Camila Giorgi ritorna in Italia per curarsi. Difficile la sua presenza a Miami: “Mi piace il tennis, vorrei giocare sempre ma se non riesco a dare il massimo non è bello per me, né per voi”

10/03/2017 10:39 56 commenti
Camila Giorgi classe 1991, n.73 WTA
Camila Giorgi classe 1991, n.73 WTA

Con una lettera al suo sito ufficiale, Camila Giorgi ha parlato delle sue condizioni di salute e del suo problema alla schiena.

“Cari fans,

purtroppo devo annunciarvi che dovrò rientrare in Italia tra pochi giorni. Avevo scritto che il problema alla schiena era superato, ma purtroppo non sono ancora al 100%. Per questo motivo tornerò a casa e sosterrò altre visite per approfondire meglio il problema e provare a risolverlo nei migliore dei modi.

Mi piace il tennis, vorrei giocare sempre ma se non riesco a dare il massimo non è bello per me, né per voi. Mi è dispiaciuto tantissimo ritirarmi durante il match a Doha, per rispetto dei tifosi e della mia avversaria ho sempre cercato di finire le partite nella mia carriera.

Mancano ancora un po’ di giorni al torneo di Miami, uno dei miei preferiti: se le mie condizioni mi permetteranno di giocare ci sarò, altrimenti mi fermerò il tempo necessario per guarire del tutto e tornare più forte.

Mi fa piacere condividere queste notizie con chi mi sostiene sempre con tanto affetto e tanta carica. Spero di ripagarvi presto con belle vittorie.

A presto,
Cami”.


TAG: ,

56 commenti. Lasciane uno!

massimo (Guest) 10-03-2017 20:11

@ carlo (#1787773)

E’ vero bisogna essere ciechi per non ammirare questi splendidi colpi, puro spettacolo.

56
Luis (Guest) 10-03-2017 19:53

@ Alb4647 (#1787632)

È FIaTo sprecato…

55
Marcomp (Guest) 10-03-2017 19:46

Scritto da pablox
@ Alb4647 (#1787632)
LA giorgi sa anche fare le voleé, anche se tu non te ne sei accorto. Succede a chi non si leva le fette di prosciutto dagli occhi

Infatti ogni tanto si proiettava a rete, è la naturale conseguenza della forte spinta da fondo campo, credo se ne renda conto, adesso…..

54
CM (Guest) 10-03-2017 18:35

Ancora la schiena… sarà dura rivedere Camila in top 50 quest’anno 😥
Rischiamo di finire la stagione senza nessuna italiana in top50 😡

53
Mf (Guest) 10-03-2017 18:24

Ho notato fin dall’inizio che Camila non stava bene per questo non ho espresso nessuna opinione dopo la partita…
L’unica cosa che non comprendo è come mai Camila abbia giocato IW.
Magari in allenamento non sentiva alcun dolore, c’è anche da dire che in partita essendo più contratti,i muscoli subiscono un impatto diverso rispetto all’allenamento.
Boh… La prima parte di stagione è praticamente andata … Davvero un grande peccato… A Shenzen sembrava una Camila on fire!
Poi a causa infortuni e altro si è persa…
Già gioca poco in più si mette tra le ruote anche la sfortuna …
Nonostante ciò preferirei che magari tornasse tra due mesi ma con il problema risolto che a Miami ancora mezza infortunata.
Vabbè son sicuro che arriverà il suo momento e non ce ne sarà più per nessuna!!!
VAMOOOS CAMILAAAA

52
carlo (Guest) 10-03-2017 17:59

Scritto da Alb4647

Scritto da bru64
Concordo con Tommaso ma spero che i tifosi della Giorgi la finiscano con le stupidaggini del tipo di vincere Wimbledon o raggiungere la top ten. Soprattutto spero che la finiscano di dire che la Fit dovrebbe genuflettersi per una giocatrice che rischia di uscire dalle 100.Al momento attuale la Giorgi e’ una buona giocatrice, non certo una campionessa.

Definire una buona giocatrice (di tennis) una che sa solo sparare ciò che le capita a tiro, non mi sembra corretto, specialmente nei confronti di coloro (e sono tante) che non hanno la potenza della Giorgi, ma possiedono un bagaglio tecnico che Camila ignora completamente.

Guarda qualcuna delle finezze tecniche fatte dalla Giorgi nel corso degli anni
https://www.youtube.com/watch?v=mXv_zDElTmw

Per non parlare del fatto che è stata selezionata dalla WTA insieme a Serena, Radwanska, Halep e Kerber (scuda se è poco) per l’hot shot di marzo 2016:
https://www.youtube.com/watch?v=1gjQxN1pNCc

Non mi ricordo di altre giocatrici italiane che abbiano avuto questa nomination (non hot sho del giorno, ma del mese) ma sicuramente è una mia lacuna, lieto se qualcuno la colma.

51
Il Biscottone spagnolo (Guest) 10-03-2017 17:51

Scritto da pazzodicamila
Forza Camila! Era evidente che queli colpi così trattenuti avevano un motivo. Sinceramente io non sarei neppure andato in California ed evitare di forzare ancora. Temo ci vorrà tempo e non poco. Meglio mettersi l’ animo in pace. Prevedo tempi duri per quel tipo, mi pare Massimo 07 o come si chiama. Chissèà cosa dovrà inventarsi per infierire e buttar fango.

non è che tu nei confronti delle altre giocatrici italiane ti comporti meglio, anzi 😆

50
tommaso (Guest) 10-03-2017 16:47

Scritto da Alb4647

Scritto da bru64
Concordo con Tommaso ma spero che i tifosi della Giorgi la finiscano con le stupidaggini del tipo di vincere Wimbledon o raggiungere la top ten. Soprattutto spero che la finiscano di dire che la Fit dovrebbe genuflettersi per una giocatrice che rischia di uscire dalle 100.Al momento attuale la Giorgi e’ una buona giocatrice, non certo una campionessa.

Definire una buona giocatrice (di tennis) una che sa solo sparare ciò che le capita a tiro, non mi sembra corretto, specialmente nei confronti di coloro (e sono tante) che non hanno la potenza della Giorgi, ma possiedono un bagaglio tecnico che Camila ignora completamente.

Se pensi che la giorgi spari tutto quello che le capita a tiro io dubito che tu l’abbia vista giocare negli ultimi 3 anni. Se è la solita frasetta letta in giro e ripetuta solo per voler dire qualcosa allora è un altro discorso.

49
tommaso (Guest) 10-03-2017 16:44

Scritto da GI2

Scritto da tommaso

Scritto da decor

Scritto da Roberto
Temo che i carichi di lavoro a cui viene sottoposta nn siano adatti al suo fisico..
Qcno deve prendersi delle responsabilità…

Esatto. Stanno facendo di tutto per rovinarla.
Sarebbe finalmente ora che qualcuno si faccia da parte. Prima che sia troppo tardi.

Ti riferisci ovviamente a Sergio. Camila ha detto che senza Serio lei come tennista non esisterebbe e probabilmente smetterebbe di giocare. Non la obbliga nessuno, se vuole giocare così e allenarsi così è una sua libera scelta.
Se no la pensi come Binaghi, e allora puoi chiamare il telefono Azzurro.

Ti rinverdisco un po’ la memoria: lo scorso anno, dopo il ritiro di Madrid, facevi cambiare alla redazione il titolo asserendo che non si trattava di problemi alla schiena ma di problemi intercostali, dopo il ritiro da Mosca la causa del mal di schiena era dovuto ad un colpo di freddo (manco avessero giocato sulla piazza Rossa). Ora che il problema è più serio e qualcuno te lo fa notare te ne esci con un finale di commento puerile.

Ti prego se ti riesce di spiegarti meglio. Sicuro che volevi quotare QUEL commento? Perché le tue parole non ci azzeccano molto…

48
maurizio (Guest) 10-03-2017 16:41

sei sempre una grande per me.Anche io che gioco a tennis, devo sempre e comunque tirare come il mio istinto mi dice. Auguri per il ritorno presto in campo. Buena sorte!!!

47
pablox 10-03-2017 16:28

@ Alb4647 (#1787632)

LA giorgi sa anche fare le voleé, anche se tu non te ne sei accorto. Succede a chi non si leva le fette di prosciutto dagli occhi 😛

46
rino (Guest) 10-03-2017 16:03

complimenti alla giorgi per la lettera trasmessa ai suoi fans.
deve cambiare attegiamento, essere più propositiva, deve ricordare che avrà sempre bisogno del sostegno del pubblico

45
rino (Guest) 10-03-2017 16:01

ho visto ieri le parite della giorgi e della errani,
nessun commento….se questo è il tennis femminile italiano.

44
Luca Milano (Guest) 10-03-2017 15:32

Scritto da gbuttit

Scritto da zedarioz
@ tommaso (#1787497)
Tutto giusto tranne il fatto che anche tu fai il talebano di Camila.
Non puoi dire agli altri di non criticarla quando merita… “altrimenti potete seguire altre giocatrici”.
Io sono tifoso del Milan e Galliani negli ultimi 5 anni ha buttato nel WC 200 milioni all’anno per costruire una squadra oscena, distruggendo quanto costruito in precedenza: quindi per te non dovrei criticare lo scempio fatto dal pelato e dovrei seguire la Juve che è gestita bene e non il Milan?
A parte gli haters, i soliti frustrati generati dall’anonimato, che Camila abbia sprecato intere stagioni per una pessima gestione è fuori di dubbio. Pessima gestione del proprio gioco e pessima gestione dell’immagine.
Quest’anno sembrava fare progressi in entrambi i lati della sua professione e speriamo di ritrovarla al meglio appena sarà guarita.

D’accordissimo, anche sull’esempio del milan… un vero tifoso non deve essere un ebete per cui la sua squadra o il suo giocatore preferito sono sempre i più forti del mondo, hanno sempre ragione qualunque cosa facciano o dicono ecc… se c’é da criticare é giusto (anzi doveroso) criticare ovviamente in maniera costruttiva e non significa che comunque non si tifi per quella squadra (o quel giocatore).
Una sola obiezione riguardante il milan… Galliani ha le sue colpe, ma le colpe vere sono di qualcun’altro che ha sempre l’ultima parola… e credo poco ai 200 milioni buttati, dietro c’é sotto qualcosa in nero… così come ormai non credo più all’esistenza dei “cinesi”…

con quell’avatar i tuoi commenti sul Milan si squalificano e diventano solo le classiche rimostranze motivate politicamente

43
tommaso (Guest) 10-03-2017 15:18

Scritto da bru64
Concordo con Tommaso ma spero che i tifosi della Giorgi la finiscano con le stupidaggini del tipo di vincere Wimbledon o raggiungere la top ten. Soprattutto spero che la finiscano di dire che la Fit dovrebbe genuflettersi per una giocatrice che rischia di uscire dalle 100.Al momento attuale la Giorgi e’ una buona giocatrice, non certo una campionessa.

Concordo fino all’ultima frase. Camila sarà una buona giocatrice o una pessima giocatrice. Ma in ottica Federazione è la SECONDA italiana. Non si può farne a meno, a meno che non si dica chiaro e tondo di non avere velleità alcuna.

42
elia (Guest) 10-03-2017 15:09

Vai Cami! Curati e torna più forte di prima!

41
Fabblack 10-03-2017 15:01

@ bru64 (#1787625)

Pensa che i tifosi del Napoli pensavano di vincere la Champions League: non ne avevano il diritto/facoltà?
Il tifoso tifa, sogna, altrimenti che tifoso è?
Poi ognuno la può pensare come crede, liberissimo.

40
Fabblack 10-03-2017 14:59

@ gbuttit (#1787581)

No, i cinesi esistono: sono quasi un miliardo e quattro 😀 , magari quelli “del Milan” non hanno i soldi :mrgreen: .
Scherzi a parte, una squadra di calcio è “per sempre”, un tennista per dieci? quindici? anni (a meno che non sia tuo figlio), il paragone di zedarioz non mi sembra fattibile.

39
gbuttit 10-03-2017 14:57

Scritto da antonios
C’era una volta una coppia con un figlio di dieci anni e un asino. Padre e madre decisero di iniziare a viaggiare per conoscere il mondo e per farlo conoscere al loro unico figlio. Partirono così tutti e tre con il loro asino.
Arrivati nel primo paese, la gente commentò: “Guardate quel ragazzo come è maleducato! Lui è sull’asino mentre i poveri genitori, già anziani, che lo tirano” . Allora la moglie disse al marito: “Non permettiamo che la gente parli male di nostro figlio”. Il marito lo fece scendere e salì lui stesso sull’asino.
Arrivati al secondo paese, la gente mormorò: “Guardate quel tipo, è proprio senza cuore. Lascia che il ragazzo e la povera moglie tirino l’asino, mentre lui vi sta comodamente seduto in groppa”. Allora presero la decisione di far salire la moglie, mentre padre e figlio tenevano le redini per tirare l’asino.
Arrivati al terzo paese, la gente commentò: “Pover’uomo! Dopo aver lavorato tutto il giorno lascia che sia la moglie a salire sull’asino. E povero figlio! Chissà da quanto cammina e chissà cosa gli spetta con una madre del genere!”. Allora si misero d’accordo e decisero di sedersi tutti e tre sull’asino per cominciare nuovamente il loro pellegrinaggio.

E così dopo poco tempo l’asino schiattò e li lasciò tutti a piedi…

38
GI2 (Guest) 10-03-2017 14:56

Scritto da tommaso

Scritto da decor

Scritto da Roberto
Temo che i carichi di lavoro a cui viene sottoposta nn siano adatti al suo fisico..
Qcno deve prendersi delle responsabilità…

Esatto. Stanno facendo di tutto per rovinarla.
Sarebbe finalmente ora che qualcuno si faccia da parte. Prima che sia troppo tardi.

Ti riferisci ovviamente a Sergio. Camila ha detto che senza Serio lei come tennista non esisterebbe e probabilmente smetterebbe di giocare. Non la obbliga nessuno, se vuole giocare così e allenarsi così è una sua libera scelta.
Se no la pensi come Binaghi, e allora puoi chiamare il telefono Azzurro.

Ti rinverdisco un po’ la memoria: lo scorso anno, dopo il ritiro di Madrid, facevi cambiare alla redazione il titolo asserendo che non si trattava di problemi alla schiena ma di problemi intercostali, dopo il ritiro da Mosca la causa del mal di schiena era dovuto ad un colpo di freddo (manco avessero giocato sulla piazza Rossa). Ora che il problema è più serio e qualcuno te lo fa notare te ne esci con un finale di commento puerile.

37
Marco (Guest) 10-03-2017 14:55

Scritto da makko
A me pare una ragazza seria…certo che le parole gratuite di Binaghi sul piano personale anche a distanza di tempi fanno proprio schifo…

si dice “a distanza di tempo”..

36
Phoedrus (Guest) 10-03-2017 14:55

Scritto da tommaso

Scritto da anto
Salta Miami è iscriviti a Roma

Non avrebbe alcun senso logico.

Infatti. La terra rossa non e’ la sua superficie.

35
Marco (Guest) 10-03-2017 14:54

Scritto da Amantetennis
Ah quindi torna “a casa in Italia” a curarsi, ma non era “argentina”??
Questo a chi avesse ancora dei dubbi…..Dobbiamo sostenere questa nostra atleta come lo si fa con tutti!
P.S. Dimenticavo, io sono un tifosissimo di Roberta Vinci e Flavia Pennetta, nonchè grande estimatore di Francesca Schiavone, Karin Knapp e di tutti gli azzurri, Camila compresa!

tifosissimo a tutto campo.. :mrgreen:

34
Phoedrus (Guest) 10-03-2017 14:53

Scritto da ci provo anch’io

Scritto da zedarioz
@ tommaso (#1787497)
Tutto giusto tranne il fatto che anche tu fai il talebano di Camila.
Non puoi dire agli altri di non criticarla quando merita… “altrimenti potete seguire altre giocatrici”.
Io sono tifoso del Milan e Galliani negli ultimi 5 anni ha buttato nel WC 200 milioni all’anno per costruire una squadra oscena, distruggendo quanto costruito in precedenza: quindi per te non dovrei criticare lo scempio fatto dal pelato e dovrei seguire la Juve che è gestita bene e non il Milan?
A parte gli haters, i soliti frustrati generati dall’anonimato, che Camila abbia sprecato intere stagioni per una pessima gestione è fuori di dubbio. Pessima gestione del proprio gioco e pessima gestione dell’immagine.
Quest’anno sembrava fare progressi in entrambi i lati della sua professione e speriamo di ritrovarla al meglio appena sarà guarita.

Sono d’accordo solo per il fatto dell”immagine, una bella come lei, con un minimo di tennis e visibilità nei majors dovrebbe avere contratti da paura e invece sembra che venga fuori dall’area51

Appunto: le manca quel minimo di tennis. E la voglia di giocare.

33
Marco (Guest) 10-03-2017 14:52

Scritto da Roberto
Temo che i carichi di lavoro a cui viene sottoposta nn siano adatti al suo fisico..
Qcno deve prendersi delle responsabilità…

La colpa è del.. preparatore atletico? :mrgreen:
Sergio Giorgi deve intentare una causa contro il suo preparatore atletico, per farsi risarcire di tutti i montepremi che non ha vinto? :mrgreen:

32
Alb4647 10-03-2017 14:43

Scritto da bru64
Concordo con Tommaso ma spero che i tifosi della Giorgi la finiscano con le stupidaggini del tipo di vincere Wimbledon o raggiungere la top ten. Soprattutto spero che la finiscano di dire che la Fit dovrebbe genuflettersi per una giocatrice che rischia di uscire dalle 100.Al momento attuale la Giorgi e’ una buona giocatrice, non certo una campionessa.

Definire una buona giocatrice (di tennis) una che sa solo sparare ciò che le capita a tiro, non mi sembra corretto, specialmente nei confronti di coloro (e sono tante) che non hanno la potenza della Giorgi, ma possiedono un bagaglio tecnico che Camila ignora completamente.

31
antonios 10-03-2017 14:41

C’era una volta una coppia con un figlio di dieci anni e un asino. Padre e madre decisero di iniziare a viaggiare per conoscere il mondo e per farlo conoscere al loro unico figlio. Partirono così tutti e tre con il loro asino.

Arrivati nel primo paese, la gente commentò: “Guardate quel ragazzo come è maleducato! Lui è sull’asino mentre i poveri genitori, già anziani, che lo tirano” . Allora la moglie disse al marito: “Non permettiamo che la gente parli male di nostro figlio”. Il marito lo fece scendere e salì lui stesso sull’asino.

Arrivati al secondo paese, la gente mormorò: “Guardate quel tipo, è proprio senza cuore. Lascia che il ragazzo e la povera moglie tirino l’asino, mentre lui vi sta comodamente seduto in groppa”. Allora presero la decisione di far salire la moglie, mentre padre e figlio tenevano le redini per tirare l’asino.

Arrivati al terzo paese, la gente commentò: “Pover’uomo! Dopo aver lavorato tutto il giorno lascia che sia la moglie a salire sull’asino. E povero figlio! Chissà da quanto cammina e chissà cosa gli spetta con una madre del genere!”. Allora si misero d’accordo e decisero di sedersi tutti e tre sull’asino per cominciare nuovamente il loro pellegrinaggio.

30
bru64 (Guest) 10-03-2017 14:36

Concordo con Tommaso ma spero che i tifosi della Giorgi la finiscano con le stupidaggini del tipo di vincere Wimbledon o raggiungere la top ten. Soprattutto spero che la finiscano di dire che la Fit dovrebbe genuflettersi per una giocatrice che rischia di uscire dalle 100.Al momento attuale la Giorgi e’ una buona giocatrice, non certo una campionessa.

29
Shuzo (Guest) 10-03-2017 14:34

Di nuovo un’azzurra infortunata! Ma è proprio una maledizione!

28
oscar rabago 10-03-2017 14:11

Forza Camila, tu puedes

27
gbuttit 10-03-2017 13:55

Scritto da zedarioz
@ tommaso (#1787497)
Tutto giusto tranne il fatto che anche tu fai il talebano di Camila.
Non puoi dire agli altri di non criticarla quando merita… “altrimenti potete seguire altre giocatrici”.
Io sono tifoso del Milan e Galliani negli ultimi 5 anni ha buttato nel WC 200 milioni all’anno per costruire una squadra oscena, distruggendo quanto costruito in precedenza: quindi per te non dovrei criticare lo scempio fatto dal pelato e dovrei seguire la Juve che è gestita bene e non il Milan?
A parte gli haters, i soliti frustrati generati dall’anonimato, che Camila abbia sprecato intere stagioni per una pessima gestione è fuori di dubbio. Pessima gestione del proprio gioco e pessima gestione dell’immagine.
Quest’anno sembrava fare progressi in entrambi i lati della sua professione e speriamo di ritrovarla al meglio appena sarà guarita.

D’accordissimo, anche sull’esempio del milan… un vero tifoso non deve essere un ebete per cui la sua squadra o il suo giocatore preferito sono sempre i più forti del mondo, hanno sempre ragione qualunque cosa facciano o dicono ecc… se c’é da criticare é giusto (anzi doveroso) criticare ovviamente in maniera costruttiva e non significa che comunque non si tifi per quella squadra (o quel giocatore).
Una sola obiezione riguardante il milan… Galliani ha le sue colpe, ma le colpe vere sono di qualcun’altro che ha sempre l’ultima parola… e credo poco ai 200 milioni buttati, dietro c’é sotto qualcosa in nero… così come ormai non credo più all’esistenza dei “cinesi”…

26
ci provo anch’io (Guest) 10-03-2017 13:30

Scritto da zedarioz
@ tommaso (#1787497)
Tutto giusto tranne il fatto che anche tu fai il talebano di Camila.
Non puoi dire agli altri di non criticarla quando merita… “altrimenti potete seguire altre giocatrici”.
Io sono tifoso del Milan e Galliani negli ultimi 5 anni ha buttato nel WC 200 milioni all’anno per costruire una squadra oscena, distruggendo quanto costruito in precedenza: quindi per te non dovrei criticare lo scempio fatto dal pelato e dovrei seguire la Juve che è gestita bene e non il Milan?
A parte gli haters, i soliti frustrati generati dall’anonimato, che Camila abbia sprecato intere stagioni per una pessima gestione è fuori di dubbio. Pessima gestione del proprio gioco e pessima gestione dell’immagine.
Quest’anno sembrava fare progressi in entrambi i lati della sua professione e speriamo di ritrovarla al meglio appena sarà guarita.

Sono d’accordo solo per il fatto dell”immagine, una bella come lei, con un minimo di tennis e visibilità nei majors dovrebbe avere contratti da paura e invece sembra che venga fuori dall’area51 😉

25
gido 10-03-2017 13:28

A presto “bum bm ” Cami: avrai sempre il mio sostegno!

24
tommaso (Guest) 10-03-2017 13:24

Scritto da Stefano
Credo ci sia tanto per cambiare un po’ di confusione da parte di Camila e del suo staff…
Dopo la sconfitta ad Indian Wells aveva dichiarato che la schiena andava meglio e che si sarebbe spostata subito a Miami per continuare ad allenarsi e preparare il torneo…
Ora invece torna in Italia e non sa nemmeno se giocherà il torneo…
Spero solo che venga curata e gestita bene perché nonostante tutto le qualità continuano ad esserci!

Le dichiarazioni a caldo dopo una partita ai giornalisti lasciano il tempo che trovano. Anche perché chi ha fatto sport a qualsiasi livello sa che gli acciacchi si manifestano “a freddo”, magari la mattina dopo. Mentre in partita tra “muscoli caldi” e adrenalina si percepisce poco del proprio corpo.

23
tommaso (Guest) 10-03-2017 13:22

Scritto da decor

Scritto da Roberto
Temo che i carichi di lavoro a cui viene sottoposta nn siano adatti al suo fisico..
Qcno deve prendersi delle responsabilità…

Esatto. Stanno facendo di tutto per rovinarla.
Sarebbe finalmente ora che qualcuno si faccia da parte. Prima che sia troppo tardi.

Ti riferisci ovviamente a Sergio. Camila ha detto che senza Serio lei come tennista non esisterebbe e probabilmente smetterebbe di giocare. Non la obbliga nessuno, se vuole giocare così e allenarsi così è una sua libera scelta.

Se no la pensi come Binaghi, e allora puoi chiamare il telefono Azzurro.

22
tommaso (Guest) 10-03-2017 13:20

Scritto da Roberto
Temo che i carichi di lavoro a cui viene sottoposta nn siano adatti al suo fisico..
Qcno deve prendersi delle responsabilità…

Tutte hanno infortuni, anche più gravi dei suoi.

21
Stefano (Guest) 10-03-2017 13:05

Credo ci sia tanto per cambiare un po’ di confusione da parte di Camila e del suo staff…
Dopo la sconfitta ad Indian Wells aveva dichiarato che la schiena andava meglio e che si sarebbe spostata subito a Miami per continuare ad allenarsi e preparare il torneo…
Ora invece torna in Italia e non sa nemmeno se giocherà il torneo…
Spero solo che venga curata e gestita bene perché nonostante tutto le qualità continuano ad esserci!

20
decor (Guest) 10-03-2017 12:15

Scritto da Roberto
Temo che i carichi di lavoro a cui viene sottoposta nn siano adatti al suo fisico..
Qcno deve prendersi delle responsabilità…

Esatto. Stanno facendo di tutto per rovinarla.
Sarebbe finalmente ora che qualcuno si faccia da parte. Prima che sia troppo tardi.

19
zedarioz 10-03-2017 12:08

@ tommaso (#1787497)

Tutto giusto tranne il fatto che anche tu fai il talebano di Camila.
Non puoi dire agli altri di non criticarla quando merita… “altrimenti potete seguire altre giocatrici”.
Io sono tifoso del Milan e Galliani negli ultimi 5 anni ha buttato nel WC 200 milioni all’anno per costruire una squadra oscena, distruggendo quanto costruito in precedenza: quindi per te non dovrei criticare lo scempio fatto dal pelato e dovrei seguire la Juve che è gestita bene e non il Milan?
A parte gli haters, i soliti frustrati generati dall’anonimato, che Camila abbia sprecato intere stagioni per una pessima gestione è fuori di dubbio. Pessima gestione del proprio gioco e pessima gestione dell’immagine.
Quest’anno sembrava fare progressi in entrambi i lati della sua professione e speriamo di ritrovarla al meglio appena sarà guarita.

18
pazzodicamila 10-03-2017 11:43

Forza Camila! Era evidente che queli colpi così trattenuti avevano un motivo. Sinceramente io non sarei neppure andato in California ed evitare di forzare ancora. Temo ci vorrà tempo e non poco. Meglio mettersi l’ animo in pace. Prevedo tempi duri per quel tipo, mi pare Massimo 07 o come si chiama. Chissèà cosa dovrà inventarsi per infierire e buttar fango.

17
tommaso (Guest) 10-03-2017 11:43

“Se lei inizia a scrivere i post sul suo sito (e magari mette pure qualcuna di quella belle foto dove nei giorni scorsi sembrava non avere nessun mal di schiena, anzi mostrava un po’ tutto spensieratamente) allora non abbiamo bisogno piu’ dei gestori del sito. Direi quindi che se poi troviamo anche una che gioca a Tennis al posto suo siamo davvero a posto!!”

Questo, che magari verrà tagliato, è il VERO pensiero di gente che poi viene qua a provocare i tifosi di Camila: è il VERO pensiero di Massimo, alias Camila_Giorgi_offside_fan su instagram.

16
tommaso (Guest) 10-03-2017 11:40

Camila sta dimostrando una netta crescita. Sul piano umano con queste comunicazioni che prima non rilasciava, facendo “parlare” tante persone che le stavano attorno per interesse personale. Sul piano personale. Anche sul piano del gioco fino al maledetto infortunio di Doha aveva più ace che doppi falli in tabellino (l’avreste mai detto?).

Tanti hanno spesso accusato il sito ufficiale di non dare notizie. Il punto è che le altre non erano notizie, ma per lo più gossip o supposizioni, o mezze dichiarazioni rilasciate da altri interessati in qualche modo ad avere visibilità (Mora, anyone?). Quando Camila ha voluto far sapere qualcosa, dalle programmazioni di inizio anno a comunicazioni come questa o messaggi dopo la vittoria di Hertogenbosch, si è sempre affidata a persone che conosce e di cui evidentemente si fida.

Spesso sul suo sito o su altri siti qualcuno ha preteso che si dicesse chi faceva parte dello staff. Camila ha sempre detto che il suo allenatore è Sergio e lo ha sempre dimostrato con i fatti. Silvestre e altri sono passati, Sergio rimane. Poi si può entrare nel merito e chiedersi se sia una scelta giusta o no, ma è una scelta e bisogna rispettarla, altrimenti ci sono centinaia atlete in classifica WTA: si scelga di seguire chi meglio aggrada.

Io spero che Camila non forzi e non vada a Miami se non sta bene. Che faccia delle visite approfondite, capisca il problema, lo curi. E solo poi riprenda ad allenarsi. Per me può tornare a giocare anche ai tornei sull’erba. Crollerà in classifica? Se è arrivata al numero 30 del mondo vuol dire che ne ha le qualità e può anche rifarlo.

La cosa più importante per me di queste righe è la frase sul tennis. Le piace, rispetta il pubblico e le avversarie. Non si diverte a giocare se non sta bene e non può esprimersi. Altro che robot.

Vamos flaca!

15
tommaso (Guest) 10-03-2017 11:32

Scritto da ci provo anch’io
Addirittura un comunicato è impazzita?…che si stia umanizzando??

Speriamo che prima o poi anche i più duri di comprendonio capiscano che la litania “è un robot sparapalline non ragiona non sorride mai odia il tennis colpa del padrepadrone” finisca. Non ho molte speranze a dire il vero, ma chissà mai…

14
no_comment (Guest) 10-03-2017 11:31

@ ci provo anch’io (#1787470)

Volevo vedere te al posto suo, strumentalizzata dal padre e criticata dai più.. ma si sa, nel bene o nel male, l’imporrante è che se ne parli.. Rimettiti presto e forza Cami! 🙂

13
tommaso (Guest) 10-03-2017 11:31

Scritto da anto
Salta Miami è iscriviti a Roma

Non avrebbe alcun senso logico.

12
Luca96 10-03-2017 11:30

Questa è sfortuna però 🙁 spero che riesca a risolvere il problema il più presto possibile .

11
Roberto (Guest) 10-03-2017 11:21

Temo che i carichi di lavoro a cui viene sottoposta nn siano adatti al suo fisico..
Qcno deve prendersi delle responsabilità…

10
massimo (Guest) 10-03-2017 11:17

Se salta Miami è indispensabile che ricominci da Biel tra un mese, altrimenti il triste declino cominciato dall’aprile ’16, inizierebbe ad essere forse irreparabile. A gennaio aveva mostrato qualche segno di ripresa, non disperiamo. Forza sempre Camila!

9
ci provo anch’io (Guest) 10-03-2017 11:12

Addirittura un comunicato 😮 è impazzita?…che si stia umanizzando??

8
Guido (Guest) 10-03-2017 11:12

Sempre con te! A presto.

7
Fantumazz 10-03-2017 11:11

Forza Camila!

6
makko (Guest) 10-03-2017 11:07

A me pare una ragazza seria…certo che le parole gratuite di Binaghi sul piano personale anche a distanza di tempi fanno proprio schifo…

5
Il Biscottone spagnolo (Guest) 10-03-2017 11:07

“presto Camila n° 1 d’Italia” cit.

4
Amantetennis (Guest) 10-03-2017 11:01

Ah quindi torna “a casa in Italia” a curarsi, ma non era “argentina”??

Questo a chi avesse ancora dei dubbi…..Dobbiamo sostenere questa nostra atleta come lo si fa con tutti!

P.S. Dimenticavo, io sono un tifosissimo di Roberta Vinci e Flavia Pennetta, nonchè grande estimatore di Francesca Schiavone, Karin Knapp e di tutti gli azzurri, Camila compresa!

3
pablox (Guest) 10-03-2017 10:55

povera piccola 😥
MI era parso che avesse problemi fisici e purtroppo non mi ero sbagliato

2
anto (Guest) 10-03-2017 10:52

Salta Miami è iscriviti a Roma

1