Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Juan Martin Del Potro: “O sto diventando vecchio oppure i giovani d’oggi sono davvero forti”

01/03/2017 22:44 7 commenti
Juan Martin Del Potro nella foto
Juan Martin Del Potro nella foto

Juan Martin Del Potro è uscito felice dal campo dopo aver eliminato Frances Tiafoe in quel di Acapulco. L’argentino, prossimo avversario di Novak Djokovic, ha commentato: “O sto diventando vecchio oppure i giovani d’oggi sono davvero forti”.

“Quella con Frances è stata sicuramente un’ottima partita, sia io che il pubblico ci siamo divertiti molto”. Per quanto riguarda la sfida con Nole Djokovic, il nativo di Tandil ha dichiarato: “Fa sicuramente piacere ed è un onore giocare con uno dei più forti tennisti al mondo. Spero di poter offrire un bello spettacolo e che la gente si diverta sugli spalti. Novak è un simbolo, ma in Sudamerica tifano per me”, ha concluso sorridendo.


Lorenzo Carini


TAG: ,

7 commenti

Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 02-03-2017 08:30

Scritto da Vamositalia
Un pò tutte e due Juan

Esatto

7
Radames 02-03-2017 08:23

Scritto da _Carlo

Scritto da Giuseppespartano

Scritto da Sottile
Francese? Non é americano Tiafoe?

Certo è statunitense. Frances è il nome,non la nazionalità.

Ahahah, epic fail !!!

O forse “sottile” senso dell’umorismo?

6
_Carlo 02-03-2017 04:46

Scritto da Giuseppespartano

Scritto da Sottile
Francese? Non é americano Tiafoe?

Certo è statunitense. Frances è il nome,non la nazionalità.

Ahahah, epic fail !!! :mrgreen:

5
Giuseppespartano (Guest) 02-03-2017 00:20

Scritto da Sottile
Francese? Non é americano Tiafoe?

Certo è statunitense. Frances è il nome,non la nazionalità. 😀

4
Sottile 02-03-2017 00:08

Francese? Non é americano Tiafoe?

3
w il tennis (Guest) 01-03-2017 23:02

Bravo Delpo stasera ; un po’ fermo sulle gambe nel terzo set ma con esperienza e servizio ha vinto un bel match. Tiafoe ha un braccio superveloce mentre body language e camminata in campo sono da rivedere.

2
Vamositalia (Guest) 01-03-2017 22:53

Un pò tutte e due Juan

1