Out Fognini ATP, Copertina

ATP Buenos Aires: Male Fognini che perde in due set da Robredo (Video)

15/02/2017 02:44 79 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.43 ATP
Fabio Fognini classe 1987, n.43 ATP

Fabio Fognini è stato sconfitto questa notte al primo turno del torneo ATP 250 di Buenos Aires ($546.680, terra).

Il tennista ligure si è arreso all’ex top ten Tommy Robredo, con il risultato di 64 63 in 1 ora e 13 minuti di partita.

Primo set: Fognini in vantaggio per 3 a 2, grazie ad un break break nel quinto game, perdeva il servizio nel sesto gioco (a 30 con doppio fallo sulla palla break).
Sul 4 a 5 l’azzurro sotto per 0-40 ed era alla battuta, commetteva sul 15-40 un sanguinoso doppio fallo, perdendo il parziale per 6 a 4.

Secondo set: Fabio avanti per 2 a 1 con un break di vantaggio, cedeva il servizio nel quarto game (a 30 dal 30 a 0).
Nel sesto gioco il ligure, sempre dal 30 a 0, perdeva la battuta a 30.
Sul 4 a 2 l’iberico, dallo 0-40, annullava tre palle per il possibile controbreak di Fabio e poi sul 5 a 3, 30 pari, lo spagnolo piazzava un servizio vincente e sul match point Fognini steccava la risposta di rovescio, con Robredo che in questo modo vinceva la partita per 6 a 3.

La partita punto per punto

ATP Buenos Aires
Tommy Robredo
6
6
Fabio Fognini [7]
4
3
Vincitore: T. ROBREDO


TAG: ,

79 commenti. Lasciane uno!

antonio giambitto (Guest) 18-02-2017 14:21

Evidentemente mi ha sentito! 6/0 una bella reazione ora ci siamo!

79
antonio giambitto (Guest) 18-02-2017 13:57

E no Gaio se vuoi ambire ad entrare nei 100 non puoi prendere 6/1 da Daniel n 116.! Spero in una inversione di marcia nel secondo set. Mentre Estrella continua a dare lezioni di tennis!

78
antonio giambitto (Guest) 17-02-2017 19:00

È bastato un volenteroso Monteiro per riportare Robredo nella sua giusta dimensione attuale di ex grande tennista di anni 35.

77
Nevskij (Guest) 16-02-2017 02:04

Scritto da jeanlolita
Tommy Robredo, scusate. A 35 anni, in casa sua, si gioca gli ultimi anni di carriera. Batte Fognini! Lasciate stare la classifica, ma a me pare normale…

Normale se fosse argentino

76
albcors84 (Guest) 15-02-2017 22:56

Scritto da Kundera
Secondo me ,visto che si trovava in Argentina, si è solamente allenato.Vedrete che a Rio e San Paulo dara’ il meglio visto che non ha punti da difendere.Anzi potrebbe addirittura centrare un titolo.

75
luigi (Guest) 15-02-2017 21:55

@ jeanlolita (#1773003)
Spagnolo non argentino

74
antonio giambitto (Guest) 15-02-2017 20:49

@ alexalex (#1773046)
Grazie!

73
WAMOSSSSS FOGNA!!!!!!!!! (Guest) 15-02-2017 19:39

VINCE RIO!!!!!!!!!!!!!!!!!!

72
alexalex 15-02-2017 18:17

Scritto da antonio giambitto
In sintesi per completare il ragionamento: aspettando Godot!

Questa è bella!

71
alexalex 15-02-2017 18:13

Scritto da giuse
E io sono cosi’ deficente che sto sveglio fino all’ una di notte e poi devo andare a lavorare stanco per vedere la fogna

Lo faccio anche io, ma non per Fognini! Ti capisco…

70
jeanlolita (Guest) 15-02-2017 17:26

Tommy Robredo, scusate. A 35 anni, in casa sua, si gioca gli ultimi anni di carriera. Batte Fognini! Lasciate stare la classifica, ma a me pare normale…

69
Kundera (Guest) 15-02-2017 17:24

Secondo me ,visto che si trovava in Argentina, si è solamente allenato.Vedrete che a Rio e San Paulo dara’ il meglio visto che non ha punti da difendere.Anzi potrebbe addirittura centrare un titolo.

68
grazie re Roger (Guest) 15-02-2017 17:18

Scritto da Angiolo
@ albcors84 (#1772556)
Infatti Roma e Montecarlo sono due tornei dove ha sempre dato il meglio di se….già è matto ed emotivo di suo, mettigli ure due location dove sente di più la pressione….poi la speranza è l’ultima a morire, ma chi dice ancora che vale la top 20 mi fa ridere.
Il tennis, dei tanti sport, è il più esatto nel senso che si gioca talemnte tanto che la media è la media del valore di un giocatore…..tranne se stai fermo mesi….ma non è il caso del Fogna

Ricordo male o a Montecarlo ha perso con lorenzi ed e’ uscito tra i fischi?

67
cips2 (Guest) 15-02-2017 17:01

con robredo perde sistematiamente

66
giuse (Guest) 15-02-2017 16:49

E io sono cosi’ deficente che sto sveglio fino all’ una di notte e poi devo andare a lavorare stanco per vedere la fogna

65

Ma Fognini è così, cari utenti! Cioè è capace di battere gente come Nadal, Berdych, Gasquet ecc sulla terra e perdere da un Robredo a fine carriera che non può impensierire un Fognini che dice di voler fare grandi cose su terra.
La vittoria di Davis ottenuta contro Pella, seppur al quinto set, non deve sorprendere nessuno perchè Pella è un giocatore mediocre ma dovrebbe far pensare che ha avuto bisogno degli ultimi 3 set, giocandoli al massimo, per avere la meglio su un modestissimo argentino.

64
Angiolo (Guest) 15-02-2017 16:14

@ albcors84 (#1772556)

Infatti Roma e Montecarlo sono due tornei dove ha sempre dato il meglio di se….già è matto ed emotivo di suo, mettigli ure due location dove sente di più la pressione….poi la speranza è l’ultima a morire, ma chi dice ancora che vale la top 20 mi fa ridere.
Il tennis, dei tanti sport, è il più esatto nel senso che si gioca talemnte tanto che la media è la media del valore di un giocatore…..tranne se stai fermo mesi….ma non è il caso del Fogna

63
zedarioz 15-02-2017 15:53

Differenza di solidità tra i due imbarazzante. E Robredo va per i 35 anni se non sbaglio….

62
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 15-02-2017 15:32

Scritto da Sottile
Mi fanno impazzire i professoroni di questo forum che per 2/3 settimane che è stato al 14esimo posto, ritengono Fognini il miglior giocatore italiano del dopo Panatta, mettendolo davanti a gente come Camporese e Gaudenzi che avevano un tennis più completo e hanno anche battuto parecchi giocatori che gli stavano davanti in classifica

Fognini e’ spesso deludente ma mettitelo via dalla testa che NON sia il + forte tennista del dopo Panatta.
E’ lui , ….no doubts….lo dice la sua carriera e basta essere imparziali per ammetterlo.
( premesso che Fognini mi fa incaxxare non poco )

61
FabioLaFogna 15-02-2017 15:29

@ cri (#1772459)

Hai colto nel segno. Non è la prima volta che Fognini inizia ad ingranare solo quando è spalle al muro (a inizio del secondo set stava giocando molto bene), il problema è che questo atteggiamento è egocentrico, perchè autoconvince i giocatori che dipenda tutto da loro stessi. Invece per fortuna si gioca in due e se l’avversario si sveglia poi sono dolori.

@ Fede-rer (#1772482)

Si dicevano le stesse cose l’anno scorso, cioè che Fognini iniziasse l’anno in maniera non ottimale per poi arrivare al top nel periodo Aprile-Maggio, dove invece perse (in maniera mio avviso vergognosa) contro Garcia Lopez a Roma. Se quella è la forma, forse sarebbe meglio concentrarsi su questi tornei “minori”.

@ albcors84 (#1772556)

Come si fa a non essere disfattisti quando il primo giocatore italiano viene sconfitto senza appello da un giocatore, seppur rispettabilissimo, che ha 35 anni ed è inevitabilmente a fine carriera? Tra l’altro credo che si stia contestando il modo in cui ha perso, non la sconfitta in sè.
Dico solo che sul 6-4 5-2 30-40* Robredo ha macinato chilometri giocando uno scambio “quasi inutile” con una professionalità inaudita, è questo mi ha lasciato basito. Dallo spagnolo come atteggiamento in campo c’è solo da imparare.

60
Sottile 15-02-2017 15:17

Mi fanno impazzire i professoroni di questo forum che per 2/3 settimane che è stato al 14esimo posto, ritengono Fognini il miglior giocatore italiano del dopo Panatta, mettendolo davanti a gente come Camporese e Gaudenzi che avevano un tennis più completo e hanno anche battuto parecchi giocatori che gli stavano davanti in classifica

59
antonio giambitto (Guest) 15-02-2017 14:22

A dire il vero un italiano lo ha battuto pochi mesi fa.: Berrettini. Detto ciò capisco cosa vuoi dire.Perchè Quinzi Donati ecc battono da juniores tennisti di pari età che nel giro di uno o due anni entrano nei primi 20 mentre i nostri navigano tra i 200 o 300? È un problema più complesso che non si riesce a capire e quindi a risolvere.

58
Andrea (Guest) 15-02-2017 14:18

Il nostro eroe ci ha regalato un altra perla…..Grazie campione

57
Andrea (Guest) 15-02-2017 14:17

Scritto da laver
sono un super tifoso di Fognini: posso dire che anche Fognini mi sembra sul viale del tramonto? I difetti si stanno accentuando (servizio e risposta) i vincenti sembrano sempre + colpi da esibizione, in piu’ ormai non ha piu’ pazienza, che una volta sulla terra aveva. la mia opinione è che la preparazione invernale con Bobo Vieri non sia stato il massimo della professionalità.

Parole sante

56
acido87 15-02-2017 14:06

Da aggiungere che dovrà stare fermo per un po’ per la nascita del figlio nel clou della stagione sulla terra. Per tale motivo doveva raccogliere più punti possibili in questi primi mesi

55
Koko (Guest) 15-02-2017 14:01

Bisogna ancora capire a che livello il nuovo coach ha portato Fognini e quale sarà il periodo di picco di forma. Ritengo che sia preferibile a limite un Fognini al top in primavera/estate invece del solito Fognini che fa bene ora e poi sparisce tra Barcellona e il Roland Garros! L’importante è che abbia ampi margini di miglioramento da adesso in poi o sono guai!

54
acido87 15-02-2017 14:01

Se non vinci nemmeno sulla terra queste partite e tra l’altro perdendo nettamente in due set, allora c’è poco da sperare sul seguito della stagione. Un’inizio di anno disastroso, giocando poche partite e perdendole quasi tutte, tralasciando la davis che sebbene ha vinto non ha convinto per nulla

53
antonio giambitto (Guest) 15-02-2017 13:48

Bella considerazione. Da meditarci su per un po’.

52
Jim Courier (Guest) 15-02-2017 13:45

Un Robredo allenato batte sia Fognini che gli altri italiani 9 volte su 10, non capisco cosa ci sia da meravigliarsi. Lo spagnolo è stato numero 5 del mondo e se non si è ritirato avrà ancora qualche obiettivo…2 anni fa giocava ancora finali con Murray arrivando a sprecare matchpoint.

Scritto da Fede-rer

Scritto da Luca Martin
Segnali contrastanti.
In Davis, contro (un modesto) Guido Pella, ha rimontato alla grande e con autorevolezza.
Al primo torneo contro un giocatore sul viale della dentiera e del pannolone contenitivo , crolla in maniera incomprensibile.
Dai Fabio! Almeno su Terra Rossa!

Non mi sembrano contrastanti… Come hai detto tu Guido Pella era assai modesto… Lorenzi lo ha sconfitto in 3 rapidi set… Fognini per poco non ci perdeva. Non era quindi un buon segnale bensì un pessimo segnale! Robredo prossimo alla pensione è comunque più ostico dell’attuale Pella ed il Fognini della Davis (soprattutto dei primi due set ma non solo), con Robredo ci perde! Non vedo discontinuità in questi risultati, anzi…

51
luciano (Guest) 15-02-2017 13:31

@ antonio giambitto (#1772683)

se ami lo sport “più bello del mondo” goditelo senza guardare le bandiere, non ha senso tifare.

50
ealesia (Guest) 15-02-2017 13:25

Scritto da Giuseppespartano

Scritto da ealesia
Ho visto la sintesi del match,che dire ha vinto il giocatore più forte,lo dimostra la carriera e i numeri,poi si potrebbe parlare dell’età di robredo….ma se notate fognini non muove più i piedi,sta fermo e sono convinto che come preparazione i 2 si equivalgono,alla fine ha vinto chi aveva più fame(robredo esempio in merito),chi ama più questo sport e io giocatore più forte…quando si parla di fognini c’è un’allucinazione di massa come si parlasse di un ex numero 1….alla fine non ha deluso a mio modo di vedere,ha fatto i soliti doppi falli nelle palle break e non ha fatto il matto come al solito…ci può stare

“..quando si parla di fognini c’è un’allucinazione di massa…” la sintesi è questa. Fognini è un buon giocatore a livello internazionale. Il numero uno d’Italia,nonostante in questo momento sia il secondo giocatore italiano( con tutto il rispetto per il bravo Lorenzi).
Ma semplicemente non è a livello dei top player che tutti conosciamo. In questo momento poi ci sono diversi giocatori che stanno migliorando velocemente,non solo la loro classifica,ma inanzittutto il loro gioco e la qualità delle loro partite. Giovani e meno giovani. Il divario di punti e di classifica continua ad allargarsi. Questo da diverso tempo ormai.

Fognini è questo,un buon giocatore con buoni colpi,se avesse avuto la testa e l’attitudine a stare in campo con un top player avrebbe raggiunto la top ten….è un giocatore che finirà anche quest’anno intorno la cinquantesima posizione,farà belle partite e avrà Le solite debalcle…insomma basta,non è che ogni volta bisogna massacrarlo per una sconfitta o incensarlo per una vittoria…come ho già scritto in passata vi ricordò che ha 30 anni…non 22

49
antonio giambitto (Guest) 15-02-2017 12:56

Sono d’accordo però considera la situazione ambientale da stadio di calcio incivile che con il tennis nulla ha da condividere,la vittoria è stata prestigiosa e non scontata. Io la considero una bella pagina per l’Italtennis.

48
antonio giambitto (Guest) 15-02-2017 12:42

In sintesi per completare il ragionamento: aspettando Godot!

47
Ken_Rosewall 15-02-2017 12:39

Ho visto la partita fino al 32 Robredo del secondo set, poi sono crollato. Va detto che lo spagnolo ha il gioco e l’atteggiamento adatto per far “partire di capoccia” il nostro Fabio nazionale(gergo tecnico 😉 ) 🙄 , poi se aggiungiamo la simpatia reciproca, lo stato di forma psico-fisico di quest’ultimo, ecco lì che esce questo risultato. 😐
Col senno di poi è facile, certo, ma mentre guardavo la partita pensavo che l’unico modo per ribaltarla potesse essere un atteggiamento tattico differente (probabilità pari a 0) o un calo dell’avversario.

46
antonio giambitto (Guest) 15-02-2017 12:36

Gira e rigira la verità è che noi che adoriamo lo sport più bello del mondo siamo inca…ti perché da 50 non abbiamo un tennista nei primi 10 mentre quasi tutte le nazioni ne hanno avuto almeno uno compresa Cipro e la Bulgaria.Quindi quando vediamo che Fognini arriva ad essere il n 13 e gettare sul più bello tutto alle ortiche( vedi partita del potenziale sorpasso con Tsonga)ti cascano le braccia perché sai che dietro a meno di un miracolo non c’è nessuno da top ten.mentre gli altri ti trovano un Tiem un Pouille un Goffin un Dimitrov ecc.

45
Giuseppespartano (Guest) 15-02-2017 12:35

Scritto da ealesia
Ho visto la sintesi del match,che dire ha vinto il giocatore più forte,lo dimostra la carriera e i numeri,poi si potrebbe parlare dell’età di robredo….ma se notate fognini non muove più i piedi,sta fermo e sono convinto che come preparazione i 2 si equivalgono,alla fine ha vinto chi aveva più fame(robredo esempio in merito),chi ama più questo sport e io giocatore più forte…quando si parla di fognini c’è un’allucinazione di massa come si parlasse di un ex numero 1….alla fine non ha deluso a mio modo di vedere,ha fatto i soliti doppi falli nelle palle break e non ha fatto il matto come al solito…ci può stare

“..quando si parla di fognini c’è un’allucinazione di massa…” la sintesi è questa. Fognini è un buon giocatore a livello internazionale. Il numero uno d’Italia,nonostante in questo momento sia il secondo giocatore italiano( con tutto il rispetto per il bravo Lorenzi).
Ma semplicemente non è a livello dei top player che tutti conosciamo. In questo momento poi ci sono diversi giocatori che stanno migliorando velocemente,non solo la loro classifica,ma inanzittutto il loro gioco e la qualità delle loro partite. Giovani e meno giovani. Il divario di punti e di classifica continua ad allargarsi. Questo da diverso tempo ormai.

44
marvar (Guest) 15-02-2017 12:19

@ antonio giambitto (#1772623)

Campioni in carica????ha battuto al 5 set il sesto giocatore di Argentina…

43
ealesia (Guest) 15-02-2017 12:08

Ho visto la sintesi del match,che dire ha vinto il giocatore più forte,lo dimostra la carriera e i numeri,poi si potrebbe parlare dell’età di robredo….ma se notate fognini non muove più i piedi,sta fermo e sono convinto che come preparazione i 2 si equivalgono,alla fine ha vinto chi aveva più fame(robredo esempio in merito),chi ama più questo sport e io giocatore più forte…quando si parla di fognini c’è un’allucinazione di massa come si parlasse di un ex numero 1….alla fine non ha deluso a mio modo di vedere,ha fatto i soliti doppi falli nelle palle break e non ha fatto il matto come al solito…ci può stare

42
IvanLendl (Guest) 15-02-2017 11:59

sulla terra devi essere disposto a lottare. Mi chiedo perché fabio non sia andato a memphis dove le sue accelerazioni sicuramente sono più premianti.

41
Giuseppespartano (Guest) 15-02-2017 11:53

Scritto da Fede-rer

Scritto da Luca Martin
Segnali contrastanti.
In Davis, contro (un modesto) Guido Pella, ha rimontato alla grande e con autorevolezza.
Al primo torneo contro un giocatore sul viale della dentiera e del pannolone contenitivo , crolla in maniera incomprensibile.
Dai Fabio! Almeno su Terra Rossa!

Non mi sembrano contrastanti… Come hai detto tu Guido Pella era assai modesto… Lorenzi lo ha sconfitto in 3 rapidi set… Fognini per poco non ci perdeva. Non era quindi un buon segnale bensì un pessimo segnale! Robredo prossimo alla pensione è comunque più ostico dell’attuale Pella ed il Fognini della Davis (soprattutto dei primi due set ma non solo), con Robredo ci perde! Non vedo discontinuità in questi risultati, anzi…

Condivido. Non fa una piega il tuo ragionamento.

40
frafra (Guest) 15-02-2017 11:53

Fognini sta facendo una discreta carriera, e’ il Tomic italiano
oppure Tomic e’ il Fognini australiano

39
no_comment (Guest) 15-02-2017 11:41

Ogni volta mi viene in mente la scena di lui a SuperTennis che diceva che si aspettava un anno meraviglioso, o qualcosa di simile… Mi sa, mi sa, che gli conviene prendersi un bell’anno sabbatico, perché sta combinato male

38
aper (Guest) 15-02-2017 11:34

Ha perso il salvatore della Patria?

37
Il Biscottone spagnolo (Guest) 15-02-2017 11:27

Scritto da albcors84
Non ha una logica sta sconfitta! Vabbe …siamo a inizio stagione ci può anche stare

…dopo la stagione su terra “è stanco”, poi nella stagione americana “siamo a fine stagione”. Di Lorenzi che lotta colpo su colpo e rema tutto l’anno cosa dovremmo dire?

36
antonio giambitto (Guest) 15-02-2017 11:25

Siamo alle solite. Fognini mi regala una grande gioia eliminando i campioni in carica in quel modo e poi si fa strapazzare da un Robredo , certo è un signor giocatore, ma al rientro dopo 3 mesi di stop e con 35 primavere. Ci rinuncio a capire. Certo che il servizio si è molto involuto.Il tempo poi sta passando anche per lui. Vi segnalo a proposito di servizi Matteo Berrettini in 4 mesi ha scalato 300 posizioni.

35
Il Biscottone spagnolo (Guest) 15-02-2017 11:21

Se Perlas si era rotto le scatole di allenare questo tennista che all’inizio della loro collaborazione aveva fatto vedere quello che poteva fare, un motivo (tanti motivi) ci sarà, non vi pare? Fognini gongola ancora oggi sulle vittorie su Nadal e sulla vittoria in doppio agli AO (se seguite il suo profilo Twitter capirete).

34
ZioMuster 15-02-2017 11:15

Regalate a fognini un cervello per favore…

33
Il Biscottone spagnolo (Guest) 15-02-2017 11:14

Scritto da Fede-rer

Scritto da Luca Martin
Segnali contrastanti.
In Davis, contro (un modesto) Guido Pella, ha rimontato alla grande e con autorevolezza.
Al primo torneo contro un giocatore sul viale della dentiera e del pannolone contenitivo , crolla in maniera incomprensibile.
Dai Fabio! Almeno su Terra Rossa!

Non mi sembrano contrastanti… Come hai detto tu Guido Pella era assai modesto… Lorenzi lo ha sconfitto in 3 rapidi set… Fognini per poco non ci perdeva. Non era quindi un buon segnale bensì un pessimo segnale! Robredo prossimo alla pensione è comunque più ostico dell’attuale Pella ed il Fognini della Davis (soprattutto dei primi due set ma non solo), con Robredo ci perde! Non vedo discontinuità in questi risultati, anzi…

32
Fede-rer 15-02-2017 11:11

Scritto da Luca Martin
Segnali contrastanti.
In Davis, contro (un modesto) Guido Pella, ha rimontato alla grande e con autorevolezza.
Al primo torneo contro un giocatore sul viale della dentiera e del pannolone contenitivo , crolla in maniera incomprensibile.
Dai Fabio! Almeno su Terra Rossa!

Non mi sembrano contrastanti… Come hai detto tu Guido Pella era assai modesto… Lorenzi lo ha sconfitto in 3 rapidi set… Fognini per poco non ci perdeva. Non era quindi un buon segnale bensì un pessimo segnale! Robredo prossimo alla pensione è comunque più ostico dell’attuale Pella ed il Fognini della Davis (soprattutto dei primi due set ma non solo), con Robredo ci perde! Non vedo discontinuità in questi risultati, anzi…

31
fabio (Guest) 15-02-2017 11:04

Il solito Fogna giustamente eliminato

30
alexalex 15-02-2017 11:04

Scritto da albcors84
Quanto disfattismo..ha semplicemente giocato una brutta partita dove nel bene e nel male ha fatto tutto lui (bei colpi a tratti erroracci con piu frequenza)..siamo a inizio stagione e ci può anche stare! Meglio in questo torneo che non magari a Montecarlo Roma o Parigi..è li che voglio fogna al top! E secondo me già a Rio farà.un gran torneo; FORZA FABIO

Il discorso non farebbe una piega se venisse da una serie di 15 vittorie consecutive!

29
teuz (Guest) 15-02-2017 10:59

@ albcors84 (#1772556)

Comunque se va avanti così dovrà fare le quali a Montecarlo Roma e Madrid, anche se per i primi due quasi sicuramente avrebbe wild card 🙄

28
laver 15-02-2017 10:52

aggiungo che a me non è per niente piaciuta la partita con Pella, che in condizioni normali avrebbe dovuto vincere molto facile.

27
laver 15-02-2017 10:51

sono un super tifoso di Fognini: posso dire che anche Fognini mi sembra sul viale del tramonto? I difetti si stanno accentuando (servizio e risposta) i vincenti sembrano sempre + colpi da esibizione, in piu’ ormai non ha piu’ pazienza, che una volta sulla terra aveva. la mia opinione è che la preparazione invernale con Bobo Vieri non sia stato il massimo della professionalità.

26
albcors84 (Guest) 15-02-2017 10:40

Quanto disfattismo..ha semplicemente giocato una brutta partita dove nel bene e nel male ha fatto tutto lui (bei colpi a tratti erroracci con piu frequenza)..siamo a inizio stagione e ci può anche stare! Meglio in questo torneo che non magari a Montecarlo Roma o Parigi..è li che voglio fogna al top! E secondo me già a Rio farà.un gran torneo; FORZA FABIO

25
Andreas Seppi 15-02-2017 10:39

Grande fenomeno

24
Giuseppespartano (Guest) 15-02-2017 10:30

Va bene che robredo è un ex numero 5. però non giocava da un po’, è stata la sua prima partita del 2017 , tenendo conto che rientra con un’età di 35 anni. Diciamo che i favori del pronostico li aveva fognini.
Invece un po’ a sorpresa viene battuto ,sulla terra. Questa volta non credo che qualcuno riesca a uscire delle giustificazioni o attenuanti per la sconfitta del ligure.
Detto questo è assurdo che stia ancora fuori dai 40.
Fognini è un giocatore da numero 20 a 25. Diversi giocatori stanno correndo però.
E lui continua a rimanere indietro in classifica.
Se non guadagna punti sulla sua superficie preferita, prima di tutto…
Prossimi tornei dovrebbe essere rio de Janeiro, 500 atp e San paolo, 250 atp. Almeno credo

23
Shuzo (Guest) 15-02-2017 10:12

Non mi sorprende la sconfitta di Fabio. Per battere Robredo bisogna giocare veramente al meglio e Fabio sta dimostrando un’accentuata tendenza a giocare a corrente alternata, invece che continua.
La mia impressione è che non sia stata una buona scelta aver lasciato Perlas.

22
Luca Martin (Guest) 15-02-2017 10:06

Segnali contrastanti.
In Davis, contro (un modesto) Guido Pella, ha rimontato alla grande e con autorevolezza.
Al primo torneo contro un giocatore sul viale della dentiera e del pannolone contenitivo 😆 , crolla in maniera incomprensibile.
Dai Fabio! Almeno su Terra Rossa!

21
tony71 (Guest) 15-02-2017 10:03

🙄 questo è cosi’ non cambiera’ mai evviva gente come paolo che combatte sempre,indolente

20
Gianluca (Guest) 15-02-2017 09:56

Però almeno fa la pubblicità della Nivea…

19
GERULAITISFOREVER (Guest) 15-02-2017 09:07

Fognini ormai è la caricatura di se stesso.

18
Gabriele da Ragusa 15-02-2017 08:59

Scritto da Fede-rer

Scritto da cri
non puoi pensare di giocare quando sei con le spalle al muro perche se poi l avversario gioca bene come ha fatto Robredo negli ultimi game al servizio non ce la fai a rientrare per cui regalare come ha fatto lui nelle fasi centrali dei set non ti permette di vincere come è successo magari con Pella in Davis dove nonostante due set regalati è potuto rientrare e alla fine vincere. Sono sincero nonostante la sconfitta non ho visto un cattivo Fognini certo sono deluso mi aspettavo la vittoria ma sono un inguaribile ottimista e voglio credere che farà un ottima stagione

Anche io non voglio essere catastrofista, non lo sono di natura ed anche io spero che sia stata fatta una preparazione affinché Fognini arrivi al Top per la terra europea. Ciò detto queste sono sconfitte brutte. Che il nostro giocatore di punta perda sula sua superficie preferita da un giocatore che fu fortissimo ma che ora è sul viale del tramonto è assai triste… Mi lascia l’amaro in bocca. Una partita su terra che dura un’ora e un quarto di certo non è stata molto lottata. Per Fognini si trova sempre una giustificazione mentre, per esempio, giovani come Napolitano nel pieno del percorso di crescita vengono sommersi di critiche per una sconfitta contro pronostico..

Magari e’ vero. Ma se anche arrivasse in formissima per la terra europea ma lo facesse da n.50-60 al mondo sarebbe difficilissimo cmq riemergere e fare risultati. Dovrebbe ottenere scalpi importanti. Per me psicologicamente sta tirando i remi in barca e nn mi meraviglierei se crollasse in classifica.
Si puo dire quello che si vuole, a tennis si gioca e si vince o perde su ogni punto..ma cn robredo allo stato attuale uno cm fognini nn puo proprio e nn deve perdere. Nn in due set del genere. Siamo seri..

17
Luigi44 (Guest) 15-02-2017 08:49

Mettiamoci il cuore in pace, e consideriamolo per quello che è

16
Gian Marco (Guest) 15-02-2017 08:47

mettere le racchette in borsa per fare il papà non sarebbe una cattiva idea…..
a livello professionistico un break ottenuto subito ti consente di portare a casa il set, male che vada il tie-break invece ti fai brekkare due volte.
detto che l’incostanza è il comune denominatore della carriera di Fognini mi sembra che nell’ultimo anno e mezzo la situazione sia ancora peggiorata. a livello fisico c’è, a livello di gioco pure fatto salvo che gioca sempre vicino al limitatore di giri (giocando molto in anticpo rischia sempre l’errore oppure gioca troppo corto permettendo all’avversario di prendere il campo, non ha in pratica i colpi in sicurezza non attaccabili) quello che manca è la determinazione e la concentrazione. la dimostrazione di tutto ciò è che può vincere con chiunque (raramente si hanno le condizioni perchè ciò avvenga) ma perdere anche con giocatori modesti.

15
Fede-rer 15-02-2017 08:39

Scritto da cri
non puoi pensare di giocare quando sei con le spalle al muro perche se poi l avversario gioca bene come ha fatto Robredo negli ultimi game al servizio non ce la fai a rientrare per cui regalare come ha fatto lui nelle fasi centrali dei set non ti permette di vincere come è successo magari con Pella in Davis dove nonostante due set regalati è potuto rientrare e alla fine vincere. Sono sincero nonostante la sconfitta non ho visto un cattivo Fognini certo sono deluso mi aspettavo la vittoria ma sono un inguaribile ottimista e voglio credere che farà un ottima stagione

Anche io non voglio essere catastrofista, non lo sono di natura ed anche io spero che sia stata fatta una preparazione affinché Fognini arrivi al Top per la terra europea. Ciò detto queste sono sconfitte brutte. Che il nostro giocatore di punta perda sula sua superficie preferita da un giocatore che fu fortissimo ma che ora è sul viale del tramonto è assai triste… Mi lascia l’amaro in bocca. Una partita su terra che dura un’ora e un quarto di certo non è stata molto lottata. Per Fognini si trova sempre una giustificazione mentre, per esempio, giovani come Napolitano nel pieno del percorso di crescita vengono sommersi di critiche per una sconfitta contro pronostico..

14
Fabblack 15-02-2017 08:36

Ho visto solo il primo set ed ho capito come sarebbe finita.
Quando perde, Fabio lascia sempre l’impressione di giocare come per farti un favore.
Però c’è da dire che Robredo avrà 35 anni, ma è pur sempre un ex nr. 5, non l’ultimo arrivato e anche il suo massimo non è detto che debba bastare.

13
Sottile 15-02-2017 08:32

Che vergogna, arrendersi senza lottare contro un quasi ex giocatore 😕 E se Fognini gioca così male sulla sua superficie preferita siamo messi proprio male….
Davin comincia a fare le valigie?

12
arnaldo (Guest) 15-02-2017 08:11

Ah ah ah ahah…,..,,ha perso contro un ex giocatore che 2 mesifa le ha prese da Berrettini.,,,,

11
cri (Guest) 15-02-2017 07:40

non puoi pensare di giocare quando sei con le spalle al muro perche se poi l avversario gioca bene come ha fatto Robredo negli ultimi game al servizio non ce la fai a rientrare per cui regalare come ha fatto lui nelle fasi centrali dei set non ti permette di vincere come è successo magari con Pella in Davis dove nonostante due set regalati è potuto rientrare e alla fine vincere. Sono sincero nonostante la sconfitta non ho visto un cattivo Fognini certo sono deluso mi aspettavo la vittoria ma sono un inguaribile ottimista e voglio credere che farà un ottima stagione

10
alexalex 15-02-2017 07:32

Ha appena salvato la patria! Adesso vacanze!

9
grazie re Roger (Guest) 15-02-2017 07:01

Omar Renzo Andrea Paolino perdonateli non sanno quello che dicono……

8
grazie re Roger (Guest) 15-02-2017 06:58

Il nostro miglior tennista degli ultimi 35anni (assieme a seppi dicono a bergamo)che perde così così da Tommy Inps Robredo
………..bene……….

7
Marco (Guest) 15-02-2017 06:42

Bene, non lo sopporto !

6
Lorenzo Manenti (Guest) 15-02-2017 06:12

A fine anno l’allenatore argentino salta.. e se arriva..

5
marco (Guest) 15-02-2017 05:12

Mi pare che il cambio coach e matrimonio…non abbiano favorito il giocatore

4
albcors84 (Guest) 15-02-2017 03:02

Non ha una logica sta sconfitta! Vabbe …siamo a inizio stagione ci può anche stare

3
tommaso3 (Guest) 15-02-2017 02:59

Peccato ;(

2
nastase (Guest) 15-02-2017 02:49

devastante, è inumano fogna quando perde così!
almeno viva giannessi!

1