scritto da pallettaro
@ Giuseppespartano (#1814371)
Ti quoto anche qua.
La Errani non è bel vedere sul campo.
Non mi è mai piaciuta, ma non per questo devo denigrarla.
Tuttavia è sempre stata poca cosa in termini di personaggio sportivo.
Poco simpatica, poco attraente, poco interessante, poco sportiva.
Non piace, c’è poco da fare. L’unica cosa invitante della Errani erano i risultati, molto al di sopra della sue possibilità, ma nel momento in cui questi vengono meno di Errani rimane poco.
Ed è questo il brutto. Ed questo che mi dispiace.

Sostanzialmente sono d’accordo con te.
Comunque (opinione mia, personale ) per quanto riguarda errani c’è il discorso del suo tennis che non mi piace, ed è un conto. Poi c’è il fatto che sia antisportiva e poco rispettosa (abbastanza spesso). Questa cosa automaticamente me la rende antipatica ed insopportabile.
Però per quanto riguarda il fatto che ella sia poco attraente, diciamo “sgraziata” e che appunto non sia un bel vedere in campo, a me mi è indifferente. Dico sul serio. Ti faccio un esempio.
Suarez Navarro diciamo, che sia molto simile ad errani come “grazia”. Non è il tipo di tennista ” mediaticamente attraente”. In un certo senso proprio come errani.
Ma io trovo una differenza abissale nel modo di fare di suarez Navarro,rispetto ad errani.
La spagnola , tra le varie tenniste e tennisti che ho visto fino ad ora,è una delle persone più corrette e rispettose che abbia mai visto nel circuito.
Molto umile,semplice e soprattutto tranquilla.
Io l’ammiro.
Ricordo la Finale di Roma persa contro Sharapova. Al momento dei saluti e ringraziamenti nella cerimonia post gara. Rimasi colpito positivamente, della sua timidezza e imbarazzo nel parlare. Ma che cara! l’avrei abbracciata forte forte 😀
Poi figurati “accanto” al discorso senza nessun difetto della russa. Un’esperta invece nel fare discorsi mediaticamente perfetti. Ottima tennista e ottima intrattenitrice comunicativa, la cara Maria. 😀

129
Giuseppespartano (Guest) 14-04-2017 14:01

Scritto da Nico
@ Thetis. (#1814460)
No mi dispiace ma io non mi sento in imbarazzo, penso sia vergognoso che non ci siano provvedimenti. Allora uno se vuole rifiatare oltre i 25 secondi basta che sbagli il lancio tre volte di fila?
Oltretutto lo fa solo lei in tutto il circuito, penso sia il motivo per cui non hanno ancora fatto una regola.
Sbagliava una decina di lanci in un solo game, non è giusto nei confronti dell’avversaria
, merita minimo un warning
Se fosse una non Italiana lo direbbero tutti

Allora io mi sento in imbarazzo per lei. Addirittura, nonostante io trovi errani insopportabile, con il suo atteggiamento antipatico e poco sportivo in campo, mi fa tenerezza mentre fa quella “cosa” di lanciare la pallina in quella maniera e spesso le cade. Ti viene di aiutarla istintivamente 🙂
Ma al di là di questo, indipendentemente da chi lo fa, sono d’accordo anche io che fatto così tantissime volte,non è giusto.
Ed è vergognoso che non vengano presi provvedimenti. Hai perfettamente ragione utente nico.
A parte che non è rispettoso nei confronti dell’avversaria.

128
utente non registrato 14-04-2017 13:33

grande francesca….lei e speciale per questo…anche quando una serie di risultati negativi getta nello sconforto anche il piu incallito dei fan lei non demorde e tira fori dal cilindro qualche buona prestazione…ora queste due partite sarebbero molto importanti …percio gia oggi con la larsson ci vorra qualcosa di piu perche e una molto costante e solida e ha un tipologia di gioco molto diversa rispetto a quelle affrontate fin ora….nonostante cio non e la larsson migliore e poi comunque non parliamo di serena williams…speriamo che la frusta al collo sia passata con qualche antinfiammatorio
vorrei spendere anche qualche parola sulla errani: ha scagliato la racchetta a fine partita per un cattivo rimbalzo…e allora? non c era nessuno vicino a lei e poi non e stato cmq niente di che…io per dire avrei fatto molto peggio dal momento che era un colpo molto fortunoso sul match point…pero evidentemente il sito pullula di puritani che non hanno mai perso le staffe
il discorso e che tra le italiane ci sono sempre state tenniste di serie a e di serie b( la errani appartiene sicuramente a questa seconda categoria) per cui evidentemente i tifosi non tollerano nemmeno che respiri con piu veemenza…l avvesero fatta una vinci o una pennetta la stessa cosa sicuramente il grado di tolleranza dei critici qua sotto si sarebbe sicuramente innalzato…questione di simpatie e di due pesi e due misure

127
tommaso (Guest) 14-04-2017 13:10

Scritto da Carl

Scritto da GI2

Scritto da tommaso
Ma brava Sarita, gran bel gesto sul match point della Larsson. Complimenti vivissimi!

E come stringe la mano la tua favorita, ne vuoi parlare!

Handshake perfetto, non te ne sei accorto?
https://pbs.twimg.com/media/C9T-I3CWsAErS4y.jpg:large

Ben al di là della rete: invasione di Camila per stringere la mano!

126
pablox 14-04-2017 12:42

Complimenti alla Schiavone, evidentemente il set tolto alla numero uno non è stato un caso. Sulla Errani preferisco tacere, già se ne dicono troppe, per cui non mi aggiungo alla “caciara”

125
Nico (Guest) 14-04-2017 12:37

@ Thetis. (#1814460)

No mi dispiace ma io non mi sento in imbarazzo, penso sia vergognoso che non ci siano provvedimenti. Allora uno se vuole rifiatare oltre i 25 secondi basta che sbagli il lancio tre volte di fila?
Oltretutto lo fa solo lei in tutto il circuito, penso sia il motivo per cui non hanno ancora fatto una regola.
Sbagliava una decina di lanci in un solo game, non è giusto nei confronti dell’avversaria
, merita minimo un warning
Se fosse una non Italiana lo direbbero tutti

124
Thetis. 14-04-2017 11:43

Scritto da Giuseppespartano

Scritto da Thetis.

Scritto da Giuseppespartano
Brutta partita tra errani e Larsson. Comunque ha vinto meritatamente la svedese.è stata più paziente e più tranquilla. Ha recuperato diverse palle complicate. Errani nervosissima. Alla fine ha buttato la racchetta al lato. Fortunatamente il ragazzo che le era vicino ,non era vicinissimo. (scusate il gioco di parole )
P.s. un particolare. Alla battuta,errani ha lanciato la palla in aria tantissime volte. Ma veramente tante. È successo anche tre o quattro volte,durante la stessa battuta. Incredibile! Oggettivamente è una situazione molto disagevole

È già da un po’ che ripete frequentemente mio lancio palla, sinceramente una cosa imbarazzante.

A me non piace il tennis di Errani. Sono gusti personali che non si possono discutere non mi piace neanche il suo atteggiamento in campo,poco sportivo.
Però al di là di questo, il lancio della palla alla battuta che avviene così tante volte,come hai detto tu,è imbarazzante. Infatti ieri, a vedere quelle scene ripetutamente , mi sentivo io in imbarazzo per lei. Mi sentivo male io,per lei. Ma come può essere possibile? Lo so che è una cosa che va avanti da parecchio tempo,ma ogni volta (quelle poche volte che vedo partite di Errani) mi stupisco sempre di questa cosa.

Sono d’accordo con te, io in quei momenti mi sento on imbarazzo per lei

123
Carl 14-04-2017 11:20

Scritto da Perogassoso

Scritto da tommaso

Scritto da antonios

Scritto da tommaso
Ma brava Sarita, gran bel gesto sul match point della Larsson. Complimenti vivissimi!

Che ha fatto?

Qui il video del match point, così ognuno può giudicare. Ok, colpo un po’ fortunato, ma c’è modo e modo: https://www.facebook.com/supertennistv/videos/10155012183822534/

Brutto gesto senza se e senza ma, a testimonianza di un nervosismo assolutamente esagerato.
Ciò detto, me la togli una curiosità? Salvo omonimie tu sei un noto fan (sfegatato, direi) di Camila, e al contrario non apprezzi assolutamente il gioco di Sara, che ritieni noioso se non peggio (e oltretutto non la ami come persona, oltre che come tennista). Ai detrattori di Camila se non sbaglio ripeti spesso “fate a meno di guardarla (e commentarla)”, non senza ragioni. Me lo spieghi allora che ci fai all’1 di notte a vederti le partite di Errani? Soffri di insonnia e cerchi il modo di addormentarti (peraltro pare che non funzioni)? No, sai, perché altrimenti sembra che lo fai solo per andare a cercare ogni volta il pretesto per lasciare qualche commento critico o pungente, e sarebbe in tal caso un comportamento leggermente ossessivo compulsivo.

Mi intrometto, giusto per dare la mia visione.

Io, se posso, seguo volentieri tutte le partite delle italiane, indipendentemente dal fatto che mi piacciano o no come gioco, che mi piacciano o no come persona, cose che cerco di tenere ben distinte.

Se una che non mi entusiasma sul campo perde (senza tanti giri di parole Errani) qualche critica o commento pungente non me lo faccio mancare, ma mai e poi mai mi permetto di offenderla o denigrarla, e mi sono esposto in sua difesa su questo piano anche su questo sito.
E se non le guardo come potrei esprimere una opinione, magari anche salace, ma comunque documentata?

Se invece vince non esito comunque a complimentarmi, cosa che certe persone rispetto a certe tenniste proprio non riescono a fare.

Ragazzi, qui stiamo ad accapigliarci e denigrare in maniera incrociata delle tenniste che hanno fatto la storia del tennis italiano, e di cui non avremo più l’uguale per chissà quanto tempo.
Ed in questa categoria metto, insieme alle grandissime Schiavone, Vinci ed Errani, anche la Giorgi, che nel suo piccolo può comunque essere già considerata tra le 10-12 migliori tenniste italiane di tutti i tempi.

Riassumendo le critiche e gli sfottò ci stanno sempre, per tutti e tutte, le offese ed i commenti negativi “a prescindere, ed includo nelle offese anche i beceri inviti a ritirarsi, non sono degni di una persona civile.

E se non guardo, di cosa posso poi parlare (che poi è la cosa che ci diverte di più)?

122
drummer 14-04-2017 11:16

Scritto da Perogassoso

Scritto da tommaso

Scritto da antonios

Scritto da tommaso
Ma brava Sarita, gran bel gesto sul match point della Larsson. Complimenti vivissimi!

Che ha fatto?

Qui il video del match point, così ognuno può giudicare. Ok, colpo un po’ fortunato, ma c’è modo e modo: https://www.facebook.com/supertennistv/videos/10155012183822534/

Brutto gesto senza se e senza ma, a testimonianza di un nervosismo assolutamente esagerato.
Ciò detto, me la togli una curiosità? Salvo omonimie tu sei un noto fan (sfegatato, direi) di Camila, e al contrario non apprezzi assolutamente il gioco di Sara, che ritieni noioso se non peggio (e oltretutto non la ami come persona, oltre che come tennista). Ai detrattori di Camila se non sbaglio ripeti spesso “fate a meno di guardarla (e commentarla)”, non senza ragioni. Me lo spieghi allora che ci fai all’1 di notte a vederti le partite di Errani? Soffri di insonnia e cerchi il modo di addormentarti (peraltro pare che non funzioni)? No, sai, perché altrimenti sembra che lo fai solo per andare a cercare ogni volta il pretesto per lasciare qualche commento critico o pungente, e sarebbe in tal caso un comportamento leggermente ossessivo compulsivo.

Dicesi troll. Molto probabilmente non ti risponderà

121
alex63 (Guest) 14-04-2017 10:55

Sara dovrebbe in primis cercarsi un buon allenatore ce l aveva e ora é allo sbando…fisicamente sotto tono….
Ieri la Sara di una volta avrebbe ammazzato la Larsson a smorzate l avrebbe sfiancata invece ormai Sara si adegua al gioco dell avversaria e puntualmente perde…
Mi fä molta tristezza vederla cosi non mi sorprenderei se decidesse di smettere perché la vedo svuotata e piena di rabbia…una volta quando era arrabbiata sfogava la Sua rabbia sulla pallina ora sbatte la racchetta a terra…che triste vederla cosi dopo averla vista arrivare in finale a Roma e Parigi.

120
Carl 14-04-2017 10:53

Scritto da GI2

Scritto da tommaso
Ma brava Sarita, gran bel gesto sul match point della Larsson. Complimenti vivissimi!

E come stringe la mano la tua favorita, ne vuoi parlare!

Handshake perfetto, non te ne sei accorto?

https://pbs.twimg.com/media/C9T-I3CWsAErS4y.jpg:large

119
tinapica (Guest) 14-04-2017 10:43

Scritto da Sandro G.

Scritto da Ardiz
E brava Francesca!! Anche se ha giocato bene, l’ho vista un po’ strana: come se fosse spenta, non faceva mai i suoi classici “ahii”
Speriamo che alla Errani riesca la rimonta, ma è dura

ha preso un colpo di frusta al collo come si dice in gergo…. se c’hai fatto caso cercava di non fare movimenti bruschi e di non muovere troppo il collo … cio nonostante ha continuato a giocare tenendo duro spero non sia nulla di serio che lei riesca in qualche modo a concludere nei migliori dei modi questo torneo
Sulla Errani sarò sincero mi spiace per lei tennista in quanto come la Francesca sta vivendo un periodo no… pur non essendo suo fan vederla così bassa di classifica è strano… allo stesso modo però? dato che non riesco a smettere di pensare ad un certo Palmieri .. non so una piccola soddisfazione nei suoi confronti c’è lo.. ci manca solo l’uscita di primo turno della Sharapova a Roma e sto a posto cordialmente.

118
Roooss (Guest) 14-04-2017 10:28

Incredibile. Agli internazionali d’italia danno una WC ad una siberiana squalificata ore doping e la negano alla più grande tennista italiana di tutti i tempi con un titolo ed una finale al RG e che ha contribuito a regalare all’Italia qualche Fed Cup.
Scandalo!

117
Andrea not Petkovic 14-04-2017 10:09

Scritto da Perogassoso

Scritto da tommaso

Scritto da antonios

Scritto da tommaso
Ma brava Sarita, gran bel gesto sul match point della Larsson. Complimenti vivissimi!

Che ha fatto?

Qui il video del match point, così ognuno può giudicare. Ok, colpo un po’ fortunato, ma c’è modo e modo: https://www.facebook.com/supertennistv/videos/10155012183822534/

Brutto gesto senza se e senza ma, a testimonianza di un nervosismo assolutamente esagerato.
Ciò detto, me la togli una curiosità? Salvo omonimie tu sei un noto fan (sfegatato, direi) di Camila, e al contrario non apprezzi assolutamente il gioco di Sara, che ritieni noioso se non peggio (e oltretutto non la ami come persona, oltre che come tennista). Ai detrattori di Camila se non sbaglio ripeti spesso “fate a meno di guardarla (e commentarla)”, non senza ragioni. Me lo spieghi allora che ci fai all’1 di notte a vederti le partite di Errani? Soffri di insonnia e cerchi il modo di addormentarti (peraltro pare che non funzioni)? No, sai, perché altrimenti sembra che lo fai solo per andare a cercare ogni volta il pretesto per lasciare qualche commento critico o pungente, e sarebbe in tal caso un comportamento leggermente ossessivo compulsivo.

La coerenza cos’è? Si mangia? Quoto al 100% con Perogassoso.

116
pallettaro (Guest) 14-04-2017 10:07

@ Giuseppespartano (#1814371)

Ti quoto anche qua.
La Errani non è bel vedere sul campo.
Non mi è mai piaciuta, ma non per questo devo denigrarla.
Tuttavia è sempre stata poca cosa in termini di personaggio sportivo.
Poco simpatica, poco attraente, poco interessante, poco sportiva.
Non piace, c’è poco da fare. L’unica cosa invitante della Errani erano i risultati, molto al di sopra della sue possibilità, ma nel momento in cui questi vengono meno di Errani rimane poco.
Ed è questo il brutto. Ed questo che mi dispiace.

115
athos (Guest) 14-04-2017 10:03

Scritto da athos
@ Fabius (#1814386)
forse fa qualche punto…

Dovrebbe fare solo tornei ITf dove puo’ trovare avversarie alla sua altezza e forse fare dei punti

114
pallettaro (Guest) 14-04-2017 10:02

@ radar (#1814398)

Servizio a parte è la Errani di sempre. Ottimo gioco da fondo, ottima difesa, smorzate e qualche discesa a rete.
Mai piaciuta la Errani, ma non è che una top ten si imbrocchisce di colpo. Il problema, di natura psicologica, riguarda il servizio, nel quale, non la vedo come l’unica colpevole. Chi l’ha allenata per anni è stato solo a guardare?

113
LuchinoVisconti (Guest) 14-04-2017 10:02

In ogni caso a me sembra che sia nel 2016 che nel 2015 la n.109 sia entrata direttamente al RG.

112
athos (Guest) 14-04-2017 10:01

@ Fabius (#1814386)

forse fa qualche punto…

111
pallettaro (Guest) 14-04-2017 09:58

@ Giuseppespartano (#1814280)

E’ quello il punto. I solito. Il servizio.
Non mettiamola in croce.
Non ho visto una brutta Errani. Solida di rovescio, in manovra con il diritto, ottime smorzate. Ha tenuto bene lo scambio che, in genere, da sempre la vede in fase di lotta e corsa. Da questo punto di vista compete, come al solito.
C’è una netta involuzione nel servizio. E’ peggio di prima.
Il lancio di palla inizia normale, poi nel prosieguo della partita va sempre più indietro, cioè se la lancia all’indietro. Dovrebbe ripeterli tutti quei lanci di palla, ma a volte se ne vergogna, ripetendone già troppi.
E’ una cosa, dal punto di vista, degradante per una campionessa come lei. E mi rifiuto di credere che in 10 anni di professionismo non si potesse mettere mano a questo colpo.
Cibulkova serviva peggio della Errani.
Ora non capisco se c’è qualche genio che le ha detto di buttarsela all’indietro o se è farina sua. Nel primo caso quello andrebbe radiato dal tennis, nel secondo allora serve un bel lavaggio del cervello, perdere posizioni in classifica, ma iniziare a buttarsela in avanti e sfruttare il peso del corpo.
Altrimenti è una pena.

110
radar 14-04-2017 09:56

Brutto gesto di Sara, che fa venire a galla tutto il nervosismo e la frustrazione per il non riuscire a giocare come vorrebbe e tornare a ottenere i risultati a cui era abituata.
Le righe si possono anche prendere, ma le racchette non vanno gettate, tanto meno in quel modo poi.

Francy pungolata sul vivo: se il collo non la bloccherà potrebbe anche farcela, alla faccia dei Matusalemme presenti ai vertici Fit che hanno dato a lei della vetusta 😀

109
pibla (Guest) 14-04-2017 09:50

Grandissima Francesca!!

108
Fabius (Guest) 14-04-2017 09:42

Viste entrambe le partite:
– brava Francesca, sebbene fossero evidenti i problemi al collo ha giocato bene, intelligente, bei colpi. Mi è piaciuta, ha meritato. La Kiki dal canto suo una marea di errori, ma Francesca ha meritato ripeto.

Sara dovrebbe prendere esempio da Kiki che sebbene stesse prendendo una stesa è stata molto corretta e sobria in campo. Appunto Sara per me ha meritato di perdere. I rovesci in rete non si contavano, il lancio palla, che dire…C’erano cose buone ma tante negative, l’atteggiamento in primis. La Larsson dal canto suo ha fatto un gioco onesto, le ha pure dato una mano più volte per fare rientrare Sara in partita, ma nulla. Giusto così: Schiavone – Larsson, e Sara fai le qualifiche a Parigi che almeno, fai qlche punto, e ritrovi un po’ di umiltà.

Forza Francesca oggi!!

107
3.4 (Guest) 14-04-2017 09:39

sara al 30%… con la la larsson vince bendata! tranquilla sarita, girera’!

106
pisco (Guest) 14-04-2017 09:24

Si è rovesciato il mondo

105
Giuseppespartano (Guest) 14-04-2017 09:18

Scritto da Thetis.

Scritto da Giuseppespartano
Brutta partita tra errani e Larsson. Comunque ha vinto meritatamente la svedese.è stata più paziente e più tranquilla. Ha recuperato diverse palle complicate. Errani nervosissima. Alla fine ha buttato la racchetta al lato. Fortunatamente il ragazzo che le era vicino ,non era vicinissimo. (scusate il gioco di parole )
P.s. un particolare. Alla battuta,errani ha lanciato la palla in aria tantissime volte. Ma veramente tante. È successo anche tre o quattro volte,durante la stessa battuta. Incredibile! Oggettivamente è una situazione molto disagevole

È già da un po’ che ripete frequentemente mio lancio palla, sinceramente una cosa imbarazzante.

A me non piace il tennis di Errani. Sono gusti personali che non si possono discutere 😀 non mi piace neanche il suo atteggiamento in campo,poco sportivo.
Però al di là di questo, il lancio della palla alla battuta che avviene così tante volte,come hai detto tu,è imbarazzante. Infatti ieri, a vedere quelle scene ripetutamente , mi sentivo io in imbarazzo per lei. Mi sentivo male io,per lei. Ma come può essere possibile? Lo so che è una cosa che va avanti da parecchio tempo,ma ogni volta (quelle poche volte che vedo partite di Errani) mi stupisco sempre di questa cosa.

104
Perogassoso (Guest) 14-04-2017 09:03

Scritto da tommaso

Scritto da antonios

Scritto da tommaso
Ma brava Sarita, gran bel gesto sul match point della Larsson. Complimenti vivissimi!

Che ha fatto?

Qui il video del match point, così ognuno può giudicare. Ok, colpo un po’ fortunato, ma c’è modo e modo: https://www.facebook.com/supertennistv/videos/10155012183822534/

Brutto gesto senza se e senza ma, a testimonianza di un nervosismo assolutamente esagerato.
Ciò detto, me la togli una curiosità? Salvo omonimie tu sei un noto fan (sfegatato, direi) di Camila, e al contrario non apprezzi assolutamente il gioco di Sara, che ritieni noioso se non peggio (e oltretutto non la ami come persona, oltre che come tennista). Ai detrattori di Camila se non sbaglio ripeti spesso “fate a meno di guardarla (e commentarla)”, non senza ragioni. Me lo spieghi allora che ci fai all’1 di notte a vederti le partite di Errani? Soffri di insonnia e cerchi il modo di addormentarti (peraltro pare che non funzioni)? No, sai, perché altrimenti sembra che lo fai solo per andare a cercare ogni volta il pretesto per lasciare qualche commento critico o pungente, e sarebbe in tal caso un comportamento leggermente ossessivo compulsivo.

103
smile81 (Guest) 14-04-2017 08:46

@ Roberto (#1814271)

No xche a differenza del maschile i qualificati sono 12 e nn 16…quindi cut off 108

102
GI2 (Guest) 14-04-2017 08:21

Scritto da tommaso
Ma brava Sarita, gran bel gesto sul match point della Larsson. Complimenti vivissimi!

E come stringe la mano la tua favorita, ne vuoi parlare!

101