Esibizioni benefiche Copertina, Generica

Roger Federer raddoppia le esibizioni benefiche. Il 29 aprile sfiderà John Isner e “Bill Gates” a Seattle (Video)

05/04/2017 10:49 7 commenti
Roger Federer classe 1981, n.4 del mondo
Roger Federer classe 1981, n.4 del mondo

Roger Federer raddoppia nel mese di aprile le esibizione benefiche.

Il tennista svizzero giocherà non solo l’evento ‘Match for Africa 3’ contro Andy Murray lunedì prossimo a Zurigo, ma anche il ‘Match for Africa 4’ sabato 29 aprile nella KeyArena di Seattle, Washington, dotata di 17.549 posti a sedere.

Lo svizzero sarà impegnato alle ore 17:30 locali (alle 2:30 di notte in Italia) contro John Isner, poi in doppio insieme all’imprenditore statunitense Bill Gates contro John Isner e un giocatore ancora da decidere.

Da segnalare che questa doppia esibizione è stata voluta da Roger perchè lo scorso anno il Match For Africa fu annullato per i problemi fisici del campione svizzero.


TAG:

7 commenti

frafra (Guest) 06-04-2017 00:00

@ angelux79 (#1806173)

Chiaramente Federer ha dimostrato di non sapersi gestire nell’ arco della sua carriera spero prenda spunto dal tuo illuminato messaggio

7
Losvizzero 05-04-2017 23:46

Giusto tanto non gioca per mesi, può riempirsi di eventi benefici

6
Phoedrus (Guest) 05-04-2017 16:05

Scritto da Marco

Scritto da Mithra

Scritto da angelux79
i trofei dell’amicizia si, il master 1000 di Roma no… mah…

Ma hai minimamente idea di cosa stai dicendo?!
N.1 queste sono esibizioni benefiche x raccogliere fondi e non esibizioni utili x guadagnare denaro x se stesso;
N.2 un tennista in esibizione gioca si è no al 20% del suo potenziale quindi queste blande partitelle non sono minimamente paragonabili ad un match ufficiale in un torneo.

vero, forse più del 20%, ma tolgono comunque tempo al riposo e all’allenamento!

Sono una forma di allenamento, magari blando.
Ci stanno benissimo in un periodo di riposo.

5
Marco (Guest) 05-04-2017 14:29

Scritto da Mithra

Scritto da angelux79
i trofei dell’amicizia si, il master 1000 di Roma no… mah…

Ma hai minimamente idea di cosa stai dicendo?!
N.1 queste sono esibizioni benefiche x raccogliere fondi e non esibizioni utili x guadagnare denaro x se stesso;
N.2 un tennista in esibizione gioca si è no al 20% del suo potenziale quindi queste blande partitelle non sono minimamente paragonabili ad un match ufficiale in un torneo.

vero, forse più del 20%, ma tolgono comunque tempo al riposo e all’allenamento!

4
Mithra 05-04-2017 13:17

Scritto da angelux79
i trofei dell’amicizia si, il master 1000 di Roma no… mah…

Ma hai minimamente idea di cosa stai dicendo?!
N.1 queste sono esibizioni benefiche x raccogliere fondi e non esibizioni utili x guadagnare denaro x se stesso;
N.2 un tennista in esibizione gioca si è no al 20% del suo potenziale quindi queste blande partitelle non sono minimamente paragonabili ad un match ufficiale in un torneo.

3
Phoedrus (Guest) 05-04-2017 11:49

@ angelux79 (#1806173)

Non sono impegni paragonabili.
Non vedo il problema.

2
angelux79 (Guest) 05-04-2017 11:26

i trofei dell’amicizia si, il master 1000 di Roma no… mah…

1