Fed Cup 2017 Copertina, Davis/FedCup

Fed Cup – Parla Sara Errani: “il dolore era troppo forte e non riuscivo proprio a correre lateralmente. Ho probabilmente aggravato l’infortunio, e mi viene da pensare di essere stata un’idiota”

12/02/2017 18:13 47 commenti
Sara Errani classe 1987, n.49 del mondo
Sara Errani classe 1987, n.49 del mondo

Parla Sara Errani dopo la sconfitta in Fed Cup e preoccupano anche le sue condizioni (fra un paio di giorni sosterrà un’ecografia alla coscia destra per una diagnosi più precisa).

“Al terzo gioco in uno spostamento ho sentito il fastidio all’adduttore, ho capito che era qualcosa di serio ma ho provato a farlo fasciare sperando che reggesse.
Invece il dolore era troppo forte e non riuscivo proprio a correre lateralmente. Il fatto è che giocandomi sopra ho probabilmente aggravato l’infortunio, e mi viene da pensare di essere stata un’idiota, ma per come sono fatta mi riesce difficile abbandonare una cosa, se almeno riesco a camminare…”.

“La maglia azzurra per me ha sempre contato tanto, per questa maglia sono qua e sono rimasta in campo fino all’ultima palla. Sapevamo che non ero al 100% della forma fisica, del resto sono stata ferma venti giorni dopo l’infortunio patito a Melbourne. Però il polpaccio era ok, gli esami avevano mostrato che il muscolo era tornato a posto anche se io sentivo ancora un po’ di fastidio e ho cercato di riprendere con cautela gli allenamenti. Il problema peggiore, però, è stata poi la febbre, con quattro giorni che mi hanno debilitato. Avrei potuto fare tante cose, starmene a casa recuperando con calma o magari scegliere di andare a Doha, però ho fatto quello che credevo giusto e non voglio pentirmi della mia decisione anche se è andata così… Sono venuta per dare tutto quel che potevo dare, peccato”.


TAG: , , ,

47 commenti. Lasciane uno!

Shuzo (Guest) 13-02-2017 20:42

Se non stava bene, forse sarebbe stato meglio non farla giocare proprio. Ma con il senno di poi è troppo facile stabilire cosa fosse meglio in quel momento.
Comunque mi viene da pensare che la Garbin potrebbe pure provare d’ora in poi a convocare squadre formate da giovani. Può darsi che non abbia più senso far giocare le veterane solo perché hanno una classifica migliore. Bisogna pensare alla squadra del futuro. Perché non provare a schierare nei singolari e nel doppio una nuova leva e una della vecchia guardia?

47
Figologo (Guest) 13-02-2017 12:09

Scritto da Giuli
@ Figologo (#1770768)
Grazie per averci dato il tuo”illuminato”commento

Gratis peraltro.
Un privilegio. Di solito per parlare prendo soldi.

46
Figologo (Guest) 13-02-2017 12:08

Scritto da edome79
@ Figologo (#1770768)
Solo chi non capisce nulla di tennis può dire simili castronerie. La Fed Cup e la Davis sono competizioni splendide e con un fascino particolare. Non c’entrano niente con i tornei. Le presenze sono ottime e il pubblico le apprezza molto. Giocare per il proprio paese è tutta un altra cosa!!

Divertiti allora. Lo avessi saputo ti avrei regalato i biglietti che mi hanno elargito gratuitamente per una finale di qualche anno fa.

Ho preferito andare al cinema.

Ciaobbello.

45
tommaso (Guest) 13-02-2017 11:44

Scritto da edome79
@ Figologo (#1770768)
Solo chi non capisce nulla di tennis può dire simili castronerie. La Fed Cup e la Davis sono competizioni splendide e con un fascino particolare. Non c’entrano niente con i tornei. Le presenze sono ottime e il pubblico le apprezza molto. Giocare per il proprio paese è tutta un altra cosa!!

Infatti il pubblico le apprezza così tanto che a Forlì (a “casa” della Errani), gli spalti erano mezzi vuoti e il pubblico si è fatto sentire solo nel finale a risultato compromesso e solamente aizzato dalla Schiavo.

44
tommaso (Guest) 13-02-2017 11:43

Scritto da Giuli
@ tommaso (#1770766)
25anni

Quando è scoppiato il caso aveva 24 anni. Comunque cambia poco: gente di 60 anni che se la prende così sul personale con una ragazza di 24, o 25, o 23, o 27 anni ha qualche problema. 365 giorni in più o in meno non cambiano il giudizio, non guardare la pagliuzza…

43
Giuseppespartano (Guest) 13-02-2017 10:40

Scritto da laver
do ragione a figologo, la fed cup è una pagliacciata infatti la Vinci si permette di chiamarsi fuori e fare la testimonial fit e nessuno dice niente, anche se era l’unica in grado di giocare…

Inoltre fa lo spot alla tessera Fit,ma mi sembra che attualmente lei stessa non sia tesserata.correggetemi se sbaglio.
Se fosse così,sarebbe assurdo e contraddittorio.
Con che faccia tosta la FIT avrebbe fatto uno spot del genere. Boh 😀

42
laver 13-02-2017 10:21

do ragione a figologo, la fed cup è una pagliacciata infatti la Vinci si permette di chiamarsi fuori e fare la testimonial fit e nessuno dice niente, anche se era l’unica in grado di giocare…

41
Phoedrus (Guest) 13-02-2017 09:41

Sarebbe stato meglio ritirarsi, tanto la partita era persa.
Cosi’ peggiora l’infortunio. Ne ha gia’ fin troppi ormai.

Cosa serve soffrire per prendere comunque un 62 60? Gli applausi del pubblico?

40
Giuli (Guest) 13-02-2017 07:56

@ alvise (#1770318)

Ma le hai mai viste giocare?

39
Giuli (Guest) 13-02-2017 07:53

@ tommaso (#1770766)

25anni

38
Giuli (Guest) 13-02-2017 07:52

@ Figologo (#1770768)

Grazie per averci dato il tuo”illuminato”commento :mrgreen:

37
edome79 13-02-2017 07:29

@ Figologo (#1770768)

Solo chi non capisce nulla di tennis può dire simili castronerie. La Fed Cup e la Davis sono competizioni splendide e con un fascino particolare. Non c’entrano niente con i tornei. Le presenze sono ottime e il pubblico le apprezza molto. Giocare per il proprio paese è tutta un altra cosa!!

36
Figologo (Guest) 13-02-2017 00:28

Oh ma ci tenete tanto a sta specie di torneo di briscola.

Per me era una barzelletta che non faceva ridere quando la si vinceva con le sesta linee russe ed è una barzelletta che non mi fa ridere adesso che si perde contro le slovacche.

E non mi fa ridere neppure il teatrino che ci sta dietro.

Comunque, contenti voi…

35
tommaso (Guest) 13-02-2017 00:24

Mi permetto di riportare anche alcune (importanti) dichiarazioni della Garbin a fine match in conferenza: “Per quanto riguarda la vicenda di Camila, io lascio la porta aperta. Volevo parlarle pochi giorni fa ma la squalifica l’ha impedito. La Giorgi resta però una giocatrice importante e spero in un riavvicinamento, così come successe anni fa con Simone Bolelli”.

Confermo, mi fa tenerezza vedere la nostra CT “costretta” dalla Federazione a fare le nozze coi fichi secchi e di fatto buttata in pasto ad una sconfitta all’esordio solo per gli scazzi di 4 “vecchi politicanti” attaccati alla poltrona e afflitti da celodurismo contro una ragazza di 24 anni che è l’unico serio prospetto del tennis femminile italiano per gli anni a venire.

34
chriss (Guest) 12-02-2017 21:45

Brava Sara, brava Francesca.
Voi almeno ci aveto provato e come sempre messo la faccia.
Non essere al 100% fisicamente e rendersi disponibile lo stesso dalle mie parti vuol dire solo avere un grande cuore e spirito di sacrificio.
Complimenti.

33
OLLY58 (Guest) 12-02-2017 21:34

Sara auguroni…….
Oggi subito mi sono un po’ incaz..to….
ma ora dopo un po’ di ore riconosco il tuo grande attaccamento alla maglia ……
Aiutate però le nuove leve a crescere……

32
pazzodicamila (Guest) 12-02-2017 20:42

Pero’!

31
Ted 2.0 (Guest) 12-02-2017 20:17

Scritto da Maxi
Avevo detto prima del fine settimana pazienza se arriva la sconfitta, però non perdonerò mai la FIT per aver costretto Sara a giocare aggravando l’infortunio. Spero che la sconfitta porti a qualche licenziamento ai vertici perché meritano questo e altro.

30
Ted 2.0 (Guest) 12-02-2017 20:14

Scritto da Luciano.N94
C’è qualcuno che la vuole insultare ancora per l’infortunio?Dovreste solamente vergognarvi,questa ragazza si è rovinata buona parte della stagione per la maglia azzurra,da prendere come esempio.

29
Silviuzz (Guest) 12-02-2017 20:01

Forza Sara non ti abbattere noi ti aspettiamo!

28
Federer.Forever 12-02-2017 19:51

Se lo è detto da sola… oggi doveva fermarsi. Avremmo perso comunque ma almeno non si rovinava la stagione. Ed ora si va in C

27
Carl 12-02-2017 19:21

Scritto da Cips
Comunque se non prendiamo il Kazakistan rischiamo seriamente di retrocedere

Col Kazakistan perdiamo di sicuro, guarda chi ha giocato oggi.

Ce la possiamo giocare giusto col Canadà, se non c’è Bouchard, e quasi certamente non ci sarà.

26
Giuseppespartano (Guest) 12-02-2017 19:17

Scritto da radar
Sara non mollerebbe il suo posto neanche sotto tortura
Encomiabile, ma anche un grosso limite.
In una competizione a squadre, se si sa di non essere al meglio, sarebbe auspicabile cedere il proprio posto ad un’altra.
Comunque ora l’importante è che si riprenda: non si può procedere così a singhiozzo.

assolutamente d’accordo

25
pippo (Guest) 12-02-2017 19:15

Sara è stata generosa, ma dopo l’infortunio qualcuno (o meglio qualcuna) doveva aver la testa di farla ritirare. In quelle condizioni non poteva certo pensare di vincere al terzo set e giocando sopra l’infortunio non ha fatto che peggiorare la situazione.
Per il resto inutile criticare Errani e Schiavone…non è colpa loro se dietro le ragazze fantastiche che ci hanno regalato tante vittorie c’è il nulla.

24
David90 (Guest) 12-02-2017 19:13

Ma che andava a fare a Doha in queste condizioni?

23
lallo (Guest) 12-02-2017 19:12

Correva e tirava malissimo anche ieri….. onestamente, con una battuta, mi verrebbe da dire che non si è notata molta differenza. Sara non si è mai ripresa completamente dalla litigata con roberta Vinci. Ha fatto qualche risultato ma è come se si fosse rotta dentro. E la cosa ha poco a che fare col tennis. Non è che se smette di giocare ritrova lo spirito precedente. Serve una botta di vita. tornare a sorridere, una svolta esterna. Direi idem per Schmiedlova. . PS: Vedi la Woz che da quando ha un Lee nel motore, è tornata a competere ai suoi livelli uscendo da un tunnel profondissimo.

22
Marco garda (Guest) 12-02-2017 19:08

Non capisco perché non ha fatto giocare la paolini . Che penso vinceva facile mahh

21
tommaso (Guest) 12-02-2017 19:06

Lo ribadisco qua: la colpa non è sua che ci mette il cuore (e l’adduttore) ma di chi la manda in campo in condizioni impresentabili. E di chi mette il ct nelle condizioni di convocare giocatrici impresentabili.

20
IlTennisFemminile (Guest) 12-02-2017 19:05

Eri infortunata anche ieri?

19
alvise (Guest) 12-02-2017 19:04

Scritto da radar
Sara non mollerebbe il suo posto neanche sotto tortura
Encomiabile, ma anche un grosso limite.
In una competizione a squadre, se si sa di non essere al meglio, sarebbe auspicabile cedere il proprio posto ad un’altra.
Comunque ora l’importante è che si riprenda: non si può procedere così a singhiozzo.

infatti, la errani deve capire che così non è indispensabile e che ora come ora la paolini e la trevisan le sono superiori

18
Fabio (Guest) 12-02-2017 19:01

No la Vinci doveva farsi i …. suoi. Errani fin troppo generosa l’altra….facile far festa quando si vince e fare i vip quando si è nella ..rda. Ora per lo spareggio vedremo se si abbasserà a giocare per il suo paese. Purtroppo non abbiamo altro

17
Luciano.N94 12-02-2017 18:56

C’è qualcuno che la vuole insultare ancora per l’infortunio?Dovreste solamente vergognarvi,questa ragazza si è rovinata buona parte della stagione per la maglia azzurra,da prendere come esempio.

16
Sandro G. 12-02-2017 18:54

Scritto da andi
Io non incolpo di certo la errani ma non si poteva convocare la vinci al posto suo?

ancora con la Vinci… vi prego nominate anche la Giorgi eh non la finiremo piu 🙄 😐 eh su la Roberta si è tirata indietro per privilegiare il singolare… non farà fed cup quest’anno o almeno non ha voluto farsi questa trasferta! speriamo lo leggano tutti e si chiuda questo discorso! la federazione dal suo canto ha preferito dire che non l’hanno chiamata perchè pensavano che in questo modo nessuno ci sarebbe arrivato.. ma così non è stato, ovvio lei ha preso una scelta e va rispettata pur se non la si condivide … di conseguenza la Garbin si è dovuta adeguare con quello che aveva! cordialmente.

detto cio è palese che la Errani abbia accettato di esserci in Nazionale per cercare di aiutare la federazione.. penso valga lo stesso per la Schiavone che vorrei ricordare che anche lei di recente ha subito un leggero infortunio – infatti aveva una fasciatura al piede destro.. detto cio peccato sia andata così e alla prossima! ci rifaremo senz’altro! forza ragazze!

15
Cips (Guest) 12-02-2017 18:54

Comunque se non prendiamo il Kazakistan rischiamo seriamente di retrocedere

14
Luis (Guest) 12-02-2017 18:51

@ Giuli (#1770274)

Anch’io

13
Silviuzz (Guest) 12-02-2017 18:49

@ Denis93 (#1770279)

Giusto!

12
Maxi (Guest) 12-02-2017 18:48

Avevo detto prima del fine settimana pazienza se arriva la sconfitta, però non perdonerò mai la FIT per aver costretto Sara a giocare aggravando l’infortunio. Spero che la sconfitta porti a qualche licenziamento ai vertici perché meritano questo e altro.

11
Denis93 12-02-2017 18:44

Sara ha delle difficoltà evidenti in questo periodo, ma accanirsi su una ragazza che ha dato al tennis italiano delle soddisfazioni incredibili e che comunque è molto giovane (non tennisticamente parlando) mi sembra davvero triste.
Speriamo recuperi da questo guaio fisico e che possa fare ciò che la rende più serena. Qualsiasi sia la sua scelta, è e rimane una delle più grandi tenniste italiane nella storia e a dirlo non sono io, ma i numeri.

10
Perugino doc (Guest) 12-02-2017 18:41

Come dico fa tempo,finiremo a giocare con Taiwan in fed cup

9
radar 12-02-2017 18:40

Sara non mollerebbe il suo posto neanche sotto tortura 🙂 🙂
Encomiabile, ma anche un grosso limite.

In una competizione a squadre, se si sa di non essere al meglio, sarebbe auspicabile cedere il proprio posto ad un’altra.

Comunque ora l’importante è che si riprenda: non si può procedere così a singhiozzo.

8
Giuli (Guest) 12-02-2017 18:40

Scritto da Thetis.
E poi c’è chi l’ha accusata di aver finto l’infortunio. Senza vergogna.

Concordo!

7
Ale (Guest) 12-02-2017 18:38

Io immagino che ci tenesse davvero tanto a fare bene giocando in casa…spiace solo che una sportiva del suo livello (per quanto si possa essere attaccati alla maglia della nazionale) abbia sottovalutato le sue reali condizioni fisiche.

Ora spero che non ne paghi le conseguenze con un nuovo prolungato stop… mi auguro possa rimettersi completamente in corpo e mente.

6
sons of garanganga 12-02-2017 18:38

se era infortunata non doveva giocare… mah…

5
andi (Guest) 12-02-2017 18:37

Io non incolpo di certo la errani ma non si poteva convocare la vinci al posto suo?

4
Tomax (Guest) 12-02-2017 18:34

Si sei stata……ora basta pensa a te in questi ultimi anni di carriera

3
Thetis. 12-02-2017 18:32

E poi c’è chi l’ha accusata di aver finto l’infortunio. Senza vergogna.

2
ffedee 12-02-2017 18:24

😥 🙁

1