Mondo Junior Copertina, Generica, Junior

ITF Junior “Città di Firenze”: Presentato il torneo

06/04/2017 07:33 2 commenti
Federico Arnaboldi nella foto
Federico Arnaboldi nella foto

Manca davvero poco all’inizio della quarantaduesima edizione del torneo internazionale giovanile “Città di Firenze”, manifestazione di Grado 2 riservata ai giocatori Under 18.
Quello di Firenze sarà il primo di una lunga serie di tornei italiani su terra battuta. Il livello, va detto, non è eccelso: sia il cut-off maschile che quello femminile, infatti, sono oltre la posizione numero 300 del ranking ITF.

TORNEO MASCHILE – Salvo defezioni dell’ultimo minuto, il primo favorito del seeding dovrebbe essere l’americano Olukayode Alafia Damina Ayeni, un giocatore che supera i 200 cm d’altezza ed è un misto fra Gael Monfils e Dustin Brown. Il talento c’è, manca forse qualcosa nell’aspetto mentale.
Per quanto riguarda i colori azzurri, dovrebbero giocare il torneo fiorentino Mattia Frinzi, Francesco Forti, Federico Iannacone, Federico Arnaboldi, Giulio Zeppieri, Alessandro Ingarao, Lorenzo Musetti, Guido Marson, Andrea Trapani e Marco Furlanetto.

Fuori di due posti dal tabellone principale, con buone probabilità di entrare, troviamo Riccardo Di Nocera. Dovrebbero essere ‘relegati’ alle qualificazioni, invece, Gabriele Bosio, Riccardo Perin, Davide Tortora, Nicolò Inserra, Nicola Vidal, Gianmarco Ferrari e tanti altri tennisti italiani.

TORNEO FEMMINILE – Buona rappresentanza tricolore nel tabellone principale del torneo delle ragazze. Tre italiane fra le prime cinque favorite per la vittoria finale (Tatiana Pieri, Federica Bilardo e Lisa Piccinetti) e tante altre pronte a rivestire il ruolo di outsider, prime fra tutte Maria Vittoria Viviani e Giulia Carbonaro.
Nel main draw, presenti anche Elisa Visentin, Enola Chiesa e Benedetta Ivaldi.
‘Rischia’, per nostra fortuna, di arricchirsi notevolmente la pattuglia italiana: fuori di pochi posti dal tabellone principale troviamo, infatti, Costanza Traversi, Martina Biagianti, Alice Amendola ed Elisabetta Cocciaretto.


Lorenzo Carini


TAG:

2 commenti

Palmeria (Guest) 06-04-2017 14:35

Danno una wc al 2002 che aveva fatto bene nelle scorse settimane ?

2
Roberto (Guest) 06-04-2017 10:48

Da un grade 2 nn ci si può aspettare molto come entry list..
E onestamente è triste vedere la Pieri giocare ancora a questo livello invece che gli itf

1